Dal Laterano alla Farnesina, a Roma 1500 uomini in campo per Giubileo e summit libico

giubileo-2015Una domenica da vivere in apnea, sotto gli occhi di 1.500 tra poliziotti, carabinieri e militari. San Giovanni, San Paolo fuori le mura e la Farnesina: 3 aree blindate e no fly zone che, come in occasione del gran debutto dell’8 dicembre, mettono di nuovo alla prova i dispositivi di sicurezza studiati per il Giubileo. Primo appuntamento alle 9.30 con Papa Francesco che ha aperto la Porta Santa alla basilica di San Giovanni in Laterano. “E’ questa la porta del Signore”, ha detto il Pontefice durante il rito prima di celebrare la messa. L’area attorno alla basilica, pattugliata da oltre 600 uomini delle forze dell’ordine, è stata bonificata già a partire da ieri: auto rimosse, cassonetti e tombini sigillati e sotterranei passati ai raggi x dagli artificieri. La zona è vietata al traffico: stop alla circolazione e cancellate le fermate per i bus tra l’inizio di via Merulana e quello di via Emanuele Filiberto. Per accedere alla basilica, i fedeli  –  tra cui anche agenti in borghese  –  passano un doppio controllo in stile San Pietro. L’articolo prosegue qui >>> http://roma.repubblica.it/cronaca/2015/12/13/news/il_papa_a_san_giovanni_tutte_le_porte_del_lazio-129351059/

Potrebbe interessarti

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.500 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>