Riordino carriere, Unforced: Occasione gettata al vento meglio usare risorse per previdenza complementare

“Se il provvedimento di riordino delle carriere del personale militare e delle forze di polizia non verrà profondamente migliorato dal Parlamento, rispetto al testo approvato dal governo, ci saranno almeno altri 300mila cittadini italiani – tutti i lavoratori in divisa – delusi e offesi dalle scelte di un esecutivo sempre più distante dalle esigenze di chi garantisce la sicurezza del nostro paese”.

È quanto si legge in una nota a firma del Presidente dell’Associazione UNFORCED, Danilo Scipio. “Le risorse economiche che verranno utilizzate per realizzare l’ennesimo “disordine” delle carriere serviranno essenzialmente per soddisfare i pochi a discapito della stragrande maggioranza, quella che manda avanti la baracca, con mezzi esigui e scarse risorse;…L’articolo prosegue qui >>> http://www.agenparl.com/riordino-carriere-unforced-occasione-gettata-al-vento-meglio-usare-risorse-previdenza-complementare/

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •