ALLOGGI SINE TITULO. Migliorare le condizioni alloggiative dei militari in servizio

Fonte foto: sito web On. Tofalo.

Roma, 24 giu 2019 – DOSSIER ALLOGGI DELL’ON. TOFALO. Una iniziativa partita dal mese di novembre 2018 da parte dell’On. TOFALO, Sottosegretario di Stato alla Difesa, per dire Basta sprechi e privilegi! Tra gli obiettivi del Sottosegretario c’e’ anche quello di scardinare ogni forma di agevolazione che è stata concessa a categorie “sine titulo” con decreti del precedente Governo (e aggiungiamo noi: anche dei precedenti Governi, fino ad arrivare all’ex On. DI PIETRO). Un problema questo dei SINEE TITULO che si trascina ormai da circa trenta anni. Gli alloggi di servizio temporaneo (AST) si chiamano cosi’ perche’ sono resi disponibili per il personale in servizio, nella localita’ di servizio e ad un prezzo di favore per i primi anni. Il personale in servizio e’ quello che ha piu’ bisogno dell’abitazione, essendo ad inizio carriera, spesso con stipendi piu’ bassi dei pensionati, lontani da casa, e con la famiglia in via di crescita.

Per andare in contro alle esigenze del personale, e alla loro mobilita’ sul territorio nazionale, c’e’ la necessita’ di disporre di un alloggio per ogni militare, e per ogni militare che ha famiglia, un appartamento adeguato. Se la Difesa non riesce ad appropriarsi nuovamente dei suoi alloggi, sara’ difficile dare una casa ai colleghi abbisognevoli. Vendere anche i vecchi alloggi e costruirne di nuovi. Una forza armata che funzioni deve essere anche disponibile ad alloggiare i suoi uomini, che per il bene del Paese accettano di spostarsi sul territorio. Fare il militare e’ una missione, e non certo accettare un lavoro al NORD, per il quale ti devi arrangiare e decidere se spostarti.

Bene quindi l’iniziativa del Sottosegretario, per la quale auspichiamo un nuovo punto della situazione ad oggi, dopo 7 mesi dall’annuncio.

L’iniziativa di novembre 2018 del Sottosegretario Tofalo la trovi qui >>> https://www.angelotofalo.com/dossier-alloggi-incontro-vertici-esercito/

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “ALLOGGI SINE TITULO. Migliorare le condizioni alloggiative dei militari in servizio”

  1. Ancora una volta viene pubblicato un pseudo articolo con sapore rancoroso e lontano dalla realta’ infrastrutturale degli alloggi in parola e da quella legale vigente. Invito il team a leggere l’articolo indicato nel link di seguito riportato affinché possa, prima di riportare notizie, conoscere la materia approfonditamente per onestà intellettuale, altrimenti queste iniziative sono da considerare in malafede al solo scopo di destabilizzare il personale e creare una guerra fra poveri (cito la risposta al commento sull’art. ex 958 fornita dal team).
    http://www.casadiritto.it/notizie/2019/quando_il_cavallo_beveva.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.