Al via l’udienza preliminare contro due militari dell’aeronautica sullo scontro mortale tra Tornado sui cieli di Ascoli Piceno

Roma, 26 gen 2019 – Ha preso il via al Tribunale di Ascoli Piceno l’udienza preliminare per due militari dell’Aeronautica militare italiana accusati di omicidio colposo e disastro aviatorio colposo in relazione allo scontro tra due tornado, il 19 agosto 2014, nei cieli di Ascoli Piceno, in cui morirono quattro piloti, i capitani Mariangela Valentini, Alessandro Dotto, Giuseppe Palminteri e Paolo Piero Franzese. Imputati sono Bruno Di Tora, all’epoca comandante del 154/o Gruppo del Sesto stormo di Ghedi, al quale era affidata la responsabilità della pianificazione dell’esercitazione, e Fabio Saccottelli, quale capo cellula della pianificazione area target della stessa esercitazione.

Un difetto di notifica ad uno dei due imputati per i quali la Procura di Ascoli Piceno ha chiesto il rinvio a giudizio ha condizionato l’avvio dell’udienza che il giudice Rita De Angelis ha dovuto aggiornare al 13 marzo prossimo.

Quel giorno i legali dei familiari dei quattro piloti deceduti formalizzeranno la costituzione di parte civile e la richiesta che sia citato in giudizio il Ministero della Difesa quale responsabile civile. L’articolo continua qui >>> www.giornaledibrescia.it

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 51
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.