AL VOLANTE IN STATO DI EBREZZA TRAVOLGE E UCCIDE CARABINIERE AD UN POSTO DI BLOCCO

Roma, 17 giu 2019 – L’incidente nella notte tra domenica 16 e lunedì 17. La vittima, un appuntato di 41 anni, investito da un automobile. Il conducente pare fosse al volante ubriaco.

Tra domenica 16 e lunedì 17 a Terno d’Isola, l’Arma di Bergamo piange un carabiniere che è stato travolto e ucciso da un’auto a un posto di blocco. Vittima un appuntato del Radiomobile di Zogno, Emanuele Anzini, 41 anni, originario di Sulmona.

Una notte come tante passata a pattugliare le strade della provincia. «Un’ottima persona e un ottimo elemento», sono le parole del comandante provinciale, il colonnello Paolo Storoni.

All’improvviso, di notte, la tragedia. Un’utilitaria gli è piombata addosso e lo ha trascinato per una cinquantina di metri, senza lasciargli scampo. L’impatto è stato violentissimo. Al volante un cuoco trentaquattrenne che pare fosse in stato di ebbrezza al momento del fatto. E’ stato arrestato per omicidio stradale.

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.