DIRETTIVA (UE) relativa all’equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza. Congedo di paternita’. Congedo di maternita’. Congedo per i prestatori di assistenza. Lavoro flessibile. Assenza dal lavoro per cause di forza maggiore

Roma, 14 ago 2019 – UN VENTAGLIO DI DIRITTI PER TUTTI I CITTADINI LAVORATORI. Ogni singolo stato e’ tenuto al rispetto delle norme concesse, molte delle quali gia’ in vigore. Nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 12 luglio 2019 è stata pubblicata la direttiva U.E. 2019/1158 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019. La direttiva, che è entrata in vigore il 1 agosto 2019, è relativa all’equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza, ed abroga la precedente direttiva 2010/18/UE del Consiglio.

La presente direttiva stabilisce prescrizioni minime volte a conseguire la parità tra uomini e donne per quanto riguarda le opportunità sul mercato del lavoro e il trattamento sul lavoro, agevolando la conciliazione tra lavoro e vita familiare per i lavoratori che sono genitori o i prestatori di assistenza.

A tal fine, essa dispone diritti individuali relativi:

a) al congedo di paternità, al congedo parentale e al congedo per i prestatori di assistenza;

b) a modalità di lavoro flessibili per i lavoratori che sono genitori o i prestatori di assistenza.

La direttiva completa e’ disponibile qui >>>

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.