RINNOVO CONTRATTO LAVORO / L’ALTRO IERI 5/12 ALL’ARAN NUOVO VERTICE SULL’AUMENTO STIPENDI PA

Roma, 7 dic 2017 – L’altro ieri 5 dicembre 2017 è cominciato il nuovo incontro all’Aran sul rinnovo dei contratti statali, in particolare «è stata indetta la Convocazione riunione per rinnovo contrattuale Comparto Funzioni Centrali 2016-2018», come recita l’Aran – l’ente che rappresenta il governo nelle trattative della Pubblica Amministrazione. Dopo le novità sui licenziamenti e le ultime bozze di rinnovo, ora si torna a parlare finalmente, in piena discussione della Manovra Economica alla Camera, di cifre per l’aumento portato a termine della PA. La Legge di Bilancio ha messo a tema l’aumento degli 85 euro medi 

e dovrebbero essere mantenuti anche i celebri bonus Irpef da 80 euro: restano però punti non decisi visto che le cifre in Manovra sono tutt’altro che “cristallizzati” e le richieste dei sindacati intendono portare a casa per i lavoratori statali ancora di più di quanto siglato lo scorso 30 novembre 2016 nel primo storico accordo sindacale post-sentenza Consulta nel vasto mondo dei lavoratori statali.

FONTE. http://www.ilsussidiario.net/News/Lavoro/2017/12/6/Contratti-statali-Aumento-stipendi-Pa-Usb-forti-critiche-sul-rinnovo-Aran-ultime-notizie-/795881/

 

Questa voce è stata pubblicata in 1. Rinnovo contratto lavoro - Stato dell'arte. Contrassegna il permalink.

Scegli come inserire il tuo commento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.