CEDOLINO STIPENDIO DI MAGGIO DISPONIBILE SU NOIPA

CEDOLINO STIPENDIO MESE MAGGIO 2019 STATALI MILITARI SU NOIPARoma, 17 mag 2019 – USCITO SU NOIPA IL CEDOLINO STIPENDIO MESE DI MAGGIO 2019. Per i prossimi mesi sono previsti: adeguamento vacanza contrattuale; FESI e riduzione IRPEF stipendi fino 28.000 euro lordi annui. La valuta e’ per giovedi’ 23 maggio. Sul fronte conguagli non si registra nessuna novita’ economica rispetto al mese precedente, dal quale e’ stata inserita la sola indennita’ di vacanza contrattuale, che mediamente e’ di euro 8,94 lordi. Da qui a luglio dovrebbero uscire alcune novità. vediamole insieme.

FESI 2018. Un riconoscimento che vale 1 euro al mese.
Se tutto va bene entro luglio dovrebbe essere conguagliato il fondo efficienza servizi istituzionali al personale militare. Si tratta di circa 350 euro netti una tantum. Considerando che un anno ha 365 giorni, la percezione e’ poco meno di una incentivazione di 1 euro al giorno.

IVC. Seconda e ultima rata di aumento della indennità di vacanza contrattuale.
A luglio scattera’ la seconda e ultima rata della vacanza contrattuale, portando l’emolumento dagli attuali 8 euro lordi circa, a 14 euro lordi al mese. Si tratta di un anticipo concesso per legge, nell’attesa poi del rinnovo del contratto di lavoro 2019/21. Anticipo che poi sara’ recuperato dai futuri aumenti stipendiali. Forse e’ meglio non averlo e ricevere poi un buon conguaglio economico arretrato. Un rinnovo che sara’ ormai discusso dopo le elezioni politiche Europee, se non addirittura da settembre, fermo restando che non cada il governo, altrimenti tutto viene spostato piu’ in la nel tempo, oppure anche bloccato, come fece il Governo Berlusconi una decina di anni fa (era l’anno 2010). Insomma tutto e’ possibile, con questa politica instabile, e nel passato anche cosi’ spendacciona da fare dell’italia il record della nazione quasi piu’ indebitata al mondo.

RIDUZIONE FISCALE STIPENDI FINO A 28.000 EURO
Una norma introdotta con la legge sul riordino delle carriere del 2017, la quale prevede, a decorrere dall’anno 2018, una riduzione fiscale sulle indennita’ accessorie per gli stipendi che non superano i 28.000 euro al mese. Un provvedimento quindi che riguarda soltanto una parte del personale; quella pagata peggio.

E POI?

Correttivo al riordino delle carriere e gradi.
Entro fine anno 2019 dovrebbe essere portato a termine il provvedimento di legge per correggere alcuni aspetti del passato riordino delle carriere. Si spera che siano anche rivisti in su i parametri economici per tutto il personale.

Rinnovo contratto lavoro 2019/21
Poi se non si rinnova il contratto di lavoro ormai scaduto il 31.12.2018, non ci saranno ulteriori miglioramenti economici in vista. Tutto e’ in cantiere. Ma il personale e’ stanco di aspettare anni e anni prima di ricevere l’aumento che gli spetta. Che lo ricordiamo, l’aumento che ci viene concesso non e’ per diventare piu’ benestanti, ma soltanto per recuperare il normale tenore di vita. Quindi gia’ sappiamo di cosa dobbiamo morire. Morire di speranza e di attesa, trascorrendo una vita mediocre, causata da stipendi mediocri.

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “CEDOLINO STIPENDIO DI MAGGIO DISPONIBILE SU NOIPA”

  1. Stipendi mediocri più che miserabili, con 1200/1600 al mese sono circa 14000 019000 euro all’anno. Ma una famiglia solo per mantenere una casa in affitto o col mutuo ne spede almeno 9000 euro all’anno, il resto e una miseria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.