CaSTA 2018: conclusi i campionati sciistici delle Truppe Alpine

Fonte foto e comunicato: difesa.it
Roma, 13 mar 2018
Si è svolta AL SESTRIERE il 10/3/2018, alla presenza del Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, la cerimonia di chiusura della 70^ edizione dei Campionati sciistici delle Truppe Alpine (CaSTA). Ad aggiudicarsi il Trofeo “Silvano Buffa”, è stato il 7° reggimento, davanti al 3° e al 2°. Un nulla di fatto per il personale altamente addestrato come uno dei “Reparti Speciali dell’Esercito” DEL 4° REGGIMENTO ALPINI PARACADUTISTI, CON SEDE IN MONTORIO VERONESE (VR). Segue comunicato/articolo della Difesa.it. Lo spegnimento del tripode in piazza ‘Brigata Alpina Taurinense’, a Sestriere, ha segnato la chiusura dei Campionati sciistici delle Truppe Alpine (CaSTA): sei giorni di gare ai quali hanno preso parte 1500 militari. Alle numerose rappresentative nazionali (Centro Addestramento Alpino, Istituti militari di Formazione dell’Esercito e Corpo Militare della Croce Rossa Italiana), si sono aggiunte quelle provenienti da diversi Paesi e da alcuni Comandi NATO.

In particolare, ai CaSTA hanno preso parte 11 paesi: Italia, Austria, Bulgaria, Francia, Gran Bretagna, Libano, Macedonia, Romania, Slovenia, Spagna, Stati Uniti.

Un numero significativo a testimonianza di quanto sia apprezzata questa manifestazione, chiusa oggi dal Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, presenti il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale Salvatore Farina, amministrazioni comunali e Associazioni Turistiche dei Comuni di Sestriere, Cesana Torinese, Claviere, Sauze di Cesana, Sauze D’Oulx e Pragelato.

I Campionati sciistici delle Truppe Alpine rappresentano un importante momento di verifica del livello addestrativo raggiunto dagli Alpini e dalle truppe di montagna di tanti Paese amici ed alleati, in una perfetta sintesi tra competizione sportiva ed espressione di peculiari capacità militari, ha detto il Ministro Pinotti complimentandosi con tutti i partecipanti alle “olimpiadi militari invernali”.

“Professionalità diverse e integrabili per assicurare capacità d’intervento tempestivo in caso di emergenza. Un vero esempio di sistema Paese, dove la Difesa contribuisce in maniera importante con le proprie eccellenze (donne e uomini) formate da costante addestramento” ha commentato il Ministro Pinotti, assistendo all’esercitazione “Chaberton 2018” che si è svolta nell’ambito dei Casta. 

I CaSTA sono stati infatti l’occasione per apprezzare alcune delle attività e peculiarità che gli Alpini ieri come oggi esprimono nei settori più delicati e strategici per la sicurezza del Paese, in particolare nelle attività di soccorso alle popolazioni colpite da calamità: nel 1966 in Vajont, in Friuli nel 1976, in Irpinia nell’80, ma anche a l’Aquila, colpita dal terribile terremoto del 2009, e nelle innumerevoli occasioni in cui gli Alpini sono intervenuti per fronteggiare, in concorso con la Protezione civile, l’emergenza maltempo in tante parti d’Italia.

Al termine dell’esercitazione il Ministro ha presieduto la cerimonia chiusura della 70^ edizione dei Campionati Sciistici delle Truppe Alpine. Ad aggiudicarsi il Trofeo “Silvano Buffa”, il 7° reggimento, davanti al 3° e al 2°.

Obiettivo primario dei CaSTA – organizzati dal Comando Truppe Alpine di Bolzano – è invece la verifica del livello addestrativo raggiunto dai reparti nel corso dell’attività invernale, con particolare riguardo alla capacità di sopravvivenza, alla mobilità ed efficienza operativa in ambiente innevato. Un test altamente significativo in considerazione dell’alto numero di uomini che vengono impegnati nelle gare e nelle strutture di supporto tecnico-logistico. Dal portale: www.difesa.it

m.r.e.f.

Resta in contatto con noi, siamo su Telegram sul canale pubblico “Forzearmateeu” – potrai ricevere sul tuo smartphone gli aggiornamenti del sito in tempo reale. Scarica l’app TELEGRAM da Play Store e unisciti al nostro canale. Ti aspettiamo. Siamo già in tanti!    –   ECCO COME FARE

Disposizioni-Direttive-Categorie Articoli

Cerca argomento-articolo

Articoli pubblicati – seleziona mese

Questa voce è stata pubblicata in Reparti speciali militari. Contrassegna il permalink.

Scegli come inserire il tuo commento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.