Approvata alla Camera la Legittima difesa. Ora il testo passa al Senato

Roma, 7 mar 2019 – LEGITTIMA DIFESA. PRESTO LA NUOVA LEGGE. E’ UNA LEGGE VOLUTA FORTEMENTE DALLA LEGA, E MAL DIGERITA DA MOLTI ONOREVOLI DEL M5S. Ieri la Camera dei Deputati ha approvato il testo, che ora passa al Senato. Una legge che dovrebbe “sanare” i problemi penali in caso di difesa da estranei che si introducono in casa per rubare o esercitare violenza. La riforma della legittima difesa incassa il via libera della Camera con 373 voti favorevoli, 104 contrari e 2 astenuti e si appresta a superare l’ultimo scoglio del Senato, dove approderà in Aula il 26 marzo. Il centrodestra si presenta compatto all’appuntamento, con Forza Italia e Fratelli d’Italia che votano assieme alla Lega.

Vota a favore anche il Movimento 5 stelle, in fibrillazione per l’intero esame del provvedimento: in 25, però, si dissociano dalla linea ufficiale e non partecipano al voto, mentre 29 sono i deputati pentastellati assenti per missione. Per ben due giorni i 5 stelle mantengono un silenzio “assordante”: nessun intervento in Aula, nessuna dichiarazione.

Parla invece la senatrice M5S Nugnes: «Non sarò complice di violenza gratuita». Per Di Maio «è una legge della Lega, ma è nel contratto». Dal portale >>> www.metronews.it

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 15
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.