Lavori sul correttivo al riordino delle carriere e gradi. Assegno di Funzione e apertura delle carriere. Aggiornamento sull’incontro – Tavolo tecnico con il 1° Reparto – SMD – Giorno 16 maggio 2019

Roma, 17 mag 2019 – DI SEGUITO L’ESITO DELL’INCONTRO (TAVOLO TECNICO) TRA I DELEGATI DEL COCER E IL PRIMO REPARTO DI SMD. L’incontro si e’ svolto ieri 16 maggio. Ci informa sulle ultime novita’ il Delegato COCER EI LEONARDO NITTI (tramite la sua pagina facebook). La discussione  che si e’ tenuta ieri con gli alti vertici degli uffici di SMD hanno riguardato: il riordino delle carriere, l’assegno di funzione e l’apertura delle carriere. vediamo di cosa si tratta.

Relazione di Leonardo Nitti (Cocer marescialli EI).

– la discussione sull’assegno di funzione è stato rimandato per mancanza di tempo. L’adeguamento dell’assegno di funzione, allo stato attuale trova accoglimento, ma ancora non abbiamo la copertura finanziaria necessaria.

– Apertura delle carriere. Entrando nello specifico del documento presentato, (ricordo che strategicamente e volutamente abbiamo scritto che non era esaustivo), la nostra categoria ha chiesto la suddivisione del ruolo, in RN e RE, questo per motivo di impiego e di posizioni organiche nei reparti. Abbiamo chiesto la riduzione degli anni di permanenza nei gradi (allego foto). Abbiamo chiesto la soppressione degli avanzamenti a terzi ( da mar.capo a 1 mar), quindi lasciare a quadro aperto. La soppressione dei limiti di età nei concorsi RS per passaggio a ufficiale. L’aumento di 2.000 posti a concorso straordinario fino al 2028 (già riconosciuto con il decreto 94/2017) riservato ai Lgt, (equiordinazione con le forze di polizia).

Questo e’ quanto e’ stato discusso.

Tabella di nuova ipotesi di avanzamento.

correttivo riordino 2019 correttivo riordino 2019

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.