I NUMERI DELL’OPERAZIONE STRADE SICURE IN VENETO E FRIULI VENEZIA GIULIA

Roma, 5 ago 2019 – Più di 32 mila persone identificate e 725 denunciate, 61.362 veicoli controllati, 46 arresti e 22 fermi. Questi alcuni dati dell’operazione “Strade sicure” in cui i militari del Raggruppamento Veneto-Friuli Venezia Giulia hanno concorso, con le forze di Polizia, in attività di pattugliamento del territorio, dal 1 gennaio al 30 luglio 2019.

Dopo 11 anni di attività questi sono i risultati di una operazione che vede impegnati in tutta Italia oltre 7.100 uomini dell’Esercito dislocati in 54 città.

L’area di competenza del Raggruppamento Veneto-Friuli Venezia Giulia, spiega il Ten.col. Edoardo Zironi, si estende da Verona a Trieste, e vede impegnati oltre 300 militari. Tre gennaio e luglio, nell’area del capoluogo giuliano sono state identificate 16.189 persone e controllati 4.385 veicoli; 23 gli arresti e 531 le denunce.

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.