ROMA, On. Deidda (FdI), militari non sono tappabuchi

ROMA, 18 dic 2018 – (ANSA) – A PROPOSITO DELLE BUCHE DI ROMA, DA FARE CHIUDERE AI MILITARI DEL GENIO. DEIDDA (FDI): “Sono stato il primo ad elogiare alla Camera le capacita’ del Genio Militare nell’affrontare le emergenze e le calamita’ naturali ma trovo assurdo rivolgersi all’Esercito per sopperire ad emergenze ataviche come quella delle buche del manto stradale di Roma dovute all’incapacita’ gestionale di una amministrazione comunale. Se non ci fosse da piangere, davanti a certe proposte, ci sarebbe da chiedersi se gli stessi proponenti 5 Stelle non ritengano una catastrofe l’Amministrazione Raggi tanto da dover delegare le Forze Armate.
In attesa di capire meglio come sara’ portata avanti questa loro idea di lavoro, non ci resta che ironizzare ricordando che i militari sono si’ dei servitori della Patria ma vanno valorizzati, addestrati e attrezzati e non utilizzati per tappare i buchi di chi fallisce”.

Lo dichiara Salvatore Deidda, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo in Commissione Difesa. (ANSA). FN 18-DIC-18 11:19 NNNN

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.