RIUNIONE SULLE ASSOCIAZIONI PROFESSIONALI MILITARI, CHIAMATE ANCHE SINDACATI. Riunione di ieri 17/7/2019

Roma, 18 lug 2019 – MAI VISTA TANTA PAURA PER LA NASCITA DEI SINDACATI MILITARI. UNA PREOCCUPAZIONE DIETRO L’ALTRA? Ad essere piu’ preoccupati, neanche a dirlo, sono gli ufficiali, dal piu’ basso di grado fin su ai vertici alti. Abituati a comandare, vedono ora messo in dubbio il loro operato dalla presenza costante dei futuri sindacalisti. Persone che si sindacalizzano e oseranno di piu’. Pero’ ora gli si vorrebbe tagliare le ali da subito, evitandogli di frequentare il Giudice del lavoro, e mandarli al TAR. Una efficacia diversa e molto piu’ lenta, ovvio! Non bisogna demordere o mollare; bisogna sostenere i nostri delegati sia sindacali che cocer affinche’ si ottenga una legge degna dei lavoratori con le stellette.Ne va del futuro del personale MILITARE TUTTO.

Segue comunicato del Ministro Difesa: “Oggi ho partecipato ad una riunione con le associazioni militari a carattere sindacale riconosciute a seguito del precedente incontro di marzo.

Abbiamo affrontato vari temi insieme e convengo che sia necessaria quanto prima una legge che regolamenti la materia e a tal proposito mi auguro che tutte le forze parlamentari siano concordi su questo aspetto.
Oltre i doveri ci sono anche i diritti.
Viva le Forze Armate!
Viva l’Italia!”

Elisabetta TRENTA, Ministro della Difesa

 

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.