Progetto “Una stoccata per la vita”

Bari, 22 Giu 2017 – da Cme “Puglia” – Si è tenuto mercoledì 21 giugno a Bari, presso la Caserma “Domenico Picca”, sede del Comando Militare Esercito “Puglia”, la firma del progetto “Una stoccata per la vita”. L’attività è stata organizzata dal Comando Forze Operative Sud in collaborazione con la Conferenza Episcopale Pugliese, l’Università “Aldo Moro” di Bari, l’Ufficio Scolastico della regione Puglia e la Federazione Italiana Scherma-Puglia. Scopo dell’evento è quello di dare impulso all’attuazione del protocollo d’intesa stipulato fra il Ministero della Difesa ed il Pontificio Consiglio della Cultura, per promuovere lo sport come veicolo di convivenza civile ed elemento di integrazione sociale. Il progetto prevede lo svolgimento, a titolo gratuito, di corsi di scherma che saranno tenuti da personale qualificato, durante l’anno scolastico presso alcune scuole primarie e secondarie di primo grado, e nel periodo estivo in “campi scuola” organizzati da associazioni sportive, ONLUS e oratori. L’attività vedrà il suo battesimo giovedì 22 giugno a Bari, nell’ Oratorio “Don Bosco” dell’Istituto Salesiano del Redentore, dove istruttori della Federazione Italiana Scherma daranno lezioni ai giovanissimi iscritti al campo scuola. Il protocollo trova piena attuazione nelle periferie o nei quartieri ad alto rischio sociale, per indirizzare i giovani, attraverso la pratica dello sport, verso una crescita personale basata su quei sani valori fondamentali nella costruzione della società civile. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.difesaonline.it/news-forze-armate/terra/progetto-una-stoccata-la-vita

(Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo)

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.