Mobilitazione dei poliziotti per chiedere il rinnovo del contratto di lavoro. A Palermo volantinaggio in prefettura

Roma, 18 apr 2019 – OGGI 17 APRILE 2019 E’ IN ATTO LA MOBILITAZIONE DEI POLIZIOTTI ADERENTI AL SINDACATO SILP-CGIL. Una singolare protesta ma efficace, davanti a tutte le Prefetture d’Italia. Alla base della protesta c’e’ il mancato avvio del nuovo contratto di lavoro 2019/21. Lo slogan scelto dai Poliziotti: “No all’elemosina del governo”. “Sei euro di aumento in busta paga (vacanza contrattuale), chiediamo che ci restituiscano piena dignità”.

Una dignita’ ricordata dalla politica solo alla luce di una disgrazia del poliziotto, del militare, del carabiniere e del vigile del fuoco. Passata la cerimonia e il momento del silenzio, tutto ritorna come prima. Tutto viene dimenticato e si guarda avanti, nell’attesa del prossimo ferito… Continuano le stesse proteste del eprsonale, le stesse richieste. Richieste che vogliono solo ricevere la dignita’ economica e professionale per un lavoro al servizio della collettivita’, degli italiani, della nazione. Un lavoro pagato male e pericoloso, come le cronache ogni giorno ci raccontano. Vedere Militari o Poliziotti dirigenti super pagati ci fa capire ancora quanto sia lunga la strada della pari opportunita’ tra DIRIGENTI che dirigono ma guardano lavorare i NON dirigenti, i quali lavorano sul “pezzo” e rischiano piu’ degli altri.

LA MOBILITAZIONE A PALERMO.

Mobilitazione anche a Palermo dei poliziotti per chiedere il rinnovo del contratto di lavoro. Un volantinaggio organizzato dal Silp per la Cgil. dalla Cgil Palermo e dalla Funzione Pubblica Cgil Palermo si è svolto ieri davanti alla Prefettura.

“Chiediamo attenzione per  gli  operatori e le operatrici del  settore e risorse per rendere efficiente  l’amministrazione ai fini di un modello di sicurezza basato sulla prevenzione – dichiara Pietro Colapietro, segretario nazionale Silp Cgil, presente al sit-in davanti alla sede della Prefettura in via Cavour -. Che si passi dalla parole ai fatti. Puoi approfondire qui l’argomento: www.palermotoday.it

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “Mobilitazione dei poliziotti per chiedere il rinnovo del contratto di lavoro. A Palermo volantinaggio in prefettura”

  1. Che tristezza. Fai il tuo dovere e rischi che la magistratura ti incolpa per il tuo lavoro e lo Stato non fa nulla per risolvere la problematica, in più, sono decenni che ti da un misero stipendio per il quale ti devi pagare le spese sanitari e legali per far rispettare le leggi italiane, qualcuno diceva “Non se ne può più”, io dico – basta con questa lungaggine contrattuale e di leggi che penalizzano l’operato dei tutori dell’ordine. Poi si lamentano del militare o poliziotto che fa il doppio lavoro oppure di ben altro – diciamo così “fuorilegge”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.