AVIANO/In volo sull’elicottero dell’Esercito. Aviano, le grandi manovre della Brigata Ariete

Aviano, 30 Giu 2017 – di Beppe Boni – Il cielo è azzurro e limpido mentre ci alziamo in volo. “Vai, vai, pronti al decollo”. Il rotore dell’elicottero AB205 del Quarto reggimento Aves Altair dell’Esercito borbotta leggero, sale di intensità e come portato da un soffio e si alza sull’aeroporto della base di Aviano. Il comandante Guido Semola e il capitano Hera Galli, 30 anni di Madonna di Campiglio, una delle tre elicotteriste dell’esercito italiano, si scambiano un cenno di intesa. Decollati nel cielo sopra Aviano. Si vola a portelloni aperti in formazione con un altro AB205 e un Cougar sloveno, scortati da due H64 Apaches, gli elicotteri da combattimento americani.

E’ la simulazione di un intervento presso un’area in cui ci sono truppe a terra che hanno necessità di rifornimento di materiali. Si vola secondo uno schema collaudato al millimetro con i due Apaches, uno davanti e uno dietro, perfettamente incollati agli altri velivoli. Una scorta perfetta. I cannoncini laterali danno sicurezza solo a guardarli. Poi giù verso l’obiettivo con gli elicotteri che si raggruppano e si avvicinano secondo uno schema preciso da cui non si può sgarrare simulando l’atterraggio nella zona operativa. Il circuito di comunicazione radio gracchia, i piloti si scambiano le informazioni in inglese. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.quotidiano.net/cronaca/esercitazione-aviano-1.3235783

(Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo)

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.