Forze Armate, circolare Inps: riscatto periodi di servizio comunque prestato per la pensione

Roma, 18 dic 2018 – L’Inps ha pubblicato una guida relativa al riscatto – con onere parziale – degli aumenti del periodo di serviziocomunque prestati” riconosciuti in determinate situazioni, fino ad un massimo di 5 anni.

La circolare 119/2018 Inps riprende quanto stabilito dall’articolo 5 – comma I – del decreto legislativo 165/1997, dove – a sua volta – vengono tra l’altro indicati i casi in cui al personale delle Forze Armate ha diritto agli aumenti del periodo di servizio.

Nel dettaglio, qui si legge che:

“Dalla data di entrata in vigore del presente decreto, gli aumenti del periodo di servizio di cui all’articolo 17, secondo comma, della legge 5 maggio 1976, n. 187, agli articoli 19, 20, 21 e 22 del decreto del Presidente della Repubblica 29 dicembre 1973, n. 1092, all’articolo 8, quinto comma, della legge 27 dicembre 1973, n. 838, e all’articolo 3, quinto comma, della legge 27 maggio 1977, n. 284, e successive modificazioni ed integrazioni, computabili ai fini pensionistici, non possono eccedere complessivamente i cinque anni”.

Nel III comma dello stesso decreto, poi, si legge che

“Gli aumenti dei periodi di servizio nei limiti dei cinque anni massimi stabiliti, sono computabili, a titolo in parte oneroso, anche per periodi di servizio comunque prestato”.

Ed è proprio a quest’ultimo punto che si riferisce la circolare appena emanata dall’Inps. In questa, infatti, viene chiarito che con “periodi di servizio comunque prestato” si intendono quei servizi computabili ai fini del trattamento di quiescenza compreso tra la data di assunzione del servizio e la data di cessazione dello stesso.

In parole povere il riscatto – a titolo parzialmente oneroso – si dei periodo di servizio è possibile indipendentemente dal fatto che per tale servizio l’interessato abbia percepito o meno l’indennità di impiego operativo. CONTINUA A LEGGERE…..

Potrebbe interessarti

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 35
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.