ESITO ELEZIONI POLITICHE EUROPEE

Elezioni europee 2019Roma, 26 mag 2019 – SE C’E’ UN VINCITORE, QUESTO SICURAMENTE NON E’ IL PREMIER CONTE, IL QUALE NON E’ COLLEGATO A NESSUN PARTITO, MA SI E’ PRESTATO PER IL “BEN DI STATO” A GESTIRE IL PAESE, SOSTENUTO DA SALVINI E DI MAIO. A questo punto mi viene da pensare alle polemiche dell’altro ieri, sull’incontro del Governo con i Delegati del Co.ce.r. delle forze armate e forze di polizia. Una polemica inutile perche’ a guadagnare voti e’ stata solo la Lega di Salvini, a meno che anche gli appartenenti alla forze armate, forze di polizia e loro familiari hanno votato di massa per la Lega. A conti fatti si puo’ parlare di un milione di voti al massimo, fra personale in divisa e loro familiari, non di piu’. Ma e’ andata cosi’? Ad ognuno di noi il proprio pensiero in materia.

Detto questo, la Lega ha sfondato ovunque, dal nord al sud, passando per le isole, vincendo anche in roccaforti di sinistra e a Riace. Un trend in crescendo, partito da circa un 4 per cento delle elezioni del 2014, fino ad arrivare ad un 34 per cento di oggi per l’Europa.

Un test elettorale che ha portato scompiglio tra le forze politiche facendo emergere il trend politico degli italiani. Un test importante che sicuramente condizionera’ da oggi in poi il contratto di Governo tra i 5 stelle e Lega. Questo TEST ha dimostrato anche che insieme tra Lega e M5S hanno in mano la maggioranza dei voti degli Italiani, il 51 per cento, mettendo a tacere tutte le polemiche innescate dall’opposizione, circa il mancato sostegno popolare dei cittadini italiani, prima di questo test. 

In Europa cambiera’ poco e nulla, avranno soltanto qualche seggio in piu’, ma il comando rimane ben saldo nelle mani dei soliti gruppi parlamentari maggioritari.

Da qui alle prossime elezioni italiane la strada sara’ lunga e gli italiani hanno dimostrato anche di saper passare velocemente da un cavallo vincente ad altro cavallo vincente. Quindi c’e’ poco da cantar vittoria, ma di rimboccarsi le maniche e lavorare per gli italiani. I Militari da oggi vogliono vedere i fatti: i loro provvedimenti discussi e portati avanti; dal riordino delle carriere al rinnovo del contratto di lavoro.

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.