FORZE ARMATE, VA BENE CHE C’E’ CRISI, MA CONTINUARE A DARE SACCHETTI VIVERI AL PERSONALE IN MISSIONE NON VA. Delibera del COCER Esercito

Roma, 11 dic 2018 – MISSIONI IN TERRITORIO ITALIANO DEL PERSONALE MILITARE. SACCHETTI VIVERI E AGGREGAZIONE IN CASERMA CON VITTO E ALLOGGIO. Vediamo di cosa si tratta. Nella riunione di oggi 11 dic 2018 il Cocer Esercito, in considerazione che risulta ancora che un cospicuo numero di personale militare viene impiegato con frequenza in servizi isolati fuori sede con a seguito il sacchetto viveri, ha deliberato di applicare al personale interessato la giusta normativa prevista, ed in particolare di attenersi alle norme concertative del comparto Difesa. DELIBERA A FONDO PAGINA.

Purtroppo questo tipo di trattamento (del sacchetto viveri) esiste da molti anni, ed era previsto inizialmente solo in casi particolari per il personale non in spe. Ora è esteso anche a parte del personale in SPE.

Non credo che sia bello, per gli italiani che amano le forze armate, vedere pranzare i loro militari e in divisa sulle panchine con il sacchetto viveri. A meno che non ci siano anche delle istruzioni di come e dove consumare un pranzo al sacco, evitando di farsi notare dal pubblico.

Cosa dicono le norme di legge?

Che al personale inviato in missione spetta il rimborso del ristorante e dell’albergo. In sostituzione puo’ optare per il trattamento forfettario.

La crisi e i tagli alla difesa.

E’ subentrata la crisi, i tagli ai fondi alla difesa e da circa 6 – 7 anni, il personale viene quasi sempre aggregato in caserma con vitto e alloggio. Nei casi piu’ particolari, per il viaggio, viene concesso un sacchetto viveri (in genere panini e acqua).

Per questi motivi, il personale magari piu’ anziano, cerca di evitare possibilmente di recarsi in missione.

VITTO e ALLOGGIO IN CASERMA E SACCHETTO VIVERI.

E’ un trattamento poco rispettoso di coloro che svolgono un servizio per lo Stato. Un trattamento da rivedere cercando di ridare dignita’ al personale. 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 45
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.