I MAGISTRATI BORSELLINO E FALCONE SE LA SONO CERCATA? Cosi’ una “parodia” durante il programma REALITI sulla RAI.

Roma, 11 giu 2019 – NON SI PUO’ OFFENDERE LA MEMORIA DI DUE UOMINI DI STATO, CON PERSONE PAGATE CON SOLDI DELLO STATO E DEI CITTADINI TUTTI. Per l’Associazione Fervicredo, dopo le parole offensive verso Falcone e Borsellino in Rai: “In televisione invitare Familiari e Vittime del Dovere, e cioè chi ha davvero qualcosa di buono da dire alla collettività”. Per l’Associazione Feriti e Vittime della criminalità e del Dovere, ciò che li lascia davvero basiti, però, è che certe persone vengano scelte come coloro da mandare in televisione, oltre tutto quella del servizio pubblico, a dire non si sa bene cosa di utile alla cittadinanza. Quel che è accaduto con la profonda offesa alla memoria di Falcone e Borsellino arrecata durante la trasmissione Realiti, e con loro anche a tanti altri Servitori dello Stato che con spirito di sacrificio si spendono per la collettività, non ha a che fare con fatti di costume o di spettacolo, è invece una cosa molto grave che offende tutti noi oltre che, ignobilmente, tutte le Famiglie delle tante Vittime del Dovere immolatesi per questo Paese.

Mirko Schio, Presidente dell’Associazione Fervicredo (Feriti e Vittime della criminalità e del Dovere), commenta così le notizie in merito alla trasmissione televisiva Realiti durante la quale, come riportato dai media, un ospite ha avuto parole offensive nei confronti del sacrificio dei giudici Falcone e Borsellino.

E prosegue: “Sentire che qualcuno affermi davanti a telecamere e microfoni che Falcone e Borsellino, in pratica, se la sono cercata – aggiunge Schio -, fa ribrezzo proprio perché da la misura di quanto lontano qualcuno sia dal comprendere cosa significhi fare una scelta di legalità, di giustizia, di perseguimento del proprio dovere.

Fervicredo – Associazione Onlus

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.