De Pascale (Capogruppo della Lista De Luca Presidente): “una svolta storica per i militari dell’esercito italiano avere finalmente un sindacato”

Roma, 7 feb 2019 – TUTTI SOLIDALI CON LA CONCESSIONE DEL SINDACATO AI MILITARI. per molti sara’ difficile abituarsi; non e’ come il CO.CE.R. che sono pagati, ma l’attivita’ va svolta soprattutto fuori dagli orari di lavoro e senza spese a carico della Difesa. “Un sindacato per i militari dell’Esercito Italiano è una svolta storica per tutto il personale della Forza Armata, una vera e propria conquista”. Così il Consigliere Regionale, Generale Carmine De Pascale Capogruppo della Lista De Luca Presidente sulla firma apposta ieri pomeriggio dal Ministro della Difesa, alla costituzione del primo sindacato dei militari dedicato al personale dell’Esercito.“Sono anni che chiedevamo un riconoscimento di questo tipo. Era, sopra ogni cosa, una questione di giustizia sociale – aggiunge ancora il Consigliere Regionale Carmine De Pascale – anche perché noi militari avevamo sempre acconsentito ed indicato che la strada giusta fosse quella di autorizzare i sindacati, salvaguardando però nel contempo non solo compiti e prerogative strettamente militari; ma anche gli stringenti criteri apposti sulla materia dalla Corte costituzionale.

Questa traguardo rappresenta infine – conclude il Consigliere Regionale Carmine De Pascale – una svolta anche perché i sindacati saranno un sano esempio di democrazia interna in quanto potranno rappresentare in modo trasversale tutti i soggetti che faranno richiesta di iscrizione, indipendentemente cioè dal grado, dall’età anagrafica e di servizio militare del richiedente”. Fonte >>> https://agvilvelino.it

Potrebbe interessarti

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.