MARESCIALLO DEI CARABINIERI SI LANCIA IN MARE E SALVA VITA A UOMO CHE STAVA ANNEGANDO

Roma, 1 ago 2019 – Un uomo di circa 50 anni che stava per annegare è stato salvato grazie al tempestivo intervento del Mar. Capo Alfredo Fedele, comandante della Stazione Carabinieri di Cittadella del Capo (CS).

Il Maresciallo, libero dal servizio, si trovava nelle vicinanze del lido balneare e notando le grida del bagnante in difficoltà, senza esitazione,  si lanciava nel mare  agitato traendo in salvo lo sventurato. Successivamente il Sottufficiale ha  praticato un massaggio cardiaco che ha consentito al bagnante di riprendere conoscenza e sfuggire da morte sicura.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.