Berlusconi prepara il rush finale e annuncia: tutti i militari nelle strade, nessuno dovrà restare in caserma

Roma, 12 feb 2018 Manderemo i militari nelle strade, tutti i militari, nessuno dovrà restare in caserma… Come da tradizione, Silvio Berlusconi concentrerà il fuoco di fila mediatico nell’ultima settimana di campagna elettorale. Oltre alle interviste radiofoniche e tv e ai videomessaggi tematici, il Cav, raccontano fonti azzurre, starebbe pensando a due, al massimo tre comizi. Le piazze prescelte sarebbero Napoli, Roma e Milano. Uniche uscite pubbliche di una campagna prevalentemente televisiva, per scelta e opportunità. Da sempre, l’ex premier considera il piccolo schermo il mezzo di comunicazione principe per tirare la volata finale in ogni competizione elettorale. Stavolta, su consiglio dei medici, il leader azzurro ha preferito ridurre al minimo necessario gli interventi on the road, optando per poche manifestazioni nelle regioni chiave per l’elettorato forzista.

E in un’intervista a Radio Lombardia, Berlusconi ha ribadito: “Non possiamo accettare che ci siano tra noi 600 mila stranieri irregolari, che vivono di espedienti e di reati”.

E ha aggiunto: ”Manderemo i militari nelle strade, tutti i militari, nessuno dovrà restare in caserma… Li manderemo ad aiutare il lavoro preziosissimo delle forze dell’ordine”, ha detto il leader di Forza Italia sempre a Radio Lombardia.

fonte: http://www.secoloditalia.it/

Resta in contatto con noi, siamo su Telegram sul canale pubblico “Forzearmateeu” – potrai ricevere sul tuo smartphone gli aggiornamenti del sito in tempo reale. Scarica l’app TELEGRAM da Play Store e unisciti al nostro canale. Ti aspettiamo. Siamo già in tanti!    –   ECCO COME FARE

Disposizioni-Direttive-Categorie Articoli

Cerca argomento-articolo

Articoli pubblicati – seleziona mese

Questa voce è stata pubblicata in Politica. Contrassegna il permalink.

Scegli come inserire il tuo commento:

2 risposte a Berlusconi prepara il rush finale e annuncia: tutti i militari nelle strade, nessuno dovrà restare in caserma

  1. Semper scrive:

    Non servono i militari in strada, ma leggi che proteggono coloro che devono garantire la sicurezza. Inasprire le pene per avere meno delinquenti e meno detenuti, solo così si può salvare l’Italia, diventato il paese delle banane, altro é un Paese civile che chi delinque viene premiato e a pagare non é il reo ma il suo nemico, cioé il popolo onesto, così non si va da nessuna parte

  2. Max scrive:

    Ma perché invece di dire fesserie e mandare soldati senza poteri alcuni in strada non assumono poliziotti e carabinieri.gli agenti hanno tutti 50 anni…l’ordine pubblico é compito delle forze dell’ordine e basta.non si possono vedere i militari inutili(in ordine pubblico)per strada,mica siamo in Venezuela o in libia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.