Maltempo, piena del Reno – Sono 6 i carabinieri feriti mentre stavano soccorrendo alcune persone nella bassa bolognese

Roma, 2 feb 2019 – Emilia Romagna all’insegna del maltempo, con il fiume Reno che ha rotto gli argini causando evacuazioni e disagi. Sei carabinieri sono rimasti feriti, mentre stavano soccorrendo alcune persone nella Bassa bolognese, dove il fiume Reno è esondato.

Durante l’operazione di salvataggio, il livello dell’acqua si è improvvisamente alzato e il gruppo è stato colpito da un’onda di piena.

Per portarli in salvo è stato usato un trattore, ma una seconda ondata ha spinto il mezzo in un fosso. Sono stati salvati dall’elicottero dei vigili del fuoco e portati in ospedale. Nessuno è grave.

Tra i sei carabinieri portati in ospedale per ipotermia dopo l’intervento a Bondanello di Castel Maggiore, nel Bolognese, c’è anche il maggiore Elio Norino, comandante della Compagnia di Borgo Panigale, che stava coordinando le operazioni. Lo stesso ufficiale fu gia’ coinvolto e ferito nell’esplosione del 6 agosto, nel raccordo autostradale di Bologna. Gli altri cinque sono militari della stazione di Castel Maggiore. Tre sono stati portati a Bentivoglio, tre al Maggiore di Bologna. Sul posto anche il comandante provinciale il colonnello Pierluigi Solazzo.

http://www.meteoweb.eu/2019/02/maltempo-piena-del-reno-sui-carabinieri-6-feriti/1216839/

ATTENDERE IL CARICAMENTO DEL VIDEO…..

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 9
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.