GERMANIA / POLIZIA E MILITARI AIUTANO NEONAZISTI PER NEUTRALIZZARE MIGRANTI E LORO SOSTENITORI

Roma, 29 giu 2019 – Sacchi per trasportare i cadaveri e calce viva per cancellare le prove. Così un gruppo di estrema destra del nord della Germania si preparava a fronteggiare l’onda islamica.

La notizia è stata riportata dal Corriere e riprende alcune indiscrezioni fornite dall’Ufficio per la difesa della Costituzione. Stando a quanto riferito, il gruppo  che si fa chiamare Croce del Nord – aveva stilato una lista di ben 25mila nomi tra cui politici dlla Spd, dei Verdi, della Sinistra e anche della Cdu. Tutte personalità considerate vicine agli immigrati.

I neonazisti, inoltre, sarebbero stati aiutati da personale della polizia e militari della Bundeswehr che, attraverso informazioni di servizio, sarebbero stati utili per compilare la “lista nera”.

Per comunicare, il gruppo usava  le chat criptate su Telegram.  Tutta l’organizzazione ruotava intorno al “giorno X”: un giorno in cui l’ordine pubblico sarebbe crollato a causa di un’eccessiva ondata di migranti o per via di diversi attacchi terroristici di matrice islamica. Il giorno adatto per mettere in atto il piano.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.