PENSIONI/Ecco le novità contenute nella manovra

Roma, 01 Giu 2017 – di Valerio Damiani – Crescono i benefici pensionistici per le vittime del terrorismo. La manovra che si appresta a passare la prima lettura da parte della Camera contiene un emendamento proposto dal PD, approvato durante l’esame in Commissione Bilancio, che introduce due benefici aggiuntivi spettanti alle vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice.

In particolare si estende alla moglie e ai figli dell’invalido, anche nel caso in cui il matrimonio sia stato contratto o i figli siano nati successivamente all’evento terroristico, la possibilità di iscriversi negli elenchi del collocamento obbligatorio (di cui alla L. 68/1999 che lo disciplina in ordine ai soggetti disabili) delle vittime del terrorismo (con precedenza rispetto ad ogni altra categoria e con preferenza a parità di titoli). L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.pensionioggi.it/notizie/previdenza/pensioni-ecco-le-novita-contenute-nella-manovra-89789787

(Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo)

Potrebbe interessarti

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.500 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.