4 maggio: 156° anniversario della costituzione dell’Esercito Italiano

Roma, 04 Mag 2017 – di Matteo Acciaccarelli – Il 4 maggio 1861 è una data fondamentale per l’Esercito Italiano, perché, con il Decreto del Ministro della Guerra Manfredo Fanti, quella che era l’Armata Sarda prese la nuova denominazione di Esercito Italiano: “d’ora in poi il Regio Esercito dovrà prendere il nome di Esercito Italiano, rimanendo abolita l’antica denominazione d’Armata Sarda”. I primi impegni del “neonato” Regio Esercito unitario furono difficili e travagliati: da una parte la lotta al brigantaggio nel sud del Penisola e, dall’altra, la Terza guerra d’Indipendenza. Proprio il contrasto al brigantaggio fu il “battesimo del fuoco” per i soldati italiani, difendere il Regno d’Italia dai sentimenti disgregatori covati da alcuni ambienti legati alla Corona dei Borbone fu un impegno importante e gravoso che venne assolto alla perfezione. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.difesaonline.it/evidenza/eventi/4-maggio-156%C2%B0-anniversario-della-costituzione-dellesercito-italiano

(Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo)

Potrebbe interessarti

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.