SARDEGNA / Strade sicure, l’onorevole Deidda incontra i militari della Brigata Sassari

Fonte foto e articolo: castedduonline.it

Roma, 3 feb 2019 – CONTINUA L’INTERESSE DELL’ON,. DEIDDA A FAVORE DEL PERSONALE IN DIVISA. di castedduonline.it – Scopo della visita, la verifica delle condizioni alloggiative, dei turni e delle condizioni di lavoro in termini di benessere e di sicurezza del personale. Il deputato Salvatore Deidda, capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Difesa, ha incontrato ieri i militari della brigata “Sassari” impegnati a Roma nell’operazione “Strade sicure”. Scopo della visita, la verifica delle condizioni alloggiative, dei turni e delle condizioni di lavoro in termini di benessere e di sicurezza del personale operante nei ranghi del raggruppamento Lazio Abruzzo, dal 15 gennaio scorso a guida brigata “Sassari”. “Devo ringraziare i comandanti e il personale che questa mattina mi ha accolto, seppur con pochissimo preavviso, nelle caserme che ospitano i militari della brigata “Sassari” impegnati nell’operazione” – ha dichiarato l’onorevole Deidda – “dove ho potuto constatare che i lavori per il miglioramento e per l’ammodernamento delle strutture sono stati in parte completati, altri sono in corso ed altri ancora di prossima realizzazione. Sono felice” – ha concluso Deidda – “di aver constatato una sempre maggiore attenzione per il benessere del personale chiamato ad un così importante e delicato compito a salvaguardia dell’ordine e della sicurezza dei nostri concittadini”. Il sopralluogo si è svolto nelle infrastrutture e nei locali che ospitano i “dimonios” all’interno della caserma “Perotti”, ubicata all’interno della città militare della Cecchignola e sede della Scuola delle Trasmissioni e Informatica, e nella caserma “Gandin”, sede del comando brigata “Granatieri di Sardegna” e dello stesso comando del raggruppamento di “Strade sicure”. Inoltre, l’onorevole Deidda ha preso parte ad un briefing informativo sui compiti, le finalità ed i risultati finora conseguiti dalla “Sassari” a due settimane dall’assunzione del comando dell’operazione “Strade sicure” in cui sono impiegati circa 2.000 militari con il compito di garantire la sicurezza di circa 160 siti sensibili, presenti in maggioranza nella capitale. Fonte: www.castedduonline.it

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 23
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.