SUICIDI, UN SINTOMO DI MALESSERE DEL PERSONALE? Suicidi nelle Forze dell’Ordine, dati allarmanti: Fratelli d’Italia presenta un’interrogazione

Roma, 29 mar 2019  – Nel periodo 2010-2018 si sono registrati ben 69 appartenenti alla Polizia di Stato, 66 appartenenti all’Arma dei Carabinieri,  29 appartenenti alla Guardia di Finanza, 59 appartenenti alla Polizia Penitenziaria e 29 appartenenti alla Polizia Locale. Fratelli d’Italia presenta un’interrogazione. La possibilità di contrastare il drammatico fenomeno dei suicidi all’interno delle Forze di Polizia è l’obiettivo di una interrogazione presentata dal deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro insieme ai colleghi Salvatore Deidda, Giovanni Donzelli ed Emanuele Prisco e rivolta al presidente del Consiglio e ai ministri dell’Interno, della Difesa, dell’Economia, della Giustizia oltre che al ministro della Salute.

Nell’interrogazione i parlamentari di Fratelli d’Italia rilevano come le Forze di Polizia, nell’ambito della propria attività al servizio della collettività sono sottoposte a uno stress psicologico elevato che può determinare disagio professionale e personale, che in taluni casi ha avuto come conseguenza comportamenti autolesivi o autosoppressivi.

Si tratta di un fenomeno particolarmente allarmante anche in considerazione dei numeri interessati che, da quanto si rileva dal censimento svolto dall’Associazione non profit “Cerchio Blu” – Osservatorio Nazionale dei Suicidi nelle Forze dell’Ordine, nel periodo 2010 – 2018 ha riguardato ben 69 appartenenti alla Polizia di Stato, 66 appartenenti all’Arma dei Carabinieri,  29 appartenenti alla Guardia di Finanza, 59 appartenenti alla Polizia Penitenziaria e 29 appartenenti alla Polizia Locale.

“La salute mentale degli operatori di Polizia – spiegano i parlamentari di Fratelli d’Italia – è fondamentale per loro stessi ma anche per la sicurezza di tutti i cittadini, posto che 21 persone hanno perso la vita in occasione di omicidi-suicidi di appartenenti alle Forze di Polizia. La gravità del fenomeno è talmente evidente da aver spinto il Capo della Polizia a costituire nel febbraio scorso un Osservatorio Permanente interforze sul fenomeno suicidiario tra gli appartenenti alle Forze di Polizia”. L’articolo prosegue qui >>> www.strettoweb.com

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 24
  •  
  •  
  •  

One thought on “SUICIDI, UN SINTOMO DI MALESSERE DEL PERSONALE? Suicidi nelle Forze dell’Ordine, dati allarmanti: Fratelli d’Italia presenta un’interrogazione”

  1. Qualcuno deve dare delle risposte a questo grave problema che affligge principalmente la Base delle FFPP, qualcuno dovrà capire il perché su manifesta questo fenomeno, prima che si arrivi al psicologo e non oscurare l’evento, ma portarlo all’attenzione delle Istituzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.