Munizioni da guerra e pistola modificata, arrestato a Palermo

Roma, 17 mag 2017 – Un 21enne è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia San Lorenzo perchè trovato in possesso di munizionamento da guerra e di una pistola modificata. Era da qualche giorno che i carabinieri osservavano i movimenti di Gabriele Corrao, che, affacciato alla finestra di casa, alla vista dei militari che passavano davanti all’abitazione, e’ rientrato immediatamente. Proprio l’atteggiamento sospetto ha fatto scattare la perquisizione: come previsto, appena ha visto i carabinieri scendere ed andare in direzione dell’immobile, e’ subito corso nel terrazzo.

E in uno stanzino dell’ultimo piano, i militari hanno trovato una pistola a salve modificata: nella parte anteriore era stato saldato un tubo, dalla lunghezza di circa 10 centimetri, che doveva servire per fare uscire i 4 proiettili, calibro 32, trovati all’interno del tamburo. L’articolo continua qui >>> https://www.nuovosud.it

(Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo)
Invia questo articolo ai tuoi colleghi/amici – usa l’icona whatsapp sotto (solo con smartphone).

Potrebbe interessarti

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.