Immagine
 .... di Admin
 
"
I grandi spiriti hanno sempre incontrato violenta opposizione da parte delle menti mediocri

Albert Einstein
"
 
\\ Home Page : Articolo
STANGATA SUI MILITARI - UNA MANOVRA ECONOMICA CHE COLPISCE IN PARTICOLARE I MILITARI...
Di Admin (del 06/06/2010 @ 15:18:12, in Articoli, linkato 193762 volte)

 

Stangata sui militari. Il Governo ha varato una serie di provvedimenti che peseranno non poco sulle spalle del personale, sia giovane che anziano.


Dopo il varo del Consiglio dei Ministri nella riunione del 25 maggio 2010 e la firma delCapo dello Stato, ecco il testo definitivo della manovra da 24,9 miliardi in due anni, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - DECRETO-LEGGE 31 maggio 2010 , n. 78.

----------------------------------------------------------------------------

I tagli economici che subiranno i militari e decisi dal Governo con la manovra finanziaria 2010 sono i seguenti:
 
 
  1. Congelamento del trattamento economico complessivo anche del trattamento accessorio dei singoli dipendenti (C.F.I. - C.F.G. - STRAORDINARI, ECC. ECC.) per gli anni 2011, 2012 e 2013 che non potrà essere superiore a quello avuto nel 2010;
     
     
     
  2. Non si dà luogo ai rinnovi contrattuali per il triennio 2010-2012, rimane solo la vacanza contrattuale;
     
  3. dal 2011 il 30% dei reparti che attualmente fruiscono dell’indennità di impiego operativo per reparti di campagna la perdono (art. 9 comma 32). OVVERO DAL 2011 MOLTI MILITARI CORRONO IL RISCHIO DI AVERE ANCHE 100 EURO IN MENO DI STIPENDIO AL MESE!
     
  4. “Esproprio” delle somme allocate per il riordino delle carriere sino al 2010 (art. 9 comma 29), quasi 800 milioni di euro che vengono tolti al comparto difesa-sicurezza;
     
  5. le promozioni dal 2011 al 2013 avranno solo valore ai fini giuridici e non economici;
     
  6. congelamento delle classi e degli scatti per il triennio 2011-2013;
     
  7. Trattamento di fine servizio spalmato su tre anni, fino a 90.000 lordi in un anno, da 90.000 a 150.000 in due anni e superiore a 150.000 in tre anni.
     
  8. Trasformazione da trattamento di fine servizio in T.F.R. con decorrenza dal 2011.
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
# 1
E' singolare il fatto che fino a 15 giorni fa il Governo diceva alla Nazioen che la crisi era omai alle spalle e che stavamo megliod egli altri Paesi dell'Europa. Ci hanno svegliato di soprassalto l'altro giorno dicendo che tutto va male e che i sacrifici devono essere sostenuti soprattutto dagli statali, in quanto loro non possono essere licenziati e non possono essere messi in cassa integrazione. Idee del Ministro Brunetta che le ha sempre sventolate in tv? Purtroppo l'avversione verso i militari e' molto forte, lo dimostrano i tagli ben specificati e ricercati...
Di  chiodo  (inviato il 26/05/2010 @ 21:42:04)
# 2
Hanno bloccato per 4 anni gli aumenti stipendiali. come se i militari e gli statali prendessero chissa quanto... Abbiamo stipendi da semplice sopravvivenza. Ormai il paese e' in pieno declino economi*o e industriale. Nessuno riuscira piu' a risollevarlo. prepariamoci a tempi veramente bui. che dureranno decenni.
Di  max  (inviato il 26/05/2010 @ 21:46:11)
# 3
Una Vergogna... Finanziaria che aiuta gli evasori miliardari,la classe politica, gli abusivi, le banche e le finaziarie. Siamo dal 2007 che non vediamo un becco di un quattrino ma in compenso aumenta tutto... Come al solito un palo a chi lavora e non può sottrarsi al fisco..
Di  deluso  (inviato il 26/05/2010 @ 21:46:45)
# 4
Ma alla fine dove sono gli investimenti nella manovra della m*****a!?!?!?! AAAA Cercasi...
Di  brunettamerda  (inviato il 26/05/2010 @ 21:49:18)
# 5
Se la massa degli stipendi che percepiscono gli italiani non bastano a sostenere i guadagli delle aziende, vuol dire che siamo messi veramente male. Entro breve inizieranno anche a licenziare nel commercio. Pochi soldi, pochi guadagni. Troppo personale da pagare. Non se ne viene piu' fuori
Di  xxx  (inviato il 26/05/2010 @ 21:53:25)
# 6
é ora che i militari si diano da fare e prendano il potere
Di  xxxx  (inviato il 26/05/2010 @ 22:01:36)
# 7
Se non rivedono questi tagli su di noi, sara' dura andare avanti... E che fine a fatto la specificita' delle FF.AA..)
E' singolare poi che quelli del Cocer non dicano nulla.. Di*ono che stanno studiando.. Secondo me sanno afre bene i loro conti...
Di  scoccer  (inviato il 26/05/2010 @ 22:03:37)
# 8
Ogni popolo ha ciò che si merita! Evviva l'Italia.
Di  Alessandro.  (inviato il 26/05/2010 @ 22:07:12)
# 9
siamo alle solite calimero tu non sei nero sei solo sporco!!!!!!!!!!!mi spiace per i colleghi anziani che anno voluto aspettare per cercare l'ausiliaria e adesso si ritrovano con un pugno di mosche in mano ....
Di  collega in pensione  (inviato il 26/05/2010 @ 22:13:12)
# 10
hanno bloccato le ns pensioni, i nostri contratti, le nostre indennita' varie, le nostre missione.......e perke' allora nn bloccano anke i pagamenti alle banche dei ns mutui? il pagamento della rai per tre anni, nn bloccano l'aumento per tre anni della benzina? ah a questo nn ci hanno pensato? bene hanno pensato solo a c....zi loro...ke siano maledetti per l'eternita'
Di  paolo  (inviato il 26/05/2010 @ 22:14:04)
# 11
ma quando si deciderà qualcuno a far scomparire tutti i polici esistenti e collaterali (portaborse, segretari ed affini)dal più alto fino all'ultimo politi*o di quartiere ... e farci uscire dall'Europa e dall'euro... solo così si può salvare il Paese.
Di  La speranza è l'ultima a morire  (inviato il 26/05/2010 @ 22:14:55)
# 12
Nano malefi*o
Di  Anonimo  (inviato il 26/05/2010 @ 22:17:49)
# 13
Amici dei Militari? a me non sembra proprio con le "porcate" economiche che stanno facendo sulla nostr atesta...
Di  brunetto  (inviato il 26/05/2010 @ 22:23:27)
# 14
Mi chiedo,dove sono adesso quei cialtroni,che hanno votato e difeso questa classe politica?si sono rintanati per non farsi vedere?conigli e grazie a voi se adesso subiamo questo vi sta bene.Cos'altro ci combineranno nel tempo che gli rimane?poveri noi.........
Di  uno che ha servito questo stato  (inviato il 26/05/2010 @ 22:23:47)
# 15
Uno di quei "cialtroni" è qui, e me ne fotto di quello che pensi "comunista" del c.... continuo e continuero a votare quelli che tu odi e comunque non servono a un c....
Di  Bob  (inviato il 26/05/2010 @ 22:34:42)
# 16
è inutile fare demagogia parlando di destra e sinistra, qui siamo di fronte all'ennesima mazzata sul dipendente pubbli*o (che paga le tasse sul 100% del guadagnato) e non è perchè oggi c'è la destra, anni fa c'era Amato che levava i soldi direttamente dai conti correnti ecc.
La classe politica in toto è responsabile, troppo facile sparare sul pubbli*o impiego che paga sempre tutto.
Di  Anonimo  (inviato il 26/05/2010 @ 22:35:24)
# 17
ma i delinquenti non si arrestano,Berlusconi e cricca dovrebbero prendere il sole a quadretti per tutta la durata della vita? e quelli che gli hanno votati non si vergognano? che schifo di mono stiamo conoscedo
Di  Anonimo  (inviato il 26/05/2010 @ 22:37:13)
# 18
..zzo tutta la sinistra. Nemmeno loro avrebbero concluso nulla se fossero al governo.
Di  Bob  (inviato il 26/05/2010 @ 22:39:02)
# 19
...mi vergognerei di piu a essere uno di quelli che votano gli amici dei terroristi sparsi nel mondo.
Di  Bob  (inviato il 26/05/2010 @ 22:40:15)
# 20
... mica bloccano i finanziamenti ai partiti, ai quotidiani, alle banche, al nano insomma!
E fra di noi esiste ancora qualcuno che crede in questo governo!
Mi fate schifo!
Di  Anonimo  (inviato il 26/05/2010 @ 22:40:21)
# 21
.. mica bloccano i finanziamenti ai partiti, ai quotidiani, alle banche, al nano insomma!
E fra di noi esiste ancora qualcuno che crede in questo governo!
Mi fate schifo!
Di  m1  (inviato il 26/05/2010 @ 22:41:51)
# 22
Nelle prossime elezioni il governo avra' sicuramente un voto in meno.
Di  incazzato nero  (inviato il 26/05/2010 @ 22:48:48)
# 23
ma poi hanno colpito specificamente l'indennità di comando in una manovra così generale hanno colpito noi militari in modo diretto! che capi che abbiamo!
Di  M1 AM  (inviato il 26/05/2010 @ 22:49:13)
# 24
maledetti bastardi!!!!!!!!!!!!!perche'mandano ancora personale in missione,visto che siamo con le pezze al culo................ancora bastardi............gli unici a pagare siamo sempre noi dipend.pubblici.governo di me..a
Di  anonimo veneziano  (inviato il 26/05/2010 @ 22:52:02)
# 25
che bello... sono contento... cosi' la finite di votare stà gente..
Di  io  (inviato il 26/05/2010 @ 22:52:53)
# 26
Una domanda sorge spontanea... i sindacati sono con il governo? Per questo non hanno firmato il rinnovo!
Di  fare  (inviato il 26/05/2010 @ 22:53:23)
# 27
Dopo che per anni e anni strombazzavano l'esigenza di trovare uno strumento per mandare a casa gli anziani, ecco questa "manovra" che oltre a smentire spudoratamente l'altrettanto strombazzata SPECIFICITA', dissuade gli anziani dal presentare domanda di pensione,che in questo momento equivarrebbe ad una vera e propria rotta.
Vorrei poi tanto capire il senso di certe scelte; a cosa serve abolire l'Ausiliaria se i contratti e gli scatti periodici sono comunque bloccati ? Andare in Ausiliaria significa che per cinque anni si prendono meno soldi, in quanto si pagano le tasse come se si stesse in servizio e non si percepisce l'aumento ISTAT che invece si percepisce stando nella RISERVA. Vorrei anche capire il motivo per cui si preferisce spendere fior di milioni l'anno per la manutenzione di alloggi militari vetusti piuttosto che venderli agli inquilini e costruirne di nuovi. Ma "diciamocelo" francamente, ormai le cose che non si capiscono sono molte di più di quelle delle quali se ne afferra il senso.
Di  Anonimo  (inviato il 26/05/2010 @ 22:53:26)
# 28
scendiamo in piazza.... e poi saliamo nei palazzi!!!
Di  red  (inviato il 26/05/2010 @ 22:54:32)
# 29
ma come si fa a togliere l'indennita' di comando...........visto che siamo in tanti perche' questo governo di m...a continua a sfornare concorsi.......maledetti bastardi!!!!!!!!!!!che possa sprofondare roma con tutti i suoi filistei!!!!!!!!!
Di  anonimo veneziano  (inviato il 26/05/2010 @ 22:54:45)
# 30
colpa della classe dirigente statale e non e la classe politica. Per mantenere questi porci non basta l'intero PIL nazionale.
Di  aaaa  (inviato il 26/05/2010 @ 22:54:59)
# 31
la verità è che li hanno votati, perchè il pdl è ritenuto di destra e quindi vicino a noi militari!!!
PS: ma sono sicuro che nessuno in questo forum li ha votati.
Di  homervespa  (inviato il 26/05/2010 @ 22:55:41)
# 32
una cosa e' certa......non andro' piu' a votare per nessuno ...grazie sig.tremonti.........b******o!!!!!!!!!!!
Di  anonimo veneziano  (inviato il 26/05/2010 @ 22:56:42)
# 33
prima di sputare sentenze sarebbe meglio aspettare e vedere esattamente cosa succede
Di  Anonimo  (inviato il 26/05/2010 @ 22:58:39)
# 34
mandiamoli a casa alla prossima volta............questo governo non merita nulla......adesso hanno perso la stima di 500.000 militari poliziotti inclusi....
Di  incazzato al massimo  (inviato il 26/05/2010 @ 22:59:17)
# 35
tremonti.............grazie per il pensiero che hai avuto nei nostri confronti.............grazie ancora.....b.......o
Di  anonimo incazzatissimo  (inviato il 26/05/2010 @ 23:00:31)
# 36
prevedo quindi che a settembre l'operazione "strade sicure" avrà termine??? qualcuno può confermare?
Di  tcandido  (inviato il 26/05/2010 @ 23:01:52)
# 37
Come volevasi dimostrare!E chi si penalizza? Mica il Generale con 10.000 euro al mese? NOOOOO!!! Il Maresciallo, il VSP che a stento arrivano a fine mese!!! B....di!!! Cosa dobbiamo fare? Andare a rubare???? Sinceramente ci sto facendo un pensierino!!!! Quando indossai la divisa ero pieno di miti ed ideali! Stanno crollando tutti. Ma io no!! BARCOLLO MA NON MOLLO!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 26/05/2010 @ 23:11:50)
# 38
per pagare l'ndennità di comando a tutti gli attuali aventi diritto basterebbe un decimo della villa di Berlusca: Ma è meglio inculare un Comandante di
Di  anonimo  (inviato il 26/05/2010 @ 23:16:03)
# 39
dove sono quelli del Cocer che alla fine della scorsa legislatura hanno impedito che il riordino - benchè già passato da un ramo del perlamento - fosse definitivamente approvato? lungimiranti eh??? bravi bravi.....
Di  rallentaretutto  (inviato il 26/05/2010 @ 23:16:17)
# 40
ieri leggevo su italia oggi
che agli ospiti di camera dei deputati e camera del senato non viene applicata la legge dini 335, inoltre al personale " conmessi" anno ridotto di un anno 17 e non 18 anni (al 31/12/1995)sistema retributivo,
ma voi che fate? propaganda di lamentele da politicante o volete mettervi in testa che se volete fare qualcosa dovete avere il coraggio di metterci la faccia e anche qualche altra cosa...... e scendere in campo oppure andate avanti con le chiacchire e mai passare nel territtorio dei fatti voi incomiciate a fare i fatti concreti e poi noi tutti vi seguiremio subito immediatamente.
Di  un soldato stanco delle bla..bla...bla...  (inviato il 26/05/2010 @ 23:19:43)
# 41
sono riuscito ad andare da poco nella riserva e meno male tutto ok - c'erano tutte le avvisaglie per questo tragi*o scenario ma purtroppo molti colleghi parlano parlano...e si fanno incantare dai loro imbonitori/manipolatori politici che hanno votato - auguri e buona fortuna e mi raccomando alle prossime elezioni...
Di  RILASSATO  (inviato il 26/05/2010 @ 23:47:43)
# 42
Cari colleghi in servizio e non, mi accingo a scrivere queste poche parole per rimarcare il mio indegno sulla Legge Finanziaria. Si colpiscono i militari perchè non hanno un sindacato. Si colpiscono i militari perchè sono caproni. Ebbene no!!!! Non si colpiscono tutti i militari, ma solo una loro parte, la fascia più debole. Se i tagli e gli sprechi devono essere eliminati, allora l'elenco è infinito.....basta non rivolgersi ai nostri vertici e risaniamo tutto il comparto difesa e sicurezza. Peccato che si rivolgono solo ai vertici in qualità di consiglieri. Peccato che i nostri vertici pensino solo a loro stessi e non al personale militare. Io ho votato a destra ma non crediate che l'altra parte sia migliore. Adesso???? Non andrò più a votare e mi auguro che i nostri COIR e COCER aprino gli occhi ma, mio malgrado, so già come va a finire!!! Amche loro fanno parte dei vertici militari!!! Sanno fare solo i c..... loro!!!
Di  pinco  (inviato il 27/05/2010 @ 01:06:48)
# 43
Che la Corte dei Conti inizi a guardare e far pagare veramente le spese superflue della Difesa. Esempio????
Spese fotoniche per il 2 giugno. Spese fotoniche per il 50° Anniversario della PAN a Rivolto. Spese fotoniche ogni qualvolta cambia un semplice Comandante. Spese fotoniche e superflue ogni qualvolta cambia un contingente dell'Esercito nelle missioni estere. Spese fotoniche per centinaia e migliaia di cerimonia inutili che si svolgono giornalmente. Spese fotoniche per caserme ed aeroporti aperti inutilmente e...mai venduti da decenni!!!
Basta per adesso l'elenco??

Di  panco  (inviato il 27/05/2010 @ 01:12:44)
# 44
State pensando alla nostra classe politica, sia essa di destra o di sinistra?? Avete pensato???
Adesso pensate alla nostra classe Dirigente. Hanno qualcosa in comune???
Si!!!!!
Sono caproni e pensano solo ai ca...loro!!!
Purtroppo ci meritiamo questo.
Spero e mi auguro che l'ignoranza e l'incompetenza dei nostri politici e dei nostri vertici non rispecchino la nostra Italia.
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 01:17:15)
# 45
Vorrei andar via da qiesto Paese meraviglioso ma.......lo amo tanto!!!
Lo amo per quel che siamo noi comuni mortali ma lo schifo talmente tanto per i nostri politici e dirigenti statali che.....me ne vergogno!!!
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 01:19:37)
# 46
poche parole:e' veramente una vergogna....non...si..va..piu' avanti...cosi...succedera'...qualcosa...di..irrecuper...e''una vita che i nostri...politici..mangiano...alle..nostre..spalle..io..non..riesco..a..campare..una family...non ne possiamo..piu'..a..nome..di tutti..finira' male.
Di  ............  (inviato il 27/05/2010 @ 01:44:37)
# 47
Sono disorientato, penso semplicemente che il ritardo dei nostri rinnovi contrattuali sia stato previsto e studiato in previsione di questa manovra. Da parte del nostro governo penso che siano mancate lealtà e trasparenza. Non posso affermare, come tanti, che un governo diverso avrebbe fatto meglio dell'attuale. Forse le vere responsabilità sono da ricercarsi in chi gestisce, stampa e lucra sul denaro. Quando vi sarete calmati, cercate in rete le parole "signoraggio bancario".
Di  Fabrizio  (inviato il 27/05/2010 @ 01:57:41)
# 48
Silvio, hai fallito anche tu. devi ammetterlo. Non sei infallibile. E adesso l'hai combinata grossa.
Di  mario  (inviato il 27/05/2010 @ 06:17:44)
# 49
A TUTTI VORREI DIRE DI NON ABBATTERSI TROPPO E DI CONSIDERARE CI0' CHE SUCCEDE A LIVELLO GLOBALE SIAMO PURTROPPO ABITUATI A PENSARE CIASCUNO AL PROPRIO ORTICELLO MA DI QUESTI TEMPI GIA' IL POSTO FISSO E' UNA FORTUNA E NONOSTANTE TUTTO GLI STATALI HANNO ANCORA PIU' TUTELE DEL PUBBLi*o. ...........(UNO CHE PERDERA' IND. DI C.DO E AUSILIARIA E AVRA' IL CONTRATTO BLOCCATO PER I PROSSIMI QUATTRO ANNI). IN OGNI CASO QUESTO E' UN CIRCOLO VIZIOSO PERCHE' DIMINUENDO IL POTERE D'ACQUISTO DELLA GENTE NON PUO' ESSERCI RIPRESA E NON RIDUCENDO LE SPESE NON SI RIDUCE IL DEBITO ........PURTROPPO NON C'E' VIA DI USCITA .......CHI VIENE DOPO AVRA' VITA ANCORA PIU' DURA. A TUTTI DISPIACE PERDERE QUALCOSA MA INVECE DI INVEIRE IN MODO MIOPE BISOGNA CAPIRE LE MOTIVAZIONI E IL PERCHE' DELL'ATTUALE SITUAZIONE ......L'ITALIA HA FATTO LA CICALA INVECE CHE LA FORMICA..... E PER DECINE DI ANNI HA SPERPERATO LE PROPRIE RISORSE .....QUESTO E' IL RISULTATO..... SE OGNUNO FOSSE DAVVERO STATO AL SERVIZIO COMUNE PER LA NAZIONE E PER IL POPOLO PROBABILMENTE SAREMMO IN BEN ALTRA SITUAZIONE MA QUESTA E' UTOPIA. UN SALUTO A TUTTI I COMPAGNI DI SVENTURA.
Di  CORAGGIO  (inviato il 27/05/2010 @ 06:24:26)
# 50
Sono daccordissimo con anonimo 26/5/2010 delle ore 22.53. A cosa serve la usiliaria se gli scatti periodici sono bloccati. E' una vera ca....ta. La verità è che noi militari non siamo mai stati considerati dalla classe politica con un'aggarvante enorme, che chi è preposto alla nostra tutela cioè il nostri capi se ne sono altamente fottuti. I morti di Nassiria e tutti i nostri commilitoni che hanno creduto ed sacrificato la loro vita per l'Italia sono morti invano. Se questa è la cosiderazione che i politici hanno per noi allora e meglio che vadano a zappare. Siamo messi veramente male, ri*ordiamoci di tutto ciò alle prossime votazioni. Tanto destra e sinistra sono un'accozzaglia di stracciaca.....i.
Di  uno suoperincazzato  (inviato il 27/05/2010 @ 07:33:27)
# 51
Caro CORAGGIO del 27/5/2010 ore 7:33 vorre tanto mandarti a fan.....o. Hanno fatte le cicale tutti quelli che hanno percepito lo stipendio da Uff...i. Noi figlio di un dio minore non abbiamo potuto fare neanche le formiche perche a stento abbiamo portato avanti la famiglia facendoci uno stramaledetto cu.....o. CAPITOOOOO. SVEGLIETE!!!!!!!!
Di  UNO SUOPERINCAZZATO  (inviato il 27/05/2010 @ 07:48:44)
# 52
Questi signori devono capire che non si può far pagare il conto sempre ai fedeli servitori dello Stato. E' ora di dare un segnale forte: non possiamo scioperare e dunque propongo di chiedere tutti un giorno di licenza per il 1° luglio 2010.
Di  Milite  (inviato il 27/05/2010 @ 07:48:44)
# 53
Di*o a voi delle scorte e autisti, mandateli un pò di giorni a piedi e da soli. Intanto iniziamo così
Di  LA DURA VERITA'  (inviato il 27/05/2010 @ 08:08:44)
# 54
E' ora di fare qualcosa. Il COCER si deve svegliare. Non possiamo scioperare ma possiamo fare tante altre cose per dimostrare il nostro malcontento. Iniziamo a disertare le mense!!!!!!!
Di  Proprio STANCO  (inviato il 27/05/2010 @ 08:10:00)
# 55
complimenti a chi vuole fare il paladino dell'ordine e poi coccola i mafiosi e punisce i servitori dello stato.
Di  MARESCIALLO INCAZZATO NERO  (inviato il 27/05/2010 @ 08:12:01)
# 56
Non c'è più niente da fare in qualsiasi direzione dirigi il tuo voto, la tua preferenza il ritorno è sempre sul tuo lato B. Non di*o che gioisco a questa situazione, ma le mie perplessità all'Europa unita, all'euro, a Prodi e compagni che a tutti i costi hanno voluto entrare in Europa, oggi sono fondate. Andiamo tutti a verso una catrasgrofe certa. Dalle mie parti si dice che l'acqua d'entro la pentola, quando questa è condivisa, non bolle mai. La destra non tutela i Militari, la sinistra peggio di peggio, i nostri rappresentanti fanno comunella con il governo, i nostri superiori leccano, poveri noi! Viva l'Italia, Viva Brunetta, Viva il ministro della Difesa. Come vorrei mandarli via tutti a calci nel C***.
Di  Non più prossimo alla Pensione  (inviato il 27/05/2010 @ 08:12:35)
# 57
e bravo il nostro ministro, negli anni 70 si nascondeva dietro la polizia, oggi bastona i suoi dipendenti peggio di un anarchi*o di un centro sociale LA RUSSA VERGOGNA!!!!!!
Di  aeronautica in rivolta  (inviato il 27/05/2010 @ 08:14:18)
# 58
sono un militare (anziano), che dopo tutto questa schifezza che i nostri governanti stanno partorendo, spera di essere inviato in Afghanistan per contattare Bin Laden e proporgli di dirottare un aereo verso il palazzo del governo,. E' l'uni*o modo di liberarci di questa banda di ladri senza scrupoli.
Di  io  (inviato il 27/05/2010 @ 08:19:00)
# 59
E'ormai evidente che tutta la classe politica che dirige il nostro paese è incompetente e corrotta.
questo forum è l'esempio della politica del futuro,fatta con amore,da persone che amano il proprio paese e l' avvenire dei propri figli e soprattutto persone GIOVANI che hanno voglia di fare.
La destra e la sinistra si sono estinte.
Di  Art  (inviato il 27/05/2010 @ 08:27:36)
# 60
La Grecia è stato solo il 1° Paese,...... avanti il prossimo!!!!!!
Di  Ottimista  (inviato il 27/05/2010 @ 08:28:37)
# 61
Quoto alla grande!! "sono un militare (anziano), che dopo tutto questa schifezza che i nostri governanti stanno partorendo, spera di essere inviato in Afghanistan per contattare Bin Laden e proporgli di dirottare un aereo verso il palazzo del governo,. E' l'uni*o modo di liberarci di questa banda di ladri senza scrupoli."
Di  M.llo AM  (inviato il 27/05/2010 @ 08:30:42)
# 62
complimenti, non basta che diamo la vita per lo stato adesso stanno chiedendo anche il c...o. bella graditudine da parte di chi tuteliamo con la nostra presenza.
Di  ragnonero  (inviato il 27/05/2010 @ 08:32:04)
# 63
ORMAI NON CI RESTA CHE PIANGERE
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 08:33:49)
# 64
Finchè avremo una classe dirigente che è al soldo dei politici, visto che i loro stipendi sono più che buoni, noi saremo sempre trattati a calci in culo. I politici queste cose le sanno e continuano a foraggiare i vertici. Perchè anche in Italia, visto che riusciamo a copiare tutte le americanate, non si attua la gestione fiscale degli Stati Uniti. Perchè altrimenti tutti coloro che evadono non potrebbero più farlo e siccome il detto dice "Il pesce inizia a puzzare dalla testa" traetene le conclusioni. Un pensiero và al piccolo Natan Briatore che poverello ha subito uno shock perchè non ha più la sua piccola barchetta!!!
Di  enrico  (inviato il 27/05/2010 @ 08:39:04)
# 65
Bè! vista la mancanza di fondi, almeno i nostri cosidetti "DIRIGENTI" con le stellette non potranno + fermarsi in ufficio oltre le 16.30, a fare straordinario per giocare a spider o freecell!!
Di  Ottimista  (inviato il 27/05/2010 @ 08:40:31)
# 66
Siamo un popolo intelligente e se vogliamo possiamo metterli in diffi*oltà. Non possiamo scioperare è vero ma se per sfortuna (e non per nostra volontà) ci ammalassimo tutti nello stesso periodo, non pensate che qualche dispettuccio riusciamo a farlo. Procuriamo a loro qualche pensiero forte da non farli dormire la notte. Perchè dobbiamo essere solo noi a non dormire, pensando al trasferimento, al mutuo per la casa ecc. Non aspettiamoci aiuti da parte dei nostri superiori perchè gli leccano il C*** per l'avanzamento, dal COCER e tantomeno dalla sinistra inesistente in questo paese.
Di  Non più prossimo alla pensione  (inviato il 27/05/2010 @ 08:48:33)
# 67
Negli U.S.A. le auto bleu sono circa 75.000, in Francia circa 55.000, in Germania e Inghilterra idem e in Italia 620.000!!!!!!!! E questi politici ignoranti e incapaci bloccano i nostri già miseri stipendi anziche eliminare questa vergogna, sono proprio ridi*oli e incapaci.
Di  Senza parole  (inviato il 27/05/2010 @ 09:05:57)
# 68
si sa chi e il consulente di tremonti e berlusconi sulle voci dei stipendi dei militari?
Di  berl  (inviato il 27/05/2010 @ 09:08:34)
# 69
L'ARGENTINA HA APERTO LA STRADA DEL BARATRO, CI E' GIA' CADUTA LA GRECIA, LA SPAGNA e IL PORTOGALLO SONO SULLA STRADA GIUSTA, SOTTO A CHI TOCCA..............FORSE E' LA NOSTRA ORA?
Di  MIMMO  (inviato il 27/05/2010 @ 09:09:27)
# 70
Ho 28 anni di servizio, mi arruolai pieno di ideali.. per me il risorgimento, garibaldi mazzini l'unità di italia erano valori fondanti.. oggi sentiamo parlar male e mettere in dubbio questi valori da parte di chi è al governo..
Hanno appena votato una legge che ri*onosceva la specificità dei militari, ed ora ci mettono nel calderone con il pubbli*o impiego.. E giu' tagli.. Certo è sempre piu' difficile trovare motivazioni, ma da parte mia continuero', come sono sicuro tutti voi, a fare il proprio dovere, perchè la Patria, nonostante questa classe politica, che prima o poi passerà, rimane, con la memoria e la stima di chi è morto ed ha combattuto per Essa.. gli eroi del risorgimento, gli eroi del Piave, gli eroi della resistenza al nazifascismo.
Viva l'Italia, via la Repubblica..... e continuiamo a fare il nostro dovere.. chi ben semina, prima o poi raccoglie...
ciao a tutti i cittadini militari.
Di  Geronimo  (inviato il 27/05/2010 @ 09:10:41)
# 71
E questi si parano dietro la patria per avere la nostra fedeltà.
Di  LA DURA VERITA'  (inviato il 27/05/2010 @ 09:16:11)
# 72
ahahahaha sicuramente alle prossime elezioni a tutti i livelli saprò chi NON votare....ahahahahah correte correte a Roma per il 2 Giugno a sfilare come burattini trombati,per il nostro caro capo supremo delle FFAA,ahahahahahahah,mi piacerebbe assistere quel giorno una malattia collettiva,chissà bavettina rinco cosa ne penserebbe a non vedere i suio "cari" militarini burattini che non sfilano....ahahahahahahaha
Di  maresciallo am con i co.....i girati  (inviato il 27/05/2010 @ 09:19:13)
# 73
MANDIAMO UNAIL/FAX AI COIR-COCER DI CENDO CHE NON CI SENTIAMO RAPPRESENTATI E CHE SE HANNO ANCORA UN PO' DI PUDORE (HO FORTI DUBBI)DEVONO DARE TUTTI LE DIMISSIONI E ANDARE A CASA, COSI' FACENDO AVREMMO 2 GRANDI RISULTATI, 1° AZZEREREMMO UNO STRUMENTO CHE NON SERVE A NIENTE, 2° RISPARMIEREMMO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI € ( FORFETTARIA-FAX-PC-STAMPANTI-CARTA ECC..) CHE POTREBBERO ANDARE AD AIUTARE QUESTA POVERA ITALIA, MA SONO SICURO CHE NON MOLLERANNO MAI LA LORO CARA "POLTRONA DI CARTONE"
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 09:57:43)
# 74
La colpa è solo nostra, abbiamo un cocer che non rappresenta assolutamente niente, un governo che prima di pensare ai blocchi stipendiali ecc...dovrebbe vergognarsi. I politici prendono stipendi da più di 25.000,00 con diritto alla pensione con una semplice legislazione. VERGOGNATEVI cari politici , strano che nessuno si scandalizzi........strano che le testate giornalistiche non scrivono queste cose.... Alle prossime elezioni fatevi furbi. Un collega in pensione dal 1 Marzo
Di  francesco  (inviato il 27/05/2010 @ 09:59:40)
# 75
Non ho più parole. Cari colleghi siamo in piena crisi economica, a prenderla nel **** siamo noi e sentite sentite, in occasione della visita nella Base da parte di alti Ufficiali con relative consorti (a spese nostre) ci sono dei colleghi che si stanno organizzando per fare assaggiare, alle signore, i dolci tipici siciliani (cassatelle, cannoli). Nonostante l'inc***** ci sono colleghi che per la carriera sono capaci di sacrificare mogli e figlie. Vergogna Lecchini. Persone senza ideali e senza dignità!
Di  Lgt Marina  (inviato il 27/05/2010 @ 10:06:21)
# 76
Ma che mettano le loro mani nelle tasche dei liberi professionisti e dei consulenti e degli imbroglioni.
Noi stiamo già facendo la nostra parte con le nostre ragazze e i nostri ragazzi al fronte con le missioni umanitarie.
Che ci lascino in pace che noi diamo già il nostro sangue e la nostra vita!
Di  Alekim  (inviato il 27/05/2010 @ 10:08:40)
# 77
Penso che non votero' piu' per nessun partito. Non lo meritano il mio voto. Non ci meritiamo questo trattamento.
Loro si riducono lo stipendio del 5 o 10%', briciole, a noi non ci rinnovano il contratto da due anni, soldi che ci spettano di diritto. Penso che se li sono mangiati loro come fanno sempre.
Loro con 15.000 euro si lamentano e noi invece no.
Grazie governo tu si che ci sai fare.
siete tutti uguali.
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 10:09:11)
# 78
ciao a tutti sono un sergente di 29 anni dell'esercito, da due anni mi hanno trasferito a roma, non per mio volere ma per l'esigenza della F.F.A.A. sono sposato senza figli, vorrei proprio sapere come fa ad andare avanti gente come me che paga 700 euro di affitto per un monolocale di 30 mq, e con la moglie infermiera che lavora saltuariamente perchè le assunzioni sono nulle??? ci mancava solo questo, che gli stipendi diminuissero, e che magari gli affitti continuino a salire!!! stavo pensando di comprare casa, ma a roma per comprare 50 mq cui vogliono più di 200.000 euro, dove li vado a prendere tutti sti soldi già è difficile arrivare a fine mese figuriamoci come sarà con i tagli.
Di  deluso dal sistema politico  (inviato il 27/05/2010 @ 10:13:10)
# 79
Cari colleghi, con prossima manovra finanziaria il governo ci chiama, nuovamente direi, a fare sacrifici, ciò inevitabilmente si rifletterà negativamente sulle nostre finanze domestiche. Io avrei un suggerimento per bilanciare, a meno in parte, alla mancanza del nuovo contratto: perche non recidere tutti dalla Pay Tv del premier? annulliamo tutti i contratti con Mediaset premium in modo da risparmiare un po di soldini. A buon intenditore poche parole....
Di  Giacomo  (inviato il 27/05/2010 @ 10:25:28)
# 80
E' solo colpa nostra, siamo un popolo di bocconi e di pecoroni e di lecchini... e fanno bene aprenderci per i fondelli!!! Siamo senza palle per scendere in piazza, anche per manifestare pacificamente...
Di  Federico V.  (inviato il 27/05/2010 @ 10:25:51)
# 81
MI sono dimenticato una cosa... che i COCER, I COBAR E L'ANIMA DELLI M...I LORO ANDASSERO TUTTI A ZAPPARE LA TERRA, COCER PRESIEDUTI DA GENERALI LECCHINI CHE PUR DI PRENDERE UNA STELLA IN PIU' LO PRENDEREBBERO IN C... GRATIS!!!! A CASA!!!! e noi CHE CI PIACE ESSERE PRESI PER IL CULO!!!! COMINCIAMO A MANDARE CERTIFICATI MEDICI A RAFFICA!!!!
Di  Federico  (inviato il 27/05/2010 @ 10:31:28)
# 82
la verita' e' che non si vuole combattere concretamente l'evasione fiscale,non si vogliono adottare tutti quei provvedimenti necessari e concreti per ridurre il debito pubbli*o a cominciare dalla riduzione del 50% del numero dei Parlamentari, dirigenti regionali e/o provinciali, alla riduzione drastica delle auto blu, ad un sistema fiscale equo ed efficace, alla tassazione dell'1% anche solo per un anno degli utili di banche, imprese ed assicurazioni...tanto per dare il buon esempio e dimostrare che tutti concorrono alla causa commune...ma tutto cio' non e' possibile per motivi che dovrebbero essere a tutti noti, sarebbe troppo difficile per cui e' molto piu' facile e sicuro continuare a tartassare sempre e solo coloro che, incondizionatamente fedeli servitori dello Stato, vivono di stipendio per molti ormai al limite della decenza.....non credo che non ci siano le risorse dipende solo da come si intende reperirle e a chi destinarle...meditate. ...
Di  da chi ha sempre vissuto nel culto Patria e onore  (inviato il 27/05/2010 @ 10:32:22)
# 83
AVEVO UN PATRIMONIO E MI SONO VENUTI IMPROVVISAMENTE A MANCARE 23 MILIARDI DI EURO... HO PERO' 60 MILIONI DI ITALIANI CHE POTREBBERO AIUTARMI A RECUPERARE QUESTI 23 MILIARDI, COME FARE? SEMPLICE. NE LEVO UNA PARTE CIASCUNO E IL GIOCO E' FATTO. ALLORA: 23.000.000.000 : 60.000.000 = 383.33 EURO. CHE NE DITE?
Di  Santuzzo  (inviato il 27/05/2010 @ 10:40:06)
# 84
siamo il paese più tassato al mondo, con il più basso reddito pro capite dei dipendenti, con il più alto costo politi*o al mondo...e mentre i poveracci si dannano tutta una vita per 600 euro di pensione al mese, ai nostri politici averne una da 5000 euro basta qualche anno di legislatura. vergogna.
Di  Sonostufo  (inviato il 27/05/2010 @ 10:41:19)
# 85
Forse non ci siamo capiti, noi dobbiamo essere del tutto fuori da questa manovra no che non ci bloccano i contratti, ci devono tirare fuori da tutto come loro
Di  LA DURA VERITA'  (inviato il 27/05/2010 @ 10:47:35)
# 86
POVERA ITALIA SIAMO RIDOTTI SENZA FORZE DI POLIZIA O MEGLIO QUEI POCHI RIMASTI SONO ESAUSTI...MA SIAMO PIENI DI POLITICI, GENERALI E CAPI DI OGNI GENERE ..... CHI DOVRA' GARANTIRE LA SICUREZZA DELL' ITALIA....... BO.....
Di  GARIBALDI  (inviato il 27/05/2010 @ 10:50:57)
# 87
BERLUSCONI CONTINUA A SPIFFERARE AI 4 VENTI CHE NON HA MAI MESSO LE MANI IN TASCA AGLI ITALIANI, INFATTI LE MANI LE HA MESSE IN C.U.L.O..!!!
Di  Disamorato forzato  (inviato il 27/05/2010 @ 10:54:07)
# 88
Grazie a tutti,veramente,luridi maiali figli di ...tira oggi e tira domani la corda si spezzerà e allora non vorrei essere al vostro posto quando la bomba scoppierà,perchè state tranquilii che scoppia!!!Che siate maledetti per l'eternità...
Di  ca...zi miei  (inviato il 27/05/2010 @ 10:55:42)
# 89
andate in miniera a lavorare invece di scaldare la sedia o girare con le vostre maledette auto blu,che vi scoppiasse sotto al ...e fatevi anche un giro per gli ospedali a vedere chi sta veramente male,e poi capirete veramente cosa significa fare i sacrifici,maledetti,che siate maledetti...
Di  ca...zi miei  (inviato il 27/05/2010 @ 11:02:46)
# 90
Per quelli che volessero esprimere meglio il loro dissenso ri*ordo che è stata indetta una manifestazione a piazza venezia a Roma, proprio il 2 Giugno. Per ri*ordare tutti i militari che sono stati dimenticati dallo stato e che la manifestazione ufficiale ignorerà.
Forse se ci fosse più gente a questa che a quella di via dei fori imperiali qualcosa vorrebbe dire...
Di  Paolo  (inviato il 27/05/2010 @ 11:09:31)
# 91
pERCHE'NON GIRATE QUESTO BLOG DIRETTAMENTE AI COCER, AI GENERALI LECCHINI E ALLE VARIE PRESIDENZE???? FATEGLI VEDERE QUANTO SIAMO INCAZZATI
Di  Federico  (inviato il 27/05/2010 @ 11:10:51)
# 92
!!!!!!!!FATE DISDETTA DA MEDIASET PREMIUM!!!!!!!!!!
Di  GIACOMO  (inviato il 27/05/2010 @ 11:12:57)
# 93
bollettino dei naviganti:siamo alla deriva e penso che non ci sarà nessuno che ci darà un'ancora di salvezza.Chi vuole intendere intenda.ano
Di  anonimo veneziano  (inviato il 27/05/2010 @ 11:18:20)
# 94
Ma chi kazzo volete che legga un blog amatoriale dove ci sono persone che sanno solo piangere ma sono totalmente incapaci di impegnarsi in prima persona.

Piangete, frignate, maledite ma alla fine cercate sempre qualcuno che risolva i vostri kazzo di problemi.

E se queste cose che vi ho scritto vi fanno incazzare, è solo perchè siete così schiavi che riuscite solo ad avere l'impulso di tutelare il vostro piccolo individuale orticello.

Niente vi fà riflettere, niente vi fa smuovere dall'immobilismo vigliacco di chi spera sempre nell'uomo forte che protegga i kazzi vostri.

DATEVI UNA MOSSA ED AGGREGATEVI, GUARDATEVI IN GIRO, SIATE UOMINI, NON BUTTATE VIA LA VOSTRA DIGNITA'!!!
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 11:27:20)
# 95
Ancora troppo poco!
Forza Brunetta, taglia ancora Tremonti!
Dacci dentro Silvio!
Il popolo dei ...... vi ha eletto, datevi da fare e dategli ciò che si meritano per la loro fessacchionaggine.
Poveri illusi, pensavate veramente di essere i loro pupilli?
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 11:28:48)
# 96
SONO UN MARESCIALLO DI PRIMA CLASSE CON 29 ANNI DI SERVIZIO EFFETTIVI NELL'A.M. "TROMBATO", MI MERAVIGLIO DI COSA VI LAMENTATE PRIMA VOTATE PDL E POI PIANGETE PERCHè NON LO SAPEVATE CHE QUESTI FANNO SOLO GLI INTERESSI DEI GRANDI, VEDI COME NON TOLGONO I PRIVILEGI A UFFICIALI COME LA FAMOSA LEGGE ANGELINI.
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 11:41:57)
# 97
Il comparto Forze Armate e Sicurezza sono esclusi dal congelamento dei contratti di lavoro.........
Di  Francesco  (inviato il 27/05/2010 @ 11:43:15)
# 98
...ancora con 'sto COCER...Ragazzi, se avessimo voluto una rappresentanza sindacale vera e non di facciata, avremmo dovuto fare un altro mestiere, questa è la verità. E le cose possono solo che peggiorare per noi "signorsì". Quando le cose si mettono male per l'economia di uno Stato, è ovvio che il governo tiri le cinghie e agisca in maniera più autoritaria. Io prevedo, e spero di sbagliarmi, uno stormo di volatili pronti a volare nel culo soprattutto di noi militari. Tra bavagli e leggi ad hoc a protezione dei potenti, noi che siamo obbligati al signorsì abbiamo solo da perdere. SVEGLIAAAA
Di  Sardobastardo  (inviato il 27/05/2010 @ 11:44:05)
# 99
Per tutti i colleghi che hanno dato fiducia a questi "governanti" dò una chicca che ho appena letto. Dal taglio del 5% o 10% degli stipendi alti ( per intenderci quelli superiori a 80.000 euro) SONO ESCLUSI I MILITARI. Ovvero , i generali e Colonnelli che guadagnano queste cifre non pagheranno alcun dazio; noi invece si perchè per l'appunto i contratti vengono bloccati per il prossimo triennio. A buon intenditor......
Di  Mark  (inviato il 27/05/2010 @ 11:44:51)
# 100
Tutti i militari siamo esclusi dalla manovra........ infarmati meglio.........
Di  Francesco  (inviato il 27/05/2010 @ 12:04:47)
# 101
Carissimi colleghi è veramente uno schifo, pensate che in Marina abbiamo 141 Ufficiali Ammiragli ma a fine mese contengiando solo gli Ufficiali che rivestono i gradi da CV, quindi equiparati Ammiragli, paghiamo gli stipendi per 2140 Ammiragli e cosi a scalare senza conteggiare CF E CC. Mentre per noui il gradi di omogeinizzazione si aggira su 20 Euro, sn queste le cose da denunciare...Vergognaaaaaaaaaaa
Di  Capo anziano  (inviato il 27/05/2010 @ 12:07:15)
# 102
Caro Francesco, sei un ingenuo o un allocco ( senza offesa naturalmente). Lo constaterai molto presto. Un saluto
Mark
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 12:16:16)
# 103
Un governo che taglia solo sugli statali ... è destinato a fare una brutta fine !!
...molto presto !!
Di  opposizione  (inviato il 27/05/2010 @ 12:35:18)
# 104
IL GOVERNO FA SEMPLICEMENTE QUELLO CHE GLI VIENE PIU' FACILE FARE......
"PICCHIARE GLI ASINI CHE LAVORANO"
TANTO NOI LI ABBIAMO ABITUATI TROPPO BENE...
TROPPI DI NOI.....CREDONO ANCORA NELLA PATRIA.......VERAMENTE TROPPI
Di  UN ASINO CC  (inviato il 27/05/2010 @ 12:43:37)
# 105
620.000 auto blu costo alle casse dello stato per noleggio pedaggi autisti e benzina 21 MILIARDI di euro siamo il paese dei record di auto blu (la mia di auto non è blu ho una panda grigia)
Di  stefano  (inviato il 27/05/2010 @ 12:46:29)
# 106
hanno voluto prima la comunita' europea e dicevano che si dovevano adeguare gli stipendi ma in realta' non hanno fatto niente e adesso bloccano come sempre gli aumenti a noi personale dell 'esercito che siamo quelli che paghiamo tutte le tasse e a fine mese si ci arriva maiiiiiiiiiiiiiiiiiiii e una vergogna
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 12:46:45)
# 107
vi siete chiesti perche' i parlamentari si sono tagliati il 10%? perche' comunque ci guadagnano lo stesso.. lo sapevate che ogni loro presenza in aula guadagnano un gettone di presenza che si aggira sui 400 euro? ecco, basta fare due presenze in piu' ed hanno ammortizzato il 10% in meno.. e come mai non si sono tagliati i veri costi? tipo telepass gratis, voli gratis e frecciarossa gratis? ahahahahha mica so cojoni come noi!!!! ABBIAMO SOLO LA FORZA DI PIANGERCI ADDOSSO E BASTA... E COMUNQUE DALLA MANOVRA NOI NON SIAMO FUORI... HO LETTO IL TESTO....
Di  Federico  (inviato il 27/05/2010 @ 12:47:53)
# 108
Ai dipendenti del SENATO Schifani ha regalato la pensione retributiva, in barba a tutte le crisi decantate. Perchè i Giornali non ne parlano. Perchè voi del COCER non ne fate un cavallo di battaglia. E' una questione di principio. I sacrifici tutti o nessuno. Senza se e senza ma. Indietro non si torna.
Battetevi e perlomeno fatevi sentire. Purtroppo penso che la maggior parte di voi(COCER) sta solo cercando un suo percorso personale nelle piege dell'istituzione. è un mio pensiero (art.21 della costituzione) ma Storicamente sarete ri*ordati per i Venduti a costo Zero.
Di  9kili  (inviato il 27/05/2010 @ 12:52:07)
# 109
MA DI CHE STIAMO PARLANDO... SACRIFICI PER TUTTI? MA DOVE? I NOSTRI CARI ONOREVOLI E SENATORI DOPO MEZZA LEGISLATURA HANNO 4000 EURO DI PENSIONE (DOPO DUE ANNI E MEZZO) E NOI DOPO 40 ANNI FORSE... VOI DEL COBAR VI DOVRESTE DIMETTERE IN MASSA, CON DECORRENZA IMMEDIATA, VERGOGNATEVI LECCHINI MALEDETTI
Di  Federico  (inviato il 27/05/2010 @ 12:55:01)
# 110
PER FRANCESCO:

NON SCRIVERE KAZZATE!!! AL COMPARTO SICUREZZA E DIFESA NON SI APPLICHERA' IL BLOCCO DEI CONTRATTI MA I TAGLI CI SONO TUTTI!!! E POI CHE KAZZO DI RINNOVO VUOI CHE TI FACCIANO CON QUESTI CHIARI DI LUNA? HANNO DETTO CHE SIAMO ESENTATI MA NON CI DARANNO UN KAZZO DI NIENTE, SOLO LA VACANZA CONTRATTUALE.

E FATELO FUNZIONARE QUESTO KAZZO DI CERVELLO, NON FATE I PECORONI CHE LEGGONO SOLO QUESTO SITARELLO AMATORIALE FATTO DA MILITARI!!!

PORKO GIUDA!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 12:56:23)
# 111
AHAHAH LA TASSAZIONE DEL PEDAGGIO DEL RACCORDO... COSI' ORA PER ARRIVARE AL LAVORO IL TEMPO E IL COSTO AUMENTERA' ESPONENZIALMENTE... MA TANTO A LOCO CHE c***o GLI FREGA, HANNO LA MACCHINA DI SERVIZIO, E CREDETEMI NONHANNO TAGLIATO NULLA, PERCHE' OGNI MINISTERO FARA' DELLE CIRCOLARI APPLICATIVE, E DALLA RIDUZIONE DEL 10% PER CIASCUN MINISTERO TAGLIERANNO SOLO GLI STRAORDINARI ED I FONDI PER I LAVORATORI!!!!!
Di  Federico  (inviato il 27/05/2010 @ 12:58:54)
# 112
CARO FRANCESCO , LAVORO AL MINISTERO DELL'ECONOMIA, SONO UN COLLEGA E CREDIMI, VEDRAI CHE RINNOVO CHE CI FARANNO.... NE RIMANIAMO FUORI, CREDIMI !!!CONTINUA AD ABBOCCARE SI SI
Di  Federico  (inviato il 27/05/2010 @ 13:00:13)
# 113
ma sulla buonuscita cosa si dice? la spalmano in tre anni, oppure è stata ritirata anche questa norma?
Di  geronimo  (inviato il 27/05/2010 @ 13:05:47)
# 114
VEDRAI CHE SPALMATA....
Di  Federico  (inviato il 27/05/2010 @ 13:11:14)
# 115
...che dire, ogni popolo ha il governo che si merita! ma noi servitori dello stato è bene che ci ri*ordiamo chi siamo! sono 20 anni che giro l'Italia delle caserme... e a voler fare una stima per eccesso le nostre forze armate hanno un 20% di signori soldati e un 80% di dipendenti statali attratti solo dall'opportunità del posto fisso! l'omerta che ci contradistingue non ha impedito che la nostra classe dirigente continuasse a fare i propri interessi e a salvaguardare i propri privilegi! spero solo che prima o poi ci sia una "mani pulite" per la nostra bella casta! per tutti gli amici soldati vi esorto ad avere animo e valore...
e ri*ordate che nel terzo mondo la gente muore ancora di fame!!!
Di  luca illuminato  (inviato il 27/05/2010 @ 13:17:07)
# 116
MA SE SCENDESSIMO PACIFICAMENTE IN PIAZZA NO????????
Di  Scocciato  (inviato il 27/05/2010 @ 13:27:20)
# 117
a sentire i nostri politici sembra che essere statali sia come avere il vizio del fumo ma si dimenticano che a noi hanno chiesto di tutto dalla spazzzatura alla neve ed altro ancora e non vedono chi veramente non paga le tasse.Comunque ogni paese ha il governo che si merita ma alle prossime elezioni ce ne ri*orderemo.
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 13:38:11)
# 118
Tante chiacchere al vento, è ora di scendere in piazza o prendere il potere!
M1 ( trombato ) A.M.
Di  Piero  (inviato il 27/05/2010 @ 14:01:51)
# 119
Fatevene una ragione ed alle prossime elezioni non votate questi vigliacchi!
Di  Piero  (inviato il 27/05/2010 @ 14:04:09)
# 120
Di*o solo questo:
un applauso a tutti coloro che hanno votato questo governo. Ora non lamentatevi, chinate la testa al nuovo regime.
Di  alessiodaroma  (inviato il 27/05/2010 @ 14:10:40)
# 121
E' bello assistere all'inventiva di chi da notizie senza avere cognizione di quello che scrive.
Vorrei spiegato da voi, da alcuni giornali, come danno notizie sentenziose senza conoscere il testo del decreto legge.
Il Persedente della Repubblica ancora non ha firmato il decreto, il testo non lo conosce nessuno, le cose che si conoscono sono solamente quelle dette ieri nella conferenza stampa, ed ieri sera a porta a porta.
Provate a cercare in rete e vedrete che non vi è nulla.
Quindi aspettiamo di leggere il testo e poi se necessartio faremo i nostri commenti, perchè signori in questo modo perdete di credibilità, cosa molte in auge di questi tempi.......
Di  Geronimus  (inviato il 27/05/2010 @ 14:20:27)
# 122
sono ancora in servizio e sono un ufficiale, ma così non si può andare avanti, credo che mi congederò.
A cosa serve sacrificare la propria vita e famiglia per uno stato che non ti supporta e che stritola e sfrutta fino al midollo...non è questo lo stato in qui credo...non c'è più lo stato...
Di  stefano  (inviato il 27/05/2010 @ 14:25:18)
# 123
x anonino del 27.05.10 ore 12.56.23
perchè è un sitarello??? e se veramente lo è perchè ci vieni a rompere i cog..........al posto di ringraziare lo staff e tutta l'organizzazione che ci mette a disposizione questo strumento per interloquire tra noi, tu gli addosso?
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 14:35:09)
# 124
Sono un M1 dell'A.M. trombato, di*o solo poche parole ai nostri vertici militari e ai nostri politici, MA ANDATE A CAG*RE TUTTI QUANTI BAST*RDI DI ME*DA
Di  MPA62  (inviato il 27/05/2010 @ 14:51:40)
# 125
giusto fare i sacrifici, ma perche nontogliere gli straordinari a tutti, e facciomoli fare anche alla RAI visto che e tv di stato, non facendoci pagare il canone
Di  salvatore  (inviato il 27/05/2010 @ 14:56:15)
# 126
Viva L'Italia!L'Italia dei coglioni che votano ancora sti corrotti e mafiosi di m***a....tutti a casa destra e sinistra,avete rotto!il vero spreco dell'italia siete voi!vsp "anziano" incazzato nero....nerissimo.
Di  c.m.ca. anziano  (inviato il 27/05/2010 @ 15:20:38)
# 127
STIAMO FACENDO UNA GUERRA TRA POVERI.... TANTO NON VI PREOCCUPATE, LORO NON CI RIMETTONO UN EURO!!!!!! MA CREDO SIA ARRIVATO IL MOMENTO CHE I POVERI SI INCAZZINO!!!!! MA SIAMO ITALIANI, NON ABBIAMO LE PALLE DI FARE NULLA.....
Di  scocciato  (inviato il 27/05/2010 @ 15:22:03)
# 128
hai ragione, ma quale destra e sinistra, la destra e la sinistra fa comodo per chi ancora crede (poveraccio) a delle ideologie, da una e dall'altra parte.. l'unica verita' e' che sono tutti dei ladri,la cosa triste e che ce li mettiamo noi al potere...
Di  scocciato  (inviato il 27/05/2010 @ 15:24:14)
# 129
dimenticavo!basterebbe chiudere qualche caserma inutile e sperduta dove ci avete buttato!se riorganizzate gli enti accorpandoli o sopprimendoli allora quella si che e' lotta agli sprechi.Purtroppo pensate sempre ai voti nelle citta' dove sn le caserme.caserme vecchie e cadenti aperte,quelle nuove chiuse a marcire!e' questo l'esercito del futuro che volete?che esercito di m***a!poveri noi povera italia!
Di  sempre vsp "anziano" incazzato nero  (inviato il 27/05/2010 @ 15:28:52)
# 130
Sicuramente sulla truppa si toccherà lo stipendio e invece i migliaia di generali che stanno seduti a Roma si penserà a come andare in pensione. Il governo di chi guadagna di più vive.
Di  anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 15:34:49)
# 131
SIAMO TUTTI DEI GRAN COGLIONIIIIII!!!! IL DUE GIUGNO PERCHE' NON MANDIAMO UN BEL CERTIFICATO MEDi*o??????? LA SFILATA LA FANNO I MINISTRI.....
Di  scocciato  (inviato il 27/05/2010 @ 15:54:35)
# 132
Quando la barca comincia ad imbarcare acqua, è arrivato il momento di rimboccarsi le maniche e cercare di far navigare la barca, sia chiaro che i primi che devono dare l'esempio sono i signori politici, ma non con un 5 / 10% del loro stipendio
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 16:07:47)
# 133
messaggio per il cocer interforze e per il sindacato di polizia: bisogna lottare per essere estromessi dalla dicitura pubbli*o impiego. Ci hanno ri*onosciuto la specificità adesso è ora di farla valere anche a costo di battere i pugni sul tavolo e se è il caso di ribaltarlo....il tavolo. basta basta basta
abbiamo la forza per farci valere e per pretendere rispetto per noi tutti e per i nostri morti.
Di  antonio  (inviato il 27/05/2010 @ 16:20:03)
# 134
La Russa dimettiti.... che c***o stai facendo per il bene della Difesa italiana?
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 16:22:55)
# 135
Faccio una proposta, non andiamo più a votare per niente e nessuno:nè destra nè sinistra per le politiche amministrative ,cobar,cocer ecc..Tanto a cosa serve? votiamo solo ai referendum popolari uica espressione della volontà popolare.
Ciao
Di  laerte.giovanni  (inviato il 27/05/2010 @ 16:27:45)
# 136
Non ci sono parole ... solo parolacce. Che cavolo ci vanno a fare in televisione, quando succede qualcosa ai militari )cedi i morti) se poi nella realtà non gliene frega niente ... Soprattutto ai nostri bertici
Di  Totonno  (inviato il 27/05/2010 @ 16:32:02)
# 137
Bloccare i movimenti per non pagare la legge 100 è un gioco che ha stancato tutti i fuori sede di Spezia....i soldi per il compenso forfettario di guardia e la legge 100 se li tenesse l'amministrazione m.m.i. noi preferiamo rientrare in sede a costo zero !
Di  rizzitelli  (inviato il 27/05/2010 @ 16:41:23)
# 138
Tante giuste osservazioni ma permettetemi due riflessioni:
- questo è il Governo che abbiamo votato e tutti sapevamo e sappiamo che il Ministro dell'economia non è mai stato ami*o dei militari;
- dov'è il COCER che si fà vedere e sentire solo quando deve preoccuparsi di estendere il proprio mandato per altri anni?? Adesso ci teniamo queste "persone" che non ci rappresentano e che non fanno altro che entrare ed uscire dalle stanze del potere per ottenere appoggi personali piuttosto che supporto per il personale militare.
Adesso voglio proprio vedere di cosa siamo capaci per far capire il nostro malcontento!!!! SVEGLIA!!!!
Di  stanco  (inviato il 27/05/2010 @ 17:11:36)
# 139
FORSE E' IL CASO DI CERCARMI UN ALTRO LAVORO... LA PATRIA????????GIA' NON SI ARRIVA CON LO STIPENDIO DI ADESSO, POI LO ABBASSANO E POI LA CILIEGINA SULLA TORTA... CI MANDANO A MORIRE IN AFGANISTAN PER 4 SOLDI... E' FACILE DIRE DOBBIAMO FARE TUTTI DEI SACRIFICI!PER CHI PERCEPISCE 30/40.000 EURO AL MESE... MI SA TANTO CHE TRA UN PO' ARRIVERANNO ANCHE QUI GLI ATTACCHI TERRORISTICI...
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 17:12:00)
# 140
caro silvio, e cari ministri come vi piace essere scortati dalla polizia ke voi state mettendo alla fame...ma attenzione potreste trovarvi un giorno da soli senza i poliziotti e i militari ke vi seguono e allora vorrei proprio vedere la vs spavalderia nell'affrontare la gente ke vi corre dietro...sai ke ridere signori ministri? e sai ke bello se devi prendere l'aereo per andare a far visita a un altro capo di stato e nn ce nessuno che via apra il portellone dell'aereo? sai ke ridere....rivedete un po le cose ker c'avete ammorbato il c.....o.
Di  livio  (inviato il 27/05/2010 @ 17:17:13)
# 141
e vedrai come il ns caro silvio corre sul panfilo del figlio piersilvio da 19 milioni di euro alla faccia della crisi
meditate gente hanno sempre ragione loro....
Di  antonio  (inviato il 27/05/2010 @ 17:19:45)
# 142
che skifooooooooooooooooooo
Di  gianluca  (inviato il 27/05/2010 @ 17:20:23)
# 143
tagli ai militari e agli statali non perchè non ci possono licenziare..ma perchè siamo quelli fiscalmente contollabili.PAESE DI EVAROSI!!!!
Di  Sergente povero.  (inviato il 27/05/2010 @ 17:30:57)
# 144
mi sa che prima del 2012 andrò al supermercato
gridando:
ESERCITO ITALIANO fermi tutti questa è una rapina........
la vedo dura si per l'istituzione che per noi dipendenti pubblici
Di  menefrego  (inviato il 27/05/2010 @ 17:38:23)
# 145
I governi, e in generale l'intero establishment politi*o, degli ultimi 20 anni sono il frutto del voto democrati*o espresso dalla popolazione, ergo, questo e' quanto la nazione si merita. Non andro' mai piu' a votare.
Di  GianX  (inviato il 27/05/2010 @ 17:59:23)
# 146
io mi sono stufato di tutto cio'...appena posso vado via e mi trovo un' altro lavoro almeno sono vicino casa mia, tanto qui si fa la fame...servire chiiiiiiii
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 18:01:29)
# 147
chi dice che noi militari siamo mercernari???chiiiii??? i veri mercenari sono quei politici...che guadagnano sulle nostre spalle, siamo noi che diamo la vita per far arricchire sti str..... noooo non ci sto io dopo tutti i sacrifici che ho fatto per realizzarmi professionalmente li butto nel cestino e a malincuore di*o che me ne vadoooo via sta cacca....viaaaa
Di  deluso  (inviato il 27/05/2010 @ 18:05:19)
# 148
son tutti finocchi col didietro degli altri! perchè non eliminano le provincie e quell'altro sconcio che sono i vitalizi per chi fa due anni, sei mesi ed un giorno di legislatura??? tempo fa al salone nauti*o di Genova, un rappresentante della sinistra ha detto riguardoo il lavoro "è abberrante pensare di andare in pensione con solo 35 anni di contributi"!!! lo manderei a fare il muratore e poi vorrei vedere se si esprime ancora in questi termini.
Di  diver  (inviato il 27/05/2010 @ 18:05:51)
# 149
Vergognatevi!!!riordino delle carriere??...anche questo si permettono di toccare....dopo anni ,anni di distanza,sacrifici,lontani dai propi affetti,sacrifici
per poter star accanto i nostri familiari,per "campare" dignitosamente una famiglia,si permettono do bloccare i sogni e le aspirazioni di tutto il personale della forza armata,Vergognatevi!!
vi state mangiando l italia giorno dopo giorno senza rendervi conto ...che la vera fine del mondo la stanno creando i nostri politici creando malcontento,squlibrio....grazie
Di  pietro  (inviato il 27/05/2010 @ 18:08:08)
# 150
Un appello a marciare malissimo il 2 giugno (milioni di spettatori) continuando a marciare bene sul luogo di servizio come abbiamo sempre fatto tutti gli altri giorni. Dimostriamo che amiamo l'Italia e che siamo più seri dei politici. Rivendichiamo di essere al servizio della Patria e non di questa grande associazione di politici incapaci e delinquenti.
Di  Marciatore  (inviato il 27/05/2010 @ 18:09:48)
# 151
Parola d'ordine: zoppicare il 2 giugno
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 18:15:51)
# 152
mi raccomando continnuiamoli a votare....
Di  indignato non per l'ultima ma per tutte  (inviato il 27/05/2010 @ 18:16:26)
# 153
Propongo di fa una campagna contro il voto!!quest'anno nn deve votarenessuno...
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 18:17:16)
# 154
ma se ci togliessero il mutuo ad ogniuno di noi?
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 18:21:11)
# 155
Indennità di impiego operativo per reparti di campagna? 70%??tagli,tagli e nacora tagli..ma che c***o volete piu tagliarci!!!!le palle?? ma siete fuori di testa??ridimensionare che??vi pare quanto prendiamo???gli stipendi che prendono i signor politici??bene andate voi all estero,stateci voi come i minkioni ore e ore sotto il sole,e con il rischio di morire!!!la vita non tiene prezzo!!con la speranza che non scoppi mai una guerra in italia..
Di  luigi  (inviato il 27/05/2010 @ 18:22:40)
# 156
pensa che i politici qnd ci vedono il 2 giugno a marciare se fanno na risata e di*ono guarda sti militari poveracci mo quasi quasi ve tolgo anche l' assegno famigliare.
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 18:24:16)
# 157
(ANSA) - ROMA, 26 MAG - La manovra' finanziaria approvata
ieri dal Consiglio dei ministri ''ha escluso il comparto
sicurezza dal congelamento del rinnovo dei contratti pubblici,
in ragione della sua specificita'''. Lo ha detto il ministro
dell'Interno Roberto Maroni nel corso del question time alla
Camera, sottolineando che nonostante ''i tagli e i sacrifici''
il comparto sicurezza ''non esce affatto ridimensionato dalla
manovra''.

La Russa..prendi Esempio da Maroni..
Mi sa che alle prossime elezioni prendi qualche sonoro calcio in culo.
Di  9kili  (inviato il 27/05/2010 @ 18:26:24)
# 158
è vero che uno dei nostri tanti motti è: usi obbedir tacendo" ma ora hanno esagerato!!!!!!
è arrivato ....anzi è tornato il momento di far sentire la nostra voce, come abbiamo fatto una trentina di anni fa, con salutari passeggiate sotto i palazzi del potere e incisive visibili azioni di protesta come lo scipero della mensa!!!!!
Hanno veramente superato il limite della decenza.
Di  aerosciallo rottamato  (inviato il 27/05/2010 @ 18:27:08)
# 159
mentre berlusconi si arrichisce i dipendenti pubblici si impoveriscono e a dire che ieri il capo del governo si è permesso di dire che siamo tutti sulla stessa barca, me ne sono accorto solo che la nostra è una barca affondata mentre la sua decolla (nemmeno galleggia).Ma se la donna Rosa quel giorno a un uomo di milano anzichè la topa gli dava il deretano lo prendeva in culo quella sera solo la donna Rosa e non l'Italia intera
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 18:27:32)
# 160
Signor Ministro LA RUSSA:................
BATTA UN COLPO!!!!!!
FORZA E ONORE.
Di  AEROSCIALLO ROTTAMATO  (inviato il 27/05/2010 @ 18:30:09)
# 161
E la Russa...RUSSA! ma perchè non si fa sentire? Che strano elemento...
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 18:30:12)
# 162
Mi correggo.. in parte
Dal blocco dei contratti escluso anche il comparto Difesa. Roma, 27 mag - Il Ministro Maroni recepisce le richieste del COISP.....???

Anche se non capisco perchè Il nostro ... non si pronuncia...
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 18:42:44)
# 163
dimezzamento immediato dei senatori e deputati, liberalizzazioni in tutti i campi a partire dai taxi...subito!... meno palazzi... meno burocrazia.... più controlli....meno pene più certezze...maggiore aderenza alle tradizioni italiane meno subordinazione ai paesi che non rispettano i diritti umani che sono da noi garantiti....più tecnologia nell'industria...evviva l'Italia...
Di  tommy  (inviato il 27/05/2010 @ 18:48:51)
# 164
marciare male il 2 giugno....tornare sotto i palazzi del potere....sciopero della mensa....facciamolo! e niente voto alle prossime elezioni! facciamoci sentire! e sarebbe anche da non andare più in missione all'estero a far fare bella figura a sti st....i!
Di  melehannorotte  (inviato il 27/05/2010 @ 18:49:36)
# 165
ho sentito che ci sono stati pesanti tagli anche nella trattativa di separazione della consorte di silvioche è passata da 600.000 euro/mese richieste ai 300.000 accordati... vi rendete conto? il 50% di taglio!.... siamo fortunati noi che ci tolgono solo piccole percentuali di indennità...
Di  tommy  (inviato il 27/05/2010 @ 18:52:21)
# 166
ahahahahahahah trombati noi poveri militaracci che scoppiano sulle bombe....ahahahaha....consiglio ma,non era un risparmi tagliate il finanziamento pubbli*o ai giornali????ahahahahahah sicuramente è più importante che far mangiare le nostre famiglie....ahahahahah
Di  maresciallo am con i co.....i girati  (inviato il 27/05/2010 @ 18:56:11)
# 167
bob io non ti ho offeso e non ti ho dato del testa di c.....,ma a questo punto ti di*o che sei un lacchè del potere e tale rimarrai per la vita
Di  uno che ha servito questo stato  (inviato il 27/05/2010 @ 19:00:32)
# 168
sarebbe ora di mettere le mani a temi importanti quali le liberalizzazioni... se bersani fosse rimasto un altro paio di anni...staremmo tutti meglio...
Di  tommy  (inviato il 27/05/2010 @ 19:01:55)
# 169
non metteremo le mani nelle tasche degli italiani.... perchè non li avrete più... sarete in mutande!
Di  tommy  (inviato il 27/05/2010 @ 19:03:02)
# 170
DISERTIAMO LE MENSE A PARTIRE DAL 2 GIUGNO!!!!!!!!!
Di  Disperato  (inviato il 27/05/2010 @ 19:05:01)
# 171
...e' stupendo svegliarsi la mattina, accendere la tv, guardare le notizie e capire che si sta per affacciare un altra bella giornata di m...! io spero che il fondo sia stato toccato e che ci tocca solo risalire...perche' se per caso gli eventi scateneranno una reazione a catena...beh, non vorrei trovarmi davanti al Parlamento, dietro ad una barricata, con un manganello in mano, pronto a picchiare mio fratello che ha perso il lavoro o un padre di famiglia che rivendica il diritto di dar da mangiare i propri figli...no, non vorrei proprio...in quanto potrebbe succedere che aprirei le transenne e mi unirei alla brava gente che vorrebbe spiegare le proprie motivazioni ai nostri politici...Vi prego: Non portateci a questo!
Di  ci hanno fottuto!  (inviato il 27/05/2010 @ 19:06:01)
# 172
diffondiamo il messaggio: niente mensa dal 2 giugno!
Di  melehannorotte  (inviato il 27/05/2010 @ 19:14:15)
# 173
...ma la cosa piu' bella la sapete qual'e'? si parla tanto di austerita', di risparmio, di tagli alla spesa...e poi...il mio c.te di rgt ogni santissima mattina lavorativa ha il suo autista che lo va a prendere sotto casa...poverino..., abita lontanissimo dalla caserma: gia, nelle case demaniali ATTACCATE ALLA CASERMA!!!! infatti con 5000 euro al mese non puo' mica permettersi di prendere la sua macchina (o venire a piedi perche' vi assicuro che andando piano impiegherebbe 10 min)e venire al lavoro come noi che non potendoci permettere un mutuo nella citta dove ha sede la caserma abitiamo fuori ed ogni mattina ci facciamo chi 10, chi 20, chi 30 km o piu' con meno di un terzo del suo stipendio...e si parla di tagli...ma se non partiamo dagli sprechi piu' lampanti cosa parliamo a fare?!?
Di  ci hanno fottuto!  (inviato il 27/05/2010 @ 19:19:11)
# 174
Ha ragione il ministro Brunetta. La vera vergogna sono i più di 80 post inviati in questo blog dalle ore 08.00 alle ore 16.30 che mediamente è il nostro orario di servizio. Io penso che prima di lamentarsi bisogna mettersi a posto con la coscienza. Prenderei gli id di tutti quelli che hanno scritto su questo blog durante l'orario di servizio e dopo aver verificato se risultavano essere a lavoro procederei ad una bella denuncia e relativo licenziamento in tronco. Prima di piangervi addosso ri*ordate che siamo militari, abbiamo l'onore di portare le stellette, abbiamo il dovere di servire il Paese e che il nostro è un servizio volontario e che chi non è onorato di vestire la divisa può sempre scegliere di non soffrire più e prosciogliersi così si renderà conto di quanto è meglio non fare più parte delle Forze Armate. Buon servizio ( e non lavoro in quanto noi serviamo il Paese e non lavoriamo in fabbrica) a tutti i colleghi.
Di  Maresciallo dell'A.M. fiero ed orgoglioso  (inviato il 27/05/2010 @ 19:22:45)
# 175
é facile fare questo tipo di politica mettendo le mani nei nportafogli dei soliti poveracci...... loro , i nostri PADRONI prima si aumentano lo stipendio e poi ti fanno credere che sono i primi a fare sacrifici.
Un detto terra terra ,ma che rende bene l'idea dice che :E' BELLO FARE IL FRO.... CON IL C.... DEGLI ALTRI.
Lungi da me l'idea di offendere qualcuno è solo che questi incapaci se ne devono andare a casa ed è inutile litigare fra noi , usiamo il nostro potere quando andiamo alle urne , votiamo la persona e non il colore.
Di  un deluso ed incazzato  (inviato il 27/05/2010 @ 19:25:54)
# 176
Non basteranno nè 23 miliardi nè altri 70 volte sette miliardi. Fino a quando non si mette un fondo al pozzo, è del tutto inutile buttarvi risorse. Fino a quando è consentito che ad ogni cambio di Comandante, questi abbia la facoltà di rivoluzionare completamente la struttura di una Caserma,i soldi non basteranno mai! E' necessaria una strategia centralizzata che si serva di funzionari civili della Difesa, lasciando ai Comandanti il compito di controllarne l'operato.
Altro punto dolente sono gli alloggi " di servizio" della Difesa; nonostante vengano spesi ben 200 milioni l'anno per la manutenzione, ben 4000 sono vuoti. Per le migliaia di inquilini sine titulo poi non si prende alcun provvedimento: nè di sfratto, nè di vendita. Cosa impedisce in questo Paese di fare le cose più ovvie ? Non posso credere che gli Italiani siano diventati tutti "furbetti del quartierino"!
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 19:30:04)
# 177
CORRUZIONE, SPRECHI, INGIUSTIZIE E SOPRATTUTTO LE RUBERIE INDISCRIMINATE SONO COSE CHE FANNO MALE E SUSCITANO IN TUTTI NOI INDIGNAZIONE E RABBIA.......MA NEL 2012 SE NOSTRADAMUS HA RAGIONE..... AVREMO RISOLTO TUTTI I PROBLEMI E SAREMO TUTTI UGUALI E CON LE STESSE OPPORTUNITA', FORZA! DOPOTUTTO MANCANO SOLO 2 ANNI. ...... SCHERZI A PARTE, LE INGIUSTIZIE ESISTONO DA SEMPRE E NON SI E' ANCORA TROVATA LA SOLUZIONE. NON RIMANE ALTRO CHE SPERARE CHE L'UOMO EVOLVA E SI ELEVI AD UNO PIANO SUPERIORE DI COSCIENZA TRASFORMANDO LA TERRA IN UN POSTO MIGLIORE DOVE VIVERE E FINALMENTE POPOLATA DA GENTE CHE NON RUBA, NON EVADE, E CHE COLLABORA AL BENE COMUNE E NON AL PROPRIO. SALUTI A TUTTI.
Di  CORAGGIO  (inviato il 27/05/2010 @ 19:31:50)
# 178
stiamo restituendo semplicemente quello che qualcuno ha preso ingiustamente. Qualcuno magari sta rispondendo mentre ....lavora....sodo. Ovviamente non tutti.
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 19:42:36)
# 179
PER 174 SEI L UNi*o ANCORA CHE GLI PIACE ESSERE SODOMIZZATO!!!SARAI PER CASO UNO DEI L.......o CHE CRITICA GLI ALTRI SAPENDO CHE CE NE SONO DI RAGIONI PER FERMARSI ANCHE IN UFFICIO E NON FARE UN BEATO C....o FINO A CHE NON SI OTTIENE QUALCHE RISULTATO A NOSTRO FAVORE....E VISTO CHE VISTO GLI CHE 80 POST LA PENSANO TOTALMENTE DIVERSO DA TE PUOI RITENERTI UN INDESIDERATO!!!!!!!!!!!
Di  1°m/llo in relax  (inviato il 27/05/2010 @ 19:58:48)
# 180
Facciamo un riassunto delle puntate precedenti...

2001-2006, governa berlusconi, con tremonti e la finanza creativa... risultato aumento del deficit e raffronto deficit-pil oltre il 3% previsto dai parametri europei... 2006 vince prodi, e l'europa inizia una procedura di infrazione nei confronti dell'italia per sforamento del deficit... Prodi fa una manovra, con visco, che ci tassa per risistemare i conti, ma intanto inizia le liberalizzazioni, come ad esempio quella delle farmacie (non ho capito perchè in un paese ci debbano essere 8 bar e una farmacia, che magari chiude pure il sabato e devi andare al paese vicino..)...
Parte la campagna mediatica, ed anzichè dire la verità, ovvero che prodi sta sistemando i debiti di berlusconi, ci dicono che è un vampiro... 2008 si rivota.. ed il seguito lo sapete..
Di  Geronimo  (inviato il 27/05/2010 @ 20:08:49)
# 181
Credo che sia arrivata l'ora di incrociare le braccia e iniziare a scioperare anche noi in divisa.
Di  Gianni  (inviato il 27/05/2010 @ 20:19:18)
# 182
PERCHE'IL GOVERNO NON VA' A CERCARE LE TASSE AI LIBERI PROFESSIONISTI; DENTISTI, AVVOCATI , INGEGNERI, NOTAI , COMMERCIALISTI E TANTI ALTRI . SONO INTOCCABILI?
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 20:23:55)
# 183
Oggi parlavo con un mio amico Avvocato e discorrendo della manovra mi sono sentito dire " .... non voto più Berlusconi perchè non ha mantenuto le promesse", io di rimando "Scusa quali promesse ?" e Lui"... perchè ha sempre sostenuto che avrebbe eleiminato la tracciabilita' dei conti introdotta dal precedente governo ed ora invece la reintroduce, insomma dovrò dichiarare quasi tutto al fisco". Non ho replicato, ma ne ho dedotto che mentre a noi ci fanno pagare oltre le tasse anche l'aria che respiriamo, Loro hanno sempre evaso all'inverosimile ed oggi se ci troviamo in queste condizioni sappiamo chi ringraziare !Gli evasori e il governo che ha premesso questo.
Di  Mark  (inviato il 27/05/2010 @ 20:30:52)
# 184
Chiudiamo le missioni all'estero, che non servono a un c***o, chiudiamo i rubinetti alla chiesa cattolica apostolica romana, fomentatrice di pedofili, chiudiamo il nano in galera.
DA OGGI SCIOPERO IN BIANCO, MI HANNO FATTO PASSARE LA VOLONTA' DI LAVORARE, TUTTI LA' LADRI, HANNO RUBATO DA TANTI ANNI, E TANTI COGLIONI LI VOTANO ANCORA.
SCIOPERO IN BIANCO
Di  MARCOINCAZZATO  (inviato il 27/05/2010 @ 20:40:16)
# 185
praticamente penso almeno 250 euro in meno, più del 10 per cento su tutto l'importo, 20 anni di solo sacrifici, per dei bastardi che non ci rappresentano e che si sono solo fatti i c a z z i loro
Di  marcoincazzato  (inviato il 27/05/2010 @ 20:42:42)
# 186
AGIRE NON FARNETICARE!
Di  PIERO  (inviato il 27/05/2010 @ 20:44:24)
# 187
A volte mi guardo intorno e vedo code davanti ai cinema, ai bar, ai ristoranti, per le strade macchine da 80-90.000€, gipponi a uffa, nelle caserme vedo poche utilitarie e molte audi, bmw e mercedes, tutti con l'ultimo modello di iphone o smartphone ........ mi sa che sta' crisi la vedono solo alcuni. Ora compro un gratta e vinci ..... magari vinco 500.000€ e così finalmente non la vedo più. Speriamo in tempi migliori.
Di  buio pesto  (inviato il 27/05/2010 @ 21:02:13)
# 188
Tagliamo anche le omogeinizzazioni varie và che ci siamo !!! tuti devono sacrificarsi eh !!!!
Di  beppe  (inviato il 27/05/2010 @ 21:22:44)
# 189
per 171
il manganello lo darei in testa a quelli che stanno a Montecitorio Palazzo Madama e compagnia bella !!!!
Di  beppe  (inviato il 27/05/2010 @ 21:26:44)
# 190
E' difficile dire chi è meglio o chi è peggio. Ogni governo per avere i soldi subito taglia a chi paga le tasse...purtroppo noi le tasse le dobbiamo pagare. Ma se iniziassimo a chiedere a tutti la ricevuta fiscale, invede di evitare di pagare la tassa o accettare un scontrino o una ricevuta inferiore a quanto pattuito, se iniziassimo tutti a far paura a chi evade denunciandolo invede di appoggiarlo usufruendone dei servizi: il dentista o il dottore che non rilascia la fattura va denunziato. Invece per paura non lo si fà e subiamo i tagli, tanto più che scrivere su questo blog o farci il sague amaro non si fa.. E poi ci si insulta tra noi, chi li ha votati o chi non li ha votati...i politici sono sempre stati così. Non andare a votare si rinunzia al diritto di voto. No ,la prossima volta votate scheda nulla.Non scheda bianca, ma scheda nulla, facendoci dei segni su tutti i partiti. Milioni di Italiani pagano le tasse e stanno a guardare chi non le paga e froda, con la scusa che se non frodasse non andrebbe avanti..Ma che discorsi sono questi? Con questo non ci dobbiamo consolare,ma dobbiamo combattere affinchè tutti paghino per pagare di meno.Forse non siamo al livello della Grecia, ma speriamo di non arrivarci. Almeno il governo ha rimesso la tracciabilità e forse chi froda verrà beccato meglio o avrà vita più difficile. Ecco chi è il Nostro nemico, quelli che non pagano le tasse, che tolgono il danaro anche a NOI. Denunciamoli!
Di  Roberto  (inviato il 27/05/2010 @ 21:41:54)
# 191
Non avete pensato di ridurre anche del 50% l'indennizzo da dare alle famiglie dei caduti nelle missioni estere?Be se fate anche questo allora andateci voi e i vostri figli all'estero.
Di  gio  (inviato il 27/05/2010 @ 21:46:36)
# 192
vent'anni fa mi alzavo fiero e orgoglioso di indissare l'uniforme per andare a lavorare mi sentivo un grande.

oggi mi alzo la mattina vergognato di indossare l'uniforme mi sento un grande coglione e burattino, mi meraviglia come lo stato il governo non provano umiliazione nel sentire il malcontento di noi militari. e' finita e' finita
Di  m.llo con i coglioni fumanti  (inviato il 27/05/2010 @ 21:47:41)
# 193
COLLEGHI NON DISPERATE COME DETTO IN PRECEDENZA IL COPARTO DIFESA E SICUREZZA USUFLUIRANNO DELLA / SPECIFICITA'/ QUINDI FUORI DAI TAGLI DELLA MANOVRA!!!MI RAMMARICO CHE SIA IL MINISTRO DELL INTERNI MARRONI A DIRLO E IL NOSTRO MINISTRO LA RUSSA DOVE E FINITO IN RISERVA????? UN ALTRA CHICCA ANCHE I SOLDI ACCANTONATI PER IL RIORDINO RUOLI RESTANO AL NOSTRO INTERNO DIFESA E SICUREZZA FINO A ESAURIMENTO QUINDI M.C.ANZIANI AUGURI.
Di  1°m/llo l.t. vicino al sole  (inviato il 27/05/2010 @ 22:00:25)
# 194
scendiamo in piazza! ci vuole un colpo di stato!!!
Di  666  (inviato il 27/05/2010 @ 22:26:48)
# 195
ma ki k..o e' sto bob un leccaculo del nano rispondi
Di  orgoglio  (inviato il 27/05/2010 @ 22:32:31)
# 196
ASCOLTA ANCHE LA CONFERENZA STAMPA DEL MINISTRO MARONI
CON LA QUALE ANNUNCIA L'ESCLUSIONE DEL BLOCCO DEGLI STIPENDI DEI MILITARI E POLIZIA CLICCA QUI >>>

Ho letto il titolo ed ascoltato quello che dice il Ministro Maroni e c'è una discordanza.
E' stato escluso solo il comparto Poliza e non militari.
Io mi chiedo dove stà il Ministro della Difesa, dove stanno i rappresentanti COCER e dove stanno i Capi di Stato Maggiore Esercito Marina ed Aeronautica.
Forzearmate.org cortesemente abbiate il coraggio di rettificare per far emergere la vergognosa situazione in cui sono costretti a vivere i militari senza un minimo di tutela.
Ricordo ancora quando apparve l'articolo dove il Ministro della Difesa scriveva al Ministro Sacconi per il giusto riconoscimento del sistema retributivo ... non ci sono parole !!!
Il pubblico impiego è stato prima insultato come pieno di fannulloni, poi ci prendono in giro con norme sulla specificità senza senso, qualche mese fà i conti pubblici erano a posto e la crisi alle spalle, oggi si rischia di percepire circa 300 euro al mese in meno.
Non mi esprimo solo per pubblico pudore ... VERGOGNA
Di  ufficiale militare del tutto demotivato  (inviato il 27/05/2010 @ 22:41:34)
# 197
INVECE DI MANDARE I NOSTRI SOLDATI A MORIRE A HERAT O AD ALTRI POSTI, I 1.500 MILIONI DI EURO STANZIATI PER IL 2011 PER LE MISSIONI INTERNAZIONALI DI "PACE"LI POTREBBERO UTILIZZARE PER FRONTEGGIARE QUESTA CRISI.SAREBBERO SOLDI INVESTITI MOLTO MEGLIO.
Di  SERGENTE  (inviato il 27/05/2010 @ 22:45:20)
# 198
L'avete voluto il partito dell'amore? E adesso tenetevelo. Da due anni TUTTI i professionisti e gli analisti economici dicevano che i conti erano truccati... adesso fanno finta che sia una novità... continuate a credere alle panzane. Previsione facile facile: neanche questa mazzata servirà a nulla. Cercano solo di non far crepare la vacca da cui vogliono continuare a mungere. Ma voi... vontibuate a crederci, mi raccomando...
Di  Babbione io  (inviato il 27/05/2010 @ 22:47:54)
# 199
Li avete votati e ve li tenete!
da decennni, da questo calderone politico-mediatico di tutti i colori esce solo letame.
Basterebbe una vera consapevolezza di ciò che sta avvenendo per mandare a calci nel sedere questi ladroni incapaci, e mettere al loro posto persone degne del nome di onorevole, invece si continua a dargli potere per distruggerci ancora di più.
Attenzione!! questo è solo l'inizio.
Non ve l'hanno detto ma lo sanno benissimo che questa manovra ha la stessa efficacia di qualche secchiata di acqua in un incendio. Il seguito non lo sappiamo ma possiamo immaginarlo.
Vogliono tenersi privilegi, stipendi, pensioni e auto blu finchè possono ed al momento opportuno ritirarsi con il malloppo.
Non fannno niente sull'evasione fiscale perchè il fenomeno è fortemente radicato nell'economia e nella cultura italiana.
Come radicata è la cultura media del cittadino italiano equiparabile alla prevalente TV spazzatura e tifoseria da stadio.
Inutile rivangare il passato ma senza gli sperperi, ruberie, evasioni, abusivismo e chi più ne ha più ne metta, saremmo lo stato più ricco ed invidiato del mondo.
Di  odiogliitalianidisonesti  (inviato il 27/05/2010 @ 22:48:28)
# 200
ANDIAMO TUTTI A FARE UNA PASSEGGIATA AL QUIRINALE (FF.AA. E POLIZIA).IL SERVIZIO D'ORDINE FACCIAMOLO FARE A BERLUSCONI,TREMONTI,LA RUSSA E A TUTTI GLI ALTRI MINISTRI.
Di  MARESCIALLO INCAZZATO  (inviato il 27/05/2010 @ 23:04:47)
# 201
IL MINISTRO TREMONTI HA DETTO CHE CI SONO I TAGLI PER I DIPENDENTI PUBBLICI PERCHE' NON SIAMO SOGGETTI AL LICENZIAMENTO.PERO' NON DICE CHE SIAMO GLI UNICI CHE PAGHIAMO LE TASSE FINO ALL'ULTIMO EURO. IPOCRITA.
Di  IMPIEGATO  (inviato il 27/05/2010 @ 23:10:05)
# 202
MA COME IL MINISTRO MARONI DIFENDE LA POLIZIA E IL NOSTRO MINISTRO PENSA A FESTEGIARE LA CHAMPIONS CON L'INTER.
MA STIAMO SCHERZANDO?
COMUNQUE I DEFICENTI SIAMO NOI IL 2 GIUGNO IN VECE DEL ATTENTI ALLA PARATA QUALCUNO DOVREBBE SPUTARLI IN FACCIA
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 23:16:45)
# 203
E MO ALLA BANCA CHE GLI DICO?
CHE PAGA IL MINISTRO DELLA DIFESA?
Di  Anonimo  (inviato il 27/05/2010 @ 23:18:12)
# 204
Premetto che nelle forze armate ho molti miei conoscenti, amici parenti, persone a cui sono molto legato.

Non sono d'accordo con la stragrande maggioranza di quello che dite in questo blog. purtroppo dobbiamo pensare all'Italia. Si, ci sono molti problemi, stipendi politici assurdamente elevati anche se paragonati a una nazione più ricca di noi, la mafia che è dentro la nostra società e spesso dentro il nostro modo di pensare soprattutto quando non ce ne rendiamo conto e l'evasione, il fenomeno più forte di tutti.

Gli stipendi nel pubblico negli ultimi anni sono aumentati in maniera elevata rispetto a quelli nel privato. 42,5 per cento in dieci anni le retribuzioni pubbliche, rispetto al 24,8 per cento dei privati (fonte: Corte dei Conti non Silvio), ma noi vogliamo credere che la restante percentuale sia dovuta al nero, tutta, completamente in nero.


Leggo molti commenti di militari riguardanti il mutuo, voi il mutuo ve lo potete permettere visto che la stragrande maggioranza di voi (ovviamente non mi riferisco a tutti) ha un contratto non limitato,mi riferisco a quelli dalla trentina in su.


"Se la marina fosse un'azienda privata, impiegherebbe molti meno addetti per ottenere gli stessi risultati." Questo lo disse un mio amico un anno dopo aver vinto un concorso.
Di  Siamo tutti indispensabili?  (inviato il 28/05/2010 @ 00:08:41)
# 205
Sono sempre più convinto che come gregari siamo gente in gamba ma dovrebbero comandarci tedeschi, inglesi ecc..
Di  pierlino  (inviato il 28/05/2010 @ 00:37:52)
# 206
Due cose da dire, uno i nostri rappresentanti(COCER)tutti si dovrebbero dimettere.
L'altra cosa mi scusino i fumatori e i bevitori, perchè non portano le sigarette a 20 euro il paccheto ed i liquori raddoppiare il prezzo, (non sono beni di prima necessità) e la benzina a 10 euro al litro (con il rimborso ai rappresentanti e tutti quelli che utilizzano l'auto per lavoro) anzicchè passeggiare ed inquinare.
Anche io sono molto amereggiato per questa situazione economica italiana, se siamo colle pezze al cu...o facciamo rientare le nostre truppe dall'estero, iniziamo a tagliare questi rami secchi, eliminiamo tutte la auto blu, perchè esistono i mezzi pubblici?
Di  Salvo  (inviato il 28/05/2010 @ 07:31:55)
# 207
VEDETE CARI COLLEGHI A QUALSIASI FORZA ARMATE VOI APPARTENIATE? IN QUESTO MODO CI RICOMPENSANO...FUORI DA CASA (OK QUESTO CI PUO STARE, L' ABBIAMO SCELTO NOI QUESTA VITA)STIPENDI DA FAME CHE NON SI RIESCE AD ARRIVARE NON ALLA FINE DEL MESE MA SE SI ARRIVA ALLA META' GIA SI E' FORTUNATI, VIVIAMO IN CITTA' COME GENOVA MILANO VENEZIA TORINO ROMA DOVE GLI AFFITTI SONO ALTISSIMI...RAGAZZI SAPETE COSA A QUESTO PUNTO NON SO SE NE VALE PIU LA PENA CONTINUARE A FARE QUESTO LAVORO...PRIMA CHE CI TOLGANO COMPLETAMENTE LA DIGNITA' IO FORSE VI SALUTO! QUESTO GOVERNO E' STAO UN VERO FALLIMENTO!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 07:46:38)
# 208
RAGAZZI NON SOLO CHIACCHIERE BISOGNA FARE ASSOLUTAMENTE QUALCOSA...QUALCUNO MI RISPONDA DOVE SONO I NOSTRI SINDACATI? NON POSSIAMO SCIPERARE OK SIAMO MILITARI, SAPETE COSA NON ME NE FREGA NULLA....SCIOPERIAMO TUTTI. FACCIAMOLO SUL SERIO.
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 07:52:49)
# 209
Le F.A. sono con la gente NON i politici.
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 08:23:22)
# 210
BERLUSCONI HA VENDUTO L'ANIMA A BOSSI NOI NO!
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 08:31:52)
# 211
MI DOMANDO A COSA SERVE FARSI IL SANGUE AMARO SE DA DICHIARAZIONI DEL MINISTRO MARRONI E PROSSIME QUELLE DEL MINISTRO LA RUSSA IL COMPARTO DIFESA E SICUREZZA SONO FUORI DAI TAGLI DELLA MANOVRA TREMONTI(ANDATE A LEGGERE a*******o/MILITARI.ORG.)E IL RIORDINO ANCHE QUELLO E'ALLE PORTE CI ERA DOVUTO. ORA DATEMI ASCOLTO GODIAMOCI IL RINNOVO CONTRATTO/FESI/CHIARAMENTE TENENDO PRESENTE CHE I SOLDI SONO QUELLI CHE SONO!!!!RICORDATEVI LE F.di.P.SONO E SARANNO SEMPRE UNA GARANZIA PER TUTTI NOI TANTO DI MERITO E I RISULTATI SONO SOTTO GLI OCCHI DI OGNUNO.....SAPETE CHE FINE HA FATTO IL NOSTRO C.O.C.E.R.? A VOI OGNI CONSIDERAZIONE. SALUTI A TUTTI E TUTTE.
Di  1° m/llo vicino al sole  (inviato il 28/05/2010 @ 09:32:02)
# 212
togliere l'ausiliaria e tagliare le indennità servirà a far congedare (spintaneamente) quella massa di U e SU in esubero, hanno approfittato di questa manovra per risolvere anche questo problema considerato che molti poi arrotondavano alla grande con lo straordinario...va bene così - mi dispiace per chi resta in servizio - auguri, io ho preferito la riserva - saluti
Di  sto bene nella riserva  (inviato il 28/05/2010 @ 09:51:20)
# 213
leggete la mail che mi è arrivata alla mia casella istituzionale,significa forse ve lo buttiamo al c..o ma,prendetelo con filosofia......
LA CRISI FINANZIARIA ED ECONOMICA CHE INVESTE IL MONDO INTERO HA INCISO RECENTEMENTE NELLA QUOTIDIANITÀ DEI PAESI ANCHE EUROPEI.
LE VICISSITUDINI CHE HANNO INTERESSATO ALCUNE NAZIONI EUROPEE STANNO IMPONENDO URGENTI MISURE DI CARATTERE FINANZIARIO E FISCALE, IN LINEA CON GLI INVITI AL SENSO DI RESPONSABILITÀ RIVOLTI DAL CAPO DELLO STATO.
I PROVVEDIMENTI INCIDERANNO ANCHE NEI CONFRONTI DEL COMPARTO DEL PUBBLICO IMPIEGO E, QUINDI, SU ISTITUTI E NORME CHE DELINEANO LA PECULIARITÀ DELLE FORZE ARMATE.
IL QUADRO COMPLETO DELLA MANOVRA GOVERNATIVA E LA SUA INCIDENZA COMPLESSIVA E’ TUTT’ORA IN VIA DI DEFINIZIONE; PERTANTO INCONTROLLATE NOTIZIE IN MERITO POSSONO ESSERE FORIERE DI STERILI STRUMENTALIZZAZIONI.
COSCIENTE CHE ESSE POSSANO ALIMENTARE PREOCCUPAZIONI NEL PERSONALE DELL’AERONAUTICA MILITARE, INTENDO CONFERMARE CHE LA SPECIFICITÀ DELLA CONDIZIONE DEL MILITARE E’ ALL’ATTENZIONE DEI VERTICI DELLA FORZA ARMATA E DEL DICASTERO ED E’ RAPPRESENTATA NELLE OPPORTUNE SEDI.
IL MOMENTO RICHIEDE COESIONE E CONDIVISIONE, CHE IN PARTICOLARE CHIEDO A TUTTI GLI UOMINI E LE DONNE DELL’AERONAUTICA MENTRE GARANTISCONO L’ASSOLVIMENTO DELLA MISSIONE CHE CI È ASSEGNATA.

IL CAPO DI STATO MAGGIORE DELL'A.M.
Di  maresciallo am con i co.....i girati  (inviato il 28/05/2010 @ 10:05:45)
# 214
perchè non controllano in quanti occupano un alloggio di servizio senza averne titolo pagando una miseria di canone
Di  anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 10:14:21)
# 215
stai tranquillo arrivera' la resa dei conti anche per loro...
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 10:16:22)
# 216
perchè Tremonti non si riduce il suo di stipendio e quello di tutti i suoi compari parlamentari almeno del 30%?
Di  militare  (inviato il 28/05/2010 @ 10:25:22)
# 217
In mezzo a questti vigliacchi e venduti che ci governano, esiste qualcuno disposto a tutelarci? Povera Italia e poveri noi!
Di  Piero  (inviato il 28/05/2010 @ 10:35:25)
# 218
Fate pure alle nostre spalle!!!!!! Perchè non fate vedere alla gente quanta differenza c'è tra voi e noi della "PLEBE"...Spero che prima o poi pagherete caro il vostro benessere!!!!!
Di  Drino  (inviato il 28/05/2010 @ 11:05:18)
# 219
Se la truppa si lamenta..pagate i generali..non vorrei fare come i capponi di Renzo e lucia..ma vogliamo togliere quelle omogenizzazione ai signori ufficiali..che di prebende ne hanno a bizzeffe..cambiano comando e si fanno cambiare tutto l'arredamento dell'ufficio e della casa di servizio (fino a 100.000 euro)..dopo 13 anni sono omogenizzati a colonelli..dopo 23 a generale...se sò sucati parecchie risorse...dovrebbero dare l'esempio..ma s comportano pari pari come i nostri bravi politici! Patria e onore sono in pochi se lo possono permettere di pronunciarlo.
Di  Jerry  (inviato il 28/05/2010 @ 11:47:37)
# 220
Indennità di impiego operativo per reparti di campagna.: rideterminazione del contingente di personale al quale viene corrisposta nella misura del 70% di quello determinato per l'anno 2009.
vuol dire che se nel 2009 vi erano 10 enti che avrebbero dovuto prendere la supercampagna adesso la prenderebbero solo in 7?
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 12:05:07)
# 221
Vi siete accorti che ci sono solo 220 post? Solo noi ci lamentiamo, dli sono tutti pecoroni e vigliacchi come tutto il popolo italiano .
Di  Piero  (inviato il 28/05/2010 @ 12:21:35)
# 222
Abbiamo quello che ci merittiamo, tanta promesse e alla fine un pugno di mosche.Volevano risparmiare? bene eliminazione delle provincie, riforma costituzionale e cioè eliminazione di 600 ladroni che ci succhiano oltre al sangue anche il sudore.TUTTI LADRIIIIIIIII AUTORIZZATIIIIIII
Di  ZIO TOM  (inviato il 28/05/2010 @ 12:58:55)
# 223
Io non capisco perche non iniziano a tagliare le 629.000 mila auto blu si avete capito bene 629.000 praticamente a partire dal governo all' ultinìma provincia hanno le auto blu per non parlare delle scorte persone che hanno gia dato al governo e ancora fruiscono di benefici (non spetterebbero nemmeno a quelli in carica) come auto scorta e che salri.
Non capisco come mai un politico che supera il periodo di governo che nello specifico non so a quanto corrisponda ma piu o meno 2 anni e qualche mese che automaticamente ha diritto alla pensione e invice uno che lavora tutta una vita deve lottare per averla, bella proporzione.
Poi perche non la fanno finita di dare soldi alla FIAT alle FERROVIRE e non dimentichiamo che ne hanno dato per ben 40 anni anche alla ALITALIA che ha venduto tutto, vorrei sapere ma allo stato e andata qualche quota dopo tutto quello che ha cacciato? in 40 anni calcolando gli aiuti penso che ha comprato ALITALIA un 2 o 3 volte ma!!!
Poi che fanno polizziotti e carabinieri e finanza dentro gli stadi, parlano di modelli europei perche non adottano quelli seri a iniziare da quelloinglese con stuart pagati dalle societa, i quali incassano fior di quattrini da sponsor e biglietti abbonamenti e diritti televisivi ecc!!
BASTA SIAMO STUFI COME FATE A CAPIRE COME LE PERSONE FANNO AD ARRIVARE A FINE MESE SE VOI AVETE UNO STIPENDIO 10 VOLTE DI PIU (SPERO CHE SIA SOLO 10 VOLTE) AD UN LAVORATORE MEDIO DICO MEDIO PERCHE C'E CHI LO STIPENDIO NON C'E L'HA PROPRIO.
SPERO TANTO CHE QUALCUNO LO LEGGA.
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 13:34:42)
# 224
Ma quale resa dei conti..... ci credi davvero? Continueranno a magna' come animali...
Di  Rico  (inviato il 28/05/2010 @ 14:16:34)
# 225
FANNO BENE A TAGLIARE AL COMPARTO DIFESA. IO DIMEZZERE GLI STIPENDI. TANTO SIETE ABITUATI SOLO A "MUGUGNARE" IN Sf**aTISSIMI FORUM E BLOG MA ALLA FINE SIETE DIVISI, OGNUNO BADA AI FATTI PROPRI ED AVETE TROPPA PAURA.

VAI TREMONTI, VAI SILVIO, VAI LA RUSSA: QUELLO CHE LEGGI IN QUESTE PAGINE E' IL MASSIMO DELLA REAZIONE DEI MILITARI. C'E' ANCORA SPAZIO PER TAGLIARE, HAI VOGLIA DI QUANTO CE N'E'. COMINCIA CON UN TAGLIO A PIOGGIA DI 500 EURO, AL MASSINO SCRIVERANNO ALTRI 400 POST DI MUGUGNO, MA POI SARA' TUTTO FINITO. COME DICEVA LUTTAZZI, LORO SONO NELLA TERZA FASE DELL'INCULATA, QUELLA DOVE NON SOLO LA PRENDONO IN CULO, MA GODONO PURE E STAI TRANQUILLO, ALLE PROSSIME ELEZIONI VOTERANNO ALLEANZA NAZIONALE O FORZA ITALIA IN MASSA. VAI TRANQUILLO DUNQUE....
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 14:19:02)
# 226
SONO SEMPRE QUELLO DEL POST DI PRIMA, IL 225: STAVO SOLO SCHERZANDO, OVVIAMENTE
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 14:21:56)
# 227
MENTRE MARONI AGISCE LA RUSSA CHE FA.... DORME
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 14:32:44)
# 228
Come al solito buttano la palla in mezzo, e i coglioni mugugnano un po', poi..... zacchete...... nel di dietro. Per quelli che li hanno votati, TENETEVELI!!!! Per quelli che non li hanno votati NON MUOVETE, almeno NON li farete godere.

Ciao Domenico - RA -
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 15:14:58)
# 229
Egregi amici e colleghi, qui' la porcata e' grossa. La questione non e' ingazzarsi o no. Qui il problema e' uno solo quello di avere in casa un solo reddito, e po dopo 40 anni ti mandano in pensione con questo risultato. Ringraziamo a La Russa -Tremonti- e speriamo che qualcuno che ci rappresenta ci venga incontro per dirci in che modo almeno possiamo oggi andare in pensione grazie
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 15:26:09)
# 230
Consiglio per manovra finanziaria alternativa di abolire le auto blu.
Classifica auto blu mondiale:
1) ITALIA 630.000 auto blu
2) STATI UNITI 71.000 "
Di  Basta  (inviato il 28/05/2010 @ 15:51:20)
# 231
I militari già sottoposti al regolamento di disciplina,codice penale militare di pace, di guerra all'estero, nella società civile al codice penale, votando un governo di destra abbiamo peggiorato ulteriormente la nostra posizione !!!! Meditate colleghi!!!! Mai votare la destra, si gasano tutti e diventano ancor più prepotenti!!!!!!
Di  maididestra  (inviato il 28/05/2010 @ 17:49:20)
# 232
Come si può considerare serio un governo che predica bene e razzola male!!!! Berlusconi ha seguito dello scandalo Bertolaso ha dichiarato che è un uomo insostituibile, perché ha raggiunto gli obiettivi prefissati, derogando i procedimenti amministrativi ordinari. Cioè affidando direttamente i lavori senza gara di appalto !!! Costruire gli alloggi nei tempi previsti. Ha dimenticato un piccolo particolare.... la cricca ha fatto pagare le costruzione 200% in più, cioè da 800 euro al mq. sono stati pagati a 2400 euro al mq. Vergona!!!!!
Di  maididestra  (inviato il 28/05/2010 @ 18:02:48)
# 233
LA RUSSA, LA RUSSA, se ci sei batti un colpo, si ma già lui è in ufficio a giocare con i soldatini di piombo, come faceva ON Spadolini,per che naturalmente ricorda chi era Spadolini. Fatti Sentire La Russa.
Di  vecchi soldato  (inviato il 28/05/2010 @ 18:04:01)
# 234
Cosa ne pensate del povero Scajola? Poveretto, non si era reso conto che gli erano stati dati 100 assegni circolari!!!!
Ricordo il suo viso affranto mentre lo dichiarava. Siamo governati da banditi in cravatta. Berlusconi allo stesso tempo a difesa del suo ministro (pseudo) dichiarava che il tutto si sarebbe sgonfiato come una bolla di sapone!!!!!!!
Di  maididestra  (inviato il 28/05/2010 @ 18:12:14)
# 235
Stanno modificando la legge sulle intercettazioni per la tutela della pricacy!!!! Hic!! Un politico serio deve essere di esempio verso i cittadini!!!!! Le intercettazioni sono necessarie in quanto sono al passo con i tempi, visto che chi delinque usa tecnologie sempre più sofisticate. On.le Bocchino si dovrebbe vergognare quando asserisce che siano il primo paese al mondo per il numero di intercettazioni e per i costi delle stesse. Dimentica un particolare, probabilmente in Italia sono più necessarie che in altre nazioni!!!! I valori della destra li hanno svenduti a Berlusconi!!!!! Politici ex Alleanza Nazionale camminate con la schiena dritta!!!!!!!
Di  Sempredestra  (inviato il 28/05/2010 @ 18:21:42)
# 236
Onore e riconoscimento Al presidente Fini che vuol riportare la politica nelle sedi preposte!!! I vari La Russa, cosiddetti ex colonnelli lo anno abbandonato. Pur di mantenere le loro posizioni di potere hanno svenduto i principi e le idee che caratterizzano un uomo di centrodestra!!!
Vi voteremo di nuovo, ex AN svenduti al dio danaro!!!!!!
Di  LEX  (inviato il 28/05/2010 @ 18:29:47)
# 237
Quesito Off topic ma inerente la situazione economica.

Si può denunciare il proprio paese perchè espicitamente e alla luce del sole continua ad effettuare sprechi anacronistici?
Noi abbiamo 626000 auto blu altri paesi ne hanno rispettivamente:
USA 72.000,Francia 61.000, Regno Unito 55.000, Germania 54.000, Turchia 51.000, Spagna 42.000, Giappone, 30.000, Grecia 29.000 e Portogallo 22000.
Bene posssiamo denunciare il nostro governo per irresponsabilità manifesta e reiterata visto che continua a mantenere questo privilegio.
Perchè queste notizie saltuariamente escono e poi spariscono.
Perchè non si protesta esplicitamente? Questo è uno spreco reale. Se si riuscisse ad eliminarlo sarebbe un ottimo esempio, per colpirne altri.
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 18:34:16)
# 238
In sintesi: questo Decreto intende mandare a casa gli anziani o intende trattenerli in servizio ? Francamente non l'ho capito !
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 18:35:09)
# 239
il nostro solo ed unico compito è quello di andare in afghanistan e saltare su un IED.Tornare nel tricolore e sentire idioti di generali o di ministri 'era un bravo ragazzo.......' nn abbiamo diritto di parola,di pensiero,e di protesta,viva l'italia degli stronzi
Di  66 deluso  (inviato il 28/05/2010 @ 18:58:17)
# 240
loro si sono ridotti gli stipendi del 10%???????? ma fino ad 80.000 Euro non si toccano e noi rischiamo di perdere fino a 250 euro al mese. La Russa sei il peggior ministro della difesa negli ultimi 20anni grazie!!
Di  incazzatissimo anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 19:00:53)
# 241
COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?COCER ESERCITO DOVE SEI?
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 19:32:30)
# 242
INCREDIBILE MA C'E' ANCORA QUALCUNO CHE CREDE NELLA RAPPRESENTAZA MILITARE.
Di  NON HO NESSUNA RAPPRESENTAZA  (inviato il 28/05/2010 @ 19:40:56)
# 243
Io credo che prima di buttarci la croce addosso dovremmo vedere se il discorso fatto da Maroni riguarda solo il comparto sicurezza o no.
Ha detto a chiare lettere che i poliziotti sono esclusi dal blocco dei contratti per la loro specificità e siccome la legge sulla specificità non comprende solo il comparto sicurezza ma anche la Difesa allora credo che 2 più fa quattro comunque lo metti.
Se poi andiamo a vedere tutti gli altri contratti noi siamo andati sempre pari passo con le forze di polizia (meno male perchè se aspettavo i Cocer eravamo ancora sull'arca di Noà) quindi non credo che per questa volta si agisca diversamente.
Comunque sono d'accordo con chi grida a La Russa tutta la sua rabbia, credevo fosse un uomo diverso invece si è rivelato l'ennesimo zerbino di Silvio. Tutto chiacchere e distintivo per usare un euforismo.
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 20:13:28)
# 244
mario, lascia perdere è il solito deficiente che non capisce che i nemici sono altrove. Probabilmente non è un amico dei militari, se fosse davvero "realista" capirebbe che farsi la guerra produce solo morti, non importa chi la vince
Di  Lucio Strabone  (inviato il 28/05/2010 @ 20:33:39)
# 245
salve a tutti,
cerco di fare una disamine politica da "bar dello sport" per la mia poca preparazione al riguardo e per la mia culturale incompleta. Premesso ciò, vengo al dunque:
la manovra economica in itinere è fatta solo ed unicamente sulle spalle dei dipendenti, sia nel comparto pubblico sia nel comparto privato, in tal modo il governo ottiene un doppio scopo, fare cassa con immediatezza e rendersi maggiormente credibile nei confronti delle economia di borsa in ambito internazionale. Per quanto ci riguarda, hanno mirato in alto anche nei nostri confronti, niente contratto, niente riordino, voci accessori che contano a formare il nostro emolumento mensile, falcidiate.
Fermiamoci un attimo, e l'opposizione di centrosinistra che fa? A mio personale parere qualche scialbo comunicato per niente incisivo che non riesce neanche lontanamente ad esprimere l'indignazione del Popolo Italiano, come mai?
alla luce di tutto ciò, ritengo che la situazione sotto il profilo economico sia maggiormente critica di come ci è stata rappresentata, e quindi, si concorda in privato, ma senza a darlo a vedere in pubblico, con questi provvedimenti. Perchè ciò? personalmente, ritengo che LA CASTA costituita da tutto l'emiciclo parlamentare non vuole cedere un euro al buon andamento del nostro Paese, hanno troppi interessi privati da salvaguardare, non è solo il berlusca, ma tutti.
Ancora, come mai il ministro degli interni risponde in parlamento a tal proposito dicendo che il comparto sicurezza, e poi difesa, non viene sfiorato da questa manovra?
Spero di sbagliarmi, Forse perchè hanno bisogno di noi per fare il lavoro sporco quando la maggioranza del Popolo Italiano si riversera per strada incazzata per questo stato di fatto? Io credo di si, voi che ne pensate?
Di  DANTES  (inviato il 28/05/2010 @ 21:18:53)
# 246
Ho notizia di un "team" della G.d.F. voluto dal "nano" che è a caccia degli statali che svolgono una seconda attività. Difatti pare che sia frequenti che i "canarini" peschino statali intenti a lavare piatti, a fare i camerieri ecc. per guadagnare qualcosa in più. Ovviamente ricordo che le norme che disciplinano lo stato giuridico dei dipendenti dello stato (militari e civili)prevedano la cessione dall'impiego e, nel caso di specie, una multa per il "ristoratore". Risultato: uno statale licenziato e multato, un ristoratore multato, un possibile plurievasore che invece si fa i cazzi i suoi, ed il nano super contento di aver sfogato le sue frustrazioni personali contro gli statali, nemici dell'imprenditoria del Nord.
Di  cameriere per arrotondare  (inviato il 28/05/2010 @ 21:39:42)
# 247
Aggiornate il testo del decreto, l'ultima versione non parla dell'ausiliaria, non parla dell'indennità di comando, e in merito all'operativa fa riferimento solamente agli enti aggiunti nel decreto del 2008, che dovranno subire una riduzione del 30%, sempre gli enti aggiunti.
Poi è possibile che vi sia un esclusione come le forze di polizia e i vigili del fuoco.
Quindi non siamo pessimisti.
dalla lettura del decreto ultima stesura che ho trovato in rete, se ci sarà il blocco è per il triennio 2011-2013. Comunque in merito alle progressioni saranno attribuite comunque dal giuridicamnte, vorrebbe dire che dal 1 gennaio 2014 lo stipendio dovrebbe essere allineto negli importi previsti, avendo perso solamene le somme relative al blocco del triennio.
Potrei andare avanti ad oltranza, basta leggere ed informasi, prima di fare polemica pessimista di parte........
Stiamo con i piedi per terra. La situazione è quella che è. Cerchiasmo di vedere il bicchiere mezzo pieno.
Di  Geronimus  (inviato il 28/05/2010 @ 21:39:50)
# 248
Ho sempre detto che per la sinistra sono un militare di m***a e che per la destra sono un Sottufficiale di m***a. Avevo proprio ragione, chiunque vada a sedersi su quei scanni del c***o mi vede come un prodotto del basso intestino...ma prima o poi questa m***a, e la storia lo insegna, si inserirà nelle loro cavità orali, fino a riempirne ogni contenuto ed a trasformali in enormi sacchi di m***a utili a concimare il terreno...
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 21:46:31)
# 249
A LA RUSSA NON GLI IMPORTA NULLA DEI MILITARI.STA ANCORA FESTEGGIANDO LA COPPA DEI CAMPIONI DELL'INTER.IO LO MANDEREI A HERAT A GIUDARE UN LINCE.
Di  MILITARE.  (inviato il 28/05/2010 @ 22:03:13)
# 250
251
Guarda che si tratta del contratto 2010 -2013 ma anche su questo non sono certo che non saremo allineati al comparto sicurezza. La legge sulla specificità e anche per noi della Difesa non credi???
Di  Salvo  (inviato il 28/05/2010 @ 22:20:25)
# 251
2010 - 2012 scusa
Di  Salvo  (inviato il 28/05/2010 @ 22:21:39)
# 252
Piangete ora che vi hanno tolto l'indennita di comando a terra?...ad altri hanno tolto, da tempo, la possibilità di passare primo maresciallo...tocca a tutti piangere, prima o poi!!
Di  HellRaiser  (inviato il 28/05/2010 @ 22:28:27)
# 253
una cosa e' certa con l'ultima bozza che vi allego sotto hanno escluso dal blocco contratto solo polizia e vigili del fuoco e noi ?? figli di nessuno ?

bozza manovra economica:

ARTICOLO 9 Contenimento delle spese in materia di impiego pubblico 1. Per gli anni 2011, 2012 e 2013 il trattamento economico complessivo dei singoli dipendenti, anche di qualifica dirigenziale, ivi compreso il trattamento accessorio, previsto dai rispettivi ordinamenti delle amministrazioni pubbliche inserite nel conto economico consolidato della pubblica amministrazione, come individuate dall'Istituto nazionale di statistica (Istat) ai sensi del comma 3 dell'articolo 1 della legge 31 dicembre 2009, n. 196, non può superare, in ogni caso, il trattamento in godimento nell'anno 2010, fatto salvo quanto previsto dal comma 14, secondo periodo
(?) cioe'?

4. I rinnovi contrattuali del personale dipendente dalle pubbliche amministrazioni per il biennio 2008-2009 e i miglioramenti economici del rimanente personale in regime di diritto pubblico per il medesimo biennio non possono, in ogni caso, determinare aumenti retributivi superiori al 3,2 per cento. La disposizione di cui al presente comma si applica anche ai contratti ed accordi stipulati prima della data di entrata in vigore del presente decreto; le clausole difformi contenute nei predetti contratti ed accordi sono inefficaci a decorrere dalla mensilità successiva alla data di entrata in vigore del presente decreto; i trattamenti retributivi saranno conseguentemente adeguati. La disposizione di cui al primo periodo del presente comma non si applica alle Forze di polizia ed ai Vigili del fuoco
e le forze armate ?

17. Non si dà luogo, senza possibilità di recupero, alle procedure contrattuali e negoziali relative al triennio 2010-2012 del personale di cui all'articolo 2, comma 2 e articolo 3 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni. È fatta salva l'erogazione dell'indennità di vacanza contrattuale nelle misure previste a decorrere dall'anno 2010 in applicazione dell'articolo 2, comma 35, della legge 22 dicembre 2008, n. 203.
(questo significa niente contratto triennale ?

18. Conseguentemente sono rideterminate le risorse di cui all'articolo 2, della legge 23 dicembre 2009, n. 191, come di seguito specificato: a) comma 13, in 313 milioni di euro per l'anno 2011 e a decorrere dall'anno 2012; b) comma 14, per l'anno 2011 e a decorrere dall'anno 2012 complessivamente in 222 milioni di euro annui, con specifica destinazione di 135 milioni di euro annui per il personale delle forze armate e dei corpi di polizia di cui al decreto legislativo 12 maggio 1995, n. 195


21. Per le categorie di personale di cui all'articolo 3 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni, che fruiscono di un meccanismo di progressione automatica degli stipendi, gli anni 2011, 2012 e 2013 non sono utili ai fini della maturazione delle classi e degli scatti di stipendio previsti dai rispettivi ordinamenti. Per il predetto personale le progressioni di carriera comunque denominate eventualmente disposte negli anni 2011, 2012 e 2013 hanno effetto, per i predetti anni, ai finiesclusivamente giuridici. Per il personale contrattualizzato le progressioni di carriera comunque denominate ed i passaggi tra le aree eventualmente disposte negli anni 2011, 2012 e 2013 hanno effetto, per i predetti anni, ai fini esclusivamente giuridici. come dire, se passi assistente o sov, lo sei sulla carta, senza soldi!

SIAMO AL COLLASSO ! DIRAMETELO A TUTTI LE FORZE ARMATE SONO STATE MESSE AL PASO !!!!!! RISPETTO ALLE FORZE DI POLIZIA W LA GUERRA DE POVERI
Di  Sempre Peggio  (inviato il 28/05/2010 @ 22:31:39)
# 254
AL CAPO DI STATO MAGGIORE DELL'A.M. invece di mandare messaggi via posta elettronica ai tuoi dipendenti sai cosa devi fare, vai a FARTI FOTTERE tu e tutti i politicanti del c***o come te!!!!!
Da maresciallo am con i co.....i girati
Di  maresciallo am con i co.....i girati  (inviato il 28/05/2010 @ 22:33:31)
# 255
per realista del 28.05.10.ore 15.01.54 e salvo 28.05.10 ore 20.31.40 ( presumo lo stesso individuo)ma perchè in un momento come questo in cui tutti noi militari dobbiamo avere un unico fronte, forte e coeso tu cerchi di disunirci solo perchè non sopporti che questo portale funziona come punto di riferimento x il 99% del mondo militare?????????vai su altri siti a cercarti visitatori, qui ormai ti hanno sgamato tutti
Di  MAI DAUR  (inviato il 28/05/2010 @ 22:35:01)
# 256
Sono un sottufficiale con 30 anni di servizio effettivi e credo di averne viste e sentite tante sempre a penalizzare la categoria, dal "famigerato riordino delle carriere", alla pensione complementare NON approvata che grazie ad un provvedimento dell'onorevole DINI con un colpo di spugna nell'anno 1995 chi aveva meno anni 18 di servizio è stato penalizzato non poco passando dal retributivo al contributivo (e c'è ne accorgeremo quano andiamo in pensione, per poi passare all'approvazione tanto proclamizzata dall'attuale Governo sulla specificità, approvata ma non ho capito di cosa si tratta, o forse l'ho capiano adesso con tutto quanto approvato per la manovra di recupero "coatto" di 24 mld di € messa in opera dal Governo Berlusconi, Vera vergogna in quanto lo stesso "Premier" ha sempre tranquillizzato che l'Italia gode di buona salute economica rispetto ad altri Paesi della zona Euro. Meno Male!!Io non sono un economista, e non ho la presunzione di dare un giudizio sullo stato di salute Italia, ma credo che questo sia solo l'inizio di provvedimenti molto restrittivi che in governo ha messo e metterà in atto. Il rischio Grecia è forte. Il Governo prende in giro gli Italiani facendo conoscere che anche i parlamentari si riducono lo stipendio del 10%, sarà anche vero ma solo sull'eccedenza di € 80,000, per esempio il parlamentare che percepisce 120,000 € (è un esempio) l'anno si vedra applicare la riduzione solo sull'eccessivo, cioè 40,000. Ma il loro tenore di vita, assieme a quello di migliaia di alti dirigenti rimane per lo più invariato, (non volendo considerare e menzionare i molteplici privilegi e intrallazzi, caso SCAIOLA, VIRDIS, BONDI, SORRENTINO ETC. ETC. ETC. insomma la cricca). Berlusconi dice di non aver messo le mani in tasca degli Italiani, continua a mentire in quanto per il solo fatto che ci è stato bloccatto il contratto per anni 4, vuol dire non prendere in busta paga un aumento medio per questo periodo di circa € 100,00 mensili. Per chi è dipendente pubblico è una grossa perdita in termini economici.
Italiani, apriamo gli occhi e non facciamoci abbindolare da chi dovrebbe fare lo show-man e non governare un paese. L'unica nostra possibilità di agire con democrazia e civiltà è quando si va alle urne, non bisogna più credere alle barzellette, e lui ha veramente talento a raccontarle.
Di  Fortemente deluso  (inviato il 28/05/2010 @ 22:38:00)
# 257
Ragazzi noi dobbiamo stringere la cinghia e invece altri la dovranno allargare...andate a vedere a questo link http://www.corriere.it/cronache/10_maggio_27/pier-silvio-berlusconi-yacht_d829cb86-6966-11df-a901-00144f02aabe.shtml
Ma come fa a moltiplicare i soldi? Ha una fabbrica?
Noi invece dobbiamo stringere la cinghia....
Di  roger  (inviato il 28/05/2010 @ 22:52:59)
# 258
A TUTTI VOI CHE AVETE VOTATO QUESTO GOVERNO, ESULTANDO QUANDO HANNO VINTO LE ELEZIONI, DICO CHE VI STA BENE E TENETEVELI STRETTI!!!!!! SONO PROPRIO CONTENTO CHE SOLO ADESSO APRITE GLI OCCHI. POTEVATE PENSARCI PRIMA AHHHHHHH!!!
Di  ANTONIO  (inviato il 28/05/2010 @ 23:07:16)
# 259
Ci siamo rotti di stringere la cinghia
SVEGLIAMOCI. Siamo in tanti possiamo fare e
cambiare i nostri politici.
Di  luogotenente incazzato  (inviato il 28/05/2010 @ 23:12:10)
# 260
A chi ci esorta a non essere pessimisti, rispondo: noi non lo siamo, siamo realisti, e non ci attendiamo niente di buono da una accozzaglia di persone inseguite da centinaia di avvisi di garanzia da parte della magistratura, siamo realisti e diffidiamo di questi loschi figuri. Aggiungo, sino ad ora non abbiamo mai sbagliato nel giudizio, e non penso che possa esserci un cambio di tendenza, anzi, in questo momento storico dobbiamo essere più accorti.
Di  DANTES  (inviato il 28/05/2010 @ 23:22:55)
# 261
(x 1° M/llo vicino al sole 211)
Non credere tanto a questa gente che ieri voleva abolire alcune province e che oggi ha detto il contrario. Il problema è che pagano sempre gli stessi quelli che sono a reddito fisso, i lavoratori dipendenti e da quanto c'è il nano che ha la fisima che gli statali sono dei fannulloni e i poliziotti dei panzoni i politici della dx hanno cominciato a dargli ragione e a bistrattare im modo speciale il comparto sicurezza e difesa. Questa gente deve darsi una regolata anche perchè stanno consegnando l'Italia ai secessionisti padani.... siamo noi che abbiamo il senso dello Stato e delle Istituzioni e siamo portatori di un valore aggiunto unico: quello dell'Unità Nazionale. Sono perplesso che il Presidente della Repubblica, quale Capo Supremo delle FF.AAA., non abbia speso una parola in nostro favore visto che il Ministro La Russa sta pensando ancora ai tituli vinti dalla sua Inter. Nel mio Reparto tutti e dico tutti per la prima volta siamo incazzati neri anche i nostri Capi questa volta pure loro a maggior ragione.
Di  M.llo nauseato  (inviato il 28/05/2010 @ 23:31:32)
# 262
Al fine di rendere maggiormente proficuo lo scambio di idee inerente alla manovra economica attualmente in atto, INVITO gli esponenti politici a confrontarsi in questo BLOG.
Di  DANTES  (inviato il 28/05/2010 @ 23:43:26)
# 263
Amico del post 225
ci tengo a farti presente che Alleanza Nazionale non esiste più. La maggior parte dei Colonnelli di Fini sono passati con il Berlusca a cominciare da La Russa. Mi dispiace solo per Gianfranco chè è una persona onesta che si è fidato di questa marmaglia.
Di  Beppe  (inviato il 28/05/2010 @ 23:47:19)
# 264
TUTTE LE RAPPRESENTANZE MILITARI SE A BREVE NON OTTENGONO RISULTATI SI DIMETTANO.
Di  Anonimo  (inviato il 28/05/2010 @ 23:54:52)
# 265
Che casino... e pensare che sarebbe bastato legalizzare e tassare la prostituzione (come avviene in germania ad esempio.. o in olanda) e sarebbero usciti tranquillamente 15/20 miliardi l'anno...
Di  Geronimo  (inviato il 29/05/2010 @ 00:11:24)
# 266
Pubblichiamo qui l'ultima versione della manovra economica del 28/5/2010: http://www.forzearmate.org/sideweb/2010/rassegna-stampa/d-manovra-2010_100528_240.php
Di  SIDEWEB  (inviato il 29/05/2010 @ 00:21:28)
# 267
Caro Geronimo non si può fare in Italia!!!! Ricordati che noi (purtroppo) abbiamo il Papa!!!!
Di  Rico  (inviato il 29/05/2010 @ 01:28:26)
# 268
Sono un cogl...ne che con 42 anni di sefizio effettivo e' andato in ausiliaria nel 2008 e terminerà nel 2013. pago il 38% di tasse come se fossi in servizio, fino al 2013 non percepiro' un euro di aumento, non percepiro' neanche gli aumenti istat annuali come i colleghi nella riserva. In un paese serio visto la grande penalizzazione almeno qualcuno potrebbe pensare di dire: ok visto che ce li siamo inchiappettati molto bene almeno a fine mese non facciamoli pagare il 38% di tasse. UTOPIA?
Di  SANTINO  (inviato il 29/05/2010 @ 07:47:49)
# 269
Io vorrei capire perchè non fanno un taglio reale agli sprechi delle varie forze armate e di polizia, invece di tgliare gli stipendi. Mi spiego, finanziare la costruzione di nuove unità navali, pagare numerosi trasferimenti d'autorità, ecc. Perchè non congelare e quindi recuperare denaro in questo modo? Possibile che non arrivino a pensarlo o i nostri politici non le sanno queste cose.
Di  max  (inviato il 29/05/2010 @ 08:32:12)
# 270
Per il post 225.
Hai fatto le visite d'arruolamento, ti hanno trovato storpio e ti hanno riformato vero? Si vede!
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 08:35:40)
# 271
ma fatemi capire una cosa il 6^ corso sergenti che dovrebbe essere promosso a s.m. il prossimo anno avverrà solamente giuridicamente senza arretrati di 2 anni e passa?
Di  diego  (inviato il 29/05/2010 @ 08:46:56)
# 272
tagliamo gli straordinari,i cfi, ma non tocchiamo questi miserabili stipendi!
Di  Jimo  (inviato il 29/05/2010 @ 09:12:29)
# 273
Il denaro pubblico per le loro feste e manifestazioni del cavolo, viaggi in aerei e auto blu continueranno ad essere erogati. i loro stipendi sono sempre e comunque stellari....è a loro che dovremmo porre fine di supprusi ed abusi. cmq a tutti guardatevi bene in torno e noterete che non è vero che in italia vi è una crisi (tutti continuano ed in maniera imperterriti a spendere e spandere, viaggi, acquisti DI ALTA CLASSE, SETTIMANE BIANCHE E VACANZE DA SOGNI. ECC) Probabilemente ci vorrà ancora molto prima che gli italiani comprendano che siamo prossimi a sostituire la grecia..tranquilli siamo già come loro se non peggio...
Di  TONY  (inviato il 29/05/2010 @ 09:37:16)
# 274
Non tutti i mali vengono per nuocere! spero che vengano consumati tutti i soldi già accantonati in passato destinati al riordino visto e considerato che se fosse stato approvato, considerate tutte le proposte strampalate che hanno avuto il coraggio di tirar fuori, ne avrebbero beneficiato tutti tranne che i sergenti vincitori di concorso, un anno di corso, cambio specializzazione, trasferimanto con moglie e figli a carico, etc... etc...
Ci voleva questa manovra finanziaria per non farmi perdere del tutto la passione per la vita militare che mi ha sempre contraddistinto da oltre 16 anni di onorato servizio. Ormai siamo alla frutta! Si salvi chi può.
Di  Sergente stanco ed amareggiato.  (inviato il 29/05/2010 @ 09:44:55)
# 275
CARI COLLEGHI, ASPETTIAMO QUESTA SETTIMANA E POI PROVVEDEREMO
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 09:53:23)
# 276
quoto il 275 ma se sarà questa la manovra invito tutti a marcare visita almeno 10 giorni al mese e disertare le mense
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 09:59:39)
# 277
Scusate, ma cosa Vi aspettavate??, pensate che la maggior parte degli attuali Vostri Colleghi tutti hanno VOTATO e CONTINUANO A CREDERE Al PSICONANO a dirlo come Grillo.
Questa POVERA ITALIA, come canta Battiato non la VUOLE SALVARE NESSUNO!!!!!! dei politici eletti attualmente al Parlamento,hanno ridotto tutto, ma non toccano le CASTE, quelli che sono tassati al 12.50% quelli dello scudo fiscale ecc.ecc. sono tanti!!! a Voi le conclusioni, due contratti scaduti nessuno dice niente, benzina come quando il barile viaggiava a 150 dollari e nessuno dice niente e tutte le altre cose che tutti conosciamo e nessuno dice niente, NESSUNO e allora?? siamo un popolo di chiacchieroni che si ammoccano che la crisi è psicologica. ALLORA SILENZIO!! a dimenticavo ma scaJola, bertolaso, dell'utri, cuffaro, e tutti gli altri quello della ndrangheta, i casi telecom, e tutti quelli che sono apparsi, si apparsi come un miraggio che non se nè parla che solo un attimo che fine hanno fatto!!"!"bah vogliono combattere gli sprechi e poi viaggiano a spese nostre anche per prendere il caffè da gambrinus o prendere una cravatte da marinella. SVEGLIATEVI!!!! e poi alla redazione non metteteci un 5 Stelle in questa pagina, sotto i commenti è una presa in giro.
Di  sparviero  (inviato il 29/05/2010 @ 10:16:09)
# 278
Lo sapete cosa significa il 30% in meno di indennità operativa.
Nel mio caso sono 70 euro al mesex12=840 euro l'anno=2 mesi di mutuo!!!!
E' una vergogna!!
Tagliamo le auto blu,i privilegi e quant'altro ed altrochè 24 miliardi!!
Di  Vincenzo  (inviato il 29/05/2010 @ 10:16:16)
# 279
Non considero la strada intrapresa dal Bonanni una delle migliori, lo sciopero sa da fare, non si può continuare nella strada intrapresa dal governo.
Pur condividendone le ideee.
Di  Giulio M.  (inviato il 29/05/2010 @ 10:17:54)
# 280
ALLORA NON AVETE CAPITO!!!!!
Di  77  (inviato il 29/05/2010 @ 10:19:42)
# 281
O SI FERMA TUTTO, MA TUTTO FINO A CHE NON METTONO MANO FALCIANO LE CASTE, OPPURE E' TUTTO INUTILE!! E' FINITO IL TEMPO DELLE PAROLE!!!!
Di  77  (inviato il 29/05/2010 @ 10:22:29)
# 282
Organizziamo il primo vero SCIOPERO delle forze armate. mi sono rotto le scatole dei politici che prendono 30.000 euro al mese fra stipendi, indennita' e benefit.uniamoci, tutti insieme e facciamo tremare i palazzi del potere. tutti insieme, uomini e donne, giovani e anziani, ufficiali, sott'ufficiali e truppa. basta tagliare ancora su chi fa sacrifici per arrivare a fine mese.basta dare la vita allo stato se poi lo stato ci ripaga prendendoci in giro.........
Di  Francesco  (inviato il 29/05/2010 @ 10:27:57)
# 283
(Carlo Tecce - da Il Fatto Quotidiano)
La vera immunità parlamentare è il privilegio. Guai a toccare i soldi pubblici per i partiti, guai a sopprimere un appalto per abiti da gala. La sforbiciata sui rimborsi elettorali per le ultime politiche (2008), il famoso euro che diventa mezzo per italiano votante, più passano i giorni e più si fa indolore: “Forse il 10 per cento o forse il 5. Un fatto è certo: dobbiamo comprimere”, taglia (si fa per dire) corto Alberto Giorgetti, sottosegretario all’Economia. La casta che costa, a volte lascia la mancia e chiede lo sconto: scrive bandi stravaganti (agende, calze e tipografie) e prova a spezzare la manovra di Tremonti. I partiti hanno preparato la mensolina del frigo, siano di destra o di sinistra, per incassare una parte ciascuno della torta, un malloppo da 370 milioni di euro. Un paragone? Il 20 per cento in più delle risorse destinate alla messa in sicurezza degli edifici scolastici. Risparmiare 50 centesimi significa 185 milioni di euro, il 5 per cento è un graffietto: circa 18,5 milioni, un obolo per le segretarie. Sopportabile. E dunque sufficiente per dare un segnale ai cittadini. Un segnale luminoso, semmai.
L’ex ministro Mariapia Garavaglia (Pd) ha depositato un’interrogazione urgente al governo che sembra una battuta da cinepanettone, ma che svela l’ennesimo privilegio: “Risulta vero che, per il decoro di alcune sedi ministeriali, siano state spese notevoli cifre, finanche per l’istallazione di docce con idromassaggio?”. Ruotano due follie intorno al mistero delle docce, viste spuntare dai dipendenti, testimoni oculari e incavolati: sarà normale che i ministri sentano l’esigenza di un idromassaggio in ufficio, ispirati dal regolamento molto, molto comprensivo. “Quando mi sono insediata al ministero, varata una manovra da 5 miliardi per i farmaci - ricorda - per prima cosa mi hanno chiesto se volessi cambiare l’arredo”. La senatrice Garavaglia, assieme alle colleghe Armato e Pinotti, svela un retroscena nell’interrogazione: “Per prassi ogni sottosegretario, ministro, dirigente generale, arreda e struttura i propri uffici secondo criteri differenziati per livello di funzioni. Dovete intervenire!”.
Al consiglio di presidenza del Senato hanno problemi molto più seri da risolvere: deve archiviare anche due gare d’appalto im-pre-scin-di-bi-li. La più stravagante: “Fornitura di vestiario - per un periodo di cinqueanni–perilpersonaledella carriera ausiliaria”. La commessa è dettagliata: 470 uniformi, 1.685 camicie, 570 paia di scarpe, 4.455 paia di calze, 2.666 collant, 336 cravatte e 444 papillons. Mica roba da mercato, l’amministrazione si riserva la facoltà di ordinare “divise di gala” e stacca l’assegno di 1,2 milioni di euro. Il ministro Renato Brunetta vuole innovare, il Senato innova e qualcuno – la fortunata società che vincerà l’appalto di 10,44 milioni–dovrà stampare 60 milioni di pagine di documenti ufficiali per i prossimi tre anni. Facciamo due conti: 0,6 euro a pagina. Diranno: rilegata, timbrata e pure a colori. E se provi a fare domande al “servizio del provveditorato”, ti rispondono con trasparenza: “Telefonate al vice segretario generale di seconda fascia”. Un’entità sconosciuta ai centralini del Senato. E la Camera? Austerità: “Fa parte della maggioranza, ma non possiamo lamentarci del presidente Gianfanco Fini”, spiegano al Pd. Forse a lamentarsi saranno i non fumatori, per i 48 mila euro di manutenzione per le aree-ghetto. Le centinaia di migliaia di auto blu dovranno trovare un parcheggio? Ecco l’affitto di posti esclusivi per 1,6 milioni. Non sapremo come sarà la manovra, ma i deputati sapranno quando arriverà. Puntualissimi: a Montecitorio spendono 24 mila euro per far funzionare il “parco orologi”.
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 10:41:45)
# 284
... grazie ITALIA, e noi che giuriamo di difendre questa PATRIA!
Di  Militare doc  (inviato il 29/05/2010 @ 10:46:45)
# 285
l'unica cosa da fare signori,è mandarli tutti a casa ci stanno portando verso una guerra civile'perchè poi è di quello che la gente parla basta bla bla bla c...o,muoviamoci
Di  anonimo romano  (inviato il 29/05/2010 @ 11:47:00)
# 286
hai ragione Francesco,incontriamoci prendiamo accordi siamo in tanti facciamoci sentire bastaaaaaa
Di  il marescià  (inviato il 29/05/2010 @ 11:50:20)
# 287
vero marescià facciamoci promotori andiamo a Roma bastaaaaa,fan...o gli ufficiali tanto loro sono omogeneizzati schifosi,senza pensare troppo alle conseguenze disciplnari prendiamo accordi
Di  marco 58  (inviato il 29/05/2010 @ 11:52:51)
# 288
bla vla bla bla andiamo a Roma e facciamo casino e basta senza parlare troppo io sono disponibile,cercgiamo di creare qualcosa in modo da essere ascolatati ci prendono solo per il c...o
Di  adriano  (inviato il 29/05/2010 @ 11:57:14)
# 289
è l'italia del più forte contro il più debole, il paese dove l'arrogante che non paga le tasse pretende i servizi pubblici funzionanti vivendo sulle spalle di chi lavora e quelle tasse le paga, l'italia dove si tagliano le maestre di sostegno ai ragazzi disabili nelle scuole ma si danno miliardi alla cricca dei delinquenti, l'italia dove l'evasore si può costruire case al di fuori di qualsiasi regola poi verrà condonata, l'italia dove la mafia fa rientrare i soldi al 5% per inquinare l'economia con la complicità del governo. Non voglio più subire questa immondizia
silenzio 5 (dal blog di Beppe Grillo).
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 12:02:24)
# 290
Può anche darsi che alcuni tagli previsti per i militari siano stati accantonati; forse per dar modo a chi è in condizioni di andare in pensione di andarsene senza penalità. Ma parliamoci chiaro: chi di costoro ancora rimane in servizio aspettando migliorie, non merita più alcun riguardo.
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 12:38:09)
# 291
Si è parlato tanto della premialità dei Dirigenti in base ai risultati raggiunti; un parametro essenziale per valutare il valore organizzativo del Dirigente può essere costituito dagli straordinari: più straordinari effettua il Personale. meno vale il Dirigente. Men che meno un Dirigente che fà gli straordinari da solo, poichè svolgendo, di fatto,il lavoro di pertinenza dei propri dipendenti, stà autocertificando la sua incapacità nel comandare/dirigere.
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 12:49:50)
# 292
vediamo se i mammut scapperanno ora o resteranno per qualche ora di straordinario...tutto è possibile
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 12:51:08)
# 293
ma qualcuno di voi sa come funziona l'indennità di campagna-supercampagna?in che cosa consiste il taglio del 30%? grazie a chi mi può rispondere
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 12:53:31)
# 294
Per il 293 - INDENNITA' DI CAMPAGNA

La norma in questione riguarda il personale che hanno la maggiorazione dell'indennita' di campagna - per chi lavora in enti operativi. Se passa questa norma, il Governo ha detto che bisogna ridurre i percettori di questa indennita' al 70%. Cio' significa, che se per le 4 forze armate, i percettori dell'indennita' sono circa 200.000 persone, bisognera' toglierla a circa 60.000 persone. Si parla di circa 150 euro lori mensili in meno in busta paga. la norma riguarda sopratuttto i medio giovani, in quanto il personale anziano ha il trascinamento. Il taglio si potra fare "declassando" enti e reparti non piu' necessari mantenerli cosi operativi.
Di  roby  (inviato il 29/05/2010 @ 14:00:28)
# 295
grazie roby...quindi il governo metterà le mani in tasca a 60.000 persone
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 14:07:24)
# 296
esattamente
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 14:18:32)
# 297
Ma è normale che dovremmo perdere sullo stipendio??
Che schifo!!!!
Di  Vincenzo  (inviato il 29/05/2010 @ 14:28:15)
# 298
Credo che all'incirca la cifra e' abbastanza vicina alla realta'. Ma rimane valido sempre il taglio del 30%. Pertanto, metti che non siamo proprio 200.000 ma bensi' 150.000, coloro che percepiscono l'indennita' di campagna, il taglio e' di 45.000 unita'
Di  roby  (inviato il 29/05/2010 @ 14:40:50)
# 299
Ma rimangono coinvolte anche le indennità di supercampagna o no?
Di  Vincenzo  (inviato il 29/05/2010 @ 14:43:38)
# 300
se la prendono sempre con noi statali sembra che guadagnami come loro sti politici che si sono mangiata l'italia e a rimetterci siamo sempre noi togliendo i soldi ai nostri figli e non poter arriuvare neanche a fine mese....tanto loro non gliene frega niente visto che guadagnano tanto al mese e pr lo piu' non spendono un euro sui vestiti-voli-macchine e quant'altro se lo faranno dobbiamo chiedere a COCER di aiutarciiiiiiiiiii
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 14:46:46)
# 301
un plauso al gen Rossi se passa questa norma
Di  anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 14:53:56)
# 302
per chi nonlo sapesse è il presidente del nostro cocer ino
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 14:55:04)
# 303
alla fine si perderà per quelli che prendono la super campagna di circa 55 minimo fino ad un massimo di euro 95 nette ovviamente è un vero schifo,ma stiamo ancora parlando massa di cogl...i
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 15:02:14)
# 304
Ma avete mai sentito parlare a voce il cocer in tutta questa storia di tagli? non parlano se no gli tagliano i benefici anche a loro: trasferimenti di sede facilitati; forfettaria ormai fissa; proroga della rappresentanza gia ottenuta. Cosa devono ancora dire? meglio stare zitti zitti. mi meraviglio che qualcuno ancora ha fiducia in questi.
Di  abbasso-il-cocer  (inviato il 29/05/2010 @ 15:06:41)
# 305
per chi non lo sapesse abbiamo 2 e dicasi 2 contratti scaduti e adesso ci tagliano anche l'indennità che schifo bla blA BLA BLAAAAA COGLI..I
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 15:07:34)
# 306
AL COCER E' NORMALE CHE CONVIENE STARE ZITTI E' LAMPANTE TROPPI BENEFIT IN GIOCO,PER CHI NON LO SAPESSE UN VSP PRENDE CIRCA 2700 EURO MENSILI,PIU' SI VA AVANTI MEGLIO E',SENZA NULLA TOGLIERE AL VSP PER CARITA' MEGLIO LUI CHE UN UFFICIALE,E POI BLA BLA BLA
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 15:11:41)
# 307
Risparmi:
Ho letto l'articolo del decreto appena firmato sul Taglio delle province.
Confermava il taglio di quelle sotto 220.000 abitanti. Solo in fondo si legge questo "Il presente articolo non si applica alle province delle Regioni a statuto speciale e a quelle direttamente confinanti con altri Stati"

Non sapevo se ridere o piangere. Una presa per il culo cosi io sinceramente non l'ho mai vista.
Praticamente tutte le province della Lega sono salve. Che genio il Berlusca. è veramente un genio..
Italia vince troppo facile. La gente non legge tra le righe.
Perchè l'Italia tutta non si sveglia per non farsi perlomeno prendere per il culo così..Bo?
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 15:25:04)
# 308
ADESSO E ORA DI VEDERE DI CHE PASTA E FATTO IL NOSTRO COCER, SVEGLIAMO IL SONNO ETERNO, SCENDIAMO A ROMA E FACCIAMO TREMARE, QUESTI 4 CO..NI CHE CI GOVERNANO...
Di  ANONIMO  (inviato il 29/05/2010 @ 15:47:10)
# 309
Purtroppo questo Governo mostra i muscoli con le classi più deboli, e si nasconde dai i più forti.
Confido nella "Provvidenza"......
Di  Giuseppe.  (inviato il 29/05/2010 @ 15:47:42)
# 310
CONTRO IL GOVERNO LADRONE ED INFAME CI VUOLE UN COLPO DI STATO!
MI SONO ROTTO I COGLIONI!!
VIVA LA RIVOLUZIONE... VIVA I MILITARI!!!
Di  misonorottolaminkia  (inviato il 29/05/2010 @ 15:57:35)
# 311
DOVREMMO TUTTI I MILITARI SCRIVERE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA X MANIFESTARE IL MALCOLTENTO E CHE NON ACCETTIAMO QUESTO INIQUO TAGLIO DEGLI STIPENDI. L'UNICA SPERANZA E' CHE RIMANDI INDIETRO IL DECRETO X UNA REVISIONE TOTALE.
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 17:17:16)
# 312
E' PROPRIO VERO QUESTI STANNO SPINGENDO IL POPOLO ITALIANO ALLA RIVOLUZIONE!!!
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 17:19:10)
# 313
Berlusconi ha finito di prendere voti dalle FF.AA. meglio che si levi dai C....ni da solo, stavolta ha finito di prendere per il c..o
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 17:35:21)
# 314
Una bella stangata per le classi deboli che pagano tutte le tasse e che sono fedeli servitori dello Stato. Ci sono vari provvedimenti che influiscono non poco per noi militari:
- lo stanziamento nel 2011 dell'indennità di campagna erogata nel 2008 ma ridotta del 30%, visto che l'indennità si aggira sui 300 €, questa voce influisce notevolmente sullo stipendio;
- il limite massimo del 3,2% di incremento per il rinnovo contrattuale del 2008/2009, da cui sono stati esentati invece forze di polizia e vigili del fuoco.
Faccio un appello a chi di dovere, fra cui i COCER e, non da meno, il nostro Ministro, che si facciano sentire, visto che fino a poche settimane fa si è sbandierata la nostra specificità, ma già oggi viene calpestata.
...Meditate gente meditate...e ricordiamoci di queste ingiustizie quando andremo a votare.
Di  Un fedele servitore deluso  (inviato il 29/05/2010 @ 17:37:02)
# 315
Il decreto è stato firmato da Napolitano. Ora non c'è più alcuna speranza...!!!
Di  un deluso  (inviato il 29/05/2010 @ 17:40:09)
# 316
Una delle tante stangate previste da questo decreto è il blocco della maturazione dell'anzianità di servizio, a livello stipendiale, per tre anni di tutto il personale della scuola, il che equivale a dire che per i prossimi tre anni si lavorerà gratis, senza poter avere un riconoscimento più che lecito della maturazione dei livelli stipendiali.
Che schifo!!!
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 17:44:02)
# 317
non possiamo pagare, ciò che è stato rubato per decenni! Vergogna Classe politica, non voterò mai più!
Di  M. CANCELLI  (inviato il 29/05/2010 @ 18:13:20)
# 318
Perchè qualcuno non organizza una manifestazione a Roma voglio proprio vedere come farebbero a tenere a bada dei militari
Di  dead  (inviato il 29/05/2010 @ 18:13:39)
# 319
Se volevano fare una cosa seria e definitiva avrebbero dovuto fare un solo decreto : ABOLIRE IL CONTANTE. Pagare tutto con carte prepagate, carte di credito e quantaltro. Abolirebbero in un colpo solo evasione fiscale, e tutto quello che è illegale. PENSATECI.
Di  nic  (inviato il 29/05/2010 @ 18:23:45)
# 320
ADESSO BASTA,OGNI VOLTA SIAMO SEMPRE NOI,LA CATEGORIA PIU' BISTRATTATA CIOE' LA TRUPPA,AD AVERE LA PEGGIO,E VISTO KE CHI DEVE FARSI SENTIRE CIOE' IL COCER,SE NE SBATTE,INVECE I SINDACATI DELLA POLIZIA GIA HANNO INIZIATO A FARSI SENTIRE,SCENDIAMO TUTTI IN PIAZZA,SCIOPERIAMO ADESSO E' VERAMENTE TROPPO,
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 19:13:18)
# 321
fra 2 mali bisogna scegliere quello minore, così diceva il grande Montanelli a proposito chi votare alle elezioni e lui pur essendo di destra votò a sinistra, gli italiani devono capire che il problema non è ne la destra ne la sinistra, la vera anomalia si chiama berlusconi, si è portato in parlamento ex veline, avvocato personale e tanti leccaculo che gli hanno confezionato leggi ad personam e mentre l'italia sprofondava a causa della crisi il governo varava leggi a vantaggio di una sola persona, pur affermando che la crisi l'avevano prevista e che l'italia stava meglio degli altri paesi, tenendo nascosta
la manovra da 25 miliardi (per ora) perchè
dovevano fare campagna elettorale per le regionali e guarda caso dopo averle vinte (anche se il primo partito è stato quello dei non votanti) qualche mese dopo tira fuori dal cilindro la sorpresa, una bella manovra di lacrime e sangue, Fini sapeva tutto e quando ha cercato di fare qualcosa era ormai troppo tardi, finchè berlusconi sarà in politica non andremo avanti, d'altronde questo ci dice la storia degli ultimi 15 anni. Il compianto indro Montanelli aveva ragione, purtroppo la maggior parte degli italiani si è fatta raggirare dal più grande bugiardo degli ultimi 20 anni.Io da quando questo signore è entrato in politica non gli ho dato mai il voto e adesso ne sono orgoglioso anche quando in piazza ha detto che gli elettori di sinistra sono dei coglioni, meglio coglione che bugiardo, ladro, evasore fiscale e chi più ne ha più ne metta.
Di  male minore  (inviato il 29/05/2010 @ 19:16:22)
# 322
Grazie di cuore ai nostri rappresentanti. Il Presidente del COCER cosa fa? Come mai non ha fatto nessuna dichiarazione in merito?. Penso che i tempi sono maturi per mandarLi tutti a quel paese. Sono inutili. Sono solo una spesa in più per tutti i cittadini. Noi militari non siamo mai stati ne difesi e ne tutelati da questi organi che dovrebbero rappresentare la categoria dei militari. KIMBO
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 19:16:43)
# 323
sono veramente deluso dalla classe politica e dirigente di questo paese, un comico avrebbe fatto di meglio, quindi, caro beppe grillo, preparati ad essere votato dal sottoscritto alle prossime elex
Di  tiracarretta  (inviato il 29/05/2010 @ 19:21:18)
# 324
a me la speranza che gli uomini migliori siano nell'esercito non mi è ancora passata ma, leggere qui da cassintegrato vi darei fuoco.
Di  felice  (inviato il 29/05/2010 @ 19:30:48)
# 325
I tempi sono veramente bui. Seppure noi militari riusciremmo ad avere un trattamento economico un po' piu' adeguato ai rischi che corriamo ed alla cosidetta "specificita'", CI TROVEREMMO OGNI GIORNOA CONFRONTARCI CON GLI ALTRI DIPENDENTI PUBBLICI, CHE SPESSO CE LO FANNO PESARE.mA LA COSA CHE MI FA INCAZZARE E' CHE LE PROPORZIONI DEI TAGLI SONO PER NOI CIRCA DEL 20 PER CENTO E PER I POLITICI SI E NO' DEL 3 PER CENTO.sE POI SI CONSIDERA CHE NON CONSIDERANO ALCUNA CIFRA BASE, DI SOPRAVVIVENZA,(MOLTI DI NOI GUADAGNANO 1800 EURO MENSILI) SIAMO PRATICAMENTE ALL'OSSO.iNVECE SAREBBE GIUSTO CHE I DEPUTATI I SENATORI I PORTABORSE I PORTAOMBRELLI ECC. ECC. AVESSERO UNA SOMMA BASE PARI ALLA NOSTRA SULLE LORO BUSTE PAGA E CHE TUTTE LE ALTRE INDENNITA' E VOCI VARIE VENISSERO, EH C'E LA CRISI, DECURTATE DEL 70 PER CENTO PER TRE ANNI.vI IMMAGINATE COME SI SVUOTEREBBERO TUTTE QUELLE POLTRONE, CHE COMUNQUE,LA MAGGIOR PARTE GIA' SONO VUOTE PER CINQUE GIORNI LA SETTIMANA? E IO PAGO...E IO PAGO..... EIO PAGO.
Di  Maurizio  (inviato il 29/05/2010 @ 19:52:34)
# 326
Per chi si trova all'estero, non vi preoccupa questo passaggio: "A decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto le diarie per le missioni all'estero di cui all'articolo 28 del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito con legge 4 agosto 2006, n. 248, non sono più dovute; la predetta disposizione non si applica alle missioni internazionali di pace."????????
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 19:59:30)
# 327
parole parole parole e niente fatti siamo i soliti pecoroni! Ma quando sarà che incrociamo le braccia e ce ne stiamo tutti a casa finchè non ci trattano con un pò di sana dignità??????????????????
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 20:25:19)
# 328
E' arrivata l'ora che tutti i militari vengano rispettati e non presi per il c.lo come e' successo fino adesso.L'unico modo che e' rimasto per farci rispettare e' tirare fuori le p...le e scendere in piazza.
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 20:42:01)
# 329
# 324
a me la speranza che gli uomini migliori siano nell'esercito non mi è ancora passata ma, leggere qui da cassintegrato vi darei fuoco.
Sinceramente non capisco perchè.
Sei pagato per dire sta s*****ata?
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 20:45:30)
# 330
E' ANTICOSTITUZIONALE TOGLIERE DALLA BUSTA PAGA I DIRITTI ACQUISITI.
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 21:23:05)
# 331
.... ma non avevano detto che non avrebbero toccato gli stipendi?? ma scusate, colleghi del forum cosa significa, ad esempio, ridurre l'indennità operativa di campagna al 70% e togliere anche l'indennità di comando?? sono circa 300-400 euro al mese in meno.. chi mi paga il nmutuo della casa??
Di  Mimmo  (inviato il 29/05/2010 @ 22:13:39)
# 332
l'ultimo testo non parlerebbe di indennità di comando, mentre la riduzione al 70% non riguarda l'indennità in se stessa ma il personale che la percepisce. Non ne usufruiranno il 30% delle persone che attualmente la percepiscono...
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 22:17:48)
# 333
meglio che fanno tornare la leva, perchè tenere un ragazzo per un anno e mandarlo via, si spendono soldi per vestirlo, fargli fare il corso d'addestramento, corsi vari, per cosa rimanere un anno???? tempo inutile visto che poi se non si è raccomandati vai a casa... meglio arruolarne pochi ma sicuro che almeno tre/quattro anni te li fa.
Di  Anonimo  (inviato il 29/05/2010 @ 22:40:45)
# 334
Basta con le chiacchere al vento, tanto le persone ( scusate i vigliacchi ) che ci governano non leggono questo blog! Dobbiamo agire, far sentire la nostra forza subito senza timore!
Di  Piero  (inviato il 29/05/2010 @ 23:06:55)
# 335
BRAVO MINISTRO MARONI CHE SA DIFENDERE IL PROPRIO PERSONALE E SI FA RISPETTARE.
DI CONTRO IL MINISTRO DELLA DIFESA LA RUSSA COSA STA FACENDO PER IL PROPRIO PERSONALE ????
E' UNA VERGOGNA CHE IL PERSONALE MILITARE VENGA BISTRATTATO IN QUESTO MODO E VENGA TENUTO ALL'USCURO DI TUTTA QUESTA MANOVRA INCONCEPIBILE (AUSILIARIA, DECORRENZA NUOVO CALCOLO DELLA BUONUSCIA IN TFR, RINNOVO CONTRATTUALE SOLO PER LE FORZE DI POLIZIA E VIGILI DEL FUOCO ECC..) E NOI CHI SIAMO FIGLI DI........
SCUSATEMI SONO TROPPO AMAREGGIATO ED INCAZZATO NERO.
QUALCUNO CI AIUTI !!!!!!!!!!!



Di  PURTROPPO ANONIMO  (inviato il 29/05/2010 @ 23:29:27)
# 336
Daccordissimo sul fatto che non bisogna buttarla in politica, ma solo fino ad un certo punto. Non si era detto che i signori che ora ci governano in fondo vincevano perchè rappresentavano il cambiamento?
Non si era anche detto che la sinistra sapeva solo realizzare manovere finanziare fatte di tasse e sangue?
Non si era detto che "finalmente" la destra abrebbe capito e garantito il lavoro delle forze dell' ordine e dei militari?
E il ministro "Larussa" sempre prodigo di buone parole nei nostri confronti, mi sbaglio o da un pò che non si fa vedere?????
Ma avete capito che non solo non ci aumentano gli stipendi ma ce li "DIMINUISCONO"?????????
DA CHE IO RICORI NESSUN GOVERNO AVEVA MAI DIMINUITO GLI STIPENDI DELLA GENTE CHE DI SPIPENDIO CI CAMPA.
PROPRIO VERO CHE NON C'E' MAI UN LIMITE AL PEGGIO...ALLO SCHIFO.
Di  FRANCESCO  (inviato il 29/05/2010 @ 23:45:37)
# 337
Come vedo non cambia mai tante parole e poi sempre i soliti pagano si ha una classe dirigenziale che prendono tutti i benefici cfi straordinari legge angelini ma se li meritano un caffe e un grado di ten,col non si rifiuta e tanto lloro prendon i soldi.Penso che sarebbe bello di mandare i nostri parlamentari in missione e patire quello che patiscono tutti i militari poi quando qualcuno dei nostri cade nelcompiere il propio dovere si mettono in mostra e tante parole inutili finita la cerimonia non si ricordano piu dove sono stati ciao
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 00:00:26)
# 338
Dopo tanto dire e sfogo che si legge sul blog a noi militari che non possiamo agire nella sostanza, non rimane nient'altro che l'amarezza e la delusione per la scarsa considerazione dei nostri vertici e della politica mnaifestata nei confronti del disagio della truppa e dei ruoli sergenti e marescialli, perchè solo a questo gruppo di militari si chiede il sacrificio dei tagli. Gli Ufficiali non vengono toccati ed hanno stipendi di gran lunga superiori ai nostri e corredati da agevolazioni varie. Appunto non risentono della crisi e pertanto non contribuiscono al risanmento dello Stato. Poi che dire del Ministro LA RUSSA che in ogni occasione si vanta di essere un difensore dei militari specie davanti alle telecamere per poi nella pratica di non preoccuparsi della vita dei militari, cosa che invece ha fatto il suo collega Maroni, escludendo le forze di polizia dal blocco dei contratti, creando con l'occasione anche la separazione del comparto difesa e sicurezza, perchè i primi avranno un contratto diverso dai secondi (militari) Tutto ciò dovrebbe far riflettere che, forse, non siamo necessari al paese quanto le forze di polizia o non abbiamo il loro stesso peso politica e di contrattazione? Dunque sarebbe necessario dimostare che anche i militari hanno un peso nella sicurezza del paese, considerato che siamo più armati delle forze di polizia; secondo trovare forme di dissenso, visto che la rappresentanza militare è inutilie. A tal proposito suggerisco, come è stato già segnalato, di iniziare a disertare non le mense perchè per l'amminsitrazione potrebbe anche trovarne un vantaggio economico, ma il posto di lavoro, creando disservizi che facciano parlare l'opinione pubblica. Tale azione dovrebbe essere fatto ad oltranza fino a quando la politica capisca che i militari hanno cambiato e voltato pagina nel manifestare la loro contrarietà verso la disattenzione nei loro confronti.Abbiamo un mezzo e facciomolo fruttare per difendere i nostri diritti: collociamoci tutti in malattia, inviando certificati medici uno dopo l'altro. Prendiamo esempio dalle altre categorie di lavoratori che lottano per ottenere i loro diritti anche a rischio della loro vita. Noi, in definitiva non dobbiamo esporci così tanto, basta un minimo atto di coraggio di spedire un certificato.
Facciomolo e non fermiamoci alle sole alamentele che non portano a niente. Sono solo fine a stesse e vanno bene per sfogare la propria rabbia per un momento ma restano tali se poi non si passa ai fatti. BUONA GUARIGIONE A TUTTI DALLA LUNGA MALATTIA.
Di  LGT PROSSIMO AL CONGEDO  (inviato il 30/05/2010 @ 00:00:28)
# 339
MI dite per favore quanto guadagna un colonnello con 30 anni di servizio e quanto un Sottufficiale con gli stessi anni? "Cifre reali per favore".
Saluti Galimberti mario.
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 01:03:56)
# 340
alla parata del 2 giugno si sfilera' in silenzio.
passa parola
Di  Comio CASTRONIO  (inviato il 30/05/2010 @ 08:38:26)
# 341
oltre ai vari tagli già evidenziati dai colleghi in questo blog è chiaro che qualcosa bolla in pentola anche per quanto riguarda un adeguamento o decurtazione della missione per coloro che sono in 642...e sarebbe il secondo in pochi anni. E il Cocer? continua a tacere...
Di  Antonio  (inviato il 30/05/2010 @ 09:13:32)
# 342
COSI PARLAVA L'ON. BRUNETTA IN UNA INTERVISTA A MILANO FINANZA DEL 17/5/2010. FONTE: http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201005171213499427&chkAgenzie=TMFI


sEGUE INTERVISTA A BRUNETTA.
Manovra, gli stipendi degli statali non saranno tagliati17/05/2010

La manovra correttiva dei conti pubblici da oltre 25 miliardi per il 2011 e 2012 non conterrà tagli agli stipendi dei dipendenti pubblici. Ci sarà invece una stretta alla erogazione delle pensioni di invalidità e un taglio alle spese della politica. Lo ha detto stamani il ministro della Funzione pubblica, Renato Brunetta, commentando le ipotesi sugli interventi che dovrebbero consentire all'Italia di riportare il deficit sotto il 3% del Pil nel 2012 dal 5,3% lo scorso anno.

"Assolutamente non ci sarà nessun taglio agli stipendi dei dipendenti della pubblica amministrazione. Non siamo a questo punto, non siamo come la Grecia", ha spiegato il ministro. A quanto pare il Governo vuole approvare i provvedimenti per decreto entro il mese, in anticipo sulla precedente indicazione di fine giugno, inizio luglio, per inviare un messaggio ai mercati turbati dai possibili effetti contagio della crisi del debito greca ad altri paesi dell'Europa del Sud.

L'Italia ha un deficit più basso rispetto ai maggiori partner europei, ma ha rivisto al rialzo il rapporto tra debito e Pil per il prossimo triennio (118,4% nel 2010, 118,7% nel 2011 e 117,2% nel 2012), parametro che l'Ue intende ora tenere sotto più stretto controllo. Il direttore del Centro studi di Confindustria, Luca Paolazzi, ha spiegato che per liberare le risorse necessarie alla crescita e a ripagare il debito il Governo sarà costretto a passare attraverso le forche caudine delle pensioni e degli stipendi della Pa.

In particolare, ha detto Paolazzi, fino a 8 miliardi di risparmi in due anni si potrebbero ottenere nel settore pubblico con il blocco degli aumenti contrattuali e la non sostituzione delle persone che lasciano il lavoro. Ma Brunetta si è vantato di avere chiuso il contratto 2008-2009, "i contratti in quanto tali vanno onorati e rispettati all'interno dei conti pubblici".

Ma su possibili blocchi ai rinnovi contrattuali, Brunetta si è limitato a dire: "stiamo lavorando collegialmente a livello di Governo, nessuna drammatizzazione. Stiamo solo andando a caccia di sprechi". Non sarà facile evitare una manovra "lacrime e sangue", ma il ministro ha sottolineato che su 300 miliardi di spesa corrente, i 12-13 miliardi da reperire con la manovra per il prossimo anno sono poca cosa. "Sarà giusta e seria per eliminare gli sprechi e questo faremo".

Di sicuro il Governo ha intenzione di intensificare i controlli sulla assegnazione delle pensioni di invalidità, ma secondo Confindustria sul fronte previdenziale l'esecutivo dovrebbe avere più coraggio e aumentare in modo permanente la forchetta dell'età di pensionamento: 58-65 anni quella prevista dalla legge attuale. Una misura per ottenere risparmi immediati potrebbe essere la riduzione del numero di finestre per andare in pensione.

Per rendere digeribile la manovra, il ministro leghista per la Semplificazione, Roberto Calderoli, ha detto che dovrà comportare sacrifici per tutti, a partire da ministri e parlamentari i cui stipendi dovrebbero contrarsi del 5% almeno. In effetti Brunetta ha confermato che si partirà dagli stipendi dei politici, ma ha avvertito che si tratta di interventi simbolici: "la politica potrebbe costare meno. Ma agire su questo fa la felicità dei cittadini ma non risolve granché. E' una misura simbolica, si partirà da qui".


Francesca Gerosa
FONTE: http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201005171213499427&chkAgenzie=TMFI
Di  REDAZIONE  (inviato il 30/05/2010 @ 09:18:58)
# 343
I papponi e i magnaccia che stanno a Roma
ha rotto le xxxxx e sono tutti uguali
rossi e neri!!
Di  Hanno rovinato l'Italia  (inviato il 30/05/2010 @ 09:35:41)
# 344
Quanto sarebbe bello disertare la parata del 2 Giugno!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 09:44:40)
# 345
alla parata del 2 giugno anzichè girarsi verso le autorità girarsi dall'altra parte, cosi chi vedrà la sfilata in TV vedra lo scontento delle FF.AA. e così cominceranno a pensarci.

Il 1o giugno per la festa della Marina convoglieranno a Napoli 13 navi della M.M. che partiranno da Taranto Brindisi e La Spezia con i rispettivi equipaggi
un fottio di gente, un fottio di consumo carburante e un fottio di consumo di viveri ed indennità varie il tutto per una sfilata. a cosa serve in questo momento? E' necessario tutto ciò alla luce di questa manovra?
Ci stanno fottendo come vogliono loro.
decidiamo una data e incontriamoci tutti a Roma.
I nostri politici contano sul fatto che abbiamo giurato fedelta alla Patria e alla bandiera e che mai tradiremo.
Ma Il governo e un altra cosa, come hanno tradito loro nei nostri confronti cosi tradiremo Noi nei loro confronti
TUTTI A ROMA per una manifestazione pacifica sotto al quirinale decidete la data.
Di  walter LGT.  (inviato il 30/05/2010 @ 09:51:02)
# 346
E ora arriva il 2 Giugno. Quante belle parole. Ma alla fine c'è sempre qualcuno che ci "guadagna" anche da questa festa nazionale. Tranne che Noi militari.
Di  misonorottoicoglioni  (inviato il 30/05/2010 @ 09:57:50)
# 347
Da una parte le parate e le comparsate, a dare il segno che tutto và bene; dall'altra notizie allarmanti sul pagamento a rate della Buonuscita, per la quale molti erano autorizzati ad immaginare un discreto finale della propria vita. "Non metterò le mani nelle tasche degli Italiani" ha detto il Nostro; Nixon e Clinton, per bugie molto più leggere furono messi in stato d'accusa !
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 10:23:25)
# 348
Sono la moglie di un militare anziano con 32 anni di servizio effettivo.
Sono molto delusa di questo Governo bugiardo.Io ho avuto molta fiducia dall'inizio di questa legislatura,ma ormai non credo più alle parole di tutti i Ministri, sanno solo ingannare, ma non aiutano a noi militari.
Siamo sempre più poveri.....non arriviamo più a fine mese...cosa ci dobbiamo inventare per andare avanti?????
Il debito pubblico si potrebbe pagare penalizzando i politici corrotti che hanno sempre rubato (è colpa loro che siamo in questa condizione). Mi dispiace ma ormai non credo più alla politica italiana, non andrò mai più a votare a nessuno, e desidereri di chiede a tutti gli italiani di fare lo stesso. Questa politica ci ha lasciati da soli...stiamo andando alla rovina.-
Di  Giuseppina  (inviato il 30/05/2010 @ 11:01:13)
# 349
Adesso BASTA !!!! o vogliamo continuare a fare le pecore per tutta la nostra vita professionale? non abbiamo potere contrattuale siamo schiacciati dall'incompetenza dei nostri "dirigenti". Per consentire a qualcuno di fare cariera stiamo zitti. Dopo il bavaglio della legge 382/78 e il derivante D.P.R. 545/86 adesso ci scippano anche la dignità. Vogliamo i diritti che la nostra Costituzione riconosce a TUTTI i LAVORATORI. Con la nostra vita i governi conducono la politica estera salvo dimenticarsi di noi quando abbiamo bisogno. Cerchiamo di ricordarcene quando andremo a votare. SIAMO PECORONI
Di  Luca  (inviato il 30/05/2010 @ 11:05:31)
# 350
x 339-UN COLONNELLO CON 30 ANNI DI SERVI ZIO PERCEPISCE UNO STIPENDIO DI CIRCA EURO 4.000.UN SOTTUFFICIALE CON LA STESSA ANZIANITA' CIRCA EURO 1.800.
Di  CONTABILE  (inviato il 30/05/2010 @ 11:05:48)
# 351
UN INVITO A TUTTI I MILITARI CHE DEVONO PARTECIPARE ALLA PARATA DEL 2 GIUGNO:
DATEVE TUTTI MALATI.
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 11:08:18)
# 352
Fanno la parata????????????????????
Ma non dite fesserie,e dove li prendono i SOLDI per organizzare tutto alla perfezione. E' proprio vero continueranno sempre a prenderci per il C..........a noi Militari. Non ci dovrebbe andare nessuno, allora si che si preoccuperanno.......ma sul serio.-
Di  Lgt Anzianissimo  (inviato il 30/05/2010 @ 11:13:06)
# 353
* PROPOSTA INDECENTE
FACCIAMO VIVERE I NOSTRI POLITICI UN SOLO MESE CON IL NOSTRO STIPENDIO....OPPURE FACCIAMOCI AIUTARE DAI NOSTRI CALCIATORI...
GRAZIE ALLA CLASSE POLITICA PER TUTTO QUELLO CHE CI STA TOGLIENDO...
GRAZIE ANCHE AL COCER PER TUTTO QUELLO CHE NON HANNO FATTO IN TANTI ANNI....

VE NE DOVETE ANDARE....
NON ANDRO' MAI PIU' A VOTARE...SONO TUTTI UGUALI...
Di  STANCO E DELUSO..  (inviato il 30/05/2010 @ 11:15:04)
# 354
http://www.forzearmate.eu/dblog/articolo.asp?articolo=341#commento26351
Di  RICORO  (inviato il 30/05/2010 @ 11:30:12)
# 355
cari colleghi un modo per risolvere i problemi finanziari dell'Italia ci sarebbe, tassare le rendite finanziarie dei ricchi e di chi specula rendendoci sempre più poveri ma ai nostri governanti questa parola "TASSARE LE RENDITE DI BOT CCT ETC." FA PAURA..........
Di  giuliano  (inviato il 30/05/2010 @ 11:44:40)
# 356
IL 2 GIUGNO SFILIAMO IN BORGHESE, COSI' FACCIAMO VEDERE CHE NON CI SONO SOLDI ANCHE PER LE DIVISE.......
Di  CI CREDO  (inviato il 30/05/2010 @ 11:53:32)
# 357
La pensione degli italiani si allontana. Ogni anno l’asticella viene posta più in alto. Sempre più in alto. E chi alza l’asticella sono i nostri cari dipendenti. La ragione è che non ci sono più i soldi. L’esempio, si sa, fa miracoli. E i parlamentari non si sono tirati indietro. Tutti per uno e uno per tutti. Per loro i soldi ci sono sempre.
Dopo due anni e mezzo dall’inizio della legislatura hanno il diritto alla pensione.
DUEANNIEMEZZOOOOOOOOOOOOO!!!!!
A noi lo scalone e a loro lo scivolo
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 12:06:06)
# 358
Non posso rinnovare solo il contratto a polizia e vigili del fuoco. Abbiamo lo stesso contratto di lavoro.
Anche se è inaudito che il COCER e il ministro della difesa diserti così a lungo la scena in questo momento.
Di  deluso  (inviato il 30/05/2010 @ 13:57:09)
# 359
.....qualcuno è in grado di dirmi se hanno tolto e da quando anche i 6 scatti????
Di  dissanguatomorente  (inviato il 30/05/2010 @ 14:26:41)
# 360
HO LETTO UN BEL PO' DI INTERVENTI SCRITTI DA TANTI COLLEGHI E IN QUASI TUTTI GLI INTERVENTI SI LEGGE LA PROFONDA DELUSIONE CHE QUESTA MANOVRA FINANZIARIA HA CAUSATO PROPRIO NEL PERSONALE DELLE FF.AA. CHE E' POLITICAMENTE VICINO A QUESTA MAGGIORANZA. MA MI CHIEDO E VI CHIEDO: E' ANCORA IL CASO DI ANDARE A VOTARE? ALLE PROSSIME ELEZIONI SPERO CHE NON CI SARANNO TANTI PECORONI CHE PER ABITUDINE O PER CLIENTELISMO O PER FALSE PROMESSE CHE ANDRANNO AD ELEGGERE QUESTI TRADITORI ATTACCATI COME SANGUISUGHE SOLO ALLE LORO POLTRONE........ BASTA!!!!
Di  CIRO  (inviato il 30/05/2010 @ 14:34:10)
# 361
Mi sembrava interessante questo articolo preso da Repubblica.it.
Per chi ha la pazienza dli leggerlo.
Finanziaria colabrodo
senza equità né crescita
di EUGENIO SCALFARI
DOMANI la manovra arriverà finalmente in Parlamento. Domani il governatore Mario Draghi leggerà la sua relazione annuale alla Banca d'Italia. Domani, alla riapertura delle Borse, si vedrà se i mercati si saranno stabilizzati o lanceranno nuovi attacchi contro i fondi sovrani e contro l'euro.
Nel frattempo la manovra ha perso per strada alcuni pezzi. La soppressione delle Province è stata per ora abbandonata. I tagli e i congelamenti stipendiali di alcune categorie, tra le quali i magistrati, sono stati attenuati.
L'opposizione parlamentare, mai consultata durante l'iter del decreto, si è incattivita. La Cgil, anch'essa platealmente ignorata, ha preannunciato lo sciopero generale per il 25 giugno. Ma l'impianto e i saldi del decreto sono quelli approvati dal Consiglio dei ministri: 24 miliardi nel biennio 2011-2012 per riportare il deficit entro la soglia del 3 per cento fissata dalla Commissione europea e dal Consiglio dei ministri dell'Unione.
Si può dunque dare un giudizio sull'insieme di questi fatti, anche se non saranno pochi gli emendamenti che il decreto subirà nel corso del dibattito parlamentare. Ma affinché il giudizio sia adeguatamente documentato occorre articolarlo sui tre obiettivi che la manovra si propone: risanamento del bilancio, equità, crescita.
La Confindustria questo giudizio l'ha già dato: positivo per quanto riguarda il risanamento del bilancio, negativo per quanto riguarda la crescita. Analogo giudizio hanno dato la Cisl e la Uil.

La Cgil è stata negativa sia sulla crescita sia sull'equità. L'Europa ha plaudito sull'abbattimento della spesa pubblica ma ha raccomandato di far di più per la crescita; identica l'opinione del Fondo monetario e dell'Ocse. La Banca centrale europea teme una crescita troppo lenta. Timori analoghi ha manifestato Draghi parlando qualche giorno fa. Ascolteremo domani la sua relazione.

Intanto la speculazione attende con le armi al piede, incoraggiata dagli articoli dell'"Economist" e del "Financial Times". Vedremo domani se sui mercati splenderà il sole o diluvierà.

* * *

I 24 miliardi di aggiustamento erano e sono necessari. Semmai ci si può chiedere perché tanta urgenza. Potevano esser tagliati alla fine di giugno o addirittura in settembre e il governo avrebbe avuto più tempo per studiar meglio i provvedimenti e consultare l'opposizione e tutte le parti sociali.
Se la fretta ha avuto come motivazione la difesa dei titoli emessi dal Tesoro, a nostra opinione quella motivazione è sbagliata: la manovra di riduzione della spesa non incide sulle aste dei Bot e dei Btp, come non hanno inciso sull'andamento dei titoli spagnoli gli aggiustamenti di spesa approvati dal governo di Madrid.
Comunque, forse troppo in fretta, quell'aggiustamento Tremonti doveva farlo e l'ha fatto. Le vere ragioni della fretta derivano probabilmente dalla contrapposizione politica tra lui e Berlusconi che infatti - nonostante le smentite di rito - è arrivata ormai al calor bianco e non fa presagire nulla di buono. Ma questo è un altro discorso, che si sta svolgendo tutto in stretto gergo politichese e perciò di ardua traduzione.

* * *

Metà della manovra pesa sui dipendenti dello Stato, l'altra metà sulle Regioni e sui Comuni. Dal punto di vista geografico il peso maggiore si scaricherà sul Mezzogiorno perché la cosiddetta fiscalità di vantaggio in favore degli investimenti nel Sud è aria fritta come è aria fritta l'intero capitolo dedicato all'aumento della produttività: quando la domanda langue, l'investimento non è stimolato in misura apprezzabile e l'edilizia privata e pubblica sono ferme, la produttività resta un'aspirazione consegnata ad un improbabile e comunque lontano futuro.
Nel frattempo ci sono 2 milioni di giovani tra i 20 e i 30 anni di età che sono scomparsi dalla scena, hanno interrotto gli studi, non hanno alcuna formazione professionale, non si sono neppure iscritti negli elenchi dei disoccupati. Due milioni di fantasmi, in buona parte concentrati nel Sud e in Veneto, ai quali nessuno pensa salvo i genitori che debbono mantenerli. Una situazione assurda e inaudita, un bacino potenziale per le organizzazioni criminali come unica contropartita all'inedia.

La logica dei tagli e dei congelamenti previsti per i dipendenti pubblici è formalmente corretta: hanno avuto negli anni scorsi incrementi retributivi decisamente maggiori di quelli dei dipendenti privati e quindi possono "star fermi per un giro" per riallinearsi con i loro colleghi del privato.
Questa "fermata" si effettua tuttavia su livelli stipendiali molto bassi, pari mediamente a 1.200-1.300 euro netti mensili. Il taglio complessivo supera mediamente il 20 per cento se vi si comprendono liquidazioni e altri compensi; cioè riduce la media in prossimità dei 1.000 euro. E' vero che di altrettanto si riduce la spesa pubblica la quale, ricordiamolo, è cresciuta dal 2007 al ritmo di 2 punti di Pil all'anno. Ma l'incremento stipendiale degli statali rappresenta solo una parte dell'aumento di spesa e neppure la parte maggiore. Forse si sarebbe dovuto operare con più incisività sul resto.

Infine un'altra motivazione, in questo caso politica: gli "statali" votano in maggioranza a sinistra. Il loro scontento non peserà se non marginalmente sul consenso raccolto dal governo. "Abbasso gli statali" è uno slogan che viaggia in tandem con quello di "Roma ladrona": piace alla Lega e questa è una ragione in più per spiegare le scelte che il governo ha compiuto.

* * *

L'altra metà dell'aggiustamento grava su Regioni (8 miliardi), Comuni (3 miliardi), Province (0,6 miliardi). Lo Stato riduce per 11,6 miliardi i suoi trasferimenti. Gli Enti locali vedano loro dove tagliare, grasso ce n'è. Oppure aumentino le imposte di loro competenza. O infine taglino i servizi.
Credo che grasso da tagliare effettivamente ci sia e sarà un bene se verrà eliminato. Non vorrei che crescessero i debiti con le banche. Ma potranno anche affittare o vendere i beni demaniali in corso di trasferimento. Nel complesso questa parte della manovra non sembra pessima. Colpirà più i Comuni (che hanno però meno grasso) che le Regioni.

La Lega, una volta tanto, è divisa. Alcuni pensano che il centralismo di Tremonti faccia a pugni col federalismo; altri vedono nella manovra un colpo di frusta che affretterà il federalismo fiscale. La verità non sappiamo quale sia perché il federalismo è tuttora un oggetto misterioso. Una cosa peraltro è evidente: il federalismo avrà comunque un costo e un governo senza soldi non sarà in grado di affrontarlo fino a quando il fabbisogno non si sarà stabilizzato e il deficit non sarà rientrato nelle norme europee. Perciò se ne parlerà nel 2012 se tutto va bene. Aggiungo un'osservazione a proposito di federalismo: il passaggio all'autonomia fiscale e istituzionale, se sarà effettivo e non simulato, sarà un fatto rivoluzionario e accentuerà la disparità tra Regioni efficienti e Regioni - cicala, gran parte delle quali si trovano nel Sud.
Sull'inefficienza sudista sono state ormai scritte intere biblioteche e i numeri del resto stanno a dimostrare che non si tratta di opinioni ma di fatti. Pochi ricordano tuttavia che il livello di reddito disponibile per i meridionali è meno della metà del reddito del Nord. Dunque: gestione amministrativa inefficiente, livello delle risorse bassissimo.

Come sarà finanziato nel Sud il passaggio dall'inefficienza all'efficienza? Ci sarà una diminuzione di occupati, un taglio di consulenti, un taglio di pensioni di invalidità, insomma una compressione del potere d'acquisto dei meridionali. Questo è certo. E' anche inevitabile e necessario. Perfino utile. Ma quella è gente che si è arrangiata per sopravvivere. Chi li deve aiutare per non crepare di stenti? O debbono arruolarsi nella camorra e nella 'ndrangheta? Le donne nella prostituzione e i maschi nella malavita?
Ci vorrà dunque un trasferimento dal Nord al Sud in quella fase; sarà cospicuo e durerà per molti anni. Impegnerà le finanze pubbliche che dovranno "metter le mani nelle tasche". Di chi? Di quali contribuenti? Ci avete pensato?

Aggiungo un'altra osservazione: il nostro Sud è qualcosa di simile alla Grecia rispetto all'Europa. La speculazione lo sa. Perciò concentrerà il tiro sull'Italia in corrispondenza all'attuazione del federalismo.
Finirà nel solo modo possibile: un federalismo al Nord e un'accentuazione di centralismo statale al Sud. Italia a due velocità. Sono prospettive raccapriccianti.

* * *

Tutto ciò detto, credo che Tremonti abbia fatto quello doveva. Molti errori, molte lacune nel risanamento del bilancio, ma l'aggiustamento ci sarà. Non al cento per cento ma almeno al 51.
Questo risanamento vuol dire che i conti non erano sani. Ci si poteva pensare prima. Molti l'avevano previsto da un pezzo. Furono insultati e chiamati anti-italiani. Tutto ciò è arcinoto e Tremonti e Berlusconi lo sanno benissimo: il fatto che continuino a insultare la sinistra nel momento stesso in cui si dimostra che la sinistra non faceva che certificare la realtà, è semplicemente vergognoso.

Ora però è il momento di dare un giudizio sulla parte della manovra riguardante la crescita economica. Ebbene non c'è assolutamente niente da dire in proposito per la semplice ragione che provvedimenti per la crescita nel decreto non ci sono. Non ce n'è neanche l'ombra. Lo stesso ministro dell'Economia, nella conferenza stampa con cui ha presentato il decreto, ha detto che la ripresa sarà molto lenta.

Bisognerebbe stimolarla, ma ci vogliono soldi che non ci sono. Ne hanno dilapidati un bel po' nei due anni di governo ma ora la cassa è vuota, l'avanzo netto delle spese correnti è sotto zero, lo stock del debito è risalito al 117 del Pil.
Stimolare la ripresa, incrementare l'aumento del Pil, si ottiene con uno sgravio fiscale sul ceto medio, sul lavoro dipendente, sul cuneo fiscale. Per finanziarlo bisogna colpire l'evasione e i patrimoni. Non con un prelievo "una tantum" ma con un'imposta sulle cose per tassare di meno i redditi e accrescere così la domanda.
Lotta all'evasione e spostamento dell'onere tributario dalle persone alle cose per portare l'incremento del Pil dall'1 per cento almeno al 2.

Questo bisognerebbe fare. Tremonti non l'ha neppure pensato, perciò su questa questione merita uno zero. E' sperabile che il Parlamento lo obblighi a pensarci seguendo così le indicazioni dell'Ocse, del Fmi, della Commissione europea, della Bce, della Confindustria, della Cgil, dell'opposizione parlamentare. Del Capo dello Stato. E anche dell'odiato Mario Draghi.
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 15:07:05)
# 362
A quando la diminuzion delle pensioni ai generali in pensione ultraottantenni con 4000 euro al mese?
Di diritti acquisiti se ne sono calpestati ben altri.
Di  caporale  (inviato il 30/05/2010 @ 15:23:51)
# 363
ANSA) - ROMA, 26 MAG - La manovra' finanziaria approvata ieri dal Consiglio dei ministri 'ha escluso il comparto sicurezza dal congelamento del rinnovo dei contratti pubblici, in ragione della sua specificita''. Lo ha detto il ministro dell'Interno Roberto Maroni nel corso del question time alla Camera, sottolineando che nonostante 'i tagli e i sacrifici' il comparto sicurezza 'non esce affatto ridimensionato dalla manovra'.
Quella di escludere le forze di polizia e le forze armate dal blocco dei contratti per i dipendenti pubblici, ha spiegato il ministro, 'e' una richiesta che avevamo fatto io e gli altri colleghi del comparto' che 'il governo, il presidente Berlusconi e il ministro Tremonti hanno accettato'. 'Mi sembra il giusto riconoscimento - ha proseguito - del valore che gli uomini e le donne del comparto mostrano ogni giorno nel garantire la sicurezza ai cittadini e nel contrastare la criminalita''.
Maroni ha anche sottolineato che nella manovra e' stata accolta anche un'altra richiesta proveniente dal Viminale e cioe' quella di escludere dai tagli il capitolo, 'essenziale ed importante per il mantenimento dell'ordine pubblico', relativo alle missioni delle forze di polizia. 'Cioe' le risorse - ha detto - che servono per spostare gli uomini in occasione di particolare eventi, compresi quelli relativi al soccorso pubblico'. E dunque, ha ribadito, entrambe le misure 'mi consentono di dire che nonostante i sacrifici, i tagli e l'intervento importante, il comparto sicurezza non esce affatto ridimensionato dalla manovra'.
Sara' dunque possibile riprendere 'a breve' il discorso sul rinnovo del contratto, sia per le forze di polizia si per i militari, interrotto a dicembre. 'Il rinnovo contrattuale per il biennio economico 2008-09 era stato gia' avviato lo scorso anno e con la finanziaria 2010 e' stato disposto un incremento di 100 milioni di euro gia' stanziato in precedenza - ha affermato Maroni - E con la stessa legge e' stato inoltre disposto un primo stanziamento per il rinnovo che dovra' avvenire per il triennio 2010-2012, pari a 428 milioni distribuiti in tre anni'.(ANSA).
GUI 26-MAG-10 15:39 NNNN
(
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 16:29:25)
# 364
Alla rappresentanza Militare del Cocer dell'Arma dei Carabinieri chiedo ma dove siete cosa rispondete al vostro amico ministrlo La Russa forse vi ha promesso qualche altro anno di mandato sempre a forfettario a discapito dei vostri colleghi?
Di  bravo 62  (inviato il 30/05/2010 @ 17:05:49)
# 365
Alla rappresentanza Militare del Cocer dell'Arma dei Carabinieri chiedo ma dove siete cosa rispondete al vostro amico ministrlo La Russa forse vi ha promesso qualche altro anno di mandato sempre a forfettario a discapito dei vostri colleghi?
Di  bravo 62  (inviato il 30/05/2010 @ 17:06:28)
# 366
Denunciamo gli sprechi di cui siamo testimoni. Qui. Fatti, nomi, cognomi e gradi.
Di  Coriolano  (inviato il 30/05/2010 @ 17:10:20)
# 367
Cari colleghi, voglio richiamare la vostra attenzione su una questione importante, che da molti viene sottovalutata. Gli Ufficiali dopo alcuni anni di servizio vengono omogenizzati. Questo è l'aspetto meno peggio, in quanto lo stesso istituto, anche se in termini retributivi diversi, da un po di tempo, viene applicato agli altri militari. Quello peggiore è la cosiddetta decontrattualizzazione. Cosa si intende!!! Significa che gli ufficiali da una certa anzianità di servizio in poi, e al raggiungimento del grado di colonnello vengono decontrattualizzati, cioè non partecipano più alla fase dei rinnovi contrattuali, ma percepiscono gli aumenti in termini percentuali annualmente, in base al rincaro del costo della vita. Capite bene perché i nostri Comandanti e i vertici militari non spendono una sola parola a riguardo dei rinnovi contrattuali stessi e alle problematiche che attanagliano la vita dei militari di carriera(siamo in attesa ancora del rinnovo di quello del biennio 2008/09 e quello 2010 è stato ingessato sino al 2013 dalla manovra di cui si discute). Ci troviamo difronte ad una forza armata in apparenza unica, ma che nel realtà persegue obiettivi diversi. Gli ufficiali decontrattualizzati egoisticamente pensano a se stessi, avendo abbandonato lo spirito di corpo che avrebbe dovuto caratterizzare le forze armate. Questa situazione che crea un forte disagio un disimpegno della base. Il tutto è dovuto ad una classe politica che pur di mantenere il potere ha piegato la schiena ai vertici militari, applicando la strategia napoleonica >.
I nostri generali dovrebbero riflettere. Un'ulteriore argomento è l'applicazione dell'istituto dello straordinario. L'Italia è la nazione delle stranezze. Una legge ha previsto per i dirigenti delle forze armate, leggete bene >. Ciò significa che gli ufficiali (I NOSTRI DIRIGENTI) dal grado da colonnello sino al massimo grado di generale ogni mese percepiscono un buon assegno dovuto allo straordinario.Questo è il paradosso. Un dirigente, in quanto tale, non ha obbligo di orario di lavoro e percepisce lo stipendio in quanto tale (da dirigente) Mi spiego meglio, non devono attestare l'inizio e la fine della giornata lavorativa, ma devono solo certificare la presenza. Cosa strana effettuano continuamente straordinario, e cosa più strana, lo attestano o lo autocertificano. Molti di loro, in base alle ore che dichiarano, hanno preso coscienza che possiedono il dono della ubiquità. Sono degli stacanovisti, vivono solo per lavorare e andare a dormire 6 ore al giorno, non fanno altro. Ma, mi chiedo? Gli Organi di controllo cosa fanno!!!!!
Di  Fedro  (inviato il 30/05/2010 @ 17:13:00)
# 368
Integrazione al messaggio di Fedro: logica napoleonica >
Di  Fedro  (inviato il 30/05/2010 @ 17:20:10)
# 369
che manovra del piffero...toglie le province quando proprio il suo governo ne aveva creato dele nuove! ma toglie solo le province rosse...che triste! Tagli ai loro stipendi macchèèèè magari se volevano fare un taglio al loro stipendio dovevano prendere la busta paga e dividerla al 50%...invece di ridurre i finanziamenti ai partiti perchè non li tolti propriooo...effettivamente il MOSE e il ponte sulla sicilia ai venezia e ai sicilini servono?...tagli alle forze armate e alla Difesa...ma perchè non invadiamo roma e gli togliamo il governo? magari perchè noi gente normale non proproniamo una legge finaziaria nostra con dei veri tagli? aho non è possibile che si comprano vestiti con la spesa pubblicaaaa....basta
Di  claudio  (inviato il 30/05/2010 @ 18:09:56)
# 370
Vorrei sapere ke fine faranno....i vfp4.....
Di  roberto  (inviato il 30/05/2010 @ 18:22:18)
# 371
Sono la moglie di un militare anziano con 32 anni di servizio effettivo.
Sono molto delusa di questo Governo bugiardo.Io ho avuto molta fiducia dall'inizio di questa legislatura,ma ormai non credo più alle parole di tutti i Ministri, sanno solo ingannare, ma non aiutano a noi militari.
Siamo sempre più poveri.....non arriviamo più a fine mese...cosa ci dobbiamo inventare per andare avanti?????
Il debito pubblico si potrebbe pagare penalizzando i politici corrotti che hanno sempre rubato (è colpa loro che siamo in questa condizione). Mi dispiace ma ormai non credo più alla politica italiana, non andrò mai più a votare a nessuno, e desidereri di chiede a tutti gli italiani di fare lo stesso. Questa politica ci ha lasciati da soli...stiamo andando alla rovina.-
Di Giuseppina (inviato il 30/05/2010 @ 11:01:13)
VOGLIO SOLO AGGIUNGERE CHE SONO DACCORDISSIMO CON GIUSEPPINA ... CITTADINI CITTADINI LA COLPA E' VOSTRA CHE ANDATE A VOTARE E VI FATE PRENDERE PER IL CULO DA QUESTI TIRANNI IL DEBITO PUBBLICO LORO SONO I RESPONSABILI E LORO TOGLIENDO PRIVILEGI AUTO BULU 700.000 PENSIONE CON 2 ANNI E SEI MESI DI NON LAVORO AL PARLAMENTO STIPENDI TRIPLI IO..CONSIGLIERE ASSESSORE DEPUTATO ECT INVEVCE DI AVERE UN SOLO INCARICO ME LI TENGO TUTTI E AL MESE PRENDO 3 O 4 STIPENDI VERGOGNATEVI LADRI AUTORIZZATI VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA ...NON METTO LE MANI IN TASCA AGLI ITALIANI CONQUESTI TAGLI LE REGIONI LE PROVINCIE CHE TU NON VUOI TOGLIERE ED I COMUNI A NOI CITTATINI CI RIDUCONO ALL'ELEMOSINA CITTADINI ANDIAMO AL MARE INVECE DI VOTARE CHE SI VOTINO TRA DI LORO NON VOTATE NON VOTATE NON VOTATE ......
Di  ANTONIO  (inviato il 30/05/2010 @ 19:15:28)
# 372
Mi sono permesso di leggere molte osservazioni alcune che ritengo corrette altre meno ma il malcontento è comune.
Ora mi chiedo come porre un quesito hai nostri politici e governanti ed al nostro Presidente della Repubblica...
"Con questa crisi ...fermare le spese per il 150 ...per le rappresentanze varie ..per la festa del 2 giugno o comunque Valorizzare 3 momenti unici...uno al nord uno al sud ed uno al centro non sarebbe un aiuto?"
Altra piccola domanda ...come mai si continua a comprare cancelleria che non serve materiale oramai desueto visto l'avvento informatico??? e non si hanno materiali che si userebbero vedi cartucce per stampanti?
Altre domande su una spesa pubblica oramai stanca di dirigenti vecchi che non sapendo usare il pc..esigono che le mail o la posta arrivata al livello informatico sia stampata...e quindi doppi dispendio di fondi...e quant'altro..ma vabbè si sa se non si sa amministrare paga l'amministrato e non l'amministratore...
Di  uno come voi  (inviato il 30/05/2010 @ 19:23:22)
# 373
Perchè nelle manovre finaziarie si applicano due pesi e due misure sul comparto sicurezza e difesa, forse noi del comparto difesa siamo considerati di serie B e quelli del comparto sicurezza sono di serie A, e poi come mai non si applica la regola della specificità anche per le FF.AA? Per concludere vorrei dire che noi UOMINI E DONNE con le stellette siamo sempre ligi al dovere, ma il malumore cresce anche fra noi e lo renderemo pubblico alle prossime chiamate elettorali, dove credo anzi sono sicuro che il Sig.Berlusconi e i suoi alleati potranno tornarsene a casa.
Di  Patrizio  (inviato il 30/05/2010 @ 20:41:00)
# 374
... per lo stesso motivo che a Berlusconi un polizziotto gli fà paura mentre di un Amm. di squadra non gliene frega un k.....
Di  ufficiale militare del tutto demotivato  (inviato il 30/05/2010 @ 20:58:12)
# 375
X 373
Mica vorresti aspettare due o tre anni per votare? Bisogna non solo indignarsi ma reagire con le poche forme cosentite.
Intanto per farti una risata vai qui:
http://www.youtube.com/watch?v=PqSBeMQqazE
Di  Mik  (inviato il 30/05/2010 @ 21:00:15)
# 376
DEVONO AVERE IL CORAGGIO DI DIRCELO IN FACCIA , CHE NON MILITARI SIAMO SECONDO LORO UN PROBLEMA, E NON UNA RISORSA PER IL PAESE. IL VERO PROBLEMA SONO LORO E IN PARTE NOI CHE NON LI MANDIANO A ZAPPARE LA TERRA . SAPETE LA STORIA QI QUEL INDUSTRIALE CHE HA VOLUTO PROVARE A VIVERE PER UN MESE CON LO STIPENDIO DI UN SUO OPERAIO, AL 15 DEL MESE HA DECISO DI AUMENTARE LO STIPENDIO A TUTTI GLI OPERAI di 500 EURO. ALLORA PROVINO I VARI BERLUSCONI TREMONTI LETTA A VIVERE DEGNAMENTE IN QUESTO PAESE FACENDO IL TUO MODESTO LAVORO E CON UNA FAMIGLIA E POI NE RIPARLIAMO. SI DOVENO SOLO VERGOGNARE. TANTO TRA QUALCHE GIORNO L-ATTENZIONE SI SPOSTERA SUI MONDIALI DI CALCIO, POI LE VACANZE ESTIVE.E SAPETE IL PROBLEMA QUALE SARA QUALE VILLA SCEGLIERE PER IL MERITATO RIPOSO .
Di  UN ITALIANO MORTIFICATO E DELUSO  (inviato il 30/05/2010 @ 22:03:29)
# 377
TANTO SFILERETE LO STESSO A ROMA, è INUTILE DIRE CHE NON CI ANDATE, O CI ANDATE IN BORGHESE O VI DATE PER AMMALATI, NON AVETE CORAGGIO... QUINDI CI SARà UNA GRAN BELLA SFILATA DEL 2 GIUGNO ANCHE QUEST'ANNO E A VOI STARà BENE COSì. BENE O MALE UNO STIPENDIO A FINE MESE ENTRA A CASA, IL CACCHIO AMARO è PER CHI è DISOCCUPATO O PER I PRECARI!
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 22:04:19)
# 378
Cari colleghi che scrivete disperati io non vi capisco proprio.
Abbiamo votato convinti il Cavaliere e con lui Tremonti, Brunetta, La Russa ecc. soddisfatti dal programma politico e di governo e poi anche perchè sono sinceri amici dell'Italia e degli italiani (compresi naturalmente i Militari dei quali, se possibile, sono amici al quadrato).
Abbiamo contribuito con ostinata determinazione a spazzare via Visco-Dragula che, pensate un pò, si era messo in testa, facendo approvare addirittura una legge, di ridurre al massimo i pagamenti in contanti consentendo attraverso meccanismi di tracciabilità del denaro di poter scovare evasione ed elusione.
Figuratevi voleva così fare i conti in tasca a Marescialli, Sergenti e magari anche a qualche Ten. Colonnello, mettendo a repentaglio il loro benessere economico.
Povero illuso.
Noi furbi e lungimiranti lo abbiamo spazzato via in modo perentorio permettendo che a governarci fossero i nostri amici e che immediatamente hanno abrogato quella norma così penalizzante per noi perchè che non dimentichiamolo mai sono amici di tutti ma sono particolarmente amici dei militari e quello che hanno fatto per noi ce lo dovevano.
Ora, leggendo tutti questi commenti di gente infuriata con Berlusconi e il suo governo, vi devo confessare sinceramente che mi sono allarmato un pò.
Non riuscivo a capire perche nonostante stesse facendo alla lettera quello che aveva promesso e per il quale aveva avuto il nostro voto tanta gente e in particolare poliziotti e militari erano cosi arrabbiati.
Dopo lo sconcerto iniziale e dopo aver letto con attenzione i commenti di tanta gente che dice che alle prossime elezioni non andrà più a votare mi si è accesa la lampadina e ho capito.
Ho capito che era un piano degno di essere riportato nei migliori manuali di strategia militare e d'altra parte da noi militari non ci poteva aspettare di meno.
Questi tanti nostri amici strateghi attraverso questo trucco geniale del non voto, consentiranno agli amici dei militari di governare ancora per molto tempo e portare cosi a termine il loro programma di governo per il quale daltronde gli era stato dato il voto nel 2008.
Di  AGORA KOKINO  (inviato il 30/05/2010 @ 22:18:38)
# 379
Non votando si perde 1 voto, voto contrario vuol dire perdere 2 voti. Saluti.
Di  Pippo  (inviato il 30/05/2010 @ 22:39:10)
# 380
ALLE PERSONE A CUI LO STATO AFFIDA FUNZIONI SOVRANE QUALI LA DIFESA E LA SICUREZZA DEVONO AVERE DA TUTTI IL MASSIMO RISPETTO E CONSIDERAZIONE E SE PERMETTI UN TENORE DI VITA ACCETTABILE, NOI SIAMO DIVENTATI I NUOVI POVERI, SPECIE SE SPOSATI CON PROLE E CITTADINO DI UNA GRANDE CITTA' . VIVA L'ITALIA.
Di  CITTADINO IN ARMI  (inviato il 30/05/2010 @ 22:39:43)
# 381
PERCHE' BERLUSCONI E TREMONTI NON VANNO A CHIEDERE LE TASSE AI LIBERI PROFESSIONISTI , AVVOCATI, DENTISTI,NOTAI,COMMERCIALISTI E MEDICI
VERGOGNA!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 22:56:18)
# 382
Ma se non vi sta bene, congedatevi e andate a fare i camerieri, i muratori, gli eletricisti, gli idraulici, gli spazzini, ecc...per 1000/1200 euro al mese dal lunedi al sabato e per derteminati lavori si lavora anche la domenica, dalle 7 di mattina fino a sera, con meno giorni di ferie che comprendono il fine settimana, e vediamo se era peggio stare dove stavate. NON sputate sul piatto dove fin'ora avete mangiato. La maggior parte di voi state in ufficio a fare un cavolo, fate pure i presuntiosi che vi fate un mazzo come una bidoniera, se non arrivate a fine mese mandate a lavorare anche le vostre mogli... non si possono lamentare che non arrivano a fine mese, quando hanno mille vizi, la parucchiera, l'estetista, la palestra, e grazie al cavolo non ci arrivate... e vi lamentate con coloro che vi hanno fatto mangiare per tanti anni! Io capisco i vostri diritti, ma ogni tanto giratevi dietro e vedete che ci sono persone che stanno peggio di voi
Di  Anonimo  (inviato il 30/05/2010 @ 23:26:27)
# 383
ma i camerieri , i muratori , gli elettricsti, ecc, NON sono soggetti al regolamento di disciplina militare, ad un codice militare, NON hanno fatto un giuramento di dedeltà che prevede anche di dare la vita , non hanno superato duro concorso, non hanno superato un duro e selettivo corso di formazione, non indossano una divisa ogni giorno, non hanno la responsabilità di gestire uomini, risorse finanziare, sistemi d'armi, etc, mi fermo qua , ma potrei continuare. VERGOGNATI ANONIMO, I SACRIFICI NOI MILITARI LI ABBIAMO SEMPRE FATTI E NEL NOSTRO DNA MA DEVONO ESSERE EQUI E GIUSTI.
Di  UN CITTADINO IN ARMI  (inviato il 30/05/2010 @ 23:59:17)
# 384
Questo non è solo un governo di destra: è una cricca di ladri e corrotti!!! Ed i militari che li hanno votato e che continuano a sostenerli sono i peggiori complici di questa sistematica distruzione della democrazia e dello stato sociale. Non sono di sinistra,sono per la legalità e devo dire che sto godendo a vedere la sofferenza delle facce da culo berlusconiane.
Di  Machiti  (inviato il 31/05/2010 @ 00:06:41)
# 385
MA CHE RAZZA DI PAESE E' L'ITALIA DOVE I MILITARI SONO MAL VISTI, MAL PAGATI,SIGNORI CITTADINI ITALIANI DOVETE ESSERE FIERI DI AVERE DELLE FORZE ARMATE DEMOCRATICHE , LIBERE E PRONTE A TUTTO . MA VI RENDETE CONTO CHE QUALSIASI COSA CI DICONO DI FARE NOI LA FACCIAMO IN SILENZIO E ANCHE BENE I RISULTATI PARLANO DA SOLI . NOI VOGLIAMO SOLO CONSIDERAZIONE DEL NOSTRO RUOLO E VIVERE CON DIGNITA ED ONORE LA NOSRA ESISTENZA TERRENA . LO CAPITE O NO . NON VOGLIAMO NESSUNA ELEMOSINA STATALE - PRETENDIAMO IL GIUSTO PER I NOSTRI SACRIFICI , MA GUARDATE ALL'ESTERO DOVE I MILITARI SONO RISPETTATI ED AMATI DA TUTTI. DA NOI QUESTO AVVIENE SOLO IL 2 GIUGNO, IL 4 NOVEMBRE O NEI FUNERALI DI STATO. NOI SIAMO IL MEGLIO DELLA SOCIETA' E SE NON LO SIAMO PER COLLA DI QUALCUNO DOBBIAMO CERCARLO DI DIVENTARE. BASTA ANDATE A CERCARE GLI SPERPERI IN ALTRI AMBITI STATALI , AVETE LETTO IL LIBRO LA CASTA , MI SEMVRA CHE NON CI SONO CASI DI SPESE FOLLI TRA MILITARI MA NEL PALAZZO CONTINUANO ANCORA. DA NOI CI SONO DEI COMANDANTI CON LA C MAIUSCOLA CHE PAGANO DI TASCA LORO I TOPNER PER LE STAMPANTI E LA CARTA , MARESCIALLI CHE METTONO A DISPOSIZIONE I LORO COMPUTER PERSONALI PER LAVORARE, BASTA NON AGGIUNGO ALTRO .
Di  rex  (inviato il 31/05/2010 @ 00:17:55)
# 386
GRAZIE REX PER AVER SCRITTO QUESTE BELLISSIME PAROLE , MI SONO VENUTE LE LASCRIME AGLI OCCHI. GRAZIE ANCORA.
Di  anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 00:26:32)
# 387
IO NON VOGLIO CONGEDARMI , VOGLIO CONTINUARE A MORIRE DI FAME NELLE FORZE ARMATE . E SAPETE PERCHE' GUARDATE CHE NOBILTA' DI SENTIMENTI, CHE MAGNIFICHE PERSONE VI SONO. GRAZIE REX
Di  TULLIO  (inviato il 31/05/2010 @ 00:31:24)
# 388
cittadino armato pensi che fare il muratore, l'operaio in fabbrica non sia pericoloso, un amico mio è rimasto ucciso a 20 anni sotto una macchina della fabbrica per 1000 euro al mese, il mio e di quell'amico è un lavoro umile ma meglio del tuo, che sei un montato di testa. Non è che giurando fedeltà alla patria sei un patriota, io sono piu patriota di te senza essere militare, purtroppo con tutti gli sforzi che ho fatto non sono riuscito ad entrare, no perchè sono ignorante, no perchè sono storto o storpio, solo perchè non ho avuto fortuna. Ma non mi sento meno di te!
Non tutti è permesso fare ciò che si vuole, ritieniti fortunato che ti sei arruolato 20/30 anni fa che prendevano cani e porci con la terza media serale. Se avevi 20 anni oggi e mo entravi senza calcio in culo...
Di  Anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 00:44:50)
# 389
RISPONDO ALL'AMICO MACHITI SIAMO NEL 2010 I VECCHI PARTITI NON CI SONO PIU , SIAMO NELLA FASE POST IDEOLOGICA, DESTRA / SINISTRA / CENTRO / NON ESISTONO PIU' SONO PAROLE VUOTE . ESISTE UNA SOCIETA' MODERNA INSERITA IN UN TESSUTO EUROPEO E ALLORA CONFRONTIAMOCI CON GLI STIPENDI DEI MILITARI EUROPEI , E ADEGUAMOCI , SIAMO FUORI DALLA STORIA. NOI VOGLIAMO ESSERCI . NOI VOGLIAMO CONTINUARE A FARLA LA STORIA. NOI LA STORIA L'ABBIAMO SEMPRE FATTA DAL LONTANO 04 MAGGIO 1861 SIAMO NOI LA STORIA.
Di  amico  (inviato il 31/05/2010 @ 00:45:22)
# 390
UNA DOVEROSA RISPOSTA RISPOSTA ALL'AMICO DEL POST 388. IO MI SONO FIRMATO CITTADINO IN ARMI NON ARMATO , SI VEDE CHE HAI IL DENTE AVVELENATO PERCHE' VOLEVI INTRAPRENDERE LA CARRIERA MILITARE E NON CI SEI RIUSCITO, MA NON PER QUESTO DEVI AVERE DEI PREGIDIZI CON IL MONDO MILITARE. TUTTI I LAVORI SE FATTI ONESTAMENTE HANNO PARI DIGNITA . CI MANCHEREBBE E IN TUTTI I LAVORI CI POSSONO ESSERE INCONVENIENTI/ LUTTI/.
ENTRA IN CHIESA E RECITA UNA PREGHIERA PER I TANTI MILITARI CHE SONO MORTI PER LA PATRIA. TI SENTIRAI MEGLIO DAI RETTA A ME CHE CONOSCONO L'ANIMO UMANO. TANTI AUGURI.
Di  CITTADINO IN ARMI  (inviato il 31/05/2010 @ 00:57:34)
# 391
..........GRANDE REX
Di  lavoriamofuorianero  (inviato il 31/05/2010 @ 03:57:54)
# 392
Salve a tutti e in particolare all'amico del post 382. Sicuramente non conosci il Mondo dei Militari: la Storia, la Cultura, le varie Organizzazioni o Organismi. Il "tutto", esemplificando, è formato da fior di "Uomini e Donne" chee credono nei valori della Patria, della Pace, del Dovere. Non è retorica, non sono dei "prezzolati", non "stanno negli Uffici a Fare un cavolo". Prima di esprimere giudizi "offensivi" ti consigllio di informarti: datti una "trimmata" perchè i tuoi "sistemi" non sono "Stabilizzati". Un saluto.
Di  Anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 08:20:00)
# 393
Come al solito sempre i piu deboli a pagare e notate notate per la prima volta in una finanziaria si legge la parola difesa e forze armate merito forse di quella specificità tanto decantata e poi arrivata ????? Meglio non averla mai avuta? Vogliono recuperare soldi TOGLIETE GLI STRAORDINARIIIIIII.....Questo è il rispetto che hanno di chi perde la vita..GRAZIE
Di  FrancescoX  (inviato il 31/05/2010 @ 09:03:53)
# 394
Non capisco tutta questa meraviglia. Ma se tutti noi avessimo un pò di memoria lunga, i governi presieduti dall'attuale primo minostri sono quelli che: hanno ridotto i coefficienti per il pagamento degli equo indennizzi, hanno ridotto e di molto le cure termali, hanno introtto la fanigerata commissione di verifica per le cause di servizio ecc ecc. Questo Governo, inutile negarlo, ha avuto dal mondo militare e delle forze di Polizia un notevole sostegno, non certamente ricambiato. Ora attendiamo di vedere se risponde a verità quajnto detto dal ministro Maroni ossia che il blocco degli aumenti contrattuali non si apllica al comparto sicurezza (ed io ne faccio parte) certo che il comparto difesa, a questo punto dovrebbe un pò preoccuparsi, come tutti d'altronde. Un'altra cosa che non emerge nei commenti è il fatto delle liquidazioni che saranno ulteriormente più leggere (vedetevi il sole 24ore di oggi). Voglio poi concludere dicendo che si blocca gli aumenti stipendiali in maniera indiscriminata non vi è giustizia sociale: insomma, non dare ad uno l'aumento che magari è mono reddito, figli disoccupati e si paga 700 euro di affitto, non è la stessa cosa nel non dare l'aumento a chi ha due redditi in famiglia, usufruisce di alloggio di servizio e con i soldi risparmiati si compra casa e ne guadagna ulteriore reddito, nonostante faccia lo stesso mestire dell'altro ... tutto è relativo a questo mondo ....
Di  marcar  (inviato il 31/05/2010 @ 09:07:33)
# 395
scusate dimenticavo di fare un appello al governo .... è dal 2005 che aspetto che mi venga liquidato l'equo indennizzo, siamo arrivati a metà 2010, quanto dovrò aspettare? vi dico ciò soltanto perchè il padreterno non aspetta, appunto, in eterno.... o aspettate ciò?
meditate gente meditate !!!!
Di  marcar  (inviato il 31/05/2010 @ 09:37:13)
# 396
all'amico 392 nell'esercito io ci sono stato per poco ma ci sono stato, non diciamo cavolate, che la gente all'inizio si arruola perchè non ce lavoro, specialmente al sud. Ne ho fatti di concorsi, quindi so i discorsi che si fanno quando aspetti il tuo turno per iniziare le visite ecc, le cose che dicono. Poi ci sono veramente persone che amano servire la Patria, ma è pochissima. Di persone che non fanno niente ce ne sono e ce ne sono. Scendete dal vostro piedistallo d'oro.
Di  Anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 10:17:30)
# 397
Mandiamo una mail o un fax al nostro caro ministro la russa (volutamente in piccolo) con la scritta: DIMETTITI!!!!!!! NON CI RAPPRESENTI PRENDI ESEMPIO DAL MINISTRO MARONI
Di  Nino  (inviato il 31/05/2010 @ 11:05:04)
# 398
LO SAPETE COME DICEVANO I ROMANI "DIVIDI ET IMPERA" PIU LITIGHIAMO FRA NOI E PIU LORO FANNO I CAZZI LORO MILITARI E NON STIAMO TUTTI NELLA STESSA BARCA COSA FARE? ECCO I COMNADAMENTI 1° NON VOTARE 2° NON COMPRARE 3° NON METTERE BENZINA 4° NON ANDARE PIU A LAVORARE COSI VEDIAMO SE LORO VOTANO MANGIANO VANNO IN GIRO A FARE I CAZZI LORO FACCIAMOGLI CAPIRE CHE SE NOI CI FERMIAMO SI FERMANO ANCHE LORO SE INVECE CONTINUIAMO COSI LORO CONTINUERANNO A FARE I COMODI LORO E A NOI CONTINUERANNO A PRIVARCI LA NOSTRA LIBERTA'
Di  SANDOKAN  (inviato il 31/05/2010 @ 11:31:16)
# 399
Ricordo a tutti che noi abbiamo due contratti scaduti(mai successo!!) A questo punto penso che è stato tutto calcolato. Loro sapevano che le cose andavano male anche se ci dicevano il contrario. Cosi noi per 5 anni avremo un contratto scaduto e non penserete mica che al 01/01/2013 sarà subito rinnovato. Chisà quanti altri anni passeranno. Quando è stato rinnovato il contratto 2007/08 molti colleghi si sono lamentati. Quando è tornata al govenerno la destra molti colleghi hanno gioito dicendo che sicuramente adesso avremmo avuto dei contratti migliori. Sono molto contento per loro!!!
Di  salvatore.  (inviato il 31/05/2010 @ 11:39:09)
# 400
tanto è finita ragazzi!
Il 2012 è vicino e la barca affonderà con i marinai ed i loro comandanti.
Di  art  (inviato il 31/05/2010 @ 11:39:49)
# 401
perchè il Governo per risolvere la crisi, sia per i contratti che per il deficit pubblico, non utilizzano immediatamente tutti i soldi che sono stati sequestrati/confiscati alla C.O.? Se veramente vogliono hanno gli strumenti per farlo. A chi conviene non toccarli? Perchè non impongono il ribasso del 50% su tutti i beni ritornando ai prezzi della lira?Ovvero, ritornare alla lira. A parole non si risolve nulla, si prende in giro la ente.
Di  grazie  (inviato il 31/05/2010 @ 11:41:38)
# 402
RAGAZZI DICE BENE IL NOSTRO COLLEGA ALLA PARATA DEL 2 GIUGNO GIRIAMOCI A DESTRA ANZICHE A SINISTRA COSI MANDIAMO UN SEGNALE GROSSO SCATENEREMMO L'INFERNO SICURAMENTE USCIREMMO SU TUTTE LE TRASMISSIONI...SIAMO UOMINI OPPURE NO? ALLORA FACCIAMOLO E' UNA GRANDE OCCASIONE, ALTRIMENTI GIRATEVI VERSO LE AUTORITA' E FATE I SOLITI PECORONI CHE PARLANO PARLANO E HANNO PAURA DI AFFRONTARE LA REALTA'. QUALCUNO MI RISPONDA PER FAVORE!
Di  mIRKO  (inviato il 31/05/2010 @ 11:46:38)
# 403
SE VENGONO CONFERMATI QUESTI TAGLI ALLA F.A. IO FREGARMENE DI TUTTO 'A CHATTARE CON BELLE FIGHE E GRATIS!!! IN UNA FRASE A NON FARE UN c***o E RUBARE LO STIPENDIO..QUANDO MI ROMPO DI STARE IN UFFICIO MI METTO IN CONVALESCENZA!!!!PRENDERO ESEMPIO DALLA POLITICA!!!!CI SI GUADAGNA IN SALUTE CREDETEMI...GRAZIE SIG.MINISTRO LARUSSA W L'INTER QUESTO SARA'IL MOTTO NON PIU W LA FORZA ARMATA.
Di  Mar.Ca. anziano DEMOTIVATO  (inviato il 31/05/2010 @ 11:53:18)
# 404
Chi ci rimette siamo sempre e solo noi statali perchè supercontrollati, ma chi gode e se ne infischia dei problemi governativi sono sempre gli evasori. Il poverello paga anche per i ricchi.
Di  Anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 11:53:18)
# 405
BERLUSCONI......... MI STAI DELUDENDO.
Di  ex  (inviato il 31/05/2010 @ 11:56:27)
# 406
IO STO CON IL MESSAGGIO DEL COLLEGA 402 che dice :RAGAZZI DICE BENE IL NOSTRO COLLEGA ALLA PARATA DEL 2 GIUGNO GIRIAMOCI A DESTRA ANZICHE A SINISTRA COSI MANDIAMO UN SEGNALE GROSSO SCATENEREMMO L'INFERNO SICURAMENTE USCIREMMO SU TUTTE LE TRASMISSIONI...SIAMO UOMINI OPPURE NO? ALLORA FACCIAMOLO E' UNA GRANDE OCCASIONE, ALTRIMENTI GIRATEVI VERSO LE AUTORITA' E FATE I SOLITI PECORONI CHE PARLANO PARLANO E HANNO PAURA DI AFFRONTARE LA REALTA'...BERLUSCONI MAI PIU'...SI SBAGLIA UNA VOLTA!
Di  g  (inviato il 31/05/2010 @ 12:07:59)
# 407
dicosa stiamo parlando?
nessun giornale parla del malumore dei militari.
non ci calcolano proprio
che schifo
Di  giovanni dalle bande nere  (inviato il 31/05/2010 @ 12:15:38)
# 408
la situazione è più grave di quello che sembra....in certi momenti bisogna avere il coraggio di azioni estreme ma doverose...tutti sotto montecitorio....a prenderli a calci nel culo uno per uno...basta con sto schifo
Di  Vendetta  (inviato il 31/05/2010 @ 12:40:58)
# 409
il vecchio rinco ha firmato la manovra....evviva!!!!!! l'inculata è quasi totale,manca solo la Gazzetta Ufficiale e poi la vasellina possiamo iniziare a spalmarcela......ahahahahahahaha
Di  maresciallo am con i co.....i girati  (inviato il 31/05/2010 @ 12:52:40)
# 410
andate a questo link http://www.youtube.com/watch?v=mOmqUshY9jM e vedete se non ci azzecca con noi.....
Di  maresciallo am con i co.....i girati  (inviato il 31/05/2010 @ 12:55:51)
# 411
ragazzi quando esce definitivamente la manovra a quel punto solo a quel punto iniziamo ad inviare lettere di protesta a tutte le testate giornalistiche e televise vediamo se anche loro ci censurano o le mandano avanti.. e uno schifo sempre più uno schifo..
Di  Anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 12:59:37)
# 412
molti militari votano a dx, bene li avete votati e ora teneteveli!
Di  cheech  (inviato il 31/05/2010 @ 13:07:35)
# 413
Secondo teorie politiche gli elettori dimenticano, a lungo termine, delle malefatte dei loro politici. In questo caso, però, sarà difficile dimenticare tutto quello che ci stanno facendo:
1. nessun rinnovo di contratto nonostante gli aumenti reali;
2. zero aumenti stipendiali;
3. addirittura diminuzione dello stipendio per coloro che rientreranno nella riduzione del 30% dell'indennità operativa di campagna.
E' da vent'anni che sono un fedele servitore dello Stato, con alle spalle anche due missioni all'estero, e questo è il ringraziamento.
Non riesco ad arrivare a fine mese perchè la metà del mio stipendio è assorbita dal mutuo.
E' questo il grosso problema, visto che la maggior parte di noi sono COSTRETTI a lavorare lontano dal luogo di origine.
ALLA FACCIA DELLA SPECIFICITA' DA POCO APPROVATA.
SONO DAVVERO DELUSO E CONTRO TUTTE LE TEORIE DOBBIAMO RICORDARCI QUELLO CHE CI STANNO FACENDO.
IO NON DIMENTICHERO'.....
In bocca al lupo a tutti e un "ricordati di noi" al Ministro La Russa.
Di  Maresciallo deluso  (inviato il 31/05/2010 @ 13:11:09)
# 414
Forse non lo sapevate...
mentre Papi Silvio varava la manovra, Piersilvio brindava al suo nuovo maxiyacht.
Credo che dobbiamo svegliarci...non credete?
Di  er pomata  (inviato il 31/05/2010 @ 13:15:37)
# 415
i miliardi per salvare alitalia erano dovuti ..eppure mi pare che na compagnia francese comprandola si sarebbe fatta carico dei suoi debiti..miliari di euro per dar vita al nuovo piano energetico con centrali nucleari di terza generazione superate da un decennio ci sono i soldi per appaltare le ditte che ci ripuliranno dalle scorie radioattive ci sono (speranado non le lascino in giro come la monezza a napoli), il condono dei capitali rientrati dall'estero ha costretto questi capitalisti a pagare una cifra enorme come il 5% dei loro profitti...noi quanto paghiamo?????un parlamentare di media tra agevolazioni ecc..retribuisce una cifra mensile che si aggira sui 12.000 mila euro....appalti pubblici con parcelle (tangenti)per l'assegnazione, soldi pubblici spesi in feste maestose e escort....di che stiamo parlando???ITALIA....è ora di dire basta....è ora di chiudere le porte e fare la conta..
Di  vendetta  (inviato il 31/05/2010 @ 13:17:22)
# 416
Davvero eccezionale il link fornito dal post 410.
Manderei subito Spalmen da chi dico io!!
Di  Uno dei tanti amareggiati  (inviato il 31/05/2010 @ 13:24:47)
# 417
complimenti per il messaggio #404 del Ma.Ca. demotivato, se questo è il lavoro che fa un militare durante il giorno preghiamo che non scoppi mai una guerra!!!!!
Di  anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 13:36:40)
# 418
ma i sindacati, in tutto ciò che fanno??????????????????????????
Di  Mattia  (inviato il 31/05/2010 @ 13:42:58)
# 419
non si tratta di fregarsene o rubare lo stipendio per fare un dispetto...e poi farlo a chi??guardiamoci bene attorno la situazione è davvero triste pensiamo al futuro e alle prospettive per i nostri figli....questo deve davvero non preoccuparci ma farci tremare....hanno rubato e depredato l'impossibile alleandosi con banche e alcune grandi imprese...ora affondiamo nel debito...e le forze armate noi tutti cosa possiamo fare????smettiamola di pensarla da militare pensiamo da uomini pensiamo da italiani...andiamo a gridargli in faccia BASTA!!!
Di  vendetta  (inviato il 31/05/2010 @ 13:43:45)
# 420
E' possibile che non si riesce ad organizzare nulla per far valere le nostre ragioni... scendiamo tutti in piazza!!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 14:23:11)
# 421
sono andato a ripescare questo articolo pubblicato da questo sito. Sono passati tre mesi ma... ma profezia sembra più azzaccata. Complimenti a questo M.M.
Vi consiglio di leggerlo

L’ “anziano”… ed il futuro

Nel settore militare, per tanto tempo si è sentito parlare di esuberi e ristrutturazioni ed in particolare di “rimodellamento” della componente umana da adeguare alle esigenze ed agli attuali compiti delle FF.AA.

Interviste, commenti, audizioni, discorsi pronunciati da organi tecnici e non, confermano come questa riorganizzazione sia già stata pianificata e quanto sia necessario dare seguito a tali politiche.

In taluni casi non si può aprioristicamente dare torto. Lo scenario nazionale ed internazionale ha subito profonde modifiche. L’accelerazione impressa al corso degli eventi degli ultimi anni ha imposto un drastico processo di cambiamento che ha investito le intere Forze Armate e ne ha modificato sostanzialmente i compiti e le esigenze.

Ora si sente parlare d’altro, di riordino, di contratto, di riforme, ma fortissimi sono i timori del personale, in particolare della componente più “anziana”, che non conosce più del proprio futuro ma riconosce l’inevitabilità di una situazione che potrebbe significare ancora chiusura di enti e mobilità di personale nonché, per dare risposta alle attuali esigenze di sicurezza o nei settori in crisi di organico (vedi organi giudiziari), eventuale trasferimento e riconversione degli esuberi presso altre Pubbliche Amministrazioni. Nel frattempo, però, appaiono sempre più segnali indirizzati ad utilizzare tali “esuberi” in mansioni che poco hanno a che fare con la loro professionalità acquisita.

Qualcuno potrebbe obiettare che questi pensieri sono vecchi, arretrati, e sono espressi con qualche anno di ritardo. Vero, ma la lettera di sfogo da poco pubblicata su questo portale, che non può che rappresentare la voce di numerosissimi Marescialli “bloccati” nel loro grado, nella loro carriera, nelle loro aspirazioni, non può che dimostrare che tutto sia collegato.

E’ giusto e opportuno riparare e trasformare ciò che il tempo ha danneggiato, ma non si può negare sensibilità nei confronti dei diretti interessati quando si chiedono se è normale che quando c’è da subire, a pagare sia sempre il personale… e poi sempre lo stesso!

Nella fattispecie, gli esempi presi sono continuamente gli stessi: personale anziano, vecchio, inadeguato, insomma… da “rottamare”. Si è giunti quindi, con le forzature del caso, ad una sorta di capitis deminutio compiuta nel tempo ad opera di una politica volutamente sorda e che niente ha fatto per gli attori protagonisti e nulla ha voluto fare dei loro suggerimenti.

E allora, come si può pensare che coloro che sono considerati vecchi, inutili ed inadeguati saranno poi favorevolmente accettati in altre amministrazioni statali o amati e rispettati dai giovani che devono da essi imparare quale processo necessario e naturale?

Sono del tutto comprensibili gli allarmi lanciati dalle organizzazioni rappresentative, causa la solita nota dolente consistente nella mancanza di risorse finanziarie, a questo punto assolutamente inidonee ad applicare quanto pianificato. Perché, parliamoci chiaro, anche in un clima di assoluta recensione economica, la priorità del nostro esercito è divenuta quella di recuperare una propria identità che sembra perduta. E non trova conciliabile la ricerca di professionalità con quella di guardare al bilancio. La dignità e l’orgoglio militare, questa, in Italia, deve essere l’emergenza da sanare.

Continuare ad essere una fonte di recupero nonostante si perpetui con la richiesta di massimo impegno e rendimento, peraltro mai negati, provoca continuo disorientamento anche in chi è consapevole della complessità delle articolazioni dello stato democratico e della loro dialettica e che rifuggono da schematismi e da scorciatoie nell’individuazione dei problemi.

Personalmente temo questo smarrimento, perché può provocare effetti devastanti: mina infatti la fiducia non solo genericamente nelle istituzioni, la cui degenerazione è sotto gli occhi di tutti, ma soprattutto rischia di minare la credibilità del delicatissimo sistema dei valori. E rischia di interrompere quel processo di maturazione delle coscienze che ha invece bisogno di limpidezza nelle scelte politiche e di coerenza di comportamento nelle istituzioni.

Tanto è divenuta reazione naturale che le colpe debbano essere sempre attribuite al passato. Siamo qui ad occuparci dei fallimenti e degli insuccessi degli altri senza puntare ed investire meglio il nostro tempo nella ricerca e nella realizzazione di progetti che rispondano alle aspettative. Finché gli uomini scorgeranno più facilmente gli sbagli e le mancanze degli altri senza avere percezione dei propri, difficilmente si potrà addivenire al giusto confronto, che sia pacato, democratico, costruttivo e risolutivo. Il problema è che si è talmente presi nel dare sentenze che non ci si ricorda dei propri processi e non si è disposti talvolta ad accettare la superiorità morale altrui.

Tutti, partiti politici e vertici istituzionali per primi, dovrebbero fare autocritica severa, rigorosa, e non più retorica su base altrui. Oggi il popolo italiano, sebbene mi riferisca all’ambiente militare, sembra voglia dimostrare di essere maturato, e stufo di sentire i soliti discorsi in “politichese”.

Non v’è sfiducia totale della classe politica, ma diffidenza, avversione e biasimo verso “alcuni” uomini che si ergono a rappresentare i militari e che vogliono occuparsi delle Forze Armate, trascurandone, però, la componente umana. “Alcuni”, appunto, facendo le opportune distinzioni ed evitando la facile demagogia onde sfuggire a pericolose generalizzazioni che agevolerebbero solo il compito di coloro che intendono screditare ancora di più questo Stato e chi lo rappresenta.

Perché quando si parla di responsabilità politica, tutti hanno il coraggio di denunciare l’incapacità, l’inettitudine dei singoli, senza poi cercare di fare la dovuta chiarezza all’interno dei partiti e dentro le istituzioni, perché se è vero che ci sono… e ci sono, autorità conniventi, complici e dunque corresponsabili di questa realtà che si va sempre più prefigurando, altri ce ne sono che hanno donato tante risorse al loro settore e che qualcosa stanno cercando di fare: personaggi da tenere in uno scrigno dorato, perché di fronte a tanto abbandono morale le perle vanno protette, come si addice alle cose preziosissime.

Il popolo dei poveri sta aumentando e la categoria degli uomini in divisa – ed intendo riferirmi in particolare alla categoria della Truppa - sta rischiando di entrare a farne parte. E’ anche questa la lamentela che traspare diffusa dall’interno degli stabilimenti militari, espressa a gran voce da tutti quei soldati che dimostrano, nonostante tutto, l’enorme attaccamento e la smisurata fedeltà nei confronti dello Stato e dell’organizzazione che rappresentano.
M. M.

Di  Luca Storico  (inviato il 31/05/2010 @ 14:24:54)
# 422
..che schifo...destra o sinistra non cambia nulla... I nostri politici non si privano dei loro benefit..e continuano a prendere i soldi dagli stipendi di noi poveri statali!!! VERGOGNA!!!
Di  Danilo  (inviato il 31/05/2010 @ 14:33:06)
# 423
LA VERA VERGOGNA E DISONORE DELLE FORZE ARMATE E' IL COCER. LECCHINI E ZERBINI STRISCIANTI VENDUTI PER I LORO TORNACONTI.
Di  CORRADO  (inviato il 31/05/2010 @ 15:20:10)
# 424
E' BELLO DIRE ALLE PROSSIME ELEZIONI NON VOTO......INTANTO GRAZIE A QUESTI VOTI STANNO AL GOVERNO E AL PARLAMENTO
CMQ SI SAPEVA CHE ARRIVAVA LA STANGATA ...GRAZIE ANCHE AI NOSTRI RAPPRESENTANTI ...CHE MI SEMBRANO ULTIMAMENTE PIU' POLITICIZZATI CHE MILITARI....
Di  PAKY  (inviato il 31/05/2010 @ 15:20:11)
# 425
GOVERNO VERGOGNA, BERLUSCONI VERGOGNA, LA RUSSA VERGOGNA!!!!!!
Di  ATTAPIRATO  (inviato il 31/05/2010 @ 15:58:04)
# 426
Ragazzi, piano con le lamentele! Ognuno è trattato come merita! Si vede che noi non meritiamo di più!
Di  pierlino  (inviato il 31/05/2010 @ 16:18:04)
# 427
A PIERLINO: FORSE PERCHE' TU NON FAI NULLA TUTTO IL GIORNO, CHI LAVORA INVECE SI SENTE PRESO IN GIRO ECCOME!!!
Di  ATTAPIRATO  (inviato il 31/05/2010 @ 16:28:16)
# 428
viva belusconi
e voi comunisti alla forca.
Di  pancrazio  (inviato il 31/05/2010 @ 16:28:32)
# 429
da adesso non andrò più a votare lo stato continua a prenderci per i fondelli,loro prendono minimo 15000,00€al mese più tutti i privilegi con annessi e connessi e a noi ci sbattono in mezzo al mare a farci il mazzo per far fare bella figura ai nostri politici e poi non ci rinnovano il contratto e non ci volevano pagare quello che ci spettava.Molti avanzano soldi per le missioni svolte sia per il terremoto sia per il G8.
Di  maresciallo incazzato  (inviato il 31/05/2010 @ 16:50:34)
# 430
scusate una domanda, ma la guardia costiera non si occupa di sicurezza, non è Marina Militare?
Di  Incerto  (inviato il 31/05/2010 @ 16:50:53)
# 431
Ma se uno ha già 40 anni di servizio, 53 anni ed è profondamente deluso non fa bene ad andarsene? O perde qualcosa rispetto a chi lo ha fatto di recente?
Di  Anziano  (inviato il 31/05/2010 @ 16:53:37)
# 432
X430
Capisco la malafede ma siamo nel 2010. Mo te regalo un biglietto per berlino così ti sinceri anche tu sul MURO. Non c'è più. Con sta cazzata dei comunisti la FALSA destra che ci governa, sta facendo una fortuna. Guarda che chi ci governa, cambia poco o niente da DC PSI della prima Tangentopoli, hanno solo cambiato i nomi. SVEGLIA è grazie all'elettore TIFOSO che i partiti di oggi fanno la loro fortuna. Anche se c'è un rigore evidente il TIFOSO negerà sempre, l'importante è vincere no? Questa politica ci sta portando alla deriva Europea. Troppa gente acritica, a prescindere, del proprio orticello.
Di  Anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 16:54:18)
# 433
NON VOTO ORMAI DA ANNI PERCHE' SO' IN CHE MANI CI TROVIAMO, E LA COLPA E' SOLO VOSTRA CHE AVETE LE FETTE DI SALAME SUGLI OCCHI!!!!!!
Di  un onesto cittadino con le stellette  (inviato il 31/05/2010 @ 16:55:58)
# 434
..ci resta solo un modo per far valere le nostre ragioni...
Di  deluso  (inviato il 31/05/2010 @ 17:00:27)
# 435
ANCHE UN SOLO EURO CHE CI VIENE TOLTO CON LA MANOVRA EQUIVALE A UN EURO RUBATO A CHI HA PRESTATO FEDELTA' E RISPETTO DELLA PATRIA E DELLA COSTITUZIONE E CHE GIA' DETIENE IL PRIMATO DI STIPENDIO PIU' BASSO RISPETTO AI COLLEGHI EUROPEI...
Di  un onesto cittadino con le stellette  (inviato il 31/05/2010 @ 17:05:20)
# 436
LA CASTA POLITICA, CON I SUOI STIPENDI DA NABABBI, PENSIONI, PRIVILEGI, AUTO BLU, HANNO AVUTO IL CORAGGIO DI UMILIARCI CON LE BASTONATE ECONOMICHE CHE SI APPRESTANO A FARE, MI SPIACE PER LORO MA SI AVVICINANO TEMPI DOVE LE BASTONATE SARANNO VERE E INDIRIZZATE A CHI DI DOVERE...
Di  un onesto cittadino con le stellette  (inviato il 31/05/2010 @ 17:12:13)
# 437
re: scusate una domanda, ma la guardia costiera non si occupa di sicurezza, non è Marina Militare?
Se ci fai parte comincia a controllare tutti i panfili dei miliardari e sequestrali!!!!
Di  chicco  (inviato il 31/05/2010 @ 17:12:32)
# 438
spero muoiano tutti questi politici di m***a.
Di  cicciocapocchia  (inviato il 31/05/2010 @ 17:13:47)
# 439
e come al solito e sempre il reddito mediobasso a pagare per certe scelte del .......... perche i nostri cosidetti dirigenti sono intoccabili oppure guai A MANDARE A PIEDI UN CAPOCCIONE SI PUO FAR MALE; noi con 1400 euro al mese dobbiamo fare sacrifici loro con 10.000 al mese guai a talgliarli sarebbe peccato ecc... nn voglio fare altri commenti.
Di  Anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 17:21:01)
# 440
VISTO CHE NOI SOTTUFFICIALI NON ABBIAMO NESSUNO CHE CI RAPPRESENTA (LA CODIDETTA RM CHE CI REMA CONTRO - HA VOLUTO CAPITALIZZARE COME POSITIVO IL RIODINO DEL 2004 CREANDO QUANTO DESCRITTO IN POST linkato a fondo pagina E CREANDO PER GLI ATTUALI MARESCIALLI CAPI L'INFERNO DANTESCO CHE CI LASCIA ETERNAMENTE IN VALUTAZIONE).

Chi è solo nella denuncia è come un cadavere che cammina, CAMBIAMO DIREZIONE!!!!!!!!!!!:

uniamoci denunciamo e firmiamoci altrimenti questa situazione è giustificata dalla nostra pigrizia,codardia e pusillame.
Ciò che siamo e ciò che saremo, in parte dipende dal caso, e in molto dalla
nostra libera volontà e determinazione. E’ chiaro che più sono alte la nostra
volontà e determinazione, meno spazio si lascerà al caso, che altrimenti
avrà il suo inevitabile peso nella nostra vita e nelle carriere.
Con amarezza noto come ognuno è occupato, completamente assorbito
dell’occuparsi a malapena di se stesso.
Avere coraggio, nella vita, è fondamentale; occorre in tutte le cose. Il giovane che teme un rifiuto, e per questo non osa chiedere a una ragazza di uscire con lui; l’uomo che è ad un passo dal successo nel lavoro, ma non rischia per l’incertezza di una scelta; la decisione di cambiare casa o lavoro; la possibilità di condividere la vita con chi si ama, e mille altre eventualità.
Quello che perdiamo nel presente difficilmente può tornare. “Carpe diem”, cogli l’attimo fuggente. Grande verità. La vita è movimento, e chi si muove può commettere degli errori. Rimanendo fermi non sbagliamo mai; però, se restiamo immobili rinunciamo al grande dono della vita.
Osare, voler crescere, cercare un miglioramento psicologico e non solo materiale della propria esistenza, desiderare la vita e viverla con amore, con passione è un diritto a cui non si dovrebbe rinunciare. Rinunciarvi è come calpestare la già sfortunata esistenza di chi non può, perché è condannato a sopravvivere.
C’è chi ha detto: «Se i giovani possedessero la saggezza dei vecchi, e i vecchi l’intraprendenza e la forza dei giovani, non ci sarebbe nulla che l’uomo non potrebbe fare». La saggezza viene attraverso l’esperienza, ma l’esperienza nasce dal vivere davvero. Senza errori non può esservi crescita; quindi è importante non lasciare che il timore di sbagliare ci precluda le esperienze della vita.
La saggezza dell’anziano è data dal tempo vissuto. Più tempo, maggiori esperienze. Ma, come una macchina può percorrere una data distanza in tempi diversi, a seconda della velocità con cui procede, ugualmente l’uomo può percorrere maggiore strada nella vita, in un tempo inferiore, se la sua mente e il suo cuore si muovono rapidamente.
ONORE A TUTTI QUEI COLLEGHI CHE HANNO IL CORRAGGIO DI FIRMARSI!!!!!!!!
STANNO FACENDO NEL LINK SOTTO I NOSTRI COLLEGHI PRIMI MARESCIALLI

L'INGIUSTIZIA è SERVITA - LE NUOVE CARRIERE A VARIABILE STOCASTICA

http://www.forzearmate.eu/dblog/articolo.asp?articolo=341
M1 ANTONIO ESPOSITO
Di M1 ANTONIO ESPOSITO
Di  M1 ANTONIO ESPOSITO  (inviato il 31/05/2010 @ 17:29:26)
# 441
ALTRO CHE MACELLERIA SOCIALE VERSO REGIONI E COMUNI DOVE SPERPERANO I NOSTRI SOLDI, LA MACELLERIA LA STANNO FACENDO VERSO GLI STATALI ORA VOGLIANO "RUBARE"
ANCHE VERSO LE LIQUIDAZIONI!!!
POLITICI PAPPONI E MAGNACCIA VERGOGNA
Di  basta!  (inviato il 31/05/2010 @ 17:47:57)
# 442
grazie governo ci hai fottuto ancora.
Siete tutti uguali.
Sempre con noi militari ve la prendete.
Vi sapete fare belli quando noi facciamo il nostro lavoro e voi ne prendete il merito.
Ministro La Russa ma dove c***o stai.
Perche' non ci difendi mai come fa il Ministro Maroni con la polizia e i vigili del fuoco.
Pensavo che fossi diverso, ma sei uguale agli altri.
Quei pochi soldi che ci date, adesso ve li prendete pure.
Dovrebbero mettervi tutti alla gogna.
Vergognatevi
Di  Un sottufficiale che crede nello stato vero  (inviato il 31/05/2010 @ 17:56:14)
# 443
ECCO DOVE E' IL TUO MINISTRO:

(ASCA) - Roma, 24 mag - Il ministro della Difesa Ignazio La Russa e' d'accordo con i tagli al suo ministero, come agli altri, del 10% della spesa, previsto nell'ambito della manovra. Ma avverte che dove e come questi tagli verranno fatti sara' sua esclusiva decisione e che, soprattutto, i risparmi non potranno riguardare le missioni militari in corso. In un'intervista al Corriere della Sera La Russa dice che ''per mia fortuna non ho una logica settoriale, non diro' mai 'fate pure, tagliate, ma non nel mio giardino'. Mi sembra inutile mettersi a piangere o a remare contro. La manovra la fanno tutti in Europa, in Gran Bretagna come in Francia e in Germania, persino i cinesi sono preoccupati per i debiti del Vecchio Continente. Alla fine la correzione dei conti potrebbe anche essere piu' grande di quanto finora ipotizzato e se il taglio lineare, uguale per tutti, vuol dire che e' necessario, ci vuole, e' equo''. La Russa aggiunge che ''per me l'importante e' mantenere il criterio della flessibilita'. Dovro' risparmiare dieci ma - avverte - decidero' io dove e come. Il resto sono chiacchiere: sia il presidente della Commissione europea, Barroso, che il presidente della Repubblica, Napolitano, e Berlusconi stesso, quando parla di sprechi e della necessita' di abbatterli, sostengono che l'Italia ha vissuto e vive al di sopra delle proprie possibilita'''. I tagli, comunque, non riguarderanno le missioni all'estero. ''Su questo punto - sottolinea il ministro - io non faccio lo sconto di una lira, ci va di mezzo la sicurezza dei ragazzi. Qui entriamo in un ambito in cui le esigenze contabili, ancorche' internazionali, non possono avere la precedenza. A meno che il governo non prenda delle decisioni di carattere politico: abbiamo una missione nei Balcani, in Bosnia, per esempio, che puo' essere ridotta. Ho dato incarico di studiare tempi di riduzione o di estinzione, perche' e' sostanzialmente esaurita. Ma il costo di quelle che sono in essere, sino al giorno in cui non vengono chiuse, non puo' essere ridotto''.
Di  Valerio  (inviato il 31/05/2010 @ 18:21:07)
# 444
442
cos'avrai visto in larussa prima d'ora non lo capisco proprio, che si debba vergognare, sì!... con quella faccia da culo... ci prende per il culo... e si fa bello in TV...raccontando un sacco di cazzate... si sente un divo... di te, di me non se ne fotte un acca...
la mininaia per mandare il figlio... mica per mandarlo ad herat... a morire ci sono quelli della carne da macello... noi... per lui, per la casta.... solo e soltanto... noi siamo...
carne da macello in tutto e per tutto... non l'hai capito?
Di  alien  (inviato il 31/05/2010 @ 18:21:27)
# 445
Il ministro La Russa, consapevole che la base militare e qualche Ufficiale (non i vertici) non sono di destra, a tutti noi ci sta dando manganellate e purga. E il peggio deve ancora venire. Vi ricordo che i militari stavano bene solo durante il periodo dei ministri Lagorio e di Martino (grande uomo). Entrambi mettevano sempre a tacere i Generali/Ammiragli che lottavano solo per i loro interessi e trascuravano la truppa. Ora il sig. La Russa e gli uomini della sua cricca ci stanno facendo assaggiare i cetrioli che invia in Italia il Negus.
Di  vincenzo  (inviato il 31/05/2010 @ 18:22:12)
# 446
Ai cugini finanzieri, visto che sieti anche voi militari, controllate i vip e i politici, verificate se le loro proprietà, i loro conti in banca e gli appalti che si spartiscono con parenti ed amici sono in regola, specialmente con il fisco. Noi comuni mortali che per comprare un casa abbiamo dovuto condannarci per 50 di mutuo e oltretutto devi pure pagare le tasse e se non lo fai ti scassano. Poi chiedono al povero cittadino di salvare l'Italia che a stento arriva a fine mese per portare avanti onestamente la famiglia con il coltello stretto fra i denti.
Di  menga  (inviato il 31/05/2010 @ 18:25:03)
# 447
QUALCUNO SA DIRMI SE IL NUOVO DECRETO SARA' ATTUATO IN BREVE TEMPO OPPURE CI DANNO LA POSSIBILITA' DI FARE LA DOMANDA DI PENSIONE E ANDARE ALMENO IN RISERVA. POI VISTO CHE L'AUSILIARIA NON CI SARA' PIU' , LO SCIVOLO SPARIRA' OPPURE NO?
PREGO QUALCHE COLLEGA BRAVO IN MATERIA MI RISPONDA GRAZIE
Di  DONATO PEZZELLA  (inviato il 31/05/2010 @ 18:25:57)
# 448
La sacrosanta verità è che non militari siamo proprio dei cogl....ni!!! Crediamo ancora che un Ministro della Difesa ex-Fascista possa tutelare questa categoria e invece se ne fotte altamente, neanche il peggior Comunista avrebbe fatto di peggio!! La questione è che in Italia siamo condannati a essere Fottuti da politici rossi o blue, tanto è lo stesso, e non fare mai nulla, ci sono troppi politici in Italia e tutti che pensano ai Cazz....ci loro e dei loro amici ricchi e noi, sempre come dei Cogl...ni, rimaniamo al palo a guardare il solito teatrino quando bisognerebbe darsi una mossa e incominciare a mandare a casa queste Mer....de, con le buone o con le cattive! Mettiamoci in testa che tutti questi politici ci manderanno alla rovina, non sono degni di rappresentare l'Italia! SVEGLIAMOCI E DIAMOCI UNA MOSSA!!!!
Di  Marinaio Giuseppe  (inviato il 31/05/2010 @ 18:40:27)
# 449
A ME SE NON CAMBIA QUALCOSA IN POSITIVO..PRENDO ESEMPIO DALLA POLITICA!!! MI RUBO LO STIPENDIO E FACCIO MENO DI UN C...o INIZIATE ANCHE VOI A FARE ALTRETTANTO.PER STARE MEGLIO MI SONO TOLTO ANCHE DALLE P...e LE PROVE DI EFFICENZA OPERATIVA/GRANDE PRESA PER IL C...o!!! LE FACESSE LARUSSA.O ALTRI PANZONI DELLA POLITICA. IO MI SONO ARRUOLATO NEI ANNI 80 E CI CREDEVO A QUESTO PUNTO GLI ULTIMI ANNI ME NE FOTTO!!!!
Di  m.llo capo 30+5  (inviato il 31/05/2010 @ 18:45:27)
# 450
poveri cugini finanzieri...
non vorrei essere nei loro panni...
come fanno a vivere in uno stato... dove l'evasione fiscale... la respiri in ogni dove... l'abusivismo lo vedi nascere ad ogni angolo... devono camminare con gli occhi chiusi... lavoro nero... il nero che ti vende per strada... le frodi ad ogni angolo... la droga...
Di  alien  (inviato il 31/05/2010 @ 18:47:21)
# 451
Marinaio Giuseppe

PUOI DIRLO FORTE!!!!!!!!!!!
Di  alien  (inviato il 31/05/2010 @ 18:51:34)
# 452
mi è semblato di vedere il Signor la Russa in telesvione insieme a Barbara d'urso, dopo un plò vedlere semple lui da Sposini.
Domanda: ma lui quandlo lavolare nel suo ufficio, sta rublando il postlo a Sgarbi.
Fla un plò vedlere lui a Pupe e secclioni.
Di  er pomata  (inviato il 31/05/2010 @ 18:53:03)
# 453
Almeno sappiamo per le prossime elezioni chi non dobbiamo votare.
La destra amica dei militari.
Meno male e se era nemica cosa faceva? Caro La Russa o per meglio dire zerbino del nano magnate sai cosa ti dico? Goditi sto periodo perchè con il tuo comportamento ti sei licenziato da solo. Il voto dei militari te lo sogni.
Io sono il primo a votare sinistra per la prima volta in vita mia. Complimenti
Di  Salvo  (inviato il 31/05/2010 @ 18:53:18)
# 454
che senso a la sfilata del 2 giugno ? perche non viene abbolita cosi berlusconi recupera un po di saldi per il suo caffeP
Di  xxòe  (inviato il 31/05/2010 @ 19:04:12)
# 455
Bisogna farli godere adesso, poi ci si pensa.Il tempo passa,vedrai che Papi quando farà i sondaggi con Emilio dirà:
che figura di m...a.....
G O D E T E:
Di  Anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 19:18:50)
# 456
Aveva ragione chi diceva che solo i fessi votano destra con la speranza che i militari vengano trattati come meritano per dedizione senso dell'onore obbedienza ect ect. E' facile fare una carezza nelle bare dei morti per la patria è facile mettere una bandiera sulle bare dei nostri fratelli. Ma già il giorno dopo si abbatte la scure dei tagli sopratutto sui quei militari che il giorno prima avete osannato. Vergogna Ministro vergognati per ciò che dovresti fare ma non fai, il prezzo che devi pagare per continuare ad occupare quella poltrona è il silenzio che ti hanno imposto. Vergogna per non spendere una parola per chi tutto dà e nulla chiede. Vergogna per la frustrazione che ci obblighi a sopportare ascontando chi a ragion veduta ci dice: lo aveto voluto La Russa adesso ve lo sorbite. Io credevo caro Ministro che avevi gli attributi ma forse dovresti andare da Maroni e prendere qualche lezione, tanto puoi solo migliorare. Ti ho aggiunto alla lunga lista dei miei PREFERITI.
Uno che ha sbagliato a votarti.
Di  Lgt schifato  (inviato il 31/05/2010 @ 19:20:56)
# 457
Ho letto con piacere tutti i post precedenti, ma non ho trovato nessuno che dia delle idee per evitare sprechi che poi chissà perchè vengono pagati da noi militari in servizio e/o in ausiliaria e nella riserva. Sono ormai anni che si parla dell'abolizione di quegli ENTI INUTILI che sono le PROVINCE, quante risorse si potrebbero ricavare abolendoli, adesso si parla di abolire solo quelle che hanno meno di 220.000 abitanti,ma già il Signor Bossi dice che se aboliscono la provincia di BERGAMO farà la guerra.Signor BERLUSCONI perchè non abolirle tutte? non avremmo bisogno di fare nessuna finanziaria, mi si dirà dove andranno tutti quei bravi politici che perderebbero la poltrona, io posso indicarvi di mandarli a coltivare le terre incolte, fate un giro nella nostra bella ITALIA nè troverete tante. E' ora di finirla con questi politici trombati a livello nazionale e poi imbucati nelle province nelle commisioni e sottocommissioni.Un'altra cosa che non mi sta bene sono le circoscrizioni dei Comuni, quando ci sono le elezioni sembra di assistere al mercato,nelle famiglie ci si "scanna" per dare il voto a questo o altro familiare iscritto nelle liste, magari di partiti diversi, l'importante è essere eletti cosi da avere uno stipendio certo. ALTRO CHE TAGLIARE GLI STIPENDI AI MILITARI ED AGLI STATALI, che già percepiscono stipendi fa fame circa il 40% in meno dei loro colleghi Europei,"chi è andato in missione all'estero sa di cosa parlo. Grazie per avermi dato la possibilità di sfogarmi, tanti affettuosi saluti a tutti i colleghi"U.SU.VSP.di tutte le forze armate e di Polizia" W L'ITALIA
Di  Pietro  (inviato il 31/05/2010 @ 19:22:26)
# 458
veramente scandaloso. Non solo perdiamo ogni possibilità di rinnovo contrattuale ma adesso ci riducono lo stipendio tagliando l'operativa di campagna, l'indennità di comando ed annullando la diaria per missioni all'estero.
Mi verrebbe voglia di ammalarmi....una bella settimana di malattia di tutte le forze armate insieme.........
Di  Marina  (inviato il 31/05/2010 @ 19:32:35)
# 459
comma 4) I rinnovi contrattuali del personale dipendente della pubblica amministrazione per il biennio 2008-2009 ed i miglioramenti economici del rimanente personale in regime di diritto pubblico per il medesimo biennio, non possono, in ogni caso, determinare aumenti retributivi superiori al 3,2%. La disposizione di cui al primo periodo del presente comma non si applica al comparto sicurezza-difesa ed ai Vigili del Fuoco.
Di  Federico  (inviato il 31/05/2010 @ 19:38:22)
# 460
Qaanto meno il contratto 2008 - 2009 lo rinnoveranno..... al contrario degli statali normali.... il cetriolo e' un po meno corto che agli altri!!! Che amara consolazione!
Di  Federico  (inviato il 31/05/2010 @ 19:44:23)
# 461
Nel nostro ambiente militare tutti sappiamo che andiamo in Afghanistan, Kosovo, ex Jugoslavia, Somalia, Libano, ecc., per soldi.Dobbiamo comprarci casa e/o ristrutturala. Sono pochi quelle persone che vanno in queste zone per amore di Patria. Negli anni '80 mi feci mandare in Libano perchè mi servivono i soldi per sposarmi e comprare i mobili. Della Patria non avevo nessun interesse. Il politico e i grandi vertici militari vogliono vendere fumo quando parlano di Tricolore, Patria e quant'altro. Siamo più realistici. In servizio facciamo lo stretto necessario senza nulla regalare alla nostra amata ... Patria.
Di  vincenzo  (inviato il 31/05/2010 @ 19:49:23)
# 462
Vincenzo!
...VERGOGNATI
Di  Marina  (inviato il 31/05/2010 @ 19:56:58)
# 463
Sono un maresciallo Aiutante della Guardia di Finanza, da noi le missioni all'estero non esistono, guadagno 1600 euro col vento a favore... che dovrei dire? Io per qualche soldo in piu' partirei pure in ginocchio sui ceci.... Questo è un paesucolo!!!
Di  poveraccio  (inviato il 31/05/2010 @ 19:59:12)
# 464
E' inutile sprecare fiato, bisogna rappresenatare il nostro malcontento nei limiti consentiti ma facendoci sentire il più possibile, non facciamoci calpestare ancora, sono stufo di vedere
gente che non paga le tasse con macchinoni stratosferici, la classe politica che parla e fotte !!! Basta !!!
Facciamoci sentire nell'interesse nostro e dei nostri figli !!!
Di  Anonimo22  (inviato il 31/05/2010 @ 20:10:49)
# 465
Ragazzi invece di piangerci addosso o innescare una guerra tra poveri o accusare il governo di inadempienze negative pro militari e' palesemente visibile che l'attuale manovra ci ha investiti come un treno e allora cosa vogliamo fare visto che, nessuno e' sceso in campo ad aiutarci ?
Leggendo autorevoli siti di quotidiani online i commenti lasciati sono solo negativi!!
Considerando che, Questa manovra ci penalizzerà fortemente, non ritenete opportuno anzichè aspettare l'arrivo nel 2011 della decurtazione di 100 euro sulla busta paga degli sf**ati che si troveranno nel reparto sf**ato da indennità decurtata e/o vedere la polizia con il contratto aggiornato e noi ancora con la vacanza contrattuale in busta paga manifestare il proprio dissenzo scrivendo direttamente a Ignazio La Russa il quale lo troveremo al seguente link

www.ignaziolarussa.it/html/contatti.aspx

Io ho gia' scritto ! voglio vedere quanti di voi lo faranno !!

Di  un sergente !  (inviato il 31/05/2010 @ 21:00:04)
# 466
Questo perché abbiamo creduto in questo governo.
Le Province perché non chiudono come promesso..............
Dimezziamo i Senatori e i Deputati o chiudiamo un ramo del parlamento.
Basta avere soldi dopo le elezioni.
Eliminiamo le sovvenzioni di Stato ai giornali.
Di  1° Mllo anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 21:02:32)
# 467
Incredibile, questa volta hanno esagerato.
Questi buffoni, parlano di lotta ai falsi invalidi come se noi fossimo tutti scemi..
se beccano 100 falsi invalidi vuole dire
che i medici componenti le commissioni hanno dichiarato il falso! Quindi in pratica in Italia rimarremo senza medici..e solo un puerile esempio, come anche l'evasione fiscale, nullatenenti autonomi che girano in SUV, e ostentano lusso..parlo di tutti dal fruttarolo al notaio io sono di una cittadina del sud dove gli scontrini fiscali sono un miraggio, dichiarano 10.000 euri lorde di
e ops è fatta, assistenza sanitaria gratis, spese scolastiche gratis etc etc..
a noi invece poveri dipendenti e pensionati e facile colpirci siamo un bancomat per lo Stato! Non ne parliamo dei politici che non sono più una casta
sono una CRICCA AFFARISTICA! Se fossimo un popolo serio una bella disobbedienza civile con l'astensione dal voto! Avrebbe avuto un effetto devastante, mostrare al mondo la loro incapacità nel gestire il paese nel bene di tutti e non solo per curare principalmente i propri interessi.
Badate bene per me sono tutti uguali rossi e neri. Chiaramente questa volta hanno veramente esagerato specialmente con
i militari, trattati male come non mai..
che falsità, quando muoioni i ragazzi al fronte, funerali di stato e politici in pompa magna poi i medesimi personaggi trattano le forze armate come zerbini!
VERGOGNA
Di  950062  (inviato il 31/05/2010 @ 21:05:55)
# 468
Ecco il testo DEFINITIVO della manovra finanziaria del Governo, firmata oggi 31/5 dal Capo dello Stato.

http://www.forzearmate.org/sideweb/2010/leggi-decreti/decreto-manovra-finanziaria-firmato-dal-capo-stato-_100531_254.php
Di  redazione www.forzearmate.org - sideweb  (inviato il 31/05/2010 @ 21:16:03)
# 469
Sperto che questi commenti vengano letti dal PDL e chi ne fa parte. PENSATE CHE NOI MILITARI ALLE PROSSIME ELEZIONI TERREMO IN CONSIDERAZIONE QUELLO CHE CI STATE RISERVANDO O PENSATE DI AVERE A CHE FARE CON DEI SERVITORI CHE DICONO SEMPRE SIGNORSI. IL FATTO E' CHE VOI SIETE INVECCHIATI E NOI SAIMO CRESCIUTI. CERCATE DI ORGANIZZARVI PER I PROSSIMI DUE ANNI PERCHE' LA PROSSIMA LEGISLATURA "NON C'E' TRIPPA PER GATTI"
Di  JUMPYMIL  (inviato il 31/05/2010 @ 21:17:42)
# 470
Come mai oggi il Capo di S.M.A. non mi manda nessuna Mail??? Gli hanno forse tagliato lo stipendio??? Chissà se ha problemi di mutuo, bollette, etc etc come me...Chissà!!! Ringrazio sinceramente il Signor Ministro LaRussa e il Signor Presidente del Consiglio per la grande considerazione che ha di Militari e Poliziotti!!! GRAZIE ANCHE A TUTTI COLORO CHE CON DIGNITA' MARCERANNO A TESTA ALTA DAVANTI A TUTTI QUEI PORCI POLITICI!!!
Di  Antonio Serg. A.M.  (inviato il 31/05/2010 @ 21:45:19)
# 471
io credo che i signori del pdl debbano sapere che sono riusciti dove i marxisti leninisti non sono riusciti..complimenti il mio voto ve LO SIETE GIOCATO E COMINCIANO A ESSERE MIGLIAIA.....OPPONIAMOCI!!!
Di  AERONAUTICA IN RIVOLTA  (inviato il 31/05/2010 @ 21:46:04)
# 472
Leggendo approfonditamente la manovra ufficiale sembra che ci abbiano dato un piccolo privilegio inserendo comprato sicurezza e difesa per il rinnovo contrattuale !
Ma leggendo pagina 38 39 30 41 42 si nota che sono stati congelati assegni funzionali e avanzamenti amministrativi in caso di promozione ovvero :
che prossimamente deve prendere l'assegnoo dei 17 o 27 o 32 anni non lo prende !
chi passa da un grado a l'altro esempio da m.c. a 1° mar PASSA solo sulla carta ovvero Gratis !!!! sino al 2013 ttto congelato lo stimendio deve rimanere tale!!!
vi prego smentitemi.......
Di  scandaloso  (inviato il 31/05/2010 @ 22:02:37)
# 473
PER IL 472. LA NORMA CHE CITI CON L'INSERIMENTO DEI COMPARTI... SI RIFERISCE SOLTANTO AL RINNOVO DEL CONTRATTO BIENNALE 2008/09. CI MANCAVA SOLOC HE CI CONGELAVANO ANCHE QUEL CONTRATTO... ORMAI SCADUTO DA TEMPO. MENTRE GLI ALTRI STATALI LO HANNO GIA PRESO D AUN ANNO...

TIENI CONTO POI CHE IL BLOCCO DEL PROSSIMO CONTRATTO PREVEDE LA PERDITA TOTALE DELLA CONTRATTAZIONE, SENZA SOLUZIONE DI RECUPERO.
Di  MARIO S.  (inviato il 31/05/2010 @ 22:15:26)
# 474
Perche' al posto dell'indennita' operativa di supercampagna(art. 4 comma 2 del D.P.R. 360/96)che e' un'indennita'fondamentale e quindi e' un'assegno fisso dello stipendio non hanno ridotto o abolito lo straordinario che e' un'indennita' accessoria e quindi ne beneficia maggiormente sempre il solito personale militare ?(Generali,Colonnelli ecc.ecc.).Con certezza vi posso dire che parecchi di questi Ufficiali percepiscono uno straordinario mensile che si avvicina molto allo stipendio di un maresciallo.
Di  Anonimo  (inviato il 31/05/2010 @ 22:34:28)
# 475
Cari colleghi, sono un M.llo dell'aeronautica con 20 anni di servizio. Ho vissuto questi 20 anni passando dagli sprechi e abusi economici inutili degli anni novanta, al lento ma graduale decadimento degli ultimi anni, in ogni caso una situazione non gradevole o per meglio dire gradevole a chi fotteva migliaia di lire dai magazzini e dalle foresterie. In tutti i post leggo come giusto che sia la vostra e mia rabbia per questa ulteriore inc......ta da parte di un governo che volenti o nolenti abbiamo scelto per rappresentarCi. La cosa più preoccupante e che ognuno di noi cerca di scaricare il problema sulle altre istituzioni, "aboliamo le provincie", leviano i consigli di quartiere, tutte belle cose ma non portano a nulla. Continuiamo a farCi la guerra tra di noi. Penso che per iniziare a vedere un minimo cambiamento, abbiamo bisogno di un sindacato e non dico non dico non dico non di una rappresentanza militare a livello centrale che non fà una c....o da sei mesi. Lo dico perchè ho chiacchierato con un collega della R.M. COCER e mi ha detto " è da sei mesi che non facciamo niente aspettiamo che il governo ci convochi", lo stesso collega alla mia domanda "non pensi che non sia giusto che ti fotti 100 euro al giorno per non fare niente?, Rispondeva "ma che devo fare se poi mi chiamano?. ....... Allora colleghi non servono azioni di forza ( tranne quella di sputare in faccia al collega di prima) che Ci si ritorcerebbero contro, serve una totale coesione per poter respirare al fianco di chi comanda facendogli sentire che ci siamo e che siamo molto incazzati e ovviamente dobbiamo avere potere decisionale e non potere lecchinale.
Ricordatevi sempre che l'unione fa la forza, ma l'intelligenza è più forte di tutti. Viva l'Italia e in bocca a lupo,. Come vada a finire io penso di saperlo, riusciremo a tenere la testa alta in ogni caso.
Ciao a tutti e buon lavoro.
Per i "colleghi e non" che si firmano anonimi. Ricordatevi che non serve a nulla tanto tutta la rete è monitorata.
Di  alessio PAT.  (inviato il 31/05/2010 @ 22:35:02)
# 476
Ho appena espresso la mia delusione al sig. Ministro Larussa.
Purtroppo i gestori del sito, viste le trope email hanno pensato bene di bloccarle rifiutandole
Ci vediamo alla pox tornata elettorale.
Di  mmmmaaaaa  (inviato il 31/05/2010 @ 22:41:47)
# 477
Complimenti al governo, ha fatto una manovra semplicissima, ha preso soldi dai militari.
Per una manovra del genere l'Italia non ha bisogno di professori universitari.
Ci vediamo alle prossime elezioni!!!
Di  Ufficiale  (inviato il 01/06/2010 @ 08:35:57)
# 478
ahahahahah il vecchio rinco ha firmato e ha riammesso le provincie,e chi se lo prende nel c..o siamo solo noi.Andate di corsa a Roma il 2 Giugno a farvi prendere ancora per il c..o ha sfilare come cogli..i davanti al vecchio rinco e allo stato maggiore delle FFAA!!!!ahahahaha siamo una massa di pecoroni senza palle....
PS:anche se firmarsi anonimo non serve perchè come dice qualcuno la rete è controllata,meglio,così possiamo dare senza problemi del coglione a chi ci comanda....
Di  maresciallo am con i co.....i girati  (inviato il 01/06/2010 @ 09:04:11)
# 479
Schifato? deluso? amareggiato? difficle esprimese il mio sentimento!penso alla mia famiglia e al futuro dei miei figli e sono veramente preoccupato! io ho giurato fedelta' alla repubblica Italiana e alla costituzione e NON a questo governo e al povero ministro che ci rappresenta!! e i soldi spesi per lo spot in cui ringrazia i militari con la frase "grazie ragazzi" poteva risparmiarli e non prenderci in giro.
Non rinnego la mia simpatia governo ma alle prossime elezioni partecipero' come spettatore da casa.
Addio poveri governanti italiani, avete perso anche voi.
Di  ZDog  (inviato il 01/06/2010 @ 09:08:19)
# 480
E adesso? I nostri comandanti dovrebbero far sentire la loro voce invece di restare, come i politici, attaccati alle loro poltrone.Gli alleati dopo il tradimento italiano nella IIGM avevo coniato il verbo " to badolier" riferito a Badoglio ed era usato con disprezzo verso quei comandanti e governanti ITALIANI che avevano tradito con ignominia.Lo stesso verbo puo' essere usato adesso perche' noi tutti siamo stati traditi da Comandanti e Governanti, la storia si ripete e noi subiamo senza far nulla e nessuno dei nostri comandanti ha il coraggio di dire e fare qualcosa.
aveva ragione ROMMEL. Soldati Italiani e Comandanti Tedeschi.
Poveri militari italioti.
Di  uno schifato  (inviato il 01/06/2010 @ 09:15:17)
# 481
Mi chiedo domani come faranno la russa and Co. a guardare in faccia i soldati che sfileranno? e i nostri colleghi avranno le palle per non eseguire l'" attenti a"??????? . Fossi uno di loro lo farei.

Di  che M...... l'italia  (inviato il 01/06/2010 @ 09:19:11)
# 482
SOLOPAROLE, SEMPRE PAROLE, BLA BLA BLA... MA LA VERITA' E' UNA SOLA, SAPPIAMO SOLO PIANGERCI ADDOSSO E SIAMO UN POPOLO SENZA PALLE!!!!! IN FRANCIA, IN INGHILTERRA, IN TUTTO IL MONDO IL DISSENSO LO DIMOSTRANO INPIAZZA, NOI SUL WEB!!! ANDREMO LONTANO SI SI!!!!
Di  Federico  (inviato il 01/06/2010 @ 09:27:39)
# 483
Caro Federico hai ragione.
Ciao.
Di  er pomata  (inviato il 01/06/2010 @ 09:39:57)
# 484
stò resistendo...ma ogni mese è sempre peggio...vedo all'orizzonte la mia famiglia in mezzo ad una strada...sempre più spese...nonostante i tentativi di risparmiare...e che la ff.aa. mi aiuti non credo proprio anzi...
Di  goldrake64  (inviato il 01/06/2010 @ 09:41:50)
# 485
RIBADISCO..SOLO PAROLE, SEMPRE PAROLE, BLA BLA BLA... MA LA VERITA' E' UNA SOLA, SAPPIAMO SOLO PIANGERCI ADDOSSO E SIAMO UN POPOLO SENZA PALLE!!!!! IN FRANCIA, IN INGHILTERRA, IN TUTTO IL MONDO IL DISSENSO LO DIMOSTRANO IN PIAZZA, NOI SUL WEB!!! COSI' ANDREMO MOLTO LONTANO SI SI!!!! E SE QUALCUNO MI RISPONDE CHE PER NOI MILITARI E' VIETATO MANIFESTARE IO RISPONDO, TRA UNA MANIFESTAZIONE PACIFICA IN PIAZZA DELLE FORZE ARMATE E DI POLIZIA E CONTINUARE A RUBARSI I SOLDI DEGLI ITALIANI CON TANGENTI E FAVORITISMI, CREDO SIA MOLTO PIù GRAVE LA SECONDA, ED E' GIUNTO IL MOMENTO CHE LO CAPISCANO!!!
Di  Federico  (inviato il 01/06/2010 @ 09:48:01)
# 486
AH DIMENTICAVO, LE RAPPRESENTANZE MILITARI DOVE c***o STANNO? GIA' PRIMA NON FACEVANO UN c***o, ADESSO CHIUDESSERO, ALMENO FACCIAMO QUALCHE TAGLIO PURE NOI GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!
Di  Federico  (inviato il 01/06/2010 @ 09:59:26)
# 487
per federico,
cosa facciamo?, andiamo in piazza allora!
dicci dove e quando e io ci saro' e con me molti altri.
Di  ZMAN  (inviato il 01/06/2010 @ 10:39:46)
# 488
piero, e' un articolo dioggi ma si vede che Emilio Pierini, colui che lo ha scritto, era rimasto al testo della vecchia manovra.... la specificità e' una! Ma fa cagare lo stesso!!!!!
Di  Federico  (inviato il 01/06/2010 @ 10:51:42)
# 489
comma 4) I rinnovi contrattuali del personale dipendente della pubblica amministrazione per il biennio 2008-2009 ed i miglioramenti economici del rimanente personale in regime di diritto pubblico per il medesimo biennio, non possono, in ogni caso, determinare aumenti retributivi superiori al 3,2%. La disposizione di cui al primo periodo del presente comma non si applica al comparto sicurezza-difesa ed ai Vigili del Fuoco.
Di  Federico  (inviato il 01/06/2010 @ 10:53:12)
# 490
COMUNQUE RIBADISCO CHE NON E' QUESTO IL PROBLEMA!!!!!!!!
Di  Federico  (inviato il 01/06/2010 @ 10:54:14)
# 491
vogliamo esprimere il nostro dissenso, acquistiamo una pagine sul corriere della sera! costa ma e' di sicuro effetto e smettiamola di piangerci addosso. O adesso a mai piu'
Di  1°Mar.E.I.  (inviato il 01/06/2010 @ 10:54:36)
# 492
Sono stato appena promosso 1° M.llo. Ora mi domando: mi pagheranno da 1° M.llo? mi pagheranno gli arretrati dal 01.01.2007 ad oggi? chi mi sa dare una risposta? grazie
Di  1° M.llo Guardia Costiera  (inviato il 01/06/2010 @ 11:08:25)
# 493
IN ITALIA OGNUNO SI GUARDA L'ORTICELLO SUO, SI INCAZZA QUANDO TOCCANO IL SUO E GODE QUANDO TOCCANO QUELLO ACCANTO.... CHE PAESE DEL c***o!!!
Di  Federico  (inviato il 01/06/2010 @ 11:12:13)
# 494
PAROLE SACROSANTE FEDERICO, COSI' NON SI VA' DA NESSUNA PARTE.
MA E' PROPRIO CIO' CHE VOGLIONO LORO, "DIVIDI ET IMPERA".
Di  DISGUSTATO  (inviato il 01/06/2010 @ 11:18:36)
# 495
Con oltre 5 mila euro di stipendio mensile, sommati agli 8 mila euro tra spese di rappresentanza e diaria, i parlamentari che popolano le aule di Camera e Senato possono maturare retribuzioni superiori ai 20 mila euro in un solo mese, senza considerare il fitto sottobosco di benefit e agevolazioni integrative.

Difficile stabilire quanto costi la politica agli italiani. Non sarebbe sufficiente un plotone di ragionieri, considerato il dedalo di rimborsi, diarie, spese per il collegio elettorale che costituiscono la busta paga di Parlamentari, Europarlamentari, membri dei consigli regionali, provinciali e circoscrizionali, sommati ai costi di locazione, manutenzione e spese straordinarie per gli edifici che li ospitano.

STIPENDI ANNUI DEI PARLAMENTARI EUROPEI A CONFRONTO IN EURO* (Compensi annui netti)

1 Italia 144.084,36
2 Austria 106.583,40
3 Olanda 86.125,56
4 Germania 84.108,00
5 Irlanda 82.065,96
6 Gran Bretagna 81.600,00
7 Belgio 72.017,52
8 Danimarca 69.264,00
9 Grecia 68.575,00
10 Lussemburgo 66.432,60
11 Francia 62.779,44
12 Finlandia 59.640,00
13 Svezia 57.000,00
14 Slovenia 50.400,00
15 Cipro 48.960,00
16 Portogallo 41.387,64
17 Spagna 35.051,90
18 Slovacchia 25.920,00
19 Rep. Ceca 24.180,00
20 Estonia 23.064,00
21 Malta 15.768,00
22 Lituania 14.196,00
23 Lettonia 12.900,00
24 Ungheria 9.132,00
25 Polonia 7.369,70

*Fonte: Corriere della Sera

Nord Europa: politici più poveri ma più efficienti
Facendo i conti in tasca ai parlamentari italiani si scopre che i nostri deputati sono tra i più ricchi, e quindi cari, d'Europa, "staccando" i vicini ed efficientissimi austriaci di circa 40 mila euro su base annua! Se il deputato medio prende nel Bel Paese quasi 144 mila euro l'anno, varcato il confine austriaco, un suo omologo arriva invece ad appena 106 mila euro annuali.
Più convenienti anche i parlamentari tedeschi e francesi che costano alla popolazione decisamente meno che in Italia: rispettivamente 84 mila e 62 mila.
Se poi si sale nel Nord Europa si scopre che l'efficientissima monarchia svedese sfoggia un eccellente sistema di welfare, infatti, a differenza dell'esoso Monarca, il parlamentare si accontenta di 57 mila euro l'anno.
Il Quirinale è un perfetto esempio che vale per tutta la gestione dei governi fino ad oggi senza distinzione di colori e partiti. I dipendenti del Quirinale ammontano ad oggi a 2.158 unità contro i circa 1.000 dell'Eliseo e Buckingham Palace e le varie residenze dei Windsor.
La lista delle spese è lunga ed imbarazzante: basti pensare che l'affitto di 4 palazzi alla Camera dei Deputati costerà per i prossimi 18 anni 444 milioni di Euro.
.....volete sapere quanto costerà il fioraio??quanto ci costano le auto blu??di cosa stiamo parlando??chi deve fare sacrifici?chi non vede futuro per i propri figli??Bisogna dire BASTA prima da uomini poi da militari
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 11:19:08)
# 496
Dulcis in fundo arriviamo alla patria degli sprechi, prima nella classifica europea per i costi della politica. Tra auto blu (574.215 autovetture) e vitalizi dei parlamentari l'Italia non ha pari in fatto di sprechi pubblici.
I membri del Parlamento incassano, al mese, in media 14.000 euro. Di questi, 5.500 costituiscono lo "stipendio", ossia l'indennità in senso stretto, 4.000 euro vengono assicurati come rimborso della spesa derivante dal soggiorno a Roma, 4.200 euro sono somministrati ai Deputati per finanziare le spese inerenti il rapporto con i loro elettori. Per quanto concerne i Senatori, quest'ultima voce di spesa è finanziata con circa 500 euro in più al mese: si sale, così, a circa 4.700 euro.
A complemento di uno stipendio già cospicuo una serie di benefit collaterali "arrotondano" il mensile degli onorevoli con sconti su trasporti pubblici, servizi telefonici, alberghi e ristoranti.
All'accesso illimitato e totalmente gratuito alla rete ferroviaria nazionale e alle linee aeree si aggiunge infatti il rimborso di 3.300 euro per i viaggi in taxi, maggiorato a 4.000 euro se il Deputato abita a più di 100 km dall'aeroporto più vicino.
Le facilitazioni proseguono anche sulle quattro ruote per cui i membri delle assemblee rappresentative possono utilizzare gratuitamente il telepass in autostrada. Nel caso in cui il parlamentare abbia l'esigenza, per motivi di studio o per ragioni comunque connesse all'esercizio della sua attività, di varcare i confini nazionali, può contare su un rimborso che arriva ad un massimo di 3.100 euro.
La già lunga lista dei privilegi prosegue con il rimborso sulla bolletta telefonica fino ad un massimo di 3.100 euro. Viene loro assegnato, infine, un computer portatile che possono tranquillamente tenere anche dopo la fine della legislatura, sia ben chiaro, per esigenze di tutela della riservatezza dei dati.
Pensioni d'oro attendono i "nostri" in tarda età con assegni vitalizi dell'8,6% dello stipendio (1.069,35 euro). Il deputato riceve il vitalizio a partire dal 65° anno di età. Il limite di età diminuisce fino al 60° anno di età in relazione agli anni di mandato parlamentare svolti. Lo stesso Regolamento prevede la sospensione del pagamento del vitalizio qualora il deputato sia rieletto al Parlamento nazionale ovvero sia eletto al Parlamento europeo o ad un Consiglio regionale. L'importo dell'assegno varia da un minimo del 25% a un massimo dell'80% dell'indennità parlamentare, a seconda degli anni di mandato parlamentare.
In Italia la politica più cara d’Europa
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 11:27:49)
# 497
BLA BLA BLA BLA, PAROLE, PAROLE, PAROLE........ BLA BLA BLA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Di  poraccio  (inviato il 01/06/2010 @ 11:35:22)
# 498
poveraccio oltre a bla bla proponi qualcosa sennò continua a servire ..... la patria.
Di  Max  (inviato il 01/06/2010 @ 11:40:37)
# 499
poraccio?? tu oltre i bla bla bla di cosa ti occupi?la situazione che viviamo non ti interessa?questi stanno svuotando il paniere e quando Lei se ne sarà accorto avrà gia la fame ad assilarla...di cosa si nutrirà??dei bla bla bla??la conoscenza di questi argomenti Sig. Poraccio è fondamentale per capire la realtà che viviamo e la vergogna che ci circonda
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 11:49:13)
# 500
GIA' PROPOSTO, MA SICCOME MANCO LEGGERAI, AUGURI
Di  poraccio  (inviato il 01/06/2010 @ 12:03:06)
# 501
Giusto sapere i dati, in questo modo possiamo andare a dimostrare con dati di fatto alla mano e richieste chiare e precise. se un taglio deve esserci, bene incominciamo da loro, ci diano l'esempio e noi si seguira'!!!!
Di  Victor  (inviato il 01/06/2010 @ 12:11:04)
# 502
Premetto che non ritengo corretto puntare il ditto verso coloro che per scelta hanno ottenuto una posizione migliore della nostra e retribuita meglio. Si insomma alla fin fine quando ogniuno di noi ha deciso la sua strada se ne e’ preso la responsabilita’ vantaggi e svantaggi. Per questo ad oggi molti colleghi decidono di intraprendere nuove cariere o passare a posizioni piu’ remunerative. MA CIO NON DEVE COMUNQUE MAI GIUSTIFICARE UN ABUSO DELLE POSIZIONI E DEI BENEFICI!!!! Io come tutti noi/voi ho votato un governo chiedendo di mandare avanti la nazione…. IO sono disposto ad avere quete manovre finanziarie per il bene della mia Patria, ma IO PRETENDO DI AVERE LO STESSO TRATTAMENTO PER TUTTI…
Di  sasso  (inviato il 01/06/2010 @ 12:20:36)
# 503
Appoggio 496.
Di solito guardo solamente l'ultimo numerello in basso a dx della busta paga... anzi, esigua busta paga.
Se mi rimangono 2 euro dello stipendio (tra mutuo, bollette e cibo) mi ritengo miracolato.... e non sono sposato (convivo ma non ho figli).
Ammiro e stimo tutti i colleghi che hanno famiglia, mutuo, ma nonostante questo vanno comunque avanti.
Si deve fare qualcosa per "vivere" e non solo "sopravvivere". Spero che il Signor Ministro della Difesa riesca a percepire il malcontento che ormai è diffuso tra i professionisti della Difesa della Nazione.
... sinceramente, pian piano sto smettendo di credere in quello che faccio, senza tutela non esiste fiducia, e senza fiducia fa tutto a farsi f0tt€r€.
Saluti
Di  Warrior  (inviato il 01/06/2010 @ 12:28:51)
# 504
Smettiamola di frignare come bambini capricciosi, questi politici non ci meritano ma possiamo fare ben poco però facciamolo! Cominciamo col non votare questa coalizione alle prossime elezioni ( anche se nell'imminenza delle stesse dovessero darci qualche contentino non cadiamoci) ma sopratutto nell'immediato una cosa la possiamo fare, non sottoscriviamo/rinnoviamo abbonamenti a MEDIASET PREMIUM spero che riuscirete a non vedere la partita della vostra preferita o qualche filmetto di 4° ordine.
Di  Diamociunamossa  (inviato il 01/06/2010 @ 13:16:10)
# 505
... mi fate ridere.. parlate di ausiliaria.. di riserva... e non capite che se voi l'avete scampata, la pagheranno i vostri figli.. avete fatto i dirigenti dal grado di capitano, avete pensione da generali e ancora parlate?
Di  ammazza ammazza è tutta una razza  (inviato il 01/06/2010 @ 14:34:10)
# 506
in questi giorni ho sentito il presidente della repubblica dire che gli italiani devono fare sagrifici per la crisi in corso, ma come mai non comincia lui ad eliminare la manifestazione del 2 giugno dove sicuramente se spenderanno milioni di euro, e dove il nostro ministro della difesa sara' sicuramente al suo fianco sul palco per farsi la faccia bella con il suo sorriso beffardo, avesse fatto qualcosa per noi militari fino adesso, non mi sempra proprio a parte farsi onore per le missione all'estero.
Di  anonimo  (inviato il 01/06/2010 @ 14:49:03)
# 507
scriviamo al presidente della republica in qualità di comandante delle ff aa
scriviamo.. e non piangiamo !!

https://servizi.quirinale.it/webmail/
Di  Non molliamo !  (inviato il 01/06/2010 @ 15:25:55)
# 508
E il Colle, quanto ci costa il Colle? Quest’anno, la bellezza di 241 milioni di euro, che non sono certo bruscolini ma qualcosa in più dei vecchi quattrocento miliardi di lire
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 15:36:17)
# 509
Questa è colpa della ideologia di c....che abbiamo....votare a destra,ma andiamo a fare in culo.....ci prende per il culo dal 1992(a tutti gli italiani)e si continua a dare credito....a stu strunzzzzz....13me,bollo auto,straordinari....ha rutt u c......
Di  vitigno  (inviato il 01/06/2010 @ 15:39:02)
# 510
Vergogna, Vergogna, vergogna, crescita e rilancio , ma con che cosa?? se non ci sono soldi nelle tasche, va tutto a rotoli, chi prende 10.000 euri al mese non capira' mai chi ne prende 1.500, ragazzi vecchi proverbi non sbagliano mai , u sazio non crede al digiuno..
Di  AL  (inviato il 01/06/2010 @ 15:40:44)
# 511
Forse è giunta l'ora che noi militari ci facciamo sentire!!!!!
Di  giuseppe  (inviato il 01/06/2010 @ 15:45:45)
# 512
Vi ho visto di persona, a Elmas, dare i vostri figli in braccio al nano, fare la fila per stringergli la mano e gridare "...sei un grande Silviooo.." Non solo...sono anni che i calendari e le foto di quel b******o assassino di Mussolini tapezzano i vostri uffici e voglio ricordarvi che voi avete GIURATO contro il fascismo, maledetti fascistelli del c***o di colleghi che mi ritrovo... E ora che il nano deforme cita Mussolini, toglie i poteri ai giudici (politicizzati per carità), mette il bavaglio alla stampa, agevola i mafiosi mandando a puttane decine di processi, vi inkazzate perchè vi toglie un po di briciole??? Mi fate schifo
Di  Sardobastardo  (inviato il 01/06/2010 @ 15:49:38)
# 513
La Camera degli sprechi

Via le malignità. Basta con le cattiverie. Stop al qualunquismo. Anche in Italia c’è un posto di lavoro dove le regole di sicurezza vengono rispettate. Tutte. E non esistono morti bianche. Guarda un po’. Dove è disponibile un medico; dove la mensa non serve piatti vecchi o riciclati. Anzi, vengono effettuati continui controlli sanitari.Dove anche la cura dell’immagine diventa un valore, pari a 307 mila euro l’anno di foto. Sì, esiste, basta farsi eleggere alla Camera dei Deputati, piazza Montecitorio, Roma.
Quindi ecco uno stipendio di quasi 20 mila euro al mese,altri 9.000 euro al mese il costo impiegato per ogni deputato “nemmeno al Grand Hotel un ufficio costerebbe così tanto!” altri 7 mila per i collaboratori, 2 mila per i viaggi e 5 mila per un affitto.
quasi 7 milioni di euro per la ristorazione, comprensivi anche del “monitoraggio alla qualità dei servizi” (126 mila euro); oltre 600 mila per il noleggio delle fotocopiatrici; 400 mila per “agende e agendine”, 292 mila per la somministrazione cartoncini, carte e buste personalizzate, 300 mila per i corsi di lingue. Fino al vero “gruzzolo”, composto da oltre 51 milioni per le locazioni: “Sono gli uffici a disposizione dei nostri cari politici. Sono dislocati attorno a Montecitorio, e lì hanno a disposizione tutto quanto è necessario”..(io per lavorare dove mi hanno mandato sti bastardi pago 550 euro d'affitto mensile e devo preoccuparmi di cosa far mangiare a mia moglie e mia figlia) Assurdo!! Già, la Camera lavora tre giorni la settimana, dal martedì al giovedì, e molti deputati arrivano da fuori, quindi non restano a Roma durante il periodo di inattività.
Comunque, protagonista alla voce “canone di locazione” è la società Milano 90 Srl, con ben quattro lotti assegnati per la cifra complessiva di circa 45 milioni. Sotto la categoria “manutenzioni” finiscono le punzonatrici: per la loro efficienza, solo per quella, la cifra è di quasi 4 mila euro; o 99 mila per l’arredo verde dei terrazzi, giardini e cortili. E ancora un milione e 200 per le tappezzerie e falegnameria.
La Camera per legge è esente
da qualsiasi controllo contabile e gestionale esterno”. “Il controllo interno dovrebbe essere esercitato dai questori (...) supportati dal Servizio per il controllo amministrativo, gerarchicamente subordinato al segretario generale, cioè al soggetto che dovrebbe essere controllato. Dunque è lecito dubitare della reale efficacia della funzione di controllo. Un giro di parole per dire, semplicemente, che chi detta le regole, si giudica; chi emette o assegna un lotto, si auto-controlla. Chi ci guadagna, invece, sorride.....a noi non resta che conoscere tutto ciò e sputaglierlo in faccia argomento per argomento nella giusta sede....NEI CARCERI!!!
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 15:55:37)
# 514
VOGLIAMO FARE UNA MANIFESTAZIONE PACIFICA O NO??? LE NOSTRE RAPPRESENTANZE SONO IN GRADO DI ORGANIZZARLA O SANNO SOLTANTO LECCARE IL CULO AI GENERALI?
Di  scojonato  (inviato il 01/06/2010 @ 15:59:41)
# 515
sardob******o quello che dici per la gran parte è verità e credimi ne conosco tanti cosìma nn mi fanno schifo sono colleghi amici potrebbero farmi un pò pena ma ricorda noi siamo prima di tutto uomini e davanti cose del genere dovremmo più che schifarci far capire a questi spiegando con dati alla mano dove stà la verità..questo sto cercando di fare da un bel pò di tempo..spero tu possa ascoltare questo consiglio.
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 16:01:54)
# 516
scojonato sarebbe ora di farci sentire..le forze armete tutte hanno responsabilità costituzionali e credimi mai come in questo periodo la costituzione è a rischio....la gente a fame i delinqueti ridono i truffatori se la godono...certo dobbiamo farci sentire...devono sentirci!!!
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 16:05:14)
# 517
Ridicoli politici,Brunetta sei un trombato come a Venezia,ladri,solo gli Ufficiali hanno le leggi solo per loro!Verogna!
Di  treviso front  (inviato il 01/06/2010 @ 16:09:24)
# 518
il dato di fatto e' che ce l'hanno messo al culo... hanno detto che tutti faranno dei sacrifici ma sappiamo che solo i dipendentipubblici li faranno... scusate, ma se il giorno dello sciopero generale partecipassimo pure noi dove sarebbe il problema? spiegatemi!!!!!!!
Di  scojonato  (inviato il 01/06/2010 @ 16:10:08)
# 519
scojonato purtroppo i militari non hanno il diritto di sciopero come da regolamento di disciplina militare(che contesto in buona parte).ma fermare tutto non sarebbe male..anche se credimi c'è bisogno di azioni più prepotenti..devon o capire che non siamo rincoglioniti, che non siamo come vogliono far capire all'opinione pubblica, la causa del problema, devono capire che è ora di levarsi dai testicoli e di ripagare euro per euro ciò che hanno depredato alla nazione..alla nostra nazione
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 16:21:29)
# 520
dedicato a tutti quelli che hanno dato il voto a questi fenomeni, si sono fatti eleggere con il polpettone sulla sicurezza.... la loro, vedi legge sulle intercettazioni e altre schifezze. E lo sapevamo tutti che era così, ora, chi li ha votati non può lamentarsi, deve scendere in piazza solamente, a chiedere quello che gli avevano promesso i fenomeni, con tutte le ritorsioni del caso perchè vi garantisco che questi non scherzano. Io non li ho votati!!! gente non buttate il cervello all'ammasso, loro se vi promettono 1 è perchè già hanno 10000000000000000000000000, loro, no noi
Di  menevoglioanda  (inviato il 01/06/2010 @ 16:24:43)
# 521
ragazzi...secondo me....nessun militare dovrebbe accettare di andare in missione all'estero....marcamento visita a oltranza!!!!
Di  marco  (inviato il 01/06/2010 @ 16:26:17)
# 522
nonabbiamo diritto allo sciopero ma ad essere presi per il culo si? allora caro mio, fanno bene a trattarci cosi'.... fanno benissimo
Di  scojonato  (inviato il 01/06/2010 @ 16:28:43)
# 523
vendetta...grazie per aver risposto al post. Non solo ascolto il tuo consiglio , lo applico o cerco di farlo da tempo e proprio per questo il mio grado di disincanto, pessimismo (e fastidio) e rabbia, è arrivato ai massimi livelli. Concordo con te che un atteggiamento come il mio del precedente post, non serve a nulla, sai com'è... ma tu davvero credi che la calma e i "dati alla mano" possano far cambiare idea a qualcuno? La cosa che non sopporto, tra le tante a dire il vero, è che QUESTA destra ha cancellato il dibattito politico e ridotto il tutto a "con noi" o "controdinoi", "liberali" o "comunisti"...Sono arcistufo di vedermi appiccicare l'etichetta sovietica solo perchè non condivido le scelte di chi comanda. Chissenefrega dei comunisti...chissenefrega degli ideali...vorrei solo vedere un po di democrazia ed equità, ma evidentemente chiedo troppo. La mia rabbia deriva dal fatto che la maggioranza dei nostri colleghi si lamenta solo perchè toccati nel portafoglio, e invece dovrebbero farlo per almeno altri 1000 motivi, e questo non succederà mai. Per questo sono frustrato.
Di  Sardobastardo  (inviato il 01/06/2010 @ 16:29:34)
# 524
Il 2 giugno io non andrò alla parata. Se qualcuno ha un invito per il concerto non ci andasse. E' un piccolo segnale ma si devono sentire soli senza il sostegno delle FA
Di  Anonimo  (inviato il 01/06/2010 @ 16:29:49)
# 525
sardo ba stardo finalmente sento e leggo parole non di militare ma di UOMO...hai ragione in quello che dici e sopratutto hai ragione quando citi quei 1000 altri motivi...ci troviamo su di una barca guidata allo sfascio da gente senza scrupoli ed hai ragione a dire che gli ideali non centrano non si tratta di destra o di sinistra è una classe politica tutta da rimuovere e condannare.La democrazia ed equità in questo stato la si avrebbe solo se ci fosse vera giustizia e quindi se nei palazzi che contano non vi fossero personaggi indagati o peggio ancora condannati per reati di molteplice natura. La gente colta e preparata come te deve fare uno sforzo in più in queste occassioni...bisogna cercare di riprendere il comando della nave.....rimettere ordire...dettare regole vere e principi fondamentali di equità...bisogna remare tutti insieme ora spero tu riesca a farlo capire a quanti più amici e colleghi puoi....il mio nik vendetta....significa questo
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 16:43:33)
# 526
Scrivete tutta la vostra amarezza. Quanti sono gli incazzati?. Penso ( compreso me )
meno della metà,- l'altra fetta sta studiando come andare fuori ( io sono sempre rimasto con la mia famiglia ) e metterla in c..o al collega per andare prima lui ( anche se non le aspetta, usando il santino politico. In 32 di servizio ne ho viste di schifezze, da vergognarsi. Mi dispiace non siamo coesi e me ne dispiace, abbiamo i nostri rappresentanti politicizzati ( i politici li chiamano : lino linguetta - hanno tutti questo nome= lino ). Hanno pochi anni, il tempo passa.
Auguri a tutti.
Di  er pomata  (inviato il 01/06/2010 @ 16:58:15)
# 527
I giusti tagli: No al vitalizio dei parlamentari dopo una legislazione , ma dopo almeno trentanni - 50%in meno stipendi parlamentari- taglio totale auto blù con esclusione Capo di Stato e Ministri-soppressione straordinari a tutti gli statali, anche perechè vengono incassati all'80% dai dirigenti- riduzione del 50% stipendi dirigenti pubblici con stipendi netti oltre 6000,00euro - 30% in meno con stipendi netti oltre 4500,00- soppressione di qualsiasi forma assistenziale ai partiti - soppressione di qualsiaisi agevolazioni monetaria ai parlamentari sino a livello comunale esempio: porta borse,barbiere, vestiti,viaggi ecc...-Questo è un vera giustizia, i politici pensano di aver a che fare con coglioni, ma siamo stufi di essere presi in giro.E'0 vergognoso prendere migliaia e migliaia di euro di stipendio e versare una misera pensione di 400/ 500 euro a migliaia di persone .VERGOGNATEVI.
Di  Francesco militare in pensione  (inviato il 01/06/2010 @ 16:58:48)
# 528
francesco militare in pensione, apprezzo tanto e giudico eccellente la tua proposta..gridiamo...gridiamo ...gridiamo..devono sentirci...
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 17:01:48)
# 529
Colleghi, domani per la prima volta disertiamo la Parata del 2 Giugno!!!
Io sono sempre stato presente, nei ranghi o in tribuna o lungo la strada ad incitare i colleghi, mi piange il cuore ma domani non andrò!!
Di  Albatros  (inviato il 01/06/2010 @ 17:04:22)
# 530
Cari amici e colleghi, è inutile scrivere qui tanto a loro non gli frega un c....o di quello che scriviamo, tutti dicevano il governo berlusconi rinnoverà subito i contratti, ecco come gli ha rinnovati.. ringrazio tutti coloro che hanno votato questo ladro legalizzato, una vergogna che l'italia sia governata da ladri....
Di  gei1  (inviato il 01/06/2010 @ 17:07:07)
# 531
Una curiosita', in tutto questo mare di m***a, ma chi viene promosso nel periodo 2011-2013 con conseguente (minimo) incremento di stipendio che fine fa? Si vede accreditato l'enorme incremento o il suo stipendio rimane fermo a quello del 2010 ???
Di  EX italiano !  (inviato il 01/06/2010 @ 17:24:06)
# 532
resta tutto fermo al 2010...che significa fermi al 2007 che significa retribuzioni ferme 2002(stipendi in lire!!)
Di  vendetta  (inviato il 01/06/2010 @ 17:26:35)
# 533
Chiedo scusa ,inavvertitamente ho inviato il mio disappunto (numerato 527) senza rileggere, ho fatto tanti errori ortografici, ma sicuramente ho scritto tante cose vere. Abbiamo il paese pieno di disoccupati, tantissimi ragazzi (25-35 anni) senza lavoro, ma cosa importa ai Politici pensano solo ad incassare stipendi da far paura , tutto gratis: auto, vestiti, portaborse, cure termali, viaggi ecc.......................... PENSATE DOPO SOLO UNA LEGISLAZIONE PRENDONO UN VITALIZIO PARI A MIGLIAIA DI EURO AL MESE – NON C'E' UN SOLO POLITICO CHE GRIDA ALLO SCANDOLO, sono tutti uguali. E' un sistema ormai senza freni, fanno e percepiscono quello che vogliono, dobbiamo organizzarci è fare in modo che una legge stabilisca un massimale al massimo livello non più di 10 volte di uno stipendio da operaio. E i dirigenti dello stato? Anche quest'ultimi prendono stipendi al minimo di 3000,00 a 15000,00 euro al mese, più straordinari che sono pari a 2-3 volte i stipendi dei poveri dipendenti esecutivi. Che bella la vita,. Spero quanto prima che questo mangi mangi finisca.
Francesco un militare in pensione
Di  francesco  (inviato il 01/06/2010 @ 17:30:33)
# 534
Visto che i nostri rappresentati non contano un emerito c.... o meglio pensano solo ai c.... loro, credo dovremo unirci ed attuare una forma di protesta per far capire quanto malcontento serpeggia.
Di  misonorotto  (inviato il 01/06/2010 @ 17:32:36)
# 535
X Vendetta,
quindi vuol dire che io in questi 3 anni, perdo l'incremento legato alla promozione + quello legato allo scatto biennale che dovrei avere ???? nel computo 2010, per il calcolo dello stipendio totale annuo, rientrano anche missioni fatte ??
Di  EX italiano !  (inviato il 01/06/2010 @ 17:35:44)
# 536
Carissimi Lettori, la mia delusione nasce dal fatto che le "esercitazioni/missioni" parate ci saranno lo stesso, vedi 2 o 10 giugno o qualsiasi altra manifestazione. Per noi militari la fregatura si chiama RAPPRESENTANZA per via di Generali o Ammiragli che devono far apparire quello che non abbiamo o non possiamo permetterci.

Nel calderone, chi si è lamentato ha ottenuto uno sconto di pena (vedi l'abolizione delle provincie...con l'articolo di legge abolito prima della firma).

Condivido che in questa situazione TUTTI, e ripeto TUTTI, dobbiamo dare un contributo, come?

Esigiamo le fatture in giro e se osserviamo anomalie segnaliamo alla Finanza, polizia

Abusivismi, segnaliamo

Comunque sia, ormai con noi sno arrivati a raschiare il fondo, al centro è rimasta solo la lotta all'evasione, gli statali sono spremuti all'osso
Di  Uomo deluso  (inviato il 01/06/2010 @ 17:42:38)
# 537
Concordo pienamente con quanto detto da uomo deluso, e ricordate che le fatture mediche (dentista, visite specialistiche, ecc...) NON e ripeto NON sono soggette ad IVA !! quindi il 20% di maggiorazione che ci sentiamo chiedere goni volta con la fattura, e' un ulteriore furto di chi ci spella gia' vivi ( una capsula, a livello di materiali, costa poco piu di 20€...in bocca arriva a 900€!!!!!!!!)
Di  EX italiano !  (inviato il 01/06/2010 @ 17:48:30)
# 538
ma anziche' esercitarci in poligono a Monte Romano esercitiamoci a Motecitorio , e' ora che ci facciamo sentire da questi miserabili ZOZZONI ladri delle nostre saccocce.Vediamo il nostro presidente COCER l' N.H. dei miei zibidei gen.c.a. che prende un botto di stipendio insieme ai suoi compari colonnelli e generali che fanno.Lo volete sapere cosa faranno continueranno a darci in testa peggio di adesso per metterci paura e per farci azzittire di piu' perche' siamo dei caga sotto, ma ci vogliamo svegliare,ci stiamo vendendo per una stelletta da qualifica o perche le note caratt.belle fanno punteggio per un avvicinamento a casa.Ma dove m.....a abbiamo messo la dignita' .SSSSSSVVVVVVVEEEEEEGGGGGGLLLLLLIIIIIIAAAAAAA
Di  Maresciallissimo EI  (inviato il 01/06/2010 @ 18:07:07)
# 539
Scusate cari colleghi ma in tutto questo caos, mi dite i tagli reali applicati dall' ultima versione quella firmata? grazie
Di  maresciallo  (inviato il 01/06/2010 @ 18:19:53)
# 540
507
scriviamo al presidente della republica in qualità di comandante delle ff aa
scriviamo.. e non piangiamo !!

https://servizi.quirinale.it/webmail/
Di Non molliamo ! (inviato il 01/06/2010 @ 15:25:55)

confermate.........
Di  507  (inviato il 01/06/2010 @ 18:21:54)
# 541
CHE DIRE.... DELUSO DA UN GOVERNO CHE STA SOLO POSTICIPANDO I DANNI NEL 2012 SI SALVI CHI PUO'
Di  CRY  (inviato il 01/06/2010 @ 18:44:58)
# 542
ECCO DOVE LO STATO RISPARMIA
DOPPIO INCARICO VIETATO, MA IN 11 CONTINUANO A RINVIARE LA SCELTA TRA PARLAMENTO E RE
TRA LORO COTA, RIXI E BUONANNO (LEGA), CARFAGNA, MUSSOLINI E BIASOTTI (PDL)…E’ INCOMPATIBILE UNA CARICA REGIONALE CON UNA PARLAMENTARE: UNA VOLTA ELETTI IN REGIONE INVECE CHE SCEGLIERE SUBITO, RESISTONO 3 MESI PER INCASSARE IL DOPPIO STIPENDIO…I CONTINUI RINVII DELLA GIUNTA DELLE ELEZIONI PER FAVORIRLI

Mentre in tanti perdono il posto di lavoro e non ne trovano un altro, dieci parlamentari fuorilegge, eletti col doppio incarico, malgrado la legge lo vieti, non si dimettono fino a che non saranno costretti. Tra loro il ministro Carfagna e due presidenti di Regione.

"Il massimo dei cumulanti è il leghista Buonanno: deputato a Vercelli, consigliere regionale in Piemonte, sindaco di Varallo Sesia e vicesindaco a Borgosesia.
In fondo segue le indicazioni di Bossi, quando il senatur parla di “radicamento sul territorio”.
Di  Anonimo  (inviato il 01/06/2010 @ 19:39:21)
# 543
Ora che il testo è definitivo, invece di sparare a 360°, qualcuno sa dire quali sono i provvedimenti a sfavore dei militari?
Di  vittorio  (inviato il 01/06/2010 @ 19:51:47)
# 544
Qui si trova la versione ufficiale - pubblicata in Gazzetta U. - del Decreto-Legge 31/5/2010 nr. 78, sulla manovra finanziaria 2010, http://www.forzearmate.org/sideweb/2010/leggi-decreti/decreto-manovra-finanziaria-firmato-dal-capo-stato-_100531_254.php
Di  SIDEWEB  (inviato il 01/06/2010 @ 19:55:06)
# 545
da ieri non sono piu` previste le diarie di misssione, io sono negli usa per un corso (durata 8 mesi) ed avevo scelto di non andare in albergo (200 dollari circa al giorno) per non gravare troppo sull`Amministrazione, cosi` ho scelto un appartamento (25 euro al giorno), ma da ieri NON sono piu` coperto e per il prossimo mese rimarro` qui senza diaria...., Grazie.
Di  deluso  (inviato il 01/06/2010 @ 20:00:16)
# 546
per deluso: in quale articolo del decreto è scritta una cosa del genere? io francamente non ho trovato nulla circa l'abolizione delle diarie di missione....
Di  complimenti a chi lo ha votato!  (inviato il 01/06/2010 @ 20:41:13)
# 547
Ragazzi perdonatemi ma quali tagli per noi militari verranno applicati? Già lo stipendio è quello che è poi tagliano pure.......povera Italia.........grazie anticipatamente
Di  un sergente anziano  (inviato il 01/06/2010 @ 20:51:20)
# 548
per NAPOLITANO che nel suo proclama chiama a raccolta il popolo italiano con la frase "sacrifici per tutti", inizi lei NAPOLITANO girando al popolo italiano i 250 milioni di euro che ci costa la presidenza della repubblica, decisamente troppo, oggettivamente eccessiva, UN QUARTO DI MILIARDO DI EURO, diversamente stia zitto e non ci prenda per i fondelli.
Per LA RUSSA, sei stato zitto e buono sino ad ora, appena ne hai avuto la possibilità subito alla tele a fare propaganda falsa e tendenziosa, smettila di fare i tuoi SPOT sul nostro sangue, un minimo di decenza, e che diamine!
STATE INSULTANDO LA NOSTRA INTELLIGENZA, BASTA!!!!!!!
Di  DANTES  (inviato il 01/06/2010 @ 21:11:36)
# 549
caro amico sergente 547. i tagli sono il 30%della supercampagna... e hai signori generali e deputati nullaaaaaaaaaaaaaaaa..... allora gridiamo tutti con forza vogliamo i veri sindacati; militari sottufficiali e vsp ( no gli ufficiali)facciamo come la polizia di stato che non gli toccano nemeno un centessimo altrimenti fanno sciopero....... noi siamo dei veri co......i nostri sidacati del....... non servono a nulla, si vedono solo i ca.....propri e noi stupidi andiamo dietro, è ora di finirla,siamo dei militari seri e orgogliosi di esserlo. e non voglisamo essere trattati da animali cuccia e zitti.......cosi' ci vogliono gli ufficiali e il governo!!!!!!............tiriamo fuori i cogli.... e diciamo tutti BASTA, e "basta fare i lecchini e porta borse".........
Di  il vecchio prossimo alla pensione  (inviato il 01/06/2010 @ 21:16:30)
# 550
bravo amico 549.....
Di  luigi  (inviato il 01/06/2010 @ 21:19:31)
# 551
MANOVRA: LA RUSSA, NON CHIEDERE A MILITARI I SACRIFICI PRINCIPALI

Il Ministro della Difesa La Russa difende i militari dai tagli? Probabilmente non si e' accorto che il decreto legge e' stato gia firmato, e che i tagli economici sono notevoli.
Addirittura, le promozioni avranno soltanto una valenza giuridica, senza percepire l'aumento stipendiale. Niente soldi anche a coloro che raggiungono gli anni di servizio per percepire l'assegno di funzione - 17 - 27 e 32 anni di servizio...


(AGI) - Roma, 1 giu. - “E’ giusto che tutti concorrano a ridurre il costo dello Stato.

Io ho chiesto che la flessibilita’ sia vera, che si possa decidere all’interno del ministero dove fare i tagli ma soprattutto ho chiesto che nessun taglio riguardi la tutela della sicurezza dei soldati e la loro capacita’ di addestramento”.

Lo afferma il ministro della Difesa Ignazio La Russa in un’intervista al Tg2 in onda questa sera alle 20,30.

“Vorrei anche che si pensasse - ha aggiunto il ministro - che se un militare guadagna 1.400 euro al mese, non e’ a lui che si devono chiedere i principali sacrifici”.

(AGI) Red
FONTE: www.stato-oggi.it
Di  VITA DURA  (inviato il 01/06/2010 @ 22:04:09)
# 552
alla parata del 2 giugno...ce andassero loro...sfiliamo in borghese...mandiamo certificati..
Di  MARINAturca  (inviato il 01/06/2010 @ 22:17:20)
# 553
oppure, convalescenza e recuperare il tolto in busta paga con lavoro nero.
Vogliono questo.
Di  sempre più deluso  (inviato il 01/06/2010 @ 22:23:11)
# 554
Caro Ministro La RUSSA se pensa veramente quello che ha detto intervenga con Urgenza modificando quanto stabilito nella finanziaria da un governo che crede di essere vicino alle FF.AA affinchè a pagare non sia già chi paga con il rischio della propria vita....
VIVA LE FORZE ARMATE
Di  Mauro  (inviato il 01/06/2010 @ 22:23:30)
# 555
fra non molto ci dovranno dire abbassatevi i calzoni!!!!!!!!
anziani fuggite ,andate in pensione se potete auguri
Di  ciccio  (inviato il 01/06/2010 @ 22:47:12)
# 556
Carissima Segreteria Side web in alcuni post precedenti ho avanzato di scrivere al quirinale :
https://servizi.quirinale.it/webmail/
Considerando che, il presidente e' il Comandante supremo delle ff aa !
Visto che, le email istituzionali sembrano stracolme e girano a vuoto !
Non vi sembra fattibile organizzare sul vostro sito un invio di email di messaggi in massa seri e mirati per rappresentare il nostro sdegno?

Di  giuseppe  (inviato il 01/06/2010 @ 22:56:00)
# 557
Giusto!!
Realizzate qualcosa che porti i nostri commenti diritti al Quirinale!!
Non li voterò mai più!!!!!!
Alle prossime elezione me ne andrò al mare!!!
Di  Vincenzo  (inviato il 01/06/2010 @ 23:17:48)
# 558
Per 546: da ieri sono abolite le diarie di missione all'estero, il rimborso per il trasporto dei mobili e delle masserizie ed anche l'uso del mezzo proprio per raggiungere e tornare dalla localitá di missione all'estero (articolo 6 comma 12).
Il personale in L. 642 chiederá di rientrare perché é impossibile vivere all'estero con famiglia con 1500 euro al mese e per di piú pagarsi pure il trasloco (10-20 mila euro tra andata e ritorno) ed il personale che dovrá partire adesso rinuncerá all'impiego all'estero. Complimenti, proprio una bella manovra.
Di  fate piangere  (inviato il 01/06/2010 @ 23:26:35)
# 559
Ma quanta ipocrisia..il nostro governo presieduto da un piduista, corruttore, evasore, amico di mafiosi..e voi (la grande maggioranza) gli avete dato il voto. Appena però vi mette le mani in tasca.., APRITI CIELO!! Speriamo che almeno il danno serva ad aprirvi gli occhi su che razza di democrazia è diventata la nostra.
Di  dipendente pubblico  (inviato il 01/06/2010 @ 23:34:11)
# 560
E' TUTTO PREMEDITATO DA PARTE DEI POLITICI AFFINCHE' NOI CONTINUIAMO A FARE DEBITO E PRESTITI DOVE LORO SONO I PRINCIPALI AZIONISTI.PER IL COCER ATTENTI FARABUTTI LA FORFETTERIA CHE PRENDETE A TRADIMENTO LA SPENDERETE TUTTA A MEDICINE E LACRIME.E SE VENITE MINACCIATI DI TRASFERIMENTO DAI SOMMI CAPI DIMETTETEVI.COMPORTATEVI DA UOMINI E NON DA CHECCHE.RICORDATEVI CHE SIA VOI POLITICI CHE COCERISTI DOVETE MORIRE.A TUTTI I LETTORI VI RACCOMANDO DI VEDERE UN FILM:I 2 DEPUTATI CON FRANCO FRANCHI E CICCIO INGRASSIA.
Di  NON LAVORO PIU'  (inviato il 01/06/2010 @ 23:36:27)
# 561
Nessuna sa rispondermi sull' indennità di comando se è stata soppressa o meno? Colleghi lo so che non è il momento di guardare nel proprio giardino, ma capite che uno stipendio da serg. anche una piccola somma vale tanto. Grazie a chi mi risponde
Di  Sergente anziano  (inviato il 01/06/2010 @ 23:45:44)
# 562
vado a pagare l'assicurazione dello scooter senza fare nessun incidente da 15 anni, da 200€ che ho pagato l'anno scorso mi hanno presentato un conto di 350€ anzi mi dicono che è scontato, iniziamo bene con questa manovra,ora aumentarà il bollo auto , la TV, la tassa sulla spazzatura, la luce, il gas, l'acqua, con lo stipendio fermo pr 4 anni prima non ci arrivavo al 25 del mese ora neanche al 15 del mese continuando così.........................
Di  sasa  (inviato il 01/06/2010 @ 23:51:15)
# 563
per "Sergente anziano" mi spiace ma l'indennità è stata sospesa.... almeno mi è sembrato di capire così.

Nn ci son parole... facciamo ridere anche i polli...
Di  p.ancesit  (inviato il 02/06/2010 @ 00:10:23)
# 564
ok p.ancesit bella notizia che per altro mi aspettavo; spero solo che nn essendo sicuro tu possa sbagliarti, anche perchè leggendo la manovra nn sono riuscito a trovare qualcosa che riguardasse questa benedetta voce indennità di comando mentre sulla prima bozza era specificato chiaramente la soppressione. Cmq grazie
Di  Sergente anziano  (inviato il 02/06/2010 @ 00:17:33)
# 565
Il ministro La Russa dice: Io ho chiesto che la flessibilita’ sia vera, che si possa decidere all’interno del ministero dove fare i tagli ma soprattutto ho chiesto che nessun taglio riguardi la tutela della sicurezza dei soldati e la loro capacita’ di addestramento”.

Quindi se nessun taglio deve essere fatto alla sicurezza e all'addestramento, dove rimane tagliare? Mi sembra che effettivamente rimangono solo le retribuzioni....lo ha detto......complimenti!
Di  anonimo_comunque_tracciato  (inviato il 02/06/2010 @ 00:26:46)
# 566
...hanno solo affondato la lama sul morbido...sapendo che siamo capaci solo di chiacchiere da circolo bocciofilo...tanto da lunedi' si riparla...del prossimo allenatore dell'inter..dove piantare l'ombrellone quest'estate..e poi..sono in arrivo i mondiali...PASSATA LA FESTA GABBATO LU SANTO...questo ci meritiamo...
Di  lupocattivo  (inviato il 02/06/2010 @ 00:38:02)
# 567
per 558:
Nel testo finale c'è scritto che ci saranno riduzioni del 50% delle spese per missioni nazionali ed estere dal 2011 e non da ieri. Quindi non che verra' cancellata la diaria, caso mai dimezzata.
Non voglio fare polemiche, ma solo chiarezza, sono coinvolto in prima persona perchè dovrei partire in 642 Luglio e se fosse vero che viene cancellata la diaria sarei nei GUAI, come lo sarebbero tutti quelli nelle mie condizioni. Attendo chiarimenti. Grazie
Di  RR  (inviato il 02/06/2010 @ 01:13:31)
# 568
Per 567 informati bene prima di partire...leggi a pagina 15 e 16 del decreto Art 6 comma 12 :
...A decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto le diarie per le missioni all’estero di cui all’art. 28 del decreto legge 4 luglio 2006, n- 223, convertito con legge 4 agosto 2006, n. 248, non sono più dovute; la predetta disposizione non si applica alle missioni internazioni di pace...
e considerando che la 642 NON E' una missione internazionale di pace...
il pdf (ricercabile) e' disponibile qui: http://radicalweb.org/wp-content/uploads/2010/05/Manovra-Economica-Decreto-Legge-26-maggio-2010.pdf
Di  CC  (inviato il 02/06/2010 @ 05:04:02)
# 569
E' un persona Falsa se parla, ragiona così.
Ha scaricato Fini per avere quella poltrona.
Perciò redo di aver detto tutto. Fa lo stupido per non andar alla guerra.
A Papi fa comodo avere questo genere Umano.
Di  er pomata  (inviato il 02/06/2010 @ 07:38:38)
# 570
STATE TRANQUILLI....CARI COLLEGHI E COLLEGHE,CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI ME NE STARO'....AL MARE!!!!!!!!!!!!!!1
Di  terence  (inviato il 02/06/2010 @ 08:01:56)
# 571
Il Presidente G. Napolitano dice che bisogna fare sacrifici ... daklla notte dei tempi i sacrifici li fanno sempre i soliti fessi ..
ecco quello che le tv di stato non hanno mai mandato in onda ..
http://www.youtube.com/watch?v=8L-e5Cvm-wQ
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 08:05:02)
# 572
basta!!!!!!!!!!!!!!!non votero' mai piu'....che schifo ,e oggi 02.06.2010 e' la giornata delle forze armate......visto che siamo con le pezze al culo....perche' non la aboliscono!!!!!!!!!!!!!vergogna stato canaglia.....
Di  terence  (inviato il 02/06/2010 @ 08:06:13)
# 573
Ma quale ministro della Difesa..........é un pupazzo e pure tifoso interista.
Ma cosa interessa a lui di noi POVERI MILITARI,si fa vedere pure in televisione...io mi vergognerei.
Dopo queste novità sulla manovra economica mi sarei dimesso........o scusate ma chi lo farà, mai a sto prezzo...senza fare niente ed essere servito e riverito. Caro Ministro ti aspetto alle prossime elezioni....ti darò 10 voti.-
Di  mario  (inviato il 02/06/2010 @ 08:12:01)
# 574
SONO CONTENTO PER CHI QUESTO GOVERNO LO HA VOTATO!!!!!!!
Di  ERNESTO  (inviato il 02/06/2010 @ 08:52:20)
# 575
contratto fermo da tre anni e mezzo. Congelamento dei miglioramenti economici per le promoziooni (che non sono scatti automatici). Ma ancora ci sono colleghi che abboccano alla propaganda di questo governo che etichetta "comunista" chi lo contesta??? Sveglia ragazzi. Il tanto criticato governo Prodi ci ha dato un rinnovo contattuale (modesto ma sempre un rinnovo contrattuale) e con la coda contrattuale l'aumento del buono pasto e della remunerazione dell'ora di straordinario. Mentre questo governo, da noi tutti sostenuti ci sta mortificando e riducendo alla fame e ancora ci stanno colleghi che si fanno abbindolaRE DALLA PROPAGANDA DI QUESTI INCONCLUDENTI che stanno portando il paese al disastro.
Di  Mauro 71 (ispettore gdf)  (inviato il 02/06/2010 @ 09:01:21)
# 576
questa manovra finanziaria è un disegno politico già pianificato, naturalmente è facile colpire la categoria più indifesa ed essere forte con i più deboli....
Ho letto che gli avanzamenti di carriera per gli anni 2011, 2012 e 2013 avranno solo una valenza giuridia, nel mio caso che sono in avanzamento da dicembre 2009 e dovebbero arrivare i gradi quest'anno,sono fuori da questa ingiustizia???? Oppure no??
grazie per chi mi risponde


Di  militare deluso  (inviato il 02/06/2010 @ 09:07:36)
# 577
Sono nella tua stessa situazione. C'è un comma della finanziaria che parla di "avanzamenti disposti" a partire dall'anno 2011. Per cui credo che se ci notificano l'avanzamento entro il 2010 non rientreremo nel blocco. In ogni caso credo sia possibile un ricorso per palese disparità di trattamento con i colleghi passati al grado superiore in passato
Di  Mauro 71 (ispettore gdf)  (inviato il 02/06/2010 @ 09:15:20)
# 578
Complimenti al poco onorevole ministro della difesa che quando avrebbe dovuto parlare per difendere tutti noi militari è stato "muto" mentre ora che doveva stare zitto, per non fare la solita figura di m***a, a sparato l'ennesima cazzata. Oggi sul palco copriti il viso dalla vergogna mentre passano le FORZE ARMATE.
Di  Noho+parole  (inviato il 02/06/2010 @ 09:42:27)
# 579
E pensare che io l'ho pure votato questo ministro della difesa. Sembrava che con lui al governo avremo fatto faville. Che delusione. Invece lui ha capito bene dove si mangia meglio e preferisce fare il coordinatore anzichè il ministro. Io credo che un ministro così scadente non sia mai esistito nella storia della nostra repubblica. Senza offendere gli agricoltori ma gli consiglierei di andare a zappare la terra.
Di  Giorgio (M.llo MM)  (inviato il 02/06/2010 @ 09:46:11)
# 580
Spett/le (mica tanto)
sig. psudoministro della difesa.
Dato che il suo padrone silvio le ha detto di mettersi a cuccia e fare soltanto quello che lui desidera, abbia almeno la compiacenza di non prendere per i fondelli noi militari.
Schierarsi a favore dei militari dopo che la manovra è stata bella e firmata sembra che lei voglia aggiungere al nostro danno anche la beffa.
Comunque la ringrazio a nome di tutti quei militari che hanno avuto da lei stesso una dritta per le prossime elezioni: "MINISTRO DELLA DIFESA CHIUNQUE PURCHE' NON SIA LEI".
Per la prima volta nella mia vita mi schirerò a sinistra (e non solo io) non foss'altro per non continuare a vedere gente come lei bossi, silvio, brunetta, tremonti ect.
Grazie davvero
Di  lgt schifato  (inviato il 02/06/2010 @ 09:52:15)
# 581
Tutto ciò che sta succedendo è dedicato a tutti i furbi che fino a qualche mese fa asserivano "FORZA SILVIO FORZA BRUNETTA FALLI FUORI TUTTI QUESTI MARESCIALLONI". Eccovi serviti! adesso che la supposta i vostri eroi ve l'anno posta anche a voi cosa ne pensate? Siete ancora convinti che questo governo sia composta da benefattori?
In tempi non sospetti avevo detto: Attenzione a voi che inneggiate questi esseri che prima o poi la spada di Damocle si abbatterà anche su di voi..........
Adesso avet
Di  Salvo  (inviato il 02/06/2010 @ 10:05:47)
# 582
VERGOGNA,VERGOGNA,VERGOGNA,VERGOGNA....FORTI CON I DEBOLI E DEBOLI CON I FORTI....PERDITA DI CREDIBILITA' A TUTTI I LIVELLI,VERGOGNA.
Di  vincenzo  (inviato il 02/06/2010 @ 10:45:39)
# 583
Finanziamento ai Partiti
________________________
Il taglio è stato stralciato dalla finanziaria "lacrime e sangue"

Ecco come è stata legalizzata tangentopoli:


Nel ‘93 gli italiani abolirono, attraverso il referendum, i finanziamenti pubblici ai partiti, e allora cosa hanno fatto, hanno semplicemente cambiato il nome ora lo chiamano rimborso per le spese elettorali. Con questa legge, i partiti, prendono i soldi a forfait, cioè a prescindere da quello che spendono, praticamente prelevano una quota fissa per ogni elettore, prima era di 800 lire ad elettore, nel 2001 con l’arrivo dell’euro si è passati ad 1 euro per elettore per ogni anno per ciascuna votazione, praticamente 4 euro all’anno per elettore, uno per la Camera, uno per il Senato, uno per le europee ed uno per le regionali che sono circa 200 milioni di euro all’anno di soldi pubblici ai partiti.

In base a questa legge gli elettori non vengono calcolati sulla base di quelli che vanno direttamente a votare, che sono circa 37 milioni, ma sulla base degli iscritti alle liste elettorali della Camera, che sono 50,5 milioni, anche per il Senato vale questa cifra anche se vanno a votare 4 milioni di persone in meno. I partiti non contenti gonfiano anche le spese, i tesorieri, lo dice la Corte dei Conti, le quadruplicano mettendoci dentro viaggi, pranzi, telefoni per giustificare quel fiume di denaro.

Per entrare in Parlamento bisogna superare lo sbarramento del 4% ma per prendere i rimborsi basta arrivare all’1%. Per le elezioni del 2008 i partiti dicono di avere speso 136 milioni di euro, secondo la Corte dei Conti sono 110 milioni, in compenso riceveranno 503 milioni in 5 anni, 10 euro per ogni elettore. I rimborsi vengono incassati per tutta la legislatura anche se queta finisce prima, infatti stanno ancora ricevendo i soldi per il 2006, che si stanno accumulando a quelli dl 2008.

Ecco i dati dei rimborsi elettorali del 2008:

* PDL 206 milioni incassati e 69 spesi (+137);
* PD 180 milioni incassati e 18 spesi (+162);
* LEGA 41 milioni incassati e 3,5 spesi (+37,5);
* IDV 21 milioni incassati e 4,5 spesi (+16,5);
* UDC 26 milioni incassati e 21 spesi (+5);
* Sin Arc 11 milioni incassti e 11 spesi (+0);
* La destra 6 milioni incassati e 2,5 spesi (+3,5);
* MPA 5 milioni incassti e 0,8 spesi (+4,2).

fonte:menfivive
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 10:56:27)
# 584
dico solo che che ci hanno fatto un danno economico ma soprattutto morale pensavamo di essere tutelati, invece nessuno ci ha pensato, è un vero schifo, promesse mai mantenuto tipo il riordino, è una vera ingiustizia.
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 11:05:03)
# 585
PER 577
anche se la notifica di avanzamento ha decorrenza giuridica 2009??
quindi devo anche pensare che per farla sporca questi bastardi posso anche temporeggiare fino all'anno prossimo per bloccarci attribuzioni stipendiali e arretrati??
Di  militare deluso  (inviato il 02/06/2010 @ 11:16:20)
# 586
è singolare il fatto che mentre a una categoria si può chiedere di tutto e di più dal rimuovere l'immondizia fino all'estremo sacrificio, a qualche altro, che per rappresentarci (onorevoli deputati e chi ne più ne metta )la coscia di pollo è sempre garantita mha? Per quello che può servire cari colleghi cominciate a riflettere .... meglio!
Di  dago  (inviato il 02/06/2010 @ 11:17:02)
# 587
caro salvo sai cosa faranno ai mammut ora... li manderanno a culo di montebello! con dei bei trasferimenti a sorpresa in modo da fargli andare in pensione. la spada e piu' lunga per voi!!! cmq auguri.
Di  cry  (inviato il 02/06/2010 @ 11:18:09)
# 588
L'amore per la divisa che porto da 17 anni e per la mia patria non sarà scalfita da questi 4 buffoni al potere.
Di certo anzicchè invogliare il personale a fare sempre meglio, così facendo ci fanno cadere i co....i a terra.
Viva l'Italia e i politici a casa a calci nel culo.
Di  Mattia  (inviato il 02/06/2010 @ 11:20:56)
# 589
vogliamo sapere quanto guadagnano gli addetti ( dagli incaricati alle pulizie, impiegati e tutto il personale che vengono impiegati in giro per il mondo presso le ambasciate e organismi internazionali ) un maresciallo in afghanistan 100 euro al giorno?
Di  dago  (inviato il 02/06/2010 @ 11:24:09)
# 590
CREDO ORMAI SIA CHIARO CHE QUESTO GOVERNO (CHE TRA LE ALTRE COSE HO VOTATO) NON STA FACENDO ALTRO CHE DANNAGGIARE NOI MILITARI IN PRIMIS E STATALI IN GENERALE. DOPO 23 ANNI E PASSA DI SERVIZIO ATTIVO IN REPARTI OPERATIVI E SENZA UN GIORNO DI MALATTIA, CREDO SIA GIUNTO IL MOMENTO DI INIZIARE A METTERSI IN MALATTIA E FARE IL LAVATIVO NON CI SONO ALTRE SOLUZIONI CI STANNO PORTANDO A QUESTO. CHE DELUSIONE IGNAZIO LA RUSSA...NON LI VOTERO' MAI PIU'.
Di  hindefuns69  (inviato il 02/06/2010 @ 11:26:16)
# 591
Sto leggendo milioni di sfoghi di amici e colleghi che piu' o meno vengono colpiti da questa ed altre manovre finanziarie... molti urlano alla rivolta, alla manifestazione di piazza o insultano su un blog la nostra cara (economicomente parlando) classe politica.
Io penso potrebbe invece essere utile utilizzare il sito sul quale tutti siamo e scriviamo. Perche SIDEWEB non scrive una lettera aperta con un sunto corretto ed educato delle lamentele giuste scritte in questo blog e la pubblica su tutte le testate giornalistiche??? perche' non raccogliamo le firme di tutti noi e presentiamo le nostre lamentele e possibili soluzioni allo stato tutto? Per tutti voglio aggiungere che ogniqualvolta una parte politica e' al governo l'opposizione diventa automaticamente meglio, beh in questo caso mi sento di dire che l'erba cattiva puo' essere verde, rossa o nera, quando la tagli ricresce e se non la annaffi vive comunque meglio di noi!!!!
Solo azioni democratiche, corrette e concrete possono attirare l'attenzione di tutti... lamentele sterili ed inutili creano solo malcontento confusione e lasciano che chi comanda continui nelle sue manovre scorrette!!!!!!
Di  sasso  (inviato il 02/06/2010 @ 11:38:43)
# 592
HA HA HA LGT SCHIFATO 6 UN GRANDE: - ) L'ABBIAMO PRESA PROPRIO NTRECULER CO IGNAZIO HA HA HA ...LEGGEVO IL FINANZIAMENTO AI PARTITI... MA QUANTI SONO I FINANZIAMENTI PUBBLICI CHE DANNO ANNUALMENTEE AI GIORNALI? A NOI CI STANNO STANNO TOGLIENDO LA DIGNITA' DI SOLDATI,MARINAI, AVIERI, ECC. ECC.
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 11:44:55)
# 593
Ho letto la dichiarazione del Ministro??
Che marca di vino beve? Ma ci ha preso veramente per idioti?
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 11:49:17)
# 594
ma guarda quanto sfarzo per la festa del 2 giugno! 2 o 3 milioni di "euri" dei contibuenti!?!?!?... E' inutile, La crisi serve ad ALCUNI E toglie a TANTI!!
Di  W L'ITALIA  (inviato il 02/06/2010 @ 11:52:04)
# 595
ABBIAMO UN MINOSTRO O UN FANTOCCIO???
l'ABBIAMO PRESO NEL XXXX DUE VOLTE LA PRIMA COME STATALI VEDASI LIQUIDAZINE BUONISCITA A RATE E CAMBIO DI CALCOLO DA TFR A TFS E COME MILITARI PER TUTTO QUELLO CHE LEGGIAMO, VERAMENTE NON HANNO
PIU' UN BRICIOLO DI PUDORE.
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 11:53:23)
# 596
cari ex colleghi state appena recependo la triste realtà...questi sono segnali di cosa ci aspetta nei prossimi 3 anni...si toccherà il fondo nel 2013 -2014 per cui le prospettive delle prossime manovre finanziarie saranno di lacrime e sangue cioè si procederà a tagliare gli stipendi se non faranno le riforme strutturali ivi compresi le caste...io non voto dal 1994 ..un motivo ci sarà o no?...e siccome avevo previsto prospettive poco rosee mi sono collocato in congedo...chi può farlo scappi poichè sarà solo remissione rimanere in servizio
Di  panchinaro di piazza italia  (inviato il 02/06/2010 @ 11:54:13)
# 597
ricordate quanto sta accadendo.Abbiate memoria, non mettete tutto nel dimenticatoio.Non andate più a votare, ha qualche utilità?loro se la cantano e loro se la suonano.
Di  laerte.giovanni  (inviato il 02/06/2010 @ 12:17:01)
# 598
IL MINISTRO LA RUSSA VA ALLA FESTA MA SI DIMENTICA IL BENESSERE DEI MILITARI...

Comunicato stampa del Ministro della Difesa del: 02 giugno 2010

Messaggio del Ministro della Difesa, On. Avv. Ignazio La Russa, in occazione del 64° anniversario della Festa Nazionale della Repubblica

Soldati, Marinai, Avieri, Carabinieri, Personale civile della Difesa,

oggi ricorre il 64° anniversario di un momento fondamentale della storia nazionale: il 2 giugno del 1946, giorno in cui il popolo italiano scelse la Repubblica.
Una scelta maturata al termine di un lungo percorso affrontato dal nostro Paese per raggiungere quella democrazia tanto cercata sin dal Risorgimento, attraverso eventi tragici e dolorosi in cui le Forze Armate hanno dimostrato di servire il popolo e le Istituzioni con immutata determinazione e dedizione.
Un legame indissolubile che gli uomini e le donne della Difesa hanno confermato e confermano ogni giorno, intervenendo costantemente nello spirito dell’art. 11 della nostra Costituzione sia in Patria sia in impegnative missioni di pace e sicurezza in molteplici aree di crisi al di fuori del territorio nazionale.
I cittadini e le massime Autorità del Paese vi manifestano la loro stima e il loro affetto stringendosi a voi durante la parata militare, dimostrando di apprezzare lo spirito di sacrificio con cui servite la Patria e vi ponete al servizio di tutta la collettività.
Le celebrazioni di quest’anno della Festa della Repubblica inoltre assumono particolare significato, nell’ambito delle manifestazioni per il 150° anniversario dell’unità nazionale, perché le Forze Armate sono state protagoniste del Risorgimento contribuendo a edificare nel tempo quel patrimonio di identità e di coesione nazionale che ora rappresenta una realtà per tutti gli Italiani.

Soldati, Marinai, Avieri, Carabinieri, Personale civile della Difesa,

in occasione di questa solenne festività, ricordiamo l’impegno delle Forze Armate per la sicurezza della collettività, nel soccorso in caso di emergenze e calamità, fino all’impegno all’estero nelle numerose missioni internazionali. Ricordiamo tutti i militari che hanno servito il Tricolore con coraggio, determinazione e costanza nella loro opera fino a giungere anche a sacrificare la vita per la Patria. A loro va il nostro riconoscente e commosso pensiero e il nostro doveroso grazie.
Siate consci di essere l’espressione migliore dell’unità nazionale e di rappresentare tutti i cittadini italiani nell’impegno che il nostro Paese ha assunto, per garantire, anche fuori dall’Italia, la sicurezza internazionale.
Siate fieri di ciò che quotidianamente fate, del vostro esempio e dei valori che da voi promanano: il senso dello Stato, l’orgoglio dell’identità nazionale, l’importanza della difesa della sicurezza e della libertà e l’idea di Patria sono oggi pienamente condivisi dai cittadini, che guardano a voi con rispetto e ammirazione.
Sentitevi onorati e orgogliosi di appartenere alla grande famiglia della Difesa, continuando ad operare, sul percorso già tracciato da tutti coloro che vi hanno preceduto, per dare al nostro Paese quel sostegno fondamentale che solo voi sapete e potete dare.

Viva le Forze Armate!
Viva La Repubblica!
Viva l’Italia!

Di  VIVA LA FESTA  (inviato il 02/06/2010 @ 12:27:38)
# 599
articolo 6 comma 8. Dal 1 luglio 2010 tutte le cerimonie, feste celebrative etc dovranno essere svolte "al di fuori dell'orario d'ufficio". E ORA LEGGETE: "il personale che vi partecipa non ha diritto a percepire compensi per lavoro straordinario ovvero indennità a qualsiasi titolo, NE' A FRUIRE DI RIPOSI COMPENSATIVI". Pazzesco........Credo che l'anno prossimo la parata del 2 giugno si farà l'1 o il 3........ E naturalmente qualunque impegno di domenica.....sarebbe a ggratis....
Ah, ovviamente, sarà sempre necessaria l'autorizzazione del Presidente del Consiglio dei Ministri.
Di  almeno io non l'ho votato....  (inviato il 02/06/2010 @ 12:31:17)
# 600
Per LA RUSSA l'unica cosa che conti è che l'Inter vinca. E' stato vergognoso vederlo urlare di gioia e ballare a Madrid a soli 2 giorni dai funerali dei nostri colleghi. Ma il fatto è sempre quello abbiamo il ministro che ci meritiamo. A lui interssa più sbrodolare davanti a Mourinho che difenderci. Proprio un bel rappresentante.
Di  lupo  (inviato il 02/06/2010 @ 12:37:13)
# 601
VORREI CAPIRE UNA COSA.....QUINDI SE DOVESSI PARTIRE IN MISSIONE ALL ESTERO PER UNA MISSIONE NON DI PACE(ESEMPIO UN AMBASCIATA) LA DIARIA SAREBBE DI 0 EURO AL GIORNO! QUINDI GRATIS!NESSUNA IDENNITA',NESSUN AUMENTO SULLO STIPENDIO!MA SIAMO MATTI? NESSUNO PARTIREBBE!SPERO SOLO CHE POSSA RIFIUTARE UNA MISSIONE DI QUESTO GENERE.
Di  ENZUS  (inviato il 02/06/2010 @ 12:42:34)
# 602
grazie ministro, fortuna che era il governo amico. siamo tornati indietro di 30 anni, che serve morire per la patria? vergognaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
Di  casco integrale  (inviato il 02/06/2010 @ 12:52:49)
# 603
grazie ministro, fortuna che era il governo amico. siamo tornati indietro di 30 anni, che serve morire per la patria? vergognaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
Di  casco integrale  (inviato il 02/06/2010 @ 12:53:42)
# 604
E' PRESTO PER DIRE SE TUTTE LE NORME SARANNO APLLICATE AI MILITARI. BISOGNERA ATTENDERE COMUNQUE LE DISPOSIZIONI APPLICATIVE DEL MINISTERO. SUL DECRETO CI SONO MOLTE COSE CHE SARANNO APPLICATE AI MILITARI. ALTRE SONO DA VALUTARE. COMUNQUE IL QUADRO DEI TAGLI E BLOCCHI E' PESANTISISMO. I MILITARI PAGANO DI PIU' DEL RESTO DEL PUBBLICO IMPIEGO. LA COSA DESOLANTE CHE QUELLI DEL COCER NON SI FANNO SENTIRE. SI SARANNO NASCOSTI SOTTO LA SCRIVANIA DEL MINISTRO? TANTO LORO GUADAGNANO BENE LO STESSO. HAHA
Di  ROMOLETTO  (inviato il 02/06/2010 @ 12:54:52)
# 605
Il vero problema sono le banche ed il signoraggio. Informatevi, il debito pubblico è una balla colossale. Le banche, che producono moneta, sono tutte private, stampano banconote che non hanno nessun controvalore aureo.
Di  Fabrizio  (inviato il 02/06/2010 @ 12:57:10)
# 606
facile prendersela con chi è debole e nn può scioperare, voglio vedere se toglie l'omogenizzazione ai signori (si fa per dire) Ufficiali. e nn mi dica ministro che lei ci tiene a noi militari, fa solo ridere. ma a lei importa solo che l'Inter vinca vergognaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa che bella festa della repubblica, noi militari siamo buoni solo per raccogliere la monnezza, fare la guardia alle discariche e cinturae quando le forze dell'ordine fanno irrizione bravi voi lo stipendio nn si tocca, i privileggi nn si toccano e noi nei teatri a morire o sotto le bombe o per l'uranio impoverito vergognaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
Di  casco integrale  (inviato il 02/06/2010 @ 12:59:48)
# 607
INFORMATEVI!

http://www.youtube.com/watch?v=KtUmc1Z6f_8
Di  Fabrizio  (inviato il 02/06/2010 @ 13:06:35)
# 608
Il governo finanzia e rimborsa fiscalmente le segueti caste

la casta dei giornali
la casta delle emittenti televisive
la casta delle emittenti radiofoniche
la casta della carta stampata
la casta dei partiti
(governo.it)

Tutta questa gente sotto "schiaffo", in altri Paesi invece si fa le ossa per la strada, attraverso l'opinione pubblica, generando quello che comunemente si chiama: meritocrazia e un comune senso della gestione della cosa pubblica.
Ora ditemi quanti tagli ci sono nell'ultima finanziaria rispetto le Caste?
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 13:08:17)
# 609
Auguri anche a te caro/a Cry.
Spero che questo governo rimanga a lungo cosicchè sempre che tu sia militare (ne dubito perchè da come scrivi avrai si e no la seconda elementare serale) avrai modo di prendere tante di quelle scoppole che anche quel poco di cervello che hai schizzi fuori (sai il danno).
Non vedi il danno che stanno causando a tutti te compreso??
Fino a quando nelle FF.AA. ci sarà gente come te possiano solo andare indietro.
Di  Salvo  (inviato il 02/06/2010 @ 13:13:26)
# 610
30% in meno sulla campagna o supercampgna? non si capisce una mazza! la mazza c'e l hanno messa nel c..o!
Di  enzus  (inviato il 02/06/2010 @ 13:18:57)
# 611
ma avete sentito il ministro al russa. Niente soldi per le promozioni ma solo valen za giuridica. niente assegni funzionali +17 a.s. + 27 a.s. ect. niente aumenti per i contratti. qui si prospetta un lungo periodo di fame.
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 13:22:43)
# 612
Il nostro ministro si dovrebbe solo vergognare e, insieme a lui, tutti i nostri generali ed ammiragli.
Il ministro, perchè a differenza del suo collega Maroni, se ne è altamente sbattuto di difendere i "privilegi" dei militari, quali gli scatti stipendiali:
i nostri generali ed ammiragli perche una buona parte di loro percepisce uno straordinario pari quasi a metà stipendio di un militare e poi perchè alcuni di loro pensano solo alla carriera futura nelle Industrie o società che contano e che sono agganciate ai carrozzoni politici.
Silvio
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 13:26:46)
# 613
un saluto a tutti quei lecca... che aspettavano l'ausiliaria.
Di  il profeta  (inviato il 02/06/2010 @ 13:33:07)
# 614
credo che quello di bloccare gli avanzamenti è ridicolo se nn proprio indignante, creremmo tante sperequazioni all'intermo della categoria a parità di grado, ad esempio primi marescialli che percepiscono un trattamento economico inferiore rispetto agli stessi parigrado promossi l'anno scorso.
è innamissibile ed ingiusto
Di  militare deluso  (inviato il 02/06/2010 @ 13:42:03)
# 615
dal testo definitivo apparso su sideweb mi pare che ciabbiano esclusi insieme a polizia e VV.FF art.9 comma 4
Di  ahinama  (inviato il 02/06/2010 @ 14:00:53)
# 616
siamo esclusi soltanto per iul contratto biennale 2008/09. ci mancava solo che non ce lo davano... in cosiderazione che il contratto 2008/09 ormai lo hanno gia preso tutti i pubblici dipendenti, tranne noi militari..
Di  romolo  (inviato il 02/06/2010 @ 14:06:48)
# 617
parlavo del tetto del 3,2%.
Di  ahinama  (inviato il 02/06/2010 @ 14:10:51)
# 618
MINISTRO DELLA DIFEA SE CI SEI BATTI UN COLPO A FAVORE DI NOI MILITARI, VISTO CHE FINO A ADESSO HAI SOLO LECCATO IL CULO A BERLUSCONI TI ABBIAMO VISTO SOLO NELLE MANIFESTAZIONI PER FARTI POLITICA ALLA NOSTRA FACCIA.
GRAZIE PER TUTTO DI QUELLO CHE NON HAI FATTO PER NOI MILITARI E SPERIAMO CHE ALLE PROSSIME ELEZIONE TUTTI NOI CI RICORDEREMO DI TE E DI QUESTO GOVERNO
Di  ANONIMO  (inviato il 02/06/2010 @ 14:38:44)
# 619
hanno iniziato alzando l'aliquota sulla busta paga dal 23 è stata portata al 27 e finiranno col toglierci la tredicesima.
Machi me lo fa fare di andare a fare dei verbali in giro, quando i soldi riscossi servono per i loro vizi. E io mi prendo bestemmie e ringraziamenti da parte dello stato abbassandomi indennità, dandomi un grado senza gli arretrati, e rimanendo con lo stesso stipendio, mentre un mio parigrado passato 1 anno prima di me prende 50 euro in più. Ma come è possibile? Adesso vi dico cosa ci pagano:
STRAORDINARI: 0
RECUPERI: TROPPI QUINDI LI PERDO A FINE ANNO PERCHè C'è POCO PERSONALE
SUPER CAMPAGNA: RIDOTTA
CFG:0
CFI:0
CONTRATTI DI LAVORO DAL 2008 AL 2013:0
ARRETRATI DEL GRADO:0
AUMENTO IN BASE AL GRADO RIVESTITO:0
MA COME c***o FACCIAMO A CAMPARE?
MA CHI ME LO FA FARE A ME DI ANDARE A SPENDERE SOLDI PER ANDARE A LAVORARE?
COMUNQUE ADESSO VOGLIO VEDERE CHI ANDRà IN MISSIONE.
SALUTI A TUTTI E BUONA FORTUNA SPERANDO CHE QUESTO GOVERNO FINISCA PRIMA DEL PREVISTO.
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 14:59:01)
# 620
Sono dei ladri autorizzati da se stessi a farlo
Di  anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 16:10:34)
# 621
VORREI SOLTANTO CHE RIFLETTESSERO TUTTI COLORO, E SONO TANTI, CHE CREDONO ANCORA IN QUESTA DESTRA AMICA DEI MILITARI.........
UN CORNO, ALTRO CHE...
QUESTA DESTRA GOVERNA CON LA LEGA CHE ODIA IL TRICOLORE E L'INNO NAZIONALE, QUESTA DESTRA CI RICONOSCE LA PECULIARITA' E LA SPECIFICITA'SOLO SULLA CARTA, DI FATTO I PRIMI TAGLI SONO STATI PER NOI.....
CHE SCHIFO..........DEVONO ANDARE VIA, ABBIAMO BISOGNO DI UNA PULIZIA GENERALE....
Di  FRANCO NICO  (inviato il 02/06/2010 @ 16:18:40)
# 622
Quesito
Sino al 31 dicembre 2010, al momento della collocazione in quiescenza, al personale in possesso dei requisiti previsti dalla legge vengono riconosciuti i 6 (sei) scatti stipendiali e/o l’indennità di ausiliaria sulla liquidazione.
-Il personale che si collocherà in pensione negli anni 2011-2012-2013 relativamente a quanto citato nel comma 1 art. 9 Capo III Dl n 78 del 31 maggio corrente anno (manovra straordinaria 2010), continuerà a beneficiare dei sopracitati automatismi/accessori ?
- La programmazione dello scivolo sarà ancora confermata ?
Qualche collega competente in materia può rispondermi- Grazie - Cecco
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 16:26:27)
# 623
è inutile lamentarci se poi i nostri cari colleghi oggi hanno sfilato a Roma al cospetto del vecchio rinco e soci,e nessuno ha avuto il coraggio di darsi malato per far saltare la sfilata dei coglioni...finchè avremo dei colleghi senza palle non andremo da nessuna parte...inc***o finale,prima il capo di sma mi manda una mail istituzionale emi dice che dobbiamo prenderlo in culo e stare tranquilli,poi ci dice che non possiamo rappresentare i nostri malumori con le sigle sindacali ma,immagino il perchè,tanto a lui qualche euro in meno non gli fa nè caldo nè freddo,sicuramente con qualche bella cazzatina se li recupera,siamo noi che forse non riusciremo neanche a pagare il mutuo a fine mese...grazie casa delle libertà,sicuramente saprò chi NON votare alle prossime elezioni,a tutti i livelli....
Di  maresciallo am con i co.....i girati  (inviato il 02/06/2010 @ 16:30:15)
# 624
Fatti e non parole o scritte.
Di  er patata  (inviato il 02/06/2010 @ 16:33:40)
# 625
signori basta farci prendere in giro e per il collo e loro continuano a fare la bella vita alle nostre spalle mentre i nostri morivano il nostro grande capo saltava dalla gioia per la vittoria dell'inter in coppa italia poi fanno le lacrime da coccodrillo a noi il potere
Di  tony  (inviato il 02/06/2010 @ 16:45:05)
# 626
Voi a chi avreste fatto i tagli??? Posto che la crisi economica sia reale, pensate che i politici di sinistra non avrebbero fatto dei tagli ai militari? Poveri illusi..
Di  Deluso dei delusi  (inviato il 02/06/2010 @ 16:47:36)
# 627
Vergognaaaaaaaaaaaaaaaaaa. Perchè non si taglia una buona fetta a tutti i parlamentari ed a tutti gli evasori fiscali? Perchè tagliare proprio a noi che già gli stipendi sono miseri, oltre che bloccati da anni.
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 16:47:43)
# 628
Raga nessuno mi sa rispondere sul taglio dell' indennità di comando... oppure se non è stata soppressa? grazie.
Di  Sergente anziano e inc......to  (inviato il 02/06/2010 @ 16:52:42)
# 629
invece di piangere agiamo, è l'unica nostra salvezza....E' inutile prendersela col cocer (quelli eletti da noi che ci lamentiamo, immagino marescialli e truppa, non contano nulla tanto chi decide sono gli ufficiali e quelli non sono mai toccati dalla crisi. Dove lavoro io è piu di 1 un anno che nn pagano gli straordinari a marescialli e truppa ma i soldi stanziati chi ha il potere di dividerli li divide tra i suoi simili...e quindi chi gestisce in piccolo i soldi a qualsiasi livello non subisce la crisi (se taglio lo stipendo ad un colonello o un generle lui rientra con gli straordinari)...Senza dimenticare che non pagano affitto visto che con quel poco di stipendio che lo stato gli passa non possono comprare o fittarsi una casa e quindi hanno quella di servizio, non pagano benzina non pagano telefono alcuni non fanno neanche la spesa ma i nostri colleghi la portano sino a casa loro...da me neanche le penne si comprano.....Se vogliamo risollevarci dobbiamo fare lunica cosa che sappiamo fare in un momento di pericolo "AGIRE"
Di  STANCO  (inviato il 02/06/2010 @ 16:55:17)
# 630
Caro Ministro LA RUSSA, avevamo speranza in lei che ci potessva risollevare da questa m***a di fango. Mi riferisco che non riusciamo più a vivere con questi stipendi. Siamo abbandonati da tutti Cosa aspettiamo a risolvere questo schifo. Rifiutate per tr mesi ciascuno i vostri stipendi, forse si risolverà parecchio.
Di  Marabini.Bruno  (inviato il 02/06/2010 @ 16:58:47)
# 631
Non ho letto tutte le 150 pagine del decreto ma prima di fare allarmismi o diffondere notizie inesatte per favore siamo certi di quello che diciamo. Bisogna essere certi specialmete sull'aumento per promozioni o sulla "idennità di funzione". Chi ne è certo mi faccia capire a che punto del decreto è scritto. Grazie
Di  Giovy  (inviato il 02/06/2010 @ 17:15:36)
# 632
governo "ladro"
sono indignato per quanto sta accadendo a noi poveri soldati purtroppo sanno che siamo solo carne da macello
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 17:29:28)
# 633
Che tristezza questa Italia, la maggior parte di chi ha scritto qua guadagna minimo 1800 euro al mese, mentre la media dell'impiegato pubblico è 500/600 euro in meno..E non mi parlate di specificità perchè quello che fa un Maresciallo o Capitano in un Ente qualsiasi lo fa pure un vsp o un civile..Dovevate farvi sentire quando questo governo invece di governare e pensare alla crisi pensava ai legittimi impedimenti, alle intercettazioni, al processo breve, insomma pensava solo al proprio capo, accertato evasore, corruttore e amico di mafiosi e di cui nessuno ancora sa dove abbia preso tutti i suoi soldi. w l'italia, anzi w l'italietta dei tutti a guardare il proprio orticello.
Di  povero impiegato  (inviato il 02/06/2010 @ 17:40:06)
# 634
per 633
forse sei in posesso di notizie distorte e nn fondate, informati bene quanto guadagna un VSP...... e poi nn è vero che quello che fa un capitano o un maresciallo lo può anche fare un VSp o un civile......abbiamo ruoli e responsabilità diverse....l'aspetto che maggiormante son rimasto indignato è come si può essere più forti con i più deboli,ed i più indifesi, forse perchè nn abbiamo gli strumenti legittimi (sindacati)come le altre categorie di lavoratori per avvalerci dei nostri diritti.
Di  militare deluso  (inviato il 02/06/2010 @ 17:53:31)
# 635
per 631
gli allarmismi purtroppo sono abbastanza fondati per quanto riguarda aumenti stipendiali per avanzamento di carriera ed indennità di funzione rispettivamente per i 17, 27 e 32 anni di sevizio.
Quanto sopra lo trovi da pag 38 a pag 42 della manovra finanziaria approvata l'altro ieri.
Di  militare deluso  (inviato il 02/06/2010 @ 17:58:29)
# 636
per 634.
Forse non hai letto bene, io so quanto guadagna un vsp, sono circa 1300 euro. Per quanto riguarda i ruoli è chiaro che ci siano delle differenze..Ma la realtà è che vi sono dipendenti non militari, laureati, con conoscenze avanzate sia di informatica che delle lingue, e che fanno il lavoro che SULLA CARTA dovrebbero fare certi Ufficiali e certi Marescialli che con la 3^ media e non sapendo fare neanche una semplice lettera di trasmissione, hanno dei cud da 40.000 euro l'anno.
Di  pvero impiegato  (inviato il 02/06/2010 @ 18:03:44)
# 637
Potranno ingannare tutti per un po' di tempo
Potranno ingannare qualcuno per sempre
Ma non potranno ingannare tutti per sempre!
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 18:15:16)
# 638
per 636
fermo restando che gli ufficiali o marescialli nn hanno la terza media ma abbiamo ormai quasi tutti una laurea se nn più di una a testa, ma ti vogio dire che forse il laureato fuori nn ha responsabilità amministrative, penali e civili che ha un C.te di Compagnia, almeno questo lo vogliamo riconoscere o no??
Io che mi individuo in quest'ultimo e ti dico che per le responsabilità nn dormo la notte , forse su questo piano nn siamo uguali.
Il punto è che stanno creando, con questa manovra fin, una palese disparità di trattamento economico tra gli stessi gradi, ad esempio un capitano promosso l'anno scorso con un capitno promosso quest'anno, quest'ultimo percepirà lo stipendio da tenente per i prossimi dieci anni.
quindi capitani di serie A e capitani di serie B????? Naturalmente l'esempio si estende a tutti i gradi e le categorie delle forze armate.
Di  militare deluso  (inviato il 02/06/2010 @ 18:17:17)
# 639
per 638
In ambito statale non paga mai nessuno, dormi tranquillo.
Di  Deluso dei delusi  (inviato il 02/06/2010 @ 18:29:21)
# 640
Sono d'accordo su quello che dici, anche se non tutti i Sott.li e gli Uff.li hanno ruoli di notevole responsabilità. Ti posso assicurare che dove lavoro io è pieno di Colonnelli che o non sanno come passare il tempo o non dimostrano particolare acume (diciamo così). volevo solo sottolineare il fatto che vi lamentiate (voi Uff.li e Sott.li con i redditi detti) nonostante ci siano categorie, sia nelle forze armate che nei ruoli civili della difesa, che con questa manovra perderanno, percentualmente, più o meno quanto voi. E soprattutto mi sembra ipocrite lamentarsi solo quando ti 'vengono messe le mani in tasca', mentre quando passano tutte le leggi porcata che sono passate negli ultimi due anni non si fiata, sennò si passa da comunisti!!!.
Di  povero impiegato  (inviato il 02/06/2010 @ 18:35:30)
# 641
INTERVENGO E MI SCUSO SE DISTURBO....ANCORA VOI CREDETE A QUESTI SIGNORI CHE CON I SOLDI DELLO STATO STANNO SCIALACQUANDO E DIVERTENDOSI CON.... E CON VIAGGI IN TUTTO IL MONDO.. CHIUDIAMOCI IN UN ERMETICO SILENZIO SENZA DAR RETTA A LORO PERCHE I NOSTRI LAMENTI SONO LA LORO GIOIA ...CONTINUIAMO A LAVORARE IN SILENZIO SENZA CADERE IN TENTAZIONI TANTO LORO QUELLO CHE VOGLIONO FANNO PER NOI E' PARTITA PERSA LAVORIAMO CON ONORE E FEDELTA RISPETTANDO IL NS GIURAMENTO IL SVZ ALLA PATRIA E L'ONORE ALLA NS BANDIERA ... IMBAVAGLIAMOCI .... PENSO CHE PIANO PIANO QUALCHE POLITICO SI ACCORGERA DI QUESTO NS SILENZIO E L'UNICO POLITICO A CUI IO POSSA PENSARE E' IL CAPO SUPREMO DELLE FF.AA COME E' SUCCESSO IN ALTRE OCCASIONI ANNI ADDIETRO ... QUANDO I MILITARI RISPETTANDO LA 382\78 PASSEGGIAVANO IN SILENZIO CON LE LORO MOGLI CHIEDENDO AIUTO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E CAPO SUPREMO DELLE FORZE ARMATE PERCHE ALLORA COME OGGI .. OGGI ANCOR DI PIU TUTTI PENSAVANO A RIEMPIRSI LE TASCHE DEL DIO DENARO E NO A NOI POVERI MORTALI CHE FACEVAMO LA FAME .....GRAZIE DI AVERMI LETTO...PS ARRIVERA IL GIORNO DEL GIUDIZIO E LI NON POSSIAMO COMPRARE .......HO UNA SENSAZIONE CHE LORO CI PROVERANNO COMUNQUE PERCHE' ABITUATI IN QUESTA VITA OVE I SOLDI COMANDANO E LORO PROVANO A CORROMPERE O MEGLIO A COMPRARE ANCHE N.S.
Di  ANTONIO  (inviato il 02/06/2010 @ 18:49:08)
# 642
per 640
nn conosco il contesto lavorativo dove lavori ma sembra alquanto difforme ed inusuale.....comunque nn penso che altre categorie perderanno quanto noi militari, tra indennità varie, avanzamenti per promozioni e concertazioni congelate e senza soluzioni di recupero, secondo me siamo la categoria più pesantemente colpita.....
Di  militare deluso  (inviato il 02/06/2010 @ 18:51:23)
# 643
LE FF.AA SONO STATE CONDANNATE NEL MOMENTO IN CUI HANNO SOSPESO LA LEVA,COGLIONI I GENERALI DI ALLORA CHE HANNO ACCETTATO. SPERO CHE IL COLPO DI STATO AVVENGA, POLITICA DI m***a
Di  PADOVANO  (inviato il 02/06/2010 @ 18:57:22)
# 644
PER IL CARO SALVO..... SCUSA PER L'ERRORE DI ORTOGRAFIA E' STATA UNA SVISTA...CMQ SONO UN VSP DIPLOMATO CON 84/100,NON MALE VERO?CREDIMI CHE LA MARINA VA AVANTI GRAZIE A NOI, PERSONALE CHE LAVORA. VOI SIETE DEI PANCIONI DA ROTTAMARE CHE PRENDETE STIPENDI CHE NON MERITATE...VERGOGNA!!! LA MARINA NON RETROCEDE PER CAUSA NOSTRA MA PER GENTE FANNULLONA COME VOI CHE VIVE ALLE SPALLE DEGLI ALTRI!!!DI NUOVO AUGURI
Di  CRY  (inviato il 02/06/2010 @ 19:04:24)
# 645
caro/a CRY fai la meglio cosa a stare in silenzio che aprire bocca e farci capire chi sei.
vergognati per quello che hai scritto a salvo.
Di  P.M  (inviato il 02/06/2010 @ 19:19:26)
# 646
Perchè finiamo sempre con l'accapigliarci??
Di  Un Pelato  (inviato il 02/06/2010 @ 19:24:28)
# 647
NON CONTENTI DI AVERCI RIDOTTI AllA FAME ORA CI TAGLIANO PURE QUEI QUATTRO SOLDI DELLA BUONUSCITA...... COMPLIMENTI AI NOSTRI GOVERNANTI
Di  SERVITORE DELLO STATO MOLTO DELUSOOOO  (inviato il 02/06/2010 @ 19:32:50)
# 648
A PROPOSITO DEI NOSTRI CARI RAPPRESENTANTI,CI CREDI ANCORA NELLE RR.MM???, MA DOVE VIVI? SE SPERI CHE LE RR.MM FARANNO PRIMA O POI QUALCOSA? BEH, PER ME SEI UN ILLUSO PERCHE' PER I NOSTRI , ANZI I VOSTRI RAPPRESENTANTI, PRIMA DI FARE QUALCOSA SI FANNO PRIMA I CONTI IN TASCA, MA FORSE TI SEI DIMENTICATO I TUOI RAPPRESENTANTI , FICO, SABINO,CIAVARELLI, E AMICI DI MERENDA, USCIVANO OGNI GIORNO SULLA RASSEGNA STAMPA CON COMUNICATI PERSONALI O CON DELIBERE A CHIEDERE AL CSMD PERCHE' SI DESSERO DA FARE A PROMUOVERE I MAR. CAPI, POI QUANDO HANNO AVUTO QUELLO CHE CERCAVANO. FINE. NIENTE PIU', ANZI A LEGGERE I COMUNICATI E LE RISPOSTE DEI VARI COMANDANTI SEMBRAVANO UN UNICA VOCE, ALTRO CHE CONTRADDITTORIO, PURO SINDACATO GIALLO.
CARO COLLEGA NON RIMANERE ANCORA UNO DEI POCHI CHE CREDE ALLO STRUMENTO DELLA RR.MM, NON CI CREDONO NEANCHE CHI LO E', CI STANNO SOLO PERCHE' LA FORFETARIA, GLI OTTIMI PRANZI, GLI ECCELLENTI HOTEL, I TURNI DI SERVIZIO SALTATI , E LA TRASCRIZIONE SUL FOGLIO MATRICOLARE CHE FA PUNTEGGIO, FANNO TROPPO COMODO.
L'ULTIMA VOLTA CHE HO LETTO QUALCOSA SUL RAPPRESENTANTE FICO PASQUALE ERA PER DIRE CHE LEGGEVA UN PASSO DELLA BIBBIA IN UN PAESE DEL NOVARESE, ORMAI NON HA ALTRO DA CHIEDERE, I CAZ.... SUOI LI HA OTTENUTI, ADESSO ARRANGIAMOCI
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 19:35:42)
# 649
PROBABILMENTE CI HANNO SCARICATO E SACRIFICATO ANCHE I NOSTRI GENERALICHE COMANDANO... - I CAPI DI STATO MAGGIORE. SE CI TENEVANO UN PO AL LORO PEROSNALE SI DOVREBBERO DIMETTERE TUTTI E 5 I CAPI DI STATO MAGGIORE, COMPRESO IL CPAO DELLA POLIZIA.

PER I PROSSIMI 4 ANNI NIENTE SOLDI DI AUMENTO, NEANCHE A CHI SARA PROMOSSO. ALLA FACCIA DEL COSTO DELLA VITA. MI DEVONO DIRE COME FA UN MILITARE GIOVANE A VIVERE CON CIRCA 1.300 EURO AL MESE, CON MOGLIE A CARICO E FIGLI, E COME SEMPRE LONTANO DA CASA. IN AFFITTO, ECC... CHE VERGOGNA

MA LO FARANNO SECONDO VOI? HAHAHAHAA
Di  MARCO  (inviato il 02/06/2010 @ 19:44:04)
# 650
per anonimo
condivido pienamente il tuo pensiero espresso in merito alla R.M.
forse dovremmo prendere cosienza di nn illuderci ed per il futuro nn aggrapparci all'unico filo di speranza (COCER) per la tutela dei nostri diritti, tanto è uno strumento inefficace, inutile e che concorre anch'esso ad aumentare gli sprechi insieme ai nostri politici.
Di  militare deluso  (inviato il 02/06/2010 @ 19:44:29)
# 651
caro 644,
sono uno dei tanti Primi Mar. trombati a Lgt, cmq mi sono diplomato nel lontano 1977 con 54/60 non male vero, anzi forse meglio di te.
Ritorniamo a noi, io sono della categ. dei marescialli, ma tu mi sembri se non ho letto bene sei uno di truppa......
ma vai a cagare e vergognati....
Di  amico di salvo  (inviato il 02/06/2010 @ 19:45:15)
# 652
SE I SINDACATI DI POLIZIA COME GIA STA AVVENENDO X LA CONSAP.IT CHE IL 10 GIUGNO MANIFESTERA' A VARESE CITTA DEL MINISTRO MARONI SCENDERANNO IN PIAZZA VISTO CHE NOI MILITARI NON POSSIAMO MANIFESTARE AL POSTO NOSTRO MANDIAMO I NOSTRI FAMIGLIARI CON STRISCIONI DI PROTESTA....... FACCIAMOCI SENTIRE
Di  MILITARE SENZA ALCUN DIRITTO INCAZZATO  (inviato il 02/06/2010 @ 19:52:45)
# 653
per 651
Non ho capito, lo mandi a cagare perchè è di truppa?
Di  Deluso dei delusi  (inviato il 02/06/2010 @ 19:56:45)
# 654
posso dire solo una cosa? ho letto il post 619, parlava di straordinari 0, CFI 0 ecc... voi marescialli non mi dite che state a fare la fame che sono anni che vi fate cfi e cose varie, ve li siete mangiati tutti voi marescialli e ufficiali, la truppa e i sergenti a bocca asciutta. In questo momento di crisi per la forza armata finalmente una soddisfazione, ben vi sta, vi siete abbuffati solo voi, hai vsp con 1200 euro e una famiglia niente. Ora se volete campare mandate le vostre mogli a lavorare.
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 20:03:47)
# 655
per 654
voi invece prima di accampare i vostri diritti e lamentarvi dovete prendete coscienza che siete truppa e quando venite impiegati come tale nn lagnatevi......ad esempio quando vi si impiega per manovalanza o per le pulizie vi sentite colpite nella dignità e nell'orgoglio perchè vi considerate anziani o di altra categoria.....
vergogna!!!!!
Di  militare deluso  (inviato il 02/06/2010 @ 20:11:02)
# 656
forse non avete capito ancora che il problema dei tagli riguarda tutti e come al solito pensate a fare la guerra tra poveri anzichè essere incazzati contro chi guadagna tantissimo e viene a rompere i co..... a noi militari e poi tutti in chiesa a piangere quando i nostri colleghi ci lasciano la pelle facendo il loro dovere per pochi spiccioli. Troviamo altre soluzioni anzichè litigare tra di noi!
Di  Un Primo Maresciallo fortemente incazzato  (inviato il 02/06/2010 @ 20:44:16)
# 657
per 654 e 655

Non fate di tutta l'erba un fascio: le mele marce ci sono in tutte le categorie.
Di  Fabrizio  (inviato il 02/06/2010 @ 20:45:33)
# 658
ma con quale coraggio chiedete alla Sideweb di fare una raccolta di questi commenti per inviarli ai parlamentari ed ai ministri oppure ai giornali? Ma vi rendete conto che ogni volta che qualche DEFICIENTE si mette a PROVOCARE voi ci cascate in pieno e rispondendogli fate il suo gioco? Sicuramente questi provocatori non amano il popolo militare, che vadano a fare i BUFFONI su altri siti e ci lascino in pace a confrontarci da persone civili... anche con tutte le critiche che merita la nostra politica ed i nostri rappresentanti. Basta, non rispondete più a questa gente che si finge ora maresciallo, ora ufficiale ora truppa, sono solo provocatori che vogliono rovinare anche questa unica libertà di sfogarci e discutere tra di noi su questo blog. Grazie sideweb anche se dovresti vigilare e cancellare tutti i post non attinenti all'argomento (anche se potrebbe sembrare una censura questi se lo meritano)
Di  Lucio Strabone  (inviato il 02/06/2010 @ 20:46:14)
# 659
concordo con Lucio 658, mostriamoci anche un pò costruttivi e più maturi.
Marco delli Santi
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 20:49:37)
# 660
INVIAMO QUESTI POST AL MINISTRO LA RUSSA E A SILVIO BERLUSCONI, ALMENO CAPISCONO LO SCHIFO CHE HANNO CREATO.
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 21:08:10)
# 661
FINO A QUANDO I NOSTRI SFOGHI RESTERANNO NEL NS BLOG A NESSUNO GLI FREGHERA' UN KAZZZZ. LA SPETTABILE REDAZIONE SIDEWEB COME HA DETTO L'AMICO 591,PERCHE' NON PUBBLICARE UNA LETTERA APERTA CON UN SUNTO DI TUTTI I NS SFOGHI IN MODO DI FAR CAPIRE CHE OLTRE AD ESSERE MILITARI ABBIAMO ANCHE UN CERVELLO, E SICCOME ABBIAMO MANI PIEDI E BOCCA IMBAVAGLIATA CON LA 382/78 SIDEWEB POTREBBE DARCI UNA MANO, VISTO CHE TUTTE LE TESTATE GIORNALISTICHE NON NE PARLANO PROPRIO (NON MERITIAMO NEMMENO UN PO' DI ATTENZIONE)GIUSTO QUANDO QUALCHE COLLEGHA CI RIMANE SECCO.
CHE BUFFONI
Di  M.LLO A.M SCIFATO  (inviato il 02/06/2010 @ 21:22:48)
# 662
fate schifo...politici di m.....,tagliatevi le palle...al CSM...FATTI RIFORMAREEEE....LA RUSSA....continua a russare....
Di  anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 21:41:50)
# 663
LA RUSSA,DIFESA NON SUBIRA'PASSIVAMENTE SCELTE ALTRI - L'attuale situazione economica rende "necessario procedere con ulteriori misure di contenimento del deficit", servono "scelte coraggiose che impongono sacrifici importanti ma ineludibili" e "in tale contesto la Difesa farà la sua parte, con senso di responsabilità verso il bene comune", afferma il ministro Ignazio La Russa. Che però avverte: "ciò però non vuol dire che saremo costretti a subire, passivamente, scelte operate da altri, scelte che incidono fortemente sulla capacità di perseguire i nostri compiti istituzionali". Nel suo intervento durante la cerimonia di chiusura dell'anno accademico del Casd (Centro Alti Studi per la Difesa), La Russa ha aggiunto che "la Difesa contribuirà alla riduzione del deficit, mettendo però in atto misure idonee a preservare le sue attività vitali. Dobbiamo essere capaci - ha aggiunto - di approfittare dell'attuale congiuntura economica negativa per iniziare con impegno un radicale processo di trasformazione, cambiamento e semplificazione dello strumento militare, inteso a salvaguardare e accrescere l'efficienza operativa razionalizzando e riducendo gli oneri". "I geni della finanza e dell'economia - ha infine rimarcato con foga La Russa - trovino il metodo per trasformare le forze armate e renderle più efficienti con meno costi. Oppure ci lascino carta bianca perché noi lo sappiamo fare meglio di loro".
Di  militare deluso..  (inviato il 02/06/2010 @ 21:48:26)
# 664
propongo di non comprare più giornali, vedere telegiornali, non fare più nessun abbonamento tv, praticamente cercare di consumare il meno possibile, lo stretto necessario, ridurre le spese fino all'estremo, non facciamo girare più un'euro, blocchiamo l'economia, noi siamo una parte del materiale umano che tiene in piedi questi buffoni, cominciamo noi c***o!!!!!!!!!!!!
Di  menevoglioandà  (inviato il 02/06/2010 @ 21:54:17)
# 665
io non credo che serva nulla per convincere cosa stanno combinando sti fenomeni, l'unica soluzione è farli cadere da dove sono, non possiamo manifestare? bene. ci serve un'idea o una strategia per mandarli a casa e, la prossima volta tralasciate le ideologie (il militare può essere solo di destra), guardatevi intorno cercando chi tra loro può essere il meno peggio.
sarà dura
Di  l'ottimista  (inviato il 02/06/2010 @ 22:01:18)
# 666
noi non possiamo manifestare come la polizia grazie alla legge 382/78,ma se tutti i familiari di noi militari fossero d'accordo loro potrebbero manifestare al posto nostro e far conoscere a tutti come siamo considerati,gia ora non si arrivava a fine mese , figuriamoci tra un po che fine faremo.
I nuovi poveri d'Italia siamo noi miliatri.
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 22:09:17)
# 667
Noi facciamo i sacrifici, loro vanno in giro con auto blu, aerei, mignotte, cocaina. Viva l'ITALIA
Di  Carabiniere stufo dei politici  (inviato il 02/06/2010 @ 22:13:35)
# 668
QUOTO ALLA GRANDE 664 AGGIUNGENDO DI NON RINNOVARE /SOTTOSCRIVERE ABBONAMENTI A MEDIASET PREMIUM.
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 22:16:00)
# 669
dall' interrogazione parlamentare del Ministro Moroni sembra di escludera dal blocco del rinnovo contrattuale il comparto sicurezza se questa e la direzione complimenti al ministro maroni. Allora io mi chiedo dove il nostro Ministro della Difesa? perchè nessuno prende in modo fermo e deciso le nostre difese?certo che cosi anche per quanto possiamo essere militari e adempiere al nostro dovere, di sicuro siamo stanchi e demotivati ad andare avanti in queste condizioni....ci sono padri di famiglia che non usufruiscono dell' alloggio demaniale e le famiglie le devono lasciare al posto d' origine perchè a roma non si possono permettere una casa in affitto questo è un fallimento il personale prima di tutto a fatti non a slogan grazie
Di  gianfranco  (inviato il 02/06/2010 @ 22:23:29)
# 670
...la nostra situazione è il frutto della mancanza della società civile,
nessuno si impegna, nessuno protesta, nessuno si propone per il cambiamento.
Di  Clark Kent  (inviato il 02/06/2010 @ 22:26:01)
# 671
per 654
voi invece prima di accampare i vostri diritti e lamentarvi dovete prendete coscienza che siete truppa... Commentiamo questa frase, io e gli altri non sottufficiali siamo truppa... tu sei maresciallo sei Dio Onnipotente? Io sono truppa sarei il tuo servetto? Allora schiatta ben ti sta che ora inizi a fare un pò la fame, te lo ridico se non arrivi a fine mese manda anche tua moglie a lavorare, o se a te non va bene come stanno andando le cose cambia mestiere. Parli della mia categoria di quelli che si lamentano e tu maresciallo che hai rubato fin'ora, tu saresti il santo, ora tu hai diritto di lamentarti io non posso lamentarmi se mi mettono a pulire il piazzale bandiera dopo tanti anni di servizio? Fuori ci vedono come eroi, come persone da imitare o quasi, poi che figura di m***a facciamo quando la gente passa vicino una caserma e con le divise addosso ci vedono spazzare come comuni spazzini, che è un lavoro dignitoso, basta che si è onesti. Ma la figura del militare associata ad una scopa è una vergogna, io non mi dovrei lamentare di questa cosa vorrei vedere a te con una scopa in mano maresciallo, mette solo vergogna al grado e alla divisa e a quello che rappresenti per il mondo civile. Comunque statevi bene tutti, se dovete protestare fatelo, ma tante parole buttate al vento non servono niente qui dentro. Continuare a fare i pecoroni qui non vi risolve la vita, se avete qualcosa da dire, ditelo al di fuori di qui
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 22:30:45)
# 672
alla faccia della specificità....
ricordo ancora la conferenza stampa!!!
Sono tutti uguali!
Di  turi  (inviato il 02/06/2010 @ 22:32:33)
# 673
CERCHIAMO DI NON CADERE NELLE ISTIGAZIONI DI QUALCHE CRETINO CHE CI VUOLE FAR INCAZZARE TRA DI NOI.
ISOLIAMOLO
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 22:37:43)
# 674
CONDIVIDO BUONA PARTE DEL POST 671, SONO UN 1° MARESCIALLO, PERO' DICO ANCHE CHE SE DOVESSERO DIRMI A ME DI ANDARE A SPAZZARE DOPO 3 MINUTI SAREI IN INFERMERIA...............A BUON INTENDITORE POCHE PAROLE
Di  Anonimo  (inviato il 02/06/2010 @ 22:42:11)
# 675
Al Sig. Brunetta.... che se la prendi in quel p....o, noi che abbiamo fatto un sacco di sacrifici, lavorato oltre l'orario di servizio per l'amministrazione, adesso arriva una mezza cartuccia che vuole risolvare i problemi sulle nostre spalle, vergognati... adesso lo faccio io furbo...
Di  sacrifici per la divisa......  (inviato il 02/06/2010 @ 22:59:50)
# 676
per 671
forse nn hai capito che la manovra finanziaria ha di riflesso colpito anche la tua categoria, quindi nel triennio nn percepirai assegni funzionali,(17, 27 e 32 anni) concertazione 2010-2011, ed aumenti stipendiali per eventuali progressione di carriera.
Preciso, comunque che nn ho mai rubato lo stipendio e ho cercato in 25 anni di servizio, di impiegare il personale alle mie dipendenze (circa 150 tra VSp e sott.li)correttamente, al fine di adiempiere a tutti i compiti istituzionli, all'occorrenza avvalendomi degli strumenti legittimi che l'istituzione mi mette a disposizione (sanzioni e note caratteristiche).
Di  militare deluso  (inviato il 02/06/2010 @ 22:59:58)
# 677
concordo con post 150
questa RM si stracciava le vesti per recuperare un grado nei confronti dei Carabinieri, ma nello stesso tempo accetava il perverso meccanismo dell'attuale calderone dei Marescialli Capi, con grave danno di chi era gia' Maresciallo Capo anzinità post giugno 2000.
Inoltre accettava lo scavalcamento dei gia' Primi Marescialli , insomma un differenza di grado con i Carabieri è stata considerata ingiusta,ora rimanere a vita Mar. Capo o uno scavalcamento di un grado e una qualifica a danno dei colleghi Primi Marescialli per la RM non è motivo di presa di coscienza della ingiustizia subita , forse perchè a danni degli stessi colleghi della stessa Forza Armata'??????.
DOVE STA LA COERENZA ...SENZA LA RM CI SAREBBE STATA PIU' GIUSTIZIA.
VI SPRONO A NON FAR NIENTE...POICHE' QUANDO AVETE FATTO QUALCOSA AVETE FATTO SOLO DANNO.
RIPETO FERMI, AVVOLTE IL VOSTRO SILENZIO E' ORO!!!!!!!!

UN Maresciallo Capo vittima della RAPPRESENTA MILITARE.
Di  s.o.s. vittime della RM  (inviato il 02/06/2010 @ 23:12:01)
# 678
per carabiniere stufo dei politici-667
complimenti, in 4 parole hai riassunto tutto... mandiamoli tutti a casa
Di  tiracarretta  (inviato il 02/06/2010 @ 23:14:10)
# 679
Questo governo è una delusione, le cose che dovevano tagliare non li hanno tagliato, e poi il ministro della difesa non ha detto una parola in difesa di noi militari, e poi Tremonti taglia sempre sulla difesa, che ministro del cavolo, ma prima o poi le elezioni ci devono essere ci vediamo alle urne, la gente non è cosi stupida che vi vota di nuovo.
Di  Piero  (inviato il 02/06/2010 @ 23:21:56)
# 680
La R.M. non ha potere, i colleghi che ci rappresentano sono persone valide, fanno quello che possono.

Cerchiamo di restare uniti, queste lotte di categoria non servono a nulla.
Di  Fabrizio  (inviato il 02/06/2010 @ 23:23:02)
# 681
Schifato da tutto. Che le fanno a fare le aliquote di avanzamento se poi non ci danno nemmeno quelle poche decine di euro?I signori Ufficiali negli anni si sono fatti la piena omogenizzazione anche delle competenze accessorie e a noi ci hanno regalato dei gradi inutili ..ora anche economicamente. Non parliamo poi dell'assegno funzionale e della campagna. Alcuni di noi sott.li tra pochi mesi percepiranno anche 200 euro in meno. E chi già non riusciva ad arrivare a fine mese come farà? Come pagheremo i mutui? A noi le case non ce le pagano..e il Cocer? silenzio..i nostri colleghi più anziani hanno rischiato il carcere per permettere alla RM di nascere e questi pensano oramai anche da sei anni di seguito a percepire i 110 euro al mese e stanno zitti..Anni fa facemmo lo sciopero delle mense...ora nemmeno una parola!! Grazie a tutti. Anche ai nostri politici votati da molti di noi che ci hanno fatto questo bellissimo regalo..ce ne ricorderemo non dubitate..questi sarebbero gli amici dei militari..se questi sono gli amici non abbiamo bisogno di nemici. Al nostro amato ministro sembra interessare più l'Inter che il futuro dei militari che rappresenta..grazie..di cuore.
Di  schifato  (inviato il 02/06/2010 @ 23:26:23)
# 682
Questa manovra è contro i militari. Mai visti danni tutti in una volta sola e che colpisce tutti i gradi.
Una presa in giro e tante bugie sulla crisi mondiale ed europea!
Fino a pochi giorni fa e prima delle elezioni eravano i migliori, i più ricchi...presi i voti siamo a rischio Grecia e quindi in arrivo una mazzata sul nostro stipendio e sulla carriera.

I militari?! Ora non mettono paura a nessuno, poveri e straccioni quali siamo e come ci riduranno questi signori politici di destra!

Nessuno intanto ci difende. Solo chiacchiere e stangata.

Quanti morti invano!!
Di  libro vecchio  (inviato il 02/06/2010 @ 23:36:32)
# 683
propongo da domani sciopero delle mense,passate parola ma,che sia per lungo tempo....
Di  maresciallo am con i co.....i girati  (inviato il 02/06/2010 @ 23:37:27)
# 684
Considerando il presente e il futuro dei militari ho pensato come cittadino libero quale sono, di chiedere al nostro Ministro di dimettersi.
Farebbe una bella figura.
Ma soprattutto di evitare di prenderci in giro!
I miliari sono persone serie.
Di  libro vecchio  (inviato il 02/06/2010 @ 23:40:21)
# 685
Comunicato stampa del:
02 giugno 2010 Messaggio del Ministro della Difesa, On. Avv. Ignazio La Russa, in occazione del 64° anniversario della Festa Nazionale della Repubblica
Soldati, Marinai, Avieri, Carabinieri, Personale civile della Difesa,

oggi ricorre il 64° anniversario di un momento fondamentale della storia nazionale: il 2 giugno del 1946, giorno in cui il popolo italiano scelse la Repubblica.
Una scelta maturata al termine di un lungo percorso affrontato dal nostro Paese per raggiungere quella democrazia tanto cercata sin dal Risorgimento, attraverso eventi tragici e dolorosi in cui le Forze Armate hanno dimostrato di servire il popolo e le Istituzioni con immutata determinazione e dedizione.
Un legame indissolubile che gli uomini e le donne della Difesa hanno confermato e confermano ogni giorno, intervenendo costantemente nello spirito dell’art. 11 della nostra Costituzione sia in Patria sia in impegnative missioni di pace e sicurezza in molteplici aree di crisi al di fuori del territorio nazionale.
I cittadini e le massime Autorità del Paese vi manifestano la loro stima e il loro affetto stringendosi a voi durante la parata militare, dimostrando di apprezzare lo spirito di sacrificio con cui servite la Patria e vi ponete al servizio di tutta la collettività.
Le celebrazioni di quest’anno della Festa della Repubblica inoltre assumono particolare significato, nell’ambito delle manifestazioni per il 150° anniversario dell’unità nazionale, perché le Forze Armate sono state protagoniste del Risorgimento contribuendo a edificare nel tempo quel patrimonio di identità e di coesione nazionale che ora rappresenta una realtà per tutti gli Italiani.

Soldati, Marinai, Avieri, Carabinieri, Personale civile della Difesa,

in occasione di questa solenne festività, ricordiamo l’impegno delle Forze Armate per la sicurezza della collettività, nel soccorso in caso di emergenze e calamità, fino all’impegno all’estero nelle numerose missioni internazionali. Ricordiamo tutti i militari che hanno servito il Tricolore con coraggio, determinazione e costanza nella loro opera fino a giungere anche a sacrificare la vita per la Patria. A loro va il nostro riconoscente e commosso pensiero e il nostro doveroso grazie.
Siate consci di essere l’espressione migliore dell’unità nazionale e di rappresentare tutti i cittadini italiani nell’impegno che il nostro Paese ha assunto, per garantire, anche fuori dall’Italia, la sicurezza internazionale.
Siate fieri di ciò che quotidianamente fate, del vostro esempio e dei valori che da voi promanano: il senso dello Stato, l’orgoglio dell’identità nazionale, l’importanza della difesa della sicurezza e della libertà e l’idea di Patria sono oggi pienamente condivisi dai cittadini, che guardano a voi con rispetto e ammirazione.
Sentitevi onorati e orgogliosi di appartenere alla grande famiglia della Difesa, continuando ad operare, sul percorso già tracciato da tutti coloro che vi hanno preceduto, per dare al nostro Paese quel sostegno fondamentale che solo voi sapete e potete dare.

Viva le Forze Armate!
Viva La Repubblica!
Viva l’Italia!

LARUSSA MA MI FACCIA IL PIACERE!!! SONO GIORNI CHE MARCIAMO PER QUESTO GIORNO!!!MA SI RICORDI CHE L'ABBIAMO FATTO PER L'ITALIA NON PER VOI POTENTI! TAPPATI LA BOCCA!
Di  DUX  (inviato il 03/06/2010 @ 00:07:05)
# 686
Caro cry
mi spiace se ti sei sentito ferito nell'orgoglio ma forse dovresti usare i tuoi 84/100 un pò meglio.
Mi spiego meglio, ci definisci dei panzoni non sapendo che sono alto 1,80 e peso 75 chili e le ultime visite mediche le ho fatte insieme a un tuo fra, o quasi, in servizio permanente il quale è stato riformato in quanto obeso. Chi è il panzone il Maresciallone o il giovane di belle speranze?
Come puoi ben capire sparare a zero non è molto saggio.
Comunque nel mio precedente post forse sono stato un pò avventato nel giudicarti ma nel tuo commento (587) ho letto un pò d'ironia ma se così non è ti prego di scusarmi.
Purtroppo non troppo tempo fa ho avuto il dispiacere di leggere dei post di baldi giovani i quali inneggiavano i nostri signori politici contro gli anziani senza calcolare che sarete proprio voi giovani gli anziani di domani.
La guerra caro cry va fatta CONTRO il nemico e i nemici non siamo certamente noi.
ARRIUGURI
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 00:08:18)
# 687
per il post 680,
Acclarato che la Rappresentanza Militare non ha nessun potere di incidere positivamente nelle problematiche delle persone che rappresentano, e che, attualmente, ci sono persone valide nella rappresentanza militare, mi preme sottolineare che costoro rappresentano te, non certamente la mia persona. Ciò è dovuto alla mia avversione ai sindacati gialli, preferisco quelli costituzionalmente sanciti e che posso in liberta scegliere come cittadino italiano e non come militare cui viene imposto.
Chiarito ciò, convengo con il tuo richiamo a restare uniti, se il fine è quello di chiedere, Democrazia, Equita e Giustizia.
Purtroppo, il richiamo all'unità nell'ambito militare è utilizzato per zittire il dissenso e stroncare sul nascere le forme democratico di confronto. Spero ed auspico che non sia questo il senso del tuo "restare uniti".
Di  DANTES  (inviato il 03/06/2010 @ 00:15:24)
# 688
solo tre parole: pezzi di m...a
Di  pippo  (inviato il 03/06/2010 @ 00:25:51)
# 689
AIUTO-----QUALCUNO TROVI UNA SOLUZIONE ADEGUATA ALLA MANOVRA FINANZIARIA DEL GOVERNO,SE POSSIBILE SI TROVI IL MODO DI APRIRE UN RICORSO PER PAR VALERE QUEI POCHI DIRITTI CHE CI SONO RIMASTI,I TAGLI CHE STIAMO SUBENDO A MIO AVVISO SONO ANTICOSTITUZIONALI,IO HO 15 ANNI DI SERVIZIO E DA QUELLO CHE LEGGO NON VEDRO' NE L'AUMENTO PER L'ULTIMO AVANZAMENTO AL GRADO, NE GLI ARRETRATI, NE L'ASSEGNO FUNZIONALE AI 17 ANNI, NE IL F.E.S.I. OGNI QUALVOLTA STIAMO PER RAGGIUNGERE UN TRAGUARDO TORNIAMO INDIETRO, STO PER DIVENTARE UN MORTO DI FAME TRA MUTUO E PRESTITI DA PAGARE,GRAZIE SILVIO........
Di  IVAN  (inviato il 03/06/2010 @ 01:05:18)
# 690
per 687,

considero la R.M. come una semplice valvola di sfogo, difendo i colleghi che hanno scelto di farne parte con la reale intenzione di cambiarne le finalità e rischiando di essere amaramente criticati dai tanti collegni che preferiscono non esporsi.
Di  Fabrizio  (inviato il 03/06/2010 @ 01:15:16)
# 691
DAl Corriere
2 giugno Parata ai Fori imperiali. Il Capo dello Stato: «Costituzione ha forza propulsiva». Il sindaco Alemanno critico coi ministri leghisti assenti: «Brutto segno». Berlusconi: «Polemiche pretestuose, non c'era neanche Bersani»

A Berluscò ma che ca...lo centra Bersani mica è un Ministro della Repubblica
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 07:18:23)
# 692
PROPOSTA PER IL SITO
Aggiungere la possibilità di quotare i Post
in modo da far emergere i più votati
i più criticati ecc.
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 07:30:04)
# 693
IL PEGGIOR MINISTRO DELLA DIFESA DI TUTTA LA STORIA DELLA REPUBBLICA........
Di  MIG2000  (inviato il 03/06/2010 @ 08:33:11)
# 694
....se è riuscito a fregare Fini figuriamoci Noi.........
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 08:40:58)
# 695
Se prima le cose da noi andavano "maluccio" e si tirava avanti a malapena, adesso cosa accadrà? Sono molto, molto inc.....o e sconfortato per gli anni che verrano: cioè stesso stipendio per almeno i prossimi 4 anni?
Di  Marco  (inviato il 03/06/2010 @ 08:56:37)
# 696
Per risparmiare non andate a mangiare quelle schifezze che ci passano: Vedete quanti bei soldi ci si risparmia.
E come dice Cribbio:
tanto vi dovevo...
Di  er patata  (inviato il 03/06/2010 @ 09:05:01)
# 697
Volevo ringraziare il governo, ed in particolare il nostro ministro, per la forza con cui il ministero difesa risanerà le tasche dello stato. Poi per darci il contentino mandano il Fini a ringraziare i nostri militari in afganistan, "Grazie ragazzi oltre la pelle vi togliamo anche i denari". Ma alle forze di polizia non si toglie niente! Anzi!!!!
Che Dio vi possaa far marcire!
Di  iToccabili.  (inviato il 03/06/2010 @ 09:07:37)
# 698
Allora, mi sono arruolato nel 1994, come FLP, la legge prevedeva che dopo 3 anni e sei mesi avrei potuto concorrere al passaggio in SP da Sergente Maggiore, nel 1995 una bella riforma mi costringe a passare truppa in SP, per non parlare che con 19 anni sei mesi e un giorno si poteva andare in pensione, naturalmente abolito pure quello, adesso sono Sergente Maggiore, svariati disegni di legge vorrebbero di nuovo farmi retrocedere al ruolo base, sto per maturare 17 anni di servizio, niente da fare anche in questo caso quando arrivo io cambiano le cose, sf**a o un disegno prestabilito?
Non lo so, fatto sta che adesso sono veramente stufo, ho votato l’attuale governo e di certo una cosa del genere proprio non me l’aspettavo, adesso leggo che il nostro Signor Ministro spera tanto che passi la legge sulla Mini Naja e rimango davvero esterrefatto, aspetterò tre anni e perderò la bellezza di circa 3.500 euro, naturalmente ci regoleremo di conseguenza alle prossime elezioni.
Di  Mola 73  (inviato il 03/06/2010 @ 09:08:50)
# 699
PER FABRIZIO 680 E 687, SMETTILA DI NASCONDERTI, SEI SICURAMENTE UNO RAPPRESNTANTE DELLA RR.MM, FIRMATI CON MNOME E COGNOME E ACCETTA I NOSTRI GIUDIZI VISTO CHE TI ABBIAMO ELETTO, SE INVECE NON LO SEI, BEH NON HO PAROLE POVERO ILLUSO
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 09:09:07)
# 700
A PROPOSITO DI TAGLI, MA QUANTO E' COSTATO RIEMPIRE LO STUDIO DI PORTA A PORTA DI IERI CON LA FANFARA DEI BERSAGLIERI E DI ALTRI 40-50 MILITARI? TUTTO STRAORDINARIO FESTIVO, MA PERCHE' NON TOLGONO COMPLETAMENTE IL PAGAMENTO DELLO STRAORDINARIO FACENDO SI CHE CHI FA' STRAORDINARIO DOPO DEVE ANDARE A RIPOSO OPPURE PERDERLO E PRENDERLO NEL C...........
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 09:12:44)
# 701
così siamo rimasti al palo dopo che non ci aumentavano il contratto dal 2007!Ecco la stangata che ci penalizzerà con le nostre famiglie e ci vedrà affrontare con stipendi da fame il prossimo triennio(solo?). Come si fa ad arrivare alla fine del mese?Come si fa a crescere i propri figli e sopratutto che futuro si può assicurare loro se non si hanno prospettive?E' troppo facile sparare sulla croce rossa quando i veri capitali delle banche degli industriali non vengono nemmeno sfiorati? E che dire dell'evasione fiscale che vede protagonisti professionisti e commercianti che evadono a man bassa?Bravo Berlusconi,bravo!Che Dio vi stramaledica tutti quanti, siete degli schifosi affamatori!
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 09:26:46)
# 702
per militare deluso...preferisco fare manovalanza e mantenere il mio tempo impegnato invece di grattarmi la pancia come voi e se questo significa non avere dignita' preferisco stare cosi' ed essere utile a qualcuno. Io il mio dovere l'ho faccio ma sono costretto a fare anche il vostro lavoro nelle segreterie! qiundi la mia coscienza e' pulita pensate alla vostra. AUGURI anche a te!!
Di  CRY  (inviato il 03/06/2010 @ 09:40:22)
# 703
A QUESTO PUNTO DAVVERO NON CAPISCO SE AD ALCUNI DI VOI PIACE LAMENTARSI O DAVVERO NON CI ARRIVA, O NON SA LEGGERE, CHE E' ANCORA PEGGIO!!! CONTINUO A VEDERE COMMENTI SU UNA GRANDE DISCRIMINAZIONE TRA TRA FORZE ARMATE E FORZE DI POLIZIA, MA PER L'ENNESIMA VOLTA RIBADISCO CHE SIAMO STATI TRATTATI TUTTI NELLO STESSO MODO, CIOE' COME MERDE! FORZE DI POLIZIA E FORZE ARMATE, INTATTI L'ART.9 COMMA 4 DELLA MANOVRA AFFERMA CHE :" LA DISPOSIZIONE DI CUI AL PRIMO PERIODO DEL PRESENTE COMMA NON SI APPLICA AL COMPARTO SICUREZZA-DEFESA ED AI VIGILI DEL FUOCO"... QUINDI CI STA ANCORA QUALCUNO CHE E' TALMENTE IDIOTA A PARLARE DI DISCRIMINAZIONE??????
Di  Federico  (inviato il 03/06/2010 @ 09:57:58)
# 704
Per iToccabili (post 697); invece di dire cazzate si legga il decreto finale.
Capo III art. 9 comma 4; quando parla del contenimento al 3,2% degli incrementi retributivi per i contratti ante 2010 recita testualmente che "LA DISPOSIZIONE DI CUI AL PRIMO PERIODO DEL PRESENTE COMMA NON SI APPLICA AL COMPARTO SICUREZZA-DIFESA E AI VIGILI DEL FUOCO"
Di  Vito  (inviato il 03/06/2010 @ 10:18:31)
# 705
signori, in quanto consumatori abbiamo un solo modo per far comprendere le nostre ragioni, ridurre i consumi. Il governo taglia? Tagliamo anche noi. Provate ad immaginarvi senza pay tv, a usare razionalmente il telefonino, a preferire una cena a casa con amici invece che andare in pizzeria, a giocare con i vs figli anzichè guardare la partita o peggio andare allo stadio. Ci riuscite? Bene, siamo un passo avanti. Però io proporrei per prima cosa di tagliare sulle telecomunicazioni (pay TV in primis)...
Di  barbotto  (inviato il 03/06/2010 @ 10:22:59)
# 706
BRAVO VITO, ALMENO QUALCUNO CHE CI CAPISCE!! ED INVITIAMO I COLLEGHI AD IMPARARE A LEGGERE, ALMENO IL BLOG, VISTO CHE IL TESTO DELLA MANOVRA PER ALCUNI E' TROPPO DIFFICILE!!!!
Di  Federico  (inviato il 03/06/2010 @ 10:25:30)
# 707
Ma leggetevi il decreto finale come dice giustamente 705 per i comparti difesa e sicurezza e' stato tutto annullato.

4. I rinnovi contrattuali del personale dipendente dalle pubbliche amministrazioni per il biennio 2008-2009 ed i miglioramenti economici del rimanente personale in regime di diritto pubblico per il medesimo biennio non possono, in ogni caso, determinare aumenti retributivi superiori al 3,2 per cento. La disposizione di cui al presente comma si applica anche ai contratti ed accordi stipulati prima della data di entrata in vigore del presente decreto; le clausole difformi contenute nei predetti contratti ed accordi sono inefficaci a decorrere dalla mensilità successiva alla data di entrata in vigore del presente decreto i trattamenti retributivi saranno conseguentemente adeguati. La disposizione di cui al primo periodo del presente comma non si applica al comparto sicurezza-difesa ed ai Vigili del fuoco.

FONTE: http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2010-06-02/articolo-153700.shtml?uuid=AY1JvJvB
Di  ciccio  (inviato il 03/06/2010 @ 10:35:36)
# 708
ragazzi credo che il blocco + importante non sia tanto il contratto ma il fatto degli avanzamenti e dell'assegno funzionale...in questo casi si colpisce la specificità dei militari che è proprio quella che ci differenzia con il resto della funzione pubblica. Ma il nostro Ministro che fa?
Di  Maresciallo MM  (inviato il 03/06/2010 @ 10:42:25)
# 709
Giusto di ciccio sono con te LEGGETE RAGAZZI
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 10:42:56)
# 710
Per Marina (462) gli chiedo di essere più realista.La tua famiglia, a fine mese non vuole sapere che cos'è la Patria, ma bensì ti chiederà: "Caro papà, riusciremo a mangiare anche questo mese?Quest'anno possiamo comprare i libri per la scuola?Posso andare in gita con gli amici?Posso andare dal dentista?Posso comprarmi le scarpe nuove? ecc..." Guarda quel povero finanziere (463)che rischia la vita per quattro soldi obbligato a stare sotto la pioggia e al freddo.Lui, se avesse la possibilità, si farebbe mandare nelle zone a rischio pur di guadagnare qualche soldo per il bisogno della famiglia. Cara Marina (462)bisogna prima fare gli interessi della famiglia e poi della Patria. La parola "Patria e Tricolore" serve solo per riempire la bocca a qualcuno per raggiungere un suo scopo personale.
Di  vincenzo  (inviato il 03/06/2010 @ 10:44:25)
# 711
A tutti coloro che si ostinano ancora a difendere questa specie di finto governo, come ciccio e vito, in una sola parola "ci hanno preso in giro" ed il primo è stato prpprio il nostro ministro che si fa bello con i militari all'estero ma quando tornano in italia se ne frega altamente. A CASA! A CASA! A CASA! A CASA! A CASA! SPERIAMO CHE SI VOTI PRESTO
Di  deluso  (inviato il 03/06/2010 @ 10:46:25)
# 712
l'italia è una nazione....che è andata avanti sempre grazie ai statali...ma perchè non ci portate gli stipendi a 2500 euro.. ( i vecchi duemilioniemezzo)??????....vi faccio vedere come in poco tempo tutto si sistema....aumentando l'economia del paese...
Di  alessandro  (inviato il 03/06/2010 @ 10:50:11)
# 713
Questa manovra finanziaria ha molto danneggiato i militari. Pertanto, invito i colleghi (se hanno gli attributi)di qualsiasi Forza Armata che lavoro negli uffici amministrativi di scrivere sui blog, ai giornali, alle autorità competenti (anche anonimamente)tutti gli sprechi, privilegi e abusi.Le persone che lavoro negli uffici amministrativi conoscono tutto e sanno di tutto, però nessuno scrive e/o parla.Dobbiamo incoraggiarli.Nel nostro ambiente militare perchè dobbiamo continuare a tacere, dobbiamo svegliarci.
Di  vincenzo  (inviato il 03/06/2010 @ 10:59:15)
# 714
BERLUSCONI ERA IL BUONO...VERO??????...BERLUSCONI PENSAVA A MILITARI...VERO??????....INVECE PRODI CI VOLEVA TANTO MALE...??????.......
Di  PIERO  (inviato il 03/06/2010 @ 11:00:43)
# 715
In questo decreto non trovo niente che possa far ripartire la nostra economia tranne il recupero sull'evasione fiscale che è tutto da verificare,blocco degli stipendi e rinnovo dei contratti del pubblico impiego non faranno altro che contrarre i consumi e allargare la forchetta tra ricchi e poveri.I nostri politici non si sono tolti neanche un centesimo anche essendo i più pagati d'europa (circa il doppio dello stipendio degli inglesi)i liberi professionisti neanche li hanno sfiorati pur sapendo bene le parcelle richieste per le loro prestazioni,nessuna tassa sulle grandi rendite i ricchi non sborseranno un centesimo,niente di niente.Tutto cio spero che possa far riflettere per il futuro, nell'immediato invece sono d'accordo con barbotto (post 706) boicottiamo tutto cio che a che fare con il Nostro presidente del consiglio (i suoi giornali,pay tv,assicurazioni etc...)
e cerchiamo di mandarli a casa il più presto possibile che noi statali per loro siamo solo dei..........
Di  peggio di cosi!!!!!!!!!  (inviato il 03/06/2010 @ 11:19:00)
# 716
La mia personale considerazione è che oggi viviamo il risultato(fortemente penalizzante e degradante)dei molti errori commessi sia dalla classe dirigente politica sia militare(entrambe poco avvedute con il senno del poi).Se prendiamo la busta paga di ciascuno di noi,la voce stipendio costituisce poco più della metà del reddito,questo perchè politicamente era più facile far accettare al resto del pubblico impiego le indennità.Per scarso coraggio si sono usate le indennità varie(di campagna,di comando,ecc.)per sopperire in modo semplicistico a delle reali esigenze.In tempo di crisi,cosa taglia ogni governo?LE INDENNITA'!La stessa miope visione,attraverso"scorciatoie"e decisioni scarsamente lungimiranti ha accompagnato negli ultimi 15-20 anni la maggior parte delle politiche di gestione del personale,in tutti i vari aspetti,determinando una situazione che personalmente ritengo sia giunta al limite di rottura.
Di  manuele  (inviato il 03/06/2010 @ 11:24:44)
# 717
HO LETTO LA GU CON IL DECRETO RIGUARDANTE LA MANOVRA FINANZIARIA.OLTRE AD ESSERE COMPRESI COMPARTO SICUREZZA E DIFESA (COSA CHE NELLA BOZZA NON ERA SPECIFICATO)CHE FINE HA FATTO L'ABROGAZIONE DELL'INDENNITA' DI COMANDO E DELL'AUSILIARIA?????? PER QUANTO RIGUARDA GLI SCATTI PER ANZIANITA'..A ME PARE DI LEGGERE CHE SIA RIFERITO SOLO AL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 11:26:08)
# 718
HO LETTO LA GU CON IL TESTO FINALE DELLA MANOVRA. MA CHE FINE HANNO FATTO L'ABROGAZIONE DELL'INDENNITA' DI COMANDO E DELL'AUSILIARIA????
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 11:28:24)
# 719
volete andare a votare ...ma a chi volete dare il voto se sono tutti ladri con 30 anni di servizio....l'unica cosa che ci rimane è non votare..solo cosi non si legittimano questi parassiti...ricordatevolo quando sarà il momento
Di  piazza italia  (inviato il 03/06/2010 @ 11:28:31)
# 720
ADESSO BASTA. NON VOTIAMO PIU' BERLUSCONI!!!!!!
Di  CICCIO  (inviato il 03/06/2010 @ 11:32:38)
# 721
art. 6, comma 8: a decorrere dal 1 luglio 2010, l’organizzazione di eventi celebrativi o cerimonie da parte di Forze Armate o Forze di Polizia è subordinata all’autorizzazione del Presidente del Consiglio su proposta del Ministro competente. Il personale che vi partecipa è da considerarsi non in servizio e, pertanto, non ha diritto a percepire compensi per lavoro straordinario, indennità a qualsiasi titolo, né a fruire di riposi compensativi;
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 11:34:24)
# 722
art. 6 comma 12: dalla data di entrata in vigore del decreto (1 giugno 2010) non è più dovuta la diaria di missione all’estero,ad eccezione delle missioni internazionali di pace. Con ulteriore decreto interministeriale dovranno essere fissati i limiti concernenti il rimborso delle spese di vitto e alloggio;
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 11:35:10)
# 723
art. 9, comma 4: il rinnovo dei contratti pubblici per il biennio 2008 – 2009 devono avvenire entro il limite del 3,2% ad eccezione del comparto Sicurezza – Difesa, per il quale sono confermati i 100 milioni di euro aggiuntivi già a suo tempo stanziati;

art. 9, comma 17: blocco del rinnovo del contratto relativo al triennio 2010-2012, senza possibilità di recupero futuro. È fatta salva l'erogazione dell' indennità di vacanza contrattuale;
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 11:36:27)
# 724
art. 9, comma 21: blocco senza possibilità di recupero dei meccanismi automatici di adeguamento della retribuzione del personale non contrattualizzato e non validità degli anni 2011 – 2013 per la maturazione degli scatti e classi. Per tutto il personale (contrattualizzati e non), efficacia ai fini esclusivamente giuridici delle progressioni di carriera, comunque denominate, intervenute negli anni 2011, 2012 e 2013;

art. 9, comma 30: fissazione della decorrenza di un ipotetico riordino delle carriere a partire dal 1 gennaio 2011, assistito dallo stanziamento annuo di 119 milioni di euro disposto dall’art. 3, comma 155, della legge 350/2003. Recupero al bilancio dello Stato delle somme sino ad ora stanziate e non impegnate, pari a circa 770 milioni di euro;

art. 9, comma 35: obbligo di individuare i percettori dell’indennità di comando terrestre nei limiti degli stanziamenti previsti dall’art. 52, comma 3, del d.p.r. n. 164/2002, con conseguente impossibilità di corrisponderla alla stragrande maggioranza di coloro che sono stati individuati nella bozza di decreto predisposta a seguito dei ricorsi intentati;

art. 12, commi 1 e 2: per coloro che maturano il requisito per l’accesso al pensionamento, per vecchiaia1 o anzianità, nel corso del 2011, il diritto al trattamento pensionistico decorre trascorsi 12 mesi dopo la maturazione del requisito;

art. 12, comma 7: corresponsione dell’indennità di buonuscita in unico importo se pari o inferiore a euro 90.000 (lordi), in due importi annuali se compresa fra 90.000 e 150.000 (la prima rata di 90.000, la seconda a saldo), in tre importi annuali se superiore (90.000 il primo anno, 60.000 il secondo, saldo al terzo). La disposizione in parola non si applica ai collocamenti a riposo per raggiunti limiti di età e alle posizioni derivanti da domande di cessazione dall’impiego presentate e accolte prima dell’entrata in vigore del decreto (1 giugno 2010), a condizione che la cessazione dall’impiego avvenga entro il 30 novembre 2010. L’accoglimento della domanda determina l’irrevocabilità della stessa;

art. 12, comma 10: per le anzianità contributive maturate a decorrere dal 1 gennaio 2011, i trattamenti di fine servizio sono calcolati secondo la meno favorevole regola dell’art. 2120 c.c., con l’applicazione di un’aliquota del 6,91%.
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 11:38:19)
# 725
Carissimi colleghi, al peggio nn c'è mai fine.....per noi militari sono tempi duri, ma dovremmo alzare la voce e far capire che noi onoriamo il nostro paese con sacrificio, fieri di essere Italiani ma che nn possiamo più vivere con quello che prendiamo. La classe politica parla..parla ma nn sà cosa vuol dire vivere con 1.400,00 euro .
Di  scsdifcm  (inviato il 03/06/2010 @ 11:40:56)
# 726
E SE PENSANSIMMO DI ANDARE CONTRO BERLUSCONI
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 11:41:14)
# 727
PER ANONIMO 725
NON GUARDARE LA BOZZA..LEGGI LA GAZZETTA UFFICIALE DEL 31/5
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 11:47:35)
# 728
Bisogna vedere in sede parlamentare se ci saranno significativi cambiamenti/ miglioramenti per il personale militare. Se così non fosse inimicarsi i militari di questi tempi non sarebbe vantaggiorso per loro. Bisogna spalmare i sacrifici su tutti anche per esempio sui medici di famiglia (che guadagnano circa 10.000 Euro al mese per circa 2 ore di prestazione giornaliere e sui dipendenti e contratti RAI) Non è possibile che il peso di questa lurida manovra gravi solo sui militari di grado medio basso! Il Ministro deve darsi da fare in extremis e difendere con i fatti il comparto che rappresenta.
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 11:52:02)
# 729
Fortuna che la Dx ha un occhio di riguardo per i militari, e che la sinistra in questo momento non è al governo altrimenti chissà cosa combinavano, nel precedente contratto ci ha dato solo (compresa anche la coda contrattuale) 160 euro lordi. Questi invece una bella vacanza contrattuale e per quanto riguarda quei sf**ati che magari aspettano da anni la promozione se casomai vengono promossi solo un avanzamento giuridico senza soldi. Per non parlare dell'indennità di comando, delle mix all'estero, se non ho capito male anche gli scatti dell'assegno funzionale a 17,27 e 32 anni di servizio effettivo? Bene mi sa tanto che questi in vece di un occhio di riguardo ce li hanno cavati tutti e due. Ciao
Di  Larussaforzainter  (inviato il 03/06/2010 @ 12:05:18)
# 730
vada per il blocco del contratto! ma bloccare il resto ... operativa, promozioni e aumenti legati all'anzianità è UNA VERGOGNA!!! di certo alle prossime elezioni un voto in meno!
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 12:07:57)
# 731
ma x chi e' andato in avanzamento prima del 2010 gli spettano gli arretrati ugualmente??
Di  marino  (inviato il 03/06/2010 @ 12:08:19)
# 732
C'ERA UNA VOLTA L'ITALIA.......
Di  VIVA L'ITALIA  (inviato il 03/06/2010 @ 12:18:55)
# 733
X Larussaforzainter
Già per fortuna che la dx ha un occhio di riguardo...ahahahah.... che poverino che sei... ma ancora credi a queste cosucce?
Di  larussaforzainter non sta bene  (inviato il 03/06/2010 @ 12:20:31)
# 734
Detto e fatto, Tremonti; TAGLIEREMO TUTTE LE COSE STATALI INUTILI, QUINDI NOI MILITARI siamo considerati inutili E POI FANNO LA FESTA DEL 2 GIUGNO, MA ANDATE A FARE INC........
Di  BEPPE  (inviato il 03/06/2010 @ 12:31:51)
# 735
Fatti - Fatti - Fatti.
Finiamola di scrivere queste St.....e.
Loro si che fanno quello che voglio,
capirai si tolgono il 5% dello stipendio,
la sanno lunga.
Non credo che le loro mogli si facciano
problemi nel comprare le ciliegie a 5.00
euro.
la sanno lunga - S V E G L I A M O C I -
NON PASSIAMO PER I SOLITI PIRLA.
Di  er patata  (inviato il 03/06/2010 @ 12:35:08)
# 736
Spiegare ai cittadini, e
in particolare ai dipendenti
pubblici, che per colpa
della crisi è obbligatorio intervenire
immediatamente
sulle buste paga loro mentre
quel taglio alla politica
scatterà solo dai prossimi
rinnovi del Senato e della
Camera (fra tre anni), dell’Europarlamento
(fra quattro)
e dei consigli regionali
(fra cinque, per la maggior
parte) non sarà però facile
per il governo. Ma come: la
situazione è così grave da
imporre il blocco di salari
coi quali le famiglie faticano
a vivere ma non così grave
da bloccare i doppi pagamenti
a partiti per una legislatura
che non c’è più?
(Corriere della sera 03/06/2010)
Di  Come al solito loro niente  (inviato il 03/06/2010 @ 12:38:21)
# 737
E a pensare come in nessun
altro posto al mondo.
Ricordiamolo: ogni francese
contribuisce al mantenimento
dei partiti con circa
1,25 euro, ogni tedesco con
1,61, ogni spagnolo con
2,58, ogni italiano con 3 euro
e 38 centesimi negli anni
«normali» come il 2006,
addirittura 4 e 91 centesimi
negli anni grassi di doppia
razione grazie all’infernale
meccanismo in fase di soppressione.
Un confronto
inaccettabile. Tanto più rispetto
a paesi come gli Stati
Uniti, dove il finanziamento
pubblico alle forze
politiche è limitato alla
campagna presidenziale:
50 centesimi ad americano.
Ogni quattro anni.
(Corriere della sera 03/06/2010)
Di  Come al solito loro niente  (inviato il 03/06/2010 @ 12:41:37)
# 738
ho tanti anni di servizio e mi ricordo anche mesi di sciopero delle mense per i nostri diritti. è ora di ricominciare.
Di  anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 12:45:01)
# 739
sparano sempre sulla croce rossa! (SU I MILITARI E' LOGICO)!!!!
Di  SEMPRE NERO E INCAZZATO!  (inviato il 03/06/2010 @ 12:47:31)
# 740
Si bloccano i contratti (dall'anno 2010 in poi percepiremo soltanto le vacanze contrattuali), si cancella
l'atteso riordino delle carriere per il riallineamento funzionale rispetto
al pubblico impiego, si congelano le indennità legate alla contrattazione di
secondo livello, si annullano le progressioni di carriera eventualmente
disposte negli anni 2011, 2012 e 2013 che avranno effetto, per i predetti
anni, ai fini esclusivamente giuridici e s’introduce un diverso sistema di
calcolo della liquidazione con effetti penalizzanti per il personale. Una
manovra, dunque, estremamente negativa per il comparto sicurezza ed
assolutamente inaccettabile. Alla faccia delle rassicuranti parole spese dal
Ministro Maroni in Parlamento dove con toni trionfalistici ha assicurato che
“il provvedimento varato dal governo ha escluso il comparto sicurezza dal
congelamento del rinnovo dei contratti pubblici in ragione della sua
specificità. Maroni, in buona sostanza, ha solo garantito l'esclusione dai
tagli per il contratto 2008/2009” che per esclusiva responsabilità del
cartello dei sindacati di polizia (siulp, sap, silp cgil, siap-anfp, ugl e
coisp) non abbiamo chiuso diversi mesi fa e che nessuno può e deve toccarci.
La specificità riconosciutaci è solo aria fritta buona per gli allocchi che
continuano a rivendicarne l'esclusiva paternità. I poliziotti sono pronti a
combattere seriamente gli sprechi, ma sono stanchi di essere umiliati da
promesse non mantenute. Il Governo, anziché tagliare gli stipendi dei
poliziotti ( che sono i peggio pagati l'Europa) dovrebbero tagliare
seriamente lo stipendio di ministri, parlamentari, consiglieri regionali,
provinciali, comunali, assessori, membri di cda di società pubbliche e
affini. Invece con questa manovra si limita a pochi e non generalizzati
tagli. La finalità sbagliata è quella di colpire sempre e comunque i più
umili e indifesi servitori dello Stato a cui è precluso finanche il più
elementare diritto di sciopero. I poliziotti i sacrifici li stanno facendo
da tempo grazie ai tagli di circa un miliardo di euro nel triennio che hanno
determinato gravi carenze in tutti gli uffici di polizia. Spesso i
poliziotti, con grandi sacrifici personali, anticipano di tasca propria i
soldi necessari per le missioni e le indagini. La Consap, diversamente da
altre organizzazioni che ringraziano il governo e il ministro per aver
rispettato non meglio precisati programmi, non è più disposta a subire
questo stato di cose e dichiara immediatamente lo stato di mobilitazione
della categoria. Il primo appuntamento è già fissato per il 10 giugno 2010 a
Varese, a casa del Ministro Maroni, il quale anziché continuare a
spappolarci il fegato con le solite menate sul federalismo e m*****ate del
genere, se non è in grado di difendere i poliziotti, rimetta immediatamente
l‘incarico. Se non altro le casse dello Stato potranno registrare una
sensibile diminuzione delle spese.

Di  Ora basta  (inviato il 03/06/2010 @ 12:49:49)
# 741
Questo articolo che nasce dai vertici della Rappresentanza dei Militari, è l'espressione più viva di una una voce
soffocata di migliaia di ufficiali dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Forze Armate, Polizia di Stato, Corpo Forestale e Polizia Penitenziaria, che con l'approvazione della manovra finanziaria varata dal Governo nei giorni scorsi, si pongono
ad emblema di una ingiustizia sociale senza precedenti.


Si tratta di giovani ufficiali e vice questori aggiunti delle FF.AA. e FF.PP. che si apprestano a compiere 13
anni di servizio nel periodo interessato dal blocco della manovra finanziaria.
A queste particolari professionalità in divisa, percettori di un reddito annuo medio di circa 30.000 euro,
viene chiesto di contribuire al peso della crisi con un dazio pari a circa 12.000 euro nel triennio.
L'ingiustizia e l'iniquità dell'esborso è di tutta evidenza se si considera che la stessa manovra finanziaria chiede a
percettori di redditti annui di 100.000 euro di contribuire con un sacrificio di soli 1.500 euro nel triennio.
Come possa un Governo trovare logico e razionale che redditi da lavoro dipendente di 30.000
euro annui debbano contribuire in ragione di 12.000 euro mentre i redditi di 100.000 euro annui debbano
versare nel triennio 1.500 euro, può avere solo due spiegazioni:- la prima è quella di ammettere che il
giudizio di equità e ragionevolezza di questo Governo è del tutto avulso da quello che è il comune sentire;
- la seconda, si spera più plausibile, è che i tecnici che hanno predisposto l'articolato per la
Politica non hanno considerato che l'adeguamento stipendiale in classi e scatti è qualcosa di ben diverso
dalla progressione di carriera e l'inquadramento economico ex legge, e che sono ben diversi gli effetti
dell'operare sull'uno o sull'altro istituto. Un blocco degli inquadramenti economici (e non dell'adeguamento
delle classi e degli scatti) se operato in maniera indiscriminato porta ad effetti paradossali come quelli evidenziati.
Un Legislatore più attento, già in passato, nell'operare sugli automatismi stipendiali aveva operato il
logico discermimento della soglia dei 53.000 euro annui di reddito per il blocco (all'epoca parziale) degli
adeguamenti automatici stipendiali.
La mancanza di tale distinzione ed accorgimento comporta situazioni che sono a dir poco paradossali,
così è emblematico il caso dei giovani Magistrati che a fronte di un reddito annuo di circa 35.000
euro annui, vengono chiamati a contribuire per circa 36.000 euro nel triennio, vale a dire in ragione di un terzo dello stipendio.
In buona sostanza, in questa manovra finanziaria è dato leggere che redditi annui di 100.000 euro daranno il loro contributo alla crisi in ragione di 500 euro all'anno; redditi pari a 30.000 euro annui (ufficiali alla
soglia dell'omogeneizzazione stipendiale) dovranno contribuire in ragione di 4.000 euro all'anno mentre alcuni redditi di circa 35.000 euro annui (magistrati di prima nomina) dovranno privarsi di circa 12.000 all'anno.
Se questo è il concetto di equità sociale che ha animato la manovra finanziaria, è proprio il caso di dire che siamo in
grado di toccare il fondo pur avendo scongiurato la situazione della Grecia.

Roma 1 giugno 2010
Il Vice presidente del COCER A.M.
dott. Antonio M. Vitale
Di  Comunicato Stampa Cocer A.M  (inviato il 03/06/2010 @ 12:54:02)
# 742
Il 31 Maggio con la firma del Presidente della repubblica Giorgio Napolitano si dà il via alla Manovra finanziaria del Governo , da qualcuno definita “macelleria sociale”. Di certo a pagare il conto saranno gli Statali ed in particolare gli appartenenti alle forze armate e alle forze dell’ordine, due comparti da sempre oggetto di strumentalizzazione politica ad opera di molti parlamentari dell’attuale maggioranza ; (da ricordare le stigmatizzazioni nei confronti del governo Prodi, accusato di trascurare gli operatori del settore e di volerli ridurre, tanto che si prospettava, qualora fossero state vinte le elezioni, un aumento di organico e l'introduzione della specificità dei comparti: dove sono finiti i proclami, i provvedimenti, e coloro che dovevano attuarli? I primi due nella spazzatura, i terzi siedono comodamente in parlamento...).



Le delusioni cominciano già nel 2008, primo banco di prova del "governo che gode di maggiori consensi nella storia": in grandi cifre, messi a disposizione dei comparti circa 180 milioni di euro rispetto ai 250 milioni del governo Prodi; aumento in busta paga irrisorio, distribuzione degli emolumenti che favoriva i ruoli più anziani.

A soffrirne per primi furono i volontari in servizio permanente: essendo le risorse insufficienti, in alcuni reparti si arrivò ad impiegarli in servizi di manovalanza, "dal fucile alla ramazza". Il Co.Ce.R con delibera trattò la questione e attualmente c’è un interrogazione parlamentare ad opera dell’Italia dei Valori, ma la situazione si aggrava sempre di più, con scarse prospettive e tante preoccupazioni. Se qualcuno si impegna e cerca di usare tutte le armi a sua disposizione, altri giocano morbidamente in diplomazia, ma contro un governo spesso arrogante e irrispettoso delle parti sociali (vedasi alcune dichiarazioni del Ministro Brunetta nei confronti della polizia).

Prima delle ultime elezioni regionali spuntano fuori il riordino delle carriere e la specificità per il comparto difesa e sicurezza; anche di recente, in occasione del 25 aprile, i ministri compententi La Russa e Maroni hanno espresso i loro piu' vivi complimenti; cosa arriva dopo gli elogi e le promesse? Mentre gli sprechi continuano a livello centrale e locale (le cravatte firmate per i parlamentari ai baby-pensionati della regione Sicilia), e senza che i tagli previsti alla politica siano così incisivi come si paventavano,il resto sembra sia stato dimenticato, e i nostri operatori si ritrovano a pagare più degli impiegati statali. Il Cavaliere dichiara : "questa manovra non aumenterà le tasse" . Forse dimentica che le amministrazioni locali e regionali "battono cassa" , quindi aumenteranno la "Tarsu", "le addizionali regionali" , "le addizionali comunali" . Leggendo il testo della manovra si ricontra : blocco dei contratti per tre anni fino al 2013 e di tutte le progressioni di carriera contrattualizzati nello stesso periodo (tali anni vengono considerativi esclusivamente giuridicamente, senza alcun compenso economico); riduzione assegni di funzione; tagli ai reparti operativi della "supercampagna" per circa il 70% del personale impiegato. In una nota il Ministro della difesa dichiara che i tagli sono stati uguali a quelli di altri ministeri, dimenticando però che le risorse erano già state sforbiciate negli anni precedenti: per mantenere una forza armata a certi livelli ci vogliono risorse adeguate; venendo queste a mancare, si rischia di bloccare il processo di professionalizzazione avviato negli ultimi 10 anni. Il malumore all’interno dei due comparti aumenta; lo scontento si ritorcerà alle prossime elezioni nei confronti di chi ha tradito le aspettative? Romano Prodi seppur alla guida di un armata Brancaleone esordì con un contratto per gli statali compresi gli appartenenti del comparto difesa e sicurezza di circa 133 euro lordi, si apri il tavolo per incrementare altri fondi alla difesa negli anni a seguire, iniziò il primo progetto sul Fesi, ed l'allora Ministro Parisi ridusse i tagli previsti nella manovra finanziaria tramite un'azione incisiva. Loro sono stati mandati a casa. Che sorte dovrebbe seguire l'attuale governo? Nel frattempo, non mi rimane altro che fare appello a tutti i politici che hanno a cuore le sorti del paese di bocciare la manovra, di proporre un testo alternativo che non si accanisca sugli statali, e a maggior ragione su coloro che appartengono al comparto difesa e sicurezza rimarcando concretamente la cosidetta "specificità", ma di ripartire equamente i sacrifici necessari in questo momento. Non da meno, sarebbe fondamentale rivedere o bloccare anche le norme sull’editoria e sui codici militari, che tanto minacciano e impensieriscono il settore.


Viva la costituzione italiana, viva la repubblica, viva la democrazia.
Di  “MENO MALE CHE SILVIO C’E’” La Casta non Paga di G  (inviato il 03/06/2010 @ 12:57:19)
# 743
COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA
Consiglio Centrale di Rappresentanza
Viale XXI Aprile, 51 – 00162 Roma – Tel 06/44222631 – Fax 06/44222633

COMUNICATO AI COLLEGHI RELATIVO AL DECRETO LEGGE 31 MAGGIO 2010, n. 78 “Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica.

Seguito comunicato del 27 MAGGIO 2010.
Si riporta di seguito la sintetica illustrazione delle principali norme contenute nel provvedimento sopracitato, approvato dal Consiglio dei Ministri e passato in data odierna all’esame delle Camere, che riporta misure fortemente penalizzanti per tutto il pubblico impiego e, in particolare, per il comparto Sicurezza - Difesa. Il Consiglio avvierà nei prossimi giorni un confronto con gli Organismi intermedi e di base, le rappresentanze del personale delle Forze Armate, i Sindacati delle Forze di Polizia, al fine di pervenire a definire le iniziative da avviare per giungere a un miglioramento del testo del provvedimento nel corso del dibattito parlamentare:
 art. 6 comma 12: dalla data di entrata in vigore del decreto (1 giugno 2010) non è più dovuta la diaria di missione all’estero,ad eccezione delle missioni internazionali di pace. Con ulteriore decreto interministeriale dovranno essere fissati i limiti concernenti il rimborso delle spese di vitto e alloggio;
 art. 9, comma 1: il trattamento economico complessivo, ivi compreso il trattamento accessorio, dei dipendenti pubblici, anche di qualifica dirigenziale, negli anni dal 2011 al 2013 non può superare in ogni caso quello in godimento nel 2010. È fatta salva la corresponsione dell'indennità di vacanza contrattuale per il personale contrattualizzato;
 art. 9, comma 2: a decorrere dal 1 gennaio 2011 e sino al 31 dicembre 2013, i trattamenti economici complessivi sono ridotti del 5%, per la parte eccedente 90.000 euro e fino a 150.000 euro, e del 10 %, per la parte eccedente i 150.000 euro. La riduzione non opera ai fini previdenziali;
 art. 9, comma 4: il rinnovo dei contratti pubblici per il biennio 2008 – 2009 devono avvenire entro il limite del 3,2% ad eccezione del comparto Sicurezza – Difesa, per il quale sono confermati i 100 milioni di euro aggiuntivi già a suo tempo stanziati;
 art. 9, comma 17: non rinnovo del contratto relativo al triennio 2010-2012, senza possibilità di recupero futuro. È fatta salva l'erogazione dell' indennità di vacanza contrattuale;
 art. 9, comma 21: blocco senza possibilità di recupero dei meccanismi automatici di adeguamento della retribuzione del personale non contrattualizzato e non validità degli anni 2011 – 2013 per la maturazione degli scatti e classi. Per tutto il personale (contrattualizzati e non), efficacia ai fini esclusivamente giuridici delle progressioni di carriera, comunque denominate, intervenute negli anni 2011, 2012 e 2013;

 art. 9, comma 30: fissazione della decorrenza di un ipotetico riordino delle carriere a partire dal 1 gennaio 2011, assistito dallo stanziamento annuo di 119 milioni di euro disposto dall’art. 3, comma 155, della legge 350/2003. Recupero al bilancio dello Stato delle somme sino ad ora stanziate e non impegnate, pari a circa 770 milioni di euro;
 art. 9, comma 35: obbligo di individuare i percettori dell’indennità di comando terrestre nei limiti degli stanziamenti previsti dall’art. 52, comma 3, del d.p.r. n. 164/2002, con conseguente impossibilità di corrisponderla alla stragrande maggioranza di coloro che sono stati individuati nella bozza di decreto predisposta a seguito dei ricorsi intentati;
 art. 12, commi 1 e 2: per coloro che maturano il requisito per l’accesso al pensionamento, per vecchiaia1 o anzianità, nel corso del 2011, il diritto al trattamento pensionistico decorre trascorsi 12 mesi dopo la maturazione del requisito;
 art. 12, comma 7: corresponsione dell’indennità di buonuscita in unico importo se pari o inferiore a euro 90.000 (lordi), in due importi annuali se compresa fra 90.000 e 150.000 (la prima rata di 90.000, la seconda a saldo), in tre importi annuali se superiore (90.000 il primo anno, 60.000 il secondo, saldo al terzo). La disposizione in parola non si applica ai collocamenti a riposo per raggiunti limiti di età e alle posizioni derivanti da domande di cessazione dall’impiego presentate e accolte prima dell’entrata in vigore del decreto (1 giugno 2010), a condizione che la cessazione dall’impiego avvenga entro il 30 novembre 2010. L’accoglimento della domanda determina l’irrevocabilità della stessa;
 art. 12, comma 10: per le anzianità contributive maturate a decorrere dal 1 gennaio 2011, i trattamenti di fine servizio sono calcolati secondo la meno favorevole regola dell’art. 2120 c.c., con l’applicazione di un’aliquota del 6,91%
Si segnala altresì che:
 art. art. 2, comma 1: a decorrere dal 2011, taglio lineare del 10% delle dotazioni di bilancio delle Amministrazioni;
 art. 6, comma 8: a decorrere dal 1 luglio 2010, l’organizzazione di eventi celebrativi o cerimonie da parte di Forze Armate o Forze di Polizia è subordinata all’autorizzazione del Presidente del Consiglio su proposta del Ministro competente. Il personale che vi partecipa è da considerarsi non in servizio e, pertanto, non ha diritto a percepire compensi per lavoro straordinario, indennità a qualsiasi titolo, né a fruire di riposi compensativi;
 art. 9, comma 33: a partire dal 2011 diventa strutturale il contributo al FAF legato al recupero derivante dalla lotta all’evasione.

Roma, lì 1° giugno 2010

IL COCER DELLA GUARDIA DI FINANZA

1 Da verificare per i militari.

Di  scojonato  (inviato il 03/06/2010 @ 13:00:44)
# 744
I giornali di oggi riportano la notizia che alla sfilata di ieri a Roma non erano presenti ministri della Lega!
Questa per loro è una notizia da pubblicare non il disagio che consegue per i militari dalla manovra finanziaria.
Nessuno ci fila e finchè non ci saranno dichiarazioni dalle Rappresentanze Militari (non scritte ma verbali) la notizia non esisterà e il parlare tra di noi non poterà da nessuna parte purtroppo.
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 13:21:16)
# 745
http://www.forzearmate.org/sideweb/2010/approfondimenti/DAL-COCER-GDF_100530_243.php
Di  anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 13:28:29)
# 746
Spiegare ai cittadini, e
in particolare ai dipendenti
pubblici, che per colpa
della crisi è obbligatorio intervenire
immediatamente
sulle buste paga loro mentre
quel taglio alla politica
scatterà solo dai prossimi
rinnovi del Senato e della
Camera (fra tre anni), dell’Europarlamento
(fra quattro)
e dei consigli regionali
(fra cinque, per la maggior
parte) non sarà però facile
per il governo. Ma come: la
situazione è così grave da
imporre il blocco di salari
coi quali le famiglie faticano
a vivere ma non così grave
da bloccare i doppi pagamenti
a partiti per una legislatura
che non c’è più?
(Corriere della sera 03/06/2010)
Di  anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 13:33:27)
# 747
sono andato nella riserva da due anni perchè non mi sentivo rappresentato da questa specie di ministro
Di  pino  (inviato il 03/06/2010 @ 13:33:57)
# 748
Una manovra ideata per spolpare i militari
ha fatto bene la lega a disertare il
2 giugno!
Di  Ci hanno rovinato  (inviato il 03/06/2010 @ 13:37:07)
# 749
In tutta la carneficina che hanno fatto
per caso ragazzi sapete se hanno toccato anche la finestra pensionistica riservata per i militari di 53 anni e 80 di contribuzione?
Di  Maresciallone scoglionato  (inviato il 03/06/2010 @ 13:39:12)
# 750
Governo balordo e incapace. Se si voleva risparmiare sul personale all'estero bastava approfittare della recente ristrutturazione NATO e non darsi disponibili a ricoprire così tante posizioni. Invece NO..il porco Governo come al solito vuole farsi grande a spese nostre, tenere la gente all'estero e pagarla una miseria. Ma questo non succederà! Mi auguro solo che tutti noi in 642 chiediamo di rientrare..vediamo come lo fronteggiano uno scandalo del genere. Maledetti porci!!!!!
Di  Mai più Silvio...  (inviato il 03/06/2010 @ 13:52:23)
# 751
Da più parti sento ma come mai il nostro ministro non si fa sentire? Ma ragazzi avete visto che ogni volta che apre bocca i danni che fa? meglio che stia zitto e buono.Diciamolo, sempre e comunque forza Inter malgrado morti e occhi cavati (penso alla beffa di chi viene promosso al grado di 1° M.llo e Lgt dopo diversi anni che si và in valutazione, e anche il personale che aspetta i 17,27,e 32 anni effettivi di servizio non si prende una lira solo promozione giuridica)come dicevo qualche post più in sù fortuna che la destra ha un occhio di riguardo per noi militari! meditate gente meditate. Ciao e speriamo che l'Inter continui a vincere altrimenti qualcuno si mette a parlare e fà i danni.
Di  Larussaforzainter  (inviato il 03/06/2010 @ 13:58:02)
# 752
aspetto che i nostri capi (quelli militari tutti) si dimettano immediatamente.
che cosa direbbe il Berlusconi se alla vigilia din missione italiana tutti i militari si ammalassero?
andrebebro i parlamentari?
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 14:04:37)
# 753
Il problema fondamentale è che in questi 2 anni hanno nascosto i problemi strutturali economici !!!!non si risolvono i problemi Itavici con manovre che colpiscono soprattutto i pubblici dipendenti!
Non vi è nella manovra una seria lotta all'evasione fiscale !!!si va ad un prelievo del 5% su redditi oltre 80 mila euro fino a 150 che sono 3500 euro!!Una miseria funo negli occhi si riducano lo stipendio del 50%!!!poi come ha detto TREMONTI i militari ed i poliziotti sono al servizio dello Stato e non viceversa loro lo sono ancora di più!!!Dovrebbero lavorare solo con il rimborso e militare o poliziotto con la nuova finanziaria rischia di perdere circa 200 euro al mese!!!!pi del 5% che si sono tolti loro con un reddito superiore ad 80 mila euro!!!
Bé non male saluti a tutti !!!la prossima volta alle elezioni non ci faremmo prendere per i fondelli!!!!
Di  avvoltoio  (inviato il 03/06/2010 @ 14:13:35)
# 754
uno che guadagna 90000€, gli viene decurtato il 5% = 84500€.....
io militare prendero' 1300€ al mese per altri 6 anni (e si perchè ilcontratto ora triennale 2010-2012 è andato perso..2013-2015 verrà discusso molto probabilmente nel 2016 scatterà v.c.)
CHI NE HA LA PEGGIO???
RAGAZZI, VEDREMO QUALCHE EURO INTRONO AL 2017!!! SI 2017 AVETE CAPITO BENE.... MENTRE QUESTI PORCI INGRASSANO SEMPRE DI PIU'...
DOVEVANO TOGLIERE L'AUSILIARIA E INVECE.... SPARITA DALLA MANOVRA, CHISSA' PERCHE'.
Di  Tremontitramontato  (inviato il 03/06/2010 @ 14:40:11)
# 755
LA PROMOZIONE GIURIDICA E I SOLDI???? LA PROMOZIONE GIURIDICA SE LA METTESSERO NEL CULO!!! STI BASTARDI MALEDETTI!!!!!!
MA SIAMO STRONZI NOI CHE CONTINUIAMO A FARCI PRENDERE PER I FONDELLI DA QUESTA BANDA DI LADRONI........
Di  ANONIMO  (inviato il 03/06/2010 @ 14:46:27)
# 756
Carissimo mai piu' silvio,
e adesso cosa si percepira' in 642 senza diaria di missione?
Grazie per la risposta.
Di  Scipione  (inviato il 03/06/2010 @ 14:58:12)
# 757
Sento parlare che lo stipendio di chi guadagna 90.000 euro gli viene decurtato del 5%, è una falsità gli viene decurtata solo la parte eccedente i 90.000 quindi uno che prende i 90.000 non gli viene decurtato niente. Al contrario per i militari che avremo le promozioni a gratis dopo diversi anni di attesa.
Di  Larussaforzainter  (inviato il 03/06/2010 @ 14:59:19)
# 758
Art.6 comma 12, per quanto riguarda la diaria di missione all'estero , sapete dirmi se vale solo per le missioni brevi o anche per chi viene trasferito, all'estero con la famiglia, per tre anni perdendo temporaneamente il mandato in italia?
chi sa' qualcosa di piu' specifico mi risponda.
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 15:12:20)
# 759
Art.6 comma 12, per quanto riguarda la diaria di missione all'estero per incarichi triennali

\Il testo recita ..... escluse quelle strettamente connesse ad accordi internazionali......
e quindi spero significhi che quelle non si toccano!!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 15:29:17)
# 760
scusatemi se mi ripeto, ma più che il voto può un'azione di protesta eclatante rivolta al portafoglio di questi signori o di chi si fanno portatori di interessi. L'unica cosa in cui siamo stati primi in Europa è stata la velocità con cui c'è stato il passaggio al digitale terreste, anzi, siamo addirittura in anticipo sul programma!!! Signori, le telecomunicazioni sono il business che veramente sta a cuore di questi poteri, e colpiamole allora. Invece di non andare a votare, come dice qualcuno, smettiamo di pagarli gli abbonamenti per le pay TV (non il canone RAI altrimenti ti pignorano la casa!).
Di  barbotto  (inviato il 03/06/2010 @ 15:34:01)
# 761
Ci avevano ridotto con le pezze al culo..
ora ce l'hanno tolto pure quelle per penetrarci con il toro metallico e senza vasellina.
Di  Sottufficiale demoralizzato  (inviato il 03/06/2010 @ 15:48:43)
# 762
per la festa della repubblica ho visto tanti colleghi sfilare e rendere omaggio a questi nostri politici vampiri ieri sarebbe stato davvero utile che tutti quanti si fossero messi ammalati perche e ora di dire basta ad anni e anni di ingiustizie perpetrate nei confronti di noi militari, io nel mio piccolo ieri ero stato comandato di rappresentanza ad una cerimonia ma mi sono subito dato ammalato perche' e' giunto il momento di agire con i fatti e non con le parole. basta manifestiamo contro le ingiustizie perenni nei nostri confronti.
Di  un militare stanco di subire  (inviato il 03/06/2010 @ 15:50:37)
# 763
carissimi colleghi,
dopo questa assurda manovra finanziaria penso che possiamo chiudere. Come sempre si toccano quelli che percepiscono uno stipendio misero rispetto a quelle che sono le esigenze di servizio dei Comandi. Non ho voglia di commentare più di tanto perchè non ci sono parole per definire questa manovra finanziaria.
Non riesco a spiegarmi perchè prima di emanare queste manovre denigratorie non si valuta il danno economico che viene recato alle famiglie italiane mentre si trascura il concetto di ridurre gli stipendi ai parlamentari in maniera più incisiva. Mi viene proprio da ridere.
Fondamentalmente il vero intento è quello di colpire sempre i più deboli lasciando da parte i ricchi per mestiere, i politici per volontà loro ed i dirigenti per tenere a bada la ciurma.
la soluzione sarebbe una notevole riduzione a chi guadagna tanto lasciando stare almeno per una volta e dico una volta la classe più debole, ossia quella che per volontà di altri è costretta a guadagnare di meno.
altra soluzione sarebbe l'abolizione delle assegnazioni allo straordinario che vedono sempre e comunque in prima linea i dirigenti, lasciando a bocca asciutta il resto del personale.
Di  un delegato cobar  (inviato il 03/06/2010 @ 16:21:26)
# 764
comunque non è detta l'ultima parola, il decreto legge è efficace dalla sua pubblicazione sulla G.U., ma deve essere convertito in legge entro 60 gg.
Se cio' non accadesse si dovranno sanare gli effetti ptodotti gia da subito (vds riduzione di missione, art.9)
SICURAMENTE CAMBIERA', sennò ridurremo i consumi superflui (ce ne sono tanti)
ciao a tutti i colleghi
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 16:33:31)
# 765
Signori è inutile continuare a piangere sulle conseguenze della finanziaria. Pensiamo piuttosto al perchè questi personaggi sono al governo, io vi dico subito che non li ho votati. Eppure durante la campagna elettorale sentivo molti commenti dei miei colleghi entusiasti del PDL e adesso posso solo dire con tutto il cuore "VI STA BENE". Nel 2011 molti marascialli di 1^ classe raggiungeranno i 10 nel grado e non potranno percepire il previsto aumento "VI STA BENE UN'ALTRA VOLTA". Vorrei ricordare che l'ultimo contratto (governo PRODI) ci ha rispettato un po' di più, purtroppo sono diventato apolitico e guardo molto alla sostanza:
GOVERNO PRODI = 125 Euro di aumento
GOVERNO BERLUSCONI= parole,parole,parole..diceva una canzone.
"VI STA BENE UN'ULTIMA VOLTA" E CHE VI SIA DI LEZIONE!!
Di  aprite gli occhi  (inviato il 03/06/2010 @ 16:37:57)
# 766
è tempo di fare cassa, e allo stato non importa chi e dove li prende i soldi. é inutile lamentarsi, quando poi nessuno rinuncia a vacanze, tecnologia. Vengono pagati milioni di stipendio a chi GIOCA a pallone e si continua ad andare allo stadio. I giovani non hanno futuro per il semplice fatto che fino a quando ritardiamo il pensionamento non liberiamo posti, quindi siamo fermi e l'economia non gira. é ovvio che le case automobilistiche si lamentano delle basse vendite, bisogna ricordere a questi signori che se c'è crisi nessuno compra, quindi sei solo un idiota che pretendi di vendere perché vuoi guadagnare. Aggiungo che questa non è una crisi finanziaria mondiale, ma solo il fatto che chi guadagna, attualmente guadagna meno del solito e quindi...
Con tutti gli sprechi che ci sono si continua a chiedere soldi! Basterebbe far rispettare un po di cose! Chi evade le tasse dovrebbe andare in galera e dare tutto quello che possiede!
Lo so sto parlando a vanvera, è solo un piccolo sfogo. Tanto a nessuno interessa.
A nessuno di quelli che conta e che può fare la differenza, interessa il benessere altrui, chi raggiunge una posizione se la tiene stretta e di quelli sotto non importa!
Non servono scioperi o proteste, serve cambiare il sistema, ma non da destra a sinistra e/o viceversa, bisogna cambiare tutto! Questo non accadrà mai! Quindi rassegnamoci e continuiamo a sopravvivere!
Di  moordok  (inviato il 03/06/2010 @ 16:51:46)
# 767
ora è inutile agitarsi. Questi tagli dureranno tre anni e quindi, quando si voterà nel 2013, saranno ancora in atto e non potrà essere che li abbiamo dimenticati. La parola d'ordine è: castigarli duramente e mandarli all'opposizione e dimezzare i parlamentari dimezzando anche i loro stipendi.Pan per focaccia. Disposti a votare anche satana in persona pur di vendicarsi di questa pugnalata alle spalle
Di  giancarlo  (inviato il 03/06/2010 @ 16:59:29)
# 768
GRANDE GIANCARLO !!!
NON VEDO L'ORA PURE IO DI POTER VOTARE SATANA PUR DI VEDERLI FINITI!!
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 17:04:11)
# 769
dimenticavo di dire, che gli esempi che ho riportato sono solo tali. potrei parlare di tanti personaggi o altre classi sociali, ma non ho il tempo! Devo pensare a far quadrare i conti di casa! Anche io ho la finanziare da approvare....
Di  moordok  (inviato il 03/06/2010 @ 17:05:13)
# 770
il 2 luglio tutti ai fori imperiali di Roma per una sfilata pacifica affinche l'opinione pubblica capisca cosa sta succedendo
Di  Walter  (inviato il 03/06/2010 @ 17:14:02)
# 771
Vergona! Gli statali alla berlina e chi ha evaso per decenni la fa franca. Adirittura leggine ad hoc per tutelare le categorie privilegiate, tipo chi lavoro al parlamento e senato, che vengono inquadrate a partire dal 2007 con il sistema retributivo. Complimenti. Ed intanto io che speravo in quel merdosissimo aumento derivante dall'assegno funzionale che poteva darmi un po di respiro...
bah..
Di  militare depresso  (inviato il 03/06/2010 @ 17:16:22)
# 772
Nel giorno della parata militare lungo i Fori, oso sperare che nessuno sottovaluterà l’importanza dell’acquisto di centotrentuno cacciabombardieri F-35, centoventuno caccia Eurofighter e cento elicotteri NH90 da parte delle nostre Forze Armate. Con una certa malizia i Verdi fanno notare che lo scontrino complessivo di una spesa degna del set di «Apocalypse now» ammonta a 29 miliardi di euro, 5 in più della manovra (a proposito di apocalissi). Ma tutti sappiamo che, oggi come oggi, senza un cacciabombardiere non si va da nessuna parte. Quindi lungi da noi l’idea populista di rinunciare al rombo dei motori guerrieri per tutelare lo stipendio di un impiegato pubblico o la sopravvivenza di un ente culturale. Però, forse, almeno un accenno a questa eventualità poteva essere fatto da chi ci governa. Anche solo come gesto di trasparenza e di cortesia: cari italiani, vi chiediamo di stringere la cinghia, però sappiate che i vostri sacrifici non saranno vani, perché dei cacciabombardieri così belli non li ha nessuno. Per non parlare degli elicotteri.
L’emozione sarebbe stata talmente forte che i dipendenti dello Stato avrebbero donato, se non l’oro (di cui al momento sono sprovvisti), i loro straordinari alla Patria, pur di consentirle di sfrecciare invitta e gloriosa nei cieli. E i poliziotti avrebbero sbandierato con orgoglio la mancanza di soldi per il carburante delle auto di servizio, con la tranquilla consapevolezza di chi sa che per combattere la mafia, stroncare la corruzione e proteggere i cittadini, nulla è più efficace di uno stormo di cacciabombardieri.
M. Gramellini da "La Stampa 2.06.2010"
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 17:21:50)
# 773
questo è il risultato di un governo di "destra" che tutela i militari, sono solo una massa di pagliacci, i vertici delle forze disarmate, dopo aver invocato lo spirito di corpo ora cosa chiederanno? l'aiuto dello spirito santo?
comunque cari colleghi e non questa è la classe politica che ci meritiamo. sono al potere perché democraticamente eletti e hanno avuto i voti per governare.
io personalmente faccio la zavorra da tre anni, dopo 30 anni di servizio ho anche imparato a marcare visita. ora se nella cambia passo a 30 giorni alla volta e quando sono in ufficio braccia incrociate in attesa che qualcuno mi dica qualcosa-
Di  carlo930  (inviato il 03/06/2010 @ 17:36:29)
# 774
Per anonimo 759. Le spese per missioni all'estero a cui ti riferisci sono quelle per esempio di viaggio. Confermo che la diaria di missione all'estero ..... non é piú dovuta dal 31 maggio 2010 (anche al personale in 642) cosí come non é piú rimborsato il trasloco ed il viaggio per chi va e torna dalla 642.
Di  Francesco  (inviato il 03/06/2010 @ 17:41:31)
# 775
ma c'era bisogno di fare un decreto cosi articolato. vedi altri stati (germania, francia ecc.) da 5% a 10% in meno sulla busta paga ed è fatta. con questo decreto ci sarà chi ci rimette "solo" il mancato rinnovo contrattuale 2010-2013 (nell'ordine di 60 euro mensili netti), e chi invece ci rimetterà oltre al mancato contratto , eventuale assegno funzionale o aumenti da promozioni di grado con aliquote 2011 2012, o ancoro peggio i nostri giovani ufficiali che attendevono la cosidetta omogenizzazione a 13 anni di servizio per un danno che supera i 300 euro netti mensili che moltiplicato per 36 mesi fa 10.800 euri tondi tondi. Con questo non voglio difendere gli Ufficiali, ma volevo dimostrare che il militare quale pubblico dipendente viene penalizzato in modo diverso pertanto sono per il sistema tedesco 5% in meno a tutti.
Di  Sergente a Vita  (inviato il 03/06/2010 @ 17:50:17)
# 776
non ho capito se i tagli alla diaria di missione estera riguardano anche quelli in L.642....così sarebbe una fregatura
Di  anonimo indignato  (inviato il 03/06/2010 @ 18:00:12)
# 777
CREDO CHE NELLA STORIA DELLA REPUBBLICA NON CI SIA MAI STATO UN MINISTRO DELLA DIFESA CHE ABBIA FATTO TANTI DANNI TUTTI INSIEME...NEANCHE UN POLITICO COMUNISTA CI SAREBBE RIUSCITO !!!
Di  tequila1810  (inviato il 03/06/2010 @ 18:05:55)
# 778
ragazzi c'è poco da scherzare la situazione è gravissima..questa manovra tende a colpire la specificità dei militari e della magistratura....dal 1 giugno blocco totale delle diarie all'estero e chi c'è gia all'estero? che deve fare?
Di  Maresciallo MM  (inviato il 03/06/2010 @ 18:10:44)
# 779
Una domanda: L'assegno funzionale per coloro che lo maturano nel corso del 2010 viene congelato oppure la cosa scatta da gen. 2011? (Sto decreto è di non facile interpretazione)Grazie!
Di  Miky  (inviato il 03/06/2010 @ 18:11:30)
# 780
stò balordo non ha messo le mani in tasca agli italiani, secondo me si riferisce ai primi anni novanta quando Amato prelevò soldi da tutti i correntisti italiani, in proporzione all'effettiva somma presente nel conto corrente. pensate quanto ha dovuto cacciare lui!!!! mbè questa mi sembra una cosa equa. colpisce e colpirà sempre i poveracci, la massa, quella che lo vota
basta con il il cervello all'ammasso!!!!!! organizziamoci
Di  menevoglioandà  (inviato il 03/06/2010 @ 18:24:17)
# 781
per 699,
mio caro "ANONIMO", il mio nome è quello con cui mi firmo, non sono un illuso e non faccio parte della Rappresentanza.Il motivo per cui difendo i nostri colleghi da quelli come te puoi leggerlo nel post 690.
Di  Fabrizio  (inviato il 03/06/2010 @ 18:24:38)
# 782
MANIFESTAZIONE NAZIONALE POLIZIA IL 10 GIUGNO 201O IN PIAZZA CONTRO I TAGLI ALLA SICUREZZA.
La Consap pur ritenendo condivisibile l’appello del Capo dello Stato ad affrontare con senso di responsabilità la delicata situazione economica attraversata dal Paese, ritiene la manovra finanziaria eccessivamente penalizzante per il personale delle forze di Polizia....
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 18:29:42)
# 783
per francesco 774: ma tu come hai la certezza di quello ke dici se allo SMD non sanno ancora ke pesci prendere?
Di  anonimo indignato  (inviato il 03/06/2010 @ 18:32:59)
# 784
Alla luce di quanto è emerso da questo governo e da questa finanziaria, avrei sperato che la sfilata del 2 giugno fosse stata un'altra "Marcia su Roma" in un tintinnio di sciabole e baionette,per dare una sterzata vigorosa a questa povera Patria governata da un manipolo di farabutti che la governano....E i militari stanno a guardare, finchè non scoppierà la pace...
Di  Inkazzato RossoNero  (inviato il 03/06/2010 @ 18:40:42)
# 785
quoto 783:
stavo per scrivere la stessa cosa. Ti ringrazio per le risposte puntuali che posti, ma per quanto ne so io, sondando gli Alti Comandi, ancora non c'è niente di certo. Quali sono le tue fonti, se si puo' sapere? Io ovviamente sono interessato in prima persona sto partendo (a questo punto forse) a Luglio in 642. Grazie
Di  RR  (inviato il 03/06/2010 @ 18:42:50)
# 786
qualcuno ha notizie dei 6 scatti ?
è vero che ci hanno tagliato pure questi?
GRAZIE.
Di  sconcertato  (inviato il 03/06/2010 @ 18:52:14)
# 787
per chi si trova come me in 642, altro che tagli massimi del 5 per cento......la vedo veramente brutta!!
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 18:52:59)
# 788
RICORDATEVI CHE QUESTO E' UN BLOG LIBERO E DUNQUE TUTTI POSSONO SCRIVERE, ANCHE IN ANONIMATO, COMPRESI I SOLITI "DEFICENTI" FIGLI DI... NEMICI DI NOI MILITARI.
FATE PERTANTO ATTENZIONE PERCHE' QUESTI CRETINI SI DIVERTONO A FARE DISINFORMAZIONE (SARANNO PROBABILMENT EDI ALTRI SITI INVIDIOSI DOVE ARRIVANO A MALAPENA A 10 INTERVENTI).
ES: L'ANONIMO CHE HA FATTO FINTA DI INSERIRE DIRETTAMENTE GLI ARTICOLI CHE CI INTERESSANO STA SCRIVENDO COSE "COMPLETAMENTE FALSE ED INVENTATE" (MI RIFERISCO IN PARTICOLARE AL POST 724)... PROPONGO DI SALTARE QUEGLI INTERVENTI E DI NON LEGGERLI NEANCHE (ADDIRITTURA AVREBBE SCRITTO CHE TOLGONO LE INDENNITA' ALL EFORZE DI POLIZIA A COLORO CHE HANNO FATTO DEI RICORSI IN PASSATO... RIDICOLO E INESISTENTE).
PASSATE AVANTI E NON CASCATE NELLE PROVOCAZIONI DI QUESTI IMBECILLI (PER NON ESSERE VOLGARE) E COMMENTIAMO DEMOCRATICAMENTE COME SI ADDICE ALLE PERSONE EDUCATE...
Di  Lucio Strabone  (inviato il 03/06/2010 @ 18:59:56)
# 789
Sciopero delle mense, ricominciamo.
Di  Hulk  (inviato il 03/06/2010 @ 19:00:52)
# 790
signori siamo al paradosso, sono d'accordo ad eliminare gli sprechi, ma in questa finanziaria tutto si sta facendo tranne eliminare gli sprechi, come ad esempio,il contributo di circa 110 mlni di € dato alle testate giornal, abolizione delle province, abolizione dei consorzi inutili, ad esempio stretto di messina
Di  albu71  (inviato il 03/06/2010 @ 19:04:55)
# 791
l'aspetto più preoccupante e terrificante è che nonostante la manovra congeli senza soluzioni di recupero assegni funzionale, adeguamenti stipendiali per progressione carriera, scatti ecc. ma neanche precisa al termine del trinnio 2011-2013 che il tutto sarà ripristinato......
quindi gli stipend nn saranno neanche rideterminati ...........
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 19:05:10)
# 792
MILITARE:"OPS! Devo pagare il mutuo!
BERLUSCONI: "Ecco fatto ti blocco lo stipendio l'avanzamento,gli arretrati, la supercampagna per quattro anni!
Militare:"CASPITA! E COME FACCIO COL MUTUO VARIABILE!?!?! Oggi pago 724,32€ al mese!?!?!"
Berlusconi: "Vendimi la casa!"
Militare: "ed'Io!?!?!"
Berlusconi: Ti mando all'estero con la 642":
Militare: MAv********o!!!!
Di  Prima La Patria  (inviato il 03/06/2010 @ 19:07:57)
# 793
Io per quanto la 642 non la vedo così brutta.Tenuto conto che la missione prevederà rimborsi spese vitto e alloggio facendo un rapido calcolo dovrebbero essere quantomeno 22+22+100, poi ci sarà una piccola somma giornaliera perchè ti trovi fuori casa, poi a quel punto secondo me subentra l'orario di servizio e quindi ci dovrebbere essere eventuali straordinari...quindi sinceramente non so quanto convenga al governo togliere la diaria...che ne dite?
Di  Io penso positivo  (inviato il 03/06/2010 @ 19:09:24)
# 794
quoto 791 e 785:
per gli scatti e l'adeguamento c'è scritto "...e non recuperabili": cioè, chi salta un giro non lo recupera! Io sto (forse!) partendo per SHAPE a luglio. Ho una bimba di 4 mesi e una moglie che lavora, e che avrebbe lasciato il lavoro per seguirmi (fortuna non l'abbia già fatto a giugno!). Se mi revoca la concessione all'espatrio in presenza di una figlia minore di tre anni, credete che possa rinunciare al trasferimento? Forse ci stiamo fasciando la testa troppo presto...ma sapete com'è! Meglio prevenire ciò che da essere un'opportunità, si sta trasformando in un confinamento da minatori (con tutto il rispetto per chi fa il minatore per davvero....)
Di  anonimo indignato  (inviato il 03/06/2010 @ 19:20:46)
# 795
per Lucio Strabone: ho letto ciò che dici. In effetti sta cosa dei ricorsi del personale di cui al dpr 164/02 relativamente all'indennità di comando non so da dove sia saltata fuori. Ma mi sembra che lo richiama anche il cocer della Finanza.. boh!!!
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 19:26:27)
# 796
Basta piangersi addosso, se non protestiamo in qualche modo nella prossima finaziaria ci demoliranno definitivamente.Iniziamo a farci sentire,la Polizia manifesterà il 10 giugno, un'idea potrebbe essere di non andare a Mensa ad oltranza e nemmeno nei Bar interni.
Diffondiamo quanto più possibile la voce tra noi colleghi.
Di  BOB  (inviato il 03/06/2010 @ 19:40:53)
# 797
Qualcuno si era illuso che la destra fosse amica dei militari? Eccolo servito!! Ringraziamo i Signori Berlusconi, Fini (gran mentitore.....come si fa ad andare ad Herat a dire certe cose SAPENDO di mentire), LaRussa, Tremonti. Niente aumenti x 4 anni (+ 3 dal 2007 saremo a 7....) anzi....riduzioni in vista per il personale di quegli Enti per i quali non verrà più riconosciuta l'indennità di campagna..... La cosa grave è che l'80% del personale militare vota centrodestra convinto di essere maggiormente ascoltato da quei filibustieri!!! La gallera e le miniere del Sulcis per loro, ecco cosa ci vorrebbe. Un saluto a tutti i colleghi....e svegliatevi.
Di  Danilo  (inviato il 03/06/2010 @ 19:44:22)
# 798
a 749
spero di no però credo che slitteremo di un anno, comunque il dl non cita nulla a proposito. sempre pensione di anzianità è.
Di  menevoglioandà  (inviato il 03/06/2010 @ 19:48:14)
# 799
perke' la diaria non la tolgono ai capoccioni anziche' ai militari ke prendono 1.700 euro
Di  anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 19:51:15)
# 800
Carissimi è vero che la finanziaria ha danneggiato tutti i dipendenti statali, ma c'è anche da dire che i dipendenti statali sono la risorsa primaria dello stato e nel momento del bisogno lo si deve aiutare, visto che lo stato non ha mai fatto morire nessun dipendente statale di fame, o gli ha fatto chiedere elemosina! Il problema primario secondo il mio punto di vista sono i vizi, si vive troppo nel lusso e nessuno vuole fare sacrifici. Per una volta nella vita pensate a chi muore di fame e a chi non sa come mangiare e benedite il signore che avete un posto di lavoro e nessuno ve lo può togliere!
grazie
Di  Michele  (inviato il 03/06/2010 @ 20:00:00)
# 801
Confronto stipendi netti parlamentari europei:
1 Italia 144.084,36 (primi in classifica)
2 Austria 106.583,40
3 Olanda 86.125,56
4 Germania 84.108,00
5 Irlanda 82.065,96
6 Gran Bretagna 81.600,00
7 Belgio 72.017,52
8 Danimarca 69.264,00
9 Grecia 68.575,00
10 Lussemburgo 66.432,60
11 Francia 62.779,44
ecc.ecc. fonte Corriere della sera

non trovo quello dei militari
immagino sia inversamente proporzionale...
Di  vorrei essere altrove  (inviato il 03/06/2010 @ 20:03:17)
# 802
a 800
Michele....ma facci il favore. Sempre a guardare chi sta peggio!!!! Ma quali vizi e quali lussi posso permettermi con moglie, 2 figlie e mutuo a carico???? Ho un auto di quasi 13 anni e non mi compro un calzone dalla scorsa estate (peraltro un bermuda.....). Benedico il Signore ma non raccontare palle!
Di  Danilo  (inviato il 03/06/2010 @ 20:05:26)
# 803
per michele post 800
sono d'accordo solo in parte , i sacrifici e i tagli devono colpire in modo equo e commisurato al proprio reddito, ad esempio nella finanziaria ci sono imprenditori con un reddito di euro 100.000 annui e gli viene chiesto di contribuire con un dazio di 1.500 euro nel triennio, invece personale militare che nel triennio si trovanno a maturare un grado superiore, un assegno funzionale di 27 anni ecc, e gli viene chiesto di contribuire con un dazio di euro 12.000 annui, in quanto rimane tutto congelato senza soluzione di recupero, a fronte di un reddito annuo percepito di 30.000 , secondo te è giustizia o siamo nelle mani di politici incompetenti che io caccierei a calci in culo e manderei a tirare erbaccie in campagna (tanto di rispetto per chi lo fa)
Di  militare deluso  (inviato il 03/06/2010 @ 20:09:26)
# 804
per michele post 800
ma scusa i sacrifici li devo fare sempre io che sono senza pensione e sottopagato?? E me li chiede proprio chi matura la pensione da parlamentare dopo solo 31 mesi di vacanze romane??? A'Michè...ma va va va va va vava ...
Di  Decano VSP d' Italia  (inviato il 03/06/2010 @ 20:17:42)
# 805
Non accetto di sentire nostri rappresentanti dei Cocer che si lamentano di avere le mani legate. Se è cosi e avete un poco di onestà intellettuale dimettetevi in massa, Certo in questo modo perderete 110 euro al giorno di forfettaria ma in sei anni non ne avete preso abbastanza senza fare nulla??? Questa è l'occasione per farvi sentire. Ora o mai più! E' una finanziaria che colpisce essenzialmente noi militari che viviamo di indennità. Chi ci governa lo deve capire..
Di  schifato  (inviato il 03/06/2010 @ 20:18:19)
# 806
Questo articolo che nasce dai vertici della Rappresentanza dei Militari, è l'espressione più viva di una una voce
soffocata di migliaia di ufficiali dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Forze Armate, Polizia di Stato, Corpo Forestale e Polizia Penitenziaria, che con l'approvazione della manovra finanziaria varata dal Governo nei giorni scorsi, si pongono
ad emblema di una ingiustizia sociale senza precedenti.


Si tratta di giovani ufficiali e vice questori aggiunti delle FF.AA. e FF.PP. che si apprestano a compiere 13
anni di servizio nel periodo interessato dal blocco della manovra finanziaria.
A queste particolari professionalità in divisa, percettori di un reddito annuo medio di circa 30.000 euro,
viene chiesto di contribuire al peso della crisi con un dazio pari a circa 12.000 euro nel triennio.
L'ingiustizia e l'iniquità dell'esborso è di tutta evidenza se si considera che la stessa manovra finanziaria chiede a
percettori di redditti annui di 100.000 euro di contribuire con un sacrificio di soli 1.500 euro nel triennio.
Come possa un Governo trovare logico e razionale che redditi da lavoro dipendente di 30.000
euro annui debbano contribuire in ragione di 12.000 euro mentre i redditi di 100.000 euro annui debbano
versare nel triennio 1.500 euro, può avere solo due spiegazioni:- la prima è quella di ammettere che il
giudizio di equità e ragionevolezza di questo Governo è del tutto avulso da quello che è il comune sentire;
- la seconda, si spera più plausibile, è che i tecnici che hanno predisposto l'articolato per la
Politica non hanno considerato che l'adeguamento stipendiale in classi e scatti è qualcosa di ben diverso
dalla progressione di carriera e l'inquadramento economico ex legge, e che sono ben diversi gli effetti
dell'operare sull'uno o sull'altro istituto. Un blocco degli inquadramenti economici (e non dell'adeguamento
delle classi e degli scatti) se operato in maniera indiscriminato porta ad effetti paradossali come quelli evidenziati.
Un Legislatore più attento, già in passato, nell'operare sugli automatismi stipendiali aveva operato il
logico discermimento della soglia dei 53.000 euro annui di reddito per il blocco (all'epoca parziale) degli
adeguamenti automatici stipendiali.
La mancanza di tale distinzione ed accorgimento comporta situazioni che sono a dir poco paradossali,
così è emblematico il caso dei giovani Magistrati che a fronte di un reddito annuo di circa 35.000
euro annui, vengono chiamati a contribuire per circa 36.000 euro nel triennio, vale a dire in ragione di un terzo dello stipendio.
In buona sostanza, in questa manovra finanziaria è dato leggere che redditi annui di 100.000 euro daranno il loro contributo alla crisi in ragione di 500 euro all'anno; redditi pari a 30.000 euro annui (ufficiali alla
soglia dell'omogeneizzazione stipendiale) dovranno contribuire in ragione di 4.000 euro all'anno mentre alcuni redditi di circa 35.000 euro annui (magistrati di prima nomina) dovranno privarsi di circa 12.000 all'anno.
Se questo è il concetto di equità sociale che ha animato la manovra finanziaria, è proprio il caso di dire che siamo in
grado di toccare il fondo pur avendo scongiurato la situazione della Grecia.

Roma 1 giugno 2010
Il Vice presidente del COCER A.M.
dott. Antonio M. Vitale

meditate gente meditate
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 20:18:57)
# 807
michele leggi attentamente il post 806 e medita anzichè dire s*****ate
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 20:39:21)
# 808
x 806
Stavo per cascarci.
In pratica è la FORFETTIZZAZIONE che se ne và. Certo è una grave ingiustizzia, come al solito sono i più deboli a pagare.
Almeno adesso qualcuno capirà cosa vuol dire esserelo. Quando c'era da rappresentare i problemi dei sottufficiali gli Ufficiali si sono guardati bene dal farlo,(come si dice stiamo zitti e tiriamo basso)
Non preoccupatevi, probabilmente qualche vostro santo protettore vedrete che si farà sentire No? In fondo voi dovete controllare la ciurma.

Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 20:43:55)
# 809
Salve inanzitutto volevo dire al sign. Militare deluso che l'argomento è stato molto esaustivo e completo, ho apprezzato molto il suo commento , e mi fa veramente piace che in parte è d'accordo con il mio pensiero!Ma carissimo Militare deluso ormai l'Italia sta diventando un paese povero sia di risorse che di teste,e secondo me lo Stato fa bene a cercare di conquistarsi la fiducia delle imprese e degli imprenditori riducendo loro le tasse in modo da non farli scappare all'estero , meglio salvare milioni di posti di lavoro ( favorendo gli imprenditori ).
Al Decano VSP e a Dalino sinceramente se continuano a fare discorsi solo per loro non favoriscono la collettività ma vanno solo per le loro tasche. Carissimo Danilo ho capito che è difficile andare avanti con un mutuo, moglie e figli ma posso garantirti che tu quando prendi lo stipendio puoi fare dei calcori sulle spese da affrontare e andare avanti,c'è 36/42% degli Italiani o forse di più che loro un calcolo delle spese non le possono fare perchè sono mesi che non percepiscono uno stipendio! Queste non sono cavolate ma è realtà!!!
grazie
Di  Michele  (inviato il 03/06/2010 @ 21:18:53)
# 810
Ma qualcuno ha notato che la prossima parata del 2 giugno si potrà fare se e solo se si troveranno X militari disposti a sfilare completamente GRATIS e senza neanche diritto ad alcun riposo compensativo? (vedi articolo 6 comma 8)
Di  almeno io non lo avevo votato  (inviato il 03/06/2010 @ 21:19:16)
# 811
ma dove è il nostro ministro marionetta di berlsconi
Di  incazzato nero  (inviato il 03/06/2010 @ 21:22:37)
# 812
Per gli interessati alla 642: Oggi UAS ha comunicato che a titolo cautelativo dal 1 Giugno sarà eliminato l'assegno di lungo servizio dalla 642. Questo fino a quando il Ministero degli Esteri non deciderà le nuove diarie che terranno conto del rimborso del vitto e alloggio (art. 6 comma 12 del decreto). In soldoni significa che da Giugno e fino a data da destinarsi la 642 sarà decurtata di almeno il 60 per cento.
Io sono all'estero in 642 da un anno e per me questo significa riconsiderare il rimanere qui vista l'incertezza del futuro e visto che ho due figlie da mandare a scuola qui per un totale di 1200 euro al mese più 1400 d casa. Pazzesco...sono schifato!
Di  Antonio  (inviato il 03/06/2010 @ 21:39:59)
# 813
Sicuramente il prossimo anno si attaccheranno al tram per qualsiasi tipo di cerimonia. Apparte questo, sono uno di quei pochi "fortunati" (sino ad ora) che con tanti sacrifici erano riusciti a superare selezioni per andare a lavorare negli organismi internazionali.
Mi hanno catturato con il miraggio di raccimolare un po' di soldini, dopo 10 anni da pendolare, che mi avrebbero almeno consentito di pagarmi un affitto al rientro (chissà dove).
Naturalmente non puoi stare 3 anni all'estero senza avere la famiglia al seguito... mia moglie si è licenziata pur di riunire la famiglia (avendo anche 3 figli), utilizzando quella fettina di soldini in più per compensare, poi ci sono le scuole per i bimbi, naturalmente private poichè non potrebbero mai imparare la lingua locale... poi c'è l'affitto, le spese, i viaggi per rientrare a casa, i disagi... e tante fettine di soldini vanno via.
Ad un certo punto ti accorgi pure che, tutto sommato, non metterai molti soldi da parte... però sei stato con la famiglia ed è una esperienza.
Poi... Tremonti... e scopri un giorno che stai lavorando gratis, anzi... stai pagando per essere stato il migliore.
3 figli a scuola, che devono essere rimpatriati perdendo la caparra già data per l'iscrizione del prossimo anno e la moglie che deve tornare a casa a cercarsi un lavoro.
Ora mi trovo nella situazione, sempre di non saper dove mi manderanno al rientro, ma senza nemmeno i soldi per affittarmi una casa... dato che devo ancora pagarmi i debiti di 18 anni di stipendio sulla soglia di povertà e il pendolarismo.
Quasi quasi sto pensando di richiedere il rientro anticipato... ma me lo daranno? devo prendere a pugni il Senior? magari se mi becco una denuncia mi fanno rientrare...
Di  Mario  (inviato il 03/06/2010 @ 21:46:17)
# 814
Per 812 Collega io il 2 di agosto dopo tantissimi sacrifici pagando da me il corso di inglese sono riuscito ad essere assegnato con la 642 ad un comando internazionale all'estero, ho saputo che UAS ha bloccato la diaria , ma con l'art 9 dovremmo essere fuori dal decreto , forse con una riduzione del 10% ma di certo non possiamo ancora dir nulla finche' non escono le beniamate norme applicative , e cmq caro collega ricorda che finche' ci saranno i Generali in 642, di certo non ci toglieranno molto , le tabelle di vitto e alloggio dovrebbero cmq essere sulle 120 euri giornalieri , piu' chiaramente la indennita' speciale , quindi a conti fatti dovremmo perdere circa 120 euri , con la speranza che per avere l'indennita' giornaliera di vitto e alloggio non bisogna allegare la documentazione probatoria, mi sa tanto che se le cose vanno alla peggio , non ci saranno rappresentati delle Forze Armate italiane all'estero presso comandi multinazionali , ragazzi ma chi ci va , a 2000 euri al mese , manco in Kosovo , cmq incrociamo le dita e speriamo bene.
Di  Alfio  (inviato il 03/06/2010 @ 21:51:23)
# 815
E' veramente uno schifo!!!!
Sono fuori casa per guadagnare 1400 euro al mese e guarda adesso cosa tocca!!!
Alle prossime elezioni lo darò il voto...
eccome a stò c....o!!!!
Di  Vincenzo  (inviato il 03/06/2010 @ 21:56:46)
# 816
Per Michele 809

Tu mi accusi (a torto o a ragione ) che penso alle mie tasche... Che fai ci pensi tu al posto mio ?? Lo sai quanti miei colleghi sono nelle mie stesse
condizioni senza pensione e sottopagati?? Ci pensi tu alle loro tasche??? Falla finita di dare buoni consigli sentendoti come Gesù nel tempio
già di unto del signore ne basta uno e avanza...pensi che al postino precario,tanto per fare un esempio,importa qualcosa se ci sono categorie di militari precari che stanno peggio di lui??? E poi i militari mi hanno sempre insegnato che bisogna dare l'esempio per essere credibile...I Tuoi politici di maggioranza e di opposizione secondo la tua saggezza lo hanno fatto?? Non è forse vero che ci mortificano sempre di più traendo profitto quando brucia la nostra pelle?? Non ho mai visto un sazio credere al digiuno ne un ricco dare al povero, ed i governi che ci sono stati sino ad ora di destra e di sinistra non mi pare che ci hanno reso Dignità??? Rispetto le tue idee ma con tutta la mia onestà intellettuale ti prego di non offendere (già ci stanno i politicia farlo),chi con dedizione ed in umiltà serve con Dignità ed Onore questa Nostra Amata Patria. Un Caro Saluto
Decano VSP d'Italia
Di  Decano VSP d'Italia  (inviato il 03/06/2010 @ 21:59:17)
# 817
con il post 806 volevo far comprendere che c'è già chi parla per loro. Ma per noi chi parla e soprattutto chi scrive ????????
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 22:01:38)
# 818
risporta al 813
Allora Dear Mario da come ho capito,sei stato 3 anni fuori e ci hai rimesso??
Mah mi sembra veramente strano..Tutti nella vita hanno investito , ma almeno a te un premio l'hanno dato!!!
Grazie
Di  Michele  (inviato il 03/06/2010 @ 22:03:26)
# 819
Ragazzi buona notizia!!!
Per risparmiare prolungheranno il mandato del COCER! ewwai!!!
Di  Gianni  (inviato il 03/06/2010 @ 22:04:17)
# 820
Caro Decano,
è inutile cercare di farsi capire da non capisce nulla della nostra vita.
Traendo le somme credo che questo ci serve da lezione soprattutto per tutti coloro che pensavano che il governo di centrodestra fosse amico.
Siamo stati sbeffeggiati e trattati male questa è la verità ma dovremmo far sentire a tutti la nostra voce.
Non ci rispetta nessuno quest'Italia è il paese di chi non vuole lavorare, di chi vuole delinquere e fregare le istituzioni.Ecco chi sta bene in Italia!!!
Quindi noi non possiamo che sentirci esclusi e senza alcuna considerazione in questo viziosissimo circolo!!
Di  Vincenzo  (inviato il 03/06/2010 @ 22:05:16)
# 821
x 819
Io ho detto che non puoi stare fuori per tre anni senza famiglia... non ho detto che sono a fine mandato, anzi! ho appena iniziato e già mi trovo in perdita in prospettiva.
Di  Mauro  (inviato il 03/06/2010 @ 22:06:33)
# 822
Per Antonio post 812,
la comunicazione di UAS e' ufficiale?
Grazie 1000 per le informazioni.
Di  s  (inviato il 03/06/2010 @ 22:09:17)
# 823
per Vincenzo 820

Concordo con te.... Quando uno si scontra con un sordo che non vuol sentire è fiato sprecato. Io la lezione l'ho già appresa qualche tempo fa...E sino a quando ci saranno condannati in via definitiva,nani,puttane,ballerine ruffiani e portaborse...Mi asterrò da esercitare l'atto più sublime per un cittadino democratico :Votare!!!
Un caro saluto
Decano VSP d'Italia
Di  Decano VSP d'Italia  (inviato il 03/06/2010 @ 22:23:32)
# 824
Certo che se ci dobbiamo preoccupare anche per la 642 ..e chi ha le rate da pagare in Italia e gli verrà negato l'assegno funzionale e non percepirà ne Fesi e ne straordinario..che deve fa???
Di  ora basta  (inviato il 03/06/2010 @ 22:24:19)
# 825
Sono veramente schifato e demoralizzato da come questo Stato mi tratta.Almeno negli altri paese Europei e non, i militari sono valorizzati e rispettati, non calpestati e ridotti alla fame come in Italia.Dopo vent'anni di onorato servizio e dedizione appendo con delusione l'elmetto al chiodo,come si suol dire e vado via da questo Paese che mi ha dato solo delusioni. Si è proprio così, vendo tutto e cambio Stato,non vale più la pena vivere in un Paese che non riconosce i diritti di chi rischia la vita ogni giorno per la Patria.A voi tutti che rimanete in armi i miei migliori auguri,anche se la situazione è molto critica per non dire tragica. WW la sincerità e chi ha gli attributi per ammettere la realtà delle cose.
Di  SCHIFATO  (inviato il 03/06/2010 @ 22:32:31)
# 826
E chi ha le rate da pagare ed è in 642? e deve pagare per stare all'estero?
Ma quanto credi che guadagni uno che sta in un paese straniero, si deve pagare 2 affitti (uno in Italia e l'altro all'estero), la scuola per i figli, i viaggi, ecc?

Tu non ti preoccupare per me... già mi preoccupo io. Come sono messo ora starei volentieri al posto tuo... ma io sono fortunato, vero?
Di  Mauro  (inviato il 03/06/2010 @ 22:33:32)
# 827
Il problema, oltre a quello economico, è che questo governo ha praticamente affermato che i militari sono dei parassiti che si mangiano i soldi pubblici. Quando c'è da fare ricorso ai militari (vedi L'Aquila per il terremoto, Napoli per l'immondizia, la Sicilia per non parlare dei teatri operativi) per risolvere i problemi noi abbiamo il nostro status che ci impone di obbedire. Ma questa volta siamo stati colpiti a 360 gradi sul trattamento economico e sulla dignità. Sono veramente disgustato da ciò e da chi mi governa. Anche perchè ad aumenti negati corrisponderanno maggiori tasse a livello locale ed aumenti dei prezzi.
Onorato della uniforme che vesto e solo di quella
Di  Disgustato  (inviato il 03/06/2010 @ 22:36:06)
# 828
Caro Decano VSP
ti chiedo scusa, non era mia intenzione offenderti, ho sbagliato a formulare la frase.Condivido pienamente il tuo commento specialmente quando dici che il sazio non crede al digiuno.Cmq quando parlo di persone che non riescono ad arrivare a fine mese o/e se avranno di un impiego futuro è riferito anche ai vfp1/vfp4/vfb.Per quanto concerne all'operato del governo non posso darti nessuna risposta perchè non sono un esperto in materia, so solo dirti che oggi non esiste nè destra e nè sinistra, e ogniuno fa qualcosa per interessi..che possono essere morali, finanziari, professionali,attaccamento alla nazione etc.. questo poi dipende da chi ha potere decisionale e se rispetta le migliaia/milioni di persone che lo hanno votato!
Per le pensioni sicuramente sai meglio di me che c'è un dislivello pazzesco tra pensionati e lavoratori ormai è al collasso!
grazie
Di  Michele  (inviato il 03/06/2010 @ 22:42:16)
# 829
Dobbiamo imparare a ragionare sui numeri non sulle sensazioni. Non è vero che quelli che ci hanno governato sono tutti uguali. Dal 2000 al 2009 l'Italia ha diminuito del 13,9% le spese per la Difesa. E' il record mondiale (fonte SIPRI). Per fare un esempio la Francia ha aumentato del 7, la GB del 30, la Spagna del 38, il Brasile del 40 e la Cina del 205!!!. Dal 2000 al 2009 abbiamo avuto 3 anni di governo di centrosinistra e 7 anni di governo di centrodestra. Considerando che i due governi CSinistra non hanno diminuito la percentuale spese difesa/PIL, significa che in Italia, unico caso nel mondo, la Difesa non solo è stata martoriata ma, soprattutto, che il killer è un governo di destra/conservatore, che sulla carta avrebbe dovuto rappresentare al meglio i nostri interessi. E NOI??? Noi dobbiamo imparare a ragionare in termini di lobby, preservare i nostri interessi e quelli delle nostre famiglie, non ragionare secondo schemi ideologici di cent'anni fa, comunisti vs fascisti, cose che puzzano di vecchio. I finanziamenti alla Difesa di Obama, che pure non mi sembra un guerrafondaio, nel 2010 hanno superato tutti quelli dei suoi predecessori. Eppure Obama è un democratico. Non cascateci, la crisi non c'entra nulla. Nessuno ha penalizzato così fortemente i militari ed il loro mondo come Berlusconi e soprattutto Tremonti in questi anni. Però se provo a dirlo, mi gurdano tutti schifati perchè se non mi appecorono su quello che dice Berlusconi sono chiaramente un "comunista". Cosa che mi fa ridere da matti perchè oramai è comunista chiunque non ami il miliardario di Arcore. Io credo nella mia Patria, ho giurato sulla Costituzione Repubblicana e nemmeno mi sono arruolato per soldi. Questo non mi impedisce di usare il cervello e di non farmi mettere in bocca le idee ed i pensieri da altri. Preferisco essere odiato ma pagato giustamente per il mio lavoro piuttosto che amato a parole e umiliato nei fatti. Continuate a dormire. Quando vi sveglierete sarà troppo tardi, per voi stessi, per le vostre famiglie e, purtroppo, anche per me.
Di  Chamberlain  (inviato il 03/06/2010 @ 22:47:53)
# 830
finiremo male ci sara una guerra civile ci saranno dei morti e tutto questo perche chi ci governa non si accontenta di rubare un po, ma vule tutto per lui e noi condannati alala miseria svegliamoci facciamo qualcosa............
Di  pupone  (inviato il 03/06/2010 @ 23:03:23)
# 831
LADRI!!! LORO l'INDENNITA' MICA SE LA TAGLIANO!!!! Ca22o LA MARCIA SU ROMA DOBBIAMO FARE PER SALVARE L'ITALIA NOSTRA DA QUESTI MALEDETTI PORCI!Morissero loro e tutti i filistei!!
Di  zen  (inviato il 03/06/2010 @ 23:16:45)
# 832
DATO CHE PARLA DI EQUITA', IL NOSTRO RAPPRESENTANTE DEL COCER A.M. CI SPIEGHI PERCHE' UN'UFFICIALE(CAPITANO,MAGGIORE, ECC. ECC.) CON APPENA 13 ANNI DALLA NOMINA AD UFFICIALE PERCEPISCE LO STIPENDIO DA COLONNELLO,INVECE UN LUOGOTENENTE CON 40 ANNI DI SERVIZIO PERCEPISCE LO STIPENDIO DA LUOGOTENENTE.SECONDO VOI QUESTE DIFFERENZE STIPENDIALI COME LE CHIAMATE ?E NON MI VENITE A DIRE CHE QUESTA E' LA GUERRA DEI POVERI.
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 23:26:19)
# 833
Visto come stanno le cose...
Una volta ti pagavano per lavorare, poi si è trasformato in ti pago perché lavori!
Dal primo giugno, devi pagare per lavorare!
Qualcuno sa dirmi come e quando vivrò?
A tutti quelli che hanno un reddito annuo maggiore di 100.000,00 € GRAZIE, GRAZIE! Se volete vi do anche gli spiccioli che mio figlio mette nel suo salvadanaio!
Di  Fa  (inviato il 03/06/2010 @ 23:34:17)
# 834
Per s Post 822.
Si,la notizia ci è stata data oggi telefonicamente da UAS. Ovviamente, spero, seguirà qualcosa di scritto...ma tanto lo noteremo dalla busta paga di Giugno. Comincio a chiedermi se tutto questo sia costituzionale.
Di  Antonio  (inviato il 03/06/2010 @ 23:44:11)
# 835
2282per 832
scusa se sei convinto che ci sia tanta convenienza perchè nn hai fatto il concorso per ufficiale anche tu??
forse nn hai le palle??
o nn ti andava di fare 4 anni di accademia ??
O di essere sbattuto e
cambiare sede ogni 2 e 3 anni con la tua famiglia da ds e sx??
Di  Anonimo  (inviato il 03/06/2010 @ 23:47:12)
# 836
propongo a tutti noi militari di esporre sui balconi delle nostre abitazioni il tricolore(ossia la nostra amata bandiera,non quella di Bossi,Maroni,Latrusconi,Tremontoni e mezza Brugnetta)listato a lutto in segno di protesta verso questi ignobili rappresentanti dello stato oramai estinto.
Di  black angry  (inviato il 03/06/2010 @ 23:56:21)
# 837
salve!!!!!!!!!sono un maresciallo E.I. con 16 anni di servizio con famiglia e prole a carico"MONOREDDITO"e in affitto;ecco il mio sacrificio per il bene della patria nei prossimi tre anni:130 euro mensili mancata corresponsione indennità di funzione,70/80 euro mensili in meno per il taglio dell'indennità di supercampagna,150 euro mensili per il congelato rinnovo del contratto 2010/2013,circa 50 euro per il passaggio di grado, per un totale di circa 400 euro mensili che spalmati in tre anni fanno la considerevole cifra di 14400 euro(tredicesima esclusa)il tutto estorto alla mia famiglia come un padre che ruba nelle tasche dei propri figli;grazie ministro Larussa ,grazie presidente Napolitano.
Di  voglio vivere non sopravvivere  (inviato il 04/06/2010 @ 00:55:11)
# 838
Dopo aver letto il testo della legge ho solo una cosa da dire "LADRO TE, TU PADRE E TU NONNO".

Io capisco e comprendo che disogna fare dei sacrifici e sono anche disposto a farli per il bene dei miei figli.
ma ha visto solo tagli senza un lagica "hops susate per questa parola ormai senza significato per i politici italiani". Con il debito pubblico che ha il nostro paese prevedo tutte monovre improntate su stagli e tagli.

1. Chi meno guadagna più paga.
2. Il dipendente "pubblico o privato" è
considerato come un "MAIALE" di lui
non si butta via nente tutto è
tagliabile tutto è tassabile.
3. più evadi e meno dovrai pagare nella
remota eventualita tu venga preso.

Certo mi direte che queste sono tutte supposizioni opinabili, vi lascio con una certezza quast'anno abbiamo visto per l'ultima volta la celebrazione del 2 Giugno e non perchè si finito l'amore di Patria ma perchè NON penso si riuscirà a trovare la gente disposta a sfilare gratis.
Di  Sarvate Mandra  (inviato il 04/06/2010 @ 02:08:35)
# 839
Che scena pietosa di Tremonti, gira, rigirava, le c............e che diceva erano
insensate.
Di  er pomata  (inviato il 04/06/2010 @ 07:14:16)
# 840
non capisco xche' in ogni decreto ci debba essere un'ingiustizia
servivano 24 miliardi di euro.
li devi prendere dagli statali-
benissimo
visto che gli statali sono tassati alla base aumenta l'irpef di 2 punti percentuali e basta.
no devi creare le disuguaglianze io, in promozione paghero' 3000 euro in aumenti stipendiali non percepiti in piu' lo stop dei contratti.
altri invece non percepiranno l'assegno funzionale ne il passaggio al grado superiore quindi paghera' in tre anni all'incirca 8000 euro di tasse
e poi c'e' chi non si trova in entrambe gli esempi, che al messimo si vedra' lasciare lo stipendio al netto di quello che percepisce oggi
bella cosi' no.....
ma lo stato e di tutti e poi manco a farlo a posta pagano il maggior scotto i giovani, coloro che arrancano per cercare di farsi una vita decente e dignitosa.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 07:51:51)
# 841
Quante parole dette, quanti pensieri e quanti inviti a protestare questa manovra assassina.
Siamo un popolo di bamboccioni, potremmo ribellarci, manifestare il nostro disappunto ma siamo sempre inermi senza palle assorbendo tutto quello che ci viene dato.
Non ci rendiamo conto di avere una notevole potenza, un numero considerevole di uomini.
Io ne ho veramente piene le scatole, allo stato do il massimo, allo stato do la mia vita, allo stato do la mia professionalità e lui in cambio mi da m...a.
Che sara' di noi......
Di  Massimo  (inviato il 04/06/2010 @ 07:58:49)
# 842
x Mauro 826. Non meriteresti nemmeno risposta ma tant'è! Non venirmi a dire che te l'hanno ordinato di andare in 652 perchè a queste stronz.. non ci crede nessuno. Ti posso assicurare che pagare due affitti con 7000 euro al mese tra 642 e stipendio (e magari pure quello di tua moglie) è molto più facile che pagarne uno con 1700/1800 euro al mese. Comunque dormi tranquillo non vi toccheranno la missione al massimo un piccolo taglio. Basta con sti pianti da missionari. La stranezza di questa finanaziaria è che invece di delegare i vari Ministeri sui tagli da fare, in quello della Difesa vanno già ad indicare dove colpire. Bellissimo. Cominciassero a tagliare il benessere del personale, le spese di rappresentanza, le auto blu a cominciare dai pullman per il personale che girano nelle grandi città per lo più semivuoti. Toccare le indennità del personale è vile e controproducente. Ancora non ne sentiamo gli effetti ma da qui al prossimo anno molti di noi piangeranno lacrime amare..e questo potrebbe esser solo l'inizio. I modi per tagliare i capitolo senza tagliare gli stipendi ci sono...ma la volontà di farlo dei nostri capi no!!!Chissà a Tremonti chi l'ha consigliato di toccare le indennità..vero caro ministro? e ora ti dici dispiaciuto ..ma mi faccia il piacere! Per la RM se avete le palle dimettetevi siete inutili e mi rivolgo in special modo ai rappresentanti della categoria B.
Di  zzato nero  (inviato il 04/06/2010 @ 08:49:53)
# 843
LI AVETE VOTATI (Berlusconi, Bossi, La Russa, Brunetta)? ADESSO TENETEVELI!
Di  ERNESTO  (inviato il 04/06/2010 @ 09:04:41)
# 844
Ragazzi, alle prossime elezioni voltiamo pagina, votiamo in massa IDV e mandiamo a casa destra e sinistra, forse il Di Pietro garantista salvaguarderà meglio i nostri interessi!
Di  Deluso  (inviato il 04/06/2010 @ 09:26:13)
# 845
Ma il nostro amato Ministro della Difesa dov e'???? Perchè non rilascia nessuna dichiarazione?
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 09:44:01)
# 846
CHE DISCORSI DEL c***o, CI STIAMO SCANNANDO A VICENDA, FORSE PERCHE' DIETRO UN COMPUTER CI SI SENTE TUTTI RAMBO!!!! POI QUANDO QUALCUNO PROPONE DI ORGANIZZARCI E FARE QUALCOSA DI REALE, UNA MANICA DI BAMBOCCIONI CRETINI CHE RISPONDONO, MA SIAMO MILITARI E' VIETATO MANIFESTARE.... MA ANDATE TUTTI AFFANCULO, E CI VENGO PURE IO TANTO DA SOLO CHE c***o FACCIO? LA RIVOLUZIONE????
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 09:48:47)
# 847
Ragazzi!!! su, sempre che vi lamentate.
Io sono in 642 e vi posso dire che senza diaria di missione si sta meglio, perche' se vado in licenza non me la decurtano piu'!
Guardiamo il bicchiere mezzo pieno, dai!
Di  Roberto  (inviato il 04/06/2010 @ 10:00:37)
# 848
Propongo una settimana di malattia per tutti... gia mi sento in crisi depressiva con postumi invalidanti da legge finanziaria. Ho la "tremontite", la malattia del nuovo millennio.
Di  Ciro da Rocca Palumba  (inviato il 04/06/2010 @ 10:06:25)
# 849
siamo sempre alle intenzioni bellicose delle prossime elezioni con passaggi di voti da destra a sinistra, a di pietro a di dietro. ma lo volete capire che il segnale va dato ora? ora che la legge è in discussione? ripeto: MANDATE UNA LETTERA DI RESCISSIONE DEL CONTRATTO A MEDIASET! IL NOSTRO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO GUARDA I SONDAGGI E VEDERSI UNA GROSSA FETTA DEGLI ABBONAMENTI CHE PASSA MAGARI A SKY SARA' L'ESPRESSIONE DI UN SONDAGGIO TRA IL POPOLO DEI MILITARI!!! FATELO ORA!!!! POI VERIFICATE A CHI APPARTIENE L'ASSICURAZIONE DELLA VOSTRA AUTO E SE FOSSE CONTROLLATA DA UNA SOCIETA' DELLO STESSO GRUPPO MEDIASET CAMBIATE ANCHE QUELLA!!!! io personalmente ho adottato questa tecnica con TELECOM per una bolletta iperbolica dovuta ad un dialler che hanno costretto a pagare ad una onlus di cui facevo parte. ebbene io, mia madre, mia suocera, ed altri che sono riuscito a convincere abbiamo disdetto il contratto, provocando alla telecom un bel danno economico. sai cosa hanno fatto? dopo qualche tempo, hanno rimborsato i soldi alla onlus...
Di  barbotto  (inviato il 04/06/2010 @ 10:11:26)
# 850
PARTECIPIAMO ALLA MANIFESTAZIONE DI DOMANI.......... SAREBBE LA PRIMA VOLTA E ABBIAMO TUTTI I DIRITTI DI FARLO!!
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 10:14:47)
# 851
per 847.
hai ragione,anche se ti metti in malattia, non avrai penalizzazioni ma così diventa impossibile mandare i propri figli a scuola (a pagamento xkè non esistono scuole italiane), pagarsi l'affitto di casa, rientrare in italia un paio di volte l'anno (almeno per farti vedere dai tuoi)..ecc. per non parlare del costo del rientro, che sembra sia tutto a carico dell'interessato!
Di  molto girati  (inviato il 04/06/2010 @ 10:23:43)
# 852
MA IL COCER DOVE STA'???? A FARSI BELLI CON I POLITICI. SONO DELUSO, NON VOTERO' PIU', NEANCHE PER IL COBAR, TANTO SONO SOLO FARSE. CORAGGIO, INSIEME SIAMO UNA FORZA E RICORDIAMOCI CHE SIAMO MILITARI ABITUATI ALLA SOTTOMISSIONE MA NON DEI FREGNONI.
Di  MAURO  (inviato il 04/06/2010 @ 10:56:11)
# 853
Come ha detto qualcuno bisogna fare sacrifici è giusto,fino a un certo punto, non è corretto che la categoria più sfortunata deve pagare.
Perchè non toccano la classe dirigente con le stellette? visto che prendono bei soldi e non hanno responsabilità lavandosi completamente le mani sui propri dipendenti?
Ma mi dite cosa fa un generale che terrorizza i suoi sottoposti senza pensare ai problemi seri?pensando magari alle basette lunghe? Purtoppro molti ragionano ancora come se ci sia la leva e questo non è giusto.
Di  vr uno  (inviato il 04/06/2010 @ 11:10:11)
# 854
Sono 56 articoli, tantissimi commi e sottocommi, ma la scure che si abbatte sul personale del comparto Sicurezza e Difesa non è stata affatto alleggerita. Di seguito spieghiamo, punto per punto, dove e come operano i tagli previsti dalla manovra pubblicata nel supplemento ordinario n. 114 della Gazzetta Ufficiale con il Decreto Legge 31 maggio 2010 n. 78 contenente “Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica”.

Leggi testo decreto

art. 2, comma 1: a decorrere dal 2011, taglio lineare del 10% delle dotazioni di bilancio delle Amministrazioni;

art. 6, comma 8: a decorrere dal 1 luglio 2010, l’organizzazione di eventi celebrativi o cerimonie da parte di Forze Armate o Forze di Polizia è subordinata all’autorizzazione del Presidente del Consiglio su proposta del Ministro competente. Il personale che vi partecipa è da considerarsi non in servizio e, pertanto, non ha diritto a percepire compensi per lavoro straordinario, indennità a qualsiasi titolo, né a fruire di riposi compensativi;

art. 6 comma 12: dalla data di entrata in vigore del decreto (1 giugno 2010) non è più dovuta la diaria di missione all’estero,ad eccezione delle missioni internazionali di pace. Con ulteriore decreto interministeriale dovranno essere fissati i limiti concernenti il rimborso delle spese di vitto e alloggio;

art. 9, comma 1: il trattamento economico complessivo, ivi compreso il trattamento accessorio, dei dipendenti pubblici, anche di qualifica dirigenziale, negli anni dal 2011 al 2013 non può superare in ogni caso quello in godimento nel 2010. È fatta salva la corresponsione dell'indennità di vacanza contrattuale per il personale contrattualizzato;

art. 9, comma 2: a decorrere dal 1 gennaio 2011 e sino al 31 dicembre 2013, i trattamenti economici complessivi sono ridotti del 5%, per la parte eccedente 90.000 euro e fino a 150.000 euro, e del 10 %, per la parte eccedente i 150.000 euro. La riduzione non opera ai fini previdenziali;

art. 9, comma 4: il rinnovo dei contratti pubblici per il biennio 2008 – 2009 devono avvenire entro il limite del 3,2% ad eccezione del comparto Sicurezza – Difesa, per il quale sono confermati i 100 milioni di euro aggiuntivi già a suo tempo stanziati;

art. 9, comma 17: blocco del rinnovo del contratto relativo al triennio 2010-2012, senza possibilità di recupero futuro. È fatta salva l'erogazione dell' indennità di vacanza contrattuale;

art. 9, comma 21: blocco senza possibilità di recupero dei meccanismi automatici di adeguamento della retribuzione del personale non contrattualizzato e non validità degli anni 2011 – 2013 per la maturazione degli scatti e classi. Per tutto il personale (contrattualizzati e non), efficacia ai fini esclusivamente giuridici delle progressioni di carriera, comunque denominate, intervenute negli anni 2011, 2012 e 2013;

art. 9, comma 30: fissazione della decorrenza di un ipotetico riordino delle carriere a partire dal 1 gennaio 2011, assistito dallo stanziamento annuo di 119 milioni di euro disposto dall’art. 3, comma 155, della legge 350/2003. Recupero al bilancio dello Stato delle somme sino ad ora stanziate e non impegnate, pari a circa 770 milioni di euro;

art. 9, comma 35: obbligo di individuare i percettori dell’indennità di comando terrestre nei limiti degli stanziamenti previsti dall’art. 52, comma 3, del d.p.r. n. 164/2002, con conseguente impossibilità di corrisponderla alla stragrande maggioranza di coloro che sono stati individuati nella bozza di decreto predisposta a seguito dei ricorsi intentati;

art. 12, commi 1 e 2: per coloro che maturano il requisito per l’accesso al pensionamento, per vecchiaia1 o anzianità, nel corso del 2011, il diritto al trattamento pensionistico decorre trascorsi 12 mesi dopo la maturazione del requisito;

art. 12, comma 7: corresponsione dell’indennità di buonuscita in unico importo se pari o inferiore a euro 90.000 (lordi), in due importi annuali se compresa fra 90.000 e 150.000 (la prima rata di 90.000, la seconda a saldo), in tre importi annuali se superiore (90.000 il primo anno, 60.000 il secondo, saldo al terzo). La disposizione in parola non si applica ai collocamenti a riposo per raggiunti limiti di età e alle posizioni derivanti da domande di cessazione dall’impiego presentate e accolte prima dell’entrata in vigore del decreto (1 giugno 2010), a condizione che la cessazione dall’impiego avvenga entro il 30 novembre 2010. L’accoglimento della domanda determina l’irrevocabilità della stessa;

art. 12, comma 10: per le anzianità contributive maturate a decorrere dal 1 gennaio 2011, i trattamenti di fine servizio sono calcolati secondo la meno favorevole regola dell’art. 2120 c.c., con l’applicazione di un’aliquota del 6,91%.

La manovra economica e finanziaria 2011-2012 dispiegherà i suoi effetti peggiori però per mano dei singoli ministeri i quali, non dimentichiamolo, dovranno operare un taglio lineare del 10% delle dotazioni di bilancio. Purtroppo, in un comparto come quello della Sicurezza e della Difesa dove più del 90% degli stanziamenti di bilancio finisce in stipendi, sarà facile prevedere come questi ultimi saranno sicuramente oggetto di "particolari attenzioni" dei burocrati con le forbici.

La Russa e la propaganda

Intanto il ministro della Difesa al TG2 afferma che "se un militare guadagna 1.400 euro al mese, non è a lui che si devono chiedere i principali sacrifici": naturalmente si tratta solo di un tentativo di natura propagandistica per insaporire l'amaro calice che tutti i portatori di stellette dovranno bere. In una struttura stipendiale composta da parametri ed indennità rigidamente normati da disposizioni legislative, è evidente che se si tocca una di esse l'effetto si propaghera su tutta la catena gerarchia dei contrattualizzati ed anzi gli effetti peggiori li subirà - in termi assoluti - proprio "il militare che guadagna 1.400 euro al mese", cioè l'ultimo anello della scala gerarchica che dovrà stringere la cinghia molto di più dei suoi superiori che ne guadagnano 2.000.

Il pollo di Trilussa

Per giustificare l'accanimento con il quale questa manovra ha colpito il pubblico impiego - quindi anche il comparto Sicurezza e Difesa - i membri del governo hanno fatto uso, ancora una volta, di una verità artefatta e confezionata a scopi propagandistici: hanno detto infatti che le retribuzioni del pubblico impiego negli ultimi anni sono salite percentualmente in maniera superiore a quelle del settore privato ma hanno dimenticato di spiegare come ciò sia potuto accadere!

La più “proverbiale” osservazione a proposito delle medie statistiche è quella per cui se una persona mangia un pollo e un'altra no, in media i due hanno mangiato mezzo pollo a testa, ed è esattamente quello che è accaduto nel pubblico impiego: le retribuzioni di Generali, Ammiragli, Magistrati e degli altissimi funzionari dello Stato, tutti i "non contrattualizzati" cioè, hanno subito in questi anni aumenti di gran lunga superiori non solo nei confronti dei "contrattualizzati", ma anche nei confronti del settore privato. E siccome le retribuzioni di costoro fanno media con quelle modestissime dei contrattualizzati, eccovi spiegato il perchè le dichiarazioni del governo sono in realtà un trucco, un gioco di prestigio, per giustificare l'accanimento politico verso i pubblici dipendenti, quelli "contrattualizzati", la cui stragrande maggioranza non ha affatto avuto aumenti stipendiali "superiori a quelli del settore privato", ma nel gioco delle medie è come se anche loro avessero mangiato il proverbiale mezzo pollo.

Al netto della propaganda quindi la manovra finanziara messa su dal governo ha un chiaro sapore politico, perchè mentre si dimostra indulgente nei confronti degli evasori fiscali ai quali con lo "scudo" ha tassato i capitali illegalmente esportati solo con un misero 5%, si accanisce contro coloro che le tasse le pagano fino all'ultimo centesimo. Deboli con i forti e forte con i deboli dunque. Questa è l'esatta fotografia di questo governo.
Di  Tempi duri.  (inviato il 04/06/2010 @ 11:17:57)
# 855
art. 6, comma 8: a decorrere dal 1 luglio 2010, l'organizzazione di eventi celebrativi o cerimonie da parte di Forze Armate o Forze di Polizia è subordinata all'autorizzazione del Presidente del Consiglio su proposta del Ministro competente. Il personale che vi partecipa è da considerarsi non in servizio e, pertanto, non ha diritto a percepire compensi per lavoro straordinario, indennità a qualsiasi titolo, ne a fruire di riposi compensativi.
Voglio proprio vedere chi saranno quei coglioni che parteciperanno alle prossime cerimonie (a parte gli allievi) il prossimo 2 giugno ci faremo due risate. Se questo è il governo che diceva di essere viciono alle FF.AA e FF.PP. allora la prossima volta voterò Rifondazione Comunista o come diavolo si chiama oggi, siamo 500.000 più i familiari arriviamo oltre un milione, voglio proprio vedere nel 2013 chi li vota a questi (detto da uno che a sempre votato centro destra) ma se il centro destra è questo allora preferisco Caruso e Agnoletto.
Di  Mola73  (inviato il 04/06/2010 @ 11:20:33)
# 856
Non ricordo nè l' articolo nè la legge che citava della persecuzione penale nei confronti di atti che abbattono il morale del personale militare, ma sto cercando. Ho letto la 382/78 e la 545 e non ho trovato quell' articolo che ricordo bene dal corso a Caserta. Da quel che ho letto quì e da quello che provo, direi che il morale è al minimo storico e qualcuno deve prendersi la responsabilità e pagare per quello che sta succedendo. La Costituzione è diventata solo una carta vecchia e inutile, perchè in tutto questo non vedo più alcuna sovranità del popolo, il popolo non vuole vivere così, anzi, sopravvivere e non si sa per quanto ancora. Li abbiamo votati noi in tutti questi anni, è vero, ma in realtà non si è mai capito dove vadano tutti i nostri soldi, a parte le pensioni di lusso dopo solo qualche anno di politica, gli stipendi elevatissimi e altri privilegi, perchè la politica è diventato un business, non l' orgoglio di gestire una nazione. Ho sentito il discorso di Napolitano, parlava di questa manovra per difendere le famiglie più deboli, ma forse non sa che anche noi militari abbiamo famiglia, mutuo da pagare, bollette e che
quando non ci sono imprevisti e si lavora in due, si arriva a malapena a fine mese, e questo senza nessuno svago, facendosi i conti e stringendo la cinghia per un paio di settimane al mare
giusto per far respirare i nostri figli, altrimenti rinunceremmo anche a questo. Questi problemi loro non li hanno, li sfiderei a vivere solo sei mesi come noi, sono certo che si impiccherebbero o comincerebbero a rubare! E tutto questo senza imprevisti. Personalmente ne ho avuti tanti, come moltissimi altri colleghi, e visto che a noi è precluso l' anticipo sulla liquidazione (perchè?) ho dovuto fare la cessione dei due quinti, rimanendomi tra i 900 e i 1100 euro (con gli straordinari quando li pagano, ma non ci sono soldi per noi ovviamente), questo per favorire le finanziarie no? Alla liquidazione, semmai ce la daranno, non so nemmeno se ci arriverò visto lo stress e la depressione, ma a me i soldi servono adesso che ho una figlia da crescere, e per pagare chi? Una politica che non serve ormai a nulla. Non mi sento protetto dallo Stato, sono riusciti ad entrarmi in casa due volte e mi hanno lasciato la casa vuota e quando ho "osato" uscire fuori a controllare dei tipi sospetti, non essendo un Carabiniere ma un lurido militare qualsiasi, sono stato io il criminale e ho anche subito una condanna, senza alcuna pietà o comprensione! Spero che qualcuno di questi politici, specialmente quelli che a loro volta sono stati indagati, condannati e sono lo stesso lì a prenderci i soldi, leggano questo messaggio: noi militari siamo come tutte le altre persone, a parte gli obblighi istituzionali, abbiamo famiglia e una casa da gestire dignitosamente, ma ormai facciamo fatica e addirittura qualcuno, come me, non ci riesce quasi più. Conoscete la parola dignità? Lo capite che non possiamo più andare avanti. Lo capite che non ci lamentiamo per avidità ma per necessità? Se non lo capite e non tornate indietro con questa manovra a dir poco vergognosa, se non da incapaci o peggio, è bene che nei confronti del Parlamento Europeo vi prepariate al peggio perchè avverrà un crollo sociale a breve termine. Siamo noi che vi paghiamo, noi del popolo, militari e civili, ma non vi paghiamo per toglierci i soldi ma per gestire la Patria nel migliore dei modi. Se non ci riuscite, andatevene, oppure fate pagare a chi problemi ne ha molti meno di noi!
Di  acciaiofuso  (inviato il 04/06/2010 @ 11:43:58)
# 857
per 806
Visto che vuol dire ingiustizia ???
Noi SU è dal 19995 che subiamo !
Un po' per uno ! Spero che questo unisca anzichè dividere !
Di  Beppe  (inviato il 04/06/2010 @ 12:33:49)
# 858
AHAHAH I PARTECIPANTI ALLA PROSSIMA CERIMONIA VERRANNO COMANDATI CON FOGLIO DI SERVIZIO... SENZA STRAORDINARI,SENZA INDENNITA', SENZA RECUPERI...... DELLA SERIE CHE SE HAI LAVORATO TUTTA LA SETTIMANA DEVI PURE PARTECIPARE A GRATIS MENTRE COLORO CHE STANNO SUL PALCO PRENDONO IL GETTONE DIPRESENZA DI ALMENO 500 EURO.. AHAHAHAHAHAHHA AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHHAHAAH CHE PAESE DI m***aAAAAAAAAAAA
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 12:36:41)
# 859
x 847
sei in 642? magari per il 2 mandato....ma a voi assegnati all'estero non vi toccano
Di  hummer1965  (inviato il 04/06/2010 @ 12:39:26)
# 860
Per fine anno con molta probabilità questi faranno una nuova manovra erchè la speculazione attaccherà i titoli di Stato detenuti in parte maggiore dalle banche italiane. Inoltre quache agenzia di rating internazionale declasserà il debito sovrano italiano. La proposta dell'IDV è quella di far pagare almeno un altro 5% / 7% ai signori che avevano i capitali all'estero che sono stati scudati. All'estero Berlusconi e il governo non godono di nessuna stima e quindi prima o poi si va alle elezioni anticipate o ad un governo a guida Tremonti. Questa manovra non produce sviluppo e crescita economica, ma solo l'ulteriore soffocamento di una eventuale ripresa. Essa serve a salvare il culo del governo sulle spalle del comparto statale e sicuressa e difesa.
Di  giusy  (inviato il 04/06/2010 @ 12:42:04)
# 861
rivedetevi la prima intervista a beppe grillo ( attentamente ) a ''annozero''.
Tremonti e il Papi, nella finanziari non
fanno altro che giocare al gioco della coperta: qualcuno deve rimanere con i piedi al freddo. Lasciamo anche noi un pò di messaggi al suo blog, i carabinieri ne stanno lasciando ( non si capisce ).
Di  er patata  (inviato il 04/06/2010 @ 12:47:54)
# 862
Ma i nostri rappresentanti sono extraterrestri????
Svegliatevi!!!!!!
Questa è una carneficina sociale mirata
sulle "stellette"
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 12:48:07)
# 863
si parla di tutto meno che dei tagli alla politica, solo quella risolverebbe il problema della manovra, eliminazione dei vitalizi ai parlamentari e consiglieri regionali, eliminazione delle provincie superflue ed accorpamento dei comuni, questa deve essere la strada, ma loro non la capiranno mai, fino a quando però qualcosa succederà, ne sono convinto, prima o poi quello che succederà in Italia sarà devastante........
Di  TEX WILLER  (inviato il 04/06/2010 @ 12:54:08)
# 864
sono un sott.le con 31 anni di servizio e quello che leggo mi deprime ancora più della finanziaria. VSP che si scagliano contro sott.li es uff.li, i quali a loro volta si scagliano contro tutto e tutti. Insomma, come al solito, anzichè fare fronte comune per ribellarci a questa classe politica che ci ha detto chiaro e tondo che siamo buoni solo da morti per farsi belli ai funerali di stato ed a null'altro continuiamo in questa guerra tra poveri.
se noi siamo questo, beh, allora fanno bene e trattarci come ci trattano.
Solo su di una cosa non cambio idea, io amo la Patria e l'Esercito perchè non faccio l'errore di confonderli con chi ci guida indegnamente.
In ogni caso è vero che il nostro Ministro non ci ha tutelato, ma i nostri Capo di Stato Maggiore sapevano tutto e non hanno mosso un dito.
Viva l'Italia, peccato che sia piena di italiani.
Di  Max  (inviato il 04/06/2010 @ 12:54:19)
# 865
Per fine anno con molta probabilità questi faranno una nuova manovra erchè la speculazione attaccherà i titoli di Stato detenuti in parte maggiore dalle banche italiane. Inoltre quache agenzia di rating internazionale declasserà il debito sovrano italiano. La proposta dell'IDV è quella di far pagare almeno un altro 5% / 7% ai signori che avevano i capitali all'estero che sono stati scudati. All'estero Berlusconi e il governo non godono di nessuna stima e quindi prima o poi si va alle elezioni anticipate o ad un governo a guida Tremonti. Questa manovra non produce sviluppo e crescita economica, ma solo l'ulteriore soffocamento di una eventuale ripresa. Essa serve a salvare il culo del governo sulle spalle del comparto statale e sicuressa e difesa.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 12:56:56)
# 866
per 864.... caro mio,none' che non lo capiranno mai.. lo hanno capito benissimo infatti per questo ci hanno inculato a noi dipendenti pubblici!!!!
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 12:59:41)
# 867
per 865.... TI APPOGGIO, HAI DETTO GRANDI COSE, TUTTI QUI A SPUTARE TUTTO CONTRO TUTTI, CONTRO ILCOLLEGA CHE PRENDE 100 EURO PIU' DELL'ALTRO, IL SOTTUFFICIALE CHE VA CONTRO L'UFFICIALE, L'UFFICIALE CHE SI LAMENTA PER IL BLOCCO DELLA CARRIERA, IL SERGENTE CHE MALEDICE A DESTRA E MANCA.... MA NESSUNO CHE HA IL CORAGGIO DI UNIRSI SERIAMENTE, TUTTE LE FORZE DI POLIZIA, ARMATE, VIGILI DEL FUOCO, TUTTI E DIRE CHE CI SIAMO ROTTI IL c***o.... E COME DICI TU,VIVA L'ITALIA, PECCATO CHE E' PIENA DI ITALIANI.. HAI RAGIONE.....
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 13:02:57)
# 868
GOVERNO...........SEI SOLO LADRO!!!!!!!!!!!!!
Di  anonimo incazzatissimo  (inviato il 04/06/2010 @ 13:04:01)
# 869
MI SONO DIMENTICATO DI DIRE UNA COSA... 38 ANNI DI ETA', 20 DI CARRIERA, SONO SEMPRE STATO DI DESTRA,MA GIURO SULLA MIA CAPOCCIA CHE E' STATAL'ULTIMA VOLTA CHE HANNO PRESO IL MIO VOTO... LO GIURO... E SPERO COME ME CE NE SIANO ALTRI, DELUSI, DELUSISSIMI DA COLORO I QUALI SI SONO SEMPRE VANTATI DI ESSERE ACCANTO AI MILITARI... SI VERGOGNASSERO,MA TANTO NON HANNO NEMMENO UNA COSCIENZA, SONO SENZA SCRUPOLI E SENZA PUDORE...
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 13:11:46)
# 870
Tutte queste sacrosante parole di sconforto e sfiducia si possono riassumere in una serie di decisioni chiare:
- Il governo attuale ha dimostrato chiaramente di essere contro il benessere delle forze armate che vede solo come mezzo per pavoneggiarsi con gli amici alleati;
- quindi mai più votare berlusconi la sinistra ci ha trattato meglio;
- adesso bisogna lottare contro questa manovra perchè non può passare uno scempio simile contro la nostra categoria;
- I sindacati di polizia e la rappresentanza militare deve opporsi con ogni mezzo. i poliziotti scendono in piazza noi scioperiamo le mense ad oltranza;
- arrivati a questo punto speriamo che cadi questo governo dei ricchi e che finalmente ci togliamo il Sig.berlusconi dal coppetto perchè lui per noi è come una mannaia
Di  maresciallo anziano a.m.  (inviato il 04/06/2010 @ 13:12:23)
# 871
Meno male che l'Italia stava messo meglio della Grecia!!!!!! Crisi ovunque,molte fabbriche che falliscono, le famiglie non arrivano piu' a fine mese, blocco stipendi ecct... Tutta colpa dell'euro, e finiremo come la Grecia molto presto. Togliete i risparmi dalle banche, se no anche quelli si prenderanno molto presto. La storia insegna........meditate
Di  Futurama  (inviato il 04/06/2010 @ 13:13:41)
# 872
ALTRA COSA, STO INCAZZATO COME UNA BISCIA..... AVETE VISTO QUANTE AUTO BLU HANNO TAGLIATO? MANCO UNA... AVETE VISTO QUANTE PROVINCE HANNO TAGLIATO? MANCO UNA.. AVETE VISTO CHE PRESA PER IL CULO? QUELLO SI!!!!
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 13:15:44)
# 873
caro 872, la colpa non e' dell'Euro ma di chi si magna i soldi!!!!! Senza Euro non si va da nessuna parte, ma senza i politici ladri si va lontanisismo... Le manovre degli altri Paesi non hanno colpito i lavoratori ( a parte la Spagna che pero' ha degli stipendi piu', essendo cresciuti esponenzialmente negli altimi anni e quindi e' stato quasi automatica la scelta)... da noi, oltre che restare praticamente fermi da anni, ci hanno pure colpito... La colpa non e' dell'Euro ma del NANO!!!
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 13:18:44)
# 874
Ma perchè non la finiscono, Berlusconi ma non hai sempre detto che la crisi in Italia non c'è stata? Finitela di usare voli di stato o cai(privati)per essere scarrozzati uno alla volta, finitela di socchiarci l'anima.....con questa manovra ci avete tolto minimo 1600 euro l'anno, e cosa dobbiamo fare per farci sentire? Negli anni 80 i militari fecero una manifestazione pacifica in divisa nei capoluoghi.....bisognerebbe pensarci.....alle prossime votazioni caro Ignazio lascerai la poltrona, i militari con i famigliari sono tanti, e tanti voti....ma le tue promesse hanno fatto un boco nell'acqua. Il governo sta in piedi per la Lega Nord, speriamo che si rompa anche lei in fretta. TUTTI A CASA
Di  Alberto A.M.  (inviato il 04/06/2010 @ 13:19:29)
# 875
http://www.mobilitanti.it/allegatidef/libero110428.pdf

Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 13:39:45)
# 876
ecco cosa diceva berlusconi nel 2004:

http://www.mobilitanti.it/allegatidef/libero110428.pdf

ora sapete perchè siamo finiti così...
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 13:40:54)
# 877
Basterebbe "beccare" anche solo la metà degli evasori... non si può infierire sempre sul dipendente statale, non navighiamo certo nell'oro. NON E' QUESTO IL MODO DI COMBATTERE LA CRISI.
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 13:41:04)
# 878
Draghi - Evasori fiscali responsabili della macelleria sociale

«Se l'Iva fosse stata pagata il nostro rapporto tra il debito e il pil sarebbe tra i più bassidell'Unione europea».
...
Draghi ha ricordato anche che secondo stime dell'Istat, «il valore aggiunto sommerso ammonta al 16% del Pil» e che solo tra il 2005 e il 2008 è stato evaso il 30% della base imponibile dell'Iva (ossia oltre 30 miliardi l'anno, 2 punti di pil).

http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2010-05-31/sistema-produttivo-bisogno-aliquote-111300.shtml?uuid=AYnUriuB#continue
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 13:43:13)
# 879
Guardia de prima (poesia in romanesco) molto attuale!!!

Io me ricordo
la prima che ho fatto .....
era sulle montagne faceva freddo
er maresciallo cor sacchetto della spesa sulle spalle
nun vedeva l'ora danna' a magnasse tutto er mangime
ce porta na' scatola de Cordiale
dentro le boccette de plastica
che se le buttavi per tera
bucava er parqe' come NAFTA
A meta' della guardia se semo bevuti tanto
cordiale che alla fine pe sicurezza ho infilato
la beretta dentro ar cassetto ,
che ciavevo sparato na' vorta sola ,
ma ero pronto pe fa' la guera
Ma stavo li' a servi' la Patria Mia
a Servilla dar nemico che dar confine
me voleva porta via la casa
La casa ......................
La casa... me l'hanno gia' portata via
li' Costruttori li' Borghesi e li' Abusivi
che parleno de Rivoluzione
cor mercedes sotto ar Culo
e cor centro Sociale vestito da Sensale
Do' ciavete fatto casca'...
se semo pure scordati tutti l'ànni
che semo stati assorbiti dentro ar posto
che nun ce riguarda....fà comodo
solo alla GUARDIA e alla Propaganna de DUE..
....So' contento che na' ROSA nun e'
stata spezzata ma nun me basta ...
SChina Dritta! .....ma se te sei sempre piegato
...all'annamento della Borsa e ar Monopolio de Stato ..
State a risparambia' puro sur lì FOJI de carta
e fate li' signori cor resto .....der Monno
co' na' Truppa che ce costa
de vite e de Mijoni.....
L'unichi che se arizzano de sto'
m'brojo so' lì giornalisti che ce sguazzeno
co' fa' la gara a esse er primo della sera
Mijoni.....che nun so' li' vostri
visto che so' targati stelle e STRISCIE
....... ar Popolo je tocca
solo magnasse le cocce!
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 13:44:21)
# 880
CREDO CHE RIASSUMA LA SITUAZIONE ATTUALE, E QUESTO E' UN SINTOMO DI MALESSERE, GRAVISSIMO, MA E' LA VERITA'!!!!
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 13:47:02)
# 881
Perchè a noi? E le auto blu, le province inutili, gli stipendi spropositati dei parlamentari, gli sprechi di denaro pubblico ogni giorno in TV sotto gli occhi di tutti? Ora hanno davvero toccato il fondo...
Di  Fede  (inviato il 04/06/2010 @ 13:47:56)
# 882
POESIA DI TRILUSSA (QUANTO E' VERA)!!
Un giorno tutti quanti l'animali sottomessi ar lavoro decisero d'elegge un Presidente che je guardasse l'interessi loro. C'era la Società de li Majali, la Società der Toro, er Circolo der Basto e de la Soma, la Lega indipendente fra li Somari residenti a Roma; e poi la Fratellanza de li Gatti soriani, de li Cani, de li Cavalli senza vetturini, la Lega fra le Vacche, Bovi e affini… Tutti pijorno parte all'adunanza. Un Somarello, che pe' l'ambizzione de fasse elegge s'era messo addosso la pelle d'un leone, disse: - Bestie elettore, io so' commosso: la civirtà, la libbertà, er progresso… ecco er vero programma che ciò io, ch'è l'istesso der popolo! Per cui voterete compatti er nome mio. - Defatti venne eletto proprio lui. Er Somaro, contento, fece un rajo, e allora solo er popolo bestione s'accorse de lo sbajo d'avé pijato un ciuccio p'un leone! - Miffarolo! - Imbrojone! - Buvattaro! - Ho pijato possesso: - disse allora er Somaro - e nu' la pianto nemmanco se morite d'accidente. Peggio pe' voi che me ciavete messo! Silenzio! e rispettate er Presidente! Trilussa
Di  Federico  (inviato il 04/06/2010 @ 13:59:37)
# 883
a*******o, cosa ci vuole per comprare una pagina del corriere della sera per far sapere a tutti cosa ci hanno tolto? Automatismi per il personale contrattualizzato NON ne ricordo... oltre all'anzianità di servizio, se non hai le note da almeno nella media, niente soldi! perchè non provate ad organizzare una raccolta fondi per una pubblicità progresso? Penso che gli aderenti sarebbero migliaia... e non credo sia attaccabile dal punto di vista disciplinare/penale, basterebbe rivolgersi al Capo dello Stato Comandante in capo.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 14:09:42)
# 884
Caro 884 di noi non se ne frega nessuno... forso non lo avete ancora capito, a pagare saremo sempre solo noi, se tagliano alle imprese queste licenziano o aumentano i prezzi ,tagliano alla scuola ? semplice si aumentano le tasse da far pagara agli studenti guardate le variazioni di pagamento per ogni anno e vedrete, tagli alla sanità nessun problema si aumentano il costo delle prestazioni e alla fine è solo la persona onesta che oltre a non evadere provvede al reale mantenimento dello stato a pagare il debito per tutti...
Non c'è la faremo mai neppure stavolta
Di  un triste uomo delle FFAA  (inviato il 04/06/2010 @ 14:36:04)
# 885
Ragazzi cosa vi aspettavate da "PINOCCHIO cavaliere" all'improvviso si è accorto che vi era la crisi, ma chi paga? Leggetevi la manovra: per le banche e i grandi capitalisti non un soldo viene tolto. Aprite gli occhi che non è finita qui. (vedasi ddl intercettazioni).
Di  antonio PIACENZA  (inviato il 04/06/2010 @ 14:39:07)
# 886
ABOLIAMO IL COMPENSO PER IL LAVORO STRAORDINARIO NELL'AMMINISTRAZIONE MARINA MILITARE...SI SA CHI NE GODE MAGGIORMANTE DI QUESTI BENEFICI E CHI ASSOLUTISSIMAMENTE NON PUO' USUFRUIRNE...E POI EVITIAMO LA GUERRA TRA POVERI, MARESCIALLI VS TRUPPA, UFFICIALI VS MARESCIALLI SE CI SARANNO DA FARE DEI SACRIFICI LI FAREMO TUTTI, AHIME' SONO ABITUATO, INIZIANDO DALLO STRAORDINARIO....
Di  okkio allo spreco  (inviato il 04/06/2010 @ 14:44:24)
# 887
Votatelo ancora il BERLUSCA e la sua cricca. E pensare che dovrebbero avere un occhio di riguardo per il comparto DIFESA - SICUREZZA.E finiamola che la sinistra e contro i militari. LA PROX VOLTA VOTO ESTREMA SINISTRA almeno loro sono coerenti.
Di  antonio PIACENZA  (inviato il 04/06/2010 @ 14:53:27)
# 888
Questa volta la politica mi ha proprio schifato! NON voterò mai più!!!!!!
Il problema della crisi econonomica dell'Italia si risolvrà con i tagli del comparto sicurezza!!!!!!!!!!!!!
Di  pietro  (inviato il 04/06/2010 @ 15:18:53)
# 889
Bravo Pietro! Così te la prendi in kulo due volte: la prima perchè hai rinunciato al tuo diritto di cittadino e la seconda perchè la tua astensione favorità i beoti che hanno votato questo governo e che continueranno a votarlo nonostante li stia massacrando.

Proprio bravo.

Per Antonio Piacenza

L'ultino contratto serio ce lo ha dato proprio la sinistra: 123 euro lorde in media procapite, lasciando anche i fondi a questi beduini del centro destra per pagarci pure la coda contrattuale.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 15:25:18)
# 890
La coniuntura economica negativa che affligge da tempo le economie avanzate è il frutto di anni di incontrollata delocalizzazione dei processi produttivi verso altre aree con condizioni del mercato del lavoro più favorevoli. Ritengo che in questa fase tutti debbano contribuire al rientro dell'enorme deficit del nostro paese ma all'insegna dell'equità sociale e nostro malgrado devo dire che questa manovra seppur necessaria non rispetta i criteri di equità appena descritti. Di tutti i tagli che si abbatteranno sui militari non condivido il blocco degli aumenti legati ad avanzamenti e all'assegno di funzione,di fatto si potrebbero trovare parte delle risorse con il blocco degli straordinari e dei compensi CFG lasciando i CFI invariati.
Comunque speriamo che il passaggio in Parlamento apporti qualche modifica in tal senso in modo che non siano sempre le stesse categorie di lavoratori a pagar il maggior tributo.
Di  Uno che ha ancora un alto senso dello stato.  (inviato il 04/06/2010 @ 15:31:48)
# 891
Complimenti a tutti quelli che hanno votato questo governo. Come al solito a pagare saranno solo i dipendenti e questa volta soprattutto i militari che continuano a subire umiliazioni.
Di  anonimo72  (inviato il 04/06/2010 @ 15:39:02)
# 892
caro pietro n°889...

se tu non voti...fai il loro gioco...
vota...ma con attenzione...
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 15:45:54)
# 893
Vorrei dire a tutti quelli che hanno contribuito su questo blog con commenti e quant'altro, con giudizi negativi verso questo governo, di non essere ipocriti perchè la quasi totalità dei militari e poliziotti ha votato per la destra.Tra le parole, parole, parole, parole.... della destra che si sciacqua la bocca con i militari per poi riservargli un bel pacco regalo (vedi ultima finanziaria), d'ora in poi preferirò i c.d. "comunisti" che pur non avendo nel loro dna una particolare inclinazione verso i militari, ci hanno concesso un'aumento di stipendio degno del nome.
1) Perchè invece di bloccare gli stipendi non hanno bloccato per tre anni il pagamento dello straordinario? forse perchè andavano a penalizzare le solite caste.... La vera giustizia sociale imporrebbe di togliere il superfluo e non l'indispensabile.
2) Invece di bloccare gli stipendi per tre anni perchè non haano bloccato per tre anni l'indennità comando? Forse perchè questo governo è più vicino ad una determinata categoria di militari...
E' inutile che allunghi troppo il brodo tanto chi ha orecchie per intendere e soprattutto chi sa interpretare questa "stangata" saprà bene come comportarsi nella prossima tornata elettorale, nella speranza che i masochisti siamo pochi.
SVEGLIA RAGAZZI
Di  ho aperto gli occhi  (inviato il 04/06/2010 @ 15:49:48)
# 894
Nel frattempo cari compagni di "sventura" facciamo sentire il nostro dissenso inviando ai parlamentari della maggioranza e-mail con solo scritto "militare che onore"
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 16:02:30)
# 895
Sapete invece che addirittura da questo mese c'é gente in 838 che ha percepito un aumento in busta paga di 400 euro?? Queste sono assurditá, questa é l'Italia.
Di  dente avvelenato  (inviato il 04/06/2010 @ 16:19:35)
# 896
togliere abbonamento mediaset premium, assicurazioni nediolanum...e poi malattia
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 16:24:47)
# 897
Alla fine di quest'anno in avanzamento, fra due anni 17 di servizio, moglie precaria e incinta. speravo di poter allargare la cinta ma mi sa che mi tocca un altro buco.
Grazie a chi ci governa e chi ci dovrebbe difendere.
Di  incazzato  (inviato il 04/06/2010 @ 16:42:44)
# 898
evviva evviva il post 897!!!!malattia totale,anche quelli del 2 giugno a roma dovevano fare lo stesso,solo che forse erano i leccaculo di turno che manifestavano ad una festa senza senso,che squallidi loro e il palco autorità VERGOGNA!!!!!....ah presidente berlusca e vecchio rinco,mi dite come c***o lo pago il mutuo se mi togliete soldi,non mi aumentate un tantinello lo stipendio e se passo di grado non becco l'aumento dovuto???? spero solo una cosa berlusca nei miei coglioni,che prima o poi una statuetta ti colpisca veramente....
Di  maresciallo am con i co.....i girati,anzi fumanti  (inviato il 04/06/2010 @ 16:52:34)
# 899
Solo la Polizia ci puo' salvare, avendo un proprio sindacato. Perchè l'EI non ha ancora un sindacato? Non siamo un paese libero e democratico? Con questi tagli, significa pure niente più compenso per le guardie, o paga forfettaria in addestramente, quindi ci negano la possibilità di guadagnare un extra a noi poveri della truppa. Tanto gli ufficiali stanno benone, guadagnano molto, ore di recupero sempre e a pagamento, e tanti provilegi che noi non abbiamo, e dobbiamo campare con una miseria di 1400 euro al mese!! Togli l'affitto, mangiare, assicurazione, vestiti, e non devi andare al cinema o mangiarti una pizza, e nemmeno portare tua moglie in parruccheria perche' chiedono 50 euro per un taglio!! Ma dove vogliamo andare, con che spirito vai a lavoro se nemmeno sai di arrivare a fine mese!!!!!!!! E se penso a tutti i precari che sono messi peggio di noi.... ALtro che Grecia, qui siamo alla frutta, prima o poi tutta l'economia collasserà, e matematico.
Spero solo nella "Polizia" che ci aiuti, l'EI non conta niente, solo subire.
Di  Futur  (inviato il 04/06/2010 @ 16:54:52)
# 900
La politica è cambiata:
da casta è diventata cricca ..della peggior specie. I risultati si vedono
si ingroppano sempre di più gli onesti favorendo i ladri che evadono il fisco.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 16:57:31)
# 901
Sempre a prendersela con i colleghi, quelli che hanno sfilato il 2 giugno sono solo dei militari che hanno eseguito un ordine. Facchiamola finita di sparare m*****ate, aspettiamo prima cosa dicono le circolari applicative.
Di  Fabrizio  (inviato il 04/06/2010 @ 17:00:57)
# 902
Fabrizio e cosa C A Z Z O vuoi che dicano le circolari esplicative? Tutto ok abbiamo scherzato?????
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 17:05:43)
# 903
BASTA COCER non è stato mai rappresentativo e mai lo sarà, è semplice bisogna affidarci a persone non "ricattabili" e quindi un sindacato non militare, come fanno da anni nel resto d'europa, siamo europei giusto? Allora dateci lo status e anche gli stipendi dei colleghi spagnoli-francesi-tedeschi o di qualsiasi stato EU comunque è di gran lunga superiore al nostro.
Ci stanno togliendo tutto, torneremo 30 anni indietro e nessuno dice o fa nulla per difenderci. L'UNIONE FA LA FORZA - NOI SIAMO TANTI.
Di  EI deluso  (inviato il 04/06/2010 @ 17:17:12)
# 904
Il d.l. parla di blocco della progressione di carriera, quindi gradi e scatti sicuramente. Per quanto riguarda l'assegno funzionale potrebbero non esserci tagli.
Di  Fabrizio  (inviato il 04/06/2010 @ 17:24:48)
# 905
per 903
dimenticavo, si chiamano circolari APPLICATIVE.
Di  Fabrizio  (inviato il 04/06/2010 @ 17:26:42)
# 906
premesso che sono indignato su quanto decretato dalla manovra finaziaria, per quanto riguarda le progressioni di carriera, chi sarà disposto la promozione al grado superiore entro il 31 dicembre 2010 è fuori da questa porcata o no???
grazie a chi mi risponde
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 18:48:31)
# 907
Si, i blocchi sono dal 2011 al 2013.
Di  Fabrizio  (inviato il 04/06/2010 @ 18:50:28)
# 908
per 653
no perchè è s*****o
Di  amico di salvo  (inviato il 04/06/2010 @ 18:57:08)
# 909
Agli amici della 642; non so come andrà a finire ma se dovesse essere veramente come si dice, ovvero azzeramento della diaria giornaliera e trasloco a spese nostre sarebbe veramente un bel guaio.
Propongo nel caso di fare domanda di rientro anticipato contestuale per tutti causa gravissimi motivi di famiglia (stiamo portando allo sconquasso le nostre famiglie).
Sarei veramente curioso di vedere cosa combinerebbero in nostri soloni a Roma!
Agli amici e colleghi che rispondono con rabbia quando vedono 642, dico solo che questa era l'unica possibilità per stare un pò meglio che l'organizzazione dava ai militari che fanno con serietà e diligenza il proprio dovere, e che il danno anche se non sembra è per tutti.
Di  Anonomo fiducioso  (inviato il 04/06/2010 @ 19:41:35)
# 910
io mi auguro che si faccia un passo indietro come e' stato per la modifica delle visite fiscali e dei certificati medici proposti dal ministro brunetta... se ricordate all'inizo fu alzato un polverone e poi dopo cambio' tutto... non credo che questa volta non si faccia nulla per venirci incontro,d'altronde noi militari non chiediamo mai nulla e siamo sempre pronti sia in patria che all'estero e qualcuno lo capira'.... bisogna precisare che noi militari non siamo statali ma siamo lo Stato... ovunque si formi uno Stato, si formano prima le forze armate per dare sicurezza e poi il resto.... ciao a tutti
Di  pasquale  (inviato il 04/06/2010 @ 19:46:05)
# 911
Buona sera a tutti.
Ma ci rendiamo conto quanti protestiamo?
n° 908 - i ripetitivi = 0

Poi la cosa importante, se protestate ma perchè non vi firmate?

Io ho inviato al Giornale la stampa.it via mail da questo sito:http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/201006articoli/55616girata.asp

spero che sia arrivato e che scrivano su di noi.

Mail inviato al Giornale stampa.it
Se interessati vedete Blog dei Militari, e fate un sunto delle nostre condizioni.

http://www.forzearmate.eu/dblog/articolo.asp?articolo=359

http://www.forzearmate.eu/dblog/articolo.asp?articolo=253#commenti

http://www.forzearmate.eu/dblog/articolo.asp?articolo=341

Saluti Mar. ca. +30 Vito CHIFFI
Di  Mar. ca. +30 Vito CHIFFI  (inviato il 04/06/2010 @ 19:51:58)
# 912
Amici e colleghi ho fatto copia ed incolla dei link relativo a questo blog ! inviandolo alla cortese attenzione di tutte le testaste giornalistiche e agenzie d'informazione !
scopo sensibilizzare i mass media sulla situazione devastante creata a discapito del comparto difesa e sicurezza !
Considerando che i TG A TUTTI I LIVELLI SNOBBANO il nostro malcontento ! vedo che eì piu' importante far sapere che la velina x si e' fatta il tatuaggio 1!
questa e' la vera informazione in Italia ovvero veline ed escort !

http://www.ansa.it/

http://www.agi.it/cronaca?gclid=CMWKtv__hqICFc2S3wodGCAeWg
Di  Sergente consapevole !  (inviato il 04/06/2010 @ 19:56:38)
# 913
I POLITICI VOGLIONO FORZE ARMATE OPERATIVE MA CON LE PEZZE AL CULO. VERGOGNA PRIMA O POI I MILITARI SI STANCHERANNO DI VEDERE QUESTI PORCI CHE SI INGRASSANO RUBANDO A PIU' NON POSSO E SE SUCCEDERA' QUELLO CHE STA SUCCEDENDO IN GRECIA BISOGNA PORTARLI A 10.O00 METRI E SGANCIALI IN MARE APERTO.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 20:00:23)
# 914
X 912
I TG e i giornali sono tutti al soldo del banana. Sono dei lacchè. Pochi giornalisti indipedenti si salvano in questo paese di m***a........
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 20:03:21)
# 915
I rappresentanti della categoria B di tutti i Cocer si devono dimettere. Da quanto è nata la rappresentanza militare non si sono mai visti tanti pecoroni silenti..l'unica cosa che hanno fatto in questi anni è stata farsi rieleggere e aumentarsi la forfettaria di 10 euro giornaliere. Se vi ritenete con le mani legate abbiate il coraggio di dimettervi. Neanche un riordino delle carriere siete riusciti a firmare e guardate oggi che fine hanno fatto i fondi stanziati nei vari anni. Vergogna!
Di  vergogna  (inviato il 04/06/2010 @ 20:04:09)
# 916
per #872
lo sai quali sono le macchine blu che il ministero della difesa ha comperato per i suoi sottosegretari??????

immaginate

ma non chedo che arriviate ad immaginare che agli inizi del 2010 sono state acquistate delle bellissime

PORSCHE PANAMERA BLINDATE....

sai poverini oranmai le bmw e le audi erano da poveraccio....
tano chi paga siamo noi.....
grazie mille
ma così non dovrò farmi un alibi per non andare a votare...
Di  deluso  (inviato il 04/06/2010 @ 20:06:06)
# 917
AGI) - Roma, 4 giu. - L'Associazione Nazionale Magistrati si riunira' domani per decidere la data dello sciopero contro la manovra economica. Lo ha annunciato il presidente dell'Anm, Luca Palamara, a margine della presentazione del rapporto sulle ecomafie di Legambiente. "Anche i magistrati - ha spiegato Palamara - vogliono dare il proprio contributo per far uscire il Paese dalla crisi, ma non vogliono essere considerati un costo, ma una risorsa".
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 20:07:45)
# 918
e' l'etitaffio del ruolo dei sott.li.amen.un senso di vergogna.perche' sempre a noi? bastava eleminare gli sprechi.vedi straordinario ecc.. spero che dopo ci sia la resurrezione.
Di  amen  (inviato il 04/06/2010 @ 20:14:07)
# 919
A TUTTA LA CLASSE POLITICA E I VERTICI MILITARI /ATTENZIONE!!!!!!!SIAMO AL LIMITE DELLA SOFFERENZA.
Di  Un team D'ELITE di M/lli anziani  (inviato il 04/06/2010 @ 20:14:09)
# 920
grazie signor ministro per averci difeso prenda esempio da quel viscido di Maroni conti meno di un c...o!!!!!!!!!!!!!
Di  sergente molto molyo deluso  (inviato il 04/06/2010 @ 20:17:22)
# 921
x 915 Ma così facendo perdono euro 110 al giorno + ............... mica sono fessi, poi di questi tempi.........

Il mio motto: Era meglio quando non avevamo fame e non andavamo a mensa.

Oggi invece si ha paura di una firma.

Di  Mar. ca. +30 Vito CHIFFI  (inviato il 04/06/2010 @ 20:19:15)
# 922
Per post 919 siamo con voi tutti iniziamo a studiare al tavolino qualche piano operativo vedrete come corrono a 4 zampe.
Di  Commissariato P.S. xxx  (inviato il 04/06/2010 @ 20:22:00)
# 923
sono 10 anni che il vestiario non viene dato, siamo costretti a comprarci le divise per non andare in giro con le pezze al culo, non prendiamo straordinari, e i cfg su 50 che accumuliamo ce ne pagano 20 e dobbiamo pure dire grazie, una cosa era certa il contratto anche se sempre in ritardo ce lo rinnovavano con piccoli aumenti che quantomeno non facevano perdere potere d'acquisto. il prossimo aumento quando lo vedremo nel 2015??? tagli alla classe politica? niente, solo ai poveri fessi che devono stare zitti e non possono nemmeno parlare, forse è ora di far entrare i sindacati nelle forze armate, il coir sa solo fare i comodi suoi, basta vedere come si è comportato con il fesi, uno scandalo pazzesco, meno si fa più si prende.
Di  sergente incazzato  (inviato il 04/06/2010 @ 20:25:19)
# 924
così restiamo sempre più a terra, con mutui da pagare e i soldi tolti dalla busta paga non so come andrò avanti.
si fanno programmi e si prendono impegni ipotecandosi il futuro, ed ecco che i programmi vengono stravolti e gli impegni non possono essere mantenuti.
che dio ci salvi.
così non si può andare avanti.
Di  giovanni  (inviato il 04/06/2010 @ 20:30:38)
# 925
Io crede nella politica italiana...e sono sicuro che le cose cambieranno in meglio anche per noi militari.
Di  vsp pieno di speranze  (inviato il 04/06/2010 @ 20:31:19)
# 926
per 923
il prossimo contratto è quello 2008-2009 e, per fortuna, senza il vincolo del 3.2 %.
Di  Fabrizio  (inviato il 04/06/2010 @ 20:31:54)
# 927
la veritè e che purtroppo siamo nelle mani di nessuno ivi compresi i cocer,
vorrei sapere in questi lunghi anni di mandato cosa hanno fatto ?
UN BEL NIENTE.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 20:33:22)
# 928
semplicemente......DISGUSTATO...
Andassero a fare in k..lo
Di  silvestro  (inviato il 04/06/2010 @ 20:35:35)
# 929
Se servono rinforzi per BASTONARE QUESTI LADRONI noi para'siamo pronti. COME FOLGORE DAL CIELO ^ GIUNGO E ABBATTO^
Di  1°m/llo L.T. rep, inc.  (inviato il 04/06/2010 @ 20:36:36)
# 930
IL GENERALE ROSSI IL 2 GIUGNO TRONEGGIAVA SULLA BLINDO RICEVENDO GLI APPLAUSI DEI POLITICI ED ERA COSI SODDISFATTO E COMPIACIUTO, SEMBRAVA L'OTTAVO RE DI ROMA. MA DI CHI FA GLI INTERESSI?
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 20:37:07)
# 931
Allora: ci fregano i soldi per il riordino, non ci rinnovano il contratto, non abbiamo previdenza complementare, la buonuscita diventa TFR, scatti e automatismi bloccati (salvo interpretazioni diverse delle circolari applicative), uff.li superpagati che anche se incapaci percepiscono il trattamento da dirigente dopo 13 anni, stipendi da fame, niente vestiario e straordinari, trasferimenti assurdi da una parte all'altra......Ed il nostro ministro dov'è? E' ancora in giro a pensare alla Mini-naja che costerebbe all'incirca 7,5 mln di Euro l'anno. Non una proposta a ns. favore, nessun sussulto d'orgoglio per i suoi uomini. Qualcuno dovrebbe scusarsi per la sua incapacità e trovarsi un'altra occupazione. Ai nostri COCER, che scrivono qualche articoletto qua e là per spiegarci ciò che sta succedendo (come se non lo sapessimo), vorrei solo dire: capisco che i vostri poteri sono fortemente limitati, ma siate coerenti con i vostri risultati (ZERO) e date un segnale forte: dimettetevi immediatamente.
Di  Fenice  (inviato il 04/06/2010 @ 20:39:51)
# 932
in questo paese non c'è mai stato rispetto per i militari, per loro non contiamo nulla,siparla di noi solo quando qualche nostro collega ci rimette la vita in missione o in patria, anche se anche questo per loro conta poco infatti fanno la sfilata ai loro funerali e riempiono la tv dele solite trasmissioni strappalacrime ma noi sappiamo tutti che è solo apparenza sono delle persone false e ipocrite che pensano e penseranno solo ai loro interessi. come mai invece di toccare i nostri di stipendi non toccano i loro? manon del 10% la del 50% visto che guadagnano 20.000 euro al mese pari quanto un soldato guadagnano in un anno abbiamo stipendi da fame ai quali si aggiungono ora contratti bloccati e indennità cancellate, ci hanno riconosciùto la specificità be l'hano fatto proprio bene infatti è specificamente provato che siete la vergogna del nostro paese e dell'europa intera, visto che ve la prendete non con i ricchi che evadono che poi diciamocela tutta sono loro i primi a evadere ma con persone che non si possono opporre attaccate direttamente sulle proprie buste paga è come fare a braccio di ferro con un bambino di due anni è facile vincere che delusione quando ho giurato di difendere e di rappresentare il mio paese ero fiero e orgoglioso ora non lo sono più vergognatevi.
Di  Saverio  (inviato il 04/06/2010 @ 20:42:11)
# 933
La compagine governativa attuale continua ad indicare questa manovra economica come "contro gli sprechi". é evidente che questi politici ci considerano superflui, non vi è spazio per chi difende il Popolo, la Costituzione Italiana e i diritti dei cittadini. Costoro hanno altri punti di riferimento, vedi i vari imprenditori truffatori, sottosegretari di cui si chiede l'arresto, veline che ricoprono il ruolo di ministro. Intanto stanno preparando il bavaglio ai giornalisti e mani legate ai giudici. Ciò che mi indigna maggiormente è che non vedo una reazione forte e decisa del Popolo Italiano a tutela dei propri diritti di Libertà.
Di  DANTES  (inviato il 04/06/2010 @ 20:42:50)
# 934
per 922 (commissariato p.s.) e 919 (team di marescialli anziani)
AVETE PIENAMENTE RAGIONE ...
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 20:43:09)
# 935
Sono un VSP con 16 anni di servizio, 5 missioni, 2 operazioni Vespri siciliani, 3 Campi Fortza Paris, 3 Operazioni Domino, addestramento in Italia e all'estero, servizi ecc ecc ecc........ Per l'anno prossimo speravo sull'assegno di funzione e l'aumento per poter sopravvivere, infatti guadagno1380 euro tra stipendio e indennità da cui devo sottrarre, 600 euro di mutuo, 200 euro rata della macchina e 100 euro rata dei mobili, sono sposato e mia moglie non lavora i restanti 480 euro dobbiamo mangiare , vestirci, lavarci, pagare luce, gas, telefono e benzina, non ho vizi anche perchè non posso permettermi neanche una birra, tra poco dovrò rasarmi da solo perchè non posso pagare 10 euro per un taglio di capelli...... pizza, cinema, un profumo, una vacanza? da 5 anni sopravvivo...... provate voi politici a vivere in queste condizioni... avete avuto il coraggio di chiamarci PRIVILEGIATI... VERGOGNA... cos'altro volete toglierci?
Di  Michele  (inviato il 04/06/2010 @ 20:47:45)
# 936
ANCHE NOI VI APPPOGGIAMO...DIAMOGLI QUALCHE GIORNO PER RIFLETTERE SUI DIVERSI EMENDAMENTI,DOPODICHE'DECIDEREMO COME RICORDARGLI CHE NOI CI SIAMO E I TANTI E SIAMO RSAUSTI DI PROMESSE DISC
Di  BRIG.Friuli  (inviato il 04/06/2010 @ 20:48:14)
# 937
Volontaria in spe ed indignata come tutti voi colleghi, concordo con quanto detto da molti colleghi ossia che come al solito siamo sempre noi "piccoli" a rimetterci mentre i dirigenti non vengono mai toccati....premesso questo una cosa non la ho capita....e parlo a nome dei tanti ragazzi e ragazze, colleghi che conosco e che vedo da 3 anni lavorare (parlo dei vfp4) ma che fine faranno?? con questo blocco usciranno ancora concorsi in spe oppure dopo 4 anni si ritroveranno con una mano davanti e una dietro?? qualcuno sa darmi una risposta-------------?
Di  un cms come tanti  (inviato il 04/06/2010 @ 20:51:37)
# 938
Carissimi amici buonasera, ho letto tutti i messaggi lasciati nel blog, ebbene se siamo tutti incazzati credo che sia arrivato il momento di scendere in piazza e fare sentire la nostra voce sia ai politici sia ai signori ufficiali, perchè è bene ricordare che in dieci anni i lori stipendi sono triplicati mentre i nostri sono rimasti al palo tanto è vero che abbiamo due contratti scaduti. Ripeto scendiamo tutti in piazza se saremo uniti credo che ci prenderemo belle soddisfazioni.
Di  Lorenzo  (inviato il 04/06/2010 @ 20:54:02)
# 939
io proporrei di andarcene tt nella legione straniera, almeno li veniamo tenuti in considerazione
Di  casco integrale  (inviato il 04/06/2010 @ 20:58:38)
# 940
ANCHE NOI VI APPPOGGIAMO...DIAMOGLI QUALCHE GIORNO PER RIFLETTERE SUI DIVERSI EMENDAMENTI,DOPODICHE'DECIDEREMO COME RICORDARGLI CHE NOI CI SIAMO E IN TANTI E SIAMO ESAUSTI DI PROMESSE DISCIOLTE NELL ARIA.
Di  BRIG.Friuli  (inviato il 04/06/2010 @ 20:58:42)
# 941
ci hanno fatto fare gli spazzini, la guardia alle discariche. noi siamo monnezza mentre gli spazzini contano e vengono considerati più di noi militari
Di  casco integrale  (inviato il 04/06/2010 @ 21:01:57)
# 942
cosa aspettiamo a scendere in piazza come è successo in grecia?
bisogna sfondare tutto: banche, negozi e tutti quelli che si mettono contro!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 21:07:26)
# 943
Dopo aver letto il testo della legge ho solo una cosa da dire "LADRO TE, TU PADRE E TU NONNO".

Io capisco e comprendo che disogna fare dei sacrifici e sono anche disposto a farli per il bene dei miei figli.
ma ha visto solo tagli senza un lagica "hops susate per questa parola ormai senza significato per i politici italiani". Con il debito pubblico che ha il nostro paese prevedo tutte monovre improntate su stagli e tagli.

1. Chi meno guadagna più paga.
2. Il dipendente "pubblico o privato" è
considerato come un "MAIALE" di lui
non si butta via nente tutto è
tagliabile tutto è tassabile.
3. più evadi e meno dovrai pagare nella
remota eventualita tu venga preso.

Certo mi direte che queste sono tutte supposizioni opinabili, vi lascio con una certezza quast'anno abbiamo visto per l'ultima volta la celebrazione del 2 Giugno e non perchè si finito l'amore di Patria ma perchè NON penso si riuscirà a trovare la gente disposta a sfilare gratis.
Di  Sarvate Mandra  (inviato il 04/06/2010 @ 21:13:17)
# 944
CARI SIGNORI...TANTO NON CI FILA NESSUNO...SIAMO SOLO BUONI A FARE CERIMONIE COME DICONO I NOSTRI AMICI AMERICANI...PURTROPPO CI PORTIAMO TANTI SPRECHI FATTI NEL PASSATO CON LA LEVA E ADESSO BISOGNA PAGARE ALTRO CHE GOVERNO....RINGRAZIATE I SIGNORI I VECCHI MARESCIALLI CHE HANNO SEMPRE CERCATO SI DI SMINUIRE LA PROPRIA CATEGORIA...E I SIGNORI UFFICIALI CHE HANNO SEMPRE RUBATO CON STILE......E INUTILE PIANGERE GOVERNO DI DESTRA E DI SINISTRA...PURTROPPO E FINITA...ORMAI LE FORZE ARMATE SONO DA RIFONDARE, RIDURRE E PROFESSIONALIZZARE....SIAMO ALLA FRUTTA VIA TUTTI QUESTI VECCHI OBSOLETI CHE SONO RIMASTI ALLA GAVETTA.....CAMBIAMO MENTALITA....I SOLDI CI SONO PERO SONO INVESTITI MALE E SPRECATI...DOVETE CAPIRE CHE STIAMO USCENDO ANCHE DA UNA FORTE CRISI MONDIALE..QUINDI CHIUNQUE AL GOVERNO AVREBBE AVUTO DIFFICOLTA.....SPERO SOLO CHE NON SALGA LA SINISTRA ALLORA SI CHE VERAMENTE ANDREMO SUL LASTRICO..LO SO CHE TRA DI VOI C E NE SONO MOLTI..NON SO COME POTETE INDOSSARE UNA DIVISA....MA QUESTA E UN ALTRA STORIA......IO COMUNQUE AL POSTO DI VOMITARE SENTENZE ASPETTEREI......... NOI SIAMO MOLTO BRAVI A FARLO....RICORDIAMOCI CHE SIAMO ITALIANI....QUINDI, NON VA BENE MAI NIENTE....SAPPIAMO SOLO LAMENTARCI SU TUTTO...............
Di  LA VERITA.............  (inviato il 04/06/2010 @ 21:13:26)
# 945
Quando il Ministro Tremorti dice che abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità ed indica gli statali come coloro che hanno tenuto questo tenore di vita, forse si riferisce ai manager pubblici con liquidazioni da capogiro, ai dirigenti che hanno l'aumento biennale automatico e penso anche ai nostri sig.(ma mi faccia il piacere come diceva Totò) Ufficiali omogenizzati, o a coloro che vanno in pensione percependo il trattamento pensionistico del grado superiore senza aver versato un giorno di contributi per quel trattamento. I dipendenti del senato ritornano al sistema retributivo mentre noi ritorniamo nelle bare, spendono qualche milione di euro per l'abbigliamento di servizio mentre a noi mancano le divise. Beh, il sig. Ministro( ma mi faccia il piacere sempre come diceva Totò) chiede ancora ai soliti noti di fare sacrifici non essendo capace di colpire gli evasori nè di tagliarsi lo stipendio suo e dei suoi compari politici....lo si che vivono al di sopra delle possibilità a spese del contribuente. In poche parole non vi è equità in questa manovra e certo non bisognava scomodare il Prof. On. Dott. luminare Tremorti per fare una manovra del genere, bastava un semplice travet delle finanze, avremmo anche risparmiato sullo staff del Ministro che si porta dietro ogni qualvolta viene eletto. Cosa preoccupante è l'assordante silenzio del ns. referente politico, eppure l'inter ha vinto lo scudetto quindi non dovrebbe avere altri problemi. Già dimenticavo, ora iniziano i mondiali, poi vuole lo spreco della mini naja e infine ancora non ha deciso se quando parla in pubblico lo fa da ministro (ma mi faccia il piacere come diceva Totò) o da coordinatore di partito. Insomma, confusione mentale più totale e persona non adeguata all'incarico ricoperto meglio al turismo e spettacolo visto il comportamento da showmen tenuto il 2 giugno sul palco ai fori imperiali.
Che Dio ci salvi da questo scempio.
Di  blufox  (inviato il 04/06/2010 @ 21:21:25)
# 946
to chi si rivede, il ministro la russa,dopo 3 anni di campagna elettorale quale coordinatore del pdl si è ricordato che è anche ministro, fa finta di fare la voce grossa dicendo che i tagli alla difesa decide lui in quali settori farli, peccato che il decreto è già bello e confezionato da tremonti e lui non se lo è cagato nessuno d'altronde mentre maroni urla in difesa dei polizziotti lui il caro ministro continua ad essere invitato nelle trasmissioni a parlare come coordinatore del pdl prima e poi dire 4 cazzate come ministro della difesa, tanto gli alti vertici della difesa ossia i nostri cari generali e ammiragli dall'alto dei loro lauti stipendi lo informano che è tutto sotto controllo e non si accorgono che il vulcano sta per esplodere, ti aspettiamo caro ministro vediamo cosa sarai in grado di fare oltre a partecipare alle varie trasmissioni solo ed esclusivamente per fare l'avvocato difensore non dei militari come dovrebbe essere, ma del nostro "povero" presidente del consiglio, i militari ti aspettano al varco, i militari si aspettano finalmente che il ministro della difesa parli appunto in loro difesa.
vedremo se finalmente tiri fuori le palle come ha fatto il tuo ormai ex capo FINI.
Di  tonigno  (inviato il 04/06/2010 @ 21:22:13)
# 947
signorfranco



Registrato: 29/10/09 15:28
Messaggi: 9

Inviato: Ven Giu 04, 2010 2:00 pm Oggetto:

--------------------------------------------------------------------------------

Salve, sapete quanto ci costa la mensa del Parlamento? Be facciamo due calcoli, il parlamentare mette un contributo di 3 euro circa e lo Stato per il suo pranzo/cena spende 60 euro. Siamo a livelli di 1 miliardo di Euro l'anno e aggiungo che tutta la contabilità viene rendicontata solo ad un collegio formato dagli stessi parlamentari quindi la Corte dei Conti non può metterci le mani, in parole povere spendono quanto vogliono tanto non li controlla nessuno. A questo punto non sarebbe meglio chiudere questa mensa e dare ai parlamentari il buono pasto come tutti gli impiegati statali? Faremo girare l'economia tra tutti i ristoranti di Roma.

Top

Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 21:23:50)
# 948
cari colleghi pongo l'attenzione sul ruolo sergenti: a prescindere da tutte le penalizzazioni che abbiamo avuto dal geniale riordino del 1995, 7 anni per aspettare una bricciola di aumento e ora che c'eravamo quasi....niente tutto bloccato! stipendio del 2007 bloccato fino al 2013 e cioè la bellezza di 1300 euro e ora dobbiamo anche fare sacrifici per pagare gli stipendi ai nostri politici in particol modo al nostro ministro della difesa...sarà per questo che abbiamo la specificità?
Di  luigi  (inviato il 04/06/2010 @ 21:29:45)
# 949
educati? perke' il governo e' stato educato con noi? ci stanno togliendo il poco di mangiare ai nostri figli e volete anke ke siamo educati? il figlio di Berlusconi si e' comprato la nave, ma vi rendete conto? e io devo andare a rubare per far mangiare a mio figlio. educato imparassero loro a essere prima educati.
I vertici militari? Se ne sbattono di noi.loro stanno bene con 180.000 milaeuro all'anno.
Di  mirko  (inviato il 04/06/2010 @ 21:30:18)
# 950
complimenti al ns Ministro che ci difende da tutti gli attacchi, penso proprio che alle prossime elezioni si faranno tanti conti....
Di  EI deluso  (inviato il 04/06/2010 @ 21:33:05)
# 951
Mr la verità puzzi di barba finta da un km. Non sai niente della vita militare ne di come si è arrivati a creare la Rappresentanza Militare cosi mal rappresentata ai giorni nostri. Forse non sai cosa vuole dire arrivare a fine mese, contare i giorni per il 24 del mese. Tra bollette da pagare, libri di scuola, mutui etc. E' questa la verità..non la tua. C'è modo è modo di fare tagli, toccare le tasche dei militari non dico su ulteriori aumenti ma su indennità già acquisite negli anni è vergognoso. Si stanno tagliando gli stipendi ai poveri. Lo sai quanto guadagna un Tcol omogeneizzato? e quanto guadagna un M.llo con 30 anni di servizio? Taci almeno...cominciassero a far pagare le tasse ai dentisti. Comninciassero ad entrare nei ristoranti e vedere a che cifra sono iscritti nel libro paga i loro dipendenti e quanto guadagnano i ristoratori. Ti è mai capitato di pagare un ticket sanitario? guarda quante persone sono esenti e si presentano in ospedale o alla ASl di zona con il Mercedes. Ma anche volendo rimanere nel nostro orticello, i capitoli da tagliare sono ben altri e li conosciamo tutti.
Di  anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 21:35:49)
# 952
Caro BERLUSCA i tuoi sondaggi non funzionano più, hai perso pure i voti sicuri dei militari, VERGOGNA!!
Accanirsi solo contro di noi, come se fossimo la piaga di tutti i mali. VERGOGNA!!
Di  UNO CHE CI CREDEVA  (inviato il 04/06/2010 @ 21:38:17)
# 953
e' una vergogna, toccano sempre gli statali e loro......
la verità e che noi non abbiamo capito che il vero potere e nelle nostre mani perchè non si fa un referendum , e si dice tu vuoi governare il paese....bene allora firma il contratto con gli italiani e rinuncia a tutti i privilegi finora utilizzati e un teeto massimo di euro5.000 al mese .Poi si vede veramente chi va al governo per fare i fatti propri o per sistemare le cose ......oh poveri NOI STATALI
Di  nick  (inviato il 04/06/2010 @ 21:41:36)
# 954
Il tempo dell'educazione è finito.chi ha orecchie per intendere intenda.
Di  amico  (inviato il 04/06/2010 @ 21:41:38)
# 955
Ho due figli piccoli, lontano da nonne che potrebbero dare una mano, tolgono il tempo pieno dalle elementari dove andrà il prossimo anno mia figlia (decreto Gelmini). Certi fino a qualche giorno fa di poter tamponare il problema con una baby sitter, adesso esce fuori che a mia moglie (bidella a tempo determinato sperando sempre che le rinnovino il contratto) sicuramente faranno dei tagli in busta paga (incentivi) e anche noi verremo toccati non poco. A questo punto perchè nessuno propone di farci lavorare anche meno in modo da poter risparmiare, avendo più tempo libero, sulle spese quotidiane di ordinaria gestione di una famiglia. Nonostante i problemi personali, non posso neanche lamentarmi perchè basta che mi giro intorno ed è veramente un momentaccio. Ma quelli lassù sanno cosa sta realmente accadendo al paese? O peggio: la situazione è quella che vediamo o Loro sanno che è/sarà molto peggiore e non lo possono dire?
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 21:42:21)
# 956
Cari colleghi oltre a scrivere su questo blog invito se ognuno di voi ad inviare e mail a testate giornalistiche raccontando un pò di cose interne e disagi della finanziaria, siamo arrivati a 1000 post nn pensate che se arrivano a qualche testata forse iniziano a prenderci veramente sul serio? Iniziamo a dare qualche segnale, che ne dite?
iniziamo cn la seguete testata giornalistica, piu' siamo meglio è....
sito:http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/201006articoli/55616girata.asp
Di  Maresciallo anziano  (inviato il 04/06/2010 @ 21:46:33)
# 957
... l'importante è non fare mancare nulla ai generali e a tutti gli altri capoccioni, poi se tutto il resto del personale non arriva a fine mese beh,pazienza, bisogna fare sacrifici.
Possiamo stare quì a scrivere Km e Km di righe ma non possiamo neanche immaginare quanto sia contorta la loro mente, questa è gente che ha il potere, che partecipa a feste e festini da Vip, Escort, Trans, Yacht, Cocaina, Macchine blu, aerei di stato ecc.. ecc..
Loro 1500,00 euro li spendono in un giorno !!! Che problema c'è, dov'è la crisi ? Ah si, forse le feste cominciano a costare di più e così ci vogliono più soldi nelle casse dello STATO ITALIANO.
Di  per loro un numero x, per la mia famiglia il N° 1  (inviato il 04/06/2010 @ 21:48:31)
# 958
E' VERGOGNOSO INCOMINCIASSERO A TAGLIARE TUTTE QUESTE MANIFESTAZIONI INUTILI E CHE COSTANO UN BOTTO DI SOLDI " TIPO 50° ANNIVERSARIO DELLA PATTUGIA ACROBATICA " CHE SONO SOLDI BUTTATI. VOI NON AVETE IDEA DI QUANTI SOLDI VENGONO BUTTATI OGNI 5 ANNI PER QUESTE MANIFESTAZIONI ... E LORO CHE SONO I VIP VENGONO CON I DC 9 MAGARI SOLO UNA PERSONA A BORDO QUESTO è VERGOGNOSO. NON IL FATTO CHE NOI MILITARI CHE PERCEPIAMO 1.900.00 EURO AL MESE TRA MUTUI TASSE. BOLLETTE ,LIBRI PERI FIGLI A SCUOLA DOBBIAMO FARCI I CONTI SEMPRE IN TASCA PER ARRIVARE ALLA FINE DEL MESE.... IO LA PROSSIMA VOLTA NON ANDRO' PIU' A VOTARE TANTO DX SX CENTRO SONO TUTTI UGUALI . BASTA CHE STANNO BENE LORO........
Di  VIRGILIO  (inviato il 04/06/2010 @ 21:50:40)
# 959
governo ladro!!!!!!!!!!!!!!!maledettamente ladro....avete messo le mani nelle tasche dei militari....mai vista un acosa del genere...........vi dovete solo vergognare!!!!!!!!!e volete poi i nostri voti?????vergogna!!!!!!!!!!!!
Di  anonimo incazzatissimo  (inviato il 04/06/2010 @ 21:58:17)
# 960
ANDATE A DARE UN'OCCHIATA A
w**********T E WWW.FICIESSE.IT
Di  SCHIFATOOOOOO  (inviato il 04/06/2010 @ 22:01:20)
# 961
siete proprio dei farabbutti!!!!!!!!!!!non sapevate da dove prenderli i soldi.........e l'avete presi dalle nostre tasche!!!!!non siete piu' credibili!!!!!!!!!!!!alle prossime elezioni vado al mare.........farabbutti!!!!!
Di  anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:02:24)
# 962
Personalmente anch'io penso che non sia una questione di colore e che siano tutti uguali. Io peò sono giunto ad una conclusione più drammatica: ma se lassù ci fossi io, cosa farei? Penserei prima a me o prima al popolo? Una risposta sincera sicuramente mi fa paura solo pensarla ma spero tanto che i miei figli da grandi vadano a vivere in un altro paese.
Di  anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:02:27)
# 963
Non vuole essere un pianto ma solo un grido di delusione. Io non sono uno statale KAZZO, io sono militare, la differenza c'è, eccome, la differenza stà nei diritti e nei DOVERI, ed è notevole. Vorrei concorrere al risanamento dello stato, anche perchè ne difendo la democrazia a costo della vita (forse qualcuno lo ha dimenticato, questo è parte dei DOVERI),ma con equità e giustizia, quella giustizia che dovrebbe difendere la dignità di chi fa della sua professionalità un modo di vivere, perchè è quello che ci viene chiesto ed è quello che la maggior parte di noi è. Credo che la manovra fin qui vista sia la più brutta e deludente pagina scritta da 30 anni a questa parte per il comparto, e credo, anzi ne sono certo che non finisce qui, pertanto ragazzi cerchiamo di essere uniti, almeno stavolta, siamo tanti e, chi più chi meno siamo stati toccati tutti, ricordatevi il detto latino "dividi et impera"
NON PERMETTIAMOGLIELO
Di  peppe  (inviato il 04/06/2010 @ 22:03:51)
# 964
MANDIAMO LE NOSTRE MOGLI E I NOSTRI MARITI A MARCIARE SU ROMA...... SITO INIZIA LA RACCOLTA DELLE ADESIONI.... INVENTATI UN QUALCHE COSA PER ORGANIZZARE LA MARCIA... BASTA STARE ZITTI
Di  UNO DELUSO E ANGOSCIATO D  (inviato il 04/06/2010 @ 22:05:42)
# 965
Se si continua cosi saremo costretti ad andare a rubare per tirare avanti le nostre famiglie,altro che educati.MA VA...VA
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:06:38)
# 966
E'un sacrificio troppo grande, è una stangata nel vero senso della parola.
Un militare che ogni giorno rappresenta la nazione, non può essere trattato in questa maniera.
Vorrei citare solo alcune attività nelle quali il militare italiano si è distinto per alto attaccamento alla bandiera, il caso della spazzatura a Napoli, la tragedia del terremoto a l'Aquila, vari interventi in altrettante alluvioni, la nevicata solo per citarne una di Milano.
Siamo stati vicino alle popolazioni in difficoltà, alle persone indifese, rischiando nel contempo di perdere anche la nostra stessa vita.
Tutto questo non per guadagnare chissà quale ricompensa economica, chissà quale riconoscimento, siamo intervenuti tempestivamente perchè consapevoli che la nostra nazione e la nostra gente aveva bisogno dell'esercito.
Bisogna fare comunque dei sacrifici ma eliminiamo tutto ciò che è superfluo, inutile.
Questo è il giusto passo e il sacrificio che noi militari saremmo disposti a fare.

Di  Massimiliano  (inviato il 04/06/2010 @ 22:09:33)
# 967
sono di destra e ne sono fiero certo qualcosa che non va è sotto gli okki di tutti ma riflettiamo bene perchè siamo in questa situazione??? grazie alle porcate che sono state fatte negli ultimi anni e i democristiani e compagni ne sanno qualcosa. per ricevere voti hanno riempito l'apparato statale e magari molti sono ancora in servizio si faceva il salto di qualita per anzianita e non per meritrocazia. Su fannulloni e ora di pagare e non piangere sempre lacrime di coccodrillo
Di  carlo 72  (inviato il 04/06/2010 @ 22:09:50)
# 968
ma perche' non tolgono l'indennita' aviolancistica fuori corpo a tutti quei ex paracadutisti che non lo sono piu', non fanno nessun lancio di mantenimento e continuano a prenderla?....Inoltre si era detto che questa manovra sarebbe stata equa....non credo che sia equo bloccare gli assegni di funzione per coloro che ancora non li hanno maturati o stanno per farlo rispetto a quei colleghi (a questo punto fortunati) che magari l'hanno gia' maturata e la stanno percependo...cari signori del Govero vi sembra equo?
Di  CHRISTIAN  (inviato il 04/06/2010 @ 22:11:58)
# 969
Roma, 4 giu. - (Adnk****s) - ''Faccio un appello forte al presidente del Consiglio, al ministro dell'Economia, ai parlamentari e ai capigruppo di Camera e Senato di tutti i partiti perche' senza stravolgere la Finanziaria si abbia un'attenzione particolare per la specificita' del comparto sicurezza''. Lo ha detto il ministro della Difesa Ignazio La Russa durante la conferenza stampa di presentazione del protocollo d'intesa tra Comune di Roma e ministero della Difesa per la valorizzazione degli immobili militari.

Il ministro ha sottolineato di rivolgersi ''ai virtuosi'' affinche' ''nella fase di conversione'' ascoltino il suo appello. ''Credo si possa trovare un piccolo significativo cambiamento -ha aggiunto La Russa- a favore della qualita' della vita di coloro che svolgono la propria attivita' con dedizione anche a costo della propria vita''.
Di  Adnkronos  (inviato il 04/06/2010 @ 22:13:30)
# 970
Se si debbono fare dei sacrifici, siamo i primi a doverli e volerli fare, siamo militari, e il nostro sacrificio và fino a quello estremo della morte! PERO' NON PRENDETECI PER C...O!! Perchè i nostri politici non danno l'esempio?, perchè non hanno rinunciato ai rimborsi elettorali ai partiti? perchè non hanno rinunciato al vitalizio dopo due soli anni di legislatura? perchè non si sono ridotti lo stipendio e tutte le indennità accessorie e rimborsi vari?? Perchè non fanno un indagine sui VERI SPRECHI nelle forze armate? perchè si continua a pagare le ditte con contratti ed appalti milionari per manutenzioni, quando c'è il personale militare che può occuparsi di ciò senza spese aggiuntive?
E sopratutto PERCHE IL NOSTRO CARO MINISTRO DELLA DIFESA DOPO QUASI UNA SETTIMANA DALL'USCITA DEL DECRETO LEGGE NON HA ACCENNATO AD UNA PAROLA SU TUTTO QUELLO A CUI SAREMO SOTTOPOSTI A LIVELLO ECONOMICO?

VERGOGNA MINISTRO LA RUSSA!! ABBIA ALMENO IL CORAGGIO DI DIMETTERSI!
Di  Maresciallo A.M.  (inviato il 04/06/2010 @ 22:14:15)
# 971
A questo punto ci diano la possibilità di fare un doppio lavoro e ci diminuiscano le ore lavorative visto che dobbiamo andare a procurarci il pane.
Di  toto  (inviato il 04/06/2010 @ 22:14:21)
# 972
Visto che siamo circondati da illegalità, vorrei essere illegale anche io.
Mi troverò un secondo lavoro, almeno per mangiare non vado a rubare.
Vergogna.....
Di  Max  (inviato il 04/06/2010 @ 22:19:42)
# 973
benvenuti in italia un paese dove tutti rubano e i dipendenti pubblici pagano!!!
Di  anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:21:09)
# 974
la comunità europea ci dice di mettere a regime anche le donne alla pensione all'età di 65 è noi lo facciamo, quando però diciamo di metterci agli stessi stipendi dei militari stranieri tutti fanno finta di niente visto che un maresciallo in germania prende più di 1000 euro in pù rispetto rispetto ad un pari grado Italiano!!!!!come si suol dire gatta ci cova......
Di  un maresciallo deluso  (inviato il 04/06/2010 @ 22:22:19)
# 975
Manovra, Cc: appello di La Russa
"Ne sia riconosciuta la specificità"

Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, interviene sulla manovra durante la festa per il 196esimo anniversario della fondazione dell'Arma dei carabinieri: "Chiedo che non si dimentichi che una legge dello Stato ha riconosciuto al comparto sicurezza una specificità che deriva, anche per i Carabinieri, dal loro essere speciali". "Faccio appello al presidente del Consiglio - ha aggiunto La Russa - affinché quella specificità trovi un riconoscimento".
Di  TgCom  (inviato il 04/06/2010 @ 22:22:32)
# 976
I militari sono tati mortifcati. La crisi non c'entra! I politici non sanno difenderci e come potrebero impegnati continuamente a giustificare le indagini della Magistratura!
Hanno preso di mira i poveri militari, gli unici fedeli,ubbidienti, capaci di morire per la Patria...tutti figli del popolo, leali, genuini, forti, veri.

Hanno fatto una manovra più cattiva di quella di Prodi e pretendono pure di essere perdonati!

I militari non possono scioperare ma se si arrabbiano....

Ci vogliono punire con la scusa della crisi che propio questi politici non hanno capacità nè a gestirla nè a fare loro i sacrifici.

Caro La Russa, faccia il ministro, ci dimostri che ha paura dei militari!

Un bel regalo:

"Blocco triennale degli aumenti stipendiali 2011-2013; riduzione delle unita' che percepiscono l'indennita' di campagna; blocco degli aumenti automatici per coloro che verranno promossi di grado; blocco degli aumenti per coloro che matureranno gli anni per percepire l'indennita' di funzione a 17, 27 e 32 anni di servzio; riduzione della paga per chi lavora all'estero e chi piu' ne ha piu' ne metta"

E non è finita!

Quindi non votiamoli mai più!
Di  libro vecchio  (inviato il 04/06/2010 @ 22:28:33)
# 977
alle prossime elezioni non bisogna andare al mare,se non voti contro fai il loro gioco, bisogna buttare fuori questi imbroglioni.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:28:42)
# 978
IL GOVERNO HA SFERRATO UN DURO ATTACCO AI MILITARI.DIFENDIAMOCI CON OGNI MEZZO.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:29:45)
# 979
Io ho sempre votato destra....
l'unica cosa che interessa a questi signori sono i voti... e allora la prossima volta, ho già deciso, voto Beppe Grillo.
Perso per perso almeno mi sento meglio...
e se tutti facessero lo stesso?
Di  Francesco  (inviato il 04/06/2010 @ 22:31:35)
# 980
Facciamo un sondaggio per chi non votera' piu' per questo governo di cantastorie.Io sono il primo.Avanti un'altro.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:32:40)
# 981
vuoi vedre che alla fine i guai dell'italia sono gli ''statali'' privatizziamo anche lo stato o sarebbe meglio meglio ricominciare tutto d'accapo?ma con politici piu onesti e che voglino veramente il bene della NAZIONE.viva l'italia.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:32:44)
# 982
Ma cosa ci potevamo aspettare da LA FRUTTA, appena svolti i funerali di Stato dei nostri colleghi che hanno dato la vita alla patria, è volato a festeggiare l'inter in spagna.
Di  EI deluso  (inviato il 04/06/2010 @ 22:34:01)
# 983
Caro TGCOM e tu ci credi? Il La Russa doveva parlare prima. Ora avrà solo briciole e qualcuna ce la passerà a noi.

Secondo te i militari si fanno incantare da un tale politichino?

Io no!
Di  libro vecchio  (inviato il 04/06/2010 @ 22:34:02)
# 984
X 972
Prima togliere, tutti gli Sprechi e Privilegi, 1° dall'auto del C/te, Corriere, Straordinari, Feste, Cerimonie, Rinfreschi, ecc.
Infine e non ultimo orario di lavoro dalle ore 08,00 alle ore 14,00 dal Lunedi al Sabato con obbligo di non fare straordinario, (tanto lo fanno solo loro) chiudere le mense, e buoni pasti solo per i Servizi di Caserma.
Annullare Manovra e Tassare (Come Irpef x 3 anni) tutti al 5% dal VFP4 al + alto dei Generali, e tutti gli Statali compreso Senatori e Parlamentari effettivi e non, ma su tutta la busta paga e tutte le indennità anche estere. Solo così paghiamo tutti e tutti uguale,
Di  Mar.ca.+30 Vito CHIFFI  (inviato il 04/06/2010 @ 22:35:51)
# 985
Siamo disposti a fare ancora dei sacrifici?
Io non sono disposto, se ieri davo 100 oggi riesco ad arrivare a 10, ma a me sembra fin troppo.
Fin troppo perchè nel momento in cui qualcuno ci doveva riconoscere dei meriti, abbiamo raccolto solo m....a.
Basta, da me non avrete più niente.
Di  Massimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:38:26)
# 986
Per il numero 981:

Nemmeno io li voterò: e siamo due!
Di  libro vecchio  (inviato il 04/06/2010 @ 22:38:53)
# 987
La Russa e' il peggiore ministro della difesa che ho conosciuto da quando mi sono arruolato(1975).Diciamolo.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:39:09)
# 988
io mi associo - non li voterò più - prossime elezioni idv di pietro matto per matto ci azzecca.
Di  EI deluso  (inviato il 04/06/2010 @ 22:42:03)
# 989
Io ho già detto che voterò Beppe Grillo..
Di  Francesco  (inviato il 04/06/2010 @ 22:42:32)
# 990
Fate il Partito del Sud, tanto siamo tutti del Sud, Una domanda ma quanti siamo noi tutti? compreso Penitenziari, Forestali, Vigili del Fuoco, ecc.

Un folte Partito
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 22:48:04)
# 991
Spero che questo mare di parole raggiunga chi questa manovra ha creato.
Spero siano uno strumento propagandistico dello stato d'animo che aleggia tra i componenti del comparto difesa.
Far incazzare tante brave persone non conviene, consiglio vivamente una modifica o un intervento costruttivo, finalizzato al riconoscimento della specificità e alla professionalità in ogni momento espressa.
Di  Max  (inviato il 04/06/2010 @ 22:48:46)
# 992
Mi sembra giusto farsi sentire ma ricordiamoci che mancano le circolari applicative e che deve ancora passare legge! Io penso che quello che stiamo scrivendo non resterà lettera morta e che qualcosa in meglio debba cambiare. L'inequità della manovra è troppo palese per rimanere tale.
Di  Fabrizio  (inviato il 04/06/2010 @ 22:54:11)
# 993
le avvisaglie di ciò che ci sarebbe capitato lo avremmo dovuto capire nei continui rinvii al rinnovo 2008/2009, e in ultimo dal tentativo di non pagare le navigazioni ai colleghi della Marina.
quello che mi rattrista e in un certo senso mi spaventa, è il modo sempre più autoritario di agire da parte del governo unito al tentativo sempre più affannoso di nascondere la realtà.
si sono tassati lo stipendo del 10% ?
commovente! quindi su 10.000 euro di stipendio ne verranno tagliati circa 1000.
che dite, organizziamo una colletta per evitare che muoiano di fame?
RIDICOLI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:00:13)
# 994
Il ministro ( minuscolo ) giocava con il telefonino durante la Festa del 2 Giugno . Non mi sento rappresentato da costui . Alla festa dell' Esercito , il 6 maggio , dopo il commovente discorso del Gen. Valotto , ha detto che l'Esercito ha fatto Strade sicure e la spazzatura a Napoli . Non ha capito nulla.
Di  un deluso  (inviato il 04/06/2010 @ 23:01:56)
# 995
Ho scelto di servire la Patria...non di farle beneficenza.....questo governo non ha perso solo la fiducia e i voti di tutti i militari ma anche quella di mogli, mariti, figli e di tutta la gente che apprezza il nostro sacrificio in tutto il mondo!!!
Di  Paoletto  (inviato il 04/06/2010 @ 23:02:30)
# 996
SECONDO VOI SI CHIAMA EQUITA' QUESTO CHE SUCCEDERA' NEL 2010 ? IL PERSONALE CONTRATTUALIZZATO(PARAMETRIZZATI)PERCEPIRA' LA VACANZA CONTRATTUALE PARI A EURO 15 LORDI MENSILI(DAL MESE DI LUGLIO 2010 PERCHE' DA APRILE 2010 STIAMO PRENDENDO EURO 8,00)INVECE IL PERSONALE NON CONTRATTUALIZZATO(DIRIGENTI ED OMOGENEIZZATI)PERCEPIRANNO IL SOLITO AUMENTO ISTAT DEL 3,5% CIRCA CHE E' PARI A EURO 200,00 LORDI MENSILI.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:04:24)
# 997
Che non ci fossero soldi era gia' chiaro fin dal mancato rinnovo del 2008-2009.Solo gli allocchi hanno abboccato alle panzane dei vari Brunetta, La Russa e quanti fingono di "rapprententare e difendere" le aspettative del personale.Non abbiamo altro strumento che quello della rete...aspettando che questo incubo italiano rappresentato da questo governo passi in fretta...
Di  Geridon  (inviato il 04/06/2010 @ 23:15:47)
# 998
x Di fabrizio,
se non scriviamo i nostri pensieri ora in questo Blog LIBERO (SPERO), quando lo faremo? ad Ottobre lo potremo ancora fare? con il nuovo Codice dell'Ordinamento Militare - edizione 2010 in vigore dal 9/10/2010.
Loro continueranno a tagliare e tagliare a noi poveri, con il bavaglio in regalo, prima della STANGATA e SPECIFICITA' (di che che cosa).
Dal 1980 ad oggi è cambiato tutto ma non sò se in meglio.
Io grazie ad i vari cambiamenti in negativo ho deciso e già fatto domanda di Pensione e spero che dal 3/01/2011 vado in Pensione da Mar.Ca. e ne sono FIERO ed Orgoglioso, ma mi spiace che continua il cambiamento di tutto ed in tutti i sensi per noi Militari, vedi anche il Partito di Governo la LEGA diserta il 2 GIUGNO, interessiamo ancora a TUTTI? non lo sò.
Infine penso sia giusto farci sentire.
Per il bene di tutti i cittadini ITALIANI.
Di  Mar. ca. +30 Vito CHIFFI  (inviato il 04/06/2010 @ 23:16:31)
# 999
La DEMOCRAZIA è partecipazione, quando il Popolo Italiano deciderà di esercitarla, è nostro dovere essere al loro fianco, senza se e senza ma.
A buon intenditor......
Di  DANTES  (inviato il 04/06/2010 @ 23:17:22)
# 1000
VERGOGNATEVI, NON MERITATE I NOSTRI SACRIFICI.
Di  Max  (inviato il 04/06/2010 @ 23:17:47)
# 1001
invece di bloccare gli stipendi a noi,perchè i nostri politici non non si decurtano gli stipendi ma non del 10% del 50% e facciano meno a tutti i benefici,noi il sacrificio lo facciamo ,fediamo se voi lo fate.
Di  ema  (inviato il 04/06/2010 @ 23:23:02)
# 1002
Ho ascoltato il Ministro alla Festa dei Carabinieri rimettersi alla clemenza del Presidente del Consiglio (o meglio del Ministro Tremonti), dei Parlamentari come se fosse un difensore d'ufficio, come se la norma sulla specificità non fosse legge, dimenticando che 5 minuti dopo la sua approvazione altri due fenomeni come Brunetta e Gasparri non si vantassero in televisione dell'enorme passo avanti fatto dal comparto sicurezza e difesa. Almeno abbi il buon gusto di non farci vedere più la tua faccia in giro. Vergogna se quei Carabinieri stasera avessero potuto parlare ti avrebbero sicuramente detto in faccia che non ti riconoscono come loro rappresentante politico......Ops dimenticavo che sei circondato da Generali e Ammiragli e per loro va sempre tutto bene (scatti automatici - anche quest'anno - alloggi di servizio in tutta Italia, stipendi d'oro a responsabilità praticamente nulla, missioni e straordinari.....che pacchia)
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:23:12)
# 1003
ci è rimasto solo il voto! la prossima tornata spero presto, il mio di voto se lo sono giocati! Mariuoli
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:27:41)
# 1004
ma dove era il nostro caro ministro quando depauperavano il nostro stipendiuccio..... forse si era alzato per andare al bagno.
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:28:44)
# 1005
42 ANNI DI SERVIZIO DA 2 ANNI IN AUSILIARIA SENZA AVER ANCORA PERCEPITO 1 EURO DI AUMENTO, MA NEL FRATTEMPO CONTINUO A PAGARE IL 38% DI TASSE COME I MIEI COLLEGHI IN SERVIZIO. NEL 2013 SARO' TRANSITATO NELLA RISERVA PER FINE AUSILIARIA E FINO AD ALLORA NON AVRO' PERCEPITO 1 EURO DI AUMENTO CONTINUANDO A PAGARE IL 38% DI TASSE. MI CHIEDO POSSO CHIEDERE DI NON ESSERE CONTINUATO A ESSERE PRESO PER IL CU.... CHIEDENDO DI POTER TRANSITARE DA SUBITO NELLA RISERVA O QUANTOMENO NON ESSERE PIU' SOGGETTATO A PAGARE IL 38% DI TASSE VISTO CHE ALLA FINE DEI 5 ANNI NON AVRO' PERCEPITO NEMMENO 1 EURO DI AUMENTO MA SOLO UNA GROSSA INGIUSTIZIA E PRESA PER IL CULO.
Di  LORENZO  (inviato il 04/06/2010 @ 23:34:06)
# 1006
Il 38% di tasse?????? In ausiliaria????? Noi
qua puzziamo dalla fame, con 15 anni di servizio e 1300 euro al mese con la prospettiva di contratti bloccati per anni ....per non parlare della buonuscita che non si sa quando vedremo e soprattutto se la vedremo....e tu mi parli del 38%......SIGH
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:38:32)
# 1007
Sono un militare E.I., Maroni è stato chiaro e cristallino nel difendere la polizia tant'è vero che hanno escluso quest'ultima dai tagli..Caro Ministro La RUSSA:"Vergognati, dimettiti, io ti disconosco!!!"
Di  Paolo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:39:33)
# 1008
ladri di m***a, ladri bastardi...
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:40:27)
# 1009
IO LO CHIAMO IL MINISTRO DELLA VERGOGNA! GIOIVA SALTAVA BALLAVA PER LA VITTORIA DELL'INTER, MENTRE ADESSO NEMMENO UNA PAROLA PER DIFENDERE I NOSTRI DIRITTI. CREDO CHE SIA IL PEGGIORE MINISTRO DELLA DIFESA VISTO NEI MIEI 42 ANNI DI SERVIZIO. LA RUSSA VERGOGNATI MA NON HAI ABBASTANZA DIGNITA' PER POTERLO FARE!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:40:41)
# 1010
"Chiedo che non si dimentichi che una legge dello Stato ha riconosciuto al comparto sicurezza una specificità che deriva, anche per i Carabinieri, dal loro essere speciali".
LA RUSSA ti sei dimenticato delle FORZE ARMATE che fanno parte del comparto Difesa, al fine di essere credibile dovevi citare COMPARTO SICUREZZA-DIFESA, hai omesso proprio il dicastero dove sei ministro, CHE TRISTEZZA.
Domanda al ministro, ci fai o ci sei?
Di  DANTES  (inviato il 04/06/2010 @ 23:42:40)
# 1011
FONTE TGCOM : Manovra, Cc: appello di La Russa
"Ne sia riconosciuta la specificità"
Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, interviene sulla manovra durante la festa per il 196esimo anniversario della fondazione dell'Arma dei carabinieri: "Chiedo che non si dimentichi che una legge dello Stato ha riconosciuto al comparto sicurezza una specificità che deriva, anche per i Carabinieri, dal loro essere speciali". "Faccio appello al presidente del Consiglio - ha aggiunto La Russa - affinché quella specificità trovi un riconoscimento".

Domanda : E le FORZE ARMATE ?????
Di  anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:47:13)
# 1012
Mi dispiace trarre dopo 11 anni di servizio una forte delusione!!
Non è possibile che non siamo rappresentati in modo propozionale a tutto ciò che offriamo con il nostro servizio a cui il 90% di noi si dedica in maniera eccellente.
La delusione è ancora più forte perchè tutto ciò stà accadendo per le mani di un governo che si è sempre dichiarato favorevole a chi ricerca la legalità e il rispetto delle istituzioni!!
E' tutto falso!!
Ma adesso abbiamo aperto gli occhi ed alla prossima occasione sapremmo come comportarci!!
Abbiamo bisogno di gente che sà cosa significa essere militari!!
Ci vediamo al prossimo voto!!
Tanto tutto possono fare tranne che fermare il tempo
Di  Vincenzo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:48:59)
# 1013
Per il deluso del 995, a questo ci hanno fatto ridurre. A raccogliere la spazzatura. Ma la colpa e, oltre che nostra e dei nostri comandanti. Per un po’ di spazzatura hanno venduta la nostra dignità. Per quanto riguarda il voto tranquilli, la destra ci considera cosa loro, mentre la sinistra non spera di prendere voti dai militari, perciò per noi sarà sempre cosi. Ci prenderanno per i fondelli, con le loro sensazionali dichiarazioni in nostra difesa. Ma questa gente, la sera si guarda allo specchio?
Di  Santino  (inviato il 04/06/2010 @ 23:49:06)
# 1014
Oh ma stò ministro ogni volta che parla dice solo str....... In che mani siamo!!!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 04/06/2010 @ 23:49:48)
# 1015
Mi capita a volte di pensare alle persone che sono morte per la Patria, a quelli che hanno subito violenze torturati, che credevano in un futuro più equo per tutti. Ci hanno regalato un paese meraviglioso e glie ne dobbiamo essere riconoscenti. Non so voi, ma io provo un profondo disaggio, e mi vergogno, perche’ abbiamo permesso che il loro sacrificio sia stato invano. Lentamente abbiamo acconsentito a un manipolo di ladri arroganti in odore di mafia di violentare le istituzioni. Come un cancro sono entrati nel tessuto del Paese che tutti noi abbiamo giurato di difendere. Un nemico subdolo non e’ venuto da fuori. Ci ha aggrediti da dentro. Il mondo intero ci ride dietro. Neanche la magistratura riesce a scalfirli, tra leggi a personam, depenalizzazione di reati fiscali del falso in bilancio dell’abuso di ufficio, bavaglio dell’informazione, intercettazioni… loro rubano e noi paghiamo. Condivido pienamente lo sfogo dei colleghi che sono strangolati da questa ingiusta manovra, ma ci dovremmo indignare maggiormente per difendere l’anima dell’Italia da questo male incurabile che e’ la politica del nostro Paese, lo abbiamo giurato. NOI SIAMO IL PAESE NOI SIAMO LO STATO gli ingordi burocrati non sono i nostri padroni. Non dovremmo essere spettatori passivi, ma diventare arbitri e imporre le regole del gioco, perche’ ne va’ del futuro dei nostri figli.
Di  virus  (inviato il 04/06/2010 @ 23:52:17)
# 1016
Bocciati i ricorsi al tar per la previdenza complementare,riordino carriere che non interessa a nessuno,meritocrazia per spendere meno dando ai soliti raccomandati,contratti non rispettati,.. cosa speravate con queste premesse.Nell'italietta delle caste noi siamo fuori dai giochi e ci tocca pagare sempre più per far si che anche durante la crisi possano mantenere i loro privilegi.La tristezza è che qualcuno tra noi ancora li giustifica e li difende.
Di  Max  (inviato il 05/06/2010 @ 00:00:50)
# 1017
Ma come si può avere un Ministro della Difesa che alla festa dei CC fà appello al Governo di riconoscere la specificità dei CC e di nn menzionare le pricipali FF.AA dello Stato. Questo è il colmo, ma cm fanno i nostri Ammiragli e Generali a sottostare a questo deficiente.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 00:02:54)
# 1018
Anche se ho sempre votato centro destra,
ora Scriviamo tutti non solo ai giornali ma anche all'On. Bersani.
Io l'ho fatto
Di  Mar. ca. +30 Vito CHIFFI  (inviato il 05/06/2010 @ 00:06:54)
# 1019
Per 869: non farti fregare dalle idee politiche, non hai capito che sono tutti uguali?! Nessuno di quelli di sinistra ha alzato il
dito dicendo "un momento, che state facendo?", mentre hanno fatto
tanto casino per le missioni all' estero e poi, quando toccava a loro, ci hanno mandato lo stesso. Questa è una catastrofe generale
alla quale saremmo arrivati comunque, la fortuna dell' opposizione
è che non è toccato a loro adoperare la ghigliottina, ma sono tutti uguali e ci statto prendendo per il culo piano piano, scaricandosi le colpe a vicenda, ma lo capite o no una buona volta??? Io nemmeno
ci sono più andato a votare, perchè non credo che sia più un diritto se sono costretto a scegliere tra forca è ghigliottina, quindi è mio dovere proteggere la Patria da questi incapaci e/o criminali non votandoli, nessuno di loro mi rappresentaVoglio gente tutta nuova, tutta onesta, che decide di governare per pochi soldi, allora saremmo sicuramente più certi del motivo che lo spinge a candidarsi, questa è la logica, è evidentissima no? Persino Bertinotti, che avrebbe dovuto difendere la classe operaia, non mi pare avesse mai disdegnato lo stesso stipendio delle destre, quindi finiamole con le cazzate su destra centro e sinistra e cominciamo a pensare veramente e con la nostra testa! Per non parlare delle piccole guerre tra noi, tra ruoli diversi e forze armate diverse! Siamo tutti parte del popolo, ma il popolo non conta più un c***o! Dobbiamo essere uniti e fidarci uno dell' altro se vogliamo migliorare le cose, dobbiamo cambiare mentalità, non dobbiamo più guardare solo al nostro tornaconto ma al bene collettivo. Ogni cosa che facciamo deve essere mirata a far star bene a tutti, e non dobbiamo avere paura! Se non per noi, per lasciare un posto migliore ai nostri figli invece di pensare a fare sacrifici solo per lasciargli 4 muri che magari un giorno, "per il bene della Patria" qualche politico di m***a decide di portargliela via. Se amate i vostri figli, cominciate a cambiare le cose e voi stessi, basta cazzate e lotte tra di noi!
Di  acciaiofuso  (inviato il 05/06/2010 @ 00:15:32)
# 1020
Pensavo ... ma siamo davvero tanti,metti poi le famiglie ,gli amici Se attraverso il web fossimo capaci di organizzare slle prossime elezioni di votare tutti per un unico candidato scelto a caso ,magari il più improbabile ,sai che ridere se poi questo viene eletto.Magari dopo si accorgono che anche le forze armate sono cittadini da considerare.
Di  Max  (inviato il 05/06/2010 @ 00:33:26)
# 1021
Politici... Rappresentanti... e tutti quelli che si proclamano al fianco dei militari...
Non voglio più vedervi in giro a chiedere!
Non voglio sentirvi parlare dei bisogni...
Non andate nei teatri a fare presenza e autografi!
Una sola cosa potete fare... Andare... il più lontano possibile...

http://www.youtube.com/watch?v=n8fgwVRf2ko

http://www.youtube.com/watch?v=EuFIty8EEFg&feature=related
Di  Fa  (inviato il 05/06/2010 @ 00:38:52)
# 1022
tutti a lamentarsi sul blog....mi piacerebbe vedere qualcuno di coloro che han scritto sopra peste e veleno contro il ministro se hanno veramente il fegato di sputarglielo in faccia alla prossima esercitazione/incontro/manifestazione in cui si trovino a suo stretto contatto ....ma nn fatemi ridere!!! siete gli stessi morti di fame di sempre che pietosamente gridano sangue amare e poi si vanno a comprare il BMW X5 alla prima missione fuori area per poi nn potersi pagare le 72 rate del prestito! andatevi a vendere la macchinina ed andate a civettare a piedi...pietosi.
Di  Max67  (inviato il 05/06/2010 @ 01:06:42)
# 1023
scusate, errata corrige: al posto di "sangue amare"...leggasi "lacrime amare e intrise di sangue"
....ad majora
Di  Max67  (inviato il 05/06/2010 @ 01:10:23)
# 1024
per max67: Premesso che morto di fame sarai te e chi ti allaccia le scarpe la mattina, ti ricordo che proprio per lo status di "militare", ma forse di questo non ne sei a conoscenza, ci è vietato di effettuare pubbliche rimostranze; questo è l' unico posto dove possiamo dar sfogo alla nostra rabbia, e per quanto riguarda le missiioni fuori area, c' è gente che con 30 anni di servizio è rientrata con la leucemia, enon con l' x5 e di benservito ha ottenuto la fantastica cifra di poco più di 100o euro al mese di pensione! Prima di insultare i colleghi, appiccia i 2 neuroni ke hai e ke forse viaggiano a targhe alterne!:)
Di  pasquino  (inviato il 05/06/2010 @ 06:38:26)
# 1025
Max67 molto probabilmente tua moglia l'ha data a qualche militare...coglione e anche cornuto!!!
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 07:52:21)
# 1026
i secondi-i minuti-le ore-i giorni-le settimane-i mesi-passano e prima o poi si
ritorna a votare, bisogna aspettare. Io non
dimenticherò del trattamento della destra, neanche i miei familiari. I voti sò bene a chi darli.

Di  er pomata  (inviato il 05/06/2010 @ 07:58:03)
# 1027
per max67: sei cosi' vigliacco da nasconderti dietro il blog per insultare chi ti far star tranquillo a casa tua , abbi il coraggio di farti riconoscere...
Di  Luigi  (inviato il 05/06/2010 @ 07:59:49)
# 1028
Ritorno a dire che ci vuole un sindaco militare serio e non il Cocer e a seguire tutti gli altri comitati che non servono a niente. Bisogna avere un sindaco che faccia sentire la propria voce altrimenti saremo sempre punto e d'accapo. Volevo comunque ricordare ai nostri superiori che per risparmiare soldi possono eliminare la mensa obbligatoria di servizio adeguando gli orari a soli due rientri settimanali, 08-14 tutti i giorni e due rientri fino alle 17:30 il martedì e il giovedì lo sapete quanti soldi risparmiati per la mensa, circa €40.000 euro al mense per ogni caserma moltiplicato per tutte quelle esistenti sul territorio nazionale ecco fatta la manovra. Altri soldi si possono trovare togliendo l'indennità parlamentare ai nostri politici che dopo il mandato parlamentare non devono avere l'indennità a vita che consiste in 3.500€(media)mensile per ogni parlamentare a fine mandato. Io per avere la pensione devo l'avorare per 40 anni mentre i nostri politici solo 5 anni vi sembra giusto? Non bisogna predicare bene e razzolare male ma bisogna davvero mettersi la mano sulla coscienza e aiutare noi italiani ad avere uno stipendio che tra l'altro senza lavoro l'italia intera avrà presto un crollo.
Di  drakulino  (inviato il 05/06/2010 @ 08:12:00)
# 1029
Sapete della Sig.ra Clinton che sta facendo i salti mortali per pagare il debito contratto durante la campagna elettorale? Conoscete qualche nostro eminente politico che si è mai trovato nelle stesse condizioni? Ovviamente no..perchè le loro campagne elettorali, il cui unico esito è quello di impestare le nostre città con orrendi cartelloni propagandistici, le paghiamo noi. Che comincino a tagliare i costi della politica...e a tirar fuori di tasca loro i soldi per farsi eleggere. Avremo meno sporcizia in giro, meno politici e soprattutto non dovrebbero strangolare noi per ovviare al debito pubblico. Dopo tanti anni, caro Berlusca, hai perso anche il mio voto!!
Di  MM  (inviato il 05/06/2010 @ 08:22:55)
# 1030
salve ma qualcuno sa se i tagli colpiscono anche le missioni all'estero?
e se si da quando?
xrche' non si e' capito ancora sto decreto da quando parte
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 08:35:21)
# 1031
tanto prima o poi bisognera' che si voti di nuovo...ho l'impressione che moltissimi voti andranno persi...peggio x loro...un politico onesto comincerebbe a tagliare seriamente prima tutti gli altri e poi chi prende 1300 euro al mese e sta a 1300 km lontano da casa tutto solo e non puo permettersi di avere un figlio o di comprare una casa perche non evade le tasse ed è onesto..questo stipendio non ci permette di vivere dignitosamente e neppure possiamo fare un secondo lavoro quindi dobbiamo tenere tutto dentro e stare zitti e non abbiamo neppure un sindacato che ci difenda è un ingiustizia bella e buona dovremmo prendere almeno 1000 euro più degli altri solo per questo..almeno agevoate i trasferimenti o aprite caserme al sud così almeno questo lavoro lo faccio a casa mia che risparmio qualcosina ma neppure questo ... pensate a voi stessi politici... ocme al solito...che schifo...
Di  anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 08:57:07)
# 1032
'Red Flag' e 'Distant Frontier': Tornado in Alaska
Venerdì 4 Giugno, 12 Tornado del 6° Stormo e del 50° Stormo decolleranno per la base USAF di Eielson
(fonte sito AM)
Una domanda..... come li pagano? Le missioni all'estero NON vengono più pagate. Qualcuno ci ha pensato a tutti i colleghi che dovranno, perchè dovranno se gli viene ordinato, stare in missione all'estero senza percepire il becco di un quattrino?
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 09:00:09)
# 1033
Anche qui in Belgio ci hanno informato che la diaria non è più dovuta per effetto del Decreto in questione. Quindi io mi domando, le spese per pagare l'affitto della casa, le bollette per i consumi(acqua, elettricità, gas e telefono) la spesa al supermercato per per i componenti della mia famiglia, chi me li rimoborsa? Forse mi toccherà andare al Consolato Italiano con gli scontrini e le fatture ad elemosinare qualche soldino. Che tristezza, se non possiamo di permetterci di fare cose che Paesi molto meno ricchi dell'Italia fanno tranquillamente, stiamo a casa e non lasciamo una immagine del nostro Paese da perdenti, almeno salviamo la faccia.
Di  Un perdente!!!!  (inviato il 05/06/2010 @ 09:23:49)
# 1034
per il post 1033: l'RDM all'art. 21 dice che il superiore deve porre tutte le proprie energie affinchè l'inferiore possa essere messo nella condizione migliore per eseguire l'ordine avuto, quindi fuori le PALLE e pretendete l'applicazione di questo articolo!!!
Di  Hulk  (inviato il 05/06/2010 @ 09:30:31)
# 1035
Chi non salta milanista è
Chi non salta milanista è
Quanto era bello O ministro mentre esaltato balla a Milano
VERGOGNA MINISTRO
VERGOGNA MINISTRO
so bene che i tuoi zerbini controllano questo Forum, spero tanto che ti portino queste parole VERGOGNA
per la prima volta nella storia della Repubblica un governo riduce drasticamente lo stipendio alle Forze Armate
Per molti si tratta di "fuoco amico"
molto si rendo$no conto che hanno riposto la loro fiducia in poveri dilettanti che pensano solo ai loro interessi e guadagni
Ma questo merita il popolo italiano
la formalità e le lacrime quando torniamo nelle bare, il disprezzo e la dimenticanza quando cerchiamo di vivere del nostro lavoro
Oggi rimpiango il Ministro PARISI, un buon Ministro con tre anni di Nunziatella alle spalle
Alle spalle dell'attuale solo la volgarità del passato
VERGOGNA VERGOGNA


IL TEMPO SARA' GALANTUOMO
DOMENICO2K1
Di  DOMENICO2K1  (inviato il 05/06/2010 @ 09:35:58)
# 1036
Perche' fare la doppia faccia???dopo che il decreto legge e' stato firmato si parla?che fai amazzi uno e poi dici mi dispiace che sia morto??ma dove volete arrivare??!!Noi militari prendiamo stipendi bassissimi , tantisismi lontani dalle famiglie , obbligati a spendere per andare a trovare i nostri cari, la vita sempre piu' cara ed anoi che abbiamo uno stipendio veramente a dir poco BASSO , ci fatte questi TAGLI??? non ho parole....
Di  Pietro  (inviato il 05/06/2010 @ 09:45:52)
# 1037
Andate ad ascoltare questo link. Chi scrive a Radio 24 ha ragione, ma anche chi risponde a questa lettera ha ragione.
Signori, è inutile lamentarsi, l'operatività delle forze armate negli utlimi anni è stata elevata, nonostante i tagli, quindi ben venga in periodi di magra come questi.
Meditate gente, meditate!
http://www.radio24.ilsole24ore.com/main.php?articolo=taglio-difesa-ente-culturale-spesa-politica
Di  William Wallace  (inviato il 05/06/2010 @ 09:49:48)
# 1038
Questo decreto legge è la risposta verso quella moltitudine di militari che votando per Berlusconi credevano di ottenere un trattamento di favore verso le Forze armate... ultimi fra gli ultimi quando si tratta di ricevere... in prima linea quando si tratta di intervenire, anche quando non si dovrebbe (vds raccolta monnezza con strade pulite).
"Siam pronti alla morte l'Italia chiamo"... c'è ancora da crederci?
Di  Fabio  (inviato il 05/06/2010 @ 09:50:31)
# 1039
Ho votato Berlusconi.... questo e' stato l'errore piu' grande dfa quando sono nato, tante promesse...pochi fatti,lui sempre positivo e con il sorriso per far credere che va tutto bene!!!! Per noi militari,vogliosi di lavore,sacrificio , impegno, tanti colleghi han perso la vita per la pace , Noi non stiamo bene da nessun punto di vista...A chi tassano???a chi bloccano le carriere ,i contratti ,tagli tagli tagli...ESERCITO ITALIANO... Che Tristezza questa POVERA Italia
Di  Militare  (inviato il 05/06/2010 @ 09:52:28)
# 1040
ho votato anche io Berlusconi...ho sempre ammirato Tremonti...bene,la legge è uguale per tutti ma a quanto pare i sacrifici no!Credo che la maggioranza perderà parecchi voti da oggi....
Di  Militare stufo  (inviato il 05/06/2010 @ 10:01:24)
# 1041
DOBBIAMO FARE TUTTI SACRIFICI PER SANARE L'ECONOMIA, VA BENE MA FACCIAMOLI TUTTI, A ME HANNO BLOCCATO PER 3 ANNI TUTTO, CONTRATTO, ASSEGNO FUNZIONALE, CARRIERA ECC. ALLORA PERCHE' LO STATO ITALIANO NON BLOCCA IL PAGAMENTO PER TRE ANNI DEL MUTUO SULLA CASA( CHE HO COMPRATO CON TANTI SACRIFICI)? FRA 3 ANNI RIPRENDO A PAGARE IL MUTUO SENZA SPESE AGGIUNTIVE, COSI' CON I SOLDI DEL MUTUO RIESCO A FAR FRONTE A TUTTE LE SPESE PER POTER VIVERE.(PERCHE' STA AUMENTANDO TUTTO E NON CE NE ACCORGIAMO).
Di  SALVO  (inviato il 05/06/2010 @ 10:02:44)
# 1042
E' semplicemente una vigliaccata! Troppo facile prendere sempre da chi ha una busta paga. Ma prendere dai militari i quali non possono protestare e devono stare zitti perchè non c'è nessuno che li possa difendere, è come rubare le caramelle a un bambino. Le discriminazioni di questo governo sono evidenti, davanti agli occhi di tutti.
Di  Piero  (inviato il 05/06/2010 @ 10:08:03)
# 1043
Ho circa 15 anni di servizio, gran parte trascorsi nella gloriosa Brigata Folgore.
Mi ricordo i tempi in cui chi comandava, chi ci rappresentava, chi ci accompagnava erano persone umili come noi.
Parlo ovviamente di colonnelli e generali, parlo di persone che durante le molteplici esercitazioni ci affiancavano dividendo il pane quotidiano e il bicchierozzo di vino.
Persone sulle quali potevi contare e che per noi militari di leva, non ancora professionisti, concedevano ogni qualsiasi favore.
Dove sono finite quelle persone? Perchè i nostri più alti rappresentanti non considerano le reali conseguenze di questa manovra?
Dovrebbero considerare quanto condizioni negativamente sul rendimento, i componenti del comparto difesa non avranno più quello spirito che ha contraddistinto le forze armate.
Non perchè siamo mercenari ma perchè a nostro avviso i sacrifici dovrebbero essere equi.
Siamo stati addirittura scorporati, da parte del nostro CARO MINISTRO, dai carabinieri e in primo luogo da parte di Maroni da polizia e vigili del fuoco.
Ma allora noi, chi siamo????
Chi è il nostro rappresentante?????
Chi è il nostro Santo protettore?????
Spero che qualche mente pensante, sia in grado di analizzare i risultati che le forze armate hanno conseguito in tantissimi anni di attività.
Spero che qualcuno riconosca l'importanza di un comparto difesa fiducioso e riconoscente, purtroppo sentimenti che da qualche tempo non fanno parte della nostra vita quotidiana.
Abbiamo perso ogni speranza.....
Di  Massimiliano 76  (inviato il 05/06/2010 @ 10:10:54)
# 1044
bisogna eliminare oltre gli sprechi anche i parassiti che lavorano per i propri interessi e che fanno finta di lavorare per la collettività(lo stipendio che prendono se lo devono sudare altrimenti tutti a zappare).
VIVA L'ITALIA che lavora
Di  anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 10:10:58)
# 1045
Commesso camera deputati:euri 5550
Commesso senato:euri 5600
Impiegato quirinale:euri 5000
Impiegato banca d'Italia :euri 5500
Impiegato Ambasciata :euri 13.000!
Evvaiiii
Di  zicchitto69  (inviato il 05/06/2010 @ 10:11:42)
# 1046
per 1038
ma che cavolo dici??????????
anche gli aumenti di parlamentari e politici è stato elevato negli ultimi anni, da noi ci saranno colleghi che nel triennio tra assegno funzionale, contratto, promozione al grado superiore e se veramnt sf**ati chi si troverà tra i Reparti territoriali gli ridurrano l'indennità di impiego operativa a 70 %, in totale, perderà all'incirca 600 euro al mese, diciamo una decurtazione di un terzo dello stipendio, menre ai nostri politici solo di una decurtazione del 10% dei loro stipendi....
che ne dici???????
stiamo facendo uguali sacrifici o no??
quindi medita tu.....
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 10:17:14)
# 1047
Siamo stati avvisati di non scrivere scemenze sul blog perchè al vaglio delle più alte cariche.
Domanda? Perchè non scriviamo tutti questi pensieri direttamente a qualche personalità dello stato?
Non possiamo scioperare, ma possiamo scrivere e questo potrebbe essere un modo per dimostrare la nostra incazzatura....
Di  Max  (inviato il 05/06/2010 @ 10:19:06)
# 1048
MINISTRO DEL KA...ZZO VERGOGNATI, TU E
IL TUO GOVERNO DI KAKKA..
ANDATE TUTTI A FARE IN K..ULO!!!!
LADRI PAPPONI DI M..ERDA!!!!
Di  SOLDATO INCAZZATO  (inviato il 05/06/2010 @ 10:20:18)
# 1049
blog di grillo. Tremorti analista: "Nell'anello che circonda l'Europa, i Paesi in crisi non sono tanto i Paesi Pigs, ma i Paesi "Fire": Finance, Insurance, Real Estate".
La parte finale dell'intervista è una tremortiana presa per il culo: "L'Europa è un Paese che produce più debito che ricchezza... L'Italia ha un'evasione fiscale colossale, che dall'economia alimenta magari il presente, attraverso il "nero", ma non il futuro, sottraendo risorse per la ricerca, l'università, eccetera". (Tremorti ha condonato gli evasori totali con lo Scudo Fiscale attraverso un miserabile 5% di tassazione. Il debito pubblico italiano è cresciuto, durante la sua permanenza al ministero dell'Economia nei diversi governi Berlusconi, di centinaia di miliardi di euro, ndr).
fanno proprio piange
Di  peppe  (inviato il 05/06/2010 @ 10:20:36)
# 1050
Mi chiedevo, allo stato attuale che cosa faranno i sindacati di polizia dopo questa finanziaria?( i cocer servono a nulla, si sa che solo grazie ai sindacati di polizia abbiamo e otterremo qualcosa) L'anno scorso erano in 40000 per ottenere 100 milioni di euro in piu' sul contratto scaduto da tempo memorabile, ora ne avremo 700 milioni in meno per il riordino, circa 3000 in meno ognuno di noi per i tre anni senza rinnovi contrattuali, scatti e promozioni solo sulla carta con altri 3-4000 euro in meno, perdita dell'operativa di supercampagna-campagna (solo noi militari, viva la specificita')e anche qui 3-4000 euro in meno, vi rendete conto che danno, e chi ci aveva programmato il futuro con mutui e prestiti? saranno sul lastrico, che dire viva l'Italia!
Di  maurizio  (inviato il 05/06/2010 @ 10:21:30)
# 1051
peo solo che tutti questi commenti, che naturalmente rappresentano una valvola di sfogo di rabbia per le ingiustizie che subirà il personale di tutti i ruoli e gradi delle FF.AA. e forze di polizia servino a sensibilizzare i nostri politici o le più alte cariche dello stato affinchè facciano qualcosa per evitare di sporgerci sull'orlo del baratro, ormai stiamo allo sfascio..............
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 10:22:46)
# 1052
Condivido in pieno il blog 1020 di acciaiofuso.
Di  marco  (inviato il 05/06/2010 @ 10:24:29)
# 1053
BERLUSCA..... CI HAI PRESO PER IL CULO PER LA SECONDA VOLTA.... E TUTTI CHE LO HANNO VOTATO..... CON LA SINISTRA QUESTO SKIFO NON SI ERA MAI VISTO.... POLENTONE DI m***a, CORROTTO, MAFIOSO, DITTATORE, PEDOFILO....
Di  ANONIMO  (inviato il 05/06/2010 @ 10:25:39)
# 1054
Considerato che qualche tempo fa con una pubblicità "progresso" noi cittadini venivamo incentivati a "consumare e acquistare" per non bloccare l'economia avrei una proposta che singolarmente non vale nulla ma collettivamente acquisterebbe un grande valore e peserebbe anche meno su chi disponibile ad aderire: BLOCCO DEI CONSUMI SUPERFLUI. Taglio alle schede PREMIUM e SKY - taglio a cinema pizza e ristorante - per un anno taglio alle vacanza (se ancora c'è qualcuno che può permettersele) - televisori spenti durante i mondiali (la sola minaccia farebbe perdere milioni di euro di pubblicità) - spese carburante ridotte al minimo indispensabile - vestiti cinesi (tanto anche quelli di marca sono tutti prodotti in Cina). Chi ha altri suggerimenti li dia. Io credo che questa reazione metterebbe in crisi l'economia e farebbe capire ai nostri governanti cosa ha significato per noi la perdita di acquisto reale per i nostri stipendi. Lo so che è difficile ma uniti il sacrificio peserebbe meno ed avrebbe una valenza maggiore.
Di  Disgustato  (inviato il 05/06/2010 @ 10:34:58)
# 1055
sono contento per quei c****i che hanno votato il berlusca
Di  sconcertato  (inviato il 05/06/2010 @ 10:41:12)
# 1056
La responsabilià di tutto è la nostra.
Qualsiasi cosa si è votato o non in passato , abbiamo creato questo, come cittadini intendo perchè come militari sapete non contiamo niente. Ogni giorno quando compriamo qualcosa , facciamo una scelta e diamo i nostri soldi a qualcuno arrichiamo una idea che massificata nel tempo ritorna a noi e si infila in quel posto. Dobbiamo avere il coraggio di cambiare queste scelte, perchè loro sanno che siamo dei pecoroni , glielo abbiamo dimostrato nel tempo. Dobbiamo aver il coraggio di cambiare le nostre scelte ( non politiche ) ma economiche, noi , i nostri figli, le famiglie ,,gli amici, e non farci fregare dagli ideali, che sono strumenti per il controllo delle masse, e allora altro che cazzate del 2012, i cambiamenti arriveranno davvero !!!
Di  Hannibal  (inviato il 05/06/2010 @ 10:43:08)
# 1057
E uno schifo.....sono loro(i politici di m***a!!!)che si devono tagliare lo stipendio....del 50% e tutte le indennità e le agevolazioni che hanno!!!!Loro hanno portato il paese in rovina in tutti questi anni dove si sono arricchiti alle nostre spalle!!!!!!!Questa é la goccia che fa traboccare il vaso.....e ora di prendere il potere e cacciare a calci nel culo questi parassiti!!!!!!
Di  Sono Incazzzzzzzzzato!!!!!!!!!!!!  (inviato il 05/06/2010 @ 10:46:57)
# 1058
sono d'accordo la perdita d'acquisto con questa manovra sarà pesante e sicuramente inciderà sull'economia, se poi noi gli diamo una mano allora sono kazzi. ci sto inizio subito
Di  peppe  (inviato il 05/06/2010 @ 10:52:19)
# 1059
commenti 1040, 1041 e sicuramente tanti altri analoghi - mi chedo e dico: cosa vi aspettavate?? certo, anche la sinistra aveva imposto tasse ma non dimenticatevi che ci aveva chiaramente detto che le cose non andavano bene - mentre il vostro "BENEFATTORE DELLA PUBBLICITA DEL MULINO BIANCO" cioè la rappresentazione di una vita oggi irreale (cosi lo vedo io) ci incoraggiava a spendere e poi spendere perchè la crisi era solamente una campagna mediatica dei comunisti beh oggi la pensate allo stesso modo?? quantome no noi, abbiamo uno stipendio "quasi" decoroso (Dio solo sa quali salti mortali dovrò fare con tre figli e mutuo da pagare) cosa dicono al riguardo i nostri validi ragazzi che non trovano sbocco neppure nelle FF.AA. se non per un precario servizio VFP1 ??
Di  Mimmo  (inviato il 05/06/2010 @ 10:52:49)
# 1060
Ma state leggendo i giornali? Ora anche l'Ungheria rischia il default come la Grecia. Qui tra un pò, per prendere soldi dall'Unione Europea, tutti gli Stati dichiareranno emergenza economica e noi stipendiati fissi (militari e non) ci andremo di mezzo. Quello che mi chiedo è perchè se noi abbiamo i conti a posto dobbiamo subire una manovra lacrime e sangue come questa? Dimenticavo lacrime e sangue del personale statale considerato da tutti personale parassita.
Di  Disgustato  (inviato il 05/06/2010 @ 10:53:34)
# 1061
Purtroppo questo Governo, per la rinascita Italiana, vorrebbe passare attraverso aumenti di tasse e blocchi di contratti. Ma è mai possibile che non si riesca a capire che per aumentare l'economia e la ricchezza di uno Stato, la cosa migliore da fare è quella di incentivare il consumo?!?!
Bisogna assolutamente ridurre il gap tra chi guadagna troppo e chi guadagna troppo poco. Questo vuol dire aumentare il prelievo dai ricchi ed aumentare il reddito dei poveri. Nel giro di pochi anni, la crisi sarebbe finita.
Purtroppo, chi governa, è solitamente legato a chi i soldi ce li ha e, a volte, anche inconsapevolmente, ne cura gli interessi. Non vediamo mai parlamentari che vanno a cena con l'operaio; più facile vederli con l'imprenditore.
I potenti frequentano i potenti e noi, comuni mortali, non siamo altro che pedine del loro tragico gioco! :°(
Di  :(  (inviato il 05/06/2010 @ 10:53:57)
# 1062
non ho parole.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 11:02:52)
# 1063
Se ieri spendevo 2/4 dello stipendio per spesa da mangiare, vestiti, giochi, viaggi etc. da domani ne spendo meno di 1/4.
Pensate che questa sia la soluzione per far decollare l'economia?
Il nostro è un grande economista.....
Grazie Tremonti....
Di  Massimo  (inviato il 05/06/2010 @ 11:04:50)
# 1064
Buongiorno a tutti. Ci tengo a precisare una cosa anche se credo già tanti l'abbiano segnalata. Si continua a dire che soldi dalle tasche non ne tolgono. Forse non a tutti è chiara una cosa. La maggior parte di noi militari vive in luoghi diversi dai luoghi di origine e pertanto questo comporta che quando ci si allontano (spesso) dalle famiglie per una missione bisogna organizzare la famiglia che nel frattempo rimane a casa. Significa baby sitter, amici e parenti...e tutto questo ha un costo...perchè le mogli devono lavorare altrimenti con il ns stipendio non si va da nessuna parte...quindi lunedi andremo in alaska senza diaria ma anzi spendendo soldi per gestire la famiglia a casa. Grazie...
Di  Salvatore  (inviato il 05/06/2010 @ 11:12:58)
# 1065
credo che i colpevoli siamo noi - siamo noi perchè abbiamo sempre detto le famo se parole "ottimo e abbondante", nascondendo prima a noi la verità e senza mai lamentarrci. pensate a tutte le operazioni di polizia fatte dai carabinieri e dalla polizia contro la criminalità organizzata per le quali il governo si è preso i meriti - pensate ai poveri colleghi caduti in afganistan - morti per dare a tutti noi un futuro migliore. il governo si è preso i meriti. ecco perchè la colpa è nostra - perchè a loro è tutto dovuto, senza nulla in cambio e nemmeno riconoscenza. La differenza fra noi e loro e che a morire siamo noi e non loro.
i commenti fate li voi - io non ne ho voglia.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 11:14:51)
# 1066
Tutti a ROMA, chiedendo a gran voce in primis che vengano spediti a casa i nostri rappresentanti di una inutile rappresentanza che fino a ieri andavano a braccetto con questo governo e anche con il precedente ed in modo subdolo si sono rinnovati il mandato per legge ed ora vogliono farci credere di essere costernati e sorpresi da questa manovra. In tutti questi anni, quanti interessi personali hanno curato e quanti quelli riguardanti il perssonale rappresentato? Per rispondere al mio quesito posso usare un termine tennistico 6-0;6-0. Saluti ed alle prossime elezioni, sia politiche che della Rappresentanza, usate la testa con il cervello che essa contiene.
Di  blufox  (inviato il 05/06/2010 @ 11:17:55)
# 1067
rispondo a 1033
siamo già partiti...chiederemo agli americani (a mensa) lo scontrino dei tre dollari della colazione, dei 10 dollari per il pranzo e cosi via per la cena...sperando che nel frattempo al ns rientro in Italia ci vengano rimborsate...che figure...i pezzenti...
Di  Salvatore  (inviato il 05/06/2010 @ 11:21:22)
# 1068
noi ci lamentiamo, ma cosa dovrebbero dire i ns colonnelli e generali? 2500 € di starordinario che prendevano tutti i mesi? Poverini, come faranno a farne senza?
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 11:28:03)
# 1069
diranno grazie.... perche' continueranno a prenderli...
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 11:30:35)
# 1070
a proposito...la 642 tagliata, ma i poverini che sono in 838....nulla
Di  sempre hummer1965 inc...zato  (inviato il 05/06/2010 @ 11:32:01)
# 1071
......ma forse sara' perke' loro non si muovono in 642?
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 11:41:12)
# 1072
ieri ho visto la mia pianificazione per i prossimi 2 anni, mentre tutti tagliano le spese e si prendono i nostri soldi, la mia FF.AA. "MARINA MILITARE" mi dice che devo andare destinato a roma cosi come ad altri 5 colleghi per i prossimi 5 anni, abbiamo in media di 28 anni di servizio sulle spalle.
Gran modo di amministrare i pochi soldi che ci sono.
P.S. trasferimi a roma costerà alla marina non memo di 15.000/20.000 euro a testa piu' il ritorno.
grandi i nostri ammiragli
Di  schifato  (inviato il 05/06/2010 @ 11:46:00)
# 1073
Invece di togliere le scorze a noi contrattualizzati TOGLIETE L'OMOGENEIZZAZIONE STIPENDIALE AGLI UFFICIALI CHE DOPO 13 ANNI DALLA NOMINA A UFFICIALE PRENDONO IMMERITATAMENTE UNO STIPENDIO DA DIRIGENTE!!!!!! VERGOGNA!!!!!!!!!!
Di  Maresciallino impotente  (inviato il 05/06/2010 @ 11:48:38)
# 1074
x1073 vedrai...ci toglieranno anke la legge 100 da magg in giu'
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 11:53:16)
# 1075
ma la pattuglia acrobatica...si muove in 642?
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 11:54:10)
# 1076
SONO DELUSO, AMAREGGIATO, ABBATTUTO, DISORIENTATO, DEMORALIZZATO, IMPOTENTE DIFRONTE A TUTTO CIO',HO PERSO LA FIDUCIA.
NON ME L'ASPETTAVO PROPRIO!
SE SOLO I SACRIFICI L'AVESSERO FATTI TUTTI............EQUAMENTE !
Di  E CHI SE LO RICORDA !  (inviato il 05/06/2010 @ 12:08:59)
# 1077
Troppa insoddisfazione, troppo malumore, troppi sopprusi.
Ma ancora una volta dimenticheremo come ci trattano quando nel segreto delle urne andremo al voto.
Questo loro lo sanno e noi vigliaccamente non lo diciamo.
Siamo un gruppo di caproni, che continuano a credere agli asini che volano.
Berlusconi con il suo miracolo italiano, eccocelo fornito il miracolo italiano.
Credevamo 18 anni fà che stesse scendendo in campo per risolvere i problemi italiani, invece scendeva in politica per difendere i propri interessi.
credevamo che avrebbe creato una Italia 2 diminuendo il deficit pubblico, rimodernando l'apparato statale, lotta all'evasione, con conseguente riduzione delle tasse grazie all'aumento degli introiti del fisco, eliminazione degli enti inutili, eliminazione delle province, riduzione dei parlamentari.
En invece sta smantellando lo stato sociale, sta riducendo i nostri stipendi, sta modificando il regolamento di disciplina militare per ridurre i nostri diritti e tanto altro si potrebbe dire, come la modifica della legge elettorale che garantisce al re uomini di fiducia.
Di una cosa sono certi i politici, sono certi che nelle urne tutti noi ci saremo dimenticati dei sopprusi ricevuti e che come dementi continueremo a premiarli con il nostro voto e con i rimborsi elettorali.
Di  filippo  (inviato il 05/06/2010 @ 12:18:33)
# 1078
Perchè la Sideweb con i suoi esperti di comunicazione e le sue conoscenze non scrive qualcosa di riassuntivo di queste lamentele per inviarle ai vari organi di stampa e delle televisioni? Ricordo altre volte che lo hanno fatto e grazie a questo qualche giornalista ha appreso alcune VERITA'(vedi negli anni Exit, Sky, Striscia la notizia, ecc.)
Di  Lucio  (inviato il 05/06/2010 @ 12:24:52)
# 1079
Si legge che toccano le tasche, riduzione di indennità e tanto altro nei confronti dei militari.
In un momento così deprimente economico mi lascia perplesso come MAI non ABROGANO I TRASFERIMENTI D'AUTORITA', I CORSI PROFESSIONALI INUTILI E LE MISSIONI ASSURDE.
SAREBBE UGUALMENTE UN BEL RISPARMIO E GARANTIREBBE PIU' TRANQUILLITA' AL PERSONALE MILITARE E PROPRIA FAMIGLIA.
BOH !!!
Di  ufficiale militare del tutto demotivato  (inviato il 05/06/2010 @ 12:26:25)
# 1080
se non si muovono a dare direttive veloci sulla 642 c'è veramente il rischio che ai prossimi avvicendamenti ci sarà gente che rinuncierà
Di  basito  (inviato il 05/06/2010 @ 12:27:00)
# 1081
sono indignato,per quello che il governo,sta facendo per noi mlitari.non si puo accettare ,cosi le famigliabvanno sul lastrico,per colpa degli evasori,sono loro che hanno causato questa crisi e sono loro che devono pagare,non la GENTE ONESTA che pagato sempre le tasse.
Di  sottufficiale anziano,  (inviato il 05/06/2010 @ 12:31:35)
# 1082
Se veramente siamo in un periodo di ristrettezze economiche, perchè hanno fatto la parata del 2 giugno? o la festa del 196° dei carabinieri? o non so cos'altro? Molto più facile fare pagare noi! vero? Abbiamo mogli! figli! mutui, bollette e la rata della macchina per venire a lavorare!......
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 12:35:18)
# 1083
io penso a come farò a pagare il mutuo, il ginecologo, il pediatra, il dentinsta e così via, gente questa ke per il fisco ha un reddito inferiore al mio .....però gli appartamenti, le barche e le auto di grossa cilindrata ce le hanno loro ......3monti vuoi sapere come le acquistano? con le parcelle salatissime che ci fanno pagare senza ricevuta!!!! Hai capito dove dei andare a battere cassa?!?!?!?! No a me ed ai miei colleghi ke per fronteggiare queste spese andiamo all'estero a rischiare la pelle, e poi ci tartassi con l'IRPEF ed altri balzelli
Di  misonorotto  (inviato il 05/06/2010 @ 12:35:21)
# 1084
Perchè non tagliare le spese (ex legge 100) per trasferimenti abrogando i trasferimenti d'autorità e garantendo la promozione solo ad incarico.
Ad esempio... c'è il posto per Capitano di Vascello o Colonnello in quella città, vuoi passare di grado ? fai domanda, assumiti le responsabilità e sarai promosso altrimenti resti dove sei e rimani Capitano di Fregata o Tenente Colonnello.
Sei Primo Maresciallo ... c'è il posto per Luogotenente in quella città, vuoi essere promosso ? chiedi il trasferimento, assumiti le responsabilità e verrai promosso altrimenti rimani Primo Maresciallo lì dove sei.
Invece si assiste, sempre più spesso, a gente trasferita che non passa di grado e gente che permane per 40 anni nello stesso posto raggiungendo il grado più alto.
E' perfettamente irrazionale, antimeritocratico ed economicamente costoso.
Boh !!!
Di  ufficiale militare del tutto demotivato  (inviato il 05/06/2010 @ 12:37:12)
# 1085
Che bello,
comincio a vedere anche Ufficiali demotivati!
Non sono un fautore della guerra tra poveri, e sono dispiaciuto che solo ora cominciate a capire come noi sottufficiali ci sentiamo oramai da 15 anni a questa parte.
Le cause di questo malessere generalizzato sono note ai più, il blocco degli stipendi è solo la ciliegina sulla torta.

Benvenuti in questo mondo di sfiduciati.
Di  Un sott/le MM con 29 anni di servizio  (inviato il 05/06/2010 @ 12:37:56)
# 1086
SONO UN SOTT/LE DELLA MARINA SCHIFATO DI TUTTI I POLITICI CHE PROMETTONO E NN MANTENGONO, PENSO SOLO CHE DOPO QSTA MANOVRA STIAMO CADENDO A FONDO . NOI DELLE FF.AA. NN CONTIAMO PIù NIENTE E QSTA è LA DIMOSTRAZIONE
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 12:38:30)
# 1087
LE INTERCETTAZIONI

Per ricordarsi chi sono.

LINK: http://www.saveriotommasi.it/blog/intercettazioni/
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 12:39:11)
# 1088
Inutile lamentarsi: bla, bla... dobbiamo prendere coscienza che non siamo difesi da nessuno, quantomeno dai nostri dirigenti, i quali vengono toccati solo parzialmente da questa manovra e comunque sia, sono pieni di privilegi ed essendo egoisti da tempo, non scenderanno in campo per difendere i loro dipendente, come dovrebbe fare un buon Comandante.
Duunque, considerato che non abbiano voce e solo tramite questo blog possiamo sfogare la nostra insoddisfazione, ne difensori, lancio una proposta a tutti i delusi. Diamoci appuntamento ad una tale ora ed a un tale giorno a Roma per manifestare la nostra rabbia verso chi ci rappresenta. Quel giorno in borghese daremo attraverso la nostra passeggiata davanti al Quirinale cioè presso il Capo Supremo delle Forze Armate, un segnale serio della nostra sofferenza, solo in questo modo forse potremo avere un riscontro dei nostri bisogni
Vediamo quanti di noi hanno il coraggio di tutelare il proprio stipendio e nel contempo il diritto di far sopravvivere se stesso e la sua famiglia, perchè dopo questi tagli per molti Sottufficiali e militari di truppa che vivono nelle grandi città coi tagli si tratta di sopravvivere. In caso contrario, tutto il nostro sfogo rimane in parole buttate al vento.
Di  Antonio  (inviato il 05/06/2010 @ 12:39:15)
# 1089
...ma sanno quali effetti possa avere la riduzione di anche soli 100 sula busta paga attuale? e soprattutto per chi presta servizio in una grande cittá?
credo di no... e anche se lo sapessero poco gli importerebbe....
grazie
Di  mc + 10  (inviato il 05/06/2010 @ 12:44:28)
# 1090
Rispondo a DISGUSTATO:
SONO DACCORDO CON TE, SU QUESTO BLOG LEGGO SOLO LAMENTI. ABBIAMO TUTTI RAGIONE, E MI MERAVIGLIO CHE COLLEGHI CC NON SUONINO ANCORA ALLA NOSTRA PORTA, VISTO CHE CI METTONO CONTINUAMENTE IN GUARDIA SULLE NOSTRE ESPRESSIONI PUBBLICHE. MA QUANDO INIZIEREMO A FARE QUALCOSA DI CONCRETO PER NOI, E INTENDO IL PAESE. VEDI DISGUSTATO , HAI RAGIONE FACCIAMO UNA LOTTA CONTROECONOMICA, SOLO COSI' QUESTI LADRONI CAPIRANNO, TOCCHIAMO I LORO SOLDI E VEDI SE NON SALTANO DALLA POLTRONA.
Di  hannibal  (inviato il 05/06/2010 @ 12:52:50)
# 1091
Ricordo quando in modo pacifico con il passava parola tra caserme ci si ritrovava tutt'Italia a disertare le mense o a rinunciare ad uscire in franchigia all'estero per dare un segnale tangibile del malumore del personale. E quando la mensa risultava essere di servizio, quindi una pratica d?orario ci si recava a riempire la gamella e poi la si svuotava nella spazzatura senza consumare materialmente il pasto.

Sono anni che non si applicano più questi mezzi di protesta pacifica, prima ci si riusciva con il tam tam ora credo sarebbe più facile praticare tale protesta grazie all'uso di internet e di glog come questo.

Di  Mauro  (inviato il 05/06/2010 @ 12:53:54)
# 1092
Non capisco per quale motivo ci bloccano lo stipendio e le varie indennità, mentre si potrebbe benissimo recuperare fior di milioni di euro tagliando le ore straordinare a tutti, e chi fosse obbligato per motivi di servizio (intervento esterno oltre l'orario di servizio)raggiunto le sei ore avrebbero la facoltà di effettuare il recupero ore (come ho scelto io).Anche perchè più di qualcuno ne sta abusando delle ore straordinarie.
Di  Giulio  (inviato il 05/06/2010 @ 12:54:32)
# 1093
Sono in pieno accordo con quanto dice Mauro alla risposta 1098.

Organizziamoci per disertare per una settimana intera le mense di tutta Italia e riportiamo tutti insieme i risultati ottenuti mensa per mensa in un blog in modo da rendere edotti i mezzi di comunicazione.
Di  Michele un sott/le MM deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 13:01:15)
# 1094
Cari amici,sto leggendo il DL sulla manovra.E' difficile comprenderlo. Invito tutti i colleghi capaci e di buon cuore che lavoro negli uffici amministrativi- Ufficiali e Sottufficiali - a dare delle semplici spiegazioni in merito citando articoli e commi.Nel DL si parla di pensioni,missioni,straordinario,ecc., ma molti di noi reagiscono con rabbia solo perchè qualcuno spiega malamente cosa contiene il decreto.Non possiamo attendere che qualche Generale/Ammiraglia faccia una circolare per dare delle spiegazioni, essi scriveranno, come loro solito, solo ed esclusivamente delle stupidagini. Grazie per la collaborazione.
Di  vincenzo  (inviato il 05/06/2010 @ 13:01:59)
# 1095
Per Un sott/le MM con 29 anni di servizio (1086).
Tu dici che bello, io non trovo proprio nulla di bello.
Non tutti gli Ufficiali vivono beatamente senza essene minimamente sfiorati.
Fino a Tenente Colonnello c'è genta che ne passa di tutti colori, altro che quei 4 soldi che ci danno con l'omogenizzazione.
Io, personalmente, questo l'ho capito ed ora ad un livello più alto mi prodigo egregiamente a difesa dei miei sottoposti, non è questo il problema.
Il primo problema è la evidentissima mancanza di coesione tra tutto il personale militare e le fratture fanno solo il gioco di questa gente che ci stà letteralmente massacrando.
Io rimango allibito quando ascolto persone che lavorano nel settore privato, oggi sempre più spesso in cassa integrazione e rischio di perdere l'occupazione, che è soddisfatta a veder toccare le tasche dei pubblici dipendenti non capendo che i loro disagi sociali derivano solo ed esclusivamente da chi negli anni ha voluto lavoro interinale, contratti a termine, l'abbandono al contratto a tempo indeterminato, privatizzazioni selvagge (poste, ferrovie, enel, telecom ecc. ecc.)pipipi, cococo ecc. ecc..
Il tutto mentre non si sfiora minimamente chi guadagna 100 volte il nostro stipendio e molto tranquillamente evade il fisco puntualmente.
Di  ufficiale militare del tutto demotivato  (inviato il 05/06/2010 @ 13:02:22)
# 1096
Scusate ma era Mauro nella 1092
Di  Michele un sott/le MM deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 13:02:28)
# 1097
In tutte le Amministrazioni si cercano soluzioni alternative a misure che intaccano i diritti acquisiti; ai Vertici Militari suggerisco un provvedimento: vendere gli alloggi di servizio agli inquilini. Ai grandi introiti della vendita si sommerebbero i grandi risparmi per la manutenzione di vecchie infrastrutture ( 200 milioni ! ). Del resto, faccio una domanda: che senso ha, a norma del'approvato Regolamento, costruire nuovi alloggi A RISCATTO per poi ostinarsi a non vendere i vecchi fabbricati ? Non aspettate di essere sempre gli strateghi delle guerre passate; e non aspettate di andare in pensione per manifestare idee sacrosante.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 13:05:57)
# 1098
ormai non ho piu' parole x definire i nostri politici da militare sono profondamente deluso è DEMOTIVATO vado in apnea gia' alla seconda settimana ed i nostri superiori che fanno? stendiamo un velo pietoso su questo
Di  gianni  (inviato il 05/06/2010 @ 13:09:22)
# 1099
mi viene detto di non scrivere messaggi offensivi, senza turpiloquio ecc ecc, allora cosa scrivo? Ah si, un grazie particolare a chi ha votato questo governo.
Di  primo maresciallo anzi ultimo  (inviato il 05/06/2010 @ 13:11:12)
# 1100
e i nostri capi per risparmiare che fanno?
viaggiano in aereo e mandano la loro macchina con capomacchina a prenderli all'aeroporto di arrivo....roba che se si affittava una rolls royce (scusate ma non so come si scrive) con autista si spendeva la metà
Di  primo maresciallo anzi ultimo  (inviato il 05/06/2010 @ 13:16:24)
# 1101
Per l'ufficiale militare del tutto demotivato.

La mancanza di coesione è la strategia che hanno sempre attuato gli Ufficiali nei confronti dei propri sottoposti.
La coesione è pericolosa per chi comanda.
E' solo che mentre prima cane non mangiava cane, ora si comincia a guardare la razza del cane.
Quindi tra Ufficiali Superiori e Ufficiali Inferiori, tra ufficiali inferiori Omogenizzati e Ufficiali inferiori non Omogenizzati, ecc. ecc..
Si sta cercando di frammentare il più possibile, ed i nostri vertici fanno buon gioco.
Perchè fin quando faremo la guerra tra poveri non rivolgeremo lo sguardo a vedere i loro traffici.
Di  Un sott/le MM con 29 anni di servizio  (inviato il 05/06/2010 @ 13:16:28)
# 1102
Aboliamo gli straordinari(per pochi eletti), chiudiamo le mense(per quello che si mangia), aboliamo le manifestazioni(per chi si deve fare bello). Sarebbe un risparmio non da poco che coprirebbero in gran parte i tagli(profonde ferite)che la manovra ci riserva.
Proponete altre soluzioni, magari chi ha la facoltà di decidere per conto nostro, ne potrebbe trarre utili suggerimenti.
Di  giorgino73  (inviato il 05/06/2010 @ 13:17:57)
# 1103
Anch'io sono daccordo con disertare le menze per far sentire la nostra protesta.
Quando si inizia
Di  Un sott/le MM con 29 anni di servizio  (inviato il 05/06/2010 @ 13:19:08)
# 1104
Le auto blu in Italia sono 629.120 e ci costano 21 MILIARDI l'anno:
negli Stati Uniti le auto blu sono 73 mila, in Francia sono 65 mila, in Gran bretagna 55 mila, in Germania 54 mila, in Spagna 44 mila, in Giappone 35 mila, in Grecia 34 mila, in Portogallo 23 mila.

Di  Jack  (inviato il 05/06/2010 @ 13:19:49)
# 1105
Per 909. Concordo, rientro anticipato e mega causa per il rimborso dei danni subiti!!! Sputtaniamolo questo Paese di porci, questi Vertici che non si sanno imporre e questi politici ridicoli!!! Mandiamoci loro a rappresentare il Paese all'estero in 642 e noi...sediamoci sulle loro poltrone Parlamentari a 20.000 euro al mese!!!!
Di  Mai più Silvio  (inviato il 05/06/2010 @ 13:25:10)
# 1106
Per una volta bisognerebbe far capire all'opinione pubblica e alla politica che un soldato, o un agente non può essere giuridicamente equiparato in modo equo ad un dipendente pubblico qualsiasi, noi non lavoriamo allo sportello delle poste sotto casa. Serviamo il nostro paese spesso molto lontani da casa, non siamo praticamente assistiti nei trasferimenti poichè sempre più spesso le infrastrutture per consentire una vita dignitosa al militare e alla sua famiglia non ci sono, questo significa che " una famiglia forte, un soldato forte, una forte nazione" non ci sono ancora in italia. Siamo tra gli eserciti meno pagati in europa, nonostante tutto siamo gli unici nel settore pubblico a fornire un grande apporto di prestigio nelle operazioni all'estero mentre i nostri politici non fanno altro che rovinarla. Abbiamo giurato sulla nostra vita, sulla fedeltà, ma lo stato spesso ci abbandona dimenticando il valore che offriamo con il nostro servizio e dando tutto per scontato mentre noi non ci rendiamo conto che siamo nel duemila e continuiamo ad essere gli unici a non avere nessuna capacità di proteggerci con un'incredibile lacuna di diritti fondamentali che si vanno solo restringendo negli ultimi anni; ci ritroviamo impotenti di fronte a delle decisioni che seppure necessarie colpiscono chi più di così non sa cos'altro dare. Non è certo a chi prende 1400 euro al mese che si deve chiedere lo sforzo, non si può, e chi non capisce che tagli di questo tipo creeranno grosse difficoltà nell'azione di comando degli ufficiali sta ragionando ancora una volta da civile e non da militare. Il nostro è un mestiere atipico, chi tocca le nostre tasche dovrebbe avere la decenza di capire cosa sta facendo e le ripercussioni che si potrebbero avere sulla vita di chi ha scelto questo meraviglioso mestiere e delle vite che da loro dipendono - dipendenti e famigie-.
Non voglio essere solo critico perchè sarebbe troppo semplice, ma sappiamo tutti che si sarebbe potuto battere cassa in molti altri modi rivolgendosi a chi realmente non ha sostituti d'imposta e fa i propri comodi, sono convinto che i nostri superiori si stiano dando da fare per rendere più equo questo necessario passaggio dal decreto interministeriale che ne dovrà derivare.
Sono tuttavia molto amareggiato e perplesso.
Di  Un giovane ufficiale amareggiato  (inviato il 05/06/2010 @ 13:32:36)
# 1107
Per 1081. Veramente quelli che sono stati designati per il 2010 si rifiutano già di partire senza avere notizie chiare su quale sarà il trattamento economico. E ci credo, mia moglie per seguirmi all'estero ha sacrificato il lavoro (che probabilmente non riavrà mai più!), paghiamo più di mille euro di affitto e altrettanti per la scuola dei bambini. Come faremo non lo so..qualcuno ne deve rispondere. Quello che mi chiedo è perchè non toccano il personale in 838..c'è gente che prende fior di quattrini e non è stata minimamente toccata dalle recenti decurtazioni del 2006 (20% Bersani). Ma sperare in una soluzione equa è troppo maledetti porci...ma questa volta mi sa che ci scappa qualcosa di grosso...
Di  Mai più Silvio  (inviato il 05/06/2010 @ 13:38:54)
# 1108
Per "Un sott/le MM con 29 anni di servizio"
Capisco benissimo, ripeto, l'amarezza per certi comportamenti che ci sono stati, ci sono e ci saranno, ma le cose oggi stanno letteralmente cambiando, molta gente stà aprendo gli occhi e capisce dove sono i veri problemi.
Ti porto un altro esempio di manifesta VERGOGNA nei confronti di questi signori, un fatto che quì è stato trattato solo in parte ed è quello più penalizzante nei confronti dei militari.
Mentre noi dobbiamo tranquillamente soggiacere ad un criminale sistema pensionistico che ci porterà ad avere una pensione quasi al 50% dell'ultimo stipendio, in un momento in cui questo Governo predica bene per le casse dello Stato, ha pensato giusto applicare il vecchio sistema retributivo ai dipendenti del Senato, come si legge sul sito.
Questa è una delle cose che dovrebbe far scattare a molla tutti i militari ed adoperarsi per far cambiare le cose.
Invece si assiste passivamente ....
Anche per questo sono profondamente demotivato, anzi oggettivamente.
Di  ufficiale militare del tutto demotivato  (inviato il 05/06/2010 @ 13:43:35)
# 1109
Sono un sottufficiale con 19 anni di servizio.....io non capisco una cosa.......come mai dobbiamo sempre noi essere coloro che dobbiamo pagare senza poter fare nulla.... Carissimi politici che promettete e mettete le mani nelle nostre tasche siate pur certi che alle prossime elezioni potrete dimenticarvi il voto mio e di tutta la mia famiglia......visto che state facendo di tutto per farci morire di fame!! ma fate attenzione potremmo incavolarci veramente ed allora potrebbero essere sorci verdi per voi del governo e per chi non prende le nostre parti!!! Sto pensando di fare un bellissimo secondo e anche terzo lavoro!!!! TUTTO IN NERO!!!!
Di  militare deluso...  (inviato il 05/06/2010 @ 13:54:23)
# 1110
PENSIONI ..."Finestra Mobile"...
C'è qualcosa che non mi torna... Mi sono fatto l'idea che il Comparto Difesa e Sicurezza non sia assoggettato alla cosiddetta "finestra mobile, ... ma se così non fosse, come si concilia il costringere il personale a rimanere 1 anno in più con l'evidente esubero soprattutto di m.lli? ...boh .. e chi li capisce!
Di  Pino  (inviato il 05/06/2010 @ 14:00:33)
# 1111
Caro Pino se tu fai parte delcomparto Difesa e Sicurezza di Marte non sei toccato dalla finestra mobile che si applica solamente ai fanulloni e panzoni e ricconi dell'Italia tutta forse meno per il senato camera presidenza della repubblica servizi e ministero affari esteri.... o dimenticato qualcuno? a si i politici tutti
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 14:06:18)
# 1112
REGOLAMENTO DI DISCIPLINA MILITARE
Decreto del Presidente della Repubblica 11/07/1986 Num. 545 (in Gazz. Uff., 15 settembre, n. 214).
Approvazione del regolamento di disciplina militare, ai sensi dell'art. 5, primo comma, della legge 11 luglio 1978, n.
Norme di principio sulla disciplina militare.
Art. 3.
Ai militari spettano i diritti che la Costituzione della Repubblica riconosce ai cittadini. Per garantire l'assolvimento dei
compiti propri delle Forze armate la legge impone ai militari limitazioni nell'esercizio di alcuni di tali diritti, nonché
l'osservanza di particolari doveri nell'ambito dei princìpi costituzionali. Lo Stato predispone misure effettive volte a
tutelare e promuovere lo sviluppo della personalità dei militari nonchè ad assicurare loro un dignitoso trattamento di
vita.


DECRETO-LEGGE 31 maggio 2010 , n. 78 - della manovra economico finanziaria del Governo, pubblicata in Gazzetta Ufficiale.

Il regolamento di disciplina recita la dicitura " dignitoso trattamento di vita", ma a me sembra che con il decreto della manovra finanziaria si sta facendo di tutto per toglierci quel minimo trattamento di vita dignitoso che ci era rimasto. Personalmente guadagno 1500 euro al mese con moglie e figlio a carico con un mutuo di 700 euro da pagare. Tra le persone che si sono sedute per scrivere il decreto, c'è chi guadagna almeno 15000 euro al mese e la casa gli è stata data dallo stato, con i soldi delle tasse che paghiamo noi.

discorso tra x e Y

y... Ciao x devo andare in vacanza e mi servono i soldi, come faccio ad andare se guadagno solo 15000 euro al mese?

Y... Stai tranquillo, che tanto mo ci trombiamo i militari e i soldi escono fuori per te e per tutti noi. W l'italia.

Quasi quasi mi congedo, e vado a rubare per dare ai poveri, così do pure un aiuto ai miei colleghi.
Di  ma chi ci difende a noi?Pinocchio?  (inviato il 05/06/2010 @ 14:10:20)
# 1113
Niente, come non aver parlato...chi casca nella provocazione dello psicomerdoso max67 e chi continua a parlare di voti e schieramenti...e così continuiamo a rimanere con idee diverse e quindi soli, di conseguenza non cambierà nulla come sempre. Dico un' ultima cosa, poi ci rinuncio. L' art. 3 della 382/78 (Norme di principio) cita:
"Ai militari spettano i diritti che la Costituzione della Repubblica riconosce ai cittadini. Per garantire l'assolvimento dei compiti propri delle Forze armate la legge impone ai militari limitazioni nell'esercizio di alcuni di tali diritti, nonché l'osservanza di particolari doveri nell'ambito dei princìpi costituzionali. Lo Stato predispone misure effettive volte a
tutelare e promuovere lo sviluppo della personalità dei militari nonchè ad assicurare loro un dignitoso trattamento di vita." Pertanto, non appena entrerà in vigore il decreto sui tagli, farò il mio dovere di Militare e mi recherò dai Carabinieri per denunciare la violazione di questo Articolo di Legge (ammesso che non riusciranno prima ad abrogarla, tanto fanno quello che gli pare) per due motivi: il primo è che è stata adottata una discriminante del tutto arbitraria rispetto ai comuni cittadini, discriminante che non ha niente a che vedere con i doveri di servizio, e con la presa in giro del patriottismo (per instillarci sensi di colpa), e il tutto a fronte di nessun privilegio, o mi sbaglio?. Il secondo motivo è evidente, i soldi sul cedolino non permettono più una vita dignitosa ma fatta ormai SOLO di rinunce, e tra poco non permetterà nemmeno decoro. Basta un imprevisto, un solo imprevisto, e siccome quasi nessuno riesce a mettere via qualcosa, incominciano i problemi. E' dignitoso? Direi di no. Se sarò il solo a fare denuncia, non succederà nulla o finirò nei guai da solo, ma per il futuro di mia figlia voglio provare. Se saremo tanti, qualcosa potrebbe muoversi, magari qualche Magistrato potrebbe prendere a cuore la faccenda, l' articolo di Legge è stato chiaramente violato. Vincere legalmente potrebbe significare molto di più di eventuali risarcimenti morali o dietrofront su questa idiozia di finanziaria...Pensateci. Ciao
Di  acciaiofuso  (inviato il 05/06/2010 @ 14:10:26)
# 1114
ACCIAIOFUSO semplicemente grande...
una stending ovation.......
Di  virus  (inviato il 05/06/2010 @ 14:15:10)
# 1115
ops pardon standing.....
Di  virus  (inviato il 05/06/2010 @ 14:16:34)
# 1116
UN GOVERNO CHE PROMUOVE I CONDONI FISCALI PER I SOLITI FURBETTI E CHE METTE LE MANI IN TASCA A CHI HA SEMPRE PAGATO, NON E' IN GRADO DI COMBATTERE VERAMENTE L'EVASIONE FISCALE.CON QUESTA MANOVRA SI TAGLIA MA NON SI RIFORMA.E' QUESTO IL VERO PROBLEMA.E NOI MILITARI INSIEME A TANTI ALTRI COMPARTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE NE FACCIAMO LE SPESE.INVITO TUTTI A RIFLETTERE E HA USARE L'UNICA ARMA A NOSTRA DISPOSIZIONE E CIOE' IL VOTO.
Di  un maresciallo deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 14:20:35)
# 1117
adesso si che siamo alla frutta,spero che succeda qualke cosa x impedire questo scempio.Adesso si parte con 20/30 gg di rmd e poi si vede...........
Di  + 15 deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 14:22:22)
# 1118
Senza essere eccessivamente pessimista, questa manovra vale come un secchio d'acqua in un incendio... tra poco di acqua ne servirà molta di più...
prima che ci distruggano completamente qualcuno gli ficchi nella testa a questi scienziati oppure se ne vadano a casa immediatamente, che devono utilizzare quelle risorse economiche che stanno preservando per i soliti scopi, interessi, potere ecc.

first of all: soppressione immediata a finanziamenti per il nucleare, TAV, ponte di Messina ed altre opere inutili veicolando ed invogliando le imprese verso l’energie rinnovabili e la riconversione dei rifiuti.
- effettuare un vero drastico taglio sui costi della politica, stipendi, privilegi,auto blu, pensioni, finanziamenti e rimborsi
- abolizione delle provincie
- eliminazione dei finanziamenti ai giornali
- lotta all’evasione fiscale rendendola inutile e controproducente
and so on
Di  vorreiesserealtrove  (inviato il 05/06/2010 @ 14:24:01)
# 1119
per 1118 non e' che il governo non e' in grado di combattere l'evasione, NON vuole DELIBERATAMENTE vedasi depenalizzazione falso in bilancio false dichiarazioni etc etc.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 14:25:19)
# 1120
In qualsiasi tipo di manovra, ciò che è indispensabile perchè possa essere accettata è l'equità. Se ci sono dei sacrifici da fare, devono essere fatti da tutti in maniera equa e cioè proporzionale rispetto alle proprie possibilità da tutti i soggetti. Questa manovra colpisce invece in maniera pesante il solo settore statale. E si capisce chiaramente il motivo per cui Confindustria l'approva. Anche i tagli alla politica (per es. riduzione provincie) che avrebbero sicuramente avuto un effetto positivo ed anche strutturale sono saltati. Inoltre, anche all'interno del singolo comparto ci sono delle sperequazioni enormi. Mi spiegate perchè io che ho 24 anni di servizio a 17 anni ho preso l'assegno funzionale ed un collega che arriva ai 17 anni l'anno prossimo non dovrebbe prenderlo? Quindi abbiamo sperequazioni tra le diverse classi sociali ed anche all'interno delle stesse classi.
Per le forze armate, io proporrei l'eliminazione della retribuzione degli straordinari (fermo restando l'obbligo di rimanere quando necessario recuperando tutte le ore fatte in più), l'eliminazione delle cerimonie e delle auto di servizio per i Comandanti che con il loro stipendio dovrebbero essere in grado di acquistare un veicolo e pagarsi la benzina come i vfp. Le auto di servizio dovrebbero essere utilizzate solo per spostarsi durante le ore lavorative.
Inoltre il nostro disprezzo dovrebbe andare non solo alla classe politica ma anche ai nostri superiori che non sono stati in grado di difenderci.
Infatti non dobbiamo dimenticare che, vista la mancanza di un sindacato (sulla necessità di tale istituto si può discutere) la vera controparte per i militari nei confronti del governo sono gli Stati Maggiori e non certo la rappresentanza militare che ha da sempre poca o nessuna voce in capitolo.
Ultima nota: vorrei non vedere più alcun politico ai funerali dei militari, sarebbe quantomeno un gesto di dignità
Di  Max  (inviato il 05/06/2010 @ 14:25:53)
# 1121
Purtroppo più che sfogare la propria amarezza su questo blog c'è poco da fare.
Ipotizzare azioni al limite della legalità, come manifestazioni o altro non è una strada opportuna e percorribile.
Però ci sono gli strumenti di legge consentiti per far valere i propri diritti.
ESEMPIO: SISTEMA PENSIONISTICO - VIOLAZIONE DEL PRINCIPIO DI IMPARZIALITA'

Visto che ai dipendenti del Senato è stato riconosciuto il sistema pensionistico retributivo fino al 2007, probabilmente anche con un semplice atto amministrativo, il Sig. Tal dei Tali potrebbe ben pensare di formulare una domanda a PERSOMIL di riconoscimento del sistema retributivo fino al 2007 come è stato fatto ai dipendenti del Senato.
PERSOMIL avrebbe due possibilità:
1)non rispondere esponendosi prima ad una atto stragiudiziale di diffida e poi ... alle note conseguenze...
2) esprimere un diniego
L'atto amministrativo di diniego potrebbe essere ben impugnato innanzi al TAR con richiesta o di disapplicazione del sistema retrbutivo ai dipendenti del Senato o di applicazione anche al comparto Difesa.
Certo se la domanda del Sig. Tal dei Tali rimanesse singola sortirebbe poco effetto, se invece fosse presentata da tutti i militari interessati avrebbe una forza ben diversa.
Io lascio immaginare se, dopo un ricorso al TAR, lo Stato fosse costretto a disapplicare il sistema retributivo anche ai dipendenti del Senato che bel caos ne scaturirebbe.
Proponiamo a sideweb di organizzare qualcosa di simile !!!
Di  ufficiale militare del tutto demotivato  (inviato il 05/06/2010 @ 14:28:08)
# 1122
x i Sig. al Governo.
Ne riparliamo tra qualche anno (forse prima), alle elezioni politiche.
Di  un Sott.le scontento  (inviato il 05/06/2010 @ 14:37:08)
# 1123
facciamo sacrifici x permettere alle solite cricche di continuare a rubare ed ai soliti evasori di continuare ad evadere
Di  icigi  (inviato il 05/06/2010 @ 14:37:38)
# 1124
Sig. Ministro,
Le Forze Armate e le Forze di Polizia, confermano anche nei momenti più difficili della nostra storia la professionalità indiscussa a tutela di ogni superiore gerarchico fino al Presidente della Repubblica.
Ognuno di noi è orgoglioso di indossare una divisa e servire la Patria, ma alla luce della poca considerazione da parte delle Istituzioni, siate ben certi che anche noi cominciamo ad essere stanchi e demotivati!!!! Non si lavora in questo modo!!!! Chi ha sempre evaso, continua ad evadere, senza alcun controllo!!!! E' troppo semplice fare una manovra, basandosi sui dipendenti pubblici. Le nostre Famiglie sono le prime a pagare e tutti hanno occhi ed orecchie per giudicare il vicino di casa (Professionista, Commerciante, Artigiano, ecc..) che continuano a viaggiare in auto di lusso ed a vestirsi con capi firmati.
Noi facciamo parte di un'altra Nazione?
SIAMO STANCHI DI VIVERE DI SPERANZE E DELUSI DEL COMPORTAMENTO DEI NOSTRI DIRIGENTI E SUPERIORI.
Di  ALEX  (inviato il 05/06/2010 @ 14:39:30)
# 1125
"Acciao Fuso" e "Ufficiale militare del tutto demotivato" le vostre proposte sono due siluri....... condite col boicotare gli interessi di silvio.....
e' un buon inizio... diamo fuoco alle polveri allora
Di  la miglior difesa e' l'attacco  (inviato il 05/06/2010 @ 14:41:38)
# 1126
X Uff.le del tutto demoticavato.
Sono d'accordo x un ricorso al TAR lo non mi
tiro e non mi tirerei indietro, per far rispettare i miei diritti, non ho chiesto
niente di più che non mi aspettasse, ho sempre messo come primo valore alla mai vita quello che giurai a 17, ma adesso chiedo rispetto ALLA MIA PERSONA, questo nessuno non me può levare in un colpo.
rispetto grazie
Di  Il caronte  (inviato il 05/06/2010 @ 14:47:52)
# 1127
AVEVANO DETTO CHE C'E' UN ESUBERO DI CIRCA 8.000 MARESCIALLI.ADESSO DECRETANO CHE QUANDO RAGGIUNGONO IL REQUISITO PER ANDARE IN PENSIONE DEVONO RIMANERE ALMENO UN'ANNO DI PIU'.I NOSTRI GOVERNANTI SONO UNA MASSA DI IPOCRITI ED INCOMPETENTI.ALLA PRIMA OCCASIONE MANDIAMOLI TUTTI A CASA.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 14:48:03)
# 1128
Un ministro della difesa che non difende i propri militari.
Sono profondamente deluso dal ministro Ignazio La Russa.
Alle prossime elezioni un siluro.

Un sott/le della M.M. fiducioso di silurare Brunetta, 3monti, Berlusconi ed il deludente La Russa
Di  Un sott/le MM con 29 anni di servizio  (inviato il 05/06/2010 @ 14:55:09)
# 1129
VORREI PORRE L'ATTENZIONE SUL PASSAGGIO DAL TFS AL TFR. IN PRATICA LA BUONUSCITA NON SOLO A RATA MA ANCHE RIDOTTA QUASI DE 50%. CON L'ATTUALE SISTEMA SI CALCOLA PRENDEDO A BASE L'ULTIMO ANNO DI STIPENDIO. SE PASSA LA FINANZIARIA SI CALCOLA IN BASE ALLO STIPENDIO DI OGNI ANNI DI SERVIZIO. UN MASSACRO. FATEVI DUE CONTI
Di  LUPO1972  (inviato il 05/06/2010 @ 14:57:51)
# 1130
POSSO CAPIRE QUANDO DICONO CHE VERRANNO TAGLIATI I FUTURI AUMENTI STIPENDIALI.PERO' E' INCOSTITUZIONALE TOGLIERE DALLA BUSTA PAGA UN DIRITTO ACQUISITO DA DIVERSI ANNI QUALE LA SUPERCAMPAGNA(VERRANNO RIDOTTI DEL 30% I CONTINGENTI MILITARI CHE PERCEPISCONO QUESTA INDENNITA').SE VERRA' CONVERTITA IN LEGGE QUESTA GRANDE INGIUSTIZIA QUEL 30% DI PERSONALE VEDRA' DECURTARSI LO STIPENDIO DI CIRCA EURO 100,00 .QUESTO COMMENTO LO DEDICO A QUEL "PINOCCHIO" DI BERLUSCONI CHE AVEVA DETTO CHE NON TOCCAVA LE TASCHE A NESSUNO.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 15:01:06)
# 1131
x Il caronte
Un ricorso al TAR va proposto avverso un atto amministrativo e non avverso una legge ordinaria dello Stato, in quanto il TAR si dichiarearebbe incompetente.
Occorre preliminarmente avanzare una formale richiesta amministrativa e il suo diniego costituirebbe un atto amministrativo perfettamente impungabile innanzi al TAR.
Tra l'altro, essedo il TAR oggi competente anche alla valutazione degli interessi legittimi e attribuzione del risarcimento del danno, un eventuale ricorso potrebbe ben essere fondato sulla pretesa di di annullamento dell'atto di diniego e richiesta di risarcimento dal 1995 ad oggi per i danni causati dalla mancata introduzione del sistema complementare.
A questo poi dovrebbe provvedere il Ministero della Difesa su fondi stanziati appositamente dallo Stato.
Vedere i soldi che prima se ne vanno e poi ritornano sarebbe .... proprio bello ...
Di  ufficiale militare del tutto demotivato  (inviato il 05/06/2010 @ 15:01:58)
# 1132
X Uff.le del tutto demotivato.
Credo che si possa andare con un Danno esistenziale....
Vorrei dirti tante cose ma non posso, se parlo o scrivo il libro cuore diventerebbe
........
Di  Il caronte  (inviato il 05/06/2010 @ 15:20:13)
# 1133
Il ministro LA RUSSA? Non ha speso una parola per noi militari. Invece ,MARONI è stato più intelligente , in parlamento ha dichiarato il suo interessamento al comparto sicurezza. VERGOGNATI MINISTRO LA RUSSA.
Di  antonio PIACENZA  (inviato il 05/06/2010 @ 15:23:15)
# 1134
non è possibile...noi militari stiamo diventando i più morti di fame del mondo....mi sa mi sa che la forza amata italiana sta proprio cadendo come un castello di sabbia......che delusione!!!!!ma perchè nessuno controlla i politici.....questi prendono una marea di soldi che tutti noi militari neanche possiamo immaginare e nessuno fa niente....ma questi si rendono conto che ci sono militari che devono campare con 1200 euro al mese??
pensateci bene......è un ventesimo di quello che prendono i politici per stare un una stanza a varare leggi illogiche....mi sa mi sa che bisognerà abbandonare l' ITALIA.....
Di  deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 15:38:18)
# 1135
Come al solito colpiscono noi, che non possiamo scioperare, destra o sinistra che sia al governo sono tutti concordi quando si tratta di colpire noi militari. Io di sprechi con loro ne vedo una cifra, tutti i giorni, lavorandoci a stretto contatto e loro di benefici ne hanno tanti. Mi tocca mordermi la lingua perchè ci rimetto il grado e il lavoro se commento quello che fanno e vi dico che ne fanno e ne combinano tante che se mandassi un solo fatto ad una testata di giornale rimarresti senza fiato.
Ritengo che sia arrivato il momento di uscire dai nostri silenzi e fargli capire che se non cambiano il decreto legge allora possono dimenticarsi, sicurezza, onore e patria. Io uno stato così non lo difendo ne tanto meno mi ci sento facente parte, i primi dovrebbero essere loro a tagliarsi gli stipendi ma non del 10% ma di più ed inoltre eliminarsi, porta borse, segreterie, segretarie, uffici gabinetto ecc. Solo un semplice deputato non si sa quante persone ha nel suo staff e tra l'altro che paga a nero.
Di  mario roma  (inviato il 05/06/2010 @ 15:41:31)
# 1136
Che almeno abbiano il buon gusto di evitare parole di circostanza e prese di posizione fasulle e bugiarde quando si parla di FF.AA. o quando fà loro comodo per sostenere le missioni in zone pericolose.. ci vadano loro..!!! non ci resta che votare il partito dell'astensione o dell'estrema destra...!!!
Di  Schifato e deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 15:41:42)
# 1137
Signor Presidente del Consiglio, Signor Ottavonano, Signor Ministro della Difesa, Signori Onorevoli, Signori Generali e Superiori tutti, complimenti!!! Signori colleghi militari, all'ora di pranzo,tenete a freno il languorino, fate un fioretto, non costa poi tanto. Non ci sono altre armi per combattere.Non abbiamo nessuno che ci tutela. Sicuramente a breve in qualche adunata del mattino saremo "invitati" ad"accettare"quanto predisposto da questi scienziati dell'economia, perchè indossiamo una divisa; e noi sopportiamo, sopportiamo. Ma sappiate Signori tutti che ci avete stancato. Destra/Sinistra poco conta.Ricordiamoci quando ci cercano per elemosinare i voti;che andassero a cercare medici, avvocati ed altri liberi professionisti o meglio liberi di evadere sempre e comunque le tasse. Speriamo in meglio.
Di  Giuseppe SALERNO  (inviato il 05/06/2010 @ 15:49:03)
# 1138
Con questa manovra siamo proprio arrivati, stavolta hanno proprio esagerato, giustamente come ha detto un nostro collega..una cosa è non rinnovare il contratto già scaduto da un bel pò di anni, una cosa è togliere o bloccare assegni funzionali, promozioni di grado e indennità di campagna. Così proprio nò, ci stanno facendo toccare proprio il fondo. Per quanto mi riguarda non pensavo che Berlusconi arrivasse a tanto, ma sicuramente non avrà più voti dal sottoscritto a da tutti i militari che stanno subendo tutto questo.
A sto punto era meglio votare sinistra...se fosse salita al governo non saremmo ridotti così come stiamo adesso. Ragazzi siamo arrivati all'osso..
Per i nostri Ministri...Andata a casaaa!!!
Di  Un sott.le EI  (inviato il 05/06/2010 @ 15:50:37)
# 1139
Ho da poco comprato prima casa contraendo un mutuo in previsione dell'avanzamento di grado, ormai in attesa di ufficializzazione, nonchè dell'indennità di funzione e pertanto di una maggiore disponibilità economica. Sia inteso che oggi, tra una tirata e l'altra, riesco a chiudere il mese e pertanto non mi sono buttato a "capofitto" ma cosa dovrò fare dal momento che non avrò le menzionate integrazioni economiche...... nulla continuerò così, ma continuerò. Le cose però purtroppo vanno peggio di ogni pessima previsione, difatti sembra che da gennaio 2011 avrò un minore potere di acquisto rispetto ad oggi visto che mettono le mani anche in busta. E allora che fare? Credo che cercherò un'altro lavoro, integrativo, tanto di lavoro in giro ce nè "tanto" con una conseguente minore efficenza nel mio attuale impiego. Alla fine me la sono cercata in quanto mi sono fidato dello stato, a prescindere dall'orientamento politico. Non fidarsi mai di nessuno!!!!!!
Di  Statale sfigato  (inviato il 05/06/2010 @ 15:50:56)
# 1140
CARI AMICI, DOPO 38 ANNI DI SERVIZIO SONO INCAZZATO, PER QUELLO CHE IL GOVERNO STA FACENDO PER NOI MILITARI, APPROFITTO PER RICHIAMARE LA VOSTRA ATTENZIONE SU:
1) RICORDATEVI COSA DISSE IL SIG. BERLUSCONI CHE SE QUALCUNO DOVEVA PAGARE ERANO LE BANCHE E I PETROLIERI.
BENE CHI PAGA NOI PERCHE’ OGGI UN BARILE DI PETROLIO COSTA 78 DOLLARI E NOI PAGHIAMO LA BENZIA PIU’ DEL PREZZO DI QUANTO COSTAVA 130 DOLLARI UN BARILE.
2) LE BANCHE CHI LA SALVATE E LI SALVA NOI (BASTA VEDERE I MUTUI QUANTI INTERESSI PAGHIAMO).
3) AFFERMO CHE AVREBBE DIMINUITO IL PERSONALE IN SERVIZIO ALLA PRESIDENZA ……BENE INVECE DI DIMINUIRLO E’ STATO AUMENTATO POI VI CHIEDO A TUTTO IL COMPARTO SICUREZZA E DIFESA E COMPARTO DELLA PUBBLIMA AMMINISTRAZIONE MA TUTTO QUEL PERSONALE CHE VA A RACCOMANDARSI PER POTER PRESTARE SERVIZIO PRESSO LA PRESIDENZA COSA FA PIU’ DI NOI CHE DEVE PERCEPIRE ALLINCIRCA € 1.000,00 AL MESE IN PIU’ RISPETTO A NOI?
4) PER QUANTO RIGUARDA L’EVASIONE FISCALE C’E’ TANTO DA DIRE ..E NOI A REDDITO FISSO MANDIAMO GIU’ ROSPI VEDENDO I NOSTRI VICINI CHE EVADONO LE TASSE CHE VITA CONDUCONO.
CARI AMICI FINISCO DICENDO IL GOVERNO PRIMA DI TOCCARE I COMPARTI SICUREZZA E DIFESA DEVONO MODIFICARE QUANTO SOPRA SCRITTO ED ALTRO.

LUIGI
Di  Luigi  (inviato il 05/06/2010 @ 15:52:12)
# 1141
cari ragazzi ormai è chiaro: si diceva sempre che le FF.AA. sono di destra e forse è x questo che ci hanno dissanguato! le ideologie purtroppo son cambiate perchè la destra non è Berlusconi; lui è un imprenditore ed è convinto che se le industrie/fabbriche producono si crea ricchezza, ma non ci vogliono lauree particolari nel capire che se la gente non ha soldi tutto ciò ke viene prodotto rimane nei magazzini (vedasi ad esempio fiat -26% di vendite). BERLUSCONI ha rovinato la destra e sta rovinando l'ITALIA (vedasi l'ostinazione sul ponte di Messina a cui è meglio non commentare per non essere querelati) tanto anche la libertà di parola sta venendo a mancare ormai (vedasi programmi tv come annozero e ballarò continuamente attaccati). E' GIUNTO IL MOMENTO DI CAMBIARE e di fare in modo che BERLUSCONI esca di scena così può essere tranquillamente processato e giudicato...La sinistra ha ideologie orientate più sul lavoro e probabilmente + concentrati sui ceti medio-bassi (non dimentichiamoci quelle poche cose ma buone fatte da BERSANI, l'assicurazione, le ricariche, ecc...) piccole cose ma per noi ceto basso son grandi cose...Non facciamoci fregare dall'abolizione dell'ICI perchè da ciò abbiamo avuto ripercussioni gravissime su altre tasse perchè i comuni non sanno come finanziarsi...e concludo dicendo che spero in FINI che faccia cadere stò GOVERNO prima che il nostro MINISTRO DELLA DIFESA (praticamente inesistente) distrugga completamente le nostre FF.AA. e con loro le nostre famiglie....l'unico nostro potere: IL VOTO: non sprechiamolo la prox volta...
Di  SERGENTE con lo stipendio + basso del CAMERIERE  (inviato il 05/06/2010 @ 16:01:40)
# 1142
Grande Domenico Bilello mi chiedo dove siano finiti tutti gli altri del COCER
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 16:02:17)
# 1143
Pensate chi ha il mutuo da pagare moglie che non riesce a lavorare e vive con solo con meno di 400 euro al mese e si troverà con 50-100 euro in meno per la supercampagna come farà? Forse andrà a lavorare come lavapiatti la serà ? Pardon non si puo svolgere un secondo lavoro e soprattutto dovrebbe essere decoroso per la divisa che vestiamo anche se poi con quello che ci lasciano di decoroso abbiamo solo la rabbia....
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 16:07:25)
# 1144
E' ORA DI FARE QUALCOSA, BASTA CHIACCHERE E LAMENTI, MA COSA CI DEVONO ANCORA FARE PER REAGIRE ? I NOSTRI COLLEGHI DEGLI ANNI 70 PER LA LEGGE 382 HANNO SAPUTO RISCHIARE DI PROPRIO. E NOI PER MOLTO DI PIU' NON FACCIAMO NIENTE ? RISPETTIAMO LA LEGGE!!!! MA DOBBIAMO R E A G I R E !!!!!!!
Di  Hannibal  (inviato il 05/06/2010 @ 16:07:55)
# 1145
Grando Domenico BILELLO
Di  enzo  (inviato il 05/06/2010 @ 16:12:15)
# 1146
Ma il Sig. LA RUSSA lo sa che è Ministro della DIFESA?????
Di  anon  (inviato il 05/06/2010 @ 16:13:08)
# 1147
MINISTRO LA RUSSAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
PRESEDENTE BERLUSCONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
MINISTRI E ONOREVOLI TUTTIIIIIIIIIIIIIII

A N D A T E A P R E N D E R L O N E L C U L O!!!!!!!!!

LADRI DI m***aAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
Di  ALESSIO CIPRIANI S.M. E.I.  (inviato il 05/06/2010 @ 16:16:01)
# 1148
Ciao cari colleghi, volevo soltanto chiedere a tutti voi di finirla con la destra o la sinistra, la casta è una cosa unica e l'unico modo tangibile per dimostrare il nostro dissenso è andare a votare alle prossime elezioni e fare scheda nulla. Manifesteremo così il nostro diritto al voto pur non esprimendo preferenze e se così facessero tutti gli italiani sarebbe il primo passo per cacciarli via tutti in modo legale. In bocca al lupo a tutti.
Di  M.llo1cl. A.M. A.F.  (inviato il 05/06/2010 @ 16:16:13)
# 1149
R E A G I R E
DECIDIAMO UN GIORNO E CHE IL DISSENSO SIA NOTO. NIENTE MENSA PER UN GIORNO E CI TOGLIAMO IL DITTATORE DI TORNO
BASTA CHIACCHERE
Di  Hannibal  (inviato il 05/06/2010 @ 16:19:28)
# 1150
B I L E L L O O O O O O O O O
SEMBRI CAPACE, COSCIENTE, SAI ORGANIZZARE QUALCOSA ? CONTATTI NE HAI ?
CI SERVE L'INFORMAZIONE, CI SERVE LA VISIBILITA'
FATTI E NON CHIACCHERE.
Di  Hannibal  (inviato il 05/06/2010 @ 16:25:28)
# 1151
Gradirei far notare che i sacrifici come dice il nostri Ministri Tremonjti e La Russa devono essere, come è giusto che sia, proporzionati per ogni individuo, io invece noto delle grandissime disparità:
- Il contratto deve essere congelato, ok cosa centrano le promozioni, soprattutto quelle che già sono in ritardo da anni? oppure la maturazione dell'ind. oper.?
- TRA DUE CONTRIBUENTI MILITARI QUESTI PARTECIPANO CON UN SACRIFICIO DIVERSO NEI CONFRONTI DELLA CRISI.
Il sottoscritto per esempio già trombato per la qualifica a Luogotenente per 0,25 centesimi, se verrà promosso nelle successive valutazioni, parlo di anzianità 1-1-09 oppure 1-1-10 non prenderà nulla fino al 1-1-14, altro che trombata questo è un trombone, se poi si aggiunge la maturazione dei 27 anni e po quella dell'operativa dei 29 anni e se percaso il mio Reparto non rientra nei prescelti della operativa di super campagna da rifare, quanto ci rimetterò?
oltre al sottoscritto credo che tanti si trovino nella mia situazione. NON E' SOLO IL COTRATTO le altre cose cosa centrano?
Da questA CATEGORIA DI POLITICI non mi sarei aspettato mai nulla di tutto ciò, pare che abbiano puntato il dito verso di Noi e poi quando ci sono i MORTI fanno finta di assecondarci.
DA NOI NON AVRANNO NULLA PIU'
Di  PAOLO  (inviato il 05/06/2010 @ 16:33:22)
# 1152
E' il momento di muoversi!
basta chiacchere ...
Di  ale  (inviato il 05/06/2010 @ 16:34:41)
# 1153
Gradirei far notare che i sacrifici come dice il nostri Ministri Tremonjti e La Russa devono essere, come è giusto che sia, proporzionati per ogni individuo, io invece noto delle grandissime disparità:
- Il contratto deve essere congelato, ok cosa centrano le promozioni, soprattutto quelle che già sono in ritardo da anni? oppure la maturazione dell'ind. oper.?
- TRA DUE CONTRIBUENTI MILITARI QUESTI PARTECIPANO CON UN SACRIFICIO DIVERSO NEI CONFRONTI DELLA CRISI.
Il sottoscritto per esempio già trombato per la qualifica a Luogotenente per 0,25 centesimi, se verrà promosso nelle successive valutazioni, parlo di anzianità 1-1-09 oppure 1-1-10 non prenderà nulla fino al 1-1-14, altro che trombata questo è un trombone, se poi si aggiunge la maturazione dei 27 anni e po quella dell'operativa dei 29 anni e se percaso il mio Reparto non rientra nei prescelti della operativa di super campagna da rifare, quanto ci rimetterò?
oltre al sottoscritto credo che tanti si trovino nella mia situazione. NON E' SOLO IL COTRATTO le altre cose cosa centrano?
Da questA CATEGORIA DI POLITICI non mi sarei aspettato mai nulla di tutto ciò, pare che abbiano puntato il dito verso di Noi e poi quando ci sono i MORTI fanno finta di assecondarci.
DA NOI NON AVRANNO NULLA PIU'
Di  PAOLO  (inviato il 05/06/2010 @ 16:37:09)
# 1154
a pagare le conseguenze sono sempre i piu' deboli... spero solo che chi comanda prenda atto che con 1.300 euro nn si riesce a vivere dignitosamente.
Di  salvo  (inviato il 05/06/2010 @ 16:41:18)
# 1155
calmatevi tutti, il sito è monitorato e vi sono i presupposti di legge per perseguire chi esprime opinioni eversive o altro...
occhio!
Di  amico  (inviato il 05/06/2010 @ 16:44:42)
# 1156
voglio dare solo TRE CONSIGLI HAI NOSTRI SOLONI MILITARI E CONSIGLIERI DEL MINISTRO, volete ridurre e risparmiere qualcosa eccovi tre idee:
1. tutte le esercitazioni in Italia e all'estero vengono pagate con il CFI,se possono vedere di tagliare quelle inutili....
2. la Dirigenza pubblica e privata non percepisce straordinari, non vedo per quale motivo generali e colonnelli la debbano prendere ( si mangiano di fatto l'80% dello stanziamento), escludere questi gradi dallo starordinario e tagliare il capitolo del 20%,
3. rotazione del personale all'estero e taglio del 20% dello stesso nei balcani e in Libano con contestuale riduzione della missione del 20%, per l'Afghanistan taglio del 10% e rotazione di tutto il personale che riscalda i korimec ( oltre il 50%),
potrei aggiungerne altri di consigli ai nostri soloni che hanno l'incarico di Consigliere del Ministro ( sono centinaia ...tutti che consigliano...., la maggior parte in altre amministrazioni visto il titolo di studio che hanno farebbero al massimo il BIDELLO.....vergogna
Di  LawrenceD'Arabia  (inviato il 05/06/2010 @ 16:47:39)
# 1157
Astenetevi dalle mense, i superiori comicceranno a preoccuparsi
Di  mery  (inviato il 05/06/2010 @ 16:47:54)
# 1158
si chiama sciopero bianco
l'unione divenra forza
l'astenzione dalla mensa indice di gradimenmto e se scende il Berlusca si preoccuperà moltissimo
Tra i voti dei militari e quelli di mogli fidanzate e figli madri e fratelli il berlusca sparirà dalla scena e con lui tremonti e la russa
Di  un militare indignato  (inviato il 05/06/2010 @ 16:51:42)
# 1159
Serviamo il nostro paese spesso molto lontani da casa, non siamo praticamente assistiti nei trasferimenti poichè sempre più spesso le infrastrutture per consentire una vita dignitosa al militare e alla sua famiglia non ci sono, questo significa che " una famiglia forte, un soldato forte, una forte nazione" non ci sono ancora in italia. Siamo tra gli eserciti meno pagati in europa, nonostante tutto siamo gli unici nel settore pubblico a fornire un grande apporto di prestigio nelle operazioni all'estero mentre i nostri politici non fanno altro che rovinarla. Abbiamo giurato sulla nostra vita, sulla fedeltà, ma lo stato spesso ci abbandona dimenticando il valore che offriamo con il nostro servizio e dando tutto per scontato mentre noi non ci rendiamo conto che siamo nel duemila e continuiamo ad essere gli unici a non avere nessuna capacità di proteggerci con un'incredibile lacuna di diritti fondamentali che si vanno solo restringendo negli ultimi anni; ci ritroviamo impotenti di fronte a delle decisioni che seppure necessarie colpiscono chi più di così non sa cos'altro dare. Non è certo a chi prende 1400 euro al mese che si deve chiedere lo sforzo, non si può, e chi non capisce che tagli di questo tipo creeranno grosse difficoltà nell'azione di comando degli ufficiali sta ragionando ancora una volta da civile e non da militare. Il nostro è un mestiere atipico, chi tocca le nostre tasche dovrebbe avere la decenza di capire cosa sta facendo e le ripercussioni che si potrebbero avere sulla vita di chi ha scelto questo meraviglioso mestiere e delle vite che da loro dipendono - dipendenti e famigie-.
Non voglio essere solo critico perchè sarebbe troppo semplice, ma sappiamo tutti che si sarebbe potuto battere cassa in molti altri modi rivolgendosi a chi realmente non ha sostituti d'imposta e fa i propri comodi, sono convinto che i nostri superiori si stiano dando da fare per rendere più equo questo necessario passaggio dal decreto interministeriale che ne dovrà derivare.
Sono tuttavia molto amareggiato e perplesso.POLITICI E LA RUSSAAAAAAAAAAAAA A CASAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!
Di  FRANCESCO  (inviato il 05/06/2010 @ 17:02:26)
# 1160
VERGOGNA MINISTRO
VERGOGNA GOVERNO
MA SOPRATUTTO VERGOGNATEVI TUTTI QUANTI
CONTINUATE A CREDERE ALLE FAVOLE DELLE UOMO BIONICO CHE E' RISAPUTO RAGIONA SOPRATUTTO CON LA TESTA DI SOTTO
QUESTO LUI VUOLE UN PAESE DI PERVERSI STUPIDI IGNORANTI
GRAZIE GRAZIE A TUTTI ADESSO IL FUOCO AMICO E VAI

BELLA CIAO
Di  BELLA CIAO  (inviato il 05/06/2010 @ 17:02:28)
# 1161
SERVIAMO IL NOSTRO PAESE...PER CHI?????.PER QUESTI PORCIIIIIIIIIII.............MALEDETTI....ANDANDETE VOI ALL'ESTERO A SALTARE IN ARIA....PEZZI DI m***aAAAAAAAAAA....SIETE PEGGIORI DEI TALEBANI.......SENZA PIETA'!!!!!!!!!!
Di  GIUSEPPE  (inviato il 05/06/2010 @ 17:06:34)
# 1162
Serviamo il nostro paese spesso molto lontani da casa, non siamo praticamente assistiti nei trasferimenti poichè sempre più spesso le infrastrutture per consentire una vita dignitosa al militare e alla sua famiglia non ci sono, questo significa che " una famiglia forte, un soldato forte, una forte nazione" non ci sono ancora in italia. Siamo tra gli eserciti meno pagati in europa, nonostante tutto siamo gli unici nel settore pubblico a fornire un grande apporto di prestigio nelle operazioni all'estero mentre i nostri politici non fanno altro che rovinarla. Abbiamo giurato sulla nostra vita, sulla fedeltà, ma lo stato spesso ci abbandona dimenticando il valore che offriamo con il nostro servizio e dando tutto per scontato mentre noi non ci rendiamo conto che siamo nel duemila e continuiamo ad essere gli unici a non avere nessuna capacità di proteggerci con un'incredibile lacuna di diritti fondamentali che si vanno solo restringendo negli ultimi anni; ci ritroviamo impotenti di fronte a delle decisioni che seppure necessarie colpiscono chi più di così non sa cos'altro dare. Non è certo a chi prende 1400 euro al mese che si deve chiedere lo sforzo, non si può, e chi non capisce che tagli di questo tipo creeranno grosse difficoltà nell'azione di comando degli ufficiali sta ragionando ancora una volta da civile e non da militare. Il nostro è un mestiere atipico, chi tocca le nostre tasche dovrebbe avere la decenza di capire cosa sta facendo e le ripercussioni che si potrebbero avere sulla vita di chi ha scelto questo meraviglioso mestiere e delle vite che da loro dipendono - dipendenti e famigie-.
Non voglio essere solo critico perchè sarebbe troppo semplice, ma sappiamo tutti che si sarebbe potuto battere cassa in molti altri modi rivolgendosi a chi realmente non ha sostituti d'imposta e fa i propri comodi, sono convinto che i nostri superiori si stiano dando da fare per rendere più equo questo necessario passaggio dal decreto interministeriale che ne dovrà derivare.
Sono tuttavia molto amareggiato e perplesso.POLITICI E LA RUSSAAAAAAAAAAAAA A CASAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!
CARO COLLEGA SONO CON TE E SPERO CHE CENTO O MILLE O CENTOMILA ABBIANO LE NS IDEE _ BENE ALLORA ARRABBIAMOCI ORMAI CONTA SOLO QUESTO _ GUARDATE I MAGISTRATI LORO HANNO LE P:::: NOI NO
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 17:11:03)
# 1163
GOVERNO LADRO!!!!!!!!!!SIETE SOLO DEI PORCI!!!!!!!!!A STO GIRO....SICURAMENTE NON VI SARA' PERDONATO NULLLA......FORZA SX........AVANTI TUTTA.........PRODI QUANDO E' CHE RITORNI??????POLITICI DI M...A...A MORET TREMONTI
Di  anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 17:20:45)
# 1164
uniti si vince si puo' tutto
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 17:21:57)
# 1165
tutti in R.M.D!!!!!!!!!!!!!ma veramente tutti.......compresi anche i lecchini di m***a.....!!!e poi...vediamo...viva la revolution!!!!!
Di  michele  (inviato il 05/06/2010 @ 17:25:46)
# 1166
Cari colleghi, manteniamo i toni nel limite di quello che è consentito dalla legge.
La libertà di pensiero è sacra però occorre non sfociare in affermazioni che sono al limite della legalità.
Di fronte a una situazione che rischia di trasformare il tenore di vita delle persone è normale lasciarsi andare con parole di amarezza, ma che restino confinate nel limite del tollerabile.
La manifestazione del voto alle elezioni politiche è un diritto, ognuno saprà come giustamente comportarsi.
Un saluto a tutti
Di  ufficiale militare del tutto demotivato  (inviato il 05/06/2010 @ 17:26:51)
# 1167
Tutto è perduto, anche l’onore.... SIG. Ministro e Company dimettetevi per il bene della Nazione...
Di  Collega dei CC..  (inviato il 05/06/2010 @ 17:33:31)
# 1168
Concordo con quanto detto dal collega "ufficiale militare del tutto demotivato" pertanto vi esorto a mantenere i bassi i toni e invece di organizzarci con un assenteismo dalle mense come si faceva una volta.
Uniti si vince e sopratutto tenendo presente la massima: Can che abbaia non morde"
Poche parole a buon intenditore.
Di  militare Italiano deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 17:34:31)
# 1169
NON SI PUO PIU' NEANCHE DIRE GOVERNO LADRO PERCHE' E' PUUBBLICITA'
Di  MIMMO  (inviato il 05/06/2010 @ 17:35:26)
# 1170
A CHE SERVE AIUTARE GLI ALTRI ( VEDI LA GRECIA IN DIFFICOLTA' ECONOMICHE) SE POI DOBBIAMO TAGLIARE I NOSTRI STIPENDI.E' SEMPRE LA SOLITA STORIA IN ITALIA POSSIAMO GIRARE IN FERRARI MA SEMPRE CON LA BENZINA IN RIESERVA DOBBIAMO GIRARE.
Di  GIOVANNI  (inviato il 05/06/2010 @ 17:38:04)
# 1171
Dicono di tagliare, ma l'altro ieri mi è capitato di vedere all'aeroporto ben sei auto blu accompagnare un deputato sconosciuto all'aeroporto per farlo tornare a casa....poveretto era solo giovedì aveva fretta di tornare dalla famiglia.....però a Noi tagliano di tutto... tanto cosa gli importa dei militari e delle loro famiglie.....
Di  anonimo deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 17:42:27)
# 1172
E' INCREDIBILE QUELLO CHE EMERGE IN QUESTO BLOG!!!!!!!!!!!!!
E' CHIARO CHE LA GENTE E' ESASPERATA!!!!!!!!!!!!!!
Di  senza parole  (inviato il 05/06/2010 @ 17:43:11)
# 1173
ALLE PROSSIME VOTAZIONE SOTTO CON GLI UNICI ONESTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE. BEPPE GRILLO SALVACI TU!!!!!!!!!!1
Di  MIMMO  (inviato il 05/06/2010 @ 17:45:59)
# 1174
TUTTI A CENA A CASA DI QUEI "POVERETTI" DEI MINISTRI MAGRI CI VENGONO A PRENDERE CON L'AUTO BLU
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 17:48:47)
# 1175
Considerato che il blog è visionato dai vertici del Ministero, mi sforzerò di essere "diplomatico".
Egregio on.La Russa, considerato che Io sono di Catania e Lei è di Paternò, ci possiamo capire con poche parole.
Vergogna.
Congelare gli eventuali aumenti contrattuali, già stiamo aspettando quelli del 2008, fino al 2013, dovrebbe farla arrossire.
Invece la vedo festeggiare la Sua Inter, beato Lei che trova qualcosa da festeggiare. Si vergogni.
Vergogna.
Il Presidente Berlusconi ha dichiarato che non ha messo le mani in tasca agli italiani. Sarebbe facile ironia dire: che ce li metti a fare che sai benissimo che sono vuote. Vergogna.
L'aumento delle tasse universitarie, di circa il 38%, decise dall'Università di Catania, sono o non sono un aumento delle tasse? Il rettore prof. Recca, che Lei conosce benissimo, ha dichiarato che l'aumento è necssario visti i tagli fatti dal Governo. Vergogna.
Abito in affitto e ogni anno debbo adeguare il canone in base all'indice istat. Ma il mio stipendio non aumenta in base all'istat. Vergogna.
La benzina aumenta ogni giorno, e io che faccio il pendolare utilizzo lamia auto con costi che Lei nemmeno può immaginare. Io non ho rimborsi per spese di viaggio come ha Lei. Vergogna.
Se qualcuno dei Suoi collaboratori legge questo Mio pensiero, e ha la dignità di riportare quanto scritto, ribadisco SI VERGOGNI.
Concludo informandoLA che oggi in Italia l'unico settore produttivo, a differenza di quello che possono pensare i Vostri amici industriali, è il settore sicurezza e difesa. Quanti miliardi di euro sono stati recuperati da G.d.F., Carabinieri e P.S.? Qaunti contratti all'estero hanno prodotto le missioni di pace che vedono impiegati migliaia di militari?
Chi evade le tasse? I Vostri amici imprenditori. Vergogna.
Da catanese Vi dico "vata metteri na maschera".
Riferisca al Presidente Berlusconi
Di  Maurizio  (inviato il 05/06/2010 @ 17:52:34)
# 1176
solo tre parole: pezzi di m..a
Di  pippone  (inviato il 05/06/2010 @ 17:57:13)
# 1177
Concordo pienamente il pensiero espresso da Maurizio 1175.
Vergogna....
Aspettiamo anni per vederci riconosciuta una carriera, per veder aumentare le nostre responsabilità e anche per tastare con mano, con aumenti stipendiali PREVISTI, remunerazioni adeguate.
Naturalmente parliamo di aumenti stipendiali irrisori ma pur sempre soddisfazioni economiche che aiutano le migliaia di famiglie che seguono, soffrono, scalpitano al fianco del loro genitore militare.
Siamo soffocati da aumenti di ogni genere, dal comparto alimentare, a quello edilizio, dal vestiario a quello della benzina.
Far fronte a tutte queste spese sta iniziando a pesare non poco sulle nostre teste, dovremmo essere noi ad assicurare la giustizia, l'ordine pubblico, etc. ma in queste condizioni non credo che al soldato gli si possa chiedere la luna.
Ci verrà chiesto di tutto ma è il momento di dire basta.....
Di  Massimo  (inviato il 05/06/2010 @ 18:11:28)
# 1178
Vorrei ringraziare Domenico Bilello e tutta la sideweb per la splendida opportunità che ci danno. Questa è veramente l' unica voce del nostro comparto! Mi dispiace per qualche intervento estemporaneo che ogni tanto si legge da parte di qualcuno che forse prima di parlare dovrebbe contare fino a 10.000, ma il fatto che vengano pubblicate anche le idiozie, è segno di democrazia. Sul fatto che anche gli ufficiali iniziano a lamentarsi: SONO CONTENTO! Almeno nella parte bassa della scala gerarchica, il malumore, potrebbe essere nuova linfa pronta ad alimentare quello già esistente negli strati inferiori. Ma a questo punto, e mi rivolgo a voi, amici della sideweb e soprattutto al grande Domenico Bilello, non sarebbe il caso di iniziare una battaglia legale affinchè ci venga riconosciuto il diritto ad associarsi come categoria mandando definitivamente a casa l' inutile C.O.C.E.R. troppe volte manipolato attraverso promesse, scambi clientelari e favori di vario tipo?
Credo che i tempi siano maturi!
In voi confidiamo!
Di  Pasquino  (inviato il 05/06/2010 @ 18:12:58)
# 1179
anch'io concordo con Maurizio 1175
Mai ricordo un ministro della difesa non ci ha difeso come Ignazzio La Russa.
A voi le deduzioni di cosa penso del nostro silenzioso ministro
Di  Gianni un sott/le MM super deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 18:15:04)
# 1180
dove inizia la vita militare finisce la logica!!! qualcuno mi dimostra il contrario???
uno che ne ha viste di tutti i colori.
luigi
Di  luigi  (inviato il 05/06/2010 @ 18:16:20)
# 1181
ATTENZIONE
saltare un contratto di un triennio vuol dire perdere un sacco di soldi?
Supponiamo che un contratto valga 1.000 euro anno di aumento, ebbene questo non va calcolato solo per i tre anni di blocco (2010-2011-2012) ma bensì per gli anni di lavoro che si devono ancora fare più, non so di quanto, sulla pensione.
Esempio
Supponiamo di andare in pensione con 40 anni di lavoro:
Chi ha 5 anni e ne deve fare ancora 35 = euro 35.000 + gli effetti sulla pensione.
Chi ha 25 anni e ne deve fare ancora 15 = euro 15.000 + gli effetti sulla pensione.
Se è così è proprio una bella mazzata. Mi piacerebbe essere smentito.
Di  Saluti  (inviato il 05/06/2010 @ 18:19:15)
# 1182
Anche da parte mia un sentito ringraziamento a Domenico Bilello e a tutta la sideweb, detto questo non si potrebbe riunire tutto questo materiale e presentarlo alle competenti autorità?
Le nostre parole non valgono nulla?
Le nostre vere motivazioni non orientano verso un cambiamento?
E' singolare vedere como una smisurata serie di persone, di categorie diverse, svuoti il sacco lamentandosi dei torti subiti.
Forse, come non lo è stato mai, dovremmo unirci e far valere i nostri diritti.
Di  Max 76  (inviato il 05/06/2010 @ 18:44:53)
# 1183
UOMINI E DONNE IN DIVISA E' IL MOMENTO DI TIRARE FUORI LE PALLE RICORDATEVI DEL GIURAMENTO NON DISPERATE LE SORTI DELL'ITALIA SONO SULLE NOSTRE SPALLE VIVA L'ITALIA IN C.....O AI POLITICANTI M.LLO GDF R.R.
Di  RAFFA  (inviato il 05/06/2010 @ 18:45:05)
# 1184
BERLUSCONI LA ROVINA DELL'ITALIA...!!!!!!!!!....... HAI TOLTO IL CONTRABBANDO DICENDO CHE ERA ILLEGALE...E POI CHE FAI???...MI PORTI UN PAKKETTO A 4.50... TU SEI UN LADRO!!!!.... AVEVI PROMESSO DI TOGLERE IL BOLLO.... HAI IMPOVERITO LA GENTE CON QUESTI GRATTA E VINCI E MACCHINETTE...HAI TOLTO L'ICI INDEBOLENDO I COMUNI CHE A LORO VOLTA CI BOMBARDANO DI MULTE E GRATTINI A PAGAMENTO... IL BARILE SCENDE E LA BENZINA AUMENTA....... PER POI NON PARLARE DI STRADE SICURE E PULITE... QUANTI SOLDI SPESI E RUBATI TRA APPALTI ECC ECC ECC
Di  STUFO  (inviato il 05/06/2010 @ 18:45:36)
# 1185
GDF, CC ed Esercito tutti insieme per un unico scopo, la giustizia.
Di  Massimiliano  (inviato il 05/06/2010 @ 18:47:08)
# 1186
Questa finanziaria è un'altra autentica PORCATA, metteno le mani nelle tasche del pubblico impiego ma lasciano praticamente impuniti EVASORI, TRUFFATORI, ABUSIVI e chi più ne ha più ne metta, e questa è gente che guadagna dalle 10 alle 100 volte quello che prende uno statale.
E' questa la vera ingiustizia, non la stretta di cinghia che la si farebb e volentieri se ci fossero delle riforme strutturali volte ad individuare i CRIMINALI che tolgono risorse al Paese!
Di  Francesco AM  (inviato il 05/06/2010 @ 18:50:00)
# 1187
Una curiosità: visto che col contratto siamo fermi al 2007, prima di congelarlo ce lo rinnoveranno? O nel 2013 saremo fermi con quello del 2007 mentre la vita costerà ogni giorno più cara?
Di  Sgomento  (inviato il 05/06/2010 @ 18:57:50)
# 1188
MEGLIO IL POSTO CIVILE CHE STATALE..... ORMAI CI STATE TOGLIENDO ANCHE L'ANIMA....
Di  AAAA  (inviato il 05/06/2010 @ 18:59:14)
# 1189
Ogni giorno sento dire: "quello ruba; quello non paga le tasse; quello si fa raccomandare per una qualsiasi cosa; etc." e io ... pago per loro con la coscienza di un lavoratore con le stellette.
Di  amareggiato ma sempre fedele al mio giuramento  (inviato il 05/06/2010 @ 19:00:45)
# 1190
CHE BELLO VEDERE I NOSTRI POLITICI TRA POCO ANDARSENE IN VACANZA CON ENORMI BARCHE,DONNE,RISTORANTI,SERATE CON TRANS,MACCHINE DI LUSSO,VESTITI DI LUSSO.... ALLA FACCIA DEI MILITARI!!!!!!!
Di  ANONIMO  (inviato il 05/06/2010 @ 19:05:25)
# 1191
io li ho votati ma dopo tante promesse non mantenute non li voterò più. comunque per risolvere la problematica dell'indennità di comando e della campagna basta abolire IL C.F.I.E LO STRAORDINARIO. NEL CONTEMPO SI RINNOVA IL CONTRATTO DI LAVORO 2008-2009 E 2010-2013.ABOLIRE ANCHE LA PAGA OMOGENEIIZZATA A COLONNELLO E GENERALE DI QUEI DIRIGENTI CHE NON LO SONO.COLORO CHE LA PERCEPISCONO LA TRAMUTANO AD ASSEGNO AT PERSONAM. ALTRI EURO RECUPERATI
Di  SERGIO  (inviato il 05/06/2010 @ 19:06:47)
# 1192
Tra un anno vedo file di statali fuori dalle mense della caritas mentre imprenditori, banchieri e commercianti faranno gli spacconi con porsche e ferrari, sgommando a pochi metri e ridendoci in faccia!
Su La Russa e tutto il governo non ho parole, avverto solo ribrezzo.
Serve una rivoluzione culturale, come dice Nichi...
Di  Il caritatevole  (inviato il 05/06/2010 @ 19:07:49)
# 1193
ALLORA PERCHE' NON CERCHIAMO DI UNIRCI E FARCI SENTIRE SIAMO UNA CATEGORIA E COME TALE DOBBIAMO COMPORTARCI, ORA CHE HANNO MESSO LE MANI NEL PORTAFOGLIO DI TUTTI E' ARRIVATA L'ORA DI FARSI RISPETTARE ELIMINANDO OGNI DIFFERENZA DI CATEGORIA E RITORNANDO A PASSEGGIARE E NON IN BORGHESE BISOGNA TIRARE FUORI I C....NI
Di  PAOLO  (inviato il 05/06/2010 @ 19:16:32)
# 1194
CARI MINISTRI FORSE NON VI SEMBRERA VERò... MA CI SONO MILITARI CHE FUMANO MOZZONI DI SIGARETTE ,MANGIANO PANE ASCIUTTO O SCARTI DI MANGIARE NELLE'IMMONDIZIA......IL TUTTO VISTO DAI MIEI OCCHI... MA A CHE PUNTO VOGLIAMO ARRIVARE??????????????????......
Di  CERCE  (inviato il 05/06/2010 @ 19:17:27)
# 1195
A 36 anni mi pare che piano piano sto combiando la mia idea politica. Mi sento sinceramente molto attratto dall'ideologia Che Guevara.....l'avessi pensato prima mi sarei messo a ridere da solo..... è la cultura c.d. occidentale che è fallita. Troppa libertà porta comunque al fatto che c'è chi mangia a strafottenza (rubando al prossimo e/o non mettendo in pratica una vera politica democratica) e chi, piano piano, muore di fame! Altro che attaccamento alle istituzioni, alla Patria etc.....tutte cazzate. grazie politici italiani. fate pena.
Di  sergente onore, taccamento, bla bla....  (inviato il 05/06/2010 @ 19:18:23)
# 1196
SE SOLO POTESSE GOVERNARE LA SINISTRA...TUTTO QUESTO SKIFO NON CI SAREBBE... BERLUSCONI SEI UN DITTATORE!!!!!!!!!....CON I TUOI SOLDI HAI CORROTTO TUTTI..
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 19:24:02)
# 1197
disdetto oggi abbonamento mediaset premium stop.
Di  Cap. COMIO CASTRONIO  (inviato il 05/06/2010 @ 19:24:48)
# 1198
Perchè non fanno una riforma vera, schietta e semplice che riduce la forbice di redditto tra i dirigenti e gli ultimi livelli?
Faccio un esempio: un dirigente della pubblica amministrazione guadagna ad esempio 160 mila euro, un semplice impiegato 20 mila euro lordi. Il rapporto è di 8 volte ed è improponibile, ingiusto, perchè non abbassarlo a 4 o 5 riducendo lo stipendio ai primi. E così anche nelle aziende private dove i manager o gli amministratori delegati guadagnano milioni di euro al cospetto di poveri operai che prendono 100-1000 volte in meno! Queste sono le ingiustizie da perseguire. Ci prendono per i fondelli con questo PIL, dicono che per stare bene deve crescere sempre, la verità è che la ricchezza necessita di essere spalmata, la parola d'ordine deve essere RIDISTRIBUZIONE DEL REDDITO!
Di  Francesco AM  (inviato il 05/06/2010 @ 19:28:04)
# 1199
ATTACCAMENTO ALLA DIVISA....ATTACCAMENTO ALLA PATRIA...E BLA...BLA...E A FINE MESE ALLA PADRONA DI CASA CHE GLI DICO......I MIEI SOLDI SONO RIMASTI CONGELATI A STA CEPPA DI MINKIA DEL GOVERNO......E NON POSSO PAGARVI......VI PAGHERO' CON LA PERSONALISSIMA "CULO CARD"....PER LO MENO FINO AD ADESSO è ANCORA INTEGRA.....POI NON LO SO...SE ANDREMO AVANTI...COSI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 19:30:55)
# 1200
E' vero, siamo un Paese ricco e non solo economicamente, ma abbiamo tanti problemi.
E' difficile crescere per un Paese ricco e moderno come l'Italia e con una forte evasione. Ha ragione Francesco, la ricchezza va RECUPERATA E RIDISTRIBUITA, facendo uscire risorse anche per gli sfortunati che il lavoro non ce l'hanno e per le famiglie in difficoltà.
A mio parere chi sottrae, in qualsiasi modo, risorse allo Stato e quindi ai cittadini, deve ricevere pene esemplari quasi paragonabili a quelli inflitte agli assassini o ai terroristi. Questi criminali stanno uccidendo lo Stato!
Di  Il caritatevole  (inviato il 05/06/2010 @ 19:35:55)
# 1201
COLLEGHI UTILIZZIAMO IL BLOG PER FAR CAPIRE COSA SIAMO
QUESTO NON E' UN TAGLIO AGLI STATALI MA UNA FUCILAZIONE AI MILITARI
GRAZIE POLITICI, GRAZIE GENERALI CHE CI DIFENDETE QUESTA E' LA CONSEGUENZA DEL VOSTRO SERVILISMO
Di  .............  (inviato il 05/06/2010 @ 19:37:36)
# 1202
il ministro LA RUSSA COSA DICE DI QUESTA MANOVRA? UN BEL NIENTE PERCHE LE MANI NELLE LORO TASCHE NON VANNO MAI MESSE. NOI SIAMO SOLO POVERI RAGAZZI CON TANTISSIMA DIGNITA' COSA CHE MANCA A TANTISSIMI NOSTRI VERTICI.FACCIAMO COME TENPO FA DISERTIAMO LE MENSE.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 19:37:37)
# 1203
PORCI!!!!!PORCI!!!!E SOLO PORCI....MI FATE SCHIFO!!!!!!!!!!!!!!
Di  anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 19:41:22)
# 1204
AZZZZZZZZ....ALLA GRECIA GLI AVETE RICONOSCIUTO QUELLA GRANDE SOMMA DI DENARO... E POI A NOI STATALI NON CI SONO SOLDI PER GLI AUMENTI???????
Di  CREEEE  (inviato il 05/06/2010 @ 19:44:20)
# 1205
Daccordo con 1166, manteniamo la calma,
almeno in questo caso si perdoni lo sfogo che va un pò oltre il consentito, anche se non deve venire meno il diritto di sperare e combattere per vivere in un paese più giusto.
Di  vorreiesserealtrove  (inviato il 05/06/2010 @ 19:46:05)
# 1206
Ringrazio tutti i nostri politici soprattutto quello della Difesa...pardon DELL'OFFESA!!!
Perchè un ministro tale ha saputo solo offenderci!!!
Li ringrazio per la scazzataggine con cui andrò lunedì in caserma perchè dopo tutto ciò solo questo mi rimane!!
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 19:47:07)
# 1207
UN...............BEL.............COLPO.........DI.......S T A T O!!!!!!!!!!!!!!!!

A CASA STO GOVERNO LADRO !!!!!!!!!!!!!!!!
COME L'ARGENTINA ALMENO SAREMO LIBERI DI REINIZIARE A FARE GLI UOMINI IN DIVISAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!
Di  Alfio  (inviato il 05/06/2010 @ 19:47:46)
# 1208
SU DAI RAGAZZI NON VI LAMENTATE...!!!!!!!!!.....L'IMPORTANTE CHE IN ITALIA STANNO BENE COLONELLI,GENERALI E POLITICI........
Di  TRE  (inviato il 05/06/2010 @ 19:47:51)
# 1209
Si deve ritornare a fare corporazione.
Con spirito di corpo e la disertazione delle mense informando dell'evento i mass media, ballarò anno zero e striscia la notizia si otterrebbe molto anzi moltissimo.
Basta organizzarsi e spedire un po di email a colleghi parenti ed amici di tutte le forze armate.
Di  Mauro  (inviato il 05/06/2010 @ 19:48:15)
# 1210
PER RAGGIUNGERE L'ENTE DOVE LAVORO CI VOGLIONO 300 EURO AL MESE DI CARBURANTE ADESSO CON QUESTI TAGLI DEVO TAGLIARE DI MOLTO ME MIE PRESENZE SE NO NON POSSO FARE FRONTE AI BISOGNI PRIMARI DELLA MIA FAMIGLIA.
LA RUSSA CHE PRENDE 20000 EURO AL MESE AL DI FUORI DEI PORTABORSE E NON PAGA TRENI AEREI ECC. CHE MINICHIA NE CAPISCE?
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 19:51:06)
# 1211
concordo con 1211
tagliamo le presenze nelle caserme con incremento di malattia
Di  ministro la russa  (inviato il 05/06/2010 @ 19:53:22)
# 1212
LA RUSSAAAAAAAAAAAAAAAAAAA................FATTI SENTIRE ALMENO ADESSOOOOOOOOOO IN PARLAMENTO.........CERCA DI TIRARE FUORI LE PALLE...VISTO CHE NON L'HAI FATTO PRIMA A DIFFERENZA DI MARONI....E CERCA DI RIMEDIARE A STA GRANDE PORCATA CHE HANNO FATTO NEI NOSTRI CONFRONTI...!!!!!!LE PALLE LE HA TIRATE FUORI ADDIRITTURA BONDI.....PRIMA DI TE..............PER I SUOI MUSEI...E TU?????VERGOGNA,.......VERGOGNA....VERGOGNA...!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 19:54:05)
# 1213
CARO BERLUSCA...QUESTA VOLTA L'HAI FATTA GROSSA!!!!!!!!!.... CHISSA CHE SUCCEDERA????
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 19:55:07)
# 1214
TRAMITE UN'INTERVISTA DISSE IL NOSTRO AMATO BERLUSCONI CHE LA MOGLIE CON 50 EURO FACEVA LA SPESA PER TUTTA LA SETTIMANA.............MA CHE FACCIA DI CORNO CHE HAI!!!!!!!!!.....BASTA A PRENDERCI PER IL CULO........
Di  SESE  (inviato il 05/06/2010 @ 19:58:06)
# 1215
Al ministro della difesa"VERGOGNATI!
Di  Un alpino in afghanistan  (inviato il 05/06/2010 @ 20:00:29)
# 1216
Per me, è tutto inutile.Parliamo ma alle parole non seguono i fatti, aspettiamo sempre che sia qualcun altro a prendere una qualsiasi iniziativa.Siamo semplicemente delle persone piccole in un mondo troppo grande nel quale non riusciamo a trovare la nostra dimensione.Singolarmente pensiamo al nostro orticello e il vicino lo mandiamo al diavolo; siamo disorganizzati e gelosi non abbiamo un obbiettivo da raggiungere, ma solo piccole preoccupazioni.Queste ora riguardano il grado lo stipendio ecc..Pensate invece a ad una protesta pacifica e mettetela in atto anche singolarmente ,rinunciate al pranzo e spargete la voce; forse qualcosa si muoverà
Di  gufo  (inviato il 05/06/2010 @ 20:02:31)
# 1217
PER QUEI POCHI CHE ANCORA OSANO CREDERE CHE CI VOGLIONO BENE, DICO CHE O VI PIACE ESSERE PRESI PER IL CULO, OPPURE SIETE DEL COCER.
Di  Hannibal  (inviato il 05/06/2010 @ 20:09:57)
# 1218
Le mense disertate farebbero clamore
Di  mimmo  (inviato il 05/06/2010 @ 20:10:16)
# 1219
Ormai non c'è più niente da dire. Tutto è stato già ampiamente discusso a qualsiasi livello. Per quanto mi riguarda dopo quasi una vita con le stellette, se uno dei miei figli mi dovesse prospettare il desiderio di arrularsi, in qualsiasi corpo o Arma, gli spezzo subito le ginocchia io invece che spezzaglieli lo stato lentamente.
Di  carlo  (inviato il 05/06/2010 @ 20:13:22)
# 1220
Uniamoci in una protesta pacifica,
non andiamo a mensa, i comandi si preoccuperanno il capo di stato maggiore riferirà al ministro ed il ministro dovrà riferire in parlamento
Di  maresciallo disinnamorato da questo governo  (inviato il 05/06/2010 @ 20:13:38)
# 1221
io sono un VSP e con 1250 euro al mese mi devo pagare le pendolate, le cene perchè l'amministrazione non me le passa, l'assicurazione il bollo e via discorrendo.
un parlamentare prende in media 8000 euro al mese di rinborso spese se alloggia a più di 100 km dal parlamento.
forse è ora di mettere le forbici nel punto giusto!
Di  vincenzo  (inviato il 05/06/2010 @ 20:13:48)
# 1222
Signori politici vi rammento che tra tre anni si dovrà votare, NON MI VENITE A CERCARE PER I VOTI VI MANDERO' TUTTI A QUEL PAESE PRESIDENTE BERLUSCONI SI VERGOGNI
Di  ROBERTO  (inviato il 05/06/2010 @ 20:16:53)
# 1223
RAGAZZI NON VI LAMENTATE!!!!!!!!!!!!...........troppa gente si lamenta..c'è da dire che in ITALIA tutti abbiamo rubato politici e militari... e poi se vi siete indebitati non è colpa loro.
Di  dark  (inviato il 05/06/2010 @ 20:17:38)
# 1224
Il silenzio del " Nostro" ministro Larussa è eloquente, quello del COCER imbarazzante, ma la cosa che più stravolge è il nostro assistere "proni" a tutto questo scempio.
Di  francesco  (inviato il 05/06/2010 @ 20:20:08)
# 1225
Dopo aver letto il testo della legge ho solo una cosa da dire "LADRO TE, TU PADRE E TU NONNO".

Io capisco e comprendo che disogna fare dei sacrifici e sono anche disposto a farli per il bene dei miei figli.
Ma ho visto solo tagli senza un logica "hops susate per questa parola ormai senza significato per i politici italiani". Con il debito pubblico che ha il nostro paese prevedo tutte monovre improntate su stagli e tagli.

1. Chi meno guadagna più paga.
2. Il dipendente "pubblico o privato" è
considerato come un "MAIALE" di lui
non si butta via nente tutto è
tagliabile tutto è tassabile.
3. più evadi e meno dovrai pagare nella
remota eventualita tu venga preso.

Certo mi direte che queste sono tutte supposizioni opinabili, vi lascio con una certezza quast'anno abbiamo visto per l'ultima volta la celebrazione del 2 Giugno e non perchè si finito l'amore di Patria ma perchè NON penso si riuscirà a trovare la gente disposta a sfilare GRATIS.
Di  Sarvate Mandra  (inviato il 05/06/2010 @ 20:23:38)
# 1226
vogliamo 2500 euro per vivere una vita dignitosa....
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 20:24:33)
# 1227
R.M.D. tutti.....in tutta Italia.....attiviamoci...Striscia la Notizia ...Ballaro...etc..etc....facciamoci sentire....non assistiamo Proni.....la vita è una sola e me la può strappare solamente la lotta per la libertà del mio splendido Paese....ma non QUESTI PORCI..INDEGNI..LURIDI..CODARDI....POLITICI DI m***a!!!!!!!
è ORA DI SVEGLIARSIIIIIIIIIIIIIIII.........BASTAAAAAAAAAA......BASTAAAAAAA....HANNO SUPERATO IL LIMITE!!!!!!1
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 20:25:59)
# 1228
Sono arrivato ai 19 anni di servizio e prendo il mio assegno funzionale....di li' a pochissimo lo portano a 17 anni....arrivo nel 2011 all'assegno dei 27 anni che prima era a 29......fantastico lo prendero' ai 30.....portero' sf**a........ho un nervoso dentro come non ne ho mai avuto,perche' se io pago sempre le tasse e non evado devo adesso contribuire piu' dei signorotti che vanno in giro con le fuoriserie evedendo o facendo politica....non ci sto....non ci sto...e purtroppo la zappa sui piede me la sono data da solo votando l'attuale governo.
Di  retalos  (inviato il 05/06/2010 @ 20:28:30)
# 1229
Diciamo le cose come stanno: i "militari" stanno meglio di molte altre categorie di lavoratori. E i motivi sono più d'uno, basta ragionarci essendo onesti con se stessi. Se quindi viene fatto un discorso in generale, abbiamo ben poco da recriminare, e molti non ci capirebbero. Se invece il discorso venisse diversificato ragionando per "categorie di militari", e affermando che "molti" militari guadagnano molto oltre i 4000 euro/mese occupando uffici ed incarichi dall'utilità pressochè nulla, e che il loro guadagno è PER LEGGE, parificato (leggasi omogeneizzato) a quello dei "militari di gradi apicali" solo perchè non tutti possono accedervi, allora è possibile (ma non certo) che qualcuno possa porvi la dovuta attenzione: i costi alti dello Stato vanno cercati anche tra quelle leggi. Ma se questi aspetti vengono abilmente opacizzati, allora è inutile...
Di  Fox Mulder  (inviato il 05/06/2010 @ 20:44:27)
# 1230
Sono monoreddito, ho tre figli e moglie a carico, quest'anno dovrei prendere l'assegno di funzione dei 27 anni, leggo che verrà bloccato, ma scherzano o fanno sul serio? Con che coraggio si presentano alle parate militari osannando quello che noi facciamo in italia e all'estero e poi praticamente ci toccano direttamente la busta paga. Con che stimoli vado in aeroporto la mattina? A che servono le esercitazioni che ci fanno fare, pure s*****ate. Io dico basta e lancio un appello, E' L'ORA DI SCENDERE IN PIAZZA, RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA DIGNITA'. GOVERNO VERGOGNA!!!!!!!!!!!
Di  Michelus  (inviato il 05/06/2010 @ 20:49:32)
# 1231
I MILITARI?
Buoni per il 2 Giugno e .... il 2 Novembre
Di  Nicu  (inviato il 05/06/2010 @ 21:04:47)
# 1232
Centro destra e centrosinistra due volti della stessa medaglia,al Governo ti tassanno e all'opposizione ti accarezzano per poi intercambiarsi.
Ancora una volta la SPECIFICITA' è quella di farsi mettere le mani in tasca.
Caserme fatiscenti poco igieniche alla faccia della tutela della salute e dell'efficienza fisica, risorse economiche col contagocce, uniformi 4 stagioni di pessima qualità e foggia
e chi indaga su questo?
Intanto a i lorsignori della CASTA e dei Clan politici si regalano case,appalti, il vitalizio e stipendi da nababbi.Chi difende E TUTELA la Base delle FF.AA?
Alla fine nella piena ipocrisia quando la migliore gioventù sacrifica la vita nei TT.OO.vengono ad accogliere le bare appoggiandoci le mani sopra.
Di  LEGA SUD PER LE AUTONOMIE MERIDIONALI  (inviato il 05/06/2010 @ 21:07:37)
# 1233
A NOI CHE GUADAGNIAMO UNA MISERIA....CI CONGELANO IL SALARIO;INTANTO TUTTO AUMENTA...DALLE ASSICURAZIONI...ALLA BENZINA..ALLE BANCHE..ALLE TASSE...CIBO AL SUPERMERCATO..ETC... PERFINO LA RAI HA IL CORAGGIO DI MANDARE LA LETTERA A CASA PER ESSERE PAGATA IL CANONE......PER POI PAGARE OSPITI VIP NELLE TRASMISSIONI A PREZZI CHE DAREBBERO DA MANGIARE PER 2 ANNI TUTTI NOI DIPENDENTI DELLA DIFESA ALLA FACCIA NOSTRA!!!!!!!
ALLUCINANTE...DOBBIAMO SOBBARCARCI..IL PESO...DI TUTTI GLI AUMENTI CHE DA QUI A TRE ANNI INEVITABILMENTE CI SARANNO CON QUALI SOLDI RIUSCIREMO AD ANDARE AVANTI???????'LA RUSSAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..........LE MANDO A CASA TUA LE MIE TASSE E BOLLETTE E ETC.....!!!!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 21:09:36)
# 1234
Perchè non iniziamo a cambiare iniziando dai vari COBAR, COIR e COCER? Basterebbe presentare tutte schede bianche alle prossime votazioni, è nel nostro diritto astenerci e non ce lo possono ordinare di scegliere per forza qualcuno.
A che serve eleggere qualcuno che comunque non ha nessuna voce in capitolo?
Basta farci prendere per il sedere!
Di  Ermenegildo  (inviato il 05/06/2010 @ 21:12:57)
# 1235
continuiamo pure ad eleggere i nostri rappresentanti al governo ultrasettantenni e con alle spalle processi, affari malavitosi, tangentopilisti etc etc.
questo é solo l'inizio di quello che non mi voglio augurare. VIVA L'ITALIA
Di  uno  (inviato il 05/06/2010 @ 21:14:16)
# 1236
La domanda sorge spontanea,come diceva Lubrano.Dal momento che privatizzano tutto siamo sicuri che i nostri calcolatori politici non stiano privatizzando i nostri stipendi? eh si'.. quando si ha bisogno di soldi per campare ci si rivolge alle banche.Ma chi, nel nostro amato paese ha interesse a creare bisogni economici nei confronti dei lavoratori dello Stato se non i politici? ad uno qualunque di noi non gli concedono un prestito come invece avviene a coloro che firmano centinaia di assegni per aquistare una casa con vista sull'EVEREST; e non aggiungo altro.Orbene il legame politica-banche, e' ora indissolubile.Non possiamo che sottostare a tutto cio'.L'unica speranza e' cheun giorno ci svegliamo e vediamo i titoli di borsa crollati e l'80 per cento del sistema intrigoso finanziario distrutto. Personalmente ritengo che non e' la crisi che ci sta' rovinando ma l'avidita' nera che avanza inarrestabile come il petrolio nel golfo del messico.Infine, concludo che l'avidita', seppure e' una caratteristica di noi, uomini moderni,non trovando limiti scaturira' nella liquefazione sopratutto di chi ci logora. Maurizio
Di  Maurizio  (inviato il 05/06/2010 @ 21:14:28)
# 1237
CREDO CHE SIA ARRIVATO IL MOMENTO DEI BUNKER, IO MI SVEGLIEREI TRA 50 ANNI E SAREI FELICE SOLO PER NON AVER ASSISTITO ALLE CAZZATE CHE SI INVENTANO STI QUATTTTRO POLITICI DI Mm***a, CHE A SENTIRLI SUI MEDIA MI SI SPAPPOLA IL FEGATO.
Di  STANCO DELLE MINCHIATE  (inviato il 05/06/2010 @ 21:22:41)
# 1238
sono dei pezzi di m***a...maledetti,....ma come ca..o!! vi permettete di penalizzare il personale che guadagna una miseria....stron....!!!ma come caz...!!!questo no!!!!questo no!!!a questo punto adesso...ci saranno grandi cambiamenti ...pezzi di m***a!!!
Di  maledetti!!!  (inviato il 05/06/2010 @ 21:29:00)
# 1239
Chiedetet a noi di fare i sacrifici? Incominciate a fare pagare le tasse a coloro i quali hanno fatto rientrare i capitali con condoni "d'oro". Basterebbe recuperare quello che manca ad arrivare al 12,50% della ritenuta fiscale. Non penso potranno morire di fame!
Di  uffa  (inviato il 05/06/2010 @ 21:35:29)
# 1240
UN CONSIGLIO A TUTTA LA CLASSE POLITICA CHE COMANDA: NON FATE QUELLI CHE SE LA TIRANO CON L' EUROPA TANTO LA NOSTRA BANCAROTTA E' VICINISSIMA, QUINDI DICHIARIAMOCI FALLITI COME LA GRECIA ALMENO CI AIUTANO E SMETTETELA DI SUCCHIARCI GLI STIPENDI CHE GIA NON CE LA SI FA PIU PORCA t***a ZOZZA, VE LE MANDO AI PALAZZI LE MIE BOLLETTE !!!!!
Di  MICHELE  (inviato il 05/06/2010 @ 21:40:11)
# 1241
non e' possibile che a pagare siano sempre gli stessi!il nostro stipendio gia' e' misero ed e' difficile andare avanti,e questa gente ci vuole ancora di piu' penalizzare....mai piu' a votare per nessuno e disertare sempre le mense....ecc....ecc....ecc....
Di  anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 21:43:38)
# 1242
xche' i politici non diminuiscono i loro stipendi invece di voler toccare i nostri?secondo loro 1400 euro al mese sn tanti....vorrei vedere loro a pagare mutuo,spese...ecc....ecc....
Di  anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 21:46:10)
# 1243
perchè non chiudono le mense con orario dalle 08.00 alle 14.00? eliminare lo straordinario e ridurre le caserme che ormai sono cattedrali nel deserto?
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 21:56:31)
# 1244
Questa volta hanno davvero esagerato!
Di  deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 21:56:41)
# 1245
Quando penso che il ministro scajola non pensava che un appartamento (di fronte al colosseo) potesse costare piu' di 600000 euro, capisco anche perchè noi possiamo sopportare questo sacrificio: noi siamo profumatamente pagati! Ma li mortacci ....
Di  urka  (inviato il 05/06/2010 @ 21:57:52)
# 1246
e per fortuna che il governo è di destra e ci tiene a noi militari...abbiamo una classe politica che da anni si scambia le poltrone. bisogna far piazza pulita!
sono sicuro che faremo la stessa fine della grecia, se non peggio e allora....occhio signori la gente ha raggiunto il limite della sopportazione non continuate a tirare la corda
Di  Pietro  (inviato il 05/06/2010 @ 22:01:44)
# 1247
il ministro LA RUSSA COSA DICE DI QUESTA MANOVRA? Risposta : forza inter......questo è il suo unico pensiero...dei "SUOI" soldati che non gli frega na m*****a...meditate.....
Di  ETO'  (inviato il 05/06/2010 @ 22:05:04)
# 1248
solo tre parole: pezzi di m.....a
Di  pippone  (inviato il 05/06/2010 @ 22:07:13)
# 1249
Visitate il sito WWW.CNPP.IT
Di  CNPP  (inviato il 05/06/2010 @ 22:14:33)
# 1250
MA QUALE GOVERNO DI DESTRA CENTRODESTRA E CENTROSINISTRA E' UN SISTEMA DI STAMPO LIBERALCATTOCOMUNISTA USURAIO.LA RUSSA, FINI,GASPARRI? GENTE CHE HANNO VENDUTO UN PARTITO ED UNA STORIA TRE BADOGLIANI FIGURIAMOCI SE PENSANO ALLE FORZE ARMATE!
LA MAGGIORANZA DEI MILITARI E' DEL SUD E VENGONO SEMPRE PENALIZZATI, RICORDATE IL PROBLEMA DEGLI ALPINI DEL SUD CHE PRESTANO SERVIZIO AL NORD COSA VOLEVANO FARE QUELLI DELLA LEGA NORD COMPLICI DI QUESTA CRICCA?
Di  LEGA SUD PER LE AUTONOMIE MERIDIONALI  (inviato il 05/06/2010 @ 22:16:25)
# 1251
Alcune cose scritte non sono vere (vedi assegno funzionale), in quanto sembra che da quel meccanismo sono esclusi il comparto sicurezza-difesa e vigili del fuoco. Del resto la manovra è molto penalizzante. Questi non ci tutelano affatto, basta non se ne può più.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 22:20:45)
# 1252
Mi dispiace solo che mettano le mani anche nelle tasche di quei militari, tar cui io, che percepiamo un reddito sotto i 20000 euro. Si poteva toccare chi prende di piu' e dare l'esempio.....
Di  maks  (inviato il 05/06/2010 @ 22:30:53)
# 1253
Vorrei fare alcune brevi considerazioni senza farmi prendere nè dalla retorica nè dalla foga e facendo il massimo sforzo per essere il meno fazioso possibile. In occasione della sfilata del 2 giugno sicuramente lo Stato ha speso somme ingenti per l'organizzazione delle migliaia di mezzi e uomini dislocati in Roma per le prove e per la cerimonia vera e propria.Mi pare che in un momento come questo in cui tutti raccomandano la sobrietà, checchè ne dica il nostro molto Onorevole Ministro della Difesa, sarebbe stato opportuno una celebrazione più simbolica e meno dispendiosa. E non si chiami a pretesto l'amore di Patria e l'unità Nazionale perchè gli esempi vengono dall'Alto:il Presidente della Camera è andato in gita ad Herat e molti rappresentanti del Governo sono andati a celebrare un'altra ricorrenza altrove. Ma comunque la festa si doveva fare e si è fatta facendo tirare la cinghia al personale. Perchè non si chiudono invece alcune Missioni? Questo no perchè ci fa fare bella figura all'estero.Ma grazie al personale che tira la cinghia e non ne può più. Giusto fare i tagli: ma guardiamo quanti dirigenti e Ufficialoni ci sono all'interno dello scatolone della Difesa e prima iniziamo da loro. E poi semmai possiamo anche rimandare l'uscita del personale in pensione ma senza intaccare la retribuzione al momento delle promozioni altrimenti questo diventerà l'Esercito di Francesciello.
Di  brunero48  (inviato il 05/06/2010 @ 22:31:12)
# 1254
Per 1254: infatti il prossimo anno alla sfilata i militari saranno a costo zero intendo senza marcia senza straordinario e ne recupero e stando alle voci non saranno nemmeno in servizio (e se accade qualcosa se la dovranno grattare non essendo in servizio) tutto questo è riportato in : art. 6, comma 8: a decorrere dal 1 luglio 2010, l’organizzazione di eventi celebrativi o cerimonie da parte di Forze Armate o Forze di Polizia è subordinata all’autorizzazione del Presidente del Consiglio su proposta del Ministro competente. Il personale che vi partecipa è da considerarsi non in servizio e, pertanto, non ha diritto a percepire compensi per lavoro straordinario, indennità a qualsiasi titolo, né a fruire di riposi compensativi.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 22:52:05)
# 1255
Tranquilli colleghi è tutto calcolato lo scongelamento avverra alla fine del mandato governativo
e da allora ci sarà la fila a porta a porta per dirci che va tutto bese che il peggio è passato.
Di  anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 23:00:37)
# 1256
V E R G O G N A !!!!!! Ricordiamoci il ministro Martino quanto ci aveva preso per il culo!!! e noi imperterriti a votarli nuovamente! Ce la siamo cercata... anzi ve la siete cercata visto che io non ho votato. Bene ora che dobbiamo fare Un COLPO DI STATO???? Questo no perchè finchè i generali i colonnelli fanno le checche ed i rufiani con oltre 3000 € al mese di media possiamo scordarcelo. Bene, allora io che sono un Sergente con meno di 1400€ al mese poichè non usufruisco di indennità di campagna, cosa posso fare?!?!?! Come si può campare in città Come MILANO_ROMA_TORINO_BOLZANO_BOLOGNA dove un affitto per un due locali varia dai 500 ai 700€? E se Hai Figli? E se sei lonatano da casa di oltre 600 km?? E se non riesci a pagare la la telecom-la mondezza-il bollo-la tv-la benzina-il pane-i pannolini-la retta dell'asilo-la retta dell'università-l'assicurazione-il biglitto del treno etc???? Ed ora cosa fanno?? Mi Bloccano quello che ho acquisito di diritto?? ed abbiamo il coraggio di dare 15.000.000.000€ Alla greccia!?!?!? Permettetemi questo fogo..M A V A F F A N C U L O!!!! E CHI SE NE FREGA SE QUALCUNO MI SPIA TANTO E' UNO COME NOI CHE FA IL SUO SERVIZIO!!
Di  deluso  (inviato il 05/06/2010 @ 23:01:08)
# 1257
Se la nuova riforma comporta tutti questi tagli ai militari, bhe mi sa tanto che questo governo e nel particolare il nostro ministro ci sta solo prendendo per il culo. Mi stringe il cuore, e lo dico sinceramente, per quelle decine di militari fra, sottufficiali e volontari e qualche ufficiale inferiore che hanno perso la vita nei teatri operativi. Per loro conto voglio dire, che il sacrificio con la propria vita viene riconosciuto dai nostri politici come un semplice lavoro da impiegatuccio e lo scopo è far risuonarare la notizia e dare visibilità solo politica quando avvengono eventi eclatanti, perchè in fondo ci si crede molto poco al sacrificio della vita per il tricolore questa è la verità e la dimostrate con i fatti.
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 23:04:48)
# 1258
Ho letto : art. 9, comma 2: a decorrere dal 1 gennaio 2011 e sino al 31 dicembre 2013, i trattamenti economici complessivi sono ridotti del 5%, per la parte eccedente 90.000 euro e fino a 150.000 euro, e del 10 %, per la parte eccedente i 150.000 euro. La riduzione non opera ai fini previdenziali; ora vi chiedo : se a noi opoveri cristi ci bloaccano il contratto,gli scatti ,le promozione al grado riduzione della supercampagna vi siete fatti i conti non supera il 10% , il problema è che noi non arriviamo a 150.000 Euro ora chiedo dov'è l'equita delle cose o la giustizia ???
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 23:06:37)
# 1259
SONO UN MILITARE PROSSIMO ALLA PENSIONE E PROPRIO PER IL MIO STATUS DI MILITARE RESPONSABILE ED EDUCATO ANCHE AD ACCETTARE PROVVEDIMENTI MOLTO DRASTICI DA PARTE DEI NOSTRI GOVERNANTI A CAUSA DI UNA SITUAZIONE DELICATA CHE ANCHE IL NOSTRO AMATO PAESE STA ATTRAVERSANDO. MA NON TROVO ASSOLUTAMENTE GIUSTO ED ACCETTABILE RIDURRE GLI STIPENDI A CHI CAMPA CON 1500/1600 EURI AL MESE E SACRIFICA LA PROPRIA VITA PER LE ISTITUZIONI. BISOGNA ELIMINARE E TAGLIARE DOVE C'È (E C'È NE TANTA) ABUSO DI SPESA PER VEZZI E MANIA DI POTERE. TEMPO FA, LEGGEVO SU UNA RIVISTA CHE L'APPARATO DEL QUIRINALE HA PIU' PERSONALE (PAGATO BENISSIMO) DELLA CASA BIANCA, CHE IN ITALIA CI SONO QUASI 700,000 AUTO BLU (5/6 VOLTE PIU' DI QUELLE DI ALTRI PAESE EUROPEI), CHE I NOSTRI PARLAMENTARI SONO I PIÙ PAGATI DI EUROPA, CHE TANTI RICCONI EVADONO LE TASSE AVENDO BARCHE, AUTO E CASE LUSSUOSE E MAGARIRECEPISCONO ANCHE APPANNAGGI DALLOSTATO PERCHE' UFFICIALMENTE RISULTANO VIVERE IN CONDIZIONI QUASI INDIGENZA. ANCHE NELLE FF.AA. TALVOLTA CI SONO PRIVILEGI INGIUSTIFICATI DA PARTE DI ALTI UFFICIALI CHE SONO OMOGENEIZZATI GIA' AL COMPIMENTO DI ANNI 13 DI SERVIZIO AL SUPERIORE PERCEPENDO CON UN COLPO DI BACCHETTA MAGICA UN AUMENTO DI CIRCA 500 EURI, E ANCORA STRAORDINARIO CHE VIENE DIVISO PER POCHI PAPABILI (I POTENTI CON LE STELLETTE CHE SE LO AUTOASSEGNANO), SECONDO ME EÌ ANCHE GIUSTO ELIMINARE PER I MILITARI A TERRA CHE NON SVOLGO SPECIFICHE MANSIONI DI COMANDO "L'INDENNITA' DI COMANDO" E TUTTI GLI UFFICIALI SUPERIORI LA PERCEPISCONO A PRESCINDERE DAL LORO INCARICO (ANCHE SE FANNO GLI SCRIVANI O NAVIGANO IN INTERNET DURANTE L'ORARIO DI SERVIZIO), E ANCORA GRADI REGALATI CON RELATIVO AUMENTO STIPENDIALE ALL'ATTO DEL PENSIONAMENTO (EX LEX ANGELINI), PER NON PARLARE DEL MISEO CANONE CHE I MILITARI PAGANO OCCUPANDO GLI ALLOGGI DI SERVIZIO(ANDREBBERO ADEGUATI). SE SI INIZIASSERO A TAGLIARE TUTTI QUESTI PRIVILEGI CHE GRAVANO NON POCO SUL BILANCIO DELL'AMMINISTRAZIONE TUTTI AVREMMO LA PERCEZIONE DI UNA VERA GIUSTIZIA SOCIALE. IN SINTESI BISOGNA COLPIRE CHI GRAZIE A UN SISTEMA MALATO VIVE DA RE E NON CHI DEVE CAMPARE CON UNO STIPENDIO MODESTO SVOLGENDO IL PROPRIO LAVORO CON SPIRITO DI SACRIFICIO E DEDIZIONE.
Di  FRANCESCO  (inviato il 05/06/2010 @ 23:19:57)
# 1260
io andrò in guerra quando la guerra verrà sotto casa mia,quindi sarò costretto a difendere la mia famiglia, ma non andrò mai a difendere chi sta cercando di far morire di fame me e la mia famiglia.VIVA LA NOSTRA BANDIERA L'UNICA CHE MEERITA RISPETTO
Di  MILITARE FEDELE AL TRICOLORE  (inviato il 05/06/2010 @ 23:31:24)
# 1261
Io sono del parere che questa cosa non puo passare così, bisogna per forza organirzarci e fare qualcosa tutti insieme, hanno deciso di accanirsi sui noi militari perchè sanno che non possiamo fare nulla e possiamo solo subire.
Di  Di fiore  (inviato il 05/06/2010 @ 23:33:11)
# 1262
MA PERCHE' NON BLOCCATE UN PO' DI ASSUNZIONI COME VFP1 E ARRUOLATE UN PO' DI FINANZIERI E FATE GIUSTIZIA SU CHI NON PAGA LE TASSE , CONTROLLI A RASO, QUALSIASI PERSONA CHE HA UNA ATTIVITA' CERCA DI EVADERE , SIAMO SOLO NOI STATALI CHE PAGHIAMO TUTTE LE TASSE PER INTERO, CHI INVECE HA UNA ATTIVITA' RIESCE A FARE TUTTO , RIESCE A MANDARE ANCHE I FIGLI ALL'UNIVERSITA' PAGANDO IL MINIMO DELLE TASSE E NOI DOBBIAMO SPUTARE SANGUE. MI CHIEDO COSA DOVRO' DIRE UN GIORNO A MIO FIGLIO QUANDO CHIEDERA' DI VOLER STUDIARE! NON VOTERO' MAI PIU'.
Di  MI SONO ROTTO  (inviato il 05/06/2010 @ 23:37:44)
# 1263
PRIMA DELLE PROSSIME ELEZIONI SBLOCCHERANNO QUALCOSA , MA QUANTI VOTI PERDERANNO CON QUESTA FINANZIARIA , GRAZIE UN VSP CON FAMIGLIA E MUTUO. FAMEEEEEEEEEEEEEE
Di  Anonimo  (inviato il 05/06/2010 @ 23:41:55)
# 1264
basadda a nonna governo mafioso
Di  pasusu  (inviato il 05/06/2010 @ 23:50:25)
# 1265
Siamo in una condizione di 'non diritto' di esprimerci e di manifestare il nostro dissenso. Ma gli strumenti informatici ci permettono di portare a conoscenza della nostra condizione giornali, blog e programmi televisivi d'informazione. Non dimentichiamo che il comparto difesa è da sempre considerato di destra (io ho votato partito 5 stelle), dobbiamo far pesare la nostra forza in termini di voti. Tra noi e le nostre famiglie ci sono almeno 500.000 voti che NON andranno piu' alla DESTRA. Scrivete gente, scrivete e fatevi sentire.
Di  IL NON AVENTE DIRITTO  (inviato il 05/06/2010 @ 23:53:20)
# 1266
DESTRA O PRESUNTA TALE A CASA!!!!!!!!!!!!!!!!!!
FORZA PARTITO 5 STELLE
Di  MIMMO  (inviato il 05/06/2010 @ 23:59:45)
# 1267
Devo andare in missione in un paese lontano dall'Italia, in legge 944. Adesso non mi daranno più nemmeno un euro ma solo il rimborso spese di albergo e ristorante per me: e la mia famiglia? devo stare 6 mesi lontano dalla mia famglia dopo tutti gli anni passati a fare missioni di pace? Mia moglie da sola da chi avrà il sostegno? DAl nostro peneso Ministro che pensa solo a fare l'Ultras a Madrid a festeggiare la coppa dei campioni dell'Inter? Beato lui che festeggia, si vede che ne ha la possibilità Noi siamo disperati e umiliati!
Di  Schifato e in cerca di un nuovo lavoro.  (inviato il 06/06/2010 @ 00:02:45)
# 1268
Sono veramente turbato dal silenzio del nostro Ministro come dei nostri vertici militari. Come faccio a motivare i miei uomini al sacrificio, alla disciplina, alla lealtà, quando giorno dopo giorno anch'io mi sento sempre più solo? Dove sono i nostri Capi? Perchè non ci parlano con franchezza? E soprattutto perchè non raccontano al Paese del malessere che corre tra i soldati, soprattutto quelli dei gradi più bassi, che sono poi quelli che hanno pagato in questi anni il maggior tributo di sangue? Ci sono momenti, la maggior parte, in cui bisogna obbedire tacendo. Ma penso che questo sia il momento di parlare alla vostra gente, Signori Generali e Ammiragli, perchè a rischio c'è lo spirito delle Forze Armate, quello che ci ha consentito di rimanere compatti e di tenere alta la bandiera italiana anche quando tutto il resto andava a puttane. E se distruggono lo spirito di questi uomini e donne in divisa, allora distruggono quel poco di anima che è rimasto in questo Paese. Non è una questione di soldi, ma di dignità. Personalmente continuerò a fare quello per cui ho giurato e lo farò sempre e comunque. Ma se devo ordinare ad un Caporale di andare a morire per la Patria, devo poterlo fare guardandolo negli occhi senza vergogna, perchè so che quella stessa Patria non lo considera solo carne da macello. Questo silenzio intorno a noi è davvero assordante.
Di  G.B.  (inviato il 06/06/2010 @ 00:28:49)
# 1269
VERGOGNA, SIGNOR MINISTRO, PRENDETE I SOLDI A CHI DI SICURO NON PUO' ESSERE EVASORE, FORSE PERCHE NON SIETE IN GRADO DI PRENDERLI A QUELLI VERI. STATE ADOTTANDO LA TATTICA DELLA SINISTRA CHE CI HA FATTO TRIONFARE NEGLI ANNI SCORSI. LA NOSTRA FORZA ERA LA LORO DEBOLEZZA, SI SONO INVERTITE LE PARTI. PER QUELLO CHE VI INTERESSA SAPPIATE CHE IL MIO VOTO NON LO AVRETE PIU'. AL CARO MINISTRO TREMONTI CHIEDA DI VENIRE A DIRE AI MIEI FIGLI CHE DOBBIAMO STRINGERE LA CINGHIA PIU' DI QUELLO CHE GIA' FACCIAMO, LUI L'HA STRETTA. VERGOGNA
Di  ANONIMO  (inviato il 06/06/2010 @ 03:29:21)
# 1270
http://unionesarda.ilsole24ore.com/Articoli/News/183370
Washington. Italia, Francia e Stati Uniti si sono impegnate a versare la somma combinata di 655 milioni di dollari per aiutare lo sviluppo economico del settore privato palestinese, informa oggi il Dipartimento di Stato Usa.
Ecco che fine fanno i nostri soldi!!!!!
Di  sardo  (inviato il 06/06/2010 @ 04:23:32)
# 1271
Vengo da due generazioni di militari, mio figlio ha deciso contro la mia volontà di seguire le mie orme, ho speso quasi trentanni della mia vita a servire uno Stato che ora - come sempre - mi prende a calci in bocca.....questi cialtroni meritano solo di essere trattati come quei governanti sudamericani che ogni tanto vengo presi a calci nel posteriore dalla loro Forze Armate....e poi vediamo se la smettono e non cominciano a prendersela con chi di dovere. Ci usano per fare parate in cui si fanno belli con i lro sorrisi e le loro strette di mano. Ci lasciano quei quattro baiocchi per continuare a farci fare la carne da cannone ed andare a fare le missioni fuori area che servono solo ai loro finanziatori di partito una volta che si devono spartire la torta della ricostruzione..... no comment
Di  Max  (inviato il 06/06/2010 @ 06:57:05)
# 1272
solo l'esercito oggi composto di volontari professionisti e non più da ragazzi obbligati (ex Naja) ci può salvare
Di  red  (inviato il 06/06/2010 @ 07:07:36)
# 1273
VERGOGNA, BUONA PARTE DEI TAGLI SUL PERSONALE DELLE FORZE ARMATE SERVIRANNO PER PAGARE L'AVVIO DEL PROGRAMMA F35 JSF.
CI RENDIAMO CONTO DELLA FOLLIA......UN SISTEMA D'ARMA CHE LA DIFESA NON POTRA' MAI SOSTENERE. NON RIUSCIAMO A FAR VOLARE I MOLTO PIU' ECONOMICI AMX..........VERGOGNA
Di  Zambaron  (inviato il 06/06/2010 @ 07:59:27)
# 1274
la presa in giro:
Ci hanno fatto sentire per giorni( tramite tutti i tipi di media e con l'intervento del Ministro Tremonti in due trasmissioni televisive), che i sacrifici doveano farli ora i Dipendenti pubblici perchè in questa fase di crisi internazionale avevano il loro posto di lavoro e stipendio al sicuro. Sicuramente un piccolo fondamento rispetto all'operaio in cassa integrazione o licenziato c'è!! Hanno poi sbandierato la specificità del comparto difesa e sicurezza come la madre di tutti i riconoscimenti a questo comparto!!Ora però che sembra stia emergendo la realtà ( ben diversa dalle parole), nessuno e dico nessuno spezza una parola a nostro favore. I soldi forse avrebbero fatto bene a rastrellarli dimmezzando i finanziamenti all'editoria ( ad esempio il corriere della sera percepisce un finanziamento di oltre un milione di euro ), eliminando i finanziamenti retroattivi ai partiti politiici ( chi nemmeno siede in parlamento continua a prendere soldi pubblici per quando sedeva lì).Si poteva aumentare l'aliquota per le transazioni finanziare, si poteva aumentare i redditometri dei lavoratori automni ( trovo scandoloso che un gioielliere dichiari 10000,00 euro l'anno ), si potevano azzerare altri mille consigli di amminiatrazione di enti utili solo a conferire incarichi e lauti compensi a politici e amici di politici. Si sarebbe potuto abbattere lo stipendio di Politici o similari. Tutto questo non si è fatto, non si è avuto nemmeno il corraggio di dire in Televisione che i Soldi per la Grecia escono ora da questa manovra. Lo scempio perpretato nei confronti della nostra nazione da personaggi pseudo politici in questi anni è vergognoso. Soldi delle nostre tasse finiti in tasche altrui. In democrazia l'unica cosa che ci permette di continuare a sperare è il voto ( ma si sono aggiustati anche quello, vedi candidature pilotate), quindi ora l'unica nostra forza ora è quella di non andare a votare di esprime il dissenzo per una fazione o per l'altra facendo vedere che nessuno è degno di sedersi in parlamento. E' ora di cambiare classe politica, generazione politica e personaggi!
Di  incredulo  (inviato il 06/06/2010 @ 08:11:04)
# 1275
Gent.mo Presidente del Consiglio
Si ricordi dei fatti del 1898, la protesta dello stomaco. Non si può tornare indietro,
la gente non ne può più. I moti milanesi del maggio del maggio 1898 non servono più, veda di andare a prendere i soldi a coloro che rastrellano bene giorno dopo giorno( BANCHIERI, SPECULATORI che giocano in borsa con i nostri pochi soldi ) e ora
di finirla e dire basta:
Di  Il caronte  (inviato il 06/06/2010 @ 08:27:40)
# 1276
HO VISTO UN FILM IN CUI IL PROTAGONISTA "MILITARE" DICEVA....NOI MILITARI SIAMO COME IL GROSSO CANE DA GUARDIA DEL PADRONE RICCO CHE AL "BISOGNO" VIENE SCIOLTO PER FARE DA GUARDIA...MENTRE INVECE QUANDO CI SONO OSPITI ILLUSTRI IN CASA VIENE LEGATO LONTANO DA TUTTI PER NON DISTURBARE....PARADOSSALMENTE SEMBRA AZZECCATA COME PARABOLA DISCRIMINATORIA NEI CONFRONTI DI NOI MILITARI SOTTOPAGATI A LIVELLO EUROPEO... MA PRESENTI IN TUTTE LE OPERAZIONI INTERNE ED ESTERNE!!!!!
Di  FEDELE  (inviato il 06/06/2010 @ 08:37:38)
# 1277
Signori, fanno benissimo, finchè nessuno scende in piazza, fanno bene!!!
Nessuno protesta? Allora fate bene!
Chi di voi era davanti all'altrae della Patria il 2 giugno protestare con il P.D.M.?
Di  Berta filava la lana  (inviato il 06/06/2010 @ 08:39:31)
# 1278
Sono molto turbato dal silenzio del nostro Ministro, ma ancora di più dal silenzio che proviene dai nostri vertici militari. Possibile che non abbiano nulla da dirci? E ancora, la cosiddetta stampa libera dov'è? E' molto facile colpire gli inermi. Gli attuali politicanti non hanno il benchè minimo senso del signigicato nobile della politica.
Di  inorridito  (inviato il 06/06/2010 @ 08:39:46)
# 1279
Siete 1277 persone che hanno detto la loro in questo blog ma, nel 2001, nel 2003 e il 2 giugno di quest'anno, quanti di voi sono scesi in piazza?
Io mi sono fatto le prime 2, quella del 2 giugno non me la sono potuta permettere perchè non avevo i soldi per venire a Roma.
Voi, cari 1277, dove eravate in queste tre occasioni?
Di  Berta filava la lana  (inviato il 06/06/2010 @ 08:44:07)
# 1280
Oltre i banchieri, speculatori, evasori,
i corruttori e corrotti, escono 3 finanziarie consistenti. Colpisci loro e non ai soliti che tirano avanti.
Rispetto per tutti i Lavoratori, dal contadino a quello che lavora sottoterra.
Di  Il caronte  (inviato il 06/06/2010 @ 08:50:20)
# 1281
avanti popolo.....bandiera rossa...alla riscossa....trionfera'......!!!!!!!!!!e' questo che l'attuale governo si merita....mandiamoli a casa!!!!!
Di  hurhgnv  (inviato il 06/06/2010 @ 09:09:13)
# 1282
E' assurdo, fanno rientrare i capitali dall'estero e li tassano al 5% (EVASORI) poi a Noi che su ogni euro paghiamo il 38% ci chiedono di fare i sacrifici, Noi che serviamo lo Stato. GRAZIE
Pensate a tutti i collusi che hanno sperperato il denaro nostro il famoso 38% questi SIGNORI NON hanno pagato nulla. IL NOSTRO COBAR _ COIR _ COCER ECC. I NOSTRI SUPERIORI CHE CI RIEMPIONO DI BEI DISCORSI DOVE SONO ???? SECONDO ME CENTRANO LORO PERCHE' LA MANOVRA E' COSI' MIRATA NEI PARTICOLARI CHE SOLO DEI CONOSCITORI DELLA MATERIA POTEVANO ESCOGITARE TALI INTERVENTI PUNITIVI.
VOGLIONO RIPRENDERSI IL POTERE PERDUTO.
LA SPECIFICITA' E' LA LORO PRIMA ARMA, POI L'ORARIO DI SERVIZIO, ECC.
SVEGLIAMOCI RAGAZZI PERCHE' NAPOLEONE AUMENTAVA SEMPRE GLI STIPENDI AI.... QUANDO LA TRUPPA AVEVA FAME.
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 09:17:54)
# 1283
art. 6, comma 8: a decorrere dal 1 luglio 2010, l’organizzazione di eventi celebrativi o cerimonie da parte di Forze Armate o Forze di Polizia è subordinata all’autorizzazione del Presidente del Consiglio su proposta del Ministro competente. Il personale che vi partecipa è da considerarsi non in servizio e, pertanto, non ha diritto a percepire compensi per lavoro straordinario, indennità a qualsiasi titolo, né a fruire di riposi compensat
SCUSATE SE E' POCO, QUESTO E' L'INIZIO DELLOA SPECIFICITA' CIOE' OPPRESSIONE O FORSE DITTATURA.
PEGGIO DEL PERIODO FASCISTA.
COSA CENTRANO I RIPOSI ECC.
SONO I NOSTRI A CONFABULARE ALLE NOSTRE SPALLE, PERCHE' IO I POLITICI LI CONOSCO A LORO NON INTERESSANO CERTE PARTICOLARITA' MA AI NOSTRI SUPERIORI SI'

SVEGLIA RAGAZZI E' L'ORA DI FARCI SENTIRE
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 09:24:01)
# 1284
E mentre la nave affonda l'equipaggio è in cambusa! ma domani chi penserà a dare agli italiani, ammesso che ancora ci siano, le pensioni? Noi pensiamo che i problemi siano oggi e combattiamo per resistere,per difendere i diritti che una volta pensavamo essere acquisiti. I furbi si arricchiscono oggi, alle spalle dei così detti comunisti: i poliziotti, i magistrati, gli insegnanti, gli operai e i buono padri di famiglia....insomma tutti quelli che ancora possono dire qualcosa, che non credono più alle favole e alla pubblicità!
Di  jerry  (inviato il 06/06/2010 @ 09:27:43)
# 1285
Tagliate i numerici e gli stipendi di senatori , deputati, presidenti di regione di provincia ed assessori e consiglieri e tutti quelli che hanno portato nel tempo a queste situazioni drammatiche di bilanci negativi che poi si ripercuotono inevitabilmente sui dipendenti pubblici e tutti quanti gli altri lavoratori andando a ledere i servizi di base. Anadate a vedere com'è la piramide gerarchica della forza armata e quanti generali in piu ci sono. Oppure per far sembrare che tutto cambia e che si sta riformando l'esercito (ma in effetti non cambia nulla) ve la prendete sempre con i pescipiù piccoli, quelli che non fanno il loro dovere e che sempre lo hanno fatto?
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 09:29:38)
# 1286
FINORA ORGOGLIOSO DI ESSERE UN MILITARE, ORA MI SENTO SOLO UN CO...........NE E SCONSIGLIO VIVAMENTE A TUTTI DI SERVIRE ....... E' MEGLIO FARE IL MAFIOSO ALMENO LI' I POLITICI TI VENGONO A TROVARE NELLE CARCERI QUALCUNO PENSA A TE NON SONO COME I NOSTRI SUPERIORI CHE ........... MI VERGOGNO ED ESTENDO QUESTA VERGOGNA A TUTTI COLORO CHE SONO COME ME
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 09:33:03)
# 1287
RAGAZZI METTIAMOCI TUTTI A RAPPORTO DAL NOSTRO AMATO MINISTRO DELLA DIFESA.
SE NON BASTA CHIEDIAMO L'INTERVENTO DEL PRES. DELLA REPUBBLICA E' LUI IL NS CAPO SUPREMO.
FACCIAMO QUALCOSA
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 09:36:43)
# 1288
CARISSIMI COLLEGHI,FORSE NON IMMAGINATE IN QUALE CRISI ECONOMICA SIAMO!!!
E PER TAPPARE QUALCHE BUCHETTO QUESTO GOVERNO SI STA' COMPORTANDO COSI'!!!
E SE C'ERA IL GOVERNO DI SINISTRA CI AVREBBERO DATO TUTTO QUESTO MA CI AVREBBERO AUMENTATO LE TASSE E DI NON POCO!!!QUINDI LA VEDO MOLTO MA MOLTO DURA PER IL FUTURO!!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 09:41:28)
# 1289
in spagna zapatero annuncia tasse per i più ricchi...qui a pagare è sempre e solo la povera gente. vergogna!!!
Di  roccia  (inviato il 06/06/2010 @ 09:56:27)
# 1290
siamo stati quelli piu colpiti da questa manovra sapete perche? perche siamo gli unici in italia che non possiamo scioperare , siamo gli unici che non hanno sindacato, siamo gli unici che come i nostri nonni sono stati mandati a morire senza neanche sapere dove andavano. solo che erano altri tempi prima la truppa era ignorante, ora la truppa con tutto il rispetto per sott.li e ufficiali ha la cultura e la conoscenza , nonesiste piu il militare ignorante politici c ' e gente tra noi che vi potrebbe fare lezioni e insegnarvi anche a fare i politici cosa ndi cui sapete ben poco visto che vi state mettendo contro la parte d, italiua che vi garantisce il posto che avete.noi chiediamo di essere considerati e amati come noi amiamo la nostra patria.
Di  Il Texano  (inviato il 06/06/2010 @ 10:02:49)
# 1291
Ministro la russa io credo in lei usi la sua voce grossa per far tremare sto governo e si comporti come un orso che protegge i propri cuccioli dai predatori.
Di  il texano  (inviato il 06/06/2010 @ 10:06:06)
# 1292
è cosi' difficile mettere in piedi un redditometro che tassi chi piu' consuma? d'altronde chi si può permettere auto di grossa cilindrata, barche, ville e' chi dovrebbe pagare di piu' ma spesso e' chi dichiara meno!!!
Di  sergej  (inviato il 06/06/2010 @ 10:06:58)
# 1293
basta aumentare le tasse ai ricchi intanto a loro pur dimezzandogli le entrate non gli si toglie il pane di bocca , male che vada invece di avere 13 lamborghini nel garage ne avranno solo 12.o ai calciatori, meta dei loro guadagni usarli per il risanamento.
Di  il texano  (inviato il 06/06/2010 @ 10:09:44)
# 1294
Giusto per completezza di informazione. Il Ministro La Russa durante la cerimonia a Piazza di Siena ci ha difeso facendo notare che nonostante fosse approvata la specificità delle FA e del comparto sicurezza, con tale manovra difatti si è cancellato tutto quello che era contenuto nella precitata legge. Ha invitato il Preidente Berlusconi ed il parlamento ad effettuare emendamenti in fase di esame del ddl. Non so se la sua difesa sia stata d'ufficio o sia stata sentita. Ma c'è stata! Tuttavia, tale manovra è firmata Tremonti e quindi dalla Lega che ha fatto inserire addirittura un emendamento contro il 2 giugno e le celebrazione varie (bisogna chiedere l'autorizzazione al Presidente del Consiglio e non dovranno essere pagati rimborsi,recuperi, straordinario o altro al personale) per cui ben difficilmente si potrà rividere tale ddl. Inoltre, le dichiarazioni di La Russa sono passate sotto silenzio dalla stampa e anche da questo sito (hanno solo parlato di magitrati e oncologi). Perchè non si pubblica l'intervento completo di La Russa e lo si manda ai giornali? Una cosa sul COCER: i delgati prendono una forfettaria di 100 euro al giorno ed ancora non ho visto un loro commento al riguardo, i sembra che lavorino solo per cercare di avere benefici simili a quelli dei politici che criticano a parole ma non nei fatti.Inoltre, a proposito degli straordinari vari pagati ai vari Generali, visti nel blog, vi posso assicurare che se li guadagnano abbondantemente (almeno il mio) e che non bisogna fare di tutta un'erba. C'è gente che li fa perchè gli viene richiesto altrimenti le cose non vanno in quanto stiamo sottoorganico in aluni uffici/reparti. Vi invito a non mettere Ufficiali contro Sottufficiali e truppa perchè senza gli uni o gli altri l'organizzazione non funziona.
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 10:13:13)
# 1295
La più “proverbiale” osservazione a proposito delle medie statistiche è quella per cui se una persona mangia un pollo e un'altra no, in media i due hanno mangiato mezzo pollo a testa, ed è esattamente quello che è accaduto nel pubblico impiego: le retribuzioni di Generali, Ammiragli, Magistrati e degli altissimi funzionari dello Stato, tutti i "non contrattualizzati" cioè, hanno subito in questi anni aumenti di gran lunga superiori non solo nei confronti dei "contrattualizzati", ma anche nei confronti del settore privato. E siccome le retribuzioni di costoro fanno media con quelle modestissime dei contrattualizzati, eccovi spiegato il perchè le dichiarazioni del governo sono in realtà un trucco, un gioco di prestigio, per giustificare l'accanimento politico verso i pubblici dipendenti, quelli "contrattualizzati", la cui stragrande maggioranza non ha affatto avuto aumenti stipendiali "superiori a quelli del settore privato", ma nel gioco delle medie è come se anche loro avessero mangiato il proverbiale mezzo pollo.

Fonte: a*******o.
Di  Un contrattualizzato!  (inviato il 06/06/2010 @ 10:18:51)
# 1296
Per i duri di comprendonio..
Per non dimenticare a che livelli siamo arrivati…
Una delle più grandi offese verso gli onesti cittadini…
Una manovra finanziaria al contrario… a favore dei ricchi disonesti…
S C U D O F I S C A L E
Questa è una sintesi chiara di Travaglio:
Lo scudo fiscale è una soave espressione per nascondere il condono sugli evasori, sui trafficanti di droga, di armi, di persone umane, però lo scudo fiscale uno dice “ è lo scudo che mi protegge da qualcosa”, ti protegge dai gendarmi che ti dovrebbero portare via, perché non hai pagato le tasse su capitali che hai dovuto nascondere, perché spesso li hai accumulati con attività di mafia, di ‘ndrangheta, di traffici illegali. Poche cose perché, oltre all’uso delle parole sbagliate, ci sono anche continue propagande: dice “ lo scudo fiscale l’hanno fatto in tutto il mondo, perché gli Stati hanno bisogno di risorse per mettere soldi nella fornace delle attività produttive e salvare l’occupazione, salvare le banche” etc.: sono tutte balle! Altri Paesi hanno fatto lo scudo fiscale, certo, ma non anonimo e facendo pagare il giusto ai cittadini. Io al massimo non ti faccio pagare la multa che dovresti pagare, perché sei un evasore, al massimo ti salvo dall’incriminazione per evasione fiscale, ma tu mi paghi tutte le tasse che non mi hai pagato sui capitali che adesso fai rientrare e dichiari!
Di  mavalà  (inviato il 06/06/2010 @ 10:23:07)
# 1297
ma se siamo in crisiperche non dimezzano il parlamento, perche non chiudono la mensa al parlamento e danno loro i normali buoni da semplici impiegati,perche non vanno a tagliarsi i capelli da un parrucchiere qualunque a spese l'oro,perche non si ricaricano il cellulare a spese loro, io lo uso molto per servizio come i miei superiori ma nessuno ci rimborsa, perche non gli tolgono tutte ste indennita anche finita la carica,perche prendono tutti sti soldi , ma non gli bastano non dico 1000 ma 3000 euro al mese e basta senza altre indennita , e quando finiscono la carica basta anno finito. perche esiste tutto cio'. un giorno l, angelo della morte scendera anche per loro e quando si troveranno al cospetto di colui che governa le masse dovranno rispondere perche ? , e io saro li ad ascoltare col sorriso e tutto sara chiaro e limpido come e chiaro e' limpido il mito di un uomo che ha servito la patria e per essa e pronto nella consapevolezza di servirla fino al massimo sacrificio.
Di  il texano  (inviato il 06/06/2010 @ 10:24:33)
# 1298
DOPO LE PAROLE PASSEREMO AI FATTI!!!! ATTENZIONE FATE ANCORA IN TEMPO...... CLASSE POLITICA DI PRIVILEGIATI......
Di  E.I /A.M/M.M/P.S/C.C/-G.di.F./P.P./C.F.S/V.del F.  (inviato il 06/06/2010 @ 10:25:57)
# 1299
In Italia tutto va alla rovescia.
E' possibile che sempre la brava gente deve pagare per le malefatte degli incapaci di turno?
E' ormai evidente che la tendenza è all'incoraggiamento ad essere ladri e disonesti tra condoni, scudo fiscale, indulto, leggi ad personam ,condannati in parlamento e chi più ne ha più ne metta…
Di  E BASTA!!!  (inviato il 06/06/2010 @ 10:27:00)
# 1300
All'anonimo 1295 perche non hai pubblicato il tuo nome, sciaquino e leccapiedi!!!
Tu sei uno di quelli che riceve elogi e si fa fare le note eccellenti per passare di grado perchè curi il tuo orticello, ma questo governo che difendi ti ha mollato ed anche il tuo comandante ti mollerà non appena non gli smarcgerai gli straordinari.
Di  un maresciallo appartenente ai sott/li  (inviato il 06/06/2010 @ 10:28:48)
# 1301
disertare le mense l'unico modo per dare fuoco alla miccia
Di  artificiere deluso  (inviato il 06/06/2010 @ 10:31:45)
# 1302
LA VERA SOLUZIONE?
NON ANDATE PIU' A VOTARE TANTO SONO TUTTI UGUALI. SOLO ALLORA SI RENDERANNO CONTO DI NON ESISTERE PIU', MA FINCHE' CI SARA' GENTE CONVINTA CHE VOTANDO DALL'ALTRA PARTE CAMBIERA' QUALCOSA ALLORA NON CAMBIERA' NULLA. GOVERNO TECNICO PER I PROSSIMI 10 ANNI PER RISANARE UN PAESE DALLE ENORMI POTENZIALITA' CHE SOLO L'INCOMPETENZA POLITICA STA PORTANDO AL BARATRO.
Di  grazie Ignazio  (inviato il 06/06/2010 @ 10:35:06)
# 1303
Non ho bisogno di ricevere elogi o note eccellenti in quanto sarò promosso solo dopo molti colleghi del mio corso e nonostante diverse lauree e master non finti(io chiamo a punti mira lanza) che mi certificano al di là delle note, nel triennio di blocco senza avere avuto raccomandazioni o altro (sono impiegato in interforze e quindi al di fuori di chi poi ti promuove). Inoltre non vedo che differenza ci sia nel non pubblicare il proprio nome e firmarsi invece maresciiallo che peraltro si sa appartiene ai sottufficiali. Pensa e verifica invece ciò che scrivo.
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 10:37:29)
# 1304
n. 1301, anch'io sono un sott.le come te, però non condivido ciò che hai scritto. Così fai il gioco di chi vuole la guerra intestina tra categorie. Smettetela tutti con queste cretinate e siate critici ma anche propositivi, anche se la voglia di sfogarsi è tanta. Proprio adesso che tutte le categorie stanno comprendendo cosa significa... ben venga che hanno colpito anche gli Uff.li, così comprendono anche loro le lamentele perpetuate in tutti questi anni nei confronti dei loro sottoposti, così capiscono che avrebbero dovuto prendere le loro parti, come si addice ai buoni comandanti, e non rimanere all'angolo godendo dei sono loro privilegi. Però basta con queste guerre tra di noi... almeno noi cerchiamo di essere democratici
Di  Mirko  (inviato il 06/06/2010 @ 10:47:23)
# 1305
La tua convinzione mi disarma.
Se fossi in te mi butterei in politica o Passerai tra gli Uff/li
Di  un maresciallo s0tt/le convinto  (inviato il 06/06/2010 @ 10:48:39)
# 1306
Scusate se disturbo...Avete visto per caso il nostro caro Ministro La Russa?
Sicuramente starà difendendo i nostri interessi, lui non ha tempo di farsi vedere in televisione, magari esultando per lo scudetto dell'Inter.....
Ha troppi impegni, tutto il bene per i suoi militari...
Di  Max  (inviato il 06/06/2010 @ 10:50:22)
# 1307
I MILITARI NON SI TOCCANO !!!
in questo momento di crisi bisogna aiutarli !!!
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 10:53:03)
# 1308
Bene 1305! Ho proposto:
1. mandiamo l'intervento di La Russa ai giornali e pubblichiamolo sul sito
2. chiediamo al COCER cosa sta facendo
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 10:53:07)
# 1309
Si sta godendo il momento di lustro per lui
Sa che è con questa legge elettorale sono i partiti che scelgono chi governa non l'elettore/contribuente.

1^ porcata la legge elettorale
2^ porcata il blocco ai militari

Questo è il governo di cui si onora di rappresentare il ministro dell'offesa
Di  mauro  (inviato il 06/06/2010 @ 10:54:36)
# 1310
Disertate le mense
E' il Vs. unico modo di protestare.
E' il Vs. unico modo di far arrivare all'alto dei comandi che la base sta per scoppiare.
Di  Marinaio  (inviato il 06/06/2010 @ 10:57:40)
# 1311
Per Berlusconi, Tremonti e La Russa..
Come ha scritto qualche collega prima, non vi permettete a toccarci le nostre buste paga. Se arriverete davvero a questo si innescherà un meccanismo da cui sarà difficile tornare indietro, fate ancora in tempo, state davvero esagerando, andate ad infilare le mani nelle tasche di chi percepisce stipendi di decina di migliaia di euro al mese, no nelle nostretasche, noi percepiamo 1400/1500 euro al mese e da questa cifra dovreste sapere che si dovrà sottrarre il mutuo, le bollette, l'assicurazione, la benzina, la spesa ecc.
Cosa cavolo rimane??? Un gran ceppa di ca..o rimane...Ma per vostra tranquillità questo non potete saperlo perchè voi non pagate un ca..o. Pensateci bene..
Di  Un sott.le EI  (inviato il 06/06/2010 @ 10:58:50)
# 1312
E' vero disertiamo la mensa e informiamo chi di dovere della protesta.
E' un modo pacifico di affrontare l'argomento, Io ci sto!!!
Di  Mimmo Chiarella E. I. Chiavari  (inviato il 06/06/2010 @ 11:02:55)
# 1313
La settimana prossima 4 colleghi dovranno andare in missione, per una decina di giorni, all'estero. Regime R.D. 941 per intenderci. Il nostro Comandante mi ha confessato, in un raro momento di sincerità, che non se la sente affatto di chiedere a 4 poveracci di anticipare di tasca propria, perchè di anticipo non se ne parla proprio ha confermato il Capo dell'Amministrativo, il denaro per i loro pasti, nella eventualità, futura e non regolamentata, di un ipotetico rimborso. Stava seriamente pensando di chiedere allo Stato Maggiore di annullare la missione, ma aveva forti dubbi che lo avrebbero autorizzato all'annullamento. In che stato miserevole siamo finiti...... che non mi paghino posso anche arrivare a capirlo, ma che debba pagare io per lavorare....... siamo alla follia!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 11:03:53)
# 1314
Una volta i cocer organizzavano questo tipo di proteste e funzionavano.
I politici erano gli stessi i militari pure, cosa è cambiato?
Proviamo a non andare più a mensa e vediamo cosa succede.
Cosa ci rimettiamo?
Di  Un sott/le trombato dalla MM di Taranto  (inviato il 06/06/2010 @ 11:06:04)
# 1315
MILITARI DI OGNI ORDINE E GRADO ASSUMETEVI LE VOSTRE PESPONSABILIA' REMATE ANCHE VOI IN MODO TALE CHE LA BARCA NAVIGHI VELOCE SUL MARE IN TEMPESTA.
NON LAMENTATEVI CHE LO STIPENDIO E' BASSO, CERTO NON E' COME QUELLO DEI GRANDI MAMAGERS, PERO' CON 36 ORE ALLA SETTIMANA (+UN SECONDO CHE POI DIVENTA UN PRIMO LAVORO) IN NON MI LAMENTEREI.
FATE UN MEA CULPA
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 11:07:40)
# 1316
Stiamo scoppiando, le nostre famiglie boccheggiano, ho un figlio e mi viene difficile pensare a farne un'altro.
Riesco, nonostante lavori anche mia moglie, a pagare il suo nido, il mutuo, l'assicurazione della macchina, le varie bollette, il canone, la spazzatura, le spese condominiali, il bollo auto, le spese per raggiungere il posto di lavoro, il cibo, beh diciamo di essere una di quelle famiglie che si preoccupa di pagare tutte ma dico tutte le tasse di questo governo ladro.Siamo alla frutta.
Vergogna...
Di  Max  (inviato il 06/06/2010 @ 11:09:07)
# 1317
Dopo aver preso atto che questi politici a prescindere se di destra centro o sinistra sono tutti dei buffoni, ho deciso che per arginare questa ennesima carognata dei tagli ai militari devo tagliare a mia volta le spese superflue quindi da oggi via le sigarette =120,00 euro (fanno male e costano moltissimo) via il caffè al bar=30,00 euro (non è un grande sacrificio) , via sky =46,00 euro, via l'autostrada per andare al lavoro =60.00 euro (mi alzerò 10 minuti prima il mattino e tornerò 10 minuti più tardi) riuscendo a risparmiare così circa 260,00 euro mensili. Spero che altre persone si uniscano a questo mio pensiero per manifestare il nostro malcontento.
Di  Gennaro  (inviato il 06/06/2010 @ 11:10:07)
# 1318
a noi i tagli subito, a loro dalla prossima legislatura.Vi prego, ditemi che non e' cosi...
Di  ms  (inviato il 06/06/2010 @ 11:18:45)
# 1319
ma la prossima legislatura sarà di un'altro governo che ristabilirà per loro i fondi e per noi un'altro blocco, perchè noi non sappiamo unirci far rispettare i nostri diritti.
Di  906370  (inviato il 06/06/2010 @ 11:23:34)
# 1320
1316... io lavoro dalle 7.30 alle 17.30 perchè cosi' facendo ho qualche soldo in piu' di straordinario per sopperire alle spese che diversamente non riuscirei a coprire. le 36 ore? sono solo sulla carta! dimenticavo: non sto seduto davanti al computer a giocare o navigare su internet... lavoro! per me e, come tantissimi altri, x lo stato e lo stato non se lo dimentichi!
Di  sempre io  (inviato il 06/06/2010 @ 11:27:25)
# 1321
L'Idv presenta 'contromanovra' da 65 miliardi 33 per il risanamento e 32 per lo sviluppo.
ROMA - Soppressione di tutte le province (a eccezione di Roma, Milano e Napoli), reintroduzione dell'Ici (fatte salve le esenzioni stabilite dal governo Prodi), blocco quasi totale delle auto blu, addizionale del 7,5 per cento sui capitali regolarizzati tramite scudo fiscale, eliminazione del vitalizio ai parlamentari e ai consiglieri regionali: sono alcune delle norme contenute nella 'contromanovra' presentata stamane dal presidente dell'Italia dei Valori Antonio Di Pietro a Montecitorio. Una finanziaria da 65 miliardi di euro, dei quali 40 per il 2011 e 25 per il 2012, e che, ha spiegato l'ex pm, intende promuovere equità e sviluppo, oltre a ridurre la spesa. "Proponiamo una manovra biennale di più di 65 miliardi, di cui 33,5 dedicati alla riduzione del deficit e 32 allo sviluppo, in particolare attraverso la riduzione del carico fiscale a lavoratori e piccole e medie imprese". Di Pietro ha sottolineato come, al contrario, la manovra approvata dal governo sia "depressiva", e rischi di rallentare la ripresa (rischio tra l'altro segnalato nei giorni scorsi tanto dal presidente dell'Istat Enrico Giovannini in occasione del Rapporto Annuale che dal governatore della Banca d'Italia Mario Draghi all'Assemblea Annuale).

"Proponiamo una manovra anticiclica pari a quasi quattro punti di Pil per il biennio 2011-2012, che riduca anche la pressione fiscale trasferendola almeno in parte dal lavoro, dalle famiglie e dalle imprese, alla rendita speculativa - ha detto Di Pietro - La manovra Tremonti non va in questa direzione ed è recessiva, anche se condividiamo alcune delle misure proposte. L'Europa ha bisogno di una politica espansiva concertata, che tenga a freno la speculazione e generi una crescita equilibrata". "I tagli - ha aggiunto il leader dell'Idv - devono essere, inoltre, accompagnati da riforme strutturali, dal fisco al welfare, per rilanciare la crescita, ridurre stabilmente il deficit dei conti pubblici ed ottenere il consenso delle popolazioni, consenso senza il quale ogni manovra rischierebbe di essere vanificata dalle resistenze di ampi settori di cittadini".
Le misure in dettaglio. La contromanovra dell'Idv prevede, come detto, misure di risanamento per l'ammontare di 33,5 miliardi di euro (24,1 miliardi nel 2011 e 9,4 nel 2012) e interventi per lo sviluppo per 32 miliardi (16 per le famiglie e 16 per le imprese). Le risorse arriverebbero dalla lotta all'evasione fiscale (27,8 miliardi, dei quali 20,6 nel 2011 e 7,2 nel 2012); dal taglio dei costi della politica (24,75 miliardi, dei quali 13 nel 2011 e 11,75 nel 2012), e dai tagli alla spesa pubblica (13 miliardi, dei quali 6,5 dal 2011). Tra le misure più rilevanti, prevista dall'Idv la completa soppressione delle province, con l'unica eccezione di Roma, forse con Milano e Napoli perché, spiega l'onorevole Antonio Borghesi, estensore della manovra, "altrimenti sarebbe necessaria una legge di riforma costituzionale, mentre mantenendo una o due province è sufficiente la legge ordinaria". Il risparmio previsto è di tre miliardi. Dal blocco quasi totale delle auto blu (fatte salve dieci vetture per la presidenza del Consiglio, per i Comuni con oltre un milione di abitanti e poche altre istituzioni) arriverebbero cinque miliardi. Anche l'Idv abrogherebbe gli enti inutili, ma non ritiene convincente la lista compilata dal ministero dell'Economia (stralciata poi dalla manovra su indicazione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano), e propone piuttosto quella stilata diversi anni fa dall'allora ministro dell'Economia Tommaso Padoa Schioppa, e che prevedeva l'abrogazione di 119 strutture).
Equità e lotta all'evasione fiscale. Ancora, l'Idv chiede la reintroduzione dell'Ici, dalla quale si otterrebbero 1,7 miliardi l'anno (rimarrebbero le esenzioni introdotte dal governo Prodi). Tasserebbe con l'aliquota del 20 per cento le plusvalenze finanziarie speculative (esclusi naturalmente i rendimenti dei titoli di Stato): si otterrebbero 1,2 miliardi l'anno. Intensificherebbe la lotta all'evasione fiscale: tra le misure previste un redditometro a riscossione immediata, attraverso il quale si procederebbe alla determinazione sintetica del reddito delle persone fisiche e delle società di capitale minori (3 miliardi). Tasserebbe con un'addizionale del 7,5 per cento i capitali regolarizzati tramite lo scudo fiscale (arrivando così al 12,5 per cento previsto dalla legge per l'imposta sostitutiva applicata alle rendite finanziarie, e ottenendo 7,5 miliardi di euro).

Nuove entrate e tagli di spesa. L'Idv metterebbe poi all'asta le frequenze liberate dal passaggio al digitale terrestre, "come hanno fatto altri Paesi: Usa, Gran Bretagna, Germania, Francia", guadagnando così tre miliardi. Eliminerebbe il vitalizio per i parlamentari e i consiglieri regionali, ottenendo un miliardo l'anno. Ridurrebbe i consumi intermedi della Pubblica Amministrazione, anche attraverso un rafforzamento del ruolo della Consip (l'ente pubblico che bandisce le aste per gli enti pubblici, ottenendo quasi sempre ingenti risparmi sulle forniture, ndr), incassando così 5 miliardi l'anno. E poi abolirebbe i finanziamenti a opere ritenute inutili, a cominciare dal ponte sullo Stretto di Messina.

Misure per lo sviluppo: famiglie e imprese. La controfinanziaria dell'Idv ripartisce poi equamente tra famiglie e imprese misure per la riduzione fiscale e di promozione alla crescita per l'equivalente di 32 miliardi. Per le famiglie (16 miliardi) previsti aumenti delle detrazioni, alleggerimento del carico Irpef sui redditi bassi e medi da lavoro e pensione, estensione degli ammortizzatori sociali anche ai lavoratori atipici. Mentre i 16 miliardi destinati alle piccole e medie imprese verrebbero utilizzati per la riduzione del costo del lavoro e per permettere il pagamento dell'Iva al momento dell'incasso e non in anticipo, come avviene oggi.

Di  Questa è decisamente migliore.  (inviato il 06/06/2010 @ 11:34:48)
# 1322
Questo governo, quello che ci ha dato con il contratto 2002 se non sbaglio, l'ultimo buon contratto fatto alle forze armate e polizia, se le pappato tutto compreso gli interessi e non solo, con quest'ultima manovra ci sta decurtando lo stipendio al pari dell'aumento del 2002, fermo restando che ci ha danneggiato sulle cure termali, sulle pensioni, sulle tasse, praticamente su tutto. Io personalmente ci sono caduto in pieno, speravo molto nell'onestà della destra, ma mi sembre che uguale alla sinistra sono solo degli imbroglioni, fannulloni e amici deoi capitalisti che a lloro volta sono amici degli amici.....
Di  Nessuno  (inviato il 06/06/2010 @ 11:35:57)
# 1323
I NOSTRI RAPPRESENTANTI COBAR COIR E COCER CHE COSA FANNO? PERCHè DOMANI NON DANNO LE PROPRIE DIMISSIONI? VISTO CHE IN QUESTI ANNI NON HANNO FATTO NIENTE PER TUTELARCI?
Di  ANONIMO DELUSO DELLA RAPPRESENTANZA  (inviato il 06/06/2010 @ 11:36:11)
# 1324
CI STO' ANCHE IO!!!!
DISERTIAMO LE MENSE!!!!!!
E NON INSULTIAMOCI!!!!! MA UNITI PER LA BATTAGLIA!!!!!AM 27 ANNI EFFETTIVI!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 11:37:19)
# 1325
Sono convinto che questo altro non e' che l'inizio.Loro si dimenticano che noi militari Italiani, non abbiamo, per nostra fortuna, conosciuto le dittature fasciste e staliniste.Non sperino MAI che ci abitueremo alle sofferenze per le loro gioie.Dimostrino di essere capaci di vivere come noi e di privarsi di quello di cui ci chiedono di privarci. In fondo non credo che chi ci obbliga a soffrire puo' vivere meglio di noi, in quanto non sono meglio di noi, anzi spesso dando cattivo esempio si dimostrano peggiori.Per questo se non prendono provvedimenti migliorativi si daranno la zappa sui piedi.
Di  MAURIZIO  (inviato il 06/06/2010 @ 11:44:02)
# 1326
DOMANI MATTINA ANDIAMO A LAVORARE CON SOLO LO SCOPO DI DISERTARE LE MENSE
Di  UNSOTT/UFFICIALE ANZIANO INCAZZATO  (inviato il 06/06/2010 @ 11:44:54)
# 1327
Sembra che un modo eclatante di rispondere ora a questo governo per dar fiato al nostro disappunto possa essere il disertare le mense.
Perchè allora non ci organizziamo in tal senso?
Io sono pronto.
Di  Maurino (TA)  (inviato il 06/06/2010 @ 11:52:39)
# 1328
Altri assenti da questa discussione sono quelli dell'PSD che giuravano avrebbero difeso gli operatori del reparto difesa e sicurezza ed invece non si fanno promotori di nulla.
Di  Mara Filippesi (SP)  (inviato il 06/06/2010 @ 11:57:44)
# 1329
Carissimi colleghi sottufficiali/truppa ed ... amati .... ufficiali,
cerchiamo di essere più propositivi invece di inveire sempre e comunque contro tutto e contro tutti.
Credo che se vogliamo, possiamo dare delle idee ai nostri politici/superiori affinchè alcune parti del D.L. che ci riguarda personalmente possa essere modificato.
Si potrebbe intanto far modificare la parte normativa che riguarda dal 1° gennaio 2011 la riduzione del 30% del dei percettori dell'indennità di campagna (ritornando di fatto ... sicuramente ... all'indennità di base specialmente per gli organi centrali); riducendo progressivamente l'indennità di ausiliaria (portandola progressivamente soltanto ad un anno entro il 31 dicembre 2012 - con questa semplice operazione che riguarderebbe soltanto i "pensionati" e non il personale in servizio, si potrebbero risparmiare circa 200 milioni di euro), si potrebbe abolire la pensione privilegiata (già peraltro abolita per il personale civile delle Amministrazioni dello Stato) aumentando i fondi a favore del personale che si è ammalato in servizio (amianto / uranio impoverito); si potrebbero abolire le casse di previdenza e passare il tutto sotto l'INPDAP; si potrebbero interfortizzare i circoli, soggiorni, spiagge, organismi di protezione sociale (è assurdo vedere quattro spiagge - una dietro l'altra - delle FF.AA. a Fregene ... sic), si potrebbe iniziare a mandare in congedo "d'autorità" il personale al compimento del che ha 40° anni di servizio effettivo (molti di noi sottufficiali sono stati arruolati a sedici/diciasette anni di età - aumentando l'inserimento di personale di truppa nei ruoli - Un Ufficiale/Sottufficiale anziano costa allo stato circa 100mila euro a fronte di 30 mila di un militare di truppa). si potrebbe ridurre lo stanziamento del 20 per cento per gli anni 2011 e 2012 dei fondi destinati agli organismi sociali (Circoli/Foresterie ect). Si potrebbe tagliare moltissimo se solo lo vogliamo (rami secchi ce ne sono in abbondanza) e potremmo così limitare i danni sul nostro cedolino stipendio e sulle nostre future pensioni.
Attendo da tutti voi altre proposte per i nostri politici.
Di  Sottufficiale destinato presso gli organi centrali  (inviato il 06/06/2010 @ 11:59:35)
# 1330
e le auto blu che vanno a prendere a casa i nostri dirigenti? Non pensate che sia uno spreco?
Di  prob. Col. S.P. (senza portafoglio) nel 2011(?)  (inviato il 06/06/2010 @ 12:04:12)
# 1331
mi chiedo perche' il contributo non dev’essere giusto e proporzionale?e cioe' mi riferisco al mondo politico, che prima di chiedere ai militari si deve tagliare le proprie buste paga del 50% che su una BELLA PAGA di 20.000 euro mensili si traduce nel dover campare con "SOLO" "10.000" euro al mese e di sicuro campi al molto meglio di uno che deve campare la famiglia con "1.400" euro.
Poi, perché i nostri politici con magari doppio o triplo incarico strapagato non pagano gli aerei, i treni, hanno il rimborsi più impensabili ed il militare invece dopo 17 o 27 anni di onorato servizio deve vedersi negato l’assegno
funzionale????e tante altre cose???????


Di  anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 12:13:32)
# 1332
1295......Il tuo generale gli straordinari se li suda??????????......hai mai visto la sua busta paga??????....ti invito a farlo.....confrontala con la tua.....e non vomitare.......come faccio io.....
Di  anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 12:16:43)
# 1333
Ma chi ci tutela?il COCER cosa fara' per noi?Datevi una svegliata e cercate di fare qualcosa,perche' di questa situazione non ne possiamo piu'!E' impensabile subire tutte queste cose per politiche di governo sbagliate e per tutti gli sprechi che ci sono sempre stati e continueranno ad esserci!
Io mi chiedo,ma come e' possibile che in Italia ci siano tutti questi politici,e soprattutto onorevoli strapagati,mentre in una nazione come l' America non si arriva a tutti questi politici?
Riducetevi voi lo stipendio e passatevi una mano per la coscienza visto che le leggi le fate solo per voi!
Di  anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 12:18:52)
# 1334
mara 1329, hai proprio ragione, anch'io pensavo che fosse un'alternativa ma poi ci si rende conto che quando entrano in gioco interessi politici di CASTA (sono pur sempre partiti politici) ci si ferma di fronte alle direttive del PADRONE... che schifooooooooooooooooooooo...
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 12:23:36)
# 1335
e' evidente che nn abbiamo capito una beata m...zza!! i politici, una volta raggiunto lo scranno, fanno i ...zzi loro, fregandosene altamente dei nostri problemi, sinistra o destra che sia. i nostri rappresentanti, cobar, coir ect... gli fanno da zerbini pur di avere un posto al sole, quindi di cosa parliamo........i sacrifici li dobbiamo fare sempre noi e loro invece nn debbono essere toccati......ogni giorno andiamo a lavorare sol per amor proprio, ma con zero stimoli, quando capiranno, i nostri vertici militari, magari sara' troppo tardi...........
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 12:31:04)
# 1336
LEGGERE BENE.....
POI, LUNEDI' MARTEDI' E MERCOLEDI' UN PO DI DIGIUNO CI FARA' SOLO BENE....

(AGI) - Roma, 5 giu. - “Mercoledi’ sera il Pdl avra’ al Senato un primo incontro con i Cocer ed i sindacati delle forze armate e dell’ordine per discutere delle possibili modifiche alla manovra economica a sostegno di tutto il comparto sicurezza. Il nostro obiettivo e’ quello di tutelare la specificita’ riconosciuta loro per legge anche grazie alla determinazione del Pdl. Come il ministro della Difesa La Russa ha ribadito in occasione della celebrazione dell’anniversario dell’Arma dei carabinieri, maggioranza e governo di centrodestra hanno sempre operato per difendere i diritti degli uomini e delle donne in divisa ai quali vanno costantemente riconosciuti doverosi meriti e giusti compensi. Riteniamo che in fase di discussione della manovra economica ci possa e ci debba essere la necessaria attenzione verso questo settore. Il nostro impegno sara’ ancora una volta costante e fruttuoso”. Lo dichiara il presidente del gruppo Pdl al Senato, Maurizio Gasparri. (AGI) Ted
Di  DELUSOAMANETTA  (inviato il 06/06/2010 @ 12:36:04)
# 1337
Buona domenica a tutti,
ormai come dicono in molti il Paese Italia è allo sbando e in declino nonostante le rassicurazioni dei nostri politici (vi ricordate che la crisi era passata, alle spalle ormai e zac una bella manovrona economica, lacrime e sangue secondo Letta ed aggiungo io solo per alcuni) e quindi anche le F.A., che subiscono il riflesso della società civile e le decisioni politiche, seguono la stessa sorte. Quindi non vi basite se siamo piombati in un altro 8 settembre con i vertici militari incapaci a fronteggiare questo periodo buio, attorcigliati come sono nei loro privilegi di casta. Un recente dossier sullo stato dell'arte delle F.A. redatto da politici ma anche dagli addetti ai lavori (ex generali) hanno evidenziato benissimo lo stato in cui le stesse sono piombate e la cosa preoccupante e che ogni comandante pensa che il Reparto/Uffico/Ente è di sua proprietà e che il datore di lavoro è lui e non lo Stato, trattando, di conseguenza, il personale come propri lavoratori con un rapporto di lavoro di tipo privatistico, arrivando anche a fargli ramazzare i luoghi di lavoro e tra poco con il materiale a carico loro. Basta ragazzi non se ne può più, incrociate le braccia e tanti saluti al secchio.
Di  Blufox  (inviato il 06/06/2010 @ 12:51:13)
# 1338
NOOOO!!!!! IL SEGNALE VA DATO SUBITO GIà DA LUNEDì, DIVERSAMENTE, SARà TROPPO TARDI E NESSUNO POTRà FARE PIù NULLA. QUI SI PARLA NON DI TAGLI MA DI DIMINUIZIONE DEGLI STIPENDI (PER QUELLI CHE HANNO LA FORTUNA DI AVERLO) DI QUALCHE CENTINAIO DI EURO AL MESE DA SUBITO, PIù I MANCATI ADEGUAMENTI GIà PREVISTI DA LEGGI IN VIGORE. RISULTATO: CHI PRENDE 100.OOO ALL'ANNO CONTRIBUIRà PER 1.550 IN 3 ANNI, CHI NE PRENDE 25.OOO CONTRIBUIRà PER 15.000.....MEDITATE E DECIDETE INVECE DI PIANGERVI ADDOSSO!!!
Di  DELUSOAMANETTA  (inviato il 06/06/2010 @ 13:23:13)
# 1339
ben detto
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 13:23:31)
# 1340
CHE BEL GOVERNO....COMPLIMENTI!!!!!!!!!!
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 13:24:55)
# 1341
POLITICI PRIVILEGIATI!!!!ATTENZIONE SIAMO IN TANTI E SEMPRE PIU DECISI.......FATE UN PASSO INDIETRO E UN CONSIGLIO SPASSIONATO.
Di  Da /QUELLI CHE NON CI STANNO  (inviato il 06/06/2010 @ 13:48:29)
# 1342
UNA RAGAZZA IN UNA PUNTATA DI MATRIX...DICEVA : .... SIGNOR PRESIDENTE BERLUSCONI..MA COME FACCIO A SPORARMI CON IL MIO RAGAZZO CON UNA BUSTA PAGA DI 1000 EURO MENSILI..?... E IL NOSTRO AMATO PRESIDENTE DICEVA.... " CERCATI UNO RICCO COME MIO FIGLIO"..........
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 13:49:34)
# 1343
CLASSE POLITICA NON ABBIAMO NULLA DI PERSONALE CONTRO IL PARLAMENTARE MASTELLA...ANZI NUTRE UNA CERTA SIMPATIA ED E IN GROSSO MODO E'UNA VITTIMA - FORSE!!!MA PRENDETE ESEMPIO DALLA SUA SVENTURA DI POCHI GIORNI FA.DATE IN BREVE UN SEGNALE DI DISTENSIONE A NOI UOMINI DELLO STATO / PRIMA CHE COMINCINO LE DANZE.
Di  Da /QUELLI CHE NON CI STANNO  (inviato il 06/06/2010 @ 13:57:28)
# 1344
Avete presente le cattedrali nel deserto che presentano a STriscia la notizia? Ecco...
L'acquisto di F35, JSF, elicotteri e altri sistemi d'arma sono proabilmente la + grossa cattedrale nel deserto dei prossimi 15 anni. Costi faraonici per un parco velivoli che non voleranno MAI! NOn con personale italiano visto che hanno tagliato la diaria di missione, come vuoi addestrare piloti e specialisti? Come vuoi metterli in linea senza straordinari?
Vogliamo subire passivamente tutto questo?!! Siamo in dittatura?!!!
leggete qualche cifra qui:
Di  Informazione per combattere efficacemente  (inviato il 06/06/2010 @ 13:57:57)
# 1345
le mense sono l'unica forma di protesta lecita e di sicuro effetto mediatico.
Disertiamo le mense ad oltranza e diffondiamo la notizia agli organi di stampa. Qualcosa si smuoverà
Di  Mara Filippesi (SP)  (inviato il 06/06/2010 @ 14:08:50)
# 1346
ecco il link in chiaro
http://circolopasolini.splinder.com/post/22833752/manovra-di-guerra-tagli-agli-stipendi-e-comprano-armi
Di  Informazione per combattere efficacemente  (inviato il 06/06/2010 @ 14:14:27)
# 1347
MARA CREDIMI CI VUOLE BEN ALTRO A QUESTI FREQUENTATORI DI TRANS!!!!! PAGATI CON I NOSTRI TAGLI. UN BACIO / SE SEI DEI NOSTRI....CONTINUA.
Di  Da /QUELLI CHE NON CI STANNO  (inviato il 06/06/2010 @ 14:23:18)
# 1348
Per "Sottufficiale destinato presso gli organi centrali" 1330
Smettiamola di baratteggiare i privilegi come pensione privileggiata, cure termali, ausiliaria, spostando il problema sulle pensioni o i pensionati.
Questo perchè non hai una causa di servizio o perchè è lunga a venire il tuo momento di andare in pensione.
Se qualcuno si fa male in servizio è giusto che abbia una pensione aumentata rispetto a chi come te non ha mai avuto disgrazie di salute a causa del servizio.
Il modo di risparmiare non è togliendo a chi ha già poco.
Diamo la pensione ai parlamentari dopo 35 anni di legislatura invece.
Dimezziamo lo stipendio dei parlamentari e di tutti coloro che sono in politica
Chiudiamo tutti gli enti inutili.
Togliamo le auto blu e le scorte ai politici.
E tanto alto ci sarebbe da dire, è la politica che costa alle casse dello Stato
Ascoltate la Tv e vi renderete conto che dei militari non parla nessuno.
Le mense conviene disertare ad oltranza altro che barattare.
Di  Mauro sott/le M.M.  (inviato il 06/06/2010 @ 14:25:24)
# 1349
Penso che sia il momento che i quattro capi si stato maggiore si facciano portatori del malcontento e del malumore che circola tra di noi direttamente al Presidente della Repubblica.
Questa volta è stato superato ogni limite, offendendo e stuprando la nostra peculiarità, professionalità e amor di patria.
Prima che cominci a nascere qualcosa di preoccupante, e che gli equilibri saltino, è doveroso da parte di lor signori denunciare che così la situazione è vergognosa e fortemente penalizzante nei nostri confronti.
Toccare noi significa offendere tutti quelli che hanno dato la vita per la Patria, offendere quelli che amano il tricolore, a differenza di qualche ministro che lo ripudia e offende.
Di  Franco Nico  (inviato il 06/06/2010 @ 14:27:59)
# 1350
Buongiorno a tutti, questa manovra mi ricorda una pubblicità, che recita: "TI PIACE VINCERE FACILE...TA TARA TA TA TA TA???".....ecco questo è quanto il governo vuole fare con questa manovra finanziaria.
Chi sono i più penalizzati? come sempre noi statali: militari e non, che non sappiamo cosa vuol dire evasione fiscale!!! Supercontrollati, supermartoriati di tasse quando si fanno degli straordinari, quando si ricevono degli arretrati in busta paga, ecc...ecc....

Poi chiudo dicendo: ma qualche settimana fa, un certo ministro (credo fosse sotto periodo di elezioni in alcune regioni) non disse che "già da domani siamo pronti a mettere in busta paga l'aumento relativo al biennio 2008-2009, poi puff!!! finite le elezioni, non si è più visto.
E poi l'agenzia delle entrate a chi fa il controllo a campione sulla dichiarazione dei redditi: A VOI LA RISPOSTA (a me è già successo)

MEDITATE GENTE MEDITATE

TI PIACE VINCERE FACILE? PO PO PO PO PO PO PO.......
Di  da/quantoèfacileprenderselacongliSTATALI!!!  (inviato il 06/06/2010 @ 14:33:22)
# 1351
non ci resta che piangere
Di  red  (inviato il 06/06/2010 @ 14:41:00)
# 1352
ehi 1350 che non hai il coraggio di dire chi sei? Cos'hai contro te stesso? Il fatto che TU sia un Trans non significa che devi dire che lo siamo noi. Io ti rispetto per il tuo stato (di trans appunto), ma tu devi rispettare chi non è come te.
Come ti permetti di chiamare noi tutti "...FREQUENTATORI DI TRANS"?
Di  Lucio Strabone  (inviato il 06/06/2010 @ 14:41:33)
# 1353
ma chi è sto soggetto? Il solito "disturbatore" nemico dei militari? Perchè non vai a divertirti dalle tue parti e con il tuo partito?
Di  Anonimo  (inviato il 06/06/2010 @ 14:43:51)
# 1354
L'Idv presenta 'contromanovra' da 65 miliardi, 33 per il risanamento e 32 per lo sviluppo


Presentatate da Di Pietro le misure alternative a quelle del governo. Tra i tagli quasi abolizione dei vitalizi, delle auto blu e della totalità delle province. Maggiore tassazione delle rendite, reintroduzione dell'Ici. Ma forte riduzione del carico fiscale sulle famiglie e sulle imprese

di ROSARIA AMATO


ROMA - Soppressione di tutte le province (a eccezione di Roma, Milano e Napoli), reintroduzione dell'Ici (fatte salve le esenzioni stabilite dal governo Prodi), blocco quasi totale delle auto blu, addizionale del 7,5 per cento sui capitali regolarizzati tramite scudo fiscale, eliminazione del vitalizio ai parlamentari e ai consiglieri regionali: sono alcune delle norme contenute nella 'contromanovra' presentata stamane dal presidente dell'Italia dei Valori Antonio Di Pietro a Montecitorio. Una finanziaria da 65 miliardi di euro, dei quali 40 per il 2011 e 25 per il 2012, e che, ha spiegato l'ex pm, intende promuovere equità e sviluppo, oltre a ridurre la spesa. "Proponiamo una manovra biennale di più di 65 miliardi, di cui 33,5 dedicati alla riduzione del deficit e 32 allo sviluppo, in particolare attraverso la riduzione del carico fiscale a lavoratori e piccole e medie imprese". Di Pietro ha sottolineato come, al contrario, la manovra approvata dal governo sia "depressiva", e rischi di rallentare la ripresa (rischio tra l'altro segnalato nei giorni scorsi tanto dal presidente dell'Istat Enrich Giovannini in occasione del Rapporto Annuale che dal governatore della Banca d'Italia Mario Draghi all'Assemblea Annuale).

"Proponiamo una manovra anticiclica pari a quasi quattro punti di Pil per il biennio 2011-2012, che riduca anche la pressione fiscale trasferendola almeno in parte dal lavoro, dalle famiglie e dalle imprese, alla rendita speculativa - ha detto Di Pietro - La manovra Tremonti non va in questa direzione ed è recessiva, anche se condividiamo alcune delle misure proposte. L'Europa ha bisogno di una politica espansiva concertata, che tenga a freno la speculazione e generi una crescita equilibrata". "I tagli - ha aggiunto il leader dell'Idv - devono essere, inoltre, accompagnati da riforme strutturali, dal fisco al welfare, per rilanciare la crescita, ridurre stabilmente il deficit dei conti pubblici ed ottenere il consenso delle popolazioni, consenso senza il quale ogni manovra rischierebbe di essere vanificata dalle resistenze di ampi settori di cittadini".

Le misure in dettaglio. La contromanovra dell'Idv prevede, come detto, misure di risanamento per l'ammontare di 33,5 miliardi di euro (24,1 miliardi nel 2011 e 9,4 nel 2012) e interventi per lo sviluppo per 32 miliardi (16 per le famiglie e 16 per le imprese). Le risorse arriverebbero dalla lotta all'evasione fiscale (27,8 miliardi, dei quali 20,6 nel 2011 e 7,2 nel 2012); dal taglio dei costi della politica (24,75 miliardi, dei quali 13 nel 2011 e 11,75 nel 2012), e dai tagli alla spesa pubblica (13 miliardi, dei quali 6,5 dal 2011). Tra le misure più rilevanti, prevista dall'Idv la completa soppressione delle province, con l'unica eccezione di Roma, forse con Milano e Napoli perché, spiega l'onorevole Antonio Borghesi, estensore della manovra, "altrimenti sarebbe necessaria una legge di riforma costituzionale, mentre mantenendo una o due province è sufficiente la legge ordinaria". Il risparmio previsto è di tre miliardi. Dal blocco quasi totale delle auto blu (fatte salve dieci vetture per la presidenza del Consiglio, per i Comuni con oltre un milione di abitanti e poche altre istituzioni) arriverebbero cinque miliardi. Anche l'Idv abrogherebbe gli enti inutili, ma non ritiene convincente la lista compilata dal ministero dell'Economia (stralciata poi dalla manovra su indicazione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano), e propone piuttosto quella stilata diversi anni fa dall'allora ministro dell'Economia Tommaso Padoa Schioppa, e che prevedeva l'abrogazione di 119 strutture).

Equità e lotta all'evasione fiscale. Ancora, l'Idv chiede la reintroduzione dell'Ici, dalla quale si otterrebbero 1,7 miliardi l'anno (rimarrebbero le esenzioni introdotte dal governo Prodi). Tasserebbe con l'aliquota del 20 per cento le plusvalenze finanziarie speculative (esclusi naturalmente i rendimenti dei titoli di Stato): si otterrebbero 1,2 miliardi l'anno. Intensificherebbe la lotta all'evasione fiscale: tra le misure previste un redditometro a riscossione immediata, attraverso il quale si procederebbe alla determinazione sintetica del reddito delle persone fisiche e delle società di capitale minori (3 miliardi). Tasserebbe con un'addizionale del 7,5 per cento i capitali regolarizzati tramite lo scudo fiscale (arrivando così al 12,5 per cento previsto dalla legge per l'imposta sostitutiva applicata alle rendite finanziarie, e ottenendo 7,5 miliardi di euro).