IL MINISTRO DELLA DIFESA On. ELISABETTA TRENTA: Di nuovo auguri a tutti e grazie a “Il Volo” per il regalo che ha fatto ai nostri militari!

Roma, 29 dic 2018 – VIDEO RAI-1 (a fondo pagina), molto suggestivo e originale. (Segue nostro commento). CONTINUANO GLI AUGURI DEL NOSTRO MINISTRO DELLA DIFESA, IN OCCASIONE ANCHE DI VISITE SUL POSTO AI NOSTRI MILITARI, IN SERVIZIO ALL’ESTERO E IN ITALIA. La vicinanza del Ministro al personale militare e civile della Difesa, ormai e’ conosciuta da tutti. Un po’ tutti i ministri che si sono succeduti negli anni hanno cercato sempre di farsi vedere e salutare il personale. Ma L’on. Trenta e’ diversa, la sua vicinanza continua anche dopo che se ne e’ andata via; continua dai suoi uffici del Ministero. I fatti e le promesse arriveranno nel corso del 2019. Si spera che rimanga a lungo al Ministero.

Per il suo modo di porsi con il personale di basso rango, non credo sia molto ben visto da alcuni vertici militari, i quali sono sempre distanti, distaccati, e se il personale ha stipendi da fame nulla dicono e nulla fanno. Il loro impegno economico e’ sempre profuso per la loro categoria di provenienza, gli ufficiali, ai quali sono riusciti a fargli approvare nel 2017 un riordino economico che li fa transitare a turno e ad anzianita’ tutti e 20.000 nella dirigenza militare dello stato, con conseguenti benefici economici, di rango, di pensione e di liquidazione. 20.000 Ufficiali delle FF.AA. ai quali vanno aggiunti anche gli ufficiali dei carabinieri, Guardia di Finanza, ecc… Hanno ottenuto un “carico da 90” strappato al precedente Governo Renzi e poi Gentiloni, e senza guardare se possessori di laurea oppure no; senza concorso; bastava possedere il solo grado di maggiore. BUONE FESTE. SEGUE VIDEO DI RAI 1 – “IL VOLO – IN LIBANO”. 

 

Potrebbe interessarti

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.500 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.