IL GIALLO / TROVATO MORTO IN FRANCIA UN NOSTRO PRESUNTO AGENTE SEGRETO.

ParigiRoma, 7 mag 2019 – TROVATO MOTO A PARIGI A QUALCHE CENTINAIA DI METRI DALL’ALBERGO DOVE ALLOGGIAVA. Fonti degli inquirenti Francesi ci informano che l’uomo – 50enne – er un funzionario che lavorava presso la presidenza del Consiglio dei Ministri a Roma. Secondo i medici di Parigi  l’uomo sarebbe deceduto in modo naturale a seguito di un infarto. La cosa un po’ sospettosa e’ che l’uomo e’ stato trovato a terra in fin di vita con una ferita sotto il mento e del vomito. Forse e’ meglio approfondire bene le cause. Dietro la sua morte potrebbe esserci qualche intreccio internazionale.

L’uomo, del quale non sono ancora state rese note le generalita’, si trovava a Parigi dal 3 maggio. Nella cassaforte della sua stanza di albergo dove alloggiava sono state trovate alcune cose; una chiavetta USB e una chiave cifrata.

Anche alcune fonti dell’Ambasciata italiana hanno confermato la sua morte ed avvenuta per cause naturali.

La Procura Francese ha aperto una indagine sul caso.

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.