CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE. Un vecchio detto (saggio) che si attaglia anche ai politici, ovviamente! La TRENTA: Caro SALVINI “impara a rispettare il ruolo delle istituzioni e a non appropriartene”.

Roma, 22 ago 2019 – SONO STATE MOLTE LE INVASIONI DI CAMPO IN ALTRE COMPETENZE POLITICHE (anche nella Difesa) CHE IL MINISTRO SALVINI HA MESSO IN ATTO. Alla fine e’ risultato inviso non solo ai suoi colleghi politici ma anche a molti cittadini che hanno ancora il senso delle Istituzioni e il rispetto del lavoro svolto dagli altri. Ora e’ il momento della resa dei conti e del riscatto. Segue intervento di Elisabetta TRENTA (dal suo profilo facebook): Caro Matteo, il tuo tentativo di screditare non solo me ma l’intera Difesa è inqualificabile. Ricordati che le istituzioni non sono le nostre e che noi diamo solo l’indirizzo. In una riunione in cui eri presente ho disposto di intensificare l’attività di polizia marittima. Le navi della Marina Militare non hanno scortato la nave ONG “Open Arms” per far sbarcare a Lampedusa i migranti; bensì come da sollecitazione del Tribunale dei minori di Palermo erano pronte a intervenire in favore dei minori a bordo, il mare era forza quattro in aumento e la nostra Marina era predisposta eventualmente a prestare loro soccorso.

Sei stato bravo a piegare ogni cosa a tuo vantaggio ma questo metodo non funziona più. Ho rispedito sempre ogni attacco al mittente e lo faccio oggi con ancor più convinzione, quando ormai hai rivelato i tuoi veri obiettivi. La difesa dei confini è un compito dello Stato che deve essere esercitato dai ministri competenti con rigore, e nel rispetto delle leggi e delle competenze delle Forze Armate e di
Polizia che vi sono impegnate.

Impara a rispettare il ruolo delle istituzioni e a non appropriartene.

Dalla pagina Facebook  di Elisabetta TRENTA

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE. Un vecchio detto (saggio) che si attaglia anche ai politici, ovviamente! La TRENTA: Caro SALVINI “impara a rispettare il ruolo delle istituzioni e a non appropriartene”.”

  1. Che il Ministro dell’Interno abbia sicuramente interferito in altri campi, di non sua propria competenza, nessuno lo mette in discussione. Che la pantomima del Governo ancora non è finita lo vedremo nei prossimi giorni, perchè ricordarsi sempre che il popolo è sempre sovrano davanti a liti, battibecchi, cose fatte, ben poche e altre non fatte. Tra qualche giorno vedremo se chi ora dice peste e corna di altri, come lo ha fatto in passato, per mero interesse non ritratti tutto e vada a braccetto con altre forze politiche…….
    Si, mi sono già espresso sulla Ministra Trenta, confermo, invece di blaterare, servono fatti, e come sa tutto il Comparto Difesa………………. i risultati li vediamo tutti i giorni nelle caserme.
    Una cosa manca a tutta e ribadisco tutta la classe politica, l’umiltà.
    Lei signora Ministra, anche Lei dovrebbe fare un piccolo esamino di coscienza, scrivere di meno sui social come altri del resto, e perseguire obbiettivi e risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.