IN RETE UNA PETIZIONE CONTRO IL CONCORSO MARESCIALLI – MILITARI EX LEGGE 958/86 (Interessati Sergenti e Graduati)

Roma, 9 apr 2019 – CONCORSO PREVISTO DAL RIORDINO DELLE CARRIERE DEL 2017 E MAL DIGERITO DA MOLTI. Navigando in rete ci siamo imbattuti sulla raccolta firme per una petizione da presentare al Ministro della Difesa, al fine di bloccare il concorso per marescialli, riservato per il personale militare ex Legge 958/86 del Ruolo Graduati e del Ruolo Sergenti. Tra una delle varie rivendicazioni si nota la questione dello scavalcamento di grado che avverra’ tra il personale del ruolo graduati a danno del ruolo sergenti.

Si tratta di una questione annosa causata dal primo riordino delle carriere del 1995 il quale ha sbarrato la strada a qualche migliaio di graduati e sergenti arruolati con la legge ex 958/86, mettendo fine alla speranza di fare carriera fino al grado apicale del ruolo marescialli.

La loro rivendicazione durata circa 24 anni è stata accolta dall’ex Ministro della Difesa On. PINOTTI e dal Governo GENTILONI, tramite l’ultimo decreto legislativo sul riordino dei gradi approvato nel 2017.

Sullo stesso argomento leggi anche: www.militari.info/articoli/concorso-marescialli-ex-958-9.4.2019.php

Per prendere visione della petizione basta collegarsi qui >>> www.change.org

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

10 thoughts on “IN RETE UNA PETIZIONE CONTRO IL CONCORSO MARESCIALLI – MILITARI EX LEGGE 958/86 (Interessati Sergenti e Graduati)”

  1. Perché non scrivete che per passare a questa farsa di concorso servono 30 domande su 100?o che il 90% di chi ha partecipato non passerebbe le prove di efficienza fisica?o che ci saranno marescialli panciuti con la terza media superiori gerarchicamente ai marescialli laureati che stanno finendo il corso di tre anni a Viterbo?o che questi vsp ex958 non sono riusciti in 25 anni a vincere per passare al grado superiore ed ora glielo regalano a discapito di tutti quei sottufficiali che quei gradi se li sono meritati?fate un articolo completo se ne volete parlare…

  2. Che tristezza vedere articoli del genere (navigando in rete??Si sta rivoltando tutta la parte di l’esercito seria e non collusi con questa porcata) , non pubblicate i commenti che vanno contro questo concorso da prima Repubblica.. chi gestisce il sito è un ex958 dell’esercito?magari ora sperate di fare i sindacalisti?qui nessuno dimentica

  3. Io sono 958, più di un quarto di secolo a dire signorsi’, arruolato senza diritto al pernotto, straordinario, recuperi, Week end.

    Da vfp per quasi 4 anni, si lavorava fino alle 18 del venerdì, sab fino alle 13, e domenica cmq fino alle 9, questo fino al giorno dei quiz ( GLI STESSI CHE AVREI FATTO PER DIVENTARE SOTTUFFICIALE PRIMA CHE UNA LEGGE ABOLISSE QUESTA POSSIBILITÀ ) per passare in spe e…..sarebbero bastati 5 min di mancato rientro da libera uscita ed avrei preso 15gg di rigore dimenticandomi di passare effettivo.

    Ho gestito mense, magazzini, armerie, guidato camion, bus, cisterne, presi in carico milioni di euro, ma soprattutto ho sopportato la gestione di chi con GRANDI TITOLI DI STUDIO ha sempre anteposto il proprio interesse a quello dei propri uomini….

    Trattare senza disparità, ricinoscere gli sforzi fatti sono la base della mia educazione, non avrò la laurea ma mai e dico mai, mi sono sentito inferiore a molti marescialli “colti e nuovo iter” da me conosciuti, capaci solo ad obbedire agli ordini del padrone… con poche dovute eccezioni.

    I quiz a mio parere sono un errore, nemmeno andavano fatti, quasi 17.000 domande basate su quale città è più popolosa, chi era a capo del governo nel.., quanto è stato speso nel 2015 per gli asili nido e tante tante cose inutili da sapere… si potrebbero conoscere tutte a memoria ma, credo che un militare coi capelli bianchi sappia meglio di un laureato di cosa ha bisogno un soldato per sentirsi utile orgoglioso e sereno nel proprio mestiere.

    I 958 sono esperti e saggi, saranno una risorsa preziosissima nel grado di maresciallo perché più di ogni altro maresciallo ed ufficiale presente oggi, hanno fatto la gavetta e conoscono umiltà e sacrificio, senza essere degli arrivisti…. come troppi troppi ce ne sono in giro oggi.

    Questo concorso è una sorta di restituzione senza che sia un regalo, con la condizione di lasciare casa, amici ed affetti per ricominciare daccapo chissa dove, e solo i più “avventurosi” tra noi hanno partecipato nonostante i molti posti disponibili.

    L’ottica è che chi lo ha fatto rimette in gioco tutto, e questo a 45 anni, per 100 o poco più euro di aumento, la dice lunga su chi siano i vincitori di questo concorso.

    La grande amara tristezza è che c’è gente tra noi che si nutre di invidia, che mette in giro falsità incastrate ad arte per convincere chi non sa, che ingiustamente viene regalato un grado…. questa gente invidiera’ qualsiasi aspetto della vita altrui perché sono incapaci di essere felici se a fianco a loro qualcuno ha qualcosa che loro non hanno.

    Finisco col dire che i naioni, si quelli di leva tra di loro si chiamavano fra’…… appunto fratelli…

  4. NON SONO 958 HO 19 ANNI DI SERVIZIO E A MIO PARERE QUESTA E’ LA GUERRA DEI POVERI E DEI POVERI FRUSTRATI CHE NON POTRANNO PIU ROMERE I COGLIONI AGLI INFERIORI, SOLO DI GRADO PER IL MOMENTO, CHE DIVENTERANNO MARESCIALLI
    HO MIO NIPOTE CHE HA VINTO IL CONCORSO MARESCIALLI TRA 3 ANNI DIVENTERA MIO SUPERIORE E’ SICURAMENTE DI VITA MILITARE NON MI PORTA’ INSEGNARE NULLA, ANZI …………..

  5. L’aridità interiore di chi sa solo parlare e presentarsi con “la libretta” senza avere un minimo di percezione pratica ma solo protervia di fighetti catapultati nelle pseudo dirigenze (a Napoli direbbero ” la pu@@iacca in mano alle creature)! Questi sono i simulacri di marescialletti odierni che al posto di combattere per delle prerogative, pubblicano petizioni social (tipico della “snowflake” generation nella quale si incastrano perfettamente) per togliere a chi, in 25 anni ha sempre combattuto per ottenere ciò che gli fu tolto arbitrariamente allora! Che bella questa nuova gemerazione di soloni che nel “social” credono di avere una identità, mondialisti, solidali con chiunque tranne che nei confronti di “fratelli” che nel peggiore dei casi, fino a ieri gli hanno insegnato a stare al mondo! Ma cosa volete? Il mondo ora gira così!

  6. PERCHE I NOSTRI RAPPRESENTANTI NON PENSANO AD UNA PETIZIONE MOLTO PIU SERIA, ESEMPIO INCREMENTO DELLO STIPENDIO AI SOTTUFFICIALI ED AI GRADUATI, DICIAMO CHE UN 400 EURO IN PIU’ NON FAREBBERO MALE
    rappresentanti cacciate i cosidetti ATTRIBBUTI VEDIAMO SE NE VALE LA PENA ISCRIVERSI AI SINDACATI “LRM”…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.