La partecipazione italiana alle missioni in Libia – Dossier camera deputati nr. 67 – Schede di lettura del 19 aprile 2019

dossier libia camera deputatiRoma, 6 mag 2019 – L’ITALIA MILITARE IN LIBIA 2019. Premessa. L’Italia è attualmente impegnata in quattro missioni internazionali in Libia. In relazione a tali missioni le Camere hanno autorizzato per l’anno 2018 un impiego medio di 416 unità di personale e spese per circa 51,3 milioni di euro. Personale militare italiano è, inoltre, presente in diverse missioni dispiegate nel continente africano e, più in generale, nel Mediterraneo.Nel corso del 2018 il Governo ha presentato alle Camere due distinte deliberazioni del Consiglio dei ministri concernenti la partecipazione italiana alle missioni internazionali per i seguenti periodi: 1 gennaio – 30 settembre 2018 (deliberazione del 28 dicembre 2017) e 1° ottobre – 31dicembre 2018 (deliberazione del 28 novembre 2018).

Per un approfondimento su tutte le missioni in corso si rinvia al tema Autorizzazione e proroga missioni internazionali ultimo trimestre 2018. La missione che attualmente impegna il maggior numero di unità è la Missione bilaterale di assistenza e supporto in Libia (375 unità medie autorizzate). La missione ricomprende sia la l’Operazione Ippocrate, istituita con l’articolo 9 del D.L. n. 193/2016 e terminata come missione autonoma il 31 dicembre 2017, sia alcuni compiti previsti dalla missione in supporto alla Guardia costiera libica di cui alla deliberazione del Consiglio dei ministri del 28luglio del 2017 (cfr.: Doc. CCL, n. 2;). Personale del Corpo della Guardia di finanza, nella misura di 35 unità, prende parte alla Missione bilaterale di assistenza alla Guardia costiera della Marina militare libica, mentre tre unità di personale militare sono dispiegate nella Missione UNSMIL. Da ultimo, tre Vice questori aggiunti – Ispettori partecipano alla Missione civile dell’UE denominata European Union Border Assistance Mission in Libya, denominata EUBAM Libya.

Se sie interessato a questo argomento, puoi prelevare il Dossier completo, CLICCANDO QUI >>>

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.