CEDOLINO MESE DI MAGGIO / NOIPA ha reso noto l’importo dello stipendio da percepire a fine maggio 2019. ALL’INTERNO BREVE AGGIORNAMENTO SULLA SITUAZIONE STIPENDIALE E COMMENTO E POI VIDEO DI CROZZA

stipendio mese di maggio 2019Roma, 1 mag 2019 – STIPENDIO DI MAGGIO. CALMA PIATTA. SEGUE AGGIORNAMENTO E APPROFONDIMENTO STIPENDIALE. A fondo pagina anche il filmato di CROZZA, da ascoltare. A maggio prenderemo uno stipendio “fotocopia” del mese di aprile 2019, dove e’ presente l’IVC=l’indennita’ di vacanza contrattuale PARI AD UN IMPORTO NETTO, che PER I PIU’ FORTUNATI E’ DI 5 EURO. Si tratta di un primo piccolissimo anticipo nell’attesa futura del rinnovo del contratto di lavoro scaduto ormai il 31.12.2018. La seconda e ultima rata dell’indennita’ di vacanza contrattuale scatterà nel mese di luglio prossimo, aggiornando la cifra mensile netta a meno di 10 euro al mese. 

L’unica novita’ quindi, oltre alla seconda rata dell’IVC di luglio, sara’ il FESI del 2018 che si spera venga pagato entro il mese di luglio. Si tratta del fondo forfettario che va ad incentivare il lavoro svolto durante l’anno prima. Dalla cifra che ci danno, viene da pensare, ad un estraneo alle forze armate, che non facciamo niente, pochissimo, in considerazione dell’esigua e insignificante cifra da percepire: circa un euro al giorno; e te la devi pure da merita’… Niente grosse punizioni; niente lunghe assenze per malattia ed altro; buone note caratteristiche.

Leggevo un articolo degli insegnanti, i quali lamentavano che i loro colleghi tedeschi prendono quasi il doppio dello stipendio. E’ vero, ma la stessa cosa riguarda anche noi militari e non solo. Riguarda tutti i lavoratori. Uno stato gestito da sempre dalla politica nei pessimi modi, spolpato della sua ricchezza, indebitato fino al collo, non puo’ permettersi di darci stipendi tedeschi. Ovvio. Quindi cosa fare? Abbiamo due scelte:

1. la prima e’ quella di chiedere di diventare cittadini tedeschi, pur lavorando nelle forze armate italiane, ma pagati con stipendi tedeschi;

2. la seconda e’ quella di chiedere di promuoverci tutti dirigenti militari, come tutti i nostri ufficiali hanno ottenuto dal precedente governo, senza se e senza ma, e senza guardare se tutti avevano la laurea. Ufficiali strapagati per un resto dell’esercito alla fame? E’ si, la politica riesce anche a stupirci e fare questo!

Per tirarci un po’ su ascoltiamoci il comico CROZZA, sugli stipendi dei generali. Il filmato di interesse parte dal 4° minuto. Clicca qui >>> https://www.youtube.com/watch?v=oclqpGllHfU

Marco

 

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.