IL CO.CER. PERDE LA PAZIENZA E SCRIVE AL PRESIDENTE CONTE: I MILITARI ASPETTANO RISPOSTE!

Il Lgt. FICO, con il Presidente CONTE.

Roma, 13 giu 2019 – I TEMPI DELLA POLITICA SONO LENTI E COMPLESSI. IL CO.CE.R. GIA’ VUOLE DELLE RISPOSTE DOPO SOLE TRE SETTIMANE DI TEMPO E CON IN MEZZO LA “TEMPESTA” DELLE ELEZIONI EUROPEE? Se il Co.ce.r. NON FA lo critichiamo, se fa e’ giusto dargli credito. Ben venga QUINDI questo sollecito Istituzionale al Presidente del Consiglio dei Ministri Prof. CONTE. Le questioni da risolvere sul tappeto sono moltissime: si va dalla normale vita quotidiana tipo le problematiche di strade sicure, al rinnovo del contratto di lavoro. E’ giusto e doveroso ORA dare delle risposte al personale militare NON DIRIGENTE. Mancano soldi in busta paga, I militari non dirigenti hanno perso molto potere di acquisto in questi ultimi anni, sia per il lungo blocco stipendiale che il mancato aggiornamento delle varie indennita’: assegno di funzione, indennita’ operativa, ecc..

Segue il comunicato stampa del  CO.CE.R. di oggi 13.6.2019.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “IL CO.CER. PERDE LA PAZIENZA E SCRIVE AL PRESIDENTE CONTE: I MILITARI ASPETTANO RISPOSTE!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.