Insufficienti i 23 milioni stanziati per realizzare bene i correttivi del Riordino dei Gradi e delle carriere. A dirlo è anche il Sindacato della Polizia SILP CGIL E IL LGT. FICO PASQUALE

Roma, 20 apr 2019 – ANCHE PER I SINDACATI DI POLIZIA SONO TROPPO POCHI I SOLDI STANZIATI PER I CORRETTIVI DEL RIORDINO. Ce lo sta ricordando anche il collega del Cocer Esercito Luogotenente FICO PASQUALE, in astensione dall’alimentazione da oltre un mese. Con pochi soldi si faranno poche cose. Ma il personale dal riordino si aspetta non solo l’aggiustamento della carriera ma anche un ulteriore beneficio economico. Sono troppi anni che il personale attende una definitiva sistemazione professionale ed economica.

LA SITUAZIONE SECONDO IL SILP-CGIL.

Un documento, quello proposto dall’Amministrazione, che non apre del tutto al ruolo unico; che non sana le disparità degli Ispettori Capo diventati Sostituti Commissari, mettendo tutti sullo stesso piano, sia chi ha 9 anni di servizio e sia chi ne ha 17; che non tiene conto del 9° e 10° corso per V. Ispettori; che non valuta come si dovrebbe la progressione in carriera del ruolo tecnico riallineandolo con il ruolo ordinario; che non offre opportunità al ruolo base e alla carriera di agenti, assistenti e sovrintendenti; che infine, ancora una volta, non sana del tutto le sperequazioni relative al ruolo dei funzionari ad esaurimento.

LE PROPOSTE DEL SINDACATO SILP-CGIL.

Il documento sulle proposte le trovi qui >>>

Tra le sue proposte troviamo i seguenti argomenti, da noi sintetizzati in:

  • La risoluzione della disparità avvenuta con il transito, in fase di riordino, dalla qualifica di Ispettore Capo a quella di Sostituto Commissario
  • L‟istituzione del “ruolo direttivo ad esaurimento”
  • Avvio dellafase di realizzazione del “Ruolo unico esecutivo”che va da Agente a Sovrintendente Capo Coordinatore

IL COMUNICATO STAMPA DEL SINDACATO DI POLIZIA SILP-CGIL

Un comunicato che critica lo stanziamento economico e non solo… , clicca qui >

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.