Milano, carabiniere ucciso da un collega durante esercitazione in caserma

Roma, 12 feb. 2018 – Un carabiniere è morto durante una esercitazione all’interno della caserma Montebello in via Vincenzo Monti, a Milano. Il militare di 27 anni è stato centrato da un colpo accidentale sparato da un collega. È morto durante il trasporto in ospedale.
Il militare faceva parte delle Api (Aliquote primo intervento) in forza al nucleo Radiomobile, un gruppo speciale che è utilizzato per le emergenze e l’antiterrorismo. L’incidente è avvenuto attorno alle 18 in uno spazio di addestramento ricavato nei garage della caserma. Il 27enne sarebbe stato centrato da un collega che è stato trasportato in stato di choc in ospedale. Sono in corso accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica ma, secondo quanto si è appreso finora, si sarebbe trattato di un colpo accidentale senza alcuna intenzione.

fonte: http://www.ilmessaggero.it/

Resta in contatto con noi, siamo su Telegram sul canale pubblico “Forzearmateeu” – potrai ricevere sul tuo smartphone gli aggiornamenti del sito in tempo reale. Scarica l’app TELEGRAM da Play Store e unisciti al nostro canale. Ti aspettiamo. Siamo già in tanti!    –   ECCO COME FARE

Disposizioni-Direttive-Categorie Articoli

Cerca argomento-articolo

Articoli pubblicati – seleziona mese

Questa voce è stata pubblicata in Carabinieri. Contrassegna il permalink.

Scegli come inserire il tuo commento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.