Ue, più cooperazione in materia di difesa è inevitabile e vantaggiosa per governi e cittadini

Il tema della difesa dell’Unione europea è stato a lungo trattato come un aspetto marginale della sua più ampia Politica comune di sicurezza e di difesa, ma oggi emerge come una delle priorità principali dell’agenda europea. Le successive iniziative dell’UE e degli Stati membri nel 2016 hanno catapultato la difesa al centro del palcoscenico.

Ma c’è di più: mentre i leader dell’UE si preparano a incontrarsi a Roma il 25 marzo, per il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma, nel bel mezzo di uno dei periodi più complessi e turbolenti che l’Unione abbia mai affrontato, la difesa viene presentata come un’area da cui il progetto europeo può trarre e sperimentare un nuovo vigore. L’articolo prosegue qui >>> http://www.repubblica.it/esteri/2017/03/11/news/ue_cooperazione_difesa-160310873/

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •