UNA BUFALA VIA WHATSAPP / GOVERNO: TAGLI AL COMPARTO DIFESA. ABOLIRE IL CFI

Roma, 10 apr 2019 – E’ UNA BUFALA, VA DETTO SUBITO. ALMENO FATELA BENE E CREDIBILE. Una bufala fatta girare oggi, oppure gia’ vecchia e rilanciata anche oggi, che annuncia l’abolizione del CFI (Compenso forfettario di Impiego). Un Ministro non direbbe mai: del resto parliamo di persone fortunate”… “E RETRIBUITE NEL MIGLIORE DEI MODI…” Fortunate di cosa? Retribuiti bene chi? SICURAMENTE I SOLI UFFICIALI SONO OTTIMAMENTE PAGATI, ma il resto del personale militare sta facendo i salti mortali per sopravvivere e arrivare a fine mese. Lo stipendio c’e’ ma e’ basso e stare lontani da casa accentua le difficolta’ di vita dell’intera famiglia. Andrebbero tolti soldi agli ufficiali magari che prendono troppo (promossi tutti dirigenti dello stato senza se e senza ma dal precedente governo Gentiloni) e ridistribuirli a partire dal ruolo graduati, e a salire per il ruolo sergenti e poi marescialli. Dare i soldi a chi lavora sul “campo” e non a coloro che spesso guardano lavorare gli altri. 

E poi un annuncio del genere sarebbe stato fatto o dal Governo, o dal Ministro dell’Economia o dal Ministro della Difesa. Ecco quindi la facilita’ nel capire che si tratta di una bufala, fatta girare da chi magari e’ escluso dal CFI.

A PARTE LA BUFALA, COSA PENSIAMO DEL CFI?

Purtroppo il CFI viene percepito solo da una piccola parte di personale militare impegnato in esercitazioni e cose del genere. Personale che giustamente e’ gia’ pagato e la sua disponibilita’ illimitata alla forza armata e’ prevista dal suo status, tramite l’indennita’ operativa e il compenso per il lavoro straordinario. Estendere a tutti il CFI e’ impossibile. Quindi non sarebbe male toglierlo E SPALMARE QUESTO FONDO ECONOMICO SUGLI STIPENDI FISSI DEL PERSONALE MILITARE NON DIRIGENTE e pagare il maggiore impegno addestrativo con l’istituto del compenso per l’orario straordinario. Lavori tre ore in piu’? Ti pago tre ore di straordinario. Dove sta’ il problema? Quindi e’ una bufala condivisa, ma rimane sempre ancora una bufala.

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  • 9
  •  
  •  
  •  

4 thoughts on “UNA BUFALA VIA WHATSAPP / GOVERNO: TAGLI AL COMPARTO DIFESA. ABOLIRE IL CFI”

  1. Cioè, avete fatto un articolo grazie a qualcuno che per divertirsi ha utilizzato la solita App di Play Google “CREA PAGINA TELEVIDEO SCHERZO”?
    Ma perchè, c’è gente che ancora crede a ciò?

  2. Sinceramente me l’hanno girata e ho capito subito che era una cagata. Pero’ vedevo piu’ interlocutori perplessi…. Alla fine se hai letto l’articolo c’e’ anche una proposta. Nulla va buttato via.

  3. ..scritta male..e con termini inappropriati si vedeva lontano un miglio che era una bufala. Se come sostiene qualcuno, gli stipendi della truppa sono bassi perché non provate il concorso per la categoria Ufficiali?

  4. Gli organici degli ufficiali sono in sovra organico. Non saranno i 10 posti annuali a risolvere la situazione economica del personale sottostante. La tua argomentazione e’ fuori luogo. Vanno migliorate le condizioni economiche, che riguardano decine di migliaia di graduati e sottufficiali, e non solo per i 10 colleghi che vincono il concorso da ufficiale. Che poi entrando da sottotenente prendi di meno che con il grado attuale. Ti salva l’assegno ad personbam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.