PALERMO CITTA’ BLINDATA PER L’ARRIVO DEL PRESIDENTE CINESE. Divieto assoluto di trasporto, nel territorio del capoluogo, di armi, munizioni, esplosivi e sostanze esplodenti, gas tossici, artifizi pirotecnici, carburanti, gpl e metano

Roma, 24 mar 2019 – PALERMO, UN IMPEGNO NON DA POCO PER IL PERSONALE DELLE FORZE DI POLIZIA CHE DEVONO GARANTIRE LA SICUREZZA AL PRESIDENTE CINESE ED AL SUO ENTOURAGE. Il prefetto di PALERMO ha emesso un’ordinanza che dispone “il divieto assoluto di trasporto, nel territorio del capoluogo, di armi, munizioni, esplosivi e sostanze esplodenti, gas tossici, artifizi pirotecnici, carburanti, gpl e metano”. I divieti sono in vigore dalla mezzanotte del 23 marzo alle 18 del 24 marzo. L’articolo completo lo trovi qui >>> www.palermotoday.it

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 14
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.