VIGILI DEL FUOCO : CORDELLA (ANPPE) E BARONE (FEDERDISTAT-CISAL) INCENDIO RIFIUTI E’ EMERGENZA NAZIONALE

Roma, 26 giu 2019 – VIGILI DEL FUOCO. Il Presidente di Anppe Vigili del Fuoco Fernando Cordella e il Segretario Generale della Federdistat-Cisal Vigili del Fuoco, si appellano al Capo del Corpo dei Vigili del Fuoco Ing. Fabio Dattilo, affinchè si faccia portavoce delle escalation di incendi rifiuti che stà colpendo l’intero territorio italiano – nelle ultime 48 ore due incendi di discariche hanno interessato il Lazio, prima Frosinone e poi Latina – ai vertici politici e ministeriali. I vasti incendi che hanno interessato le provincie laziali, hanno messo ancora a dura prova il personale operativo dei Vigili del fuoco, che oramai abitualmente è interessato a questa tipologia di intervento.
La problematica degli incendi degli impianti di stoccaggio e trattamento rifiuti và affrontato in maniera diretta e puntuale, ecco perché ci appelliamo al Capo del Corpo, affermano Cordella e Barone, affinché il modello dichiarato risolutivo della Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco del Veneto, per il monitoraggio degli impianti che effettuano attività di stoccaggio, trattamento, recupero e smaltimento rifiuti del Veneto, venga esteso su tutto il territorio nazionale.
Vanno redatti i piani di emergenza, in modo che venga limitato il rischio alla popolazione limitrofe alle discariche, in modo che gli operatori della sicurezza “tour court|”, in particolare i Vigili del Fuoco possano operare con rischio minimo tutelando la propria salute e prevedendo per coloro che intervengono a questa tipologie di interventi, screening medici mirati su determinati patologie.
Ribadiamo che quello che stà succedendo non è più tollerabile, ecco perché gli incendi rifiuti deve essere considerata una emergenza nazionale concludono i due dirigenti sindacali.

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.