Operazione “Sophia”, Pinotti: Senza l’Italia non sarebbe mai nata

L’obiettivo finale è contrastare l’immigrazione clandestina, gli scafisti e i trafficanti d’armi dare alla Libia gli strumenti per poterlo fare all’interno delle proprie acque.
Questo, in sintesi, il messaggio del Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, al termine della cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione agli allievi della Guardia Costiera e della Marina Libica che hanno portato a termine il primo ciclo di addestramento a bordo di nave San Giorgio, unità d’assalto anfibio della Marina Militare italiana, ormeggiata nel porto di La Valletta (Malta).

Alla cerimonia, hanno preso parte il Primo Ministro maltese Joseph Muscat, l’Alto rappresentante per la Politica estera e di sicurezza dell’Unione Europea, Federica Mogherini, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, il Comandante dell’operazione, Ammiraglio di divisione Enrico Credendino, e il Force Commander dell’operazione Sophia, Contrammiraglio Giuseppe Berutti Bergotto. L’articolo prosegue qui >>> http://www.difesa.it/Primo_Piano/Pagine/Operazione-Sophia-Pinotti-Senza-Italia-non-sarebbe-mai-nata.aspx

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •