ECCO perche’ l’Esercito non manutenzionera’ le strade disastrate a Roma. L’ANCE: ci opporremo.

Roma, 8 gen 2019 – NON E’ CHE IL GENIO DELL’ESERCITO NON SIA IN GRADO SI ASFALTARE LE STRADE DI ROMA, MA ALCUNE ORGANIZZAZIONI HANNO ALZATO LA VOCE, COME L’ANCE (Organizzazioni delle cooperative e Sindacati nazionali edili). Questione di appalti e lavoratori. E neanche il Presidente della Repubblica è molto d’accordo: nel discorso dell’ultimo dell’anno lo ha fatto trapelare, dicendo che le forze armate siano destinate a lavori piu’ attinenti al ruolo Istituzionale. Segue articolo di stampa. (AdnKronos) – No all’affidamento della manutenzione delle strade di Roma all’Esercito. A bocciare la misura delle legge di Bilancio, è il presidente dell’Ance, Gabriele Buia, nel corso di un’audizione al Senato. “Una scelta, figlia dell’incapacità di utilizzare le risorse e delle mancate semplificazioni, alla quale -annuncia- ci opporremo con forza in tutte le sedi perché contraria ai principi di base del libero mercato, va in direzione opposta rispetto alle dichiarazioni di rilancio del comparto delle costruzioni e fa pagare ancora una volta alle imprese il prezzo dell’inefficienza legislativa e dell’incapacità amministrativa”

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 35
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.