Carabinieri accerchiati e minacciati col bastone

Un gruppo di persone ha sfidato i militari che si sono avvicinati per un controllo antidroga.

FIRENZE 11 gen 2019 — Sono stati i movimenti sospetti del capannello nei pressi del fiume a insospettire i carabinieri impegnati ieri in un controllo straordinario alle Cascine. Il gruppetto, composto da giovani nord africani, si è prima mosso verso il greto dell’Arno e poi è risalito dopo aver incontrato alcuni italiani. I carabinieri hanno pensato a un possibile giro di spaccio, cosa non nuova nella zona, e sono intervenuti.

A quel punto, però, uno dei componenti del gruppo ha opposto resistenza minacciando i militari con un bastone insieme agli altri connazionali che nel frattempo hanno accerchiato i carabinieri. L’uomo, 32enne del Ghana pregiudicato, è stato arrestato.

https://www.quinewsfirenze.it/firenze-carabinieri-accerchiati-minacciati-spaccio.htm

Potrebbe interessarti

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.500 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.