DUE GRANATE SUL TETTO COME ORNAMENTO – INTERVIENE L’ESERCITO

Roma, 6 sett 2019 – Un operaio bresciano di 56 anni ha piazzato due granate  sul tetto di casa a Ceto (BS). I carabinieri si sono accorti dei due ordigni durante un servizio di controllo della zona. L’operaio ha ammesso di averle piazzate di sopra come ornamento per la sua casa.

Per recuperare i due ordigni è intervenuto il Genio Guastatori dell’Esercito italiano. Per l’operaio il rischio concreto è quello di una denuncia.

Si tratta di due granate di produzione britannica, costruite negli anni ’70 e utilizzate dall’esercito della Nato. Difficilmente sarebbero esplose, perché era già stata disinnescata la spoletta,  Non si sa se fossero ancora piene di polvere da sparo.

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.