ISRAELE Cordella (ANPPE) e Barone (FEDERDISTAT-CISAL): pronta la risposta dei Vigili del Fuoco Italiani

Roma, 24 Maggio 2019 – A pochi giorni dall’annuncio del lancio in ambito europeo dello strumento operativo RescEU, che coordinerà e gestirà l’attività della flotta antincendio europea per la prossima estate, grazie al Centro di coordinamento per la risposta alle emergenze (ERCC) che sarà situato a Bruxelles, questa mattina 2 canadair dei Vigili del Fuoco italiani sono partiti alla volta di Israele, dove da diversi giorni ci sono numerosi incendi. “La riposta immediata dell’Italia, Protezione Civile e Vigili del Fuoco, non si è fatta attendere – dichiarano Fernando Cordella (ANPPE) e Antonio Barone (FEDERDISTAT-CISAL) responsabili sindacali del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco – questo fa ben sperare che nella prossima legislatura europea si punti sempre di più ad un sistema di cooperazione tra stati, in particolare avviando concretamente un Meccanismo Europeo di Protezione Civile.

“L’Italia, ed in particolare, il Corpo Nazionale dei Vigili Fuoco con le sue potenzialità, flotta antincendi e USAR, può contribuire sicuramente a costruire quel sistema di solidarietà tra stati europei in situazione di emergenza che tanto serve” concludono i due sindacalisti.

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.